Prurito alle gambe

Prurito ai piedi è una specifica manifestazione clinica che può indicare con precisione una gamma piuttosto limitata di patologie. L'insorgenza di un tale segno non è limitata all'età o al sesso di una persona - assolutamente tutti sono soggetti ad essa.

Nella stragrande maggioranza dei casi, questo sintomo indica il verificarsi di qualsiasi disturbo, ma ci sono fonti abbastanza innocue di questo disturbo, ad esempio, si verifica spesso durante la gravidanza.

Il quadro clinico sarà il segno più caratteristico di un fattore eziologico patologico. Il principale di loro è considerato arrossamento, bruciore, secchezza e desquamazione della zona interessata della pelle.

Stabilire la diagnosi corretta richiede un approccio integrato, basato su esami fisici e studi strumentali e di laboratorio. I metodi conservativi predominano direttamente nel trattamento del sintomo stesso, in particolare l'uso di sostanze medicinali e la medicina tradizionale.

eziologia

Non solo le malattie, ma anche i fattori fisiologici possono portare al prurito. È per questo motivo che è consuetudine suddividere tutte le fonti di tale caratteristica in gruppi appropriati.

Tra i processi patologici che si verificano nel corpo, vale la pena evidenziare:

  • diabete mellito - con una tale malattia, il prurito è spesso osservato su tutta la pelle, ma il più delle volte sono proprio le gambe sotto il ginocchio a essere esposte a questa manifestazione;
  • malattie del fegato - epatite di qualsiasi natura o cirrosi epatica porta al fatto che la bile entra nel flusso sanguigno. In questo contesto, la pelle assume una colorazione giallastra e quasi tutti i pazienti lamentano prurito, in particolare negli arti inferiori;
  • malfunzionamento del sistema endocrino;
  • vene varicose degli arti inferiori - prurito per le vene varicose delle gambe si verifica a causa del prolungato corso di questo disturbo. Ciò è dovuto alla violazione del processo di deflusso venoso su base continuativa. A sua volta, ciò porta al fatto che si osserva una sensazione spiacevole in qualsiasi momento della giornata;
  • malattie infettive come varicella e lichene, rosolia e morbillo e scabbia;
  • patologie del sistema nervoso, che sono il più delle volte causate dall'insorgenza di un processo infiammatorio nel tessuto nervoso o da avvelenamento da sostanze tossiche o velenose;
  • vasculite;
  • la presenza di un processo degenerativo nell'articolazione del ginocchio;
  • malattie della pelle come dermatiti, psoriasi, infezioni fungine o eczemi;
  • allergia - prodotti chimici domestici e prodotti chimici domestici spesso scelti impropriamente spesso agiscono come irritanti;
  • flusso di orticaria colinergica, che è meglio conosciuta come calore pungente. Con una maggiore sudorazione, il prurito alle gambe può durare da trenta minuti a due ore;
  • trombosi venosa profonda;
  • sindrome delle gambe senza riposo;
  • malattie dei vasi sanguigni che causano fragilità capillare e piccole emorragie, che è la fonte di prurito;
  • interruzione del normale funzionamento di organi come fegato, reni e cistifellea;
  • malattie del sangue, vale a dire policitemia vera, è considerato il fattore eziologico più raro del perché i piedi prurito.

Le cause fisiologiche del prurito al piede sono:

  • influenza prolungata di situazioni stressanti o forti sovratensioni nervose;
  • fare una doccia o un bagno troppo caldi. È interessante notare che più forte è l'influenza del calore, più i piedi o i piedi pruriti saranno;
  • abuso di determinati gruppi di droghe;
  • il periodo di gravidanza - il più spesso prurito durante la gravidanza si verifica dal terzo trimestre. In tali casi, tale manifestazione non è comune e si sviluppa sullo sfondo di un aumento del livello dell'ormone estrogeno, che, a sua volta, inibisce il progresso della bile nel fegato;
  • punture di insetti;
  • dieta scorretta - questo motivo causa spesso lo sviluppo di una reazione allergica, che si chiama allergia alimentare. Gli allergeni più comuni sono agrumi, frutta esotica, tè e latticini, melanzane, carote e cavoli. Spesso, la comparsa di prurito allergico porta al consumo di fast food e al consumo di bevande alcoliche;
  • allergico agli animali domestici o alle piante;
  • indossare scarpe comode e scomode, così come calze fatte con tessuti di bassa qualità;
  • mancanza di vitamine nel corpo e disidratazione della pelle, che molto spesso accade nella stagione fredda.

Tutti i suddetti motivi possono essere attribuiti a adulti e bambini.

sintomatologia

Il prurito severo e persistente sugli arti inferiori raramente agirà come l'unica manifestazione clinica. Molto spesso il sintomo principale è accompagnato da:

  • arrossamento e gonfiore della pelle;
  • sensazione di bruciore;
  • aumento della secchezza e desquamazione della pelle nella zona interessata;
  • la formazione di cricche;
  • sindrome del dolore causata da danni alla pelle;
  • la comparsa di erosione e ferite;
  • la formazione di bolle, che può essere essudato purulento o trasparente. Se una persona rompe l'integrità delle bolle o esplodono da sole, dopo un po 'si forma una crosta sulla loro superficie. In alcuni casi, lo scarico può essere integrato da un cattivo odore.

Se la causa del principale sintomo clinico è l'allergia, si osserveranno inoltre i sintomi sopra elencati:

Tali manifestazioni sono spesso scambiate per un raffreddore, che causa il contatto con l'allergene non si ferma, il che può causare un deterioramento delle condizioni del paziente.

Tutti i sintomi di cui sopra sono più caratteristici del prurito alle gambe, ma non è esclusa la possibilità di aggiungere altri sintomi specifici di questo o quel disturbo. Ad esempio, nel diabete mellito, ci sarà costante sete e un raro bisogno di emettere urina, e nelle malattie del sistema nervoso, frequenti sbalzi d'umore, depressione e apatia.

diagnostica

Per scoprire il motivo per cui è apparso un grave prurito, abbiamo bisogno di un approccio integrato. Prima di tutto, un dermatologo deve eseguire in modo indipendente diverse manipolazioni, tra cui:

  • familiarizzazione con la storia della malattia e la storia di vita del paziente - abbastanza spesso aiuta a individuare il fattore eziologico più caratteristico per un particolare paziente;
  • un esame fisico approfondito dell'area interessata;
  • Indagine paziente dettagliata - in questo caso, questo evento è di primaria importanza, poiché aiuta a stabilire la prima volta e l'intensità della gravità del sintomo principale e, soprattutto, a scoprire la presenza di ulteriori sintomi.

Gli studi di laboratorio prevedono l'implementazione di:

  • analisi generale e biochimica del sangue - per la possibile individuazione di una malattia batterica o infettiva;
  • analisi clinica di urina;
  • esame microscopico delle feci;
  • studi di laboratorio di una piccola parte della pelle del paziente, prelevati raschiando direttamente dalla zona interessata. Tale procedura consentirà di determinare il tipo di fungo che potrebbe portare al verificarsi di tali sintomi spiacevoli.

Gli esami strumentali hanno lo scopo di identificare la compromissione del funzionamento di un particolare organo interno, che richiede quanto segue:

  • Raggi X e ultrasuoni;
  • CT e RM;
  • procedure diagnostiche endoscopiche.

Dopo aver studiato i dati delle principali misure diagnostiche da un dermatologo, il medico può prescrivere ulteriori consulenze e test per:

Uno o l'altro specialista prescriverà misure specifiche di laboratorio e strumentali di diagnosi e illustrerà come rimuovere un tale sintomo.

trattamento

L'eliminazione della pelle pruriginosa del piede è conservativa e spesso include:

  • l'uso di medicinali sotto forma di unguenti o creme;
  • rispetto di una dieta moderata;
  • fisioterapia;
  • applicazione di ricette di medicina tradizionale.

Per ogni paziente, a seconda del fattore eziologico, verrà elaborata una tattica terapeutica individuale. Ad esempio, durante la gravidanza si può liberarsi del prurito da:

  • assunzione regolare della doccia due o più volte al giorno;
  • trattamento dei piedi nelle zone di disturbo con oli cosmetici;
  • consumo giornaliero di carbone attivo basato sul fatto che una compressa su dieci chilogrammi;
  • bere una grande quantità di liquido, ma solo bevande gassate zuccherate;
  • idratazione tempestiva della pelle.

Se prude per le vene varicose, cosa ti dirà il medico? Spesso tali pazienti sono indicati:

  • indossare collant o calze a compressione;
  • cammina il più possibile;
  • trattare le zone colpite con pomate o creme ormonali.

Inoltre, il prurito può essere curato da:

  • uso di farmaci antifungini;
  • cambiamenti di dipendenza alimentare;
  • accurata selezione di detersivi in ​​polvere e gel doccia che non causano allergie;
  • indossare abiti fatti di tessuti naturali.

Come si possono assegnare procedure fisioterapiche:

  • elettrico medico;
  • docce;
  • bagni e applicazioni con fanghi terapeutici e altri componenti.

Il trattamento farmacologico finalizzato all'eliminazione di tale manifestazione clinica comporta la ricezione di:

  • sedativi;
  • sostanze antistaminiche;
  • ansiolitici.

Inoltre, ai pazienti vengono prescritti pomate, gel, polveri, creme con effetto antiprurito.

Con l'inefficacia dei mezzi di cui sopra usato blocco novocainico.

Si possono ottenere buoni risultati anche con l'aiuto di metodi di medicina tradizionale, che prevedono la preparazione di decotti e infusi medicinali che vengono utilizzati per bagni o lozioni per i piedi. È possibile curare i piedi pruriginosi con l'aiuto di:

  • aceto di sidro di mele;
  • radice di valeriana e liquirizia;
  • bardana e bardana;
  • violette e balsami di limone;
  • ginepro e maggiorana;
  • aglio e aneto;
  • bicarbonato di sodio

È necessario usare ricette di medicina tradizionale due volte al giorno - di mattina e di sera finché il sintomo scompare completamente. Nel trattamento è meglio utilizzare un approccio integrato.

Vale la pena notare che le raccomandazioni di cui sopra mirano a neutralizzare il prurito e non la malattia che lo ha causato.

prevenzione

Per evitare la comparsa di problemi di prurito alle gambe, è necessario:

  • condurre uno stile di vita sano e attivo;
  • mangiare giusto ed equilibrato;
  • evitare il disagio emotivo quando possibile;
  • eliminare completamente il contatto con l'allergene;
  • indossare solo scarpe comode;
  • assumere farmaci seguendo rigorosamente le prescrizioni del medico;
  • più volte all'anno per sottoporsi a una visita medica completa.

Per quanto riguarda la prognosi del prurito alle gambe, l'approccio integrato garantisce lo smaltimento del paziente da tale manifestazione clinica in un periodo di tempo abbastanza breve.

Shin itch

Prurito agli arti inferiori - un fenomeno comune, spiacevole e che causa disagi, porta alla restrizione parziale o completa dell'attività motoria. Se il fastidio è disturbato per molto tempo, il problema deve essere risolto

Devi prendere sul serio la situazione. Il prurito può portare disagio, diventare un segno di gravi malattie. Cause di irritazione:

  • Malattie degli organi interni;
  • Malattie della pelle;
  • Danno meccanico;
  • le allergie;
  • Altri motivi

Malattie degli organi interni

  1. Il prurito della parte inferiore delle gambe causa il diabete. In modo simile, si manifesta un malfunzionamento del sistema endocrino. L'irritazione cutanea, le ulcere e le piaghe sono sintomi del diabete. Succede che le vesciche compaiono sul corpo, ed è difficile liberarsene finché il livello di zucchero nel sangue non si abbassa. Una persona avverte un forte prurito, poi compaiono ferite o crepe. A causa della presenza di zucchero nel sangue, il danno guarisce a lungo, l'infezione penetra nelle lesioni, il trattamento viene ritardato. Sarà necessario normalizzare il metabolismo di carboidrati e grassi. È importante monitorare lo stato delle navi, per prevenire lo sviluppo di aterosclerosi. Gel, unguenti che includono antibiotici o agenti antifungini sono prescritti. L'uso di questi farmaci riduce significativamente l'irritazione della pelle dei piedi. Come misura preventiva, si raccomanda di seguire una dieta sana.

Le cause di irritazione della pelle sono diverse. Malattie del fegato e dei reni, per esempio, la cirrosi, l'epatite possono causare irritazione. Vale la pena prestare attenzione ai segni di accompagnamento: secchezza o amarezza in bocca, caratteristici "asterischi" sulle gambe.

A volte le malattie sono accompagnate da gonfiore degli arti. Se ci sono segni, prurito intenso indica un malfunzionamento degli organi interni. Per identificare la causa, dovrai sottoporti ad una visita medica.

Malattie della pelle

Eczema o psoriasi possono causare prurito nei muscoli del polpaccio. Le malattie causano irritazione, arrossamento, ulcere e vesciche, squame biancastre compaiono nella psoriasi. La pelle diventa estremamente secca. Il trattamento di malattie è difficile, è consigliato consultare un dottore. Spesso queste patologie sono difficili da trattare e danno ricadute.

Le persone con immunità ridotta a volte sviluppano erisipela. Provoca l'infezione da streptococco della malattia. Cause dell'apparenza: improvvisi sbalzi di temperatura, contusioni e lesioni. L'abbronzatura eccessiva è pericolosa, può provocare lo sviluppo della patologia. Puoi essere infettato contattando persone che hanno un'erisipela. Il prurito delle estremità inferiori è accompagnato da edema, che porta all'elefantiasi, bolle. Trattano un volto nelle istituzioni mediche subito dopo la scoperta di una malattia: a volte le conseguenze di una patologia sono più difficili da trattare rispetto a una malattia.

L'irritazione cutanea causa il fungo derivante dall'infezione di una zona già colpita. È un errore credere che il fungo possa influenzare solo i piedi o il cuoio capelluto (tigna). La malattia può danneggiare qualsiasi area della pelle. Nella ferita o graffio si verifica un'infezione, accompagnata da forte prurito, arrossamento, sensazione di bruciore. Ci sono piccole crepe. Diagnosticare correttamente la malattia è in grado di un medico, per ritardare l'appello ai medici non è necessario. Quindi il trattamento porterà l'effetto desiderato.

Danno meccanico

Considera le possibili cause di irritazione. Spesso non c'è motivo di seria preoccupazione. Nella stagione calda, i morsi di insetti succhiatori di sangue causano irritazione. Ad esempio, quando un essere umano viene morso, zanzare e zecche espellono una sostanza sotto la pelle che impedisce al sangue di coagularsi. La reazione dell'epidermide - arrossamento intorno al morso, prurito. Alleviare o alleviare i sintomi sarà in grado di speciale gel balsamo. Per la prevenzione, si consiglia di utilizzare unguenti e gel che respingono gli insetti e prevenire i morsi.

Forte irritazione della pelle dei piedi provoca scabbia. La causa della patologia è un acaro sottocutaneo. Le zecche si muovono attivamente sotto la pelle, lasciando gli escrementi, che diventano irritanti per l'epidermide. Il desiderio di graffiare il posto dei morsi aumenta di sera e di notte. Ci sono eruzioni cutanee e bolle, piccole "tracce". La malattia comporta un ricorso obbligatorio a un dermatologo nella rilevazione di segni simili della malattia, quindi il trattamento avrà un effetto positivo.

Altre cause di irritazione sono danni meccanici, graffi da animali domestici. Oltre allo spiacevole fatto di graffi, c'è una nota opportunità di acquisire un problema serio, ad esempio una malattia infettiva acuta. L'infezione entra nella ferita aperta da sotto gli artigli dell'animale o quando viene morsa, causando irritazione della pelle della parte inferiore della gamba. La febbre viene trasmessa in questo modo.

Una persona può sperimentare mal di testa e dolori articolari, affaticamento. Le vesciche possono apparire intorno a morsi, graffi, perdita di peso si verifica. Con tali sintomi, il sito del morso deve essere accuratamente disinfettato, quindi consultare un medico. Nella maggior parte dei casi, il trattamento prevede l'assunzione di antibiotici. Come misura preventiva, osserva il comportamento degli animali domestici: non permettere agli animali di leccare ferite aperte sulla pelle, danneggiare la pelle degli artigli.

allergia

Una causa comune di prurito è una dieta malsana che provoca allergie. La malattia è accompagnata da arrossamento e irritazione sulla pelle. Spesso suscettibile ai bambini nutriti con biberon. Negli adulti, gli allergeni alimentari causano una reazione allergica: tipi di frutta esotica, latticini, verdure selezionate, fast food, alcol e una serie di altri prodotti. Rimuovere l'irritazione sulla pelle dei piedi e alleviare leggermente i sintomi facendo un bagno con una piccola quantità di soda. Si consiglia di preparare un bagno con un decotto di erbe che riducono l'irritazione. Assicurati di contattare l'istituto medico. Sotto la supervisione di un professionista, il trattamento allergico avrà il risultato desiderato.

A volte l'allergia è causata da acqua dura o eccessivamente clorata, farmaci. L'uso di prodotti cosmetici, che includono aromi artificiali, profumi e altre sostanze nocive, è in grado di causare patologie.

Altre cause di allergie includono polvere, peli di animali e polline delle piante. Spesso la malattia è accompagnata da un naso che cola, starnuti, tosse, quindi le allergie sono spesso confuse con il raffreddore. Per sbarazzarsi della malattia è possibile solo con un trattamento complesso. Sarà necessario eliminare le rimanenti cause di accadimento: piante, polvere, animali domestici.

Il prurito fa raffreddare un'allergia. L'ipotermia severa conduce all'irritazione, accompagnata da febbre alta, mal di testa, vertigini. A volte articolazioni doloranti. Le vesciche appaiono sulla pelle dei piedi, con un'eruzione bianca o rossastra. Il gelo in strada, una passeggiata in caso di pioggia, il bagno in acqua fredda può causare fenomeni del genere.

Altri motivi

  1. Per altri motivi, prurito sulla pelle dei piedi è abbigliamento scomodo o troppo stretto.
  2. Periodicamente l'irritazione è causata da jeans attillati, calze di nylon, leggings. Le cose interferiscono con il flusso sanguigno e sono troppo strette per la pelle, rendendo impossibile respirare normalmente.
  3. La ragione sono articoli di abbigliamento e qualità scadente o coloranti artificiali per tessuti. Di conseguenza, si verificano irritazione e prurito. Per la prevenzione dovrebbe scegliere un abbigliamento comodo e di alta qualità con materiali naturali.
  4. A volte la depilazione diventa la causa del disagio per la pelle delle gambe. Durante la rasatura dello strato esterno danneggiato dell'epidermide, che provoca irritazione. Accompagnato dalla pelle secca, peeling. È possibile rimuovere questa irritazione con l'aiuto di bagni con erbe medicinali: camomilla, calendula, celidonia. È indicato per usare un unguento antiincendiario.

Come comportarsi

In caso di irritazione e prurito alle gambe, è necessario consultare urgentemente un medico. Molto spesso, tali compiti vengono eseguiti da un dermatologo, ma potrebbe essere necessario essere esaminati da un terapista, un allergologo o un endocrinologo.

Per un caso specifico, viene fatta una diagnosi, viene selezionato un trattamento individuale. Ricorrere all'auto-trattamento è permesso solo nei casi più ovvi e semplici, quando la diagnosi non causa domande: una puntura di zanzara o un'irritazione della pelle delle gambe dalla depilazione. In altri casi, consultare un medico.

Prurito nella zona inferiore della gamba

Ognuno di noi ha incontrato una sensazione di prurito e bruciore. Di solito indicano malattie della pelle.

Il processo può essere localizzato in qualsiasi parte del corpo. Cosa fare se le gambe sono colpite e a quale medico dovrei andare?

Cause di prurito

Se le gambe sono graffiate, la persona inizia a risolvere le possibili cause. In questo caso, è più corretto consultare un medico.

Per provocare una sensazione di bruciore alle gambe:

  • indossare indumenti sintetici;
  • dieta malsana;
  • uso a lungo termine di droghe;
  • reazioni allergiche;
  • malattie degli organi interni (eczema, psoriasi);
  • traumi;
  • punture di insetti, ecc.

Il prurito è solitamente accompagnato da eruzione cutanea e arrossamento della zona interessata. L'eruzione cutanea di ogni malattia ha le sue specifiche: colore, dimensione, intensità. È per tali segni che può essere fatta diagnosi differenziale. Quali malattie possono causare disagio?

psoriasi

La psoriasi è una patologia ben nota. La malattia si sviluppa a causa della rottura degli organi interni, insieme a disturbi nervosi. La malattia è spesso ereditata.

Placca con una fioritura grigia

La psoriasi è localizzata il più delle volte sulle estremità, si trova anche sulle gambe sotto le ginocchia.

La malattia assomiglia a più macchie rosa-rosse, che gradualmente aumentano di dimensioni, si fondono e formano grandi placche.

La pelle nella zona interessata è traballante, perché le macchie sono coperte da una fioritura grigio-bianca.

Con la malattia pruriginosa delle gambe, spesso i pazienti strappano la pelle al sangue. Questo prurito porta alla nevrosi e all'insonnia. La psoriasi è una malattia cronica e procede con remissioni e ricadute permanenti.

Il trattamento della psoriasi è prolungato. Include la correzione dello stile di vita:

  • dieta ipoallergenica senza dolce, piccante, farina e alcool;
  • sonno notturno sufficiente - almeno 8 ore al giorno;
  • esclusione di situazioni stressanti;
  • vacanza annuale sulla costa del mare.

Necessario e trattamento farmacologico. Prima di tutto, questi sono antistaminici per alleviare il prurito (Claritin, Loratadin). Vengono anche prescritti sedativi a base di erbe (tintura di valeriana e motherwort). Vengono anche usati farmaci anti-infiammatori: ormonali e nessuno (Nimesulide, Ketorolac, Prednisolone). Aiutano ad alleviare il gonfiore e il dolore nell'area colpita.

Il terapeuta si occupa della cura della malattia.

allergia

La causa del prurito e del bruciore nella parte inferiore della gamba può essere un'allergia banale. Questa è una reazione specifica del sistema immunitario a una sostanza specifica (allergene). Cosmetici scadenti, abbigliamento, prodotti chimici per la casa, materiali da costruzione e persino cibo possono causare tali sintomi.

In caso di allergie, i piedi prurito dal piede alle ginocchia, a volte anche ai fianchi.

Le eruzioni cutanee possono non essere affatto, o la pelle è coperta da una varietà di macchie rosse.

L'eruzione in genere non sale sopra la superficie del corpo. Le gambe inferiori possono gonfiarsi e crescere di dimensioni.

La velocità di una reazione allergica dipende da molte ragioni: dalla quantità di allergeni, dalla capacità immunitaria del corpo, dal numero di volte in cui si verifica la reazione allergica.

L'orticaria è abbastanza comune. Questa è una reazione allergica di emergenza a uno stimolo. Si manifesta con la formazione di più bolle sulla pelle, che crescono rapidamente e si fondono l'una con l'altra. La pelle sugli stinchi dell'orticaria è insopportabilmente pruriginosa.

Spesso sulle gambe e dermatite atopica. Questa è una reazione allergica cronica che procede con periodi di esacerbazioni e remissioni. La malattia è più caratteristica dei bambini. La predisposizione a questa patologia è ereditata.

Con questo tipo di dermatite, la pelle delle gambe non è solo pruriginosa, ma anche coperta da macchie rosso-rosa di diversa natura: possono spaziare da piccoli noduli a grandi placche. Spesso croste formate.

Nel trattamento delle allergie in primo luogo è necessario eliminare la fonte. È inoltre necessario seguire una dieta ipoallergenica per diverse settimane. Dalle droghe scelgono gli antistaminici. Per alleviare il gonfiore e il bruciore, puoi usare gli ormoni per via intramuscolare o unguento (Prednisone, Idrocortisone).

Punture di insetti

Con l'inizio del calore, tutti noi incontriamo punture di insetti. Spesso pungono in aree aperte del corpo. Le gambe e le mani inferiori sono particolarmente difficili da salvare. Dopo un morso, la pelle nella zona interessata diventa rossa, si gonfia e prude male. Cosa fare in questo caso?

Per prima cosa, devi capire chi ti morde. Se si tratta di una zanzara o di un moscerino, non è necessaria alcuna assistenza di emergenza. Il loro morso è praticamente indolore. Al suo posto si forma una piccola papula rosa pallido. Il prurito può essere alleviato con un unguento antiallergico (Fenistil) o compresse (Sovrastin, Tavegil).

Il morso di una vespa, un'ape o un tafano è difficile da non sentire. È piuttosto doloroso. La pelle al suo posto arrossa fortemente, si gonfia e inizia immediatamente a prudere. Un punto scuro è sempre visibile al centro. Se riesci a trovare una puntura, è meglio rimuoverla con cura con una pinzetta.

Se una persona ha una predisposizione alle allergie, è meglio bere immediatamente un antistaminico. E in futuro, prendilo per diversi giorni.

Il morso di calabrone è abbastanza pericoloso. Lui è estremamente doloroso. Il veleno del calabrone causa sempre una reazione allergica. Se ciò accade, è meglio bere immediatamente Suprastin e andare all'ospedale o alla clinica più vicina.

erisipela

L'erisipela può anche causare prurito alle gambe. Questa malattia è causata dalla moltiplicazione di streptococco beta-emolitico. La malattia è accompagnata da intossicazione generale, febbre e aumento dei linfonodi adiacenti.

La pelle della parte inferiore della gamba quando le lesioni da erisipela si gonfiano fortemente e si arrossano. Il centro ha spesso un bordo sotto forma di un rullo. È rappresentato da piccoli punti rossi, che si fondono in una tela solida.

La pelle è talmente gonfia che l'arto sembra esplodere dall'interno. Ecco perché prurito e bruciore. Molto spesso il centro si trova su uno stinco di fronte.

Antibiotici per via endovenosa o intramuscolare (Doxycycline, Azithromycin, Zinnat) sono usati per trattare la malattia. La durata del trattamento non è inferiore a 2 settimane.

diabete mellito

Il diabete mellito è una grave malattia sistemica. A causa dell'alto livello di glucosio nel sangue, tutti gli organi sono colpiti: reni, fegato, occhi, sistema nervoso.

Anche l'apporto di sangue nei piccoli vasi viene interrotto, poiché la pelle e il tessuto sottocutaneo non ricevono un'alimentazione adeguata. Questo porta alla formazione di ulcere trofiche. Sono spesso localizzati sugli stinchi di fronte.

Inizialmente, piccole crepe appaiono sulla pelle. Guariscono per un tempo molto lungo, quindi sono spesso infetti. Questo allarga la lesione. La pelle è coperta da erosioni piangenti difficili da curare. Lo stinco spesso prude.

Per il trattamento di tali sintomi utilizzare un unguento antibatterico locale (Levomekol, tetraciclina, eritromicina). È anche necessario bere farmaci che migliorano la nutrizione dei tessuti (vitamine, ascorutina, flebodia).

neurodermatite

Qualsiasi sforzo nervoso può causare prurito alla pelle. In questo caso, non ci saranno erosioni e crepe sugli stinchi. La pelle è assolutamente pulita, senza eruzioni cutanee, ma prude, a volte - bucce. L'integrità della pelle non si rompe finché la persona non la pettina.

In alcuni casi, potrebbe esserci una leggera eruzione di rosa pallido sotto forma di punti, che quasi si fondono con la pelle.

Peeling della pelle con neurodermatite

Una eruzione nervosa appare sempre dopo stress emotivo e stress. Questa è la sua caratteristica distintiva.

Lei è molto pruriginosa, che provoca solo ansia. Ma una volta che una persona è distratta da qualcosa o, ad esempio, addormentarsi, dimenticherà immediatamente il prurito.

Puoi alleviare la sensazione di bruciore con qualsiasi farmaco sedativo. Un'eruzione di tale genesi aiuterà a curare un neurologo.

Qual è il risultato?

Molte cause possono causare prurito nella zona della gamba. Se si verificano sintomi spiacevoli, non automedicare. È meglio rivolgersi a un professionista. Il medico diagnosticherà correttamente e selezionerà la terapia adatta a te.

Aggiungi un commento Annulla risposta

Più popolari:

Consulenza medica gratuita

Senza un trucco Lascia la tua domanda nei commenti e lo specialista risponderà.

Elenco completo (oltre 150 articoli) con prezzi, aggiornato regolarmente.

Identificare il fungo per foto

Quando andare dal dottore? Offriamo di scoprire che aspetto ha il fungo del chiodo nelle diverse fasi.

È possibile curare in 1 giorno? Tipi, come evitare l'infezione, modi di trasmissione, droghe.

Posso curare in 1 giorno? Tipi, come evitare l'infezione, modi di trasmissione, droghe.

Come rimuovere le verruche da soli?

Verruche nei bambini, papillomi e condilomi negli adulti, qual è il pericolo della loro rimozione a casa?

Mughetto nelle donne

La candidosi mughetto o vaginale è nota in prima persona a ogni seconda donna.

Dermatite: foto e descrizione

È possibile che la macchia sulla pelle non sia affatto un fungo. Confronta le foto per essere sicuro.

Se c'è un'eruzione caratteristica, allora devi correre dal dottore, o almeno dalla farmacia.

Candidosi maschile

Per qualche ragione, i rappresentanti della forte metà dell'umanità credono che il mughetto sia una prerogativa delle donne, ma non è così.

Come trattare il fungo

Elenco di farmaci per diversi tipi di funghi. Unguenti, creme, vernici, candele, compresse - confronti, recensioni, costi.

Test per i medici

Metti alla prova la tua conoscenza della dermatologia se sei uno specialista o uno studente.

Gambe inferiori pruriginose: le cause e il trattamento delle eruzioni cutanee, arrossamento delle gambe

Un lieve prurito alle gambe non provoca disagi se si verifica una volta e non è accompagnato da arrossamento, la comparsa di acne. Ma tutto cambia quando gli stinchi sono pruriti tutto il tempo, la pelle diventa secca, ci sono dossi e crepe. Non tutti i segni sono evidenti allo stesso tempo, ma anche la presenza di uno di essi può indicare problemi di salute.

Gambe inferiori pruriginose: cause e trattamento

I fattori che causano disagio sono numerosi. Alcuni prerequisiti hanno la stessa manifestazione esterna, ma richiedono soluzioni diverse. Affinché la terapia sia efficace, è necessario prima determinare la causa del prurito della pelle della caviglia.

Uso a lungo termine di droghe

Nella maggior parte dei casi, prurito dopo l'assunzione di antibiotici, ma è possibile una reazione allergica ad un altro tipo di farmaci.

Per sbarazzarsi di una condizione spiacevole, il corso del trattamento deve essere rivisto e eliminare completamente i farmaci presi. Se è necessario continuare la terapia, il medico selezionerà un analogo, i cui componenti non provocheranno arrossamento della gamba e prurito.

Allergie e malattie della pelle

Irritazione della pelle delle gambe, prurito, arrossamento sono caratteristiche di molte malattie di natura allergica. Alcuni di loro sono geneticamente determinati, altri sono innescati dal contatto con agenti sensibilizzanti o dallo stress.

  • L'aspetto di piccoli brufoli, pelle secca e prurito causa un tessuto sintetico di abbigliamento, pantaloni attillati, detersivo in polvere, cosmetici per la doccia, acqua clorata. Per liberarsi del disagio, è necessario eliminare l'irritante, fare bagni con salvia, camomilla. Quando compare un'eruzione cutanea, si consiglia il trattamento con gel Fenistil, balsamo Psilico, Bepanten, Pantenolo. Ben allevia il prurito alla ricezione Suprastin, Klaritina.
  • L'eczema è accompagnato da pelle secca, dall'aspetto di bolle che scoppiano, alternandosi con le ulcere. Nella placca di psoriasi con una fioritura biancastra. È difficile curare la malattia, la remissione è sostituita da esacerbazione. Peggiore consumo di alcol, cibi grassi, sentimenti nervosi. Il corso di terapia prescritto dal medico, di solito non può fare a meno di farmaci ormonali Desametasone, Prednisolone.
  • La neurodermite o la dermatite atopica sono classificate come malattie ereditarie. Manifesta patologia della pelle secca sulle gambe delle gambe e grave prurito, arrossamento, desquamazione. I sintomi concomitanti non sono esclusi - rinite allergica, asma. L'obiettivo principale del trattamento è l'estensione della remissione. Il medico seleziona antistaminici Claritin, Zodak, Zyrtec, Kestin. Nella fase acuta, il calcio gluconato o il tiosolfato di sodio viene iniettato per via endovenosa e vengono prescritti fisioterapici e antibiotici sistemici. Shock nervosi aggravanti, ipotermia, raffreddore, incapacità di dieta.
  • I sintomi di orticaria sono piccole eruzioni cutanee come con una tipica ustione vegetale. I brufoli di colore possono essere dal bianco allo scarlatto. Le eruzioni sono combinate in grandi macchie rosse, c'è un prurito terribile fino a sangue. La causa dell'orticaria sono le allergie a droghe, cibo, irritanti esterni.
    Il trattamento è prescritto complesso, tra cui antistaminici, sedativi, fisioterapia.

Ferite e ustioni

Il contatto con varie piante, lesioni tissutali durante le procedure del bagno, l'esposizione ai liquidi della pelle e le alte temperature possono provocare la comparsa di sintomi spiacevoli.

  • Quando si depila l'epidermide è ferito, diventa secco, prurito leggermente. Dopo una procedura eseguita in modo non corretto, i peli crescono, ci sono dossi, arrossamento e prurito sulla gamba nella zona inferiore della gamba. Per sbarazzarsi del disagio aiuta a crema Bepanten, l'uso di scrub.
  • Le principali piante che causano ustioni della pelle sono: ortica, panace, olio di ricino, kupene a molti fiori (soprattutto frutti), celidonia, belladonna. Quando compaiono lesioni da contatto, prurito eritema rosso, vesciche acquose. Gli stessi sintomi sono caratteristici dopo ustioni chimiche con acido, sale, alcali, eccessiva applicazione di unguenti farmaceutici.
    Il primo passo consiste nel risciacquare l'area interessata con acqua fredda corrente per 10 minuti, evitare l'esposizione alla luce solare e qualsiasi azione ad alte temperature. In caso di ustioni chimiche, è necessario consultare immediatamente un medico, se le piante sono colpite, è possibile osservare le condizioni della vittima. Se l'eruzione continua sulle gambe e prurito molto, la temperatura è alta, i segni di allergie sono peggiori - bruciore, vertigini, mancanza di respiro - avrete bisogno di aiuto medico.
  • Le ustioni termiche sono di vari gradi. Inoltre, un forte dolore causa sia fuoco aperto che vapore. Con la sconfitta compaiono bolle con un liquido chiaro. Successivamente, hanno scoppiato, aprendo l'accesso alle infezioni.
    Per il rossore da scottature, spray Pantenolo, Olazol, crema Bepanten plus, pomata Radevit sono utilizzati. Nulla può essere applicato a una ferita aperta.

Punture di insetti

Alcuni insetti succhiatori di sangue possono rappresentare una minaccia per l'uomo. Il fatto è che la loro saliva o veleno può causare una reazione allergica al sito del morso, e possono anche trasmettere l'infezione. Di conseguenza, una persona colpita da insetti sente un irresistibile desiderio di grattare un'area pruriginosa. Non raro e l'aspetto di altri sintomi: bruciore, gonfiore, arrossamento, ecc.

  • Le pulci e le cimici del tappeto si nutrono di sangue e si muovono facilmente in un condominio. Pertanto, con la stessa probabilità appaiono nella pulizia e non molto proprietari. Piccole macchie rosse e prurito compaiono da morsi di cimici. Le pulci preferiscono i capelli, quindi più spesso ci sono tracce per questo motivo negli uomini. Identificare la presenza di cimici è facile. Si nascondono sotto un materasso, linoleum, moquette, gambe mobili, dietro una foto, una lampada, uno specchio. Le pulci non sono facili da vedere a causa delle ridotte dimensioni. Per identificarli, dovresti abbassare le gambe in un contenitore con acqua - i parassiti galleggiano.
    Le vesciche non dovrebbero essere pettinate per prevenire l'infezione. Solo il controllo dei parassiti salverà il problema.
  • Midges, zanzare, vespe iniettano veleno, sul sito del morso, la pelle si gonfia, si arrossa e si verifica un forte prurito. La soluzione alcolica Menovazin, unguento Menovazan, aiuta a far fronte a sintomi spiacevoli. In assenza di farmaci, trattare l'area interessata con la soluzione di soda.
    Se il gonfiore aumenta, è necessaria un'attenzione medica urgente. Ma con i morsi del piede, questa reazione è rara.

infezione

Un'altra causa di prurito alle gambe sono le malattie infettive. Ce ne sono molti, ma riteniamo che siano i più comuni.

  • Il fungo non appare solo sulle dita. La principale causa di danno sono i microtraumi attraverso i quali gli agenti patogeni penetrano. Di conseguenza, la pelle diventa pallida, emana un odore particolare, prurito alle gambe. Per eliminare il fungo, applicare la crema di clotrimazolo, antistaminici (Fenistil, Cetrin).
  • L'agente eziologico dell'herpes potrebbe non manifestarsi per diversi anni e "sfondare" con vesciche pruriginose solo in condizioni favorevoli. La causa principale del sintomo nella parte inferiore della gamba è una forte ipotermia. In primo luogo, la pelle diventa rossa, c'è una sensazione di bruciore, poi appaiono bolle acquose. Sono localizzati di solito in un posto. Per il trattamento prescritto farmaci: Aciclovits, Famciclovir, alaciclovir in diverse forme.
  • L'erisipela causa un'infezione da streptococco. Spesso soffrono di donne di mezza età. Alla sconfitta lo stinco destro o il sinistro sono graffiati, appare il punto rosso, limitato al "rullo". Nei casi più gravi, la pelle si esfolia, si formano vesciche, quindi le ulcere non guariscono per molto tempo. Per eliminare il problema, è necessaria la terapia antibatterica - Doxycycline, Azithromycin, Zinnat.
  • Scabbia - infestazione da zecche microscopiche. Il maggior rischio di malattia esiste nella seconda metà dell'anno solare. Il trattamento viene effettuato con aerosol Spregal, unguento di catrame, emulsione benzil-benzoato.

Altre malattie

Un sintomo simile, espresso nelle sensazioni di bruciore, prurito, arrossamento nella regione delle gambe, ha un certo numero di altre condizioni patologiche.

  • La tromboflebite si sviluppa solitamente nelle gambe. Il disagio è sentito anche prima dell'espansione visibile delle vene. In questo caso, la pelle è pruriginosa, reagisce con dolore alla palpazione, tormenta gli spasmi notturni dei muscoli gastrocnemio e si osserva stanchezza. In caso di tromboflebite, sono prescritti il ​​trattamento con Troxevasin, la somministrazione di compresse di Detralex, l'applicazione di gel di Lioton e l'uso di maglieria a compressione.
  • Con il diabete, appare la secchezza, la pelle perde la sua elasticità, si spezza. Quindi si formano piccole ulcere che, quando si pettinano, si uniscono in una vera ferita.
  • Nelle malattie del fegato, prurito, sapore amaro in bocca, appaiono le vene dei ragni. Quando il dotto biliare viene danneggiato da pietre, cicatrici, neoplasie, la bile entra nel flusso sanguigno e viene trasportato sulla pelle, provocando un prurito, tonalità giallastra.
  • Nell'insufficienza renale, i sali vengono escreti attraverso le mucose e la pelle. Le cellule sono ferite e reagiscono con prurito.
  • Con la malattia di Vakez, c'è un forte aumento nel sangue dei globuli rossi, dei globuli bianchi e delle piastrine. Sopra la norma diventa la coagulazione, la viscosità. Con la malattia il flusso sanguigno di tutti gli organi è disturbato. Il prurito aumenta dopo i trattamenti con acqua.

Come diagnosticare

La presenza dei sintomi considerati può indicare diverse patologie, pertanto, per determinare la patologia e la nomina di un trattamento adeguato richiede diversi passaggi:

  1. Una conversazione con il paziente, chiarimenti, grattarsi la gamba della gamba davanti o dietro, familiarizzazione con la storia della malattia, analisi dell'ambiente di vita.
  2. Ispezione della pelle, se necessario - tutto il corpo.
  3. Eliminare dalla zona interessata e trasferire in laboratorio.
  4. Nomina di analisi generale e biochimica del sangue, analisi delle urine.

Dopo aver studiato i parametri di laboratorio, un dermatologo può ordinare un esame degli organi interni, consultandosi con altri specialisti.

Raccomandazioni per le gambe prurito

Gambe scabby per motivi innocui. L'eccessiva secchezza della pelle provoca un insufficiente apporto di acqua al corpo. Per eliminare il disagio è necessario mantenere l'equilibrio e bere 1,5 litri di acqua pulita al giorno. In calore, la quantità di fluido consumato può essere aumentata.

In inverno, le gambe graffiano dai vestiti di lana caldi e dall'ipotermia. Se il sintomo non è accompagnato da arrossamento ed eritema, il disagio può essere ridotto conducendo procedure con brodi di tasse farmaceutiche.

Il prurito delle gambe nelle gambe la sera causa intenso stress e superlavoro. È possibile eliminare la fonte di disagio prendendo sedativi, tè rilassanti, passeggiate serali a piedi e poi fare un bagno rilassante prima di andare a letto.

Le conseguenze delle punture di insetti possono anche essere gestite da sole, se la parte inferiore delle gambe non prude finché non sanguinano, non c'è un forte gonfiore e deterioramento del benessere. In tutti gli altri casi, la natura dell'apparenza del prurito deve essere stabilita, sottoporsi a un ciclo completo di trattamento e seguire le misure di accompagnamento.

Prurito delle gambe sotto le ginocchia

Il prurito della parte inferiore delle gambe è un problema abbastanza comune, che può essere associato non solo alla pelle, ma anche a muscoli, nervi e vasi. A volte è anche un sintomo di alcune gravi malattie sistemiche, tra cui diabete, malattie del fegato, ecc. Nei casi più gravi, questo problema interferisce anche con il sonno o le attività quotidiane. La condizione può essere accompagnata da un'eruzione cutanea o verificarsi senza di essa.

Quando le gambe iniziano a prudere, può indicare che sono presenti alcune condizioni della pelle, che comprendono: eruzioni cutanee, orticaria e infezioni. Le ragioni di ciò possono anche essere associate a reazioni allergiche, gravidanza o fattori ambientali.

motivi

Scarsa igiene

Sporcizia e sudore si combinano con batteri non patogeni presenti sulla superficie della pelle. Sebbene questo processo sia completamente naturale, può causare sensazioni di prurito. Quando la pelle è coperta di vestiti, il prurito diventerà sicuramente più forte, poiché i vestiti sfregano la pelle già irritata.

Per evitare che questo problema si verifichi, si consiglia di fare regolarmente una doccia come un modo per garantire che la pelle rimane pulita e asciutta tutto il tempo. Dato che l'alta temperatura corporea può peggiorare la condizione, è meglio fare solo bagni caldi o docce, usando un sapone delicato per preservare il grasso naturale presente sulla pelle.

Pelle "d'oca"

La cheratosi follicolare è una condizione in cui i follicoli piliferi sulle braccia e sulle gambe possono ispessirsi. Sono molto simili alla pelle d'oca e sono spesso colorati di rosso o marrone. Questa condizione è nota per causare l'infiammazione dei follicoli piliferi e inoltre rende la pelle più ruvida e secca. Una persona che soffre di cheratosi follicolare può prendersi cura della pelle eseguendo procedure esfolianti, ma c'è la possibilità che possa ripetersi in futuro. Tuttavia, questo problema scompare man mano che invecchia.

Pelle secca

Di norma, la pelle secca tende ad essere ereditata e, come è noto, porta a sensazioni di prurito. Se usi troppo sapone per fare il bagno o fare la doccia molte volte al giorno, puoi peggiorare le sue condizioni. Allo stesso tempo, il grasso naturale viene lavato via, una delle funzioni di cui è la protezione contro l'essiccazione.

Xerosi (xerodermia) è il nome medico per la pelle secca. Il problema è causato da una mancanza di umidità nella pelle, che può essere il risultato di invecchiamento (xerosi senile) o di malattie sistemiche come il diabete. Spesso si manifesta solo sulla pelle sotto le ginocchia, così come su altre aree pelose. Il risultato è una pelle secca o addirittura ruvida e ispessita che può progredire diventando estremamente ruvida e squamosa, squamosa e pruriginosa.

Per prevenire la secchezza, puoi provare quanto segue:

  • Bevi molti liquidi per tutto il giorno. Ogni mattina, dopo essersi svegliati, dovrebbero essere rilasciati circa 200 ml di urina giallo chiaro se ne è stato bevuto abbastanza.
  • Stai lontano dal vento e dalla luce diretta del sole.
  • Applicare crema idratante dopo la doccia
  • Utilizzare un unguento all'idrocortisone contro il prurito. È sicuro per l'uso a breve termine e può essere utilizzato dalle donne in gravidanza dopo aver consultato un medico.

follicolite

L'infezione dei follicoli piliferi porta alla follicolite. Lo Staphylococcus aureus (Staphylococcus aureas) è il batterio che causa questa malattia. Dopo l'infezione, sulla pelle appaiono protuberanze dolorose, prurito e tonalità rossastra.

I tubercoli possono avere centri pieni di liquidi. Questo tipo di coni è comune sui fianchi e sui glutei. Questa infezione si verifica spesso negli atleti a causa dell'abbigliamento stretto durante gli allenamenti. Inoltre, può anche essere trasferito da una persona all'altra attraverso lo scambio di capi di abbigliamento. Per aiutare nella guarigione, si raccomanda di garantire una pulizia e un'asciugatura costante della pelle.

Puoi curare la follicolite:

  • Se è presente eritema persistente, utilizzare un sapone antimicrobico o un pomata di mupiracina.
  • Nel caso di una grave infezione che copre una vasta area della pelle, il medico può prescrivere alcuni antibiotici.

Orticaria colinergica

Ci sono persone che potrebbero provare orticaria sulle cosce, sulle braccia e sul busto dopo esercizi attivi o dopo una doccia molto calda. La condizione è nota come orticaria colinergica. Provoca un forte prurito che può durare da trenta minuti a due ore. I dermatologi ritengono che le persone che soffrono di orticaria colinergica siano spesso suscettibili alle reazioni allergiche alla traspirazione.

È possibile utilizzare i seguenti suggerimenti per evitare che si verifichi questa condizione:

  • Prova a fare una doccia più fresca.
  • Non eseguire esercizi vigorosi quando il tempo è troppo caldo.
  • Prendi antistaminici trenta minuti prima di fare la doccia o prima dell'allenamento per non avere reazioni.
  • Non appena l'orticaria inizia ad apparire, dovresti fare una pausa durante l'allenamento.
  • Cerca di non graffiare l'eruzione cutanea perché potrebbe peggiorare la condizione

Eczema statico (varicoso)

La malattia è anche nota come eczema gravitazionale. Le vene varicose, situate nella parte inferiore delle gambe, possono causare un rallentamento della circolazione sanguigna in quest'area. Quando ciò accade, la pelle interessata assume un aspetto violaceo, arrossato e ruvido.

È noto che l'eczema statico causa gonfiore nella zona interessata. Può essere causato da trombosi venosa profonda e condizioni correlate ai vasi sanguigni. Con questo tipo di malattia, il medico può prescrivere corticosteroidi e un trattamento per la condizione che causa l'eczema.

Sindrome delle gambe senza riposo

Le persone che hanno un forte desiderio di muovere le gambe tutto il tempo possono soffrire di una condizione chiamata sindrome delle gambe senza riposo. Include: prurito o formicolio quando le gambe sono a riposo. Allo stato attuale, la causa di questa condizione non è stata ancora determinata. Tuttavia, la condizione può essere alleviata da cambiamenti dello stile di vita, ad esempio:

  • Ridurre l'assunzione di alcol e caffeina
  • Farmaci pruriginosi
  • Riduzione dell'assunzione di sostanze che possono fungere da fattore scatenante per le sensazioni pruriginose.

Correre senza allenamento

Una persona che non è stata attiva per molto tempo e poi improvvisamente inizia a correre può provare un forte prurito alle gambe sotto le ginocchia. Questa sensazione è in realtà l'irritazione del nervo, situato vicino alle arterie nei muscoli. Per migliorare questo tipo di prurito, una persona dovrebbe iniziare ad allenarsi correttamente.

Punture di insetti

Morsi da insetti domestici o da ufficio possono anche causare acne rossa e forte prurito sulla parte inferiore delle gambe. La maggior parte dei piccoli parassiti mordaci può vivere sia sugli animali domestici che sui tappeti.

Inoltre, si può notare che altri membri della famiglia o colleghi sperimentano gli stessi sintomi dopo aver morso. È necessario assicurarsi che i tappeti siano adeguatamente trattati e che tutte le aree residenziali siano accuratamente pulite per ridurre il problema.

Altre cause (malattie gravi)

Se si verifica un prurito inspiegabile, si può scoprire che questo è causato da un effetto collaterale del farmaco, processi dolorosi o condizioni della pelle. Le malattie interne che possono causare prurito includono:

  • Malattia del fegato
  • leucemia
  • Malattie del sangue
  • diabete
  • Malattia renale
  • linfoma
  • Condizioni tiroidee
  • Malattie del cancro

Si consiglia di visitare il medico per un esame approfondito se prurito senza causa. Allo stesso tempo, dovrebbe essere considerato l'uso di un antistaminico o di una crema idratante di alta qualità per alleviare i sintomi spiacevoli.

Eruzione cutanea rosso prurito

Un'eruzione cutanea rossa sulle gambe che non prude è spesso associata a clima secco e caldo e umidità. In molti casi, inizia a svanire dopo pochi giorni. L'apparizione di tali eruzioni è abbastanza normale, se una persona camminava molto in tempo caldo. Questo non ha nulla a che fare con punture di insetti, dermatiti da contatto.

Pelle secca e prurito

La pelle secca pruriginosa agli arti inferiori è spesso considerata un problema temporaneo che di solito si verifica in inverno. In alcuni casi, è considerato un disturbo cutaneo parziale che può portare a desquamazione, desquamazione, crepe profonde, prurito e arrossamento nelle aree interessate.

Oltre alle gambe, questo problema può verificarsi anche in altre parti del corpo, come le mani, poiché queste aree sono più spesso esposte a fattori che causano la secchezza della pelle.

Le cause di questo problema includono:

  • Il tempo cambia
  • Esposizione ad alta temperatura
  • Vasche idromassaggio e docce a vapore.

Piccola acne pruriginosa

Anche se non dovrebbero causare preoccupazione, può essere molto spiacevole avere piccole protuberanze agli arti inferiori che prurito. Di norma, si verificano spesso nell'area sotto le ginocchia e all'interno delle cosce. L'acne è solitamente piccola e sollevata.

In casi estremi, possono scoppiare e iniziare a formare croste. Esiste la possibilità che il prurito si verifichi a causa di un'eruzione cutanea che spesso viene e va per conto suo.

Il prizio rosso pruriginoso, che appare sui piedi, non dovrebbe essere la causa dell'ansia. Molti medici hanno sperimentato questa condizione e quindi hanno l'esperienza per fare una diagnosi corretta.

Anche con un forte desiderio, non è consigliabile graffiare queste eruzioni cutanee, in quanto ciò potrebbe causare danni alla pelle, che aumentano le possibilità di infezione. Se la pelle è già ferita, si raccomanda di usare neosporina o altri unguenti di guarigione antibiotica più accessibili sulla zona interessata per prevenire la possibilità di infezione.

  • Reazioni allergiche a lattice, sapone, edera velenosa e fattori ambientali
  • Infezioni virali, come la varicella
  • Vasculite - infiammazione e distruzione dei vasi sanguigni
  • Punture di insetti
  • Malattie della pelle come l'eczema.

Prurito di notte

Nonostante il fatto che ci siano molte malattie e condizioni dermatologiche che possono portare a questo problema di notte, nella maggior parte dei casi questo è causato dalla xerosi - pelle troppo secca. La condizione è molto comune nella stagione invernale, perché c'è pochissima umidità nell'aria. Molto spesso, l'xerodermia si sviluppa sulle aree pelose della pelle, inclusa la parte inferiore delle gambe.

La xerosi non è un problema serio e può essere facilmente trattata con creme idratanti. Ma se il prurito è accompagnato da un'eruzione cutanea o è di natura cronica, si osserva peeling o infiammazione, quindi una causa può essere una malattia. In questo caso, si consiglia di contattare un dermatologo il più presto possibile.

Ecco alcuni motivi più comuni per i quali i tuoi piedi prurito di notte:

Dermatite allergica

Conosciuto anche come dermatite da contatto, si verifica quando una persona è esposta a stimoli come piante, saponi, prodotti chimici, lozioni e gioielli. Oltre al prurito notturno, la condizione è anche nota per avere un aspetto sgradevole ed è accompagnata da secrezioni, acne e croste. Altre fonti di tale irritazione includono agenti sbiancanti, detersivi per bucato e tovaglioli.

Cimici

Questi sono piccoli insetti che mangiano sangue e possono dimorare nelle camere d'albergo e nelle case. Le cimici adorano nascondersi nei materassi dove depongono le uova. Di notte escono dai loro rifugi per nutrirsi del sangue dei loro ospiti. Le case pulite possono contenere anche questi piccoli insetti, poiché utilizzano tubi e pareti per la libera circolazione all'interno della stanza. Secondo la Harvard School of Public Health, le lesioni cutanee lasciate dalle cimici sono molto simili alle zanzare e alle punture di zanzara.

Malattia sistemica

Secondo il dottor Scott Moses, un medico di famiglia americano, circa il cinquanta per cento del prurito durante la notte negli anziani è causato da malattie sistemiche come insufficienza renale o malattia epatica cronica. I pazienti con un fegato mal funzionante possono manifestare questo problema a causa dell'accumulo di acido biliare sulla superficie della pelle.

Rimedi casalinghi

Recenti studi hanno dimostrato che il prurito della pelle delle gambe sotto le ginocchia è un problema che colpisce molte persone in tutto il mondo. In base alla gravità della condizione, può variare da leggermente fastidioso a insopportabilmente forte, e a questo punto può interferire con il sonno normale e altre attività quotidiane.

Questo tipo di prurito può essere causato da molti fattori, tra cui: reazioni allergiche, infezioni della pelle, reazioni a detergenti e saponi, farmaci. Pertanto, è importante applicare un rimedio popolare basato sulla causa.

Bicarbonato di sodio

È un rimedio che può essere trovato in molte case ed è considerato molto efficace quando si tratta di eruzioni cutanee e sensazioni di prurito. La soda ha un effetto calmante grazie alle sue proprietà anti-infiammatorie. Inoltre, agisce anche come neutralizzatore naturale dell'acido che può aiutare a eliminare l'irritazione.

  1. Devi prendere una tazza di bicarbonato di sodio e aggiungerla a un bagno riempito con acqua non calda. È necessario mescolare il pozzo per assicurare la distribuzione della soda. Fai un bagno per circa trenta minuti. Quindi asciugare il corpo con un asciugamano asciutto, senza strofinare la pelle.
  2. Usa questo strumento una volta al giorno.
  3. Se il prurito è localizzato, puoi preparare una pasta semplice combinando un cucchiaino di acqua con tre cucchiaini di soda. Quindi applicare la colla sull'area interessata e lasciarla per una decina di minuti.

Farina d'avena colloidale

Questo particolare rimedio domestico aiuta a lenire la pelle. Il rimedio a casa ha proprietà anti-irritanti, lenitive e anti-infiammatorie che forniscono sollievo dal prurito e sintomi associati.

  1. Due tazze di farina d'avena colloidale dovrebbero essere aggiunte ad un bagno riempito con acqua calda. Fare un bagno per almeno venti minuti. Si raccomanda di non usare acqua calda, poiché ciò può causare un'irritazione ancora maggiore della pelle.
  2. Eseguire questa procedura almeno due volte al giorno.
  3. In alternativa, puoi prendere una piccola quantità di acqua e mescolarla con una tazza di farina d'avena. Non appena la miscela si addensa, applicala sulla pelle e coprila con un panno. Lasciare lo strumento per almeno mezz'ora.
  4. Applica questo metodo una volta al giorno.

Poiché la farina d'avena colloidale è uno strumento più popolare in occidente, è possibile utilizzare come alternativa la farina d'avena ordinaria.

Acqua fredda

L'applicazione di acqua fredda alla zona interessata dovrebbe fornire un sollievo immediato. Puoi usare l'acqua fredda in diversi modi:

  • Fai un bel bagno o una doccia
  • Diriga l'acqua di rubinetto (fredda) alla pelle che prude.
  • Avvolgi un cubetto di ghiaccio nel panno e pulisci con esso l'area interessata
  • Applicare un panno umido o un impacco freddo sull'area interessata.

limone

Il limone è stato usato dalle persone per anni per trattare il prurito della pelle. Contiene acido acetico e citrico, entrambi con proprietà analgesiche, antinfiammatorie, antisettiche e antinfiammatorie.

  1. Estrarre il succo da due limoni freschi
  2. Applicalo sulla zona interessata usando un cotton fioc.
  3. Lascia asciugare il tempo prima di lavarlo via con acqua tiepida.
  4. Si consiglia di ripetere questa procedura due volte al giorno.

Nota. Le persone con pelle sensibile non dovrebbero usare questo rimedio, poiché potrebbe peggiorare la condizione e non alleviare i sintomi.

I rimedi di cui sopra aiuteranno ad alleviare il prurito e sintomi associati. Se non danno un effetto, o il problema ritorna dopo un po ', si consiglia di consultare un medico per una diagnosi corretta.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Eparina bassa Fraxiparin molecolare: indicazioni, istruzioni, recensioni

Nadroparina calcio (nome commerciale Fraxiparin) è spesso usato per trattare varie malattie trombotiche, così come la prevenzione di disturbi associati all'attività cardiaca.

Candele con belladonna - indicazioni, istruzioni per l'uso, composizione e prezzo

Le supposte rettali sono popolari nel trattamento delle emorroidi. Hanno un pronunciato effetto locale, facile da usare, i loro ingredienti attivi sono rapidamente assorbiti.