Trattamento della stitichezza nei bambini 9 mesi

I giovani genitori non sempre sanno come prendersi cura adeguatamente dei bambini del primo anno di vita. Ecco perché ci sono vari problemi con la digestione a causa della conoscenza di nuovi prodotti, una dieta inadeguata delle donne che allattano e l'uso di potenti farmaci. Quando compaiono le prime reazioni negative, dovresti rivolgerti a un medico generico che selezionerà un trattamento adeguato. Quindi, considera più in dettaglio cosa fare quando c'è costipazione in un bambino di 9 mesi.

Cause di patologia

La stitichezza in un bambino a 9 mesi può essere dovuta ai seguenti motivi:

  • Mancanza di liquidi nel corpo, che è una delle principali cause di solidificazione delle scorie nel sistema intestinale. A rischio sono i bambini allattati al seno che sono semplicemente dimenticati di dare acqua in più.
  • Le madri che allattano dovrebbero attenersi ai principi dell'alimentazione, perché insieme alle sostanze latte che provocano la stitichezza possono entrare nel corpo del bambino.
  • Lo stomaco di un bambino può reagire in modo diverso a cibi diversi. Pertanto, è necessario informare il bambino con un nuovo alimento dalla dose minima al fine di monitorare tutte le reazioni avverse nel tempo.
  • Intossicazione alimentare e allergia alimentare
  • Rachitismo.
  • Malattie della ghiandola tiroidea.
  • La debolezza dei muscoli dello stomaco dovuta allo stile di vita sdraiato.
  • Patologia dell'apparato digerente.
  • Ostruzione meccanica nel sistema intestinale. Ad esempio, potrebbe essere un tumore benigno o maligno.

Sintomi di stitichezza

La stitichezza può essere diagnosticata se un bambino di nove mesi ha i seguenti sintomi:

  • L'assenza di un normale processo di defecazione entro due giorni.
  • Se il bambino è molto tempo e allo stesso tempo piange.
  • Le masse fecali hanno una struttura densa.
  • Sintomi dolorosi in diverse parti dell'addome.
  • Striature insanguinate nelle feci.
  • Deterioramento dell'appetito e benessere generale.
  • Aumento della temperatura corporea.

Pronto soccorso

Se è necessario pulire rapidamente il sistema intestinale di tossine, è possibile utilizzare uno dei seguenti metodi:

  • Clistere purificante, ma solo dopo il permesso del medico. Questo metodo è adatto per i casi di emergenza quando è impossibile utilizzare un altro metodo per ripristinare le feci normali. I bambini di nove mesi possono entrare nell'ano non più di 180 ml della soluzione preparata per il clistere. Questo può essere acqua normale, decotto di camomilla, olio vegetale riscaldato o soluzione fisiologica. Le controindicazioni comprendono l'ostruzione del sistema intestinale, ragadi anali e sanguinamento. La punta può essere inserita nell'ano di uno spessore non superiore a 1 cm. In farmacia è possibile acquistare un clistere pronto all'uso per neonati, ad esempio, Microlax.
  • Le candele di glicerina o olivello spinoso possono essere utilizzate fin dai primi giorni di vita. I componenti principali delle supposte rettali non vengono assorbiti nel sistema circolatorio, quindi sono sicuri per la salute. I preparati di questo gruppo sono adatti solo per le forme lievi di stitichezza, quando le feci sono direttamente nell'intestino crasso. L'effetto terapeutico desiderato dovrebbe avvenire entro un'ora. In caso contrario, è necessario consultare un medico che selezionerà un farmaco più efficace, tenendo conto della salute di un determinato bambino.
  • Un decotto o purè di prugne è caratterizzato da una proprietà lassativa. Inoltre, i frutti secchi sono sicuri per i bambini, perché non causano reazioni allergiche. Sarà sufficiente per i bambini di nove mesi prendere un cucchiaio di decotto prima di ogni pasto. Per preparare il brodo, versare un bicchiere di acqua bollente su alcune prugne, insistere e filtrare.

trattamento

La stitichezza in un bambino di 9 mesi dovrebbe essere trattata con metodi tradizionali e tradizionali in modo completo.

Quindi, dopo consideriamo le raccomandazioni generali per la stitichezza nei bambini del primo anno di vita.

  1. Dieta alimentare, che dovrebbe includere prodotti con effetto lassativo. Ai bambini del primo anno di vita sono consentiti frutta e verdura che non causano reazioni allergiche. Ad esempio, i bambini di nove mesi possono ricevere una mela, una prugna, un'albicocca, una zucca, una purea di barbabietola. Succhi di verdura e frutta con fibre grossolane. Prodotti lattiero-caseari con colture viventi che accelerano il processo digestivo.
  2. Attività fisica La cosa più importante è fare un massaggio giornaliero dell'addome tra i pasti, la ginnastica e gli esercizi regolari per allenare tutti i gruppi muscolari, incluso l'addome. Per ripristinare il naturale processo di defecazione è utile l'esercizio "bici" e gli squat. I bambini possono essere portati a nuotare, che è anche utile per il sistema muscolare.
  3. Lassativi. Solo come ultima risorsa, quando i metodi tradizionali non aiutano, vengono prescritte medicine sicure, ma solo dopo aver consultato un medico. Per i bambini del primo anno di vita con costipazione leggera, si possono somministrare supposte di glicerina rettale. Duphalac a base di lattulosio ripristina in modo sicuro il lavoro dello stomaco e rimuove i prodotti di decadimento ammorbiditi dal corpo. Linex contiene batteri benefici che distruggono i patogeni nell'intestino e accelerano il processo digestivo.
  4. Ricette della medicina tradizionale. I bambini possono prendere un decotto di prugne secche. Per fare questo, è necessario cuocere a vapore alcune bacche con un bicchiere di acqua bollente, insistere e filtrare. Ai bambini di nove mesi è permesso prendere un cucchiaio di tale decotto prima di ogni pasto. Per il processo digestivo anche tè utili con semi di finocchio, aneto o lino. Prima di colazione, puoi dare al tuo bambino un piccolo cucchiaio di olio vegetale, ad esempio, mescolare con succo per diluire scorie solide nell'intestino.
  5. Alimento dietetico per madri che allattano. Con il latte materno, le sostanze che sospendono il processo digestivo possono entrare nel corpo del bambino. Pertanto, le madri devono includere nella dieta quotidiana cibi con proprietà lassative, cioè fibre grosse. Inoltre, durante l'intero periodo dell'allattamento al seno è necessario mangiare correttamente per assicurare la corretta crescita e lo sviluppo del bambino.

prevenzione

Per evitare futuri problemi con la digestione del bambino, è necessario rispettare i seguenti semplici principi:

  • Durante l'allattamento assicurati di dare da bere al bambino. Oltre all'acqua, i succhi sono consentiti sulla base di prodotti che non causano reazioni allergiche. Per la digestione tè utili a base di semi di lino, finocchio o aneto.
  • La dieta quotidiana del bambino dovrebbe includere solo cibi sani. Per le feci normali consigliamo yogurt, kefir, purea di verdura e frutta, cereali con fibre.
  • Anche durante l'allattamento, la madre dovrebbe condurre uno stile di vita sano, in modo che il bambino riceva solo sostanze utili e sicure con il latte.
  • I pazienti del primo anno di vita sono quasi mentali, quindi assicuratevi di fare ginnastica quotidiana e massaggio addominale tra un pasto e l'altro.
  • Dopo un trattamento farmacologico prolungato, è consigliabile seguire un corso di probiotici per ripristinare l'equilibrio di batteri buoni nello stomaco.

Stitichezza nei bambini a 9 mesi

Nei bambini di età inferiore ad un anno, la stitichezza è la malattia intestinale più comune. Puoi parlare di stitichezza se un bambino di 9 mesi non cammina più di un giorno. Se il movimento intestinale è regolare, ma le feci sono dure e il processo causa dolore al bambino, questo è anche un fenomeno spiacevole. La norma nei bambini piccoli è andare in bagno dopo ogni poppata. Un esame da un medico aiuterà ad affrontare le cause della stitichezza in ogni caso particolare. Tuttavia, è possibile identificare una serie di motivi che sono i più comuni.

Cause di stitichezza

Le cause comuni di stitichezza nei bambini a 9 mesi includono quanto segue:

  • assunzione di liquidi insufficiente;
  • cambiare il cibo e introdurre nuovi alimenti nella dieta;
  • violazione della dieta da parte della madre durante l'allattamento al seno;
  • forte spavento;
  • rachitismo, disturbi del sistema nervoso centrale, reazioni allergiche.

Quali sono costipazione pericolosa?

Difficoltà a defecare non è così innocuo come potrebbe sembrare a prima vista. La stitichezza può causare gravi lesioni.

  • le tossine, non trovando uscita, cominceranno ad essere assorbite dalle pareti intestinali, entreranno nel flusso sanguigno e si accumuleranno. Ciò influenzerà le condizioni generali del bambino - l'appetito peggiorerà, il bambino diventerà meno attivo;
  • se le tossine si accumulano nel corpo per lungo tempo, l'immunità diminuirà sensibilmente e il bambino sarà soggetto a raffreddori e malattie virali;
  • la stitichezza può anche causare lesioni e infiammazioni della parete intestinale.

Trattamento costipazione

Dieta. Nel caso in cui abbiate identificato la stitichezza nella fase iniziale, vi è la possibilità di aiutare il bambino da solo. Nella maggior parte dei casi, la situazione è migliorata adeguamento nutrizionale. Spesso, i problemi intestinali sono causati dalla quantità sbagliata di latte materno o formula che un bambino consuma. I consigli generali sull'alimentazione di un bambino di nove mesi sono i seguenti:

  • assicurarsi che il bambino abbia bevuto abbastanza acqua e non abbia sviluppato disidratazione;
  • includere nella dieta la quantità massima di cibo liquido - succhi, composta senza zucchero, zuppe;
  • La base della dieta dovrebbe essere frutta e verdura con un effetto lassativo (prugne, barbabietole, meloni e zucche, carote, zucchine, ecc.), Così come puree di frutta e verdura. Se il bambino è già abituato alle barbabietole nella sua dieta, il succo di barbabietola può essere somministrato;
  • includere attivamente nella dieta prodotti a base di latte fermentato - kefir, ryazhenka, nonché yogurt naturali con probiotici, che aiuteranno a ripristinare la microflora intestinale;
  • eliminare cibi grassi e fritti.

A proposito di nutrizione, dovresti prestare attenzione ad un altro punto importante. Per una dieta adeguatamente selezionata era efficace, è necessario nutrire il bambino più volte al giorno in piccole porzioni allo stesso tempo. In modalità stabile, la stitichezza si verifica molto meno frequentemente.

Misure aggiuntive Per combattere efficacemente la costipazione, oltre alla dieta, il massaggio e l'esercizio dovrebbero essere usati. Il massaggio è leggero accarezzando la pancia di un bambino in senso orario. Per gli esercizi fisici che aiutano la stitichezza, includere il sollevamento delle braccia e delle gambe del bambino, "bicicletta". Inoltre, cerca di giocare i giochi attivi con il tuo bambino il più spesso possibile - questa è un'eccellente prevenzione della stitichezza.

Trattamento della stitichezza nei bambini con MICROLAX ®

Per il trattamento della stitichezza nei bambini a 9 mesi, possono essere utilizzati microclastri MICROLAX ®. I principi attivi del farmaco non penetrano nell'intestino superiore, quindi i microclimi sono consentiti per i bambini fin dal primo giorno di vita. MICROLAX ® agisce per 5-15 minuti, ammorbidendo le feci e facilitando la loro eliminazione dall'intestino. Lo strumento è completamente pronto per l'uso e non richiede un ulteriore trattamento antisettico.

Costipazione nei bambini

Altri 4 articoli sull'argomento: Stitichezza infantile: come aiutare?

Costipazione nei bambini

Cause di stitichezza nei bambini

La stitichezza è un disturbo del tratto gastrointestinale, che può manifestarsi come una feci rare o difficoltà nello svuotamento dell'intestino. Non è così facile individuare la stitichezza in tempo, perché il regime di pulizia dell'intestino varia molto a seconda dell'età del bambino, del metodo di alimentazione e di altri fattori. La stitichezza regolare può essere il risultato di disturbi funzionali nell'intestino, errori nutrizionali, una delle manifestazioni di una malattia o anomalie congenite.

Esistono standard di frequenza delle feci?

Nei neonati allattati al seno, la frequenza delle feci può variare da 1 a 7 volte al giorno (dopo ogni poppata) e alimentata artificialmente una o due volte al giorno. Con l'introduzione dell'alimentazione complementare, le feci diventano più dense e sparse. Nei bambini sotto i 3 anni, la frequenza delle feci normali è 5-6 volte a settimana, dopo 3 anni è almeno 3 volte.

Qual è la causa della stitichezza?

Le cause dei cambiamenti nelle feci possono essere disturbi funzionali della regolazione nervosa ed endocrina della motilità intestinale, infezioni intestinali precedentemente trasferite, una serie di malattie ereditarie ed endocrine (ipotiroidismo, fibrosi cistica, malattia di Hirschsprung, ecc.) Fattori alimentari (nutrizionali) che portano alla stitichezza: mancanza di latte durante allattamento al seno, introduzione impropria di alimenti complementari, quantità insufficiente di fibre e liquidi nella dieta normale. La stitichezza può anche essere causata da inattività fisica, riposo a letto prolungato, così come alcuni farmaci (ad esempio, calcio, ferro, assorbenti). La ragione del ritardo nelle feci può anche essere la soppressione psicologica della voglia di defecare (ragadi anali, stress).

Stitichezza in un bambino. La stitichezza è possibile se il bambino è allattato al seno?

Se un bambino dei primi sei mesi di vita per diversi giorni (2-5) non svuota l'intestino - questo può essere un segno di una mancanza di latte. I periodi di tempo in cui aumenta il bisogno di latte ("salti di crescita") possono causare una riduzione significativa (rispetto al solito) nelle feci. Poiché le feci sono piccole, l'intestino non può attraversarle, e una lunga permanenza nell'intestino crasso porta alla loro maggiore disidratazione, dalla quale diventano più spessi e più duri, e può essere difficile per un bambino liberarsene. Con un aumento della quantità di feci di latte, di regola, si normalizza. Normalmente, una sedia in un bambino di età superiore ai 6 mesi dovrebbe essere almeno 5-6 volte a settimana. È importante concentrarsi non solo sulla presenza della sedia, ma anche sulle condizioni generali del bambino: se nulla lo disturba, normalmente aggiunge peso - quindi la sedia verrà ripristinata.

La stitichezza può essere un sintomo di malattia?

Con qualsiasi malattia, la stitichezza è quasi sempre uno dei sintomi, e non il più sorprendente. La costipazione può essere il segno principale della discinesia dell'intestino crasso (violazione della sua funzione motoria): ipertensiva - quando il tono muscolare dell'intestino aumenta, portando a difficoltà nello svuotamento o ipotonico - quando il tono è ridotto, le masse fecali si accumulano, è difficile per il bambino sbarazzarsene. Disturbi funzionali del tratto gastrointestinale sono rilevati dalla natura delle feci e con l'aiuto di ulteriori studi sulle funzioni dell'intestino, corretti dalla dieta, fisioterapia. Un caso più raro - la malattia di Hirschsprung - una malattia congenita del colon, in cui una sezione dell'intestino è priva di nervi e non è in grado di partecipare alla contrazione. Il trattamento è di solito operativo: il difetto di sviluppo viene corretto chirurgicamente. Un'altra violazione della struttura dell'intestino - un ciclo aggiuntivo del colon sigmoideo (lolichosigma) - causa stitichezza fin dalla tenera età, più spesso dopo l'introduzione di alimenti complementari. La forma intestinale della fibrosi cistica (una malattia genetica endocrina in cui vengono violate anche le funzioni del tratto gastrointestinale) viene in genere rilevata immediatamente dopo la nascita. Alcune forme di gastrite, ulcera peptica e vermi possono anche causare stitichezza.

La stitichezza può essere un sintomo di disbiosi?

La disbatteriosi è caratterizzata principalmente dalla stitichezza, non dalla stitichezza, ma dall'aumento della formazione di gas, dalle feci rapide. Tuttavia, un certo numero di malattie può essere accompagnato da disbiosi e costipazione allo stesso tempo.

La miscela può causare stitichezza?

Può un bambino essere stitico dopo la miscela? L'alimentazione artificiale è spesso la causa della stitichezza - questa può essere una reazione individuale del bambino alla miscela. Di norma, la digestione viene gradualmente normalizzata senza intervento, in alcuni casi può essere utile la scelta di un'altra miscela. Se il cambiamento della miscela non aiuta - a seconda della gravità della stitichezza, il medico può raccomandare l'uso di clisteri, una diluizione più liquida della miscela. Di solito, dopo l'introduzione di alimenti complementari, le feci vengono normalizzate.

La mancanza di liquidi può causare stitichezza?

Sì, se il bambino consuma poco liquido, può anche causare stitichezza, ma questo si applica solo ai bambini nutriti artificialmente; quando si allatta "su richiesta" non è necessario nutrirsi. Dopo un anno, la mancanza di liquidi può essere una delle cause dei disturbi delle feci: troppa attività, lo sforzo fisico porta alla disidratazione del corpo, le masse fecali diventano più solide, è più difficile per un bambino liberarsene.

La stitichezza è associata all'esca?

Le caratteristiche dell'introduzione di alimenti complementari influenzano la digestione e le feci. La stitichezza può causare un consumo troppo precoce di cibi proteici: latticini, carne, pollo. Se il bambino mangia latte materno, all'inizio dell'introduzione di alimenti complementari, è possibile che non lo mangerà troppo con entusiasmo - in questo momento la sedia può anche diventare più rara, con quantità significative di alimenti complementari, la sedia viene ripristinata.

È meglio iniziare a nutrirsi con cereali e verdure bollite, da 8-9 mesi per offrire prodotti a base di latte fermentato per bambini. Con l'introduzione di alimenti complementari, è importante tenere conto delle caratteristiche individuali del bambino. Se la stitichezza è associata alla percezione del nuovo cibo, cambiare la dieta e il tasso di introduzione di nuovi alimenti in esso aiuterà a regolare le feci.

Cosa succede se la stitichezza si ripresenta?

È importante capire le loro cause. È necessario contattare un pediatra che pianificherà un esame e, se necessario, li indirizzerà a un gastroenterologo. Dopo che il bambino ha raggiunto l'età di 1,5-2 anni, la stitichezza può verificarsi a causa di motivi psicologici: se il bambino ha avuto un'esperienza di spiacevole processo di defecazione, feci dure hanno causato dolore - potrebbe apparire la paura di andare in bagno. Ha formato un circolo vizioso. Gli errori primari nella dieta causano stitichezza, più il bambino soffre, più le feci diventano spesse e dure e le sensazioni più sgradevoli causano lo svuotamento. Prima di tutto, per la stitichezza, è necessario stabilire un'alimentazione che ammorbidisca la sedia e selezioni i prodotti adatti. Non appena il bambino ottiene l'esperienza di un normale movimento intestinale e si assicura che i genitori siano calmi e comprensivi, tutto passerà. È importante tenere conto delle caratteristiche individuali del bambino: i bambini con una personalità nevrotica sono più inclini alla stitichezza. A volte in questi casi, su raccomandazione di un medico, applicare i rimedi omeopatici.

Come affrontare la stitichezza senza farmaci?

Se il bambino è allattato al seno, cambiare la dieta della madre può aiutare a regolare la sedia.

È anche possibile usare un clistere purificante, o massaggiare l'addome con un movimento circolare (in senso orario), "caricare", che include sollevare le gambe del bambino e premere le ginocchia verso lo stomaco. L'efficacia del tubo del vapore è associata principalmente all'irritazione dello sfintere anale, che aiuta a rimuovere i gas (spesso con le feci), aumentando la motilità intestinale. Non è necessario penetrare il tubo del vapore più in profondità di 1-2 cm e ricorrere troppo spesso al suo utilizzo.

Dopo 1,5-2 anni, una dieta aiuterà a far fronte alla stitichezza: ci dovrebbe essere abbastanza fibra nella dieta - verdure crude e frutta, acqua cruda, olio vegetale (6-10 ml al giorno). Gli yogurt naturali senza additivi e conservanti, le prugne secche e le albicocche secche aiutano molti bambini.

Cosa non fare con la stitichezza?

È impossibile usare farmaci lassativi da soli senza consultare un medico.

Video. Cosa succede se il bambino ha stitichezza? Dr. Komarovsky.

Cosa fare se diarrea e costipazione nei bambini 9 mesi

Stitichezza in un bambino 9 mesi

Il sistema digestivo del bambino di nove mesi continua a migliorare. Allo stesso tempo, dopo 6 mesi di vita, e qualche volta anche prima, il bambino si sposta da latticini liquidi a "adulti". L'introduzione di alimenti complementari spesso causa stitichezza nei bambini. Inoltre, il motivo del ritardo nelle feci può essere una dieta anormale di una madre che allatta, un regime di bere insufficiente, eccesso di cibo, allergie alimentari e alcune malattie (vermi, rachitismo, anemia, ecc.).

Quando costipazione in un bambino di 9 mesi, è necessario sapere cosa fare prima. Non avere fretta di ricorrere a farmaci. Per cominciare, organizza un regime di bere adeguato (sono preferibili acqua pura e composta di frutta secca) e una dieta speciale per le briciole. È necessario escludere i prodotti di farina (il pane, l'essiccazione), i maccheroni, il riso, e anche limitare le patate in piatti. Alcuni frutti e verdure hanno un buon effetto lassativo: barbabietole, zucca, zucchine, cavolfiori, prugne, purea di mele, pesca, albicocca. In questo caso, scegli solo quei prodotti che sono già stati introdotti nella dieta.

Oltre all'acqua e alla composta liquida, il kefir e lo yogurt con i bifidobatteri aiutano anche la stitichezza. Se il bambino non è allergico alle barbabietole, puoi dargli del succo di barbabietola di notte, iniziando con mezzo cucchiaino e portandolo nella sala da pranzo. Se la dieta non aiuta per diversi giorni, è necessario utilizzare i farmaci.

Ai bambini di nove mesi sono consentite candele con glicerina, microclimi "Mikrolaks" e sciroppo "Duphalac". Candele e microclasti hanno un effetto immediato, ma non influenzano la vera causa della stitichezza. "Duphalac" ha un effetto cumulativo e il suo principio attivo lattulosio ha un effetto benefico sulla microflora intestinale. Questa è la preparazione più delicata che può essere utilizzata per molto tempo. Va notato che quando si sceglie un rimedio per costipazione, assicurarsi di consultare un pediatra. Se la stitichezza in un bambino è sistematica, è necessario superare test ed escludere la presenza di malattie e parassiti.

Diarrea in un bambino di 9 mesi

Anche le feci liquide in un bambino di 9 mesi sono comuni e possono essere causate da vari motivi. Prima di tutto, decideremo quando una diagnosi di diarrea può essere fatta. Prestare attenzione non al numero di movimenti intestinali al giorno, ma alla loro consistenza. Con la diarrea, le feci del bambino possono essere liquide, acquose, con una mescolanza di muco, sangue e persino pus. In questo caso, è necessario consultare un medico, poiché la diarrea grave può persino minacciare la vita delle briciole.

Quali sono le principali cause di diarrea nei bambini di età inferiore a un anno? Questa è l'introduzione di un nuovo tipo di alimenti complementari (ad esempio, kefir), errori nella dieta di una madre che allatta, intossicazione alimentare e infezioni intestinali, sindrome della dentizione, dysbacteriosis intestinale. Inoltre, qualsiasi stress nella vita di un bambino piccolo può anche portare a una violazione della sedia. La diarrea è associata a varie malattie, dalle infezioni virali respiratorie acute alla polmonite. In questo caso devono essere presenti altri sintomi della malattia. Se la diarrea in un bambino di 9 mesi viene diagnosticata senza febbre, è più probabile che la colpa sia causata da denti, errori nutrizionali, carenza enzimatica o dysbacteriosis.

Se si conosce la causa della diarrea, escluderla (ad esempio, rimuovere un nuovo tipo di alimentazione in quel momento). La cosa più importante è seguire la sostituzione del fluido nel corpo del bambino. Quando un bambino di nove mesi ha la diarrea, cosa fare prima di tutto: offrigli l'acqua più spesso, almeno un cucchiaino da tè in mezz'ora. In caso di diarrea grave, sarà necessaria una soluzione di "Regidron" o farmaci simili, che riempiono perfettamente l'equilibrio salino. Per pulire il corpo dalle tossine e normalizzare lo sgabello, adatto "Smekta", "Enterosgel" o "Filtrum". Il brodo di riso aiuta a stabilire una sedia di briciole. Inoltre, il medico probabilmente prescriverà i preparati per bambini per la normalizzazione della microflora intestinale.

Stitichezza in un bambino di 9 mesi

IMPORTANTE! Per salvare un articolo sui segnalibri, premere: CTRL + D

Chiedi al MEDICO una domanda e ricevi una RISPOSTA GRATUITA, puoi compilare un modulo speciale sul NOSTRO SITO, tramite questo link >>>

Cosa dare al bambino dalla stitichezza?

Il problema - costipazione in un bambino di 9 mesi, è associato a disturbi nel corpo. Prima di chiedere cosa dare ai bambini dalla stitichezza, è necessario curare la malattia

A causa del fatto che il tratto gastrointestinale in un bambino di età inferiore ad un anno si sta formando, una dieta scorretta può in due modi disabilitare l'apparato digerente. Uno dei possibili problemi con il tratto gastrointestinale nei bambini è la stitichezza.

Un bambino all'età di 9 mesi dovrebbe avere uno sgabello 1-2 volte al giorno, sdolcinato o modellato. Se l'intestino del bambino viene svuotato meno di 1 volta al giorno o la sedia diventa molto densa e di grande diametro, allora, molto probabilmente, il bambino ha la stitichezza.

Il più delle volte i bambini costipati che si nutrono artificialmente. Se il bambino non riceve regolarmente acqua dopo la miscela, se il bambino è stato trasferito da una miscela all'altra in meno di 7 giorni, ciò può portare a costipazione.

La stitichezza non è una malattia indipendente, ma solo una conseguenza di una qualche forma di violazione nel corpo. Dysbacteriosis, rachitismo, cibo troppo denso, disidratazione, possono essere causa di stitichezza.

Un tale problema, come la stitichezza in un bambino di 9 mesi, non dovrebbe spaventare le mamme. Prima di imbottire il tuo bambino con medicine, elimina prima tutte le possibili cause che potrebbero causare stitichezza. Dopo la miscela, beviamo un po 'd'acqua; introducendo cibo solido nell'esca, non dimenticarti di bere; se un bambino ha il sospetto di rachitismo, dopo l'inizio dell'assunzione di vitamina D3, la costipazione dovrebbe fermarsi; i frutti e il kefir FRESCO dovrebbero essere presenti nella dieta del bambino; Se il bambino è allattato al seno, la madre dovrebbe anche regolare la sua dieta.

Se le precedenti manipolazioni non hanno alleviato la situazione, allora è tempo di passare ai farmaci. Lassativo lieve "Duphalac" può essere somministrato ai bambini, leggere attentamente le istruzioni e seguire il dosaggio. Consultare un medico, solo lui darà una risposta qualificata alla domanda: cosa dare il bambino dalla stitichezza.

Ci sono situazioni critiche in cui un bambino non è andato in bagno per molti giorni e questo lo preoccupa molto, quindi un clistere non può essere fatto qui. Può essere reso semplice con un po 'di acqua tiepida o usare il clistere microlax, non sono controindicati nei bambini e sono molto efficaci. Le supposte di glicerolo possono anche essere usate come lassativi. Attenzione! È molto pericoloso essere coinvolti in clisteri e candele, in modo da poter "svezzare" l'intestino del bambino per svuotarsi.

Non dimenticare che prima di tutto è necessario trattare non la costipazione, ma la ragione per il suo aspetto. La stitichezza cronica può essere molto pericolosa per un bambino, vale a dire, causare intossicazione del corpo a causa di un aumento del processo di decomposizione nell'intestino; con feci dure, sono possibili crepe rettali; con costipazione persistente, possibilmente con perdita del retto. Se osservi almeno uno di questi sintomi in un bambino, allora non puoi auto-medicare, hai bisogno di assistenza medica urgente.

Commenti: 5

C'è un rimedio molto buono e sicuro per la stitichezza nei bambini - è prugna. E in qualsiasi forma - composta o purea di latte in scatola, o prugna fresca, se il bambino ha i denti e può masticare, puoi tritare finemente le prugne accuratamente lavate e immerse in acqua bollente e dare al bambino.

Bene, c'è da leggere consigli pratici su come affrontare la stitichezza. Anche se, ovviamente, consultare un medico è molto importante e senza di esso, può persino essere pericoloso prescrivere farmaci. Ma cose così semplici da regolare il cibo e le mamme sono molto capaci. Per me, l'informazione che la stitichezza può essere dovuta al rachitismo mi è stata utile, e quindi l'intero problema è risolto se la giusta vitamina viene somministrata in tempo. non fare più male al bambino.

Abbiamo appena scritto questo leggero lassativo Dufalak, lo guardo da una settimana e ho ancora paura di darlo a mio figlio. Sembra che questa costipazione non lo tormenti molto, si svuota ogni due giorni, ma se il pediatra ha scritto e nell'articolo è scritto che se il dosaggio viene osservato tutto dovrebbe andare bene, allora preferirei ascoltare il consiglio.

Mio figlio era costantemente stitico, perché eravamo alimentati artificialmente (ecco come si è scoperto). Non dobbiamo dimenticare di dare un po 'd'acqua al bambino, come questo non è il caso nelle miscele, come con l'allattamento al seno. Naturalmente, tutto ciò che è elencato nell'articolo funziona anche. ma siamo stati sempre aiutati dal succo di barbabietola, la costipazione è scomparsa con un colpo solo.

Grazie per l'articolo e i consigli. Sto aspettando il secondo bambino. Con la figlia maggiore, ricordo, abbiamo avuto problemi di stitichezza, di alimentazione artificiale. La cosa principale è sapere cosa fare quando si verifica un problema, ed è meglio non permetterlo.

Stitichezza in bambini di 7, 8, 9, 10 mesi

A causa di vari motivi, possono verificarsi movimenti intestinali ritardati nei bambini fino a un anno. La costipazione in un bambino per 7, 8, 9, 10 mesi si verifica a causa di un malfunzionamento del tratto gastrointestinale. Fin da prima dell'età di uno l'organismo dei bambini è ancora indebolito e il lavoro degli organi interni non è completamente formato, a volte un bambino di 7, 8, 9, 10 mesi non colpisce per più di un giorno. Un tale fenomeno è pericoloso per la sua salute. Pertanto, è importante identificare la causa del problema ed eliminarlo in tempo. Con un bambino devi visitare un dottore. Uno specialista esperto condurrà uno studio. Sulla base dei suoi risultati, prescrivere il trattamento della stitichezza con farmaci o altri modi efficaci.

I pericoli della stitichezza nei bambini

La stitichezza nei bambini al di sotto di un anno è considerata un fenomeno pericoloso. A causa di disfunzioni intestinali, il corpo del bambino è avvelenato da prodotti di decomposizione. Le masse fecali diventano troppo dure e irritano la parete intestinale. Quando un bambino vuole fare la cacca, una fitta massa fecale porta alla formazione di ragade rettale, sanguinamento e dolore intenso durante la defecazione.

La costipazione frequente costringe il bambino a sedere sul piatto per un lungo periodo ea spingere verso la cacca. Come risultato di tutto ciò, il bambino può sperimentare stress psicologico, emorroidi e esaurimento nervoso. L'intestino inizia a funzionare male, la digestione è disturbata, si verifica una distensione addominale.

È obbligatorio mostrare un medico per la stitichezza frequente di un bambino, specialmente se sono preoccupati per un bambino di 7, 8, 9, 10 mesi.

Cause comuni del problema

La stitichezza in un bambino piccolo può essere dovuta a tali motivi:

  • sviluppo di infezioni intestinali;
  • lo sviluppo di malattie endocrine;
  • mancanza di latte durante l'allattamento al seno;
  • introdotto erroneamente alimenti complementari;
  • mancanza di fibre alimentari e liquidi nella dieta del bambino.

Feci ritardate possono verificarsi a causa di alcuni tipi di antibiotici, carenza di ferro, bassa attività fisica, soppressione psicologica della voglia di defecare.

A volte il bambino non può andare in bagno in grande se è alimentato artificialmente, cambiando la miscela può anche portare a costipazione. Per normalizzare la sedia, devi imparare come diluire correttamente la miscela, e lentamente, secondo le regole, inserire il cibo nel menu dei bambini.

Come aiutare il bambino a soffrire di stitichezza?

Se il bambino ha stitichezza, che cosa significa la domanda per i suoi genitori? Il primo passo è stabilire la causa contattando un medico. Puoi anche fare delle briciole un rilassante clistere. Per rimuovere i residui tossici dal corpo, si consiglia di eseguire un lavaggio o un clistere lassativo con olio, sale o glicerina. A volte il medico può consigliare un decotto di camomilla.

Caratteristiche del clistere per la stitichezza:

  • la temperatura dell'acqua per la procedura di lavaggio deve essere compresa tra 25 e 27 gradi Celsius. Per clistere lassativo - 28 - 35 gradi;
  • dalla nascita a un anno, è necessario inserire non più di 30 - 180 ml, a seconda dell'età del bambino;
  • da un anno a due anni - non più di 200 ml;
  • in due anni - fino a 250 ml;
  • A partire da sei anni puoi fare un clistere con un volume non superiore a 300 ml.

Un bambino di 7 anni fa un clistere con un volume di 400 ml della soluzione preparata, e bambini di 10 anni - 500 ml.

Per fare un clistere e aiutare un bambino al di sotto di un anno a svuotare l'intestino, è necessario preparare una piccola siringa con una punta di gomma, un pannolino o una tela cerata, acqua bollita della temperatura desiderata, vaselina o crema da latte.

Clistere pulizia per i bambini fino a un anno per la stitichezza viene eseguita come segue:

  1. In un contenitore pulito, prepara una soluzione per clistere.
  2. Bollire la siringa.
  3. Dopo aver lavato le mani con acqua e sapone, coprire il tavolo con cerata e pannolino.
  4. Prendi la soluzione nella siringa, schiacciandola.
  5. Ungere la punta della siringa con olio o crema.
  6. Spurgare l'aria dalla siringa.
  7. Mettendo il bambino sulla schiena, solleva leggermente le gambe, spingi leggermente i glutei.
  8. Inserire delicatamente una punta di 2,5 cm nel culo.
  9. Osservando il comportamento del bambino, iniettare lentamente il liquido dalla siringa nell'intestino.
  10. Dopo l'introduzione della soluzione, schiaccia i glutei con la mano sinistra e con la mano sinistra rimuovi la punta.
  11. Tenere i glutei per 1 - 5 minuti.

Le masse di feci si ammorbidiscono e ci sarà uno svuotamento dell'intestino. Dopo aver completato la procedura, lavare bene il culo del bambino e rimuovere le cose sporche.

Come trattare la stitichezza nei bambini di età diverse?

Poiché i bambini di età diverse hanno cause diverse di feci ritardate, è necessario agire diversamente. Nei bambini di 7, 8, 9 o 10 mesi, la stitichezza è quasi completamente eliminata, ma ci sono alcune sfumature.

Aiuta baby 7 mesi con costipazione

A sette mesi, può verificarsi stitichezza infantile a causa dell'introduzione di alimenti complementari. È importante che il bambino scelga il cibo individualmente. Si consiglia di inserire nei prodotti del menu per bambini che contribuiscono al normale funzionamento dell'intestino.

Se hai problemi con la sedia, puoi dare da mangiare al purè di zucca, alle prugne, alle zucchine o alle barbabietole.

Un bambino di sette mesi ha problemi con i movimenti intestinali a causa di problemi con la ghiandola tiroidea, la mancanza di liquidi nel corpo e una transizione improvvisa dall'allattamento al seno alla miscela. Anche un cambio di alimenti per l'infanzia in un'altra marca può causare problemi con la sedia. Pertanto, qualsiasi cambiamento nella dieta delle briciole dovrebbe essere implementato gradualmente.

Per aiutare il bambino a svuotare il suo intestino, gli può essere somministrato un clistere, un massaggio o un farmaco speciale prescritto da un medico.

Per prevenire la costipazione all'età di sette mesi, dare al bambino un massaggio, ginnastica, distenderlo prima di nutrirsi sulla pancia.

Se i metodi domestici non hanno aiutato il bambino a fare la cacca per due giorni, si assicuri di contattare il medico per un aiuto.

Aiuta il bambino a 8 mesi con costipazione

All'età di 8 mesi, i problemi con i movimenti intestinali in un bambino possono verificarsi a causa dell'introduzione di alimenti complementari, scarsa nutrizione della madre che allatta, regime di bere povero, comparsa di allergie alimentari, sovralimentazione o sviluppo di eventuali malattie.

Per normalizzare lo sgabello di un bambino di otto mesi, prima di tutto cerca di correggere la sua dieta. Si consiglia di escludere il riso con pasta, patate, biscotti e pane dal menu per bambini per qualche tempo.

È importante nutrire il bambino con zucchine, zucca, barbabietola e cavolo. Dalla frutta è utile banchettare con prugne, mele, albicocche o purea di pesche. Dovrebbe dare alle briciole solo quei prodotti che sono già stati introdotti nella sua dieta. Si consiglia di introdurre gradualmente ogni nuovo prodotto nel menu, iniziando con un cucchiaino al giorno.

Cerca di dare al tuo bimbo molti liquidi. Si consiglia di fornire acqua potabile pulita o composta di frutta secca. All'età di 8 mesi, puoi già dare il baby kefir o biokefir.

Se la dieta cambiata non aiuta a sgretolarsi le briciole, vai dal dottore e, secondo le sue raccomandazioni, bevi il farmaco speciale del corso. Più spesso dalla nascita, Duphalac è prescritto per la stitichezza secondo lo schema.

Aiuta baby 9 mesi con costipazione

Dal momento che il tratto gastrointestinale in un bambino prima dell'età di uno è formato solo, spesso una dieta malsana può portare a problemi nell'intestino. A 9 mesi, la costipazione in un bambino può essere scatenata da schemi errati di cambio di miscela o introduzione impropria di nuovi alimenti nella dieta.

Il nono mese della vita di un bambino può sperimentare stitichezza in situazioni come lo sviluppo di disbiosi, rachitismo, cibo troppo denso o mancanza di acqua.

Le azioni della madre per la stitichezza in un bambino per 9 mesi:

  1. Dopo ogni uso della miscela, innaffiare le briciole con acqua.
  2. Inoltre, la modalità di consumo dovrebbe essere ricordata con ogni introduzione al menu per bambini di un nuovo prodotto.
  3. Se si sospetta una rachite nei neonati, dopo aver iniziato la vitamina D3, il problema con le feci deve essere risolto.
  4. Ogni giorno nutre il bambino con frutta e kefir fresco.
  5. Se il bambino è ancora allattato al seno, la madre deve anche regolare il menu.

Se le azioni di cui sopra non hanno aiutato il bambino a risolvere il problema con costipazione, consultare un medico. Potrebbe essere necessario essere esaminati e bere un corso di preparazioni speciali.

Aiuta baby 10 mesi con costipazione

In un bambino di 10 mesi, la stitichezza può verificarsi per i seguenti motivi:

  • una grande quantità di porridge di latte nella dieta del bambino e una mancanza di verdure con frutta;
  • mancanza di attività fisica;
  • discrepanza tra il latte consumato o la miscela delle spese energetiche del bambino.

Le feci ritardate spesso a questa età sono dovute a una dieta scorretta. La mancanza di fibra alimentare porta ad un indebolimento della motilità intestinale.

Per fare una sedia da bambino all'età di 10 mesi, dagli da mangiare verdura e purea di frutta, verdura e succhi di frutta, kefir, ryazhenka e yogurt.

È importante non solo regolare la nutrizione del bambino, ma anche eseguire esercizi fisici con lui. Fare un massaggio con la pancia, gambe in bicicletta piegate alle ginocchia. Gioca con il bambino nei giochi all'aperto in base alla sua età.

Se il bambino non beve da più di due o tre giorni dopo la visita dal medico, gli può essere somministrato un farmaco speciale, ad esempio Acipol, Linex, Creonte, Duphalac. A volte si utilizzano supposte di glicerina per costipazione per svuotare l'intestino.

Terapia della stitichezza nei bambini sotto un anno di rimedi popolari

Dopo aver consultato un medico in parallelo con il trattamento principale, puoi provare a risolvere il problema con la sedia con l'aiuto di metodi così popolari:

  • si può fare un clistere: 30 ml di acqua a temperatura ambiente vengono presi per un bambino fino a un mese, 40 ml all'età di 1-3 mesi, 90 ml a 3-6 mesi, 120-180 ml da sei mesi a un anno;
  • introduzione al primer delle candele di glicerolo in dosaggio, secondo l'età del bambino;
  • Puoi dare al bambino la mattina per qualche goccia di olio vegetale sterilizzato;
  • beviamo briciole di purè di patate o decotto di prugne o altri frutti o verdure lassative.

È importante coordinare qualsiasi azione con il medico. Osserva il benessere e il comportamento del tuo bambino in modo che la stitichezza non diventi cronica.

Ora sai come aiutare il tuo bambino a 7, 8, 9, 10 mesi se non può andare in bagno per un sacco. Gioca con i bambini, osserva la loro salute, le visite al bagno. Se necessario, visita il medico e segui le sue raccomandazioni.

Stitichezza in un bambino di 9 mesi

Cosa fare se diarrea e costipazione nei bambini 9 mesi

I problemi con la sedia si trovano in quasi tutti i bambini del primo anno di vita. A volte sono associati alle caratteristiche fisiologiche del corpo e passano loro stessi, e talvolta possono segnalare qualche tipo di problema. In questo articolo parleremo di diarrea e stitichezza in un bambino di 9 mesi: perché sorgono e come trattarli.

Stitichezza in un bambino 9 mesi

La stitichezza è il problema più comune con il tratto gastrointestinale nei neonati. Puoi parlare di lui nel caso in cui non ci sia movimento intestinale per più di due giorni. Se le feci sono regolari, ma molto strette, e la defecazione causa difficoltà e dolore nel bambino, viene diagnosticata anche la stitichezza. In questo caso, i genitori devono identificare la causa di questo problema ed eliminarlo.

Il sistema digestivo del bambino di nove mesi continua a migliorare. In questo caso, dopo 6 mesi di vita, e qualche volta prima, il bambino si sposta da latticini liquidi ad adulti. L'introduzione di alimenti complementari spesso causa stitichezza nei bambini. Inoltre, il motivo del ritardo nelle feci può essere una dieta anormale di una madre che allatta, un regime di bere insufficiente, eccesso di cibo, allergie alimentari e alcune malattie (vermi, rachitismo, anemia, ecc.).

Quando costipazione in un bambino di 9 mesi, è necessario sapere cosa fare prima. Non avere fretta di ricorrere a farmaci. Per cominciare, organizza un regime di bere adeguato (sono preferibili acqua pura e composta di frutta secca) e una dieta speciale per le briciole. È necessario escludere i prodotti di farina (il pane, l'essiccazione), i maccheroni, il riso, e anche limitare le patate in piatti. Alcuni frutti e verdure hanno un buon effetto lassativo: barbabietole, zucca, zucchine, cavolfiori, prugne, purea di mele, pesca, albicocca. In questo caso, scegli solo quei prodotti che sono già stati introdotti nella dieta.

Oltre all'acqua e alla composta liquida, il kefir e lo yogurt con i bifidobatteri aiutano anche la stitichezza. Se il bambino non è allergico alle barbabietole, puoi dargli del succo di barbabietola di notte, iniziando con mezzo cucchiaino e portandolo nella sala da pranzo. Se la dieta non aiuta per diversi giorni, è necessario utilizzare i farmaci.

I bambini di nove mesi hanno permesso candele con glicerina, microclimi Mikrolaks e sciroppo Duphalac. Candele e microclasti hanno un effetto immediato, ma non influenzano la vera causa della stitichezza. Duphalac ha un effetto cumulativo e il suo principio attivo lattulosio ha un effetto benefico sulla microflora intestinale. Questa è la preparazione più delicata che può essere utilizzata per molto tempo. Va notato che quando si sceglie un rimedio per costipazione, assicurarsi di consultare un pediatra. Se la stitichezza in un bambino è sistematica, è necessario superare test ed escludere la presenza di malattie e parassiti.

Diarrea in un bambino di 9 mesi

Anche le feci liquide in un bambino di 9 mesi sono comuni e possono essere causate da vari motivi. Prima di tutto, decideremo quando una diagnosi di diarrea può essere fatta. Prestare attenzione non al numero di movimenti intestinali al giorno, ma alla loro consistenza. Con la diarrea, le feci del bambino possono essere liquide, acquose, con una mescolanza di muco, sangue e persino pus. In questo caso, è necessario consultare un medico, poiché la diarrea grave può persino minacciare la vita delle briciole.

Quali sono le principali cause di diarrea nei bambini di età inferiore a un anno? Questa è l'introduzione di un nuovo tipo di alimenti complementari (ad esempio, kefir), errori nella dieta di una madre che allatta, intossicazione alimentare e infezioni intestinali, sindrome della dentizione, dysbacteriosis intestinale. Inoltre, qualsiasi stress nella vita di un bambino piccolo può anche portare a una violazione della sedia. La diarrea è associata a varie malattie, dalle infezioni virali respiratorie acute alla polmonite. In questo caso devono essere presenti altri sintomi della malattia. Se la diarrea in un bambino di 9 mesi viene diagnosticata senza febbre, è più probabile che la colpa sia causata da denti, errori nutrizionali, carenza enzimatica o dysbacteriosis.

Se si conosce la causa della diarrea, escluderla (ad esempio, rimuovere un nuovo tipo di alimentazione in quel momento). La cosa più importante è seguire la sostituzione del fluido nel corpo del bambino. Quando un bambino di nove mesi ha la diarrea, cosa fare prima di tutto: offrigli l'acqua più spesso, almeno un cucchiaino da tè in mezz'ora. In caso di diarrea grave, sarà necessaria una soluzione di Regidron o farmaci simili, che riempiano perfettamente l'equilibrio salino. Per eliminare il corpo dalle tossine e normalizzare le feci, lo faranno Smekta, Enterosgel o Filtrum. Il brodo di riso aiuta a stabilire una sedia di briciole. Inoltre, il medico probabilmente prescriverà i preparati per bambini per la normalizzazione della microflora intestinale.

Stitichezza in un bambino 9 mesi

Ciao, mamma! Sul sito di recente. Il mio problema è che il bambino non si riprende per 3-4 giorni. Quello che non ho dato. Secondo la prescrizione del dottore, Normaze e Dufalact hanno bevuto - il risultato era 0. A stomaco vuoto, gli hanno dato dei kiwi, c'è un risultato, ma suo figlio non lo sopporta. Solo lui vede cadere in crisi isteriche, provate prugne - non c'è risultato.

Ragazze, dimmi che qualcuno ha avuto questo. Cosa hai fatto

Ciao, mamma! Sul sito di recente. Il mio problema è che il bambino non si riprende per 3-4 giorni. Quello che non ho dato. Alla prescrizione del dottore hanno bevuto No.

Noooo la sua pera al contrario si rafforza

Possiamo portarti a una disbatteriosi che tipo di nid, bere Linex o Lactobacterin (a proposito aiuta bene), se il bambino ama il kefir, dagli il kefir FRESCO

barbabietola, prugna. Prugne è tutto l'aiuto dovrebbe

massaggiare l'addome in bagno con sapone e sapone e insaponare la lancetta delle ore in quanto ci ha aiutato quando il giorno non ha colpito

beviamo di più

Noooo la sua pera al contrario si rafforza

Puoi prendere per una disbatteriosi che tipo di nid, bere Linex o Lactobacterin (a proposito aiuta bene), se la reb.

Inoltre, non abbiamo un cacao per 2 giorni. ma poi tre volte al giorno

Riconsiderare il menu, forse, oltre ai cibi deboli, si danno quelli che si fissano, per esempio, siamo molto fissati con il porridge di riso, con la ricotta, anche, può essere.

Se il menu non compromette. ha sicuramente bisogno di essere testato per la disbatteriosi, per vedere quali batteri mancano.

Anche se, se la cacca stessa è solida, penso che non si tratti di batteri.

In nessun caso, Linex - con essa mia figlia è stata fissata in modo tale che diversi mesi di corrente con una candela (e non solo noi)

Inoltre, non abbiamo un cacao per 2 giorni. ma poi tre volte al giorno

Riconsidera il menu, forse, oltre ai prodotti deboli, dai quelli che sono attaccati.

Ragazze, e sembra che i bambini non abbiano una merda fino a 3 giorni? È chiaro che la madre si preoccupa, ma se il bambino non è disturbato, potrebbe non tormentarlo? Forse il menu di mamma è qualcosa che fissa. O una caratteristica di un tale organismo. Per un anno e mezzo, non avevamo proprio niente. E 4 volte al giorno, era il cacao (non una Maska già, solo di recente), e una volta in 2-3 giorni, è successo. Ho osservato che le kakah erano normali e che il bambino era allegro, sano e ben mangiato. Quindi non avrei davvero motivo di preoccupazione se tu facessi lo stesso.

Ragazze, e sembra che i bambini non abbiano una merda fino a 3 giorni? È chiaro che la madre si preoccupa, ma se il bambino non è disturbato, potrebbe non tormentarlo? Forse la mamma.

Cosa dare al bambino dalla stitichezza?

Il problema - costipazione in un bambino di 9 mesi, è associato a disturbi nel corpo. Prima di chiedere cosa dare ai bambini dalla stitichezza, è necessario curare la malattia

A causa del fatto che il tratto gastrointestinale in un bambino di età inferiore ad un anno si sta formando, una dieta scorretta può in due modi disabilitare l'apparato digerente. Uno dei possibili problemi con il tratto gastrointestinale nei bambini è la stitichezza.

Un bambino all'età di 9 mesi dovrebbe avere uno sgabello 1-2 volte al giorno, sdolcinato o modellato. Se l'intestino del bambino viene svuotato meno di 1 volta al giorno o la sedia diventa molto densa e di grande diametro, allora, molto probabilmente, il bambino ha la stitichezza.

Il più delle volte i bambini costipati che si nutrono artificialmente. Se il bambino non riceve regolarmente acqua dopo la miscela, se il bambino è stato trasferito da una miscela all'altra in meno di 7 giorni, ciò può portare a costipazione.

La stitichezza non è una malattia indipendente, ma solo una conseguenza di una qualche forma di violazione nel corpo. Dysbacteriosis, rachitismo, cibo troppo denso, disidratazione, possono essere causa di stitichezza.

Un tale problema, come la stitichezza in un bambino di 9 mesi, non dovrebbe spaventare le mamme. Prima di imbottire il tuo bambino con medicine, elimina prima tutte le possibili cause che potrebbero causare stitichezza. Dopo la miscela, beviamo un po 'd'acqua; introducendo cibo solido nell'esca, non dimenticarti di bere; se un bambino ha il sospetto di rachitismo, dopo l'inizio dell'assunzione di vitamina D3, la costipazione dovrebbe fermarsi; i frutti e il kefir FRESCO dovrebbero essere presenti nella dieta del bambino; Se il bambino è allattato al seno, la madre dovrebbe anche regolare la sua dieta.

Se le precedenti manipolazioni non hanno alleviato la situazione, allora è tempo di passare ai farmaci. Lassativo lieve "Duphalac" può essere somministrato ai bambini, leggere attentamente le istruzioni e seguire il dosaggio. Consultare un medico, solo lui darà una risposta qualificata alla domanda: cosa dare il bambino dalla stitichezza.

Ci sono situazioni critiche in cui un bambino non è andato in bagno per molti giorni e questo lo preoccupa molto, quindi un clistere non può essere fatto qui. Può essere reso semplice con un po 'di acqua tiepida o usare il clistere microlax, non sono controindicati nei bambini e sono molto efficaci. Le supposte di glicerolo possono anche essere usate come lassativi. Attenzione! È molto pericoloso essere coinvolti in clisteri e candele, in modo da poter "svezzare" l'intestino del bambino per svuotarsi.

Non dimenticare che prima di tutto è necessario trattare non la costipazione, ma la ragione per il suo aspetto. La stitichezza cronica può essere molto pericolosa per un bambino, vale a dire, causare intossicazione del corpo a causa di un aumento del processo di decomposizione nell'intestino; con feci dure, sono possibili crepe rettali; con costipazione persistente, possibilmente con perdita del retto. Se osservi almeno uno di questi sintomi in un bambino, allora non puoi auto-medicare, hai bisogno di assistenza medica urgente.

Come affrontare la costipazione bambino di 9 mesi

Difficile defecazione nei bambini, in particolare, costipazione in un bambino di 9 mesi, è abbastanza comune. Il bambino affronta un problema simile per vari motivi, ea volte è molto difficile affrontarli in pochi minuti dall'appuntamento del medico.

Pertanto, vale la pena di esaminare questo problema in modo più dettagliato, determinare quali fattori hanno influenzato il deterioramento della salute e scegliere il giusto metodo di trattamento.

I bambini soffrono di stitichezza per vari motivi. Innanzitutto, le madri e i papà dovrebbero capire cosa sia una stitichezza di un bambino di 9 mesi, perché i genitori spesso irrequieti esagerano la gravità del problema e corrono dal medico, disturbando ancora una volta il bambino.

È sicuro dire che il bambino ha la stitichezza, se non è stato in grado di svuotare il suo corpo normalmente per più di tre giorni, lo sgabello è duro e difficile da lasciare l'intestino.

Va tenuto presente che il tasso per ogni bambino può essere diverso. Dipende dal numero e dall'intensità di alimentare le caratteristiche individuali dell'organismo. Assicurati di prestare attenzione al comportamento durante il viaggio in bagno: se riposa con i piedi sul pavimento, se è fortemente teso nel processo.

Una madre che allatta dovrebbe sapere che questo è normale quando suo figlio o sua figlia vanno in bagno quante volte è stato nutrito. Si può dire che i bambini allattati al seno, che hanno meno di un anno di età, soffrono già di stitichezza, non si svuotano per un giorno.

motivi

L'apparenza di un movimento lento delle feci verso l'intestino è dovuta a vari motivi e dipendono anche dall'età. Ma prima, esaminiamo il generale.

Ragioni che nei bambini piccoli appaiono stitiche:

  1. Quantità insufficiente di liquido consumato dal bambino.
  2. Nutrizione inadeguata della madre che allatta al seno.
  3. Transizione troppo presto dall'allattamento al seno alla miscela.
  4. Disturbi del sistema nervoso.
  5. Dieta scorretta
  6. Violazione dell'integrità della microflora intestinale.
  7. Allergia a qualsiasi cosa.
  8. Problemi alla tiroide
  9. Rachitismo.
  10. Tonalità intestinale della parete ridotta.

L'elenco delle ragioni può essere esteso da problemi più stretti. Monitorare costantemente lo stato e la salute del bambino.

Iniziando ad affrontare i fattori che influenzano il lavoro del tratto gastrointestinale nei bambini al di sotto di un anno, dovresti prestare attenzione a quanti mesi sono.

La stitichezza in un bambino di 10 mesi appare principalmente per i seguenti motivi:

  • Disidratazione - mancanza di liquidi nel corpo
  • Consumo insufficiente di latte materno o formula artificiale
  • Dieta materna interrotta, poiché il cibo che consuma influenza direttamente la qualità del latte materno.

La stitichezza provoca disagio in un bambino di 11 mesi, come:

  • È stata introdotta un'alimentazione scorretta - l'enfasi non è sui prodotti naturali (verdure, frutta), ma sui porridge del latte
  • I costi energetici del bambino sono molto più alti o più bassi di quanto dovrebbero essere alla velocità in base al latte consumato o alla nutrizione artificiale.
  • Il bambino si muove un po 'ed è inattivo.

sintomi

La presenza della malattia può essere determinata da alcune reazioni dei bambini e vari segni del loro comportamento:

  • Si siedono sul piatto per un lungo periodo, battono i piedi per terra, spesso il processo è accompagnato da urla e lacrime
  • Generalmente rifiutare di sedersi svuotato
  • "Proteggi" la pancia (durante il gioco e gli scherzi), perché un tocco infruttuoso può causare dolore e disagio.

trattamento

Prima di tutto, devi capire il grado di abbandono della malattia. Se i bambini soffrono di stitichezza, è assolutamente necessario l'aiuto del medico con le successive raccomandazioni e prescrizione di farmaci.

Nei casi in cui il problema può essere facilitato in modo indipendente e senza l'uso di farmaci, ci sono molte opzioni per trattare con lo sgabello ritardato di bambini piccoli.

cibo

Succede che il ritardo della defecazione è un segno diretto che il bambino è malnutrito, consumando una quantità insufficiente di sostanze nutritive, o una quantità errata di latte materno o formula artificiale.

La mancanza di latte è una causa comune. Ci sono periodi in cui il bambino ha bisogno di una grande quantità di latte materno, e questo può causare rari viaggi in bagno, dato che non riceve abbastanza cibo.

È molto utile per un bambino di 10 mesi o un po 'più giovane di includere prodotti naturali nella dieta:

  • Caseificio (ryazhenka, kefir)
  • Purea di frutta (albicocca, pera, pesca, mele) e verdure (zucchine, carote, patate, cavoli) soprattutto per i bambini di questa età
  • Succhi di verdura e frutta, preferibilmente appena spremuti (barbabietola rossa)

Un bambino di 11 mesi può già ricevere prugne, il che produce un forte effetto.

Spesso i genitori pensano solo a come nutrire i loro figli, ma non a normalizzare la loro dieta. I bambini dovrebbero mangiare in una volta, in piccole porzioni. Quindi l'intestino si adeguerà al regime e questa sarà la chiave del successo nella lotta contro la stitichezza.

Ricorda anche che ci sono piatti e prodotti che dovrebbero essere dati ai bambini con estrema cautela: pane, cereali dal latte, biscotti, ricotta.

Attività fisica

Se il bambino è mobile, questo è molto buono, poiché l'attività è un'efficace prevenzione della stitichezza. Quando i bambini non si muovono molto, le seguenti procedure possono essere incluse nella vita del bambino per evitare problemi con movimenti intestinali difficili:

  • Bike. Uno dei genitori fa i movimenti corrispondenti con i piedi del bambino. La cosa principale - fare l'esercizio con facilità, cercando di non danneggiare l'ometto.
  • Massaggi l'addome - delicatamente e in senso orario.

Costantemente ha bisogno di interessare il bambino nel gioco, hobby attivi. Il gioco mobile è una garanzia che il tuo bambino non affronterà la costipazione per molto tempo.

farmaci

Prima di somministrare medicinali ai bambini, consulta il medico senza fallo. In nessun caso non intraprendere una scelta indipendente dei farmaci, in quanto la selezione sbagliata può portare a gravi conseguenze.

A seconda della diagnosi, il medico può prescrivere:

  • Lattulosio (Dufolak e analoghi), in quanto rende le feci più morbide e lo diluisce
  • Preparati a base di bifidobatteri e lattobacilli (Linex) - portano alla normale microflora intestinale
  • Candele con contenuto di glicerina (Mkrolax): rendono gli escrementi più facili e indolori per il bambino, causando la defecazione

Ursonan è un rimedio meraviglioso per la stitichezza per i bambini piccoli, in quanto normalizza principalmente il contenuto di bile nell'intestino.

Queste sono le medicine più comuni. Il medico può anche prescrivere altri - tutto dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo e dalla negligenza della malattia.

In alcuni casi, puoi fare un clistere che pulirà il più piccolo intestino il più possibile. L'acqua al suo interno dovrebbe essere a temperatura ambiente e il volume di liquido iniettato dipende dall'età:

  • 6-9 mesi: fino a 100 ml
  • 10-11 mesi: fino a 200 ml

Non dare al bambino i seguenti farmaci:

Purgen, Bisacodil (spesso causa allergie, possono verificarsi problemi cardiaci)

Gnaton, Neobutina (influenzano negativamente le terminazioni nervose nell'intestino)

Se per negligenza il bambino ha accettato qualcosa dalla lista sopra e i genitori hanno una domanda - cosa fare in questa situazione, un appello immediato al medico è la migliore via d'uscita.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Elenco di anticoagulanti: azione diretta e indiretta

Nella terapia farmacologica, gli anticoagulanti sono usati come mezzo per prevenire la coagulazione del sangue. Per le malattie direttamente o indirettamente associate alla trombosi, possono essere considerate vitali.

DISTONIA VEGETO-VASCOLARE PER TIPO CARDIOLOGICO, TACHIMARDO PAROSSISO

La mia domanda è: Ciao. Il primo attacco di tachicardia grave è iniziato improvvisamente 2 anni fa. Durante l'esame, non è stato identificato nulla e è stata fatta una diagnosi dell'IRR.