Stitichezza in un bambino di 6 anni, cosa fare: cause, segni, metodi di trattamento e prevenzione

La costipazione in un bambino è un problema piuttosto serio, che può indicare la presenza di un processo patologico nel corpo o una dieta scorretta. Per eliminare la violazione, è necessario conoscere le cause principali del suo verificarsi e dei sintomi associati. Ciò consente un trattamento efficace e sicuro per il corpo dei bambini.

Segni di stitichezza in un bambino

La stitichezza è una violazione delle funzioni degli organi dell'apparato digerente, in cui la frequenza della defecazione è significativamente ridotta o si verifica la loro completa assenza. Lo svuotamento dell'intestino diventa quasi impossibile a causa dei cambiamenti nella consistenza delle feci e della ridotta motilità intestinale. La stitichezza regolare o cronica può agire come un sintomo della malattia o essere la sua conseguenza.

  • Formazione di gas migliorata
  • Sensazioni di pesantezza o pressione nell'intestino
  • Dolore addominale
  • Assenza prolungata di defecazione
  • Difficoltà nella defecazione

Nei casi più gravi, la stitichezza può essere accompagnata da febbre, nausea e vomito, convulsioni. Grave gonfiore e l'impossibilità di rilascio di gas indicano ostruzione intestinale, che è un'indicazione diretta per il ricovero immediato. La stitichezza nei bambini di 6 anni può essere accompagnata da un peggioramento dell'appetito, una diminuzione dell'attività motoria.

La gravità dei sintomi e la loro natura possono differire a seconda della causa delle feci alterate. Con la stipsi prolungata nei bambini può sviluppare intossicazione fecale, in cui vi è una forte perdita di peso, sbiancamento della pelle, la comparsa di eruzioni cutanee purulente sulla pelle. I sintomi includono anche irritabilità, mal di testa regolari, debolezza nel corpo e rapida stanchezza.

Esiste anche la necessità di chiamare un medico se si riscontrano coaguli di sangue o grandi quantità di muco nelle feci del bambino. Questa patologia è la prova di un'infezione intestinale acuta e rappresenta una seria minaccia per il corpo dei bambini.

È importante ricordare che l'assenza di defecazione per un certo periodo di tempo non è sempre un segno di stitichezza. Ciò è dovuto al fatto che il tasso di escrezione delle feci dal corpo può essere individualizzato e variare con l'età.

In generale, la stitichezza è una violazione dell'intestino, in cui la frequenza dei movimenti intestinali è significativamente ridotta, che è accompagnata da un cambiamento nella consistenza delle masse fecali e altri sintomi.

varietà di costipazione

Esistono diversi tipi di stitichezza, che differiscono l'una dall'altra per il meccanismo di occorrenza, le cause dello sviluppo e i fattori di accompagnamento. Per determinare cosa fare della stitichezza in un bambino di 6 anni, è necessario chiarire la natura della violazione.

Quando il dolore allo stomaco

  1. Alimentare. È considerato il più comune ed è caratterizzato da un decorso delicato. Si verifica a causa di malnutrizione, mancanza di frutta e verdura fresca nella dieta quotidiana, così come sali minerali e vitamine. Il più comune nei bambini che consumano regolarmente dolci e prodotti a base di farina.
  2. Neurogena. Si sviluppa a causa di una diminuzione della frequenza delle contrazioni dell'intestino a causa di una violazione dei centri nervosi della regolazione. Di norma, si verifica se una persona spesso sopprime la solita voglia di defecare, ad esempio, a causa della mancanza di servizi igienici a causa della vicinanza o per qualche altro motivo. Spesso tale stitichezza si sviluppa durante il viaggio.
  3. Hypodynamic. La causa è bassa attività fisica. In assenza di movimenti costanti, la motilità intestinale normale è disturbata, il che porta a costipazione prolungata. Più comune nei bambini con disabilità. Può verificarsi durante il periodo della malattia con riposo a letto lungo.
  4. Meccanico. Si verifica quando un'influenza esterna sugli organi del tratto gastrointestinale. In particolare, la stitichezza può verificarsi a causa di lesioni meccaniche, quando spremute, la presenza di tumori patologici. In rari casi, la stipsi meccanica si sviluppa nel periodo postoperatorio a causa della formazione di tessuto cicatriziale nell'intestino.
  5. Toxic. È provocato da avvelenamento da metalli pesanti e altri prodotti chimici con proprietà tossiche. Di norma, si trova in bambini che vivono in condizioni ambientali avverse. Inoltre, la causa della stitichezza tossica può essere la presenza di parassiti nell'intestino.
  6. Endocrino. Questo tipo di disturbo è notato nei bambini che soffrono di disturbi ormonali. In particolare, la costipazione endocrina si verifica in presenza di insufficienza ipofisaria, disturbi della ghiandola tiroidea. Nell'adolescenza può verificarsi a causa di cambiamenti ormonali nel corpo.
  7. Medical. Provocato prendendo alcuni farmaci, che includono sostanze che hanno un effetto astringente sul corpo. Tali farmaci comprendono farmaci con aspirina, diuretici, farmaci antispastici.

Inoltre, è importante notare che l'infezione intestinale, la grave disidratazione, le malformazioni congenite del colon possono essere la causa della stitichezza.

Esistono diversi tipi di stitichezza, che differiscono tra loro le cause dello sviluppo e la natura del corso.

Stitichezza come sintomo della malattia

La violazione della sedia raramente agisce come una malattia indipendente e abbastanza spesso indica un processo patologico. Ci sono molte malattie in cui la stitichezza è un sintomo maggiore o minore. Questo dovrebbe essere preso in considerazione durante il trattamento. È anche importante prestare attenzione alla presenza di altri segni della malattia, che possono indicare lo sviluppo di complicanze o il passaggio della stitichezza a una forma protratta.

Malattie che causano stitichezza:

  • Infezioni intestinali Il contatto con il tratto gastrointestinale di batteri patogeni diventa spesso la causa di una violazione della defecazione. Dolore addominale, perdita di appetito, ridotta immunità, eruzioni cutanee indicano la presenza di infezione. Durante l'esacerbazione, il bambino può vomitare, c'è del muco nelle feci.
  • Colite. Con questa malattia, i tessuti della membrana mucosa all'interno del colon si infiammano, il che a sua volta influisce sulla sua motilità, peggiora il processo di assorbimento dei liquidi. La stitichezza con la colite è diversa in quanto il paziente riesce ad andare in bagno, ma la quantità di feci è bassa, la consistenza è densa. La presenza di questa patologia è anche indicata dalla normale formazione di gas e dalla secrezione di muco.
  • Avvelenamento. Quando intossicazione alimentare in un bambino spesso hanno stitichezza, che sono accompagnate da vomito. Questa condizione è pericolosa a causa del fatto che può essere sia acuta che trasformarsi in una forma cronica. Il trattamento domiciliare è consentito solo per malattie lievi. In caso di avvelenamento grave, è richiesta assistenza medica.
  • Ulcera peptica. Un'ulcera dell'intestino è un difetto della membrana mucosa causato dall'esposizione a determinati batteri. La stitichezza è uno dei principali sintomi dell'ulcera peptica. Nei bambini, la malattia può svilupparsi sullo sfondo di farmaci ormonali con malattie concomitanti del tratto gastrointestinale.
  • Dysbacteriosis. Si sviluppa a causa della mancanza di batteri benefici nell'intestino, che porta alla rottura della microflora. Per questo motivo, l'assorbimento di nutrienti e liquidi dalle feci è significativamente compromessa, a seguito della quale si sviluppa la stitichezza. Di regola, la violazione è accompagnata da sintomi di flatulenza. La malattia può verificarsi a causa di malnutrizione, prendendo antibiotici.

La costipazione può fungere da sintomo di varie malattie intestinali e indicare la necessità di un trattamento attento e di un'ulteriore prevenzione.

Trattamento farmacologico

La questione di cosa fare con la stitichezza in un bambino di 6 anni è rilevante per molti genitori moderni. Ci sono diverse opzioni per il trattamento della malattia, ma la terapia farmacologica è considerata la più preferita. Per eliminare la stitichezza, vengono utilizzati preparati lassativi, la cui azione è volta a stimolare la motilità intestinale.

Un farmaco adatto è prescritto da uno specialista, a seconda della natura della violazione, dei fattori che lo hanno provocato, delle caratteristiche individuali del paziente.

Il ricevimento di farmaci lassativi è prescritto sia per costipazione a breve termine che prolungata causata da alcune malattie o provocata da altri fattori. In caso di stitichezza episodica, il medicinale può essere utilizzato senza previa consultazione con uno specialista. Se la violazione è caratterizzata da una natura protratta, è necessario visitare un medico per una diagnosi accurata e la scelta dell'opzione terapeutica più efficace.

Farmaci per la stitichezza per i bambini:

  • Forlaks. Appartiene al gruppo di farmaci lassativi osmotici, la cui caratteristica principale è la sicurezza per il corpo del bambino. Il farmaco è disponibile in polvere per la preparazione di una sospensione liquida. Per eliminare la stitichezza è sufficiente accoglienza per un giorno. All'età di 6 anni, la dose ottimale è di 2-4 bustine al giorno.
  • Prelaks. Il principale ingrediente attivo è il lattulosio, che è un prebiotico intestinale naturale. Si raccomanda di ricevere per costipazione causata da disbiosi e antibiotici. La controindicazione è l'ipersensibilità ai componenti. Può essere usato per curare i bambini a partire da 1 anno.
  • Macrogol. Il farmaco aiuta a migliorare la peristalsi intestinale, aumenta il volume delle masse fecali, la concentrazione di fluido in esse. Disponibile in forma di polvere per sospensioni. Il calcolo del dosaggio deve essere basato sull'indice di massa corporea del bambino. Il principale vantaggio è l'effetto quasi immediato, l'assenza di effetti collaterali.
  • Buksopan. Utilizzato come ausilio nel trattamento delle coliche intestinali, ulcera peptica. Ha alcuni effetti collaterali e quindi non è raccomandato per la ricezione all'età di 3 anni. Il dosaggio è prescritto dal medico curante individualmente.
  • Duphalac. Disponibile sotto forma di sciroppo per somministrazione orale. Il principale ingrediente attivo è il lattulosio. Controindicato in ipersensibilità, la presenza di stitichezza causata da completa ostruzione intestinale. Il farmaco può innescare lo sviluppo di sintomi di flatulenza nei primi 2 giorni dopo l'inizio dell'applicazione.
  • Laktusan. Lassativo sulla base del lattulosio, la cui azione è volta ad attivare la peristalsi intestinale, migliorando la microflora intestinale, rimuovendo sostanze tossiche dal corpo. È usato per la stitichezza causata da antibiotici, colite, infezioni intestinali e allergie. Disponibile sotto forma di sciroppo per somministrazione orale.
  • Normase. L'azione del farmaco è mirata ad aumentare il volume dei contenuti intestinali e la sua ulteriore escrezione dal corpo. Il principale ingrediente attivo è il lattulosio. È usato per tutti i tipi di stitichezza, compresa la cronica. Può essere usato a scopo preventivo.
  • Microlax. Il farmaco ha un effetto locale, è disponibile sotto forma di supposta rettale. Aiuta ad aumentare la quantità di liquido nell'intestino a causa delle masse fecali diluite. Si consiglia di assumere prima dei pasti, in quanto ciò migliora la digeribilità del cibo ricevuto e impedisce il sovraccarico del sistema digestivo.

In generale, vari farmaci lassativi possono essere usati per trattare la stitichezza nei bambini di 6 anni.

Rimedi popolari per la stitichezza

La medicina alternativa è spesso usata per trattare la stitichezza. Tali metodi sono raccomandati solo per costipazione a breve termine in assenza di qualsiasi segno di complicanze.

Ricette popolari per la stitichezza:

  • Purè di cetrioli Le verdure contengono molti liquidi e fibre, il che aiuta a migliorare l'intestino. Per eliminare la stitichezza, si raccomanda di includere purè di patate a base di 1 cetriolo grande nella dieta del bambino. Il piatto non è raccomandato per essere mescolato con altri alimenti.
  • Decotto di camomilla Devi mescolare 2 cucchiai di fiori secchi di camomilla, semi di aneto e cumino. La miscela risultante dovrebbe essere bollita e prodotta per 2 ore. Il bambino dovrebbe essere dato 1-2 cucchiai di infusione 3 volte al giorno.
  • Prugne. Per preparare il farmaco, aggiungere 0,5 kg di prugna a 3,5 litri di acqua. Il liquido deve essere bollito e mantenuto a calore moderato per 25 minuti, quindi lasciato raffreddare da solo. Dopo di che, aggiungere 50 g di corteccia di olivello e 200 g di estratto di rosa canina al liquido e far bollire di nuovo. La medicina risultante deve essere somministrata al bambino prima di coricarsi per mezzo bicchiere.
  • Senna. Questa pianta è considerata uno dei lassativi naturali più efficaci. È necessario riempire 2 cucchiai di erbe 600 ml di acqua bollente. Dopo che la medicina si è raffreddata, è necessario bere 3-5 cucchiai ogni ora. Di regola, l'effetto si verifica al massimo 10 ore dopo la prima dose.
  • Tritare Questo strumento è efficace nel trattamento e nella prevenzione della stitichezza. Devi mangiare 1 cucchiaino al giorno, la crusca pre-bollente in acqua bollente. Il corso del trattamento con questo metodo dura almeno 10 giorni.
  • Olio di ricino Il farmaco è caratterizzato da un lieve effetto sul corpo dei bambini, e quindi non ha praticamente effetti collaterali e controindicazioni. Nella cavità dell'intestino, il liquido si decompone nelle sue componenti costitutive, che attivano l'attività intestinale, aumentano la quantità di feci, contribuendo alla loro escrezione.
  • Olio di vaselina Questo strumento è utilizzato per ammorbidire le feci. Il farmaco è caratterizzato da una composizione sicura e non ha alcun effetto sul corpo, in quanto non viene assorbito nel sangue. Promuove il movimento dei contenuti intestinali, grazie ai quali la defecazione diventa regolare.

Per il trattamento della stitichezza in un bambino, possono essere usati vari metodi tradizionali, ma il loro uso è permesso solo in assenza di una forma protratta del disturbo o di malattie croniche associate.

Prevenzione della stitichezza nei bambini

Vari fattori influenzano la funzione intestinale. Per questo motivo, con il giusto approccio, è possibile ridurre significativamente la probabilità di sviluppo di una malattia in un bambino ed evitare i fenomeni negativi associati alla stitichezza. Per questo, dovrebbe essere eseguita una prevenzione tempestiva della stitichezza.

Come prevenire la stitichezza:

  • Corretta alimentazione Una dieta squilibrata è una delle principali cause di stitichezza nell'infanzia. Il bambino dovrebbe mangiare regolarmente frutta e verdura, cereali. Si raccomanda di ridurre il consumo di farina e dolce. Inoltre, la probabilità di costipazione è significativamente ridotta con una diminuzione del numero di uova mangiate, prodotti contenenti grandi quantità di proteine, carne.
  • Bevi molta acqua. La mancanza di liquidi è dannosa per la funzione intestinale e spesso causa alterazione delle feci. Inoltre, la mancanza di acqua rende la massa fecale asciutta, motivo per cui si muovono molto peggio nell'intestino. La quantità ottimale di liquido per un bambino di 6-8 anni è di 1,5-1,8 litri al giorno.
  • Attività fisica La mancanza di movimento porta al fatto che i muscoli addominali smettono di stimolare la peristalsi intestinale. Di conseguenza, vi è una diminuzione del tono delle pareti intestinali, che successivamente porta allo sviluppo della diarrea. Per prevenire la malattia, si consiglia di svolgere esercizi brevi giornalieri con il bambino o di giocare all'aperto.
  • Visita puntuale al bagno Una delle cause della stitichezza è che il bambino troppo spesso trattiene la voglia di defecare. In questo caso, la violazione diventa spesso protratta. Pertanto, per la prevenzione, è necessario visitare il bagno senza alcun ritardo.
  • Cambia farmaci. La stitichezza è una conseguenza comune dell'assunzione di antibiotici. Il trattamento con tali farmaci non è sempre l'opzione migliore e dovrebbe essere effettuato solo in caso di emergenza. In altri casi, è necessario contattare uno specialista per prescrivere farmaci che non hanno un effetto negativo così pronunciato sul tratto digestivo.
  • Regime del giorno. Il lavoro dell'intestino è causato dal ritmo quotidiano della persona. Quando si rompe, potrebbe esserci un malfunzionamento dell'organo, che causa stitichezza. È necessario che il bambino vada a letto in modo tempestivo e mangi all'incirca nello stesso tempo.
  • Equilibrio emotivo La regolazione dell'intestino viene effettuata dai centri vegetativi del sistema nervoso. In presenza di situazioni stressanti, possono verificarsi malfunzionamenti nel suo lavoro, che si riflettono nella motilità intestinale. Pertanto, per un'efficace prevenzione della costipazione in un bambino, dovrebbe essere mantenuto un ambiente emotivo favorevole.

Una corretta implementazione delle misure preventive può ridurre significativamente la frequenza della costipazione in un bambino e migliorare il funzionamento degli organi del tratto gastrointestinale.

La ritenzione di feci nei bambini di 6 anni è un disturbo comune che può indicare una malattia o agire come una malattia indipendente. Il trattamento del bambino deve essere effettuato tenendo conto delle cause dello sviluppo della stitichezza e, nella scelta dei mezzi per la terapia farmacologica, è imperativo consultare un medico.

Cosa si può fare a casa se la stitichezza in un bambino di 6 anni

I movimenti intestinali regolari sono un segno di una normale attività fisica. E se la stitichezza in un bambino di 6 anni, cosa fare a casa? C'è una costipazione in un bambino di 6 anni, perché la velocità di movimento delle feci nell'intestino è diminuita. Inizialmente, è necessario scoprire la causa ed eliminarla, poiché tale stagnazione può provocare l'intossicazione del corpo.

I ritardi fecali possono essere sintomi di una patologia, possono anche essere una conseguenza. Molto spesso, gli scolari dai 6 ai 9 anni soffrono di questo problema, cioè il periodo in cui inizia la scuola.

Segni di ritardo dell'intestino

I genitori devono essere molto attenti al comportamento del bambino, in tempo per identificare ed eliminare i movimenti intestinali ritardati. A volte i bambini stessi lamentano dolore all'addome o dolore durante i movimenti intestinali. Questa condizione li spaventa. Hanno paura del processo di defecazione, perché porta dolore.

Se la stitichezza del bambino continua per un lungo periodo, possono verificarsi nausea, vomito e febbre. Se non si adottano misure per eliminare il problema, è possibile che avvenga un'intossicazione, in cui la salute si deteriora: oltre alla perdita di peso, possono comparire eruzioni cutanee sul viso e mal di testa.

Qualsiasi manifestazione di ritardi intestinali dovrebbe essere presa sul serio.

Aiuto con la produzione di feci

Se la stitichezza in un bambino di 6 anni, cosa fare a casa, come e come aiutarlo? Non dovresti sperare che il problema si risolva da solo. Se la malattia entra nella fase cronica, dopo un paio di anni, la stitichezza porterà più problemi di salute.

In questi casi, inizialmente dovresti esaminare attentamente i cibi che lo studente mangia. Assicurati di aumentare il consumo di frutta e verdura. Può far fronte alla stitichezza e può essere usato sia fresco che sotto forma di composte, le prugne sono anche utili.

Se un bambino ha problemi con la defecazione, possono essere usati metodi di lotta popolari:

  1. Cetriolo appena grattugiato - c'è abbastanza fibra in esso, il cetriolo ha un buon effetto sulla normalizzazione delle funzioni gastrointestinali.
  2. Un decotto di camomilla, semi di aneto, cumino. Dopo la fermentazione, insistere per due ore, filtrare. Bevi un cucchiaio tre volte al giorno.
  3. Prugne di brodo. Ci vogliono un chilo di prugne, versare 3,5 litri di acqua. Portare a ebollizione, quindi attutire la potenza del fuoco e tenere in questo stato per circa 25 minuti.La bevanda è raffreddata. Quindi nella bevanda inserire il coronopo nella quantità di 50 g, così come 200 ml di infuso di rosa canina. Bevi di nuovo ebollizione. Bere il prodotto risultante è richiesto al momento di coricarsi per mezzo bicchiere.
  4. Il lassativo più efficace è l'infusione di sena. 600 ml di acqua bollente richiede due cucchiai di sena. Dopo il raffreddamento, filtro per infusione. Puoi bere fino a cinque cucchiai alla volta ogni ora. L'effetto sarà visibile in un massimo di 10 ore.
  5. Bollite la crusca con acqua bollente e mangiate un cucchiaino al giorno.
  6. L'effetto morbido sul rilievo ha un olio di ricino. Nessun effetto collaterale

Trattamento farmacologico

La stitichezza in un bambino non viene sempre trattata con rimedi popolari. A volte per i bambini di sei anni usano farmaci con effetto lassativo. Il trattamento farmacologico viene utilizzato per sbarazzarsi rapidamente delle masse fecali stagnanti, per evitare l'intossicazione del corpo.

Per ogni bambino di sei anni, un determinato farmaco deve essere selezionato per ripristinare il normale movimento intestinale. Nel trattamento può essere usato, spasmolitico o coleretico, e hanno bisogno di mezzi enzimatici. In ogni caso, tutti i mezzi sono selezionati dal medico curante, dopo aver scoperto le cause di tali problemi.

Molto spesso ricorrere all'uso di clisteri. Per fare un clistere sei anni, è necessario preparare circa 300 ml di soluzione. Per clistere è necessario raffreddare l'acqua bollita a temperatura ambiente.

Trattamento e prevenzione dei fallimenti associati alla produzione di feci

A partire da sei anni, il bambino viene solitamente mandato a scuola. Durante questo periodo di adattamento, alcuni bambini sperimentano pressione nervosa e tensione. Ognuno reagisce in modo diverso allo stress. Quando si vuole correre, è costretto a sedersi tranquillamente, quando si stanca, è costretto a muoversi. Si trova in una situazione di disagio. Questa condizione potrebbe causare il ristagno delle feci.

Il compito principale in questa situazione è di normalizzare le funzioni del tratto gastrointestinale fin dall'inizio della manifestazione dei fallimenti. Perché all'inizio dello sviluppo della malattia è più facile eliminare il problema associato al ristagno delle feci.

Il processo di trattamento deve essere eseguito secondo un piano concordato con il medico:

  • Rivedi la dieta. Dalla dieta dovrebbero essere esclusi i prodotti che formano i gas dalla fermentazione.
  • Regola la dieta. Un buon potenziamento dei prodotti peristalsi contenenti potassio: cacao, noci, spinaci.
  • Assicurati di includere nella dieta alimenti ricchi di fibre.
  • Assunzione corretta di liquidi. Se un bambino beve poca acqua semplice, allora il corpo lo tira fuori dalle feci, rispettivamente, diventano più secchi.
  • Esercizi di ginnastica per migliorare la circolazione del sangue nella pelvi inferiore.
  • Identificazione ed eliminazione di patologie che causano ristagno.
  • Consumo di prodotti a base di latte fermentato. Ma solo fresco!

Secondo il piano, le verdure crude e bollite, come la zucca, le barbabietole, le carote, devono essere presenti nella dieta. Questi prodotti purificano bene l'intestino. Assicurati di bere acqua naturale. Sicuramente i succhi sono importanti, ma in queste circostanze l'acqua pulita è più vantaggiosa.

In modo che il trattamento ha avuto successo, è necessario esercitare. A questa età, i bambini trascorrono molto tempo al computer.

Si consiglia di utilizzare esercizi fisici relativi alla ginnastica respiratoria. Pertanto, i genitori dovrebbero fare attenzione che il bambino frequenta un gruppo di danza, una sezione di wrestling, una piscina, usare una bicicletta, andare a fare passeggiate e altri sport. Cioè, deve imparare ad alternare il processo educativo e la ricreazione attiva.

Come misura preventiva, i genitori dovrebbero:

  • Monitorare attentamente i movimenti intestinali regolari.
  • Guarda la dieta.
  • Il lavoro dell'intestino dipende in gran parte dallo stato del sistema nervoso. Pertanto, vale la pena prestare maggiore attenzione allo stato emotivo di un bambino di sei anni.

Il rispetto delle regole nutrizionali, i giochi attivi all'aria aperta contribuiranno a normalizzare la funzione del tratto gastrointestinale. La cosa principale in questo caso è di aderire rigorosamente alle raccomandazioni del medico.

Stitichezza in un bambino di 6 anni

I problemi di digestione possono verificarsi a diverse età. I bambini sono particolarmente vulnerabili a causa delle imperfezioni del sistema digestivo. Il corpo dei bambini percepisce dolorosamente l'influenza negativa dei fattori ambientali. Mancanza di liquidi nel menu del giorno, cibo dannoso, uso a lungo termine di farmaci antibatterici, stile di vita sedentario provocano lo sviluppo di stitichezza nei bambini. Quindi, considerare più in dettaglio come trattare correttamente la stitichezza in un bambino di 6 anni.

Come determinare che un bambino ha costipazione

Indipendentemente, è possibile diagnosticare un ritardo delle feci in un bambino, se si controlla attentamente e costantemente lo stato della sua salute.

Quindi, possiamo distinguere i seguenti sintomi di stitichezza nei bambini:

  • In un bambino sano, le masse fecali hanno una consistenza morbida uniforme. Quando si osserva stitichezza, compattazione delle scorie, struttura frammentaria, sotto forma di feci di pecora. In alcuni casi, c'è una secrezione sanguinolenta e muco giallo.
  • C'è un movimento intestinale irregolare. Il ritardo nella sedia può superare i due giorni.
  • Deterioramento dell'appetito, del sonno e delle condizioni generali.
  • Dolore e disagio nella cavità addominale.
  • Il bambino diventa pigro, capriccioso, può piangere e lamentarsi del dolore quando cerca di svuotare l'intestino.
  • Pesantezza allo stomaco, gonfiore, aumento della formazione di gas.
  • In alcuni casi, quando si osserva un processo infiammatorio nel corpo, la temperatura corporea può aumentare.
  • Il bambino è costantemente teso ad ogni tentativo di andare in bagno.

Se si osservano sintomi negativi entro due giorni, è necessario consultare un medico.

Fattori che provocano la malattia

Al fine di prevenire problemi con le feci, è necessario saperne di più sui fattori provocanti.

Quindi, possiamo identificare le seguenti cause di stitichezza nei bambini.

  • Mancanza di liquidi nel corpo. Le masse fecali dovrebbero avere una struttura morbida. A causa della mancanza di liquidi, le scorie iniziano gradualmente a indurirsi e rimanere bloccate nel sistema intestinale.
  • Assenza nella dieta quotidiana di prodotti con fibre grossolane. Forniscono un funzionamento stabile del tratto gastrointestinale.
  • Inosservanza del programma di alimentazione. Una nutrizione regolare consente al sistema digestivo di preparare e sviluppare la quantità necessaria di succo gastrico per il rapido assorbimento dei nutrienti dal cibo.
  • La presenza di patologie nel corpo che interrompono il processo digestivo stabile. Ad esempio, in caso di disturbi nel funzionamento della ghiandola tiroidea, il livello di enzimi necessari per l'assorbimento di elementi in traccia utili dal cibo diminuisce.
  • Interruzione dell'equilibrio dei batteri benefici nell'intestino, necessari per l'assorbimento dei nutrienti dal cibo.
  • Uno stile di vita sedentario porta ad una diminuzione del tono dei muscoli della cavità addominale.
  • L'uso di potenti antibatterici o antistaminici porta alla morte di batteri benefici, responsabili del funzionamento stabile dello stomaco.
  • Situazioni stressanti, traumi psicologici sospendono feci regolari.

Costipazione organica

La stitichezza si presenta in molte forme. Ecco perché la cosa più importante è determinare la causa principale delle feci alterate al fine di selezionare il metodo terapeutico più efficace.

La stitichezza organica si sviluppa attraverso patologie congenite o acquisite nel corpo. Ad esempio, il rettale congenito di forma irregolare rallenta il naturale processo del movimento intestinale. In questo caso, puoi ripristinare uno sgabello stabile con una dieta bilanciata. Le patologie acquisite includono la colite, la gastrite a forma acuta, i tumori intestinali benigni o maligni. Qualsiasi cambiamento nel sistema intestinale influisce negativamente sull'assorbimento del cibo e sullo svuotamento gastrico stabile.

Stitichezza funzionale

Ci sono anche costipazioni funzionali che si sviluppano a causa dei seguenti fattori:

  • Dieta irregolare e squilibrata, in cui il menù giornaliero include una grande quantità di proteine, grassi animali, spezie e conservanti.
  • Mancanza di liquido sufficiente nel menu giornaliero del bambino. Questo porta alla compattazione delle feci nell'intestino crasso.
  • Interruzione dell'equilibrio dei batteri benefici nel corpo, che sono responsabili dell'assorbimento degli oligoelementi dal cibo.
  • Cibo, avvelenamento chimico o allergie.
  • La mancanza di enzimi nel corpo, che sono responsabili per l'assorbimento tempestivo del cibo.
  • La presenza di parassiti che causano malattie nel corpo.
  • Carenza di oligoelementi come ferro, magnesio e sodio.
  • Fallimento ormonale.
  • Uso incontrollato di lassativi, come clisteri.

Costipazione psicologica

I bambini percepiscono dolorosamente varie situazioni di vita. Forte stress, tensione nervosa, problemi psicologici sospendono i movimenti intestinali regolari.

A sei anni, la maggior parte dei bambini si sta preparando per il primo grado, che può essere un grande stress per una psiche infantile instabile. In questo caso, dopo aver superato lo sconvolgimento emotivo, è possibile ripristinare feci regolari.

Costipazione situazionale

Questo tipo di stitichezza si sviluppa improvvisamente e passa anche per conto proprio. In questo caso, non è necessario prendere alcuna misura terapeutica.

Quando compare una stitichezza situazionale, i fattori che lo provocano dovrebbero essere esclusi dalla vita del bambino. Questo metodo sarà in grado di normalizzare completamente l'operazione stabile dello stomaco.

Stitichezza in un bambino di 6 anni: cosa fare

Solo un medico può scegliere il trattamento più pertinente ed efficace per la stitichezza. Dopo tutto, è importante stabilire la causa principale della ritenzione delle feci in un bambino, per escludere possibili cambiamenti patologici nel corpo. Indipendentemente da casa è difficile trovare una droga efficace e sicura.

Allo stesso tempo, è possibile alleviare la situazione aderendo ai seguenti principi elementari:

  • Alimenti dietetici con abbondanza di liquidi e fibre.
  • Sport. Tra i pasti, i bambini devono muoversi molto per attivare la cavità addominale.
  • Le ricette sicure della medicina tradizionale possono essere utilizzate solo dopo il permesso del medico e solo dopo l'esclusione di possibili reazioni avverse.

Trattamento farmacologico

Solo in una situazione disperata, la stitichezza in un bambino di 6 anni viene curata con farmaci. In questo caso, qualsiasi farmaco dovrebbe nominare solo uno specialista dopo un esame completo del paziente.

Si raccomanda di scegliere farmaci con un numero minimo di reazioni negative, con componenti sicuri che non sono assorbiti nel corpo e non influenzano il lavoro di organi e sistemi importanti. Esiste un gruppo di farmaci che viene utilizzato sin dai primi giorni di vita ed è disponibile senza prescrizioni. In questo caso, è necessario seguire rigorosamente tutte le istruzioni della compagnia farmaceutica.

Quindi, possiamo distinguere i seguenti farmaci lassativi per i bambini:

  • A base di lattulosio Questi sono ingredienti naturali derivati ​​dal latte di mucca. Il lattulosio simultaneamente accelera la riproduzione dei batteri benefici nel corpo ed elimina le tossine in modo naturale. Questo gruppo include il popolare ed efficace Duphalac. In questo caso, un risultato positivo dovrebbe essere previsto solo il secondo giorno dopo l'assunzione del farmaco. Il trattamento si consiglia di iniziare con una dose minima, aumentando ogni giorno.
  • Supposte rettali a base di glicerina o estratto di olivello spinoso. Le candele agiscono localmente e ti permettono di eliminare scorie solide dal corpo, che si trovano direttamente nell'intestino crasso. Le candele di olivello spinoso hanno anche un effetto battericida e possono eliminare i processi infiammatori del retto e dell'ano, ad esempio le emorroidi. Le supposte rettali sono sicure per il corpo del bambino, perché i componenti principali non influiscono sul funzionamento di organi e sistemi, pertanto vengono nominati praticamente dai primi giorni di vita del bambino.
  • Colture viventi che aiutano il corpo ad assorbire gli oligoelementi benefici dal cibo e ad eliminare le tossine in modo naturale. Questa categoria include Linex e Bifidumbacterin.

Va ricordato che qualsiasi farmaco lassativo, anche se sicuro, ha le sue controindicazioni, che sono chiaramente indicate nelle istruzioni del produttore. Pertanto, prima di iniziare il trattamento della stitichezza nei bambini, è imperativo consultare un medico esperto per evitare l'aggravamento del problema con la digestione in futuro.

Metodi tradizionali di trattamento

Ci sono anche rimedi popolari per la stitichezza, che possono essere usati per curare i bambini. Nello stesso momento è necessario ricordare su reazioni avverse possibili. Prima di provare i mezzi della medicina tradizionale, assicurati di consultare il tuo medico.

Quindi, ci sono diversi rimedi popolari semplici ed efficaci per la stitichezza:

  • Il cavolo di mare contiene un'enorme quantità di micronutrienti e, cosa più importante, la fibra, che è caratterizzata da un effetto lassativo. Durante la stitichezza, si raccomanda di somministrare al bambino un cucchiaio di alghe prima di ogni pasto. In questo caso, assicurarsi di bere molto per accelerare il processo di rimozione di scorie solide dal corpo.
  • Dopo sei anni, l'estratto di erbe di senna, che è caratterizzato da proprietà lassative, può essere utilizzato per eliminare la stitichezza. Questa erba medicinale è prescritta in caso di indebolimento dei muscoli addominali, che normalmente possono assorbire il cibo e rimuovere prontamente le tossine dal sistema. L'erba dovrebbe essere cotta al vapore e presa secondo le istruzioni del produttore. Inoltre, in farmacia, è possibile acquistare preparati pronti con estratto di senna, che sono immediatamente pronti per l'uso.
  • Anche i fiori o le foglie di rosa canina ti permettono di ripristinare le feci normali. Per preparare un decotto lassativo, versare un cucchiaio di fiori secchi con un bicchiere di acqua bollente e lasciar raffreddare completamente. Prendi mezza tazza tre volte al giorno prima dei pasti.
  • L'avena contiene una grande quantità di fibre, che deterge efficacemente il corpo da tossine e tossine. Inoltre, l'avena non ha controindicazioni. Cucinando il bacello di farina d'avena e prendilo senza restrizioni durante il giorno fino al completo recupero di uno sgabello stabile.
  • Il sottaceto a base di cavolo aiuta ad accelerare il movimento intestinale naturale. Puoi bere da solo o cucinare zuppe a base di crauti per prevenire la stitichezza. I divieti includono l'aumentata acidità dello stomaco.
  • Una miscela di succo di aloe e miele naturale liquefa scorie solide e li rimuove dal sistema in modo naturale.
  • Composta, decotto o infusione di prugne secche. Durante il giorno tra i pasti principali è utile mangiare diverse prugne o, sulla base di esso, cucinare brodi e dessert.
  • Semi di olio o di lino Questa è una pianta unica che viene utilizzata non solo nell'industria tessile e culinaria, ma anche in medicina. Al mattino prima di un pasto, puoi dare al tuo bambino un succo fresco con un cucchiaio di olio di lino. Anche sulla base di semi preparare un decotto. Un cucchiaio di semi ha cotto a vapore un bicchiere d'acqua bollente, insistono e filtrano. Prendi mezza tazza prima di colazione. I semi di lino possono essere aggiunti ai piatti come condimento, che è un eccellente strumento preventivo contro la stitichezza.
  • L'estratto di piantaggine, il finocchio e l'aneto hanno un effetto lassativo simile, come i semi di lino. I brodi sono preparati secondo le istruzioni del produttore. In questo caso, puoi acquistare prodotti pronti all'uso.

Prevenzione della costipazione

Quindi, la prevenzione della stitichezza in un bambino di 6 anni è costituita dai seguenti principi:

  • Solo una dieta sana, equilibrata e razionale. Il menu giornaliero del bambino dovrebbe includere verdure crude e frutta, latticini, cereali. La cosa principale è mangiare allo stesso tempo per garantire il buon funzionamento dello stomaco.
  • L'esercizio fisico regolare è necessario per tonificare i muscoli della cavità addominale.
  • Dopo aver usato farmaci potenti, assicurarsi di sottoporsi a un corso di probiotici per ripristinare l'equilibrio della microflora gastrica benefica.

Trattamento della stitichezza in un bambino di 6 anni a casa

Se la stitichezza in un bambino ha 6 anni, i genitori dovrebbero consultare un medico per evitare processi stagnanti nel corpo. Questa malattia può, senza un adeguato trattamento, essere causa di intossicazione del corpo. La presenza della malattia è dovuta al fatto che il movimento intestinale è rallentato nell'intestino. Nonostante il fatto che molti genitori spesso non attribuiscono grande importanza alla stitichezza, un medico deve essere visitato per identificare le cause della malattia. Questa malattia è molto comune nei bambini piccoli che sono passati all'alimentazione artificiale, così come nei bambini più grandi. Le cause di stitichezza in un bambino di un anno possono differire in modo significativo dall'aspetto di questo problema in un bambino di 6 anni.

Come determinare che un bambino ha costipazione

Se durante i movimenti intestinali l'intestino non viene completamente svuotato, e i bambini avvertono sensazioni dolorose nell'addome o nella zona dello stomaco, possiamo parlare di stitichezza. In questo caso, l'impulso al bagno diventa frequente, ma le feci non vanno. Abbastanza spesso, quando escono le feci di un bambino, appaiono crepe nell'ano. Le feci ricordano i piselli delle pecore e hanno una consistenza molto solida. Se il bambino ha tutti questi sintomi, puoi parlare della sua costipazione.

Inoltre, l'esistenza di un problema può essere identificata da altri segni:

  1. Le masse fecali possono anche assomigliare alla consistenza della plastilina.
  2. La sedia diventa irregolare.
  3. Forse l'aspetto della nausea.
  4. Perdita di appetito
  5. Dolore all'addome.
  6. Il bambino diventa letargico e passivo.
  7. Ci sono disturbi del sonno dovuti al dolore e al disagio nell'addome.
  8. C'è una maggiore formazione di gas.
  9. La temperatura può aumentare
  10. Durante i movimenti intestinali, i bambini devono sforzarsi, ma allo stesso tempo, le feci non lasciano l'intestino.

Se, dopo 2 giorni, la stitichezza continua, ei bambini hanno gonfiore e non viene emesso gas, i genitori dovrebbero immediatamente consultare un medico. In questo caso, l'ospedalizzazione è possibile, in quanto questi sintomi possono portare a grave intossicazione del corpo e infezione acuta nell'intestino.

Fattori che provocano la malattia

  1. Assunzione di liquidi insufficiente.
  2. Uso insufficiente di alimenti che contengono grandi quantità di fibre.
  3. Disturbi nella modalità di alimentazione.
  4. Cambiamenti patologici nel tratto digestivo.
  5. Dysbacteriosis.

Inoltre, una violazione della sedia può innescare uno stile di vita sedentario, stress, affaticamento, alcune malattie e l'uso di antibiotici o antistaminici. A seconda delle cause della stitichezza, la malattia è divisa in diversi tipi.

Costipazione organica

Violazioni del passaggio di feci associate ad anomalie nello sviluppo dell'intestino. Se la patologia è congenita, potrebbe esserci una mancanza di innervazione dell'intestino crasso o il colon sigmoideo è più lungo del normale. Nella maggior parte dei casi, questi cambiamenti patologici si trovano in un bambino fino a un anno e svolgono il trattamento necessario.

Se all'età di 6 anni i bambini soffrono di stitichezza persistente, c'è un'alta probabilità di avere polipi, tumori o aderenze. Questo tipo di costipazione dovuta all'ostruzione delle masse fecali è accompagnata da dolore acuto. Per eliminare il problema si è ricorso all'intervento chirurgico.

Stitichezza funzionale

Questo problema può verificarsi per i seguenti motivi:

  1. Se da molto tempo, il bambino riceve una dieta squilibrata.
  2. Quando si mangia cibi grassi.
  3. Se violata modalità di consumo. È necessario bere fino a 200 g di acqua. Succhi e bevande gassate in questo caso non vengono contati.
  4. Se debole peristalsi o squilibrio della microflora intestinale.
  5. Se sei allergico ad alcuni cibi.
  6. Se il cibo è mal elaborato nell'intestino a causa di carenze di enzimi.
  7. In presenza di vermi nel corpo.
  8. Con anemia da carenza di ferro.
  9. Quando violazioni della tiroide.
  10. Quando i disturbi funzionali del sistema nervoso.
  11. Con l'uso frequente di clisteri e lassativi.

Costipazione psicologica

Questo problema può essere osservato nei bambini che hanno problemi psicologici. Poiché la massa fecale viene rilasciata attraverso l'intestino, irritando le terminazioni nervose a causa del corretto funzionamento della motilità intestinale, i bambini possono essere facilmente svuotati. E se succede a livello di riflesso nei bambini, nei bambini di 6 anni questo processo avviene coscientemente. Pertanto, potrebbero esserci motivi che non consentono al bambino di essere svuotato. Molto spesso questo accade quando i bambini si trovano in condizioni di disagio e devono frenare la voglia di non andare in bagno.

A causa di questa soppressione, vi è un accumulo di feci, che diventa più denso con il tempo e provoca dolore o disagio durante i movimenti intestinali. Tale fenomeno può verificarsi con l'adattamento nella scuola materna, in ospedale o fuori.

Costipazione situazionale

Sono quasi tutti bambini e non acquisiscono una forma cronica. Ad esempio, gli alimenti che hanno proprietà fissative erano presenti nel cibo di un bambino. Può anche verificarsi durante la malattia o se ci sono stati errori nell'assunzione di liquidi.

In questo caso, il trattamento non è richiesto, perché nel tempo il problema sarà risolto in modo indipendente.

Effetti negativi

La stitichezza non è solo un problema per andare in bagno. La malattia può provocare effetti negativi nel corpo.

  1. La digestione degli alimenti può essere compromessa, portando ad una carenza di vitamine, oligoelementi e sostanze nutritive a causa del cattivo assorbimento del cibo nell'intestino.
  2. I prodotti di decomposizione possono portare all'intossicazione del corpo.
  3. A causa della stagnazione delle feci, la microflora intestinale è disturbata, il che provoca disturbi nel sistema digestivo.
  4. A causa del fatto che le masse fecali contribuiscono allo stiramento delle pareti intestinali, possono verificarsi dolore, spasmi, infiammazione delle membrane mucose, alterata circolazione sanguigna e aumento della formazione di gas.
  5. È possibile la comparsa di una forma cronica della malattia. Questo può causare crepe nell'ano.

trattamento

Molti genitori non sanno cosa fare a casa, se il bambino ha 6 anni di stitichezza. Il più spesso fa ricorso in questo caso a un clistere. Per fare questo, aggiungi un cucchiaio di glicerina all'acqua bollita e mescola tutto. Ungete la punta della siringa con crema o olio e inseritela nell'ano. L'acqua dovrebbe essere fresca La quantità massima di fluido che viene iniettata nell'intestino è di 50 grammi.

Un'opzione sicura sarebbe usare le candele di glicerina.

Se dopo queste procedure ci sono sintomi come: sanguinamento, dolore intenso, è necessario chiamare la squadra dell'ambulanza.

Trattamento farmacologico

I farmaci più sicuri per i bambini sono i lassativi di acido lattico. Puoi applicare Duphalac o analoghi. È necessario somministrare al bambino 2 mg il primo giorno, aumentando gradualmente ogni giorno fino a una dose massima di 5 mg.

Il farmaco aiuta ad ammorbidire le masse fecali, corregge il lavoro dell'intestino, allevia gli spasmi.

Si consiglia inoltre di utilizzare Domperidone, che porta al tono dell'intestino, allevia il dolore, aiuta a eliminare il gas, normalizza le feci. Prendi 1 compressa 3 volte al giorno per 2-4 settimane. È possibile acquistare e utilizzare il farmaco sotto forma di liquido.

I preparati a base di erbe hanno un buon effetto. Puoi usare il colagogo. Uno dei più efficaci è Hofitol. Stimolando la produzione di bile, il cibo viene digerito rapidamente e facilmente, e quei resti che lo stomaco non ha elaborato vengono rimossi dal corpo.

Tutti i bambini sono anche raccomandati farmaci che contengono lattobacilli e bifdobacter. I più efficaci sono Bifidumbakterin e Linex.

Metodi tradizionali di trattamento

Ci sono un certo numero di erbe che hanno un effetto benefico sul sistema digestivo ed eliminano la stitichezza nei bambini.

  1. 3 volte al giorno, dai al bambino, prima di mangiare, un cucchiaio di cavolo marino, che viene lavato con abbondante acqua.
  2. Un bicchiere di acqua bollente versa un cucchiaio di foglie di senna, lascia fermentare. Dare al bambino un cucchiaio 3 volte al giorno, indipendentemente dal pasto.
  3. Versare acqua bollente sulle foglie o sui fiori di rosa selvatica, lasciare in infusione il brodo. Bere 100 grammi 3 volte al giorno.
  4. Efficacemente lotta con budino di farina d'avena costipazione, che si può bere in quantità illimitate.
  5. Per costipazione aiuta sottaceto cavolo.
  6. Mangia un cucchiaino 3 volte al giorno con miele mescolato con succo di aloe.

dieta

Di grande importanza nella lotta contro la malattia è una dieta terapeutica. Il cibo dovrebbe essere semplice, senza grassi in eccesso e carboidrati. I seguenti alimenti sono raccomandati per essere inclusi nella dieta del bambino:

  • yogurt, kefir, yogurt;
  • carni magre e pollo bollito;
  • cereali;
  • brodi leggeri;
  • acqua filtrata senza gas.
  • caffè e tè;
  • bevande gassate;
  • muffin e dolci;
  • cibi grassi;
  • cioccolato, cacao;
  • marinate.

I genitori sono in grado di seguire tutte le raccomandazioni necessarie per alleviare il bambino dalla stitichezza. L'importante è scoprire le ragioni del loro aspetto e portare a termine il trattamento necessario.

Stitichezza in un bambino di 6-9 anni

Cosa dovrebbero fare i genitori quando c'è stitichezza in un bambino dai 6 agli 8 anni in modo che il processo patologico non diventi cronico e non interrompa l'adattamento sociale del bambino.

La ritenzione di feci nei bambini in età scolare è un problema abbastanza comune a causa di cambiamenti nella natura e nella dieta, oltre che nell'attività fisica. Il compito principale dei genitori è identificare la patologia nella fase iniziale ed eliminare la causa che ha provocato la sua comparsa.

Segni che possono riconoscere la stitichezza

La stitichezza in un bambino di 6 anni è una condizione patologica del corpo, a causa di un disturbo nel funzionamento degli organi del sistema gastrointestinale.

La condizione è caratterizzata da una diminuzione o completa assenza di feci per 3-4 giorni. La quantità di feci escrete nei bambini dipende dalla quantità, dalla qualità e dal metodo di cottura.

Se le verdure predominano nella dieta del bambino, la quantità di feci ricca di fibre alimentari aumenta, mentre il vantaggio delle proteine ​​nel cibo è significativamente ridotto.

I sintomi della stitichezza nei bambini:

  • aumento della formazione di gas;
  • sensazione di defecazione incompleta;
  • difficoltà durante lo svuotamento;
  • tenerezza addominale.

Nei casi gravi, la ritenzione di feci nei bambini di 6 anni di età è accompagnata da nausea, vomito, temperatura corporea subfebrilare e deterioramento dell'appetito.

I sintomi della stitichezza dipendono dai fattori eziologici che hanno causato la violazione dello svuotamento. Con la presenza a lungo termine di contenuti intestinali, si sviluppa la sindrome da intossicazione, che si manifesta con il deterioramento delle condizioni generali del bambino, la perdita di peso, le eruzioni cutanee compaiono sul viso.

Cause di patologia

Le principali cause di ritenzione di feci nei bambini da 6 a 8 anni sono:

  • Il carico sul sistema nervoso (carico a scuola, la soppressione forzata della voglia di defecare).
  • Insufficiente attività fisica (seduta prolungata alla scrivania a scuola e a casa davanti a un computer o alla TV).
  • Violazione della modalità e natura del cibo (mancanza di consumo di fibre alimentari con frutta e verdura).
  • La mancanza di assunzione di liquidi (per la formazione di chimo il bambino dovrebbe bere più di un litro di acqua al giorno).
  • Malattie endocrine (ridotta funzionalità tiroidea, diabete).
  • Violazione del sistema nervoso centrale (lesioni spinali, anomalie congenite).
  • Anemia da carenza di ferro (compromissione dell'assorbimento di ferro nel tratto digestivo).
  • Sovradosaggio di farmaci (effetti collaterali dopo assunzione di antibiotici, barbiturici, rilassanti muscolari).
  • Dopo malattie infettive (alcune infezioni intestinali portano a un disturbo nella funzione di evacuazione dell'intestino crasso).
  • Disturbo dell'elettrolita e del metabolismo dell'acqua (consumo di una grande quantità di fluido dal corpo).
  • Ostruzione meccanica (formazione di tumori, linfonodi ingrossati sulla via della promozione di palle di elminto o di timo).

Le ragioni del ritardo nello sgabello sono anche disturbi funzionali e organici. I fattori che causano disturbi organici sono processi patologici nell'intestino crasso, che si formano alla nascita o sono già acquisiti durante la vita del bambino.

Cause della stipsi funzionale:

  • disturbi psicologici;
  • disregolazione del colon;
  • insufficiente attività degli ormoni surrenali;
  • riposo a letto forzato;
  • cambiamenti patologici nelle pareti intestinali;
  • reazione allergica ad alcuni prodotti;
  • intossicazione tossica;
  • sovradosaggio di colecalciferolo.

Il motivo più comune per la formazione di una ritenzione delle feci funzionale in un bambino di un anno è la brusca transizione verso l'alimentazione con le formule del latte in relazione alle quali si sviluppa un'allergia, che può apparire tra i 6 ei 9 anni.

Sistematica della ritenzione delle feci nei bambini

Nei bambini, non esiste un'unica classificazione di stitichezza generalmente stabilita, i pediatri utilizzano la sistematizzazione della condizione patologica che coinvolge diversi fattori eziologici.

Tipi di sedia di ritardo:

  1. Alimentare. Dieta inadeguata, che è dominata dall'uso di cibi raffinati e grassi che contribuiscono ad aumentare l'assorbimento di acqua dalle masse fecali nell'intestino crasso.
  2. Discinetico. Disturbo della contrattilità delle pareti del colon.
  3. Organic. Formato a causa di difetti alla nascita e neoplasie del midollo spinale.
  4. Riflesso condizionato Si sviluppa quando il bambino sopprime sistematicamente la naturale necessità di defecare a causa di un disturbo mentale o di dolore durante lo svuotamento.
  5. Intossicazione. L'aspetto è dovuto ad intossicazione acuta o cronica da tossicità del corpo.

I bambini distinguono anche la stitichezza con il flusso:

  • Sharp. Lo svuotamento intestinale è assente per diversi giorni.
  • Cronica. La defecazione è assente per diversi mesi. C'è una diminuzione della quantità di feci escrete.

Meccanismo di sviluppo

La base della formazione della patologia è il rallentamento del movimento dei contenuti intestinali, che è causato da una diminuzione della frequenza dei movimenti ondulatori dell'intestino crasso.

Costipazione in un bambino in età scolare sono caratterizzati da un rallentamento della motilità intestinale, a causa di un disturbo del sistema nervoso centrale e bassa attività fisica.

Una lunga permanenza delle feci nell'intestino inferiore contribuisce all'allungamento del retto, che porta a una violazione della sua integrità, con conseguente crepe. Un bambino nel tentativo di svuotarsi sperimenta un forte dolore, che porta a un rifiuto consapevole di defecare.

La patogenesi della ritenzione cronica delle feci è una violazione del viaggio in un momento preciso. Un bambino di sette anni dovrebbe abituarsi a svuotare gli intestini al mattino, questo facilita la sua permanenza a scuola, poiché non è necessario frequentare un bagno scolastico.

Tuttavia, la maggior parte dei genitori si precipitano i bambini al mattino, e gli insegnanti proibiscono di andare alla latrina durante la lezione, il che porta a una rottura del riflesso e alla formazione di costipazione cronica. Un aumento della microflora patogena dell'intestino crasso influisce negativamente sul sistema immunitario, il che contribuisce all'aggravamento del processo patologico.

Nei bambini con stitichezza cronica, l'intossicazione è osservata a causa dei processi di decadimento del contenuto intestinale, poiché l'epitelio delle pareti del tubo digerente ha un'alta permeabilità.

Quadro clinico

Un bambino di 7 anni di stitichezza è accompagnato dallo sviluppo di una violazione delle condizioni generali di tutti i sistemi corporei. Durante questo periodo c'è:

  • aumento della fatica;
  • sonnolenza costante;
  • mancanza o perdita di appetito;
  • gozzo;
  • beri-beri;
  • dolore addominale;
  • eccessiva secrezione di muco dal retto;
  • falsa voglia di defecare;
  • feci dure e secche.

Nei bambini, il processo di assorbimento di sostanze utili come vitamine e oligoelementi può essere interrotto a causa dell'aumento della microflora patogena dell'intestino. La lunga permanenza delle feci porta all'infiammazione dell'intestino, che riduce la circolazione sanguigna nelle pareti intestinali.

Ai primi segni di ritenzione di defecazione acuta, è necessario consultare un pediatra per identificare ed eliminare la causa del processo patologico.

Diagnostica di stato

All'inizio dell'esame, il medico dovrebbe parlare con i bambini per raccogliere anamnesi e disturbi. Il pediatra dovrebbe intervistare attentamente i genitori su quali circostanze, a loro parere, hanno provocato stitichezza.

L'esame include la determinazione della condizione fisica, la palpazione addominale e la valutazione del sistema muscolare.

  • ergography;
  • intestino a raggi x con un agente di contrasto;
  • tomografia computerizzata;
  • diagnostica ad ultrasuoni;
  • sigmoidoscopia;
  • colonscopia.
  • emocromo completo;
  • analisi delle urine;
  • coprogram;
  • studi di feci per microflora;
  • biochimica del sangue.

Pronto soccorso

Se c'è una stitichezza in un bambino di 7 anni, cosa dovrebbero fare i genitori a casa per alleviare la condizione prima di visitare un pediatra.

Il primo aiuto d'emergenza è un clistere purificante. Per regolare il clistere, è necessario bollire l'acqua, raffreddata a temperatura ambiente, per migliorare l'effetto lassativo nell'acqua, aggiungendo alcune gocce di olio di vaselina o di glicerina.

Il secondo rimedio efficace sono le candele alla glicerina. Mostrano il loro effetto dopo 10-15 minuti dall'introduzione nel passaggio rettilineo, dissolvendosi nel retto, contribuendo all'ammorbidimento e all'escrezione delle masse fecali.

Trattamento non farmacologico

Il trattamento della stitichezza in un bambino dovrebbe iniziare con metodi non farmacologici che vengono effettuati in combinazione. Questi includono: normalizzazione del regime alimentare e del bere, aumento dell'attività fisica e rispetto del programma del giorno. Come terapia aggiuntiva vengono utilizzati fisioterapia, fitoterapia e omeopatia.

Nel trattamento dei disturbi delle feci in un bambino, è importante un approccio individuale, che mira a normalizzare lo stato psico-emotivo. I genitori devono limitare il carico di lavoro scolastico dei bambini e addestrarli a usare il bagno in modo appropriato.

Correzione della dieta

La terapia dietetica per la stitichezza comprende le seguenti disposizioni:

  1. Bere una quantità sufficiente di liquidi al giorno.
  2. Conformità con la modalità e la natura del potere.
  3. Aumentare la quantità di alimenti ricchi di fibre alimentari.
  4. È necessario includere prebiotici nella dieta.
  5. Esclusione di sostanze che inibiscono la peristalsi intestinale.

Prodotti da inserire nella dieta:

  • cavolo di mare;
  • semi di lino;
  • barbabietole;
  • zucchine;
  • verdi;
  • frutta secca;
  • carni magre;
  • pesce dietetico;
  • latticini;
  • pane di crusca;
  • dolci naturali.

Prodotti che non è consigliabile utilizzare:

  • aglio;
  • ravanello;
  • cavolo;
  • fagioli;
  • mirtilli;
  • cachi;
  • le banane;
  • porridge di riso;
  • prodotti a base di cioccolato;
  • pane bianco;
  • salsicce;
  • carne affumicata;
  • prodotti da forno dal pane bianco.

Per migliorare la peristalsi, si raccomanda di usare cibi ricchi di potassio.

Modalità di consumo

La mancanza di fluido nel corpo di un bambino porta ad un eccessivo assorbimento di acqua dalle feci nell'intestino crasso, a causa della quale diventano duri e disidratati. Questo può portare a ritenzione cronica delle feci, dal momento che gli intestini formano aree in cui si accumulano pietre fecali, interrompendo il transito di contenuti intestinali.

Durante il giorno, è necessario dare al bambino di bere fino a 1,5 litri di liquido sotto forma di acqua minerale senza gas e composte di frutta secca.

Attività fisica

Il compito principale della ginnastica in violazione della sedia è la normalizzazione della motilità e della peristalsi dell'intestino e l'eliminazione del ristagno nel tratto digestivo. La terapia sportiva è una buona prevenzione, in quanto rafforza i muscoli addominali, che ha un effetto positivo sul tono intestinale.

Per i bambini consigliamo una serie di esercizi, che include allenamento con i pesi con un carico, ed esercizi di respirazione.

Nuotare, correre, camminare e andare in bicicletta hanno un effetto benefico sul tratto gastrointestinale.

Metodi di fisioterapia

Oggigiorno, la fisioterapia è ampiamente usata per ritardare le feci, perché le procedure sono ben tollerate dai bambini e hanno un'alta efficienza.

Il più usato nel trattamento della stitichezza ha ricevuto le seguenti procedure:

  1. Elettroforesi dei farmaci (utilizzando una corrente elettrica costante attraverso la quale la sostanza penetra nel tessuto).
  2. Elettrico (aiuta a rilassare e migliorare la circolazione del sangue nella zona addominale).
  3. Punti di impulso (l'effetto sulla regione dell'intestino crasso ha effetto riassorbibile e antispasmodico).

Medicina di erbe

Molti genitori si chiedono come puoi aiutare il tuo bambino a stitichezza con l'aiuto di rimedi popolari. Nella medicina popolare, ci sono molti strumenti che contribuiscono alla normalizzazione della sedia. Questo metodo è stato utilizzato da diverse generazioni, poiché i suoi vantaggi sono l'efficienza e la naturalezza dei componenti che fanno parte di tutte le ricette.

I seguenti rimedi sono usati nel trattamento dei disturbi della defecazione:

  • Olio vegetale Un cucchiaio di olio d'oliva o di sesamo dopo un pasto aiuterà a rimuovere delicatamente le feci dall'intestino.
  • Uvetta di brodo con fieno. Dare il brodo prima di andare a letto per un quarto di tazza per 7 giorni.
  • Una miscela di frutta secca. Per la miscela è necessario macinare l'uvetta, le albicocche secche e le prugne e aggiungere qualche cucchiaiata di semi di lino. Devi mangiare la mattina prima di mangiare 1 cucchiaio.
  • Infusione di spinoso alla menta Tritare la corteccia di olivello spinoso e la menta piperita, quindi segnare in un thermos e versare acqua bollente. Insistere per 5-6 ore. L'infusione deve essere somministrata al bambino prima di coricarsi per 1 bicchiere.
  • Semi di finocchio Schiacciare i semi di finocchio in un macinino da caffè, quindi versare acqua bollente su di esso, lasciare per mezz'ora in un contenitore chiuso. Prima dell'uso, filtrare, bere per mezz'ora prima dei pasti per mezzo bicchiere tre volte al giorno.

Trattamento farmacologico

Quando non efficace trattamento non farmacologico utilizzando farmaci con un meccanismo d'azione lassativo. L'obiettivo principale del trattamento farmacologico nei bambini è accelerare il transito dei contenuti intestinali ed eliminare la sindrome da intossicazione.

È possibile trattare la stitichezza nei bambini con lassativi di vari meccanismi d'azione:

  1. Mezzi per aumentare il contenuto intestinale. C'è un aumento della pressione osmotica nel colon, che fornisce la contrattilità dell'intestino. (Fibromed, Laminarid, Mukofalk).
  2. Mezzi, azione osmotica. Promuove l'accelerazione dell'evacuazione delle masse fecali aumentando la quantità di liquido. (Solfato di sodio, sorbitolo, Forlax).
  3. Mezzi, azione irritante. Stimolare la voglia di defecare. (Bisacodil, Guttalax).
  4. Procinetici. Promuovere l'accelerazione della funzione motoria dell'intestino crasso. (Trimebutin, Dompiredon, Duspatalin).

Microlax è un rimedio efficace per la stitichezza in un bambino di 7 anni. Lo strumento si presenta sotto forma di una soluzione in uno speciale applicatore monouso per uso rettale. Il principale vantaggio del farmaco è un rapido effetto lassativo.

Altri farmaci utilizzati nel trattamento dei disturbi della defecazione:

  1. Antispastici (Papaverine, Anuloz).
  2. Farmaci coleretici (Allohol, Galsthena).
  3. Preparati enzimatici (Pancreatina, Mezim).
  4. Sedativi (Novopassit, Persen).

Il trattamento dei disturbi della defecazione nei bambini dovrebbe essere dovuto al fattore eziologico e adattato, in base alle caratteristiche individuali dell'organismo.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Metodi non chirurgici per il trattamento della paraproctite

Ogni organismo ha un punto debole che reagisce più velocemente e più forte di altri a qualsiasi effetto negativo proveniente dall'esterno o dall'interno.

Sensazione di bruciore alle gambe: cause e trattamento domiciliare

Bruciore alle gambe non è una malattia, ma un sintomo della malattia. Questo potrebbe indicare una patologia grave che deve essere trattata.