Dr. Komarovsky sulla costipazione nei bambini

Tutti i genitori hanno avuto la stitichezza nei bambini. In questi momenti, è necessario capire che tipo di problema ha il bambino e che cosa lo ha innescato. Per fare questo, dovresti consultare un medico e fare conoscenza con le informazioni sulla costipazione nei bambini di Komarovsky.

Cos'è la stitichezza?

La stitichezza è una defecazione incompleta o irregolare. Molto spesso, questo problema si verifica nei bambini nel primo anno di vita. Ciò è dovuto al lavoro inadeguato del tratto intestinale e causa disagio al bambino e ai suoi genitori.

Determinare il difficile atto della defecazione può essere per diversi motivi.

Questi includono:

  • le feci diventano dure, a forma di pisello;
  • possibile presenza di sangue nelle feci;
  • frequente esortazione al bagno (il bambino si prende a calci, piange e la fa sentire pesante);
  • odore putrido dalle feci;
  • pancia gonfia e dura;
  • escrezione di feci rare (1 ogni 3-4 giorni);
  • senza appetito.

La cosa principale è capire chiaramente cosa fare in caso di stitichezza in un bambino di età inferiore ad un anno secondo Komarovsky, e anche secondo le raccomandazioni del pediatra distrettuale. Non automedicare.

Le ragioni del suo sviluppo

Il dott. Komarovsky sulla stitichezza nei bambini dice quanto segue: "Le cause principali di una scarica difficile delle feci sono la mancanza di liquidi e di potassio nel corpo in crescita".

Durante la disidratazione, le feci diventano secche e rendono difficile il funzionamento dell'intestino. La mancanza di potassio nell'organismo in crescita (specialmente nei primi anni di vita) influisce negativamente sulla contrazione ondulatoria degli organi tubolari cavi e impedisce il movimento del loro contenuto nelle aperture di uscita. Questo fenomeno rende difficili le feci.

Cosa dice il medico sulla costipazione nei bambini?

Dr. Komarovsky racconta cosa fare con la stitichezza nei bambini durante l'allattamento e il seguito artificiale.

Nei bambini

Il primo passo è evitare la disidratazione di un bambino piccolo e fragile. Per fare ciò, è sufficiente nutrirlo nel tempo assegnato e, se necessario, dargli da mangiare con acqua tiepida passata (questo dovrebbe essere fatto specialmente con una forma artificiale di alimentazione). L'acqua bollita semplice è inadeguata per otpaivaniya, poiché in esso, dopo il trattamento termico, ci sono pochi minerali che sono utili per un organismo in crescita.

È importante! Per mantenere la quantità necessaria di potassio (con il permesso del pediatra), devono essere aggiunte composte di uvetta, prugne e fichi. Una tale bevanda aiuterà il bambino a far fronte alla stitichezza.

È inoltre necessario monitorare l'umidità e la temperatura dell'aria nella stanza, perché influisce direttamente sulla sedia del bambino.

Per mantenere le condizioni necessarie, è necessario effettuare la pulizia a umido nella stanza più spesso e aerare.

Cerca di non surriscaldare il bambino, vestendolo troppo caldo. Nel caso di corpi piccoli, la termoregolazione corporea è mal regolata e quindi i bambini stessi non possono controllarla.

Per fare questo, vestire i bambini in base alla temperatura dell'aria e più spesso prendiamo bagni d'aria (il bambino deve essere completamente svestito).

Per una corretta escrezione delle feci, si dovrebbe camminare all'aria aperta (almeno 2 volte al giorno per 30 minuti) e fare ginnastica al mattino.

La cosa principale è sapere cosa fare con la stitichezza in un bambino di un anno. Komarovsky consiglia di non prendere dal panico e seguire le istruzioni.

I bambini più grandi

Anche i bambini più grandi sono inclini alla stitichezza. Alcuni dei motivi sono simili (disidratazione o mancanza di potassio). Tuttavia, durante questo periodo di cause diventa più.

Dr. Komarovsky crede che la stitichezza nei bambini di 2 anni possa essere dovuta al fattore psicologico. Ciò accade quando il bambino avverte dolore o fastidio quando va in bagno e poi cerca di trattenere lo spreco di feci. Quindi, cerca di evitare il disagio associato all'andare in bagno.

Ecco come si manifesta la stitichezza psicologica in un bambino di 2 anni. In tali situazioni, Komarovsky consiglia di spiegare al bambino che andare al bagno può essere un grosso inconveniente. Se è impossibile risolvere il problema da solo, è necessario contattare uno psicologo.

La nutrizione irregolare e scorretta può causare stitichezza. I pasti dovrebbero essere completi e combinare la quantità giornaliera di grassi, proteine ​​e carboidrati. Se si presenta un problema per questo motivo, la nutrizione del bambino deve essere normalizzata e fornita della quantità di fluido necessaria.

Alcuni farmaci possono causare stitichezza.

Per evitare che ciò accada, è necessario durante il trattamento dare preparazioni per bambini che ripristinano l'intestino (Laktofiltrum, Linex, ecc.).

Inoltre, le malattie congenite o acquisite dei sistemi autoimmuni, neurologici ed endocrini possono rendere più difficile lo spreco di feci.

Per il trattamento, dovrai prima guarire la malattia e solo dopo aver trattato la stitichezza. La terapia deve essere sotto la supervisione di un medico.

È importante! Komarovsky chiede di affidare il trattamento della stitichezza ai bambini di 2 anni e più anziani specialisti dopo aver superato tutti i test necessari. Ciò è dovuto al fatto che la stitichezza può essere provocata da vari fattori che una persona senza educazione medica non può determinare da sola.

Misure preventive durante la gravidanza

Durante la gravidanza, molte donne non si rendono conto di poter risolvere il problema con la stitichezza in loro stessi e il loro futuro bambino in anticipo. Per questo è necessario mangiare cibo normale e fresco.

  1. La futura mamma ha bisogno di consumare una quantità sufficiente di liquido (in assenza di edema delle estremità).
  2. Tutti i tipi di frutta a guscio sono i benvenuti, ad eccezione delle noci.
  3. Al mattino dovresti assolutamente mangiare il porridge con frutta secca (prugne secche, albicocche secche, uvetta).
  4. Le verdure possono essere mangiate in qualsiasi forma.
  5. Assicurati che nella dieta dovrebbe contenere carne, uova sode, cereali.
  6. Ogni giorno devi mangiare frutta fresca.

Komarovsky crede anche che la stitichezza nei neonati con alimentazione mista contribuirà ad evitare una corretta alimentazione delle donne durante la gravidanza.

Il trattamento di un bambino di 1-5 anni secondo Komarovsky

Se un bambino ha stitichezza, prima di tutto è necessario adeguare lo stile di vita e la nutrizione. Se non ottieni il risultato desiderato, dovrai usare droghe.

Komarovsky raccomanda l'uso di sciroppo di lattulosio per la stitichezza in un bambino di 5 anni. Può essere acquistato in qualsiasi farmacia senza prescrizione medica.

I farmaci più efficaci e conosciuti sono "Dufalak", "Normase" e "Lasilak". Questi medicinali possono essere utilizzati nei bambini piccoli.

L'eliminazione della stitichezza avviene nei corsi e nelle fasi. Dr. Komarovsky consiglia di iniziare con 2 ml e portare gradualmente la dose a 5 ml.

Caratteristiche! Se il bambino ha delle fessure vicino all'ano con difficoltà ad uscire dalle feci, allora è meglio usare candele di glicerina o olivello spinoso. Questo ridurrà il dolore nell'atto di defecazione.

Prevenzione della stitichezza nei bambini

Non è un segreto che i problemi siano meglio evitati che in futuro per affrontare il suo trattamento. Pertanto, seguendo semplici regole, i genitori possono alleviare il bambino dalla costipazione.

  1. Con l'alimentazione artificiale, il bambino dovrebbe bere molti liquidi.
  2. Prevenire la costipazione in un bambino durante l'allattamento al seno sarà di circa 2 litri di acqua utilizzati dalla madre.
  3. Frequente presenza del bambino sullo stomaco, ginnastica regolare e leggero massaggio dell'addome.
  4. È necessario monitorare la temperatura del bambino ed evitare il surriscaldamento.
  5. Il cibo dei bambini di età superiore ad un anno non deve essere troppo cotto o umido.

conclusione

Indipendentemente, è possibile risolvere un problema solo se si tratta di un singolo sintomo e non si verifica spesso. I movimenti intestinali ostruiti frequenti o prolungati richiedono l'osservazione da parte di un medico.

Applicando in pratica consigli non complicati, è possibile salvare un bambino da un fenomeno spiacevole come un difficile atto di defecazione.

Consigli utili su cosa fare se il bambino ha 8 giorni di stitichezza

Uno dei disturbi più comuni che affliggono le giovani mamme è la stitichezza in un bambino di 8 mesi: che cosa dovrei fare per rendere più facile la defecazione e che uno specialista deve essere mostrato al bambino? Questa domanda continua a non perdere la sua rilevanza, dal momento che la disfunzione del tratto gastrointestinale nei bambini è una patologia completamente naturale causata dalla debolezza del corpo. Per aiutare il tuo amato figlio, per facilitare il processo dei movimenti intestinali, i genitori hanno bisogno non solo di sapere quale medicina dare al bambino, ma anche di scoprire quale sia la fonte primaria del difficile movimento intestinale.

I principali modi per normalizzare le feci nei bambini

È possibile risolvere questo problema da soli solo se la stitichezza in un bambino di 8 mesi non è accompagnata da un processo infiammatorio e non comporta cambiamenti negli organi interni.

Ecco perché, prima di intraprendere azioni attive, sarà molto più sensato mostrare il bambino al medico, che dopo la diagnosi dirà cosa ha causato esattamente questa condizione.

Se un bambino ha 8 mesi di costipazione dura per diversi giorni, cosa fare? Quando il bambino piange e si preoccupa costantemente, allora deve immediatamente fornire assistenza competente.

Se tali complicazioni si verificano abbastanza spesso, il bambino dovrà mostrare al medico in modo che abbia prescritto un ciclo di farmaci lassativi sistemici.

Pasti per bambini che si nutrono di formule artificiali

Le statistiche mostrano che i bambini che vengono trasferiti alle formule artificiali troppo presto soffrono di stitichezza molte volte più spesso di quelli che mangiano il latte materno. Ciò è spiegato dal fatto che anche oggi, quando la produzione di tali prodotti è così ben sviluppata, la composizione delle miscele adattate differisce ancora significativamente dal latte materno. Il bambino con questa alimentazione non riceverà tutte le vitamine e oligoelementi necessari per il corretto funzionamento dell'intestino, dal momento che il corpo di ogni bambino è diverso e ha determinati bisogni.

Al fine di ridurre al minimo il rischio di stitichezza nei neonati a 8 mesi di età che sono in nutrizione artificiale, i seguenti consigli dovrebbero essere seguiti:

  • dai al bambino di bere più acqua possibile;
  • dare la preferenza alle miscele di latte fermentato a base di batteri acidi che migliorano la peristalsi intestinale;
  • Non sostituire la miscela usata con una simile, è consentito farlo solo dopo aver consultato un medico.

Se l'osservanza di tutte queste regole non porta il risultato desiderato, il pediatra nominerà una miscela sostitutiva con una composizione più adatta.

La dieta delle madri che allattano con frequente stitichezza nel bambino.

Se a 8 mesi il bambino inizia a soffrire di stitichezza e al tempo stesso è completamente allattato al seno, la fonte della malattia si trova nell'alimentazione scorretta della madre. Per rimediare alla situazione, una donna dovrà adeguare la sua dieta e includere solo i prodotti consentiti durante l'allattamento.
Regole di base:

  1. Ogni giorno devi mangiare cibi saturi di fibre alimentari grossolane. Il maggior numero di essi contenuti in frutta e verdura, così come i cereali.
  2. Includere nei prodotti dietetici ad effetto lassativo: prugne, meloni, pesche, pere, barbabietole.
  3. Bevi almeno 1,5 litri di acqua distillata al giorno.
  4. Mangia yogurt magro e kefir - queste sostanze contribuiscono al regolare svuotamento dell'intestino.
  5. Limita completamente gli alimenti che causano stitichezza. I più "nocivi" sono: riso, pasticceria dolce, semolino, carne grassa, tè forte.

I medici dicono che in alcuni casi il problema può anche essere causato da una carenza di latte. In questo caso, la soluzione più sensata sarebbe quella di introdurre un supplemento specializzato che aiuterà a eliminare il disturbo.

Inclusione nella dieta dei nuovi prodotti del bambino

Molto spesso, le giovani madri sono così preoccupate per i loro figli e la loro salute che spesso commettono errori errati per una buona ragione. Dopo 6 mesi, i pediatri raccomandano l'inclusione di alimenti complementari nella dieta del bambino e non lo alimentano solo con il latte materno.

I cibi opportunamente selezionati satureranno il corpo del bambino con vitamine e minerali essenziali, oltre a migliorare la motilità intestinale. Ogni giorno si raccomanda che al bambino vengano forniti purè di patate preparati con verdure e frutta e che siano consentiti anche succhi naturali.

I prodotti più efficaci per la stitichezza sono:

  • succo di zucca e carota;
  • purea di mele, albicocche o prugne;
  • composte a base di frutta secca con polpa;
  • cereali ricchi di fibre (grano saraceno e farina d'avena).

farmaci

Cosa fare con la stitichezza in un bambino a 8 mesi se clisteri e massaggi non aiutano? In questo caso, il trattamento deve essere effettuato con l'aiuto di farmaci moderni, ma possono essere usati solo come indicato dal pediatra.

Per i bambini, i più sicuri sono:

  1. Candele alla glicerina
  2. Mezzi con l'aggiunta di lattulosio.
  3. Espumizan e Plantex - medicinali progettati per combattere la stitichezza, accompagnati da una maggiore formazione di gas.
  4. Khilak Forte è una medicina che combatte la microflora intestinale.

Ognuno di questi strumenti è molto efficace e eliminerà la malattia in poche ore. Ma per evitare una ripetizione della situazione, i genitori dovranno cambiare la dieta del bambino e in più consultare il pediatra in modo che suggerisca quali misure devono essere prese.

costipazione

Iniziamo con la definizione presa dal Dizionario enciclopedico delle condizioni mediche. Quindi, "DEPOSITO è lento, difficile o sistematicamente insufficiente movimento intestinale". Dopo aver definito, cercheremo di capire l'essenza del problema, che è molto rilevante per migliaia di persone di tutte le età.
Gli atteggiamenti verso la stitichezza - i loro rischi per la salute e l'intensità delle terapie - sono in gran parte determinati dall'età della persona. Fondamentalmente importante è il fatto che le cause gravi - i disturbi congeniti della struttura dell'intestino o del metabolismo, vengono rilevati, di regola, nella prima infanzia. Se una persona ha più di tre anni e lui, almeno esternamente, sembra in buona salute - non distrofica, nessuna obesità grave, sviluppo mentale paragonabile all'età - la probabilità che la causa della stitichezza sia associata ad eventuali anomalie congenite è estremamente ridotta.
La conclusione principale del paragrafo precedente è che la stitichezza nella prima infanzia dovrebbe essere trattata molto più seriamente rispetto al resto della vita umana, poiché è in questo intervallo di tempo che ci si dovrebbe assicurare che non vi siano gravi motivi di preoccupazione.
In linea di massima, nei bambini del primo anno di vita una sola malattia è una causa grave e pericolosa di stitichezza - questa è la malattia di Hirshsprung (H. Hirschsprung, 1830-1916, un medico danese che ha descritto questa malattia). L'essenza della malattia - cellule nervose non sviluppate in una delle sezioni dell'intestino. La ragione - una violazione dello sviluppo del tessuto embrionale, e perché questo accade, nessuno lo sa per certo. È chiaro che se le cellule nervose funzionano male in una certa parte dell'intestino, allora questa parte non funziona correttamente. Nella malattia di Hirschsprung, "anormalità" si manifesta nel fatto che la parte intaccata dell'intestino si trova in uno stato costante di contrazione: le masse fecali si accumulano sopra di esso e, molto naturalmente, si verifica la stitichezza. Il trattamento della malattia di Hirschsprung è solo operativo. Il significato dell'operazione è la rimozione della parte inattiva dell'intestino e la complessità dell'intervento è ovvia, soprattutto in considerazione del fatto che è necessario operare sui bambini del primo anno di vita. Ma senza un intervento chirurgico, l'uomo è condannato.
Fortunatamente, la malattia di Hirshsprung non si verifica molto spesso (un caso per 2-5 mila neonati). Pertanto, il 99% della stitichezza infantile e quasi il 100% della costipazione negli adulti non rappresentano un pericolo per la vita, sebbene possano effettivamente oscurare questa stessa vita.
Va sempre ricordato che attraverso il lavoro autonomo, cioè senza l'aiuto di un medico, è piuttosto difficile stabilire la causa della stitichezza. Alla fine, la stitichezza non è spesso una malattia indipendente, ma solo un sintomo di un'altra malattia: ulcera peptica, emorroidi, pancreatite, colecistite, disfunzione tiroidea, ecc. Allo stesso tempo, e questo accade abbastanza spesso, il più profondo l'esame non rivela la causa della stitichezza. A proposito, questa stessa ragione per molto più spesso non viene rilevata di quella che viene rilevata. Ma quando si fanno tentativi medici per eliminare la stitichezza - che si tratti di una dieta speciale, clisteri o lassativi - si dovrebbe sempre essere sicuri che nulla è più serio. Di qui la conclusione logica: l'appello a un medico specialista (gastroenterologo) sarà sempre superfluo.
È ovvio che se l'esame rivelasse una malattia specifica, allora i principali sforzi terapeutici dovrebbero essere diretti non alla salvezza dalla stitichezza, ma al trattamento di una specifica malattia. Ma se non viene rivelato nulla, allora questo articolo potrebbe essere utile a voi - se decidete di automedicare, provate almeno a non fare cose stupide e sapete come il grande poeta proletario era solito dire "ciò che è buono e ciò che è male".
1. La stitichezza è cattiva Non importa, non è una tragedia. Guai. Puoi aiutare te stesso o tuo figlio. Ma come?
2. Ci sono due condizioni più importanti per il normale funzionamento dell'intestino. Fornire il corpo, in primo luogo, con una quantità sufficiente di liquido e, in secondo luogo, con un livello sufficiente di potassio. Se una persona perde molto liquido, il lavoro dei succhi intestinali è disturbato. Forse questo è, per esempio, a temperatura corporea elevata a causa di una qualche malattia infettiva o dovuta alla secchezza e alla temperatura elevata dell'aria circostante. Inoltre, l'abitudine di bere acqua bollita causata dalla paura di essere infettati e avvelenati. Nessuno discute: è meglio far bollire l'acqua che l'acqua del rubinetto, ma non dobbiamo dimenticare che non ci sono sali minerali nell'acqua bollita. Il potassio per l'intestino è come la benzina per un'automobile. Con la mancanza di potassio, le contrazioni intestinali (la cosiddetta peristalsi) si indeboliscono bruscamente, e questa potrebbe essere la causa della stitichezza. La maggior parte del potassio - in uvetta, albicocche secche, prugne, fichi. Se stai già bevendo acqua bollita, mangia questi alimenti e, ancora meglio, fai bollire la composta e bevi per la salute. I genitori, ricordate: il surriscaldamento e l'acqua bollita sono le principali cause di stitichezza nei bambini. La bevanda migliore per i bambini è un decotto di uvetta. Un cucchiaio da tavola di uvetta per tazza di acqua bollente è meglio fare vapore in un thermos.
3. I principi della dietoterapia sono i seguenti. Alimenti indesiderati ricchi di proteine ​​- cioccolato, fiocchi di latte, noci. Desiderabile: yogurt, kefir di un giorno e latte acido. Il pane nero è meglio del bianco. Il succo di mela è migliore di tutta la mela. Generalmente, il vegetarismo costipare è molto buono. Tra l'altro, bere un bicchiere di yogurt per la notte + 20 pezzi di prugne al vapore consente di sbarazzarsi di costipazione nel 25% dei casi senza altri farmaci. In ogni caso, ricorda: non accade quando la stitichezza è categoricamente possibile e assolutamente impossibile. È sempre consigliabile risolvere un problema e non rovinare te stesso o la vita di tuo figlio con diete eterne. Pertanto, se vuoi davvero, puoi farlo.
4. Tra i lassativi che è permesso usare senza il consiglio di un medico, notiamo due gruppi di farmaci. In primo luogo, oli liquidi (ricino, mandorle, olive, vaselina) e, in secondo luogo, lassativi miti contenenti senna (foglie di senna, senadexin, senade, glaxene, regullax). L'essenza e le regole d'uso di questi farmaci sono le seguenti:

è necessario assicurarsi che la sedia fosse almeno una volta al giorno e ad una certa ora. Meglio di tutti - al mattino, prima di colazione e in generale prima del riposo. In breve, è meglio iniziare la giornata con questo: alzarsi dal letto e sedersi nel vasino (l'opzione è visitare il bagno);

al momento di coricarsi assumi 1/2 compressa, ad esempio, il senadexin. È possibile che questa dose sia sufficiente per te. Se i problemi usuali si verificano al mattino, aumentare la dose. Il compito è trovare la dose minima alla quale le visite ai servizi igienici del mattino non saranno una prova per te. Effettuare immediatamente una prenotazione: se si seguono i principi della terapia dietetica sopra descritti, non si surriscaldano e si consuma una quantità sufficiente di prodotti contenenti potassio e si assumono due compresse di senadexin per tre giorni non si elimina la stitichezza per tre giorni, si dovrebbe interrompere immediatamente tutti i tentativi di auto-trattamento e si desidera o non voglio, ma vai dal dottore. In ogni caso, non superare una dose di due compresse durante la notte;

raccogliere la dose, tenerla circa 10-14 giorni. È importante non solo raggiungere uno sgabello regolare, ma anche formare nel corpo un riflesso allo svuotamento degli intestini in un momento specifico. Quindi, lentamente, iniziare a ridurre lentamente la dose (per quarto di pillola ogni 3-4 giorni), in ogni caso senza fermarsi immediatamente. Se si verificano problemi con la riduzione della dose, tornare alla quantità precedente del farmaco.

5. Non dovremmo dimenticare che il trattamento della stitichezza e il trattamento di qualsiasi malattia dovrebbero essere completi. Questo non è insegnato sui giornali, è insegnato nell'istituto medico. L'arsenale di farmaci che un medico può prescrivere per la stitichezza va ben oltre l'assunzione di lassativi: si tratta di farmaci che riducono il tono dell'intestino, i mezzi enzimatici e la cosiddetta eubiotica e molto altro ancora.
6. Una causa comune di stitichezza è emorroidi e crepe nell'ano, quando sei pronto per andare in bagno almeno tre volte al giorno, ma è così spaventoso da resistere fino all'ultimo. In questa situazione, oltre al trattamento specifico, le candele con glicerina e candele con olio di olivello spinoso hanno un ottimo effetto. A proposito, le candele con glicerina sono uno dei modi più convenienti e sicuri per combattere la stitichezza nei bambini del primo anno di vita. Almeno, prima di mettere il bambino un clistere, dovresti usare queste candele.
7. Oltre ai problemi con il processo stesso, menzionato nel paragrafo 6, spesso ci sono problemi con il luogo in cui si svolge questo processo. La stessa toilette - la sua posizione, la temperatura, la coda, le condizioni igieniche, gli odori e molto altro - potrebbe essere la causa della stitichezza, ma non a livello degli intestini, ma a livello della testa. Certo, non sempre abbiamo a portata di mano, o meglio sotto i glutei, un bagno caldo in un appartamento isolato, ma noi, almeno, siamo semplicemente obbligati a tener conto di questo fatto prima di precipitarsi in farmacia dietro l'olio di ricino.
L'essenza di questo articolo è la seguente. La stitichezza è una condizione patologica molto comune, causata più spesso da gravi disturbi nel corpo, ma da un equivoco elementare di non dover andare in bagno per tre giorni è sbagliato e che la frequenza delle feci deve essere monitorata. Stitichezza - una malattia della civiltà, i suoi componenti - stress, mancanza di cibo grossolano nella dieta, acqua bollita, servizi igienici poco attraenti. Ma, a differenza di molte altre malattie, nella maggior parte dei casi, la stitichezza risponde bene al trattamento, e i mezzi utilizzati per questo sono abbastanza sicuri. Quindi magari provare?

Cosa fare quando un bambino di otto mesi ha la stitichezza

La stitichezza a una o l'altra età si verifica in quasi tutti i bambini. Ma ogni quadro clinico procede in modo diverso. Alcuni bambini mantengono la loro incuria e attività senza segni di ansia. Altri sono irritabili, tormentati da coliche e dolori. Ma, comunque, devono essere prese misure, perché il problema può diventare cronico.

Stitichezza e i suoi segni

La stitichezza è considerata l'assenza di movimento intestinale per due giorni o più, o movimenti intestinali difficili, irregolari, caratterizzati da sforzo, dolore, feci ripide.

Normalmente, un bambino di 8 mesi dovrebbe andare "grosso" 1-2 volte al giorno, ma non bisogna dimenticare rare eccezioni, quando a causa delle caratteristiche fisiologiche del bambino, la sedia viene osservata 1 volta approssimativamente in due giorni. Tuttavia, anche con uno sgabello regolare, è necessario prestare attenzione al tipo di masse fecali: asciutte, decorate sotto forma di grumi singoli scolpiti o feci di pecora di colore scuro: questo è il principale segno di stitichezza.

Inoltre, il bambino può avere dolore addominale dopo aver passato un movimento intestinale. Forse l'aspetto di sangue fresco, che indica un microtrauma del retto. Alcuni bambini sono al lavoro senza risultati. A volte si verifica vomito.

La stitichezza deve essere trattata. In alcuni casi, passa da solo, ma più spesso i genitori sono tenuti a prendere misure per non iniziare il problema e non aggravarlo.

Cause di stitichezza

La costipazione in un bambino di 8 mesi può verificarsi per i seguenti motivi:

  • regime di bere inadeguato, a causa del quale le feci vengono compattate e diventa difficile;
  • introduzione a cibi che hanno un effetto fissante sulle feci;
  • basso contenuto di fibre grossolane nella dieta;
  • bassa attività fisica del bambino;
  • fessura rettale;
  • letargia del tratto digestivo;
  • fattori di stress;
  • aderenze o tumori;
  • elmintiasi;
  • Malattia da Hirschsprung;
  • reazioni allergiche, diatesi.

Tipi di costipazione

In medicina, ci sono due tipi di stitichezza nei bambini:

  1. Atonica. Caratterizzato da gonfiore del bambino a causa della grande quantità di feci negli intestini. Non ci sono impulsi in bagno. La defecazione si verifica 1 volta in 2-3 giorni, per i quali è necessario compiere uno sforzo notevole. Ci possono essere dolori addominali e una sensazione di pienezza. Le prime masse fecali hanno una struttura molto densa, a volte con striature di sangue.
  2. Spastica. In questa condizione, si osservano frequenti crampi intestinali, causando dolore spasmodico. Le masse fecali escono in frammenti densi. C'è una maggiore flatulenza, in alcuni casi - eruttazione. Il tono generale del corpo diminuisce.

Per loro natura, i seguenti tipi di stitichezza:

  • Congenito - a causa delle caratteristiche anatomiche del retto, malformazioni e malattie congenite;
  • Funzionale - per le violazioni del tratto gastrointestinale;
  • Acquisito - a causa dello sviluppo di tumori.

Diagnosi di stitichezza

Al fine di identificare con precisione le cause della stitichezza, viene effettuata una diagnosi completa del problema. Prima di tutto, il dottore raccoglie l'anamnesi, che include:

  • scoprire il momento della comparsa della stitichezza e l'età del bambino in questo momento;
  • definizione del quadro clinico;
  • dieta quotidiana;
  • aspetti psicologici nella vita di un bambino;
  • grado di attività fisica;
  • movimenti intestinali dolorosi;
  • misure preventive in corso.

Dopo aver raccolto la storia, il medico conduce un esame esterno del bambino. Durante la palpazione, determina lo stato funzionale del gruppo muscolare nella zona dello sfintere, la presenza di pietre fecali, crepe o tumori. In questa fase, i lassativi, i pro e i prebiotici possono essere prescritti dalla stitichezza.

Se necessario, saranno assegnati ulteriori studi, il cui complesso complessivo comprende quanto segue:

  1. Ultrasuoni della cavità addominale e organi pelvici;
  2. analisi delle feci per dysbacteriosis;
  3. analisi di feci per vermi;
  4. coprogramma - uno studio delle feci sul lavoro di digestione;
  5. studio ben dinamico - determinazione dello stato funzionale del retto;
  6. sfinterometria - studio della funzione dello sfintere interno ed esterno;
  7. La manometria anorettale è la determinazione del tono dei muscoli anorettali e il loro lavoro durante i movimenti intestinali.
  8. enterocolonoscintigrafia - studio della funzione motoria intestinale;
  9. endoscopia - per ispezionare la condizione della mucosa intestinale;
  10. radiografia del lombosacrale - per rilevare il pizzicamento delle terminazioni nervose.

Questo elenco di studi viene fornito per familiarizzare in generale con i metodi di diagnosi della costipazione nei bambini di 8 mesi. Nella maggior parte dei casi, per la correzione delle feci sono sufficienti studi di laboratorio su feci / sangue e ultrasuoni. L'esame viene effettuato con la partecipazione di un pediatra, un gastroenterologo o un proctologo pediatrico.

Il pericolo di stitichezza per i bambini

  1. il verificarsi di ragade o emorroidi rettali, che è irto di sanguinamento, dolore durante la defecazione e processi infiammatori (colite).
  2. prolasso del retto - protrusione delle pareti intestinali attraverso l'ano
  3. lo sviluppo di ernia rettale o incontinenza fecale (encopresis);
  4. intossicazione del corpo del bambino;
  5. violazione della microflora intestinale;
  6. violazione dell'assorbimento di vitamine e minerali.

Trattamento costipazione

Se un bambino ha 8 mesi di costipazione, cosa fare? Il trattamento è principalmente finalizzato all'eliminazione della causa principale. Nel caso di forme congenite e acquisite di emorroidi, viene solitamente usato un metodo chirurgico. Ma in modo schiacciante, la ragione per la stitichezza sono disturbi digestivi, che è facilmente spiegabile in relazione ai bambini di 8 mesi. Di solito il problema è causato da un determinato prodotto e dalla mancanza di liquidi. Questi fattori devono essere eliminati prima.

La stipsi acuta è tollerata dai bambini piuttosto duri, con dolore, pianto e ansia. Qui i genitori devono prendere provvedimenti per alleviare le condizioni delle briciole. Bene aiuto:

  1. Clistere purificante con acqua bollita a temperatura ambiente. Per un bambino di 8 mesi, è sufficiente inserire 50-100 ml nell'ano. acqua e dopo pochi minuti lasciare il bambino vuoto. Nell'acqua utilizzata, è possibile aggiungere 1 cucchiaio di una soluzione di decotto di glicerina o camomilla.
  2. Candele alla glicerina per bambini. Il loro uso è permesso dalla prima infanzia, ma è necessario inserire non la candela intera, ma ¼ o 1/3 parte. Dopo l'introduzione, è necessario attendere alcuni minuti, quindi rilasciare il bambino sul piatto.
  3. Massaggi l'addome. Uno e tutti i gastroenterologi pediatrici parlano dei suoi benefici per i bambini di età diverse. Durante il massaggio, i movimenti dovrebbero essere circolari e dovrebbero essere eseguiti in senso orario, o su un lato lungo la linea dei muscoli addominali obliqui. È utile eseguire l'esercizio, premendo le gambe piegate sull'addome, mentre si controlla la forza della pressione. Tali semplici azioni attivano la peristalsi intestinale e promuovono il movimento delle feci verso l'uscita.
  4. I Microcliceridi "Mikrolaks" sono già riusciti a valutare molte madri. Questo farmaco ha una forma conveniente sotto forma di un tubo con una punta lunga, il cui contenuto (5 ml) viene introdotto al bambino. Il risultato può essere previsto entro un'ora. L'unico emendamento: Microlax in molte persone, compresi i bambini, può causare una sensazione di disagio e bruciore nell'ano. Pertanto, dovrebbe essere usato come ultima risorsa e su raccomandazione di un medico.

Se la stitichezza in un bambino prende regolarmente, il medico prescriverà un trattamento farmacologico.

Trattamento farmacologico della stitichezza

Il rimedio più popolare per la stitichezza è Duphalac. Può essere somministrato al bambino sotto forma di sciroppo, diluito con una piccola quantità di acqua. Il farmaco si basa sull'azione del lattulosio (derivato dallo zucchero del latte), che viene scomposto dai batteri intestinali benefici, promuovendo la loro crescita attiva. Come risultato di prendere le feci ammorbidisce, aumenta di volume e si spegne facilmente. Duphalac ha un effetto cumulativo, quindi il risultato dovrebbe essere previsto in 3-7 giorni. È mostrato a bambini circa un anno.

Forlax - un farmaco per la stitichezza con la forma di rilascio sotto forma di bustine per bambini. La sua azione si basa sull'accumulo di acqua in masse fecali, a causa della quale si ammorbidiscono, e il rafforzamento della motilità intestinale contribuisce alla loro facile rimozione dal corpo. Il farmaco non viene assorbito dalle pareti intestinali, non crea dipendenza, è indicato per i bambini da 6 mesi.

Probiotici: Atsipol, Linex, Primadofilus, Biobakton, Normobakt L- tutti questi sono batteri lactobacili viventi che, una volta digeriti, iniziano l'attività enzimatica e fagocitaria attiva. La loro azione contribuisce all'eliminazione della dysbacteriosis e all'instaurarsi della digestione in generale.

Enzimi: Creon 10000, Mezim Forte - progettato per migliorare la funzione enzimatica del pancreas e, di conseguenza, migliorare la digestione del cibo. Il farmaco è indicato per le malattie che coinvolgono la stitichezza, così come nel trattamento della disbiosi, coliche e costipazione. Consentito ai bambini fino a un anno. La ricezione dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico.

I farmaci coleretici come Hofitol sono prescritti per la disfunzione della cistifellea, che spesso causa un effetto collaterale sotto forma di stitichezza. L'origine del farmaco Hofitol in forma di gocce per i neonati. Ha un effetto diuretico coleretico e mite. Indicato per i bambini dalla nascita.

Trattamento con metodi popolari

Molte mamme preferiscono affrontare la stitichezza in un bambino con l'aiuto delle ricette naturali della nonna. Quando dai al tuo bambino questi mezzi, l'effetto potrebbe non arrivare immediatamente, ma entro pochi giorni. Per questo deve essere preparato. I modi dimostrati in questo caso sono:

  • Composta non zuccherata di frutta secca, in particolare prugne e albicocche secche. Viene somministrato poco alla volta, 50 ml tra un pasto e l'altro. La restante miscela di bacche può essere schiacciata e data al bambino come dessert.
  • Dill water, noto a tutti come un rimedio efficace per la formazione di gas nella pancia del bambino. Bene aiuta con costipazione, accompagnato da flatulenza. Un bambino a 8 mesi può bere fino a 1 tazza al giorno.
  • Succo di barbabietola e 1 cucchiaino per la notte in assenza di allergie bene aiuta a stagnare le feci.
  • I chicchi di grano germogliati sono la fonte più preziosa di vitamine e minerali facilmente assimilabili. La fibra contenuta nel grano è un ottimo modo per ripristinare la funzione intestinale. Bambini 8 mesi, il grano è schiacciato e dare 1 cucchiaino insieme al cibo principale.

Dieta obbligatoria per la stitichezza

Questa condizione in tutto, senza eccezioni, le persone, compresi i bambini di 8 mesi, sono trattati con una dieta speciale. Inoltre, quando la dieta allattamento al seno è auspicabile per mantenere e allattare la madre, sostituendo gli alimenti proteici con prodotti con fibra grossolana. La nutrizione del bambino deve essere mantenuta con un volume di liquido sufficiente per 1 kg. corpo 40 ml. acqua.

La digestione di un bambino di 8 mesi continua il suo sviluppo. A questa età, ottiene alimenti complementari e la dieta viene aggiornata ogni settimana con nuovi prodotti. Durante tale periodo è molto importante esercitare un controllo rigoroso sulla nutrizione del bambino e introdurre tutti i prodotti rigorosamente secondo le norme stabilite.

Non sovralimentare gli alimenti per l'infanzia! Il latte materno o la formula dovrebbero essere ancora il suo cibo principale. Se si verifica la stitichezza, è necessario, prima di tutto, rimuovere dai prodotti fissativi per la dieta, come ad esempio:

Il cibo dovrebbe contenere una quantità sufficiente di fibre alimentari, che sono noti per il loro effetto purificante sull'intestino. Pertanto, la dieta dovrebbe essere purea di verdura e frutta: mela, pesca, albicocca, prugna, così come broccoli, cavolfiori e zucchine. Tutto questo deve essere combinato con una quantità sufficiente di liquido.

Se un bambino mangia cereali cotti nel latte vaccino, allora è meglio rimuoverlo. Ma puoi inserire prodotti caseari come ricotta, yogurt e kefir e preparare un minestrone di verdure leggere. A questo punto, non è possibile annullare l'allattamento al seno o modificare la miscela!

Prevenzione della stitichezza nei bambini

Come misura preventiva per la stitichezza, devi seguire tutte le regole dell'alimentazione complementare. Da questa età è importante insegnare al bambino a bere acqua purificata e anche a sedersi sulla pentola per elaborare un riflesso condizionato alla defecazione. Dovrebbe essere incoraggiato all'attività motoria del bambino, non sarà superfluo dargli un corso di un massaggio fortificante. L'atmosfera in famiglia dovrebbe essere calda e amorevole.

Stitichezza in un bambino: Komarovsky sui metodi di trattamento

Molti genitori sanno in prima persona di un problema come la stitichezza nei bambini. Se il bambino ha un dolore allo stomaco, non può dirlo alla madre. Pertanto, è necessario prestare attenzione in tempo al fatto che il bambino non ha una sedia per diversi giorni.

La stitichezza è una violazione del funzionamento del sistema digestivo, che si manifesta sotto forma di rare feci e difficoltà nello svuotamento dell'intestino. La modalità di defecazione dipende dall'età del bambino e dalle caratteristiche della sua dieta. Di norma, la stitichezza si verifica a causa della mancanza di liquidi, malnutrizione o assunzione di farmaci antibatterici.

Se non sai come trattare la stitichezza in un bambino, Komarovsky contribuirà a far fronte a questo fenomeno spiacevole.

Perché i bambini vengono stitpati?

Se non si elimina la causa del ritardo delle feci, la stitichezza può diventare cronica e sarà difficile liberarsene. Alcune persone per molti anni soffrono di stitichezza, che ha avuto origine nella prima infanzia. L'uso regolare di lassativi e clisteri è inutile, se non si eliminano i fattori che provocano la malattia.

A seconda della causa della malattia, ci sono tre tipi di stitichezza:

  • Funzionale - è il risultato di una violazione delle funzioni motorie intestinali;
  • Organico - si verifica in rari casi ed è associato a malattie congenite;
  • Psicologico - si verifica in situazioni stressanti.

La causa principale della stitichezza funzionale nei bambini, secondo il dott. Evgeny Komarovsky, è la mancanza di liquidi nel corpo. La ritenzione delle feci si verifica quando il bambino beve poca acqua o riceve umidità esclusivamente da limonata, succo o tè.

Oltre alla carenza di liquidi, ci sono altre cause di costipazione funzionale:

  • Dieta irrazionale - il predominio nella dieta del bambino di cibi grassi e proteici, mancanza di fibre vegetali;
  • Ridotta motilità intestinale - il più delle volte questo problema è caratteristico dei bambini che consumano cereali liquidi e pasti tritati;
  • Dysbacteriosis intestinale;
  • Passaggio precoce all'alimentazione artificiale;
  • Carenza di liquido cronico;
  • Squilibrio della microflora intestinale - assunzione di farmaci antibatterici e malnutrizione conduce a peristalsi debole e processi putrefattivi;
  • Allergie alimentari - le pareti intestinali sono danneggiate dalle istamine rilasciate;
  • Carenza di enzimi - il cibo è scarsamente trasformato a causa di malattie congenite del tratto gastrointestinale;
  • Invasioni di vermi;
  • Carenza di ferro nel corpo;
  • ipotiroidismo;
  • Abuso di droghe che migliorano la digestione o la defecazione;
  • Uso frequente di lassativi e clisteri, con il risultato che l'intestino perde la capacità di liberarsi delle masse fecali;
  • Ipodinia: uno stile di vita inattivo può causare atrofia dei muscoli e delle pareti intestinali;
  • Gastrite, ulcere, diabete;
  • Emorroidi, ragadi rettali.

La stitichezza organica è molto rara. Le ragioni per il loro verificarsi sono anomalie intestinali congenite. Nei bambini al loro primo anno di vita, la malattia di Hirschsprung è una seria causa di ritenzione di feci. In questo caso, viene utilizzato un trattamento chirurgico.

Condurre una visita medica per la stitichezza organica dovrebbe essere nel caso in cui la violazione dei movimenti intestinali si è verificato sullo sfondo di uno stile di vita normale e una dieta equilibrata. Dolore addominale, gonfiore, gorgogliamento possono essere sintomi di aderenze formate, tumori o polipi.

Ritardi psicologici nelle feci si verificano spesso durante il periodo di adattamento alle condizioni dell'asilo o quando si soggiorna in luoghi insoliti (lontano, in ospedale). Il prolungato disprezzo dell'urgenza di defecare porta al fatto che la ritenzione delle feci diventa cronica.

Dr. Komarovsky: trattamento della stitichezza nei bambini con farmaci

Secondo il dott. Komarovsky, ci sono tre farmaci che possono essere usati per movimenti intestinali difficili:

  • Sciroppo di lattulosio;
  • candele con glicerina;
  • candele con olio di olivello spinoso.

Sotto l'influenza di lattulosio, la peristalsi intestinale è migliorata.

Il farmaco ha un effetto lassativo e accelera l'eliminazione delle tossine, senza intaccare la muscolatura liscia e la mucosa intestinale.

Le indicazioni per il suo uso sono la ritenzione cronica delle feci, così come i disturbi digestivi nei neonati e nei bambini di età inferiore ai dieci anni.

Secondo il dott. Komarovsky, lo sciroppo di lattulosio ha tali effetti sul corpo:

  • aumenta il volume delle masse fecali;
  • trattiene il liquido nell'intestino;
  • aumenta la contrattilità intestinale (peristalsi);
  • stimola la riproduzione di bifidobatteri e lattobacilli.

Molto spesso, i bambini soffrono di una violazione della sedia, che porta ad intossicazione del corpo e estremamente dannoso per la salute. Enemas non può essere utilizzato costantemente, in quanto distruggono la microflora intestinale. In questo caso, lo sciroppo di lattulosio è il più adatto. Questo farmaco non crea dipendenza e praticamente non viene assorbito nel flusso sanguigno, il che rende possibile utilizzarlo anche per i bambini dell'infanzia.

Sciroppo è preso durante la colazione una volta al giorno. Per i bambini dai sette ai quattordici, la dose è di quindici millilitri. Bambini in età prescolare da uno a sei anni prescritti da cinque a dieci millilitri del farmaco. I bambini di un anno e i bambini di sei settimane prendono cinque millilitri di sciroppo.

Come nota il Dr. Komarovsky, sotto l'azione del lattulosio nell'intestino, i bifidobatteri iniziano a proliferare attivamente. Questo, a sua volta, porta ad una maggiore formazione di gas e coliche. Per garantire che il trattamento non dia al bambino sensazioni di disagio nella pancia, Dr. Komarovsky raccomanda di aumentare gradualmente la dose di lattulosio.

Nei primi due giorni dovresti assumere un millilitro del farmaco, nei due giorni successivi - due millilitri ciascuno, poi - tre millilitri di sciroppo. Se la condizione del bambino è migliorata notevolmente, la dose a cinque millilitri non può essere aumentata.

Come osserva Yevgeny Komarovsky, la medicina lassativa Lactulose può essere assunta senza prescrizione di un pediatra solo se la difficoltà nella defecazione è l'unico sintomo e il bambino non è più disturbato.

Controindicazioni per ricevere lattulosio è l'ipersensibilità al farmaco.

Durante il periodo di trattamento, possono verificarsi i seguenti effetti indesiderati:

  • dolore addominale;
  • flatulenza;
  • perdita di appetito;
  • nausea;
  • vomito.

Di norma, flatulenza e colica nell'addome passano attraverso due giorni dopo la prima dose del farmaco.

C'è un altro farmaco che, secondo il dott. Komarovsky, può essere usato senza prescrizione medica. Questo farmaco è chiamato una candela con glicerina. Può anche essere usato per curare i bambini al di sotto di un anno. Le supposte di glicerina ammorbidiscono le masse fecali e le rimuovono dall'intestino del bambino. Grazie a questo strumento, il processo di defecazione è indolore.

Va sottolineato che le supposte di glicerina non curano la stitichezza, ma si limitano a eliminare i sintomi. Con l'uso frequente di questo strumento può essere dannoso per la salute, quindi dovrebbe essere usato solo se necessario.

La supposta glicerina contiene glicerina, carbonato di sodio e acido stearico. Le candele per bambini con glicerolo sono meno concentrate di un farmaco simile per gli adulti.

Dall'età di tre mesi, i pediatri raccomandano di iniettare candele con glicerina alla dose di 0,75 grammi. È una metà di una candela per adulti o una candela per bambini. Per il trattamento dei neonati, questa dose deve essere allungata per tre giorni.

Prima di inserire la candela, è necessario lavarsi bene le mani. Per eseguire correttamente la procedura, il bambino deve essere messo sulla schiena e alzare le gambe in modo che si appoggino al ventre. Inserire una candela nel passaggio anale deve essere molto attentamente, lentamente. Per facilitare l'amministrazione, una candela può essere gocciolata con olio.

Dopo l'introduzione dell'agente nel retto, le gambe del bambino dovrebbero essere abbassate, i glutei dovrebbero essere schiacciati insieme e mantenuti per diversi minuti. Questo è necessario affinché la glicerina si diffonda e si dissolva. Di regola, l'effetto si verifica trenta minuti dopo l'iniezione della candela. Questo strumento non è raccomandato per l'uso nell'infiammazione del retto e delle fessure nell'ano.

Molto spesso, in condizioni di mancanza di liquidi, i bambini formano grumi stretti di feci, che durante un movimento intestinale graffiano l'ano. Di conseguenza, appaiono delle crepe che causano dolore. Per facilitare il processo di defecazione in caso di crepe nell'ano, Dr. Komarovsky raccomanda l'uso di candele con olio di olivello spinoso. Questo prodotto naturale ha effetti anti-infiammatori e cicatrizzanti. I bambini di età inferiore ai sei anni si consiglia di utilizzare questo strumento una volta al giorno.

Bere regime e dieta speciale per la ritenzione delle feci

Il Dr. Yevgeny Komarovsky ritiene che la violazione della defecazione nei bambini sia dovuta alla mancanza di liquidi nel corpo. Con un deficit di umidità, le feci diventano spesse, rendendo difficile il passaggio attraverso l'intestino. Dr. Komarovsky richiama l'attenzione sul fatto che durante la perdita di liquido pronunciata (quando fa caldo, quando si fa sport o si balla) il corpo dei bambini dovrebbe ricevere molto liquido. Sostituendo la mancanza di liquidi, secondo un noto pediatra, riesce spesso a sbarazzarsi dei problemi con la sedia.

Per evitare feci alterate, Dr. Komarovsky raccomanda di includere cereali, frutta, verdura, crusca e pane nel menu del giorno. Il cibo non dovrebbe essere trattato troppo termicamente e non molto morbido.

Prevenzione della stitichezza nei bambini secondo Komarovsky

Per evitare problemi con la sedia, Dr. Komarovsky consiglia di seguire queste semplici regole:

  • Se il bambino mangia la formula del bambino, prima di mangiare, bevi acqua calda bollita;
  • Per evitare problemi con la sedia nei neonati, eseguire una ginnastica speciale, in cui il bambino giace sulla schiena, e la madre solleva e abbassa le gambe. Questa procedura viene eseguita non più di dieci volte;
  • Non surriscaldare il bambino. Non avvolgere costantemente il bambino e coprirlo con una coperta calda;
  • Includere nel menu del bambino prodotti contenenti albicocche secche di potassio, uvetta, prugne;
  • Innaffia il bambino con un decotto di uvetta;
  • Includere yogurt e clabber nel menu.

Inoltre, il Dr. Komarovsky consiglia di insegnare al bambino ad andare in bagno "grande" prima di andare a dormire o dopo colazione, in modo che il processo di movimento intestinale avvenga nelle solite condizioni di casa.

Per trattare la stitichezza nei bambini da soli, secondo il noto pediatra, è possibile solo quando i problemi con la sedia sono l'unico sintomo. Se si utilizza lattulosio, le candele con glicerina e olio di olivello spinoso non sono riusciti a normalizzare il processo digestivo, è necessario contattare un pediatra.

Stitichezza in un bambino di 8 mesi: cosa fare?

Sia nell'età adulta che nell'infanzia ci possono essere vari problemi con la digestione a causa dell'impatto negativo di fattori interni ed esterni. In ogni caso, assicurati di stabilire la causa della stitichezza e scegli metodi di trattamento efficaci. I prodotti di decadimento, che ristagnano nel retto, iniziano ad avvelenare gradualmente il corpo, influenzando negativamente il lavoro di organi e sistemi importanti. Il trattamento deve essere tempestivo e completo per ripristinare il normale funzionamento dell'apparato digerente, specialmente nei neonati.

Segni di stitichezza

È possibile diagnosticare la stitichezza nei neonati a 8 mesi, se ci sono problemi con il naturale processo del movimento intestinale per due giorni. Questa potrebbe essere la difficoltà o l'assenza di un movimento intestinale.

Inoltre, i bambini, soprattutto, non dormono bene, l'appetito peggiora, compare il dolore in varie parti dell'addome. Durante un movimento intestinale, il bambino inizia a raddrizzarsi, arrossire, piangere e urlare.

Cal ha una trama densa. Lo svuotamento non è completo, con grandi difficoltà per il bambino. Questi sono i primi segni di un problema digestivo. Dobbiamo aiutare il bambino a ripristinare le feci normali ed eliminare i sintomi della stitichezza.

È meglio contattare un pediatra che effettuerà un esame completo del bambino, stabilirà una diagnosi accurata e selezionerà i metodi di trattamento più efficaci.

Cause di stitichezza

I problemi con la defecazione in un bambino di otto mesi possono verificarsi per i seguenti motivi:

  • La mancanza di liquido nel corpo porta alla solidificazione e al ristagno delle feci nel colon.
  • Conoscenza di nuovi prodotti, che sono caratterizzati da proprietà di fissaggio. I corpi dei bambini hanno bisogno di più tempo per adattarsi ai nuovi cibi. Ecco perché è necessario introdurre gradualmente nuovi prodotti, a partire dalle dosi più basse. Inoltre, assicurarsi di monitorare la reazione del corpo del bambino.
  • Mancanza di prodotti contenenti fibre grossolane e fibre. È questo cibo che pulisce lo stomaco dalle tossine e dalle tossine e previene anche la comparsa di ristagni nel colon.
  • Uno stile di vita sedentario porta alla debolezza dei muscoli intestinali.
  • Ragadi anali.
  • Malattie gravi del retto.
  • Reazione allergica al cibo o alla medicina.
  • Trattamento farmacologico a lungo termine, che ha portato all'interruzione della microflora intestinale.

Tipi di costipazione

La stitichezza in un bambino di 8 mesi può essere dei seguenti tipi:

  1. Atonica. Una caratteristica di stitichezza di questo tipo è un aumento delle feci, che porta al gonfiore. Inoltre, la defecazione può indugiare per tre giorni, ci può essere dolore in diverse parti dell'addome e sangue nelle feci.
  2. Spastica. In questo caso, le masse fecali hanno una struttura frammentaria. Inoltre, possono verificarsi dolori spasmodici acuti e gravi. Le condizioni generali e lo stato di salute peggiorano.

Inoltre, la stitichezza può essere suddivisa nei seguenti gruppi:

  1. Congenita. In questo caso, c'è una forma irregolare di qualsiasi organo dell'apparato digerente, ad esempio il retto.
  2. Funzionalità. Malfunzionamento del tratto gastrointestinale.
  3. Acquistato. C'è una conseguenza di varie malattie dell'intestino, ad esempio la formazione di un tumore.

Il pericolo di stitichezza per i bambini

Prima di tutto, devi capire che se un bambino ha la stitichezza, allora tutti gli organi e i sistemi importanti ne soffrono automaticamente.

  • I prodotti di decomposizione nel retto iniziano a rilasciare sostanze tossiche che influiscono negativamente sull'intero corpo. Lo stato generale di salute peggiora.
  • La congestione nel retto può portare a crepe, sanguinamento ed emorroidi.
  • L'indebolimento dei muscoli può portare al prolasso del retto.
  • L'assorbimento dei nutrienti dal cibo peggiora.

Trattamento costipazione

Cosa fare se un bambino di 8 mesi ha stitichezza? Questa domanda riguarda molti genitori moderni che si preoccupano della salute del loro bambino. Se la causa sono cambiamenti patologici nel corpo o malattie come le emorroidi, il trattamento viene effettuato con l'aiuto di un intervento chirurgico. Altrimenti, è possibile risolvere il problema a casa, se la stitichezza è associata a un malfunzionamento del sistema digestivo.

Quindi, offriamo diversi metodi per ripristinare il normale movimento intestinale nei bambini:

  • In caso di emergenza, puoi fare un clistere purificante. Per questo, è adatta l'acqua ordinaria o il decotto di camomilla. Per un bambino di otto mesi, mezzo bicchiere della soluzione preparata sarà sufficiente per diluire lo sgabello. In questo caso, non dovresti abusare del clistere, perché non solo i batteri dannosi, ma anche i benefici che sono responsabili della digestione del cibo vengono lavati dal corpo.
  • Gli esperti raccomandano l'uso di candele alla glicerina, specialmente per i bambini nel primo anno di vita. Sono sicuri per il corpo, perché la glicerina non viene assorbita nel sangue e completamente rimossa dal corpo. Inoltre, l'effetto si verifica entro pochi minuti dopo l'uso delle candele.
  • Massaggi l'addome. Durante il giorno prima dei pasti, si consiglia di massaggiare a stomaco vuoto. In questo caso non dovrebbe esserci dolore all'addome. Leggeri movimenti circolari possono iniziare il lavoro dello stomaco e attivare i muscoli del retto, che accelerano il naturale processo di defecazione.
  • Oggi in farmacia è possibile acquistare un clistere già finito, ovvero Microlax. Per i bambini del primo anno di vita, metà della dose per adulti di questo farmaco sarà sufficiente per normalizzare le feci. Potrebbe esserci una reazione allergica sotto forma di sensazione di bruciore nel retto. Un effetto positivo si verifica entro pochi minuti dopo l'applicazione del clistere. Pertanto vale la pena provare questo metodo solo in casi di emergenza quando non ci sono controindicazioni.

Trattamento farmacologico

Se il bambino si sente male e non può risolvere il problema con l'aiuto di dieta e sport, vengono prescritti farmaci, tra i quali:

  • Duphalac. Il preparato contiene lattulosio, che non viene assorbito nel sangue, ma è completamente escreto dal corpo, spingendo la materia fecale indurita dal retto. Inoltre, il farmaco ripristina anche la normale microflora intestinale.
  • Forlaks. I componenti principali del farmaco aumentano la quantità di liquido nello stomaco, che a sua volta porta alla diluizione delle feci e una conclusione morbida del loro modo naturale. Il farmaco non crea dipendenza e non viene assorbito nel sangue. Autorizzato a usare dopo sei mesi.
  • Probiotici. I preparati con probiotici permettono di intensificare il lavoro dello stomaco, che a sua volta accelera il processo di escrezione dei prodotti di degradazione in modo naturale.
  • Enzimi, per esempio, Mezim. Consente di normalizzare il lavoro del sistema digestivo, in particolare per accelerare l'assorbimento di sostanze nutritive dal cibo, nonché rimuovere rapidamente la massa fecale dall'intestino.
  • Le droghe coleretiche, come l'Hofitol, possono accelerare la produzione di bile, necessaria per una digestione alimentare di alta qualità. Il farmaco è consentito ai bambini fin dai primi giorni di vita.

Trattamento dei rimedi popolari costipazione

Tra le ricette classiche popolari ci sono le seguenti:

  • La prugna ha un effetto lassativo. Alcune bacche durante il giorno contribuiranno ad evitare problemi digestivi. Sulla base di frutta secca è consigliato cucinare composte. Puoi fare un decotto, alloro le prugne con acqua bollente. Beviamo mezza tazza prima di un pasto per iniziare il lavoro dello stomaco e diluire le feci stagnanti.
  • Si raccomanda di aumentare la formazione di gas per prendere l'acqua di aneto. È sicuro per il corpo del bambino e consente di ripristinare le feci normali. Durante il giorno, puoi bere un bicchiere di brodo dai semi di aneto, dividendo la dose in diverse dosi.
  • La barbabietola rossa è caratterizzata da un effetto lassativo. Puoi preparare il succo e dare un cucchiaio prima di ogni pasto per attivare il lavoro dello stomaco.
  • La crusca ha una grande quantità di fibra, che non viene digerita, ma spinge la materia fecale indurita dal sistema digestivo. Ai bambini del primo anno di vita può essere dato un piccolo cucchiaio di crusca prima dei pasti, bevendo sempre molta acqua. Bran si gonfierà nello stomaco ed eliminerà il ristagno nel colon.

dieta

Una dieta speciale può ripristinare il normale funzionamento dell'apparato digerente.

Quindi, seguiamo le seguenti semplici raccomandazioni:

  • Se il bambino è allattato al seno, la madre deve anche seguire una dieta speciale.
  • Alimenti ricchi di fibre dovrebbero essere inclusi nella dieta quotidiana. Gli otto mesi possono mangiare zucchine, zucca, cavoli, barbabietole e carote. Sulla base di queste verdure si consiglia di preparare purea di verdure, brodi, succhi.
  • Le fibre grosse sono contenute nella farina d'avena, nel porridge di grano saraceno e nel pane integrale.
  • Quale miscela è meglio per la stitichezza? Si raccomanda di scegliere miscele contenenti probiotici necessari per ripristinare la normale microflora intestinale.
  • I bambini beneficiano di prugne e mele, che sono caratterizzate da un effetto lassativo.
  • Il giorno deve iniziare con l'acqua per iniziare il processo digestivo.
  • Escludiamo i prodotti dalla razione giornaliera del bambino, caratterizzata da un effetto collante. Questi includono prodotti da forno, riso, patate, banane.
  • Prima di andare a dormire è utile bere yogurt con colture vive o kefir, che diluiscono le feci e accelerano la loro escrezione in modo naturale.

Prevenzione della stitichezza infantile

Per evitare problemi digestivi, segui queste semplici linee guida:

  • Prima di tutto, devi continuare a bere. Se il bambino è allattato al seno, devi anche dare acqua e succo per evitare di indurire le feci.
  • La dieta quotidiana dovrebbe includere fibre, che puliscono lo stomaco da tossine e tossine.
  • Attività fisica I più piccoli devono muoversi molto perché tutti i gruppi muscolari funzionino. È possibile iscriversi in piscina, fare ginnastica o massaggi.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Aumento della temperatura corporea

Su come misurare la temperatura corporeaSembrerebbe che non ci sia nulla di difficile nella misurazione della temperatura corporea. Se non hai un termometro a portata di mano, puoi toccare la fronte del malato con le tue labbra, tuttavia spesso si verificano errori qui, questo metodo non ti consentirà di determinare con precisione la temperatura.

La fase iniziale della foto delle emorroidi

Come riconoscere e curare le emorroidi nella fase iniziale?Le emorroidi sono una malattia che colpisce prevalentemente persone di età superiore ai 35 anni.I sintomi della malattia dipendono da vari fattori, quindi per ogni paziente lo stadio iniziale delle emorroidi si manifesta in diversi modi.