PASSAGGIO POSTERIORE

PASSAGGIO POSTERIORE [canalis analis (PNA), ano; sin.: canale anale, canale anale] - segmento distale del retto, che termina con un orifizio anale.

anatomia

La lunghezza di 3. a Varia da 1,5 a 5 cm, in media è di 3 cm. Anteriore al canale anale negli uomini è il bulbo cavernoso dell'uretra (vedi), nelle donne - la sezione inferiore della parete vaginale posteriore.

A 2-2,2 cm sopra l'ano sulla membrana mucosa del canale anale ci sono da 14 a 6 elevazioni parallele verticali - anali (anali) pilastri di Morgagni (columnae anales). Il solco tra i due pilastri è chiuso dal fondo con una valvola anulare (anale) (valvula analis), formando una tasca cieca. Questi solchi e tasche (Fig. 1) formano insieme i seni anali (anali) - cripte (sinus anales) con una profondità da 0,2 a 0,8 cm. Alla base dei pilastri anali vi sono le protuberanze triangolari della membrana mucosa - papille anali - papilla. Una linea a zig-zag ben marcata e leggermente sporgente di lembi anali (pieghe) è chiamata linea anorettale, dentata o crestata (linea pectinata) ed è il confine tra l'epitelio ghiandolare dell'ampolla rettale e l'epitelio stratificato del canale anale. All'orlo dell'ano, l'epitelio multistrato si trasforma gradualmente nell'epidermide della pelle. La linea crescente è il luogo in cui, durante il processo di embriogenesi, la protuberanza ectodermica della pelle era collegata all'intestino posteriore endodermico e le pieghe anali sono resti della membrana germinale che esisteva tra di loro.

Lo strato muscolare del p 3. Consiste del interno (m Sphincter ani int.) E esterno (t Sphincter ani ext.) Sfintere 3. p) Lo sfintere interno è la parte distale ispessita dello strato muscolare circolare interno del retto (vedi Retto ). Lo sfintere esterno, che, a differenza di quello interno, è arbitrario, consiste di tre parti: sottocutanea, superficiale e profonda. Attraverso tutte e tre le porzioni dello sfintere esterno passa dall'alto verso il basso e si attacca alla pelle del muscolo della fibra, sollevando 3. n. (M. Levator ani), costituito da tre muscoli: il coccige ileale (M. Iliococcigeo), pubico-coccigeo (M. Pubococcygeus) e fronte-forgiato-rettale (M. puborectalis). M. levator ani rafforza il pavimento pelvico, trattenendo gli organi situati in esso. Con una riduzione arbitraria della parte centrale di questo muscolo (Pubococcygeus) 3. n. E la pelle circostante viene aspirata nelle profondità e verso l'alto. Normalmente, il tono dello sfintere 3. negli uomini quando misurato con uno sfinterometria a molla (vedi) è in media 600 g, la sua resistenza massima, cioè contrazione volitiva, 900 g nelle donne, rispettivamente, 520 e 775 g. Entrambi gli sfintere soprattutto all'aperto, svolgono un ruolo importante nella conservazione delle feci e dei gas intestinali. Dalla sottomucosa del canale anale nella zona dell'ano, sottili fasci di fibre muscolari lisce che si attaccano alla pelle che circonda questa apertura divergono radialmente - il muscolo che raggrinzisce la pelle 3. P. (m. Corrugator cutis ani). Questo muscolo rotola all'interno della membrana mucosa dell'estremità inferiore del canale anale dopo la fine dell'atto di defecazione (vedi defecazione).

Le pareti del canale anale sono innervate dai rami del nervo genitale (n. Pudendi), che accompagnano le arterie del retto inferiori.

Il canale anale è rifornito di sangue dalle arterie rettali inferiori (aa Rectales inf.), Che sono rami delle arterie genitali interne (aa Pudendi int.). I rami delle arterie rettali inferiori si anastomizzano con i rami delle arterie rettali superiori e medie (aa Rectales sup. Et med.).

Le vene del canale anale formano un plesso sottomucoso e sottocutaneo. Il sottomesso plesso venoso si trova nella regione delle estremità inferiori dei pilastri anali sotto forma di un anello e rappresenta un accumulo di vene cavernose che formano i noduli - corpi cavernosi (vedi Emorroidi). Nell'area dello sfintere esterno si trova il plesso sottocutaneo. Il deflusso del sangue viene effettuato sulle vene del retto inferiore (vv. Rectales inf.), Che passa insieme alle stesse arterie. Rami delle vene del retto inferiori anastomizzati con i rami delle vene rettali media e superiore.

Drenaggio linfatico dalla ricca rete di linfatici, capillari della pelle 3. n. E i vasi sanguigni della membrana mucosa del canale anale vengono portati al lembo, ai nodi della regione inguinale e al lembo sacrale laterale, i nodi.

patologia

Le malformazioni sono incluse nel gruppo di anomalie anorettali e nelle classificazioni esistenti sono considerate nel numero di malformazioni del retto (vedi Retto), poiché hanno una singola embriogenesi e sono spesso combinate. Tuttavia, si osservano malformazioni isolate 3. n. - atresia, stenosi, ectopia. In contrasto con le malformazioni più pronunciate del retto, che si formano nella 4-6a settimana. sviluppo embrionale, si verificano più tardi - nella sesta - dodicesima settimana.

L'atresia (assenza dell'orifizio anale, ano coperto, atresia ani, ano imperphoratus) costituisce l'8-10% delle anomalie anorettali. Si verifica a causa della completa conservazione della membrana anale o dell'adesione delle pieghe genitali ipertrofizzate sulla membrana perforata. In quest'ultimo caso, il canale anale rimane percorribile e può avere un decorso più o meno ampio, aprendosi lungo la sutura perineale in qualsiasi punto fino alle briglie del pene. Cuneo, immagine di atresia 3. p. Dipende dalla versione anatomica dell'anomalia. Con atresia completa (senza fistola - Fig. 2) in 10-12 ore. dopo la nascita, il bambino inizia a spingere forte, ma il meconio non parte. Allo stesso tempo, i sintomi di ostruzione intestinale compaiono e progrediscono: gonfiore, vomito del contenuto dello stomaco e poi con la mescolanza di meconio, aumento della tossicosi e dell'asiccosi. Nei casi avanzati, la malattia è complicata da polmonite da aspirazione, perforazione intestinale, peritonite e muore neonati. Se c'è una fistola, i sintomi sono levigati, e se la fistola è abbastanza ampia, non si osserva ostruzione intestinale e il bambino può svilupparsi fisicamente normalmente.

Per il riconoscimento tempestivo di atresia, è necessaria un'ispezione del perineo al momento della nascita del bambino. Condurre una diagnosi differenziale in termini di chiarimento dell'atresia "bassa" o "alta".

A atresia 3. viene mostrato un trattamento chirurgico. Secondo le indicazioni vitali, l'atresia completa viene corretta urgentemente dalla procoplastica perineale (vedi Retto, operazioni).

Nei casi in cui vi è un film sottile che copre il lume intestinale, è sufficiente una sezione trasversale o un'asportazione ovale; non c'è bisogno di mobilizzazione dell'intestino e sutura. In presenza di una fistola situata vicino al luogo di localizzazione naturale dell'ano, in alcuni casi nei neonati è sufficiente fare un'espansione attenta dell'apertura fistolosa con un morsetto chirurgico e lo scarico di meconio diventa soddisfacente. Se questo fallisce, così come nei bambini più grandi, viene mostrata l'anoplastica (Fig. 4).

I risultati del trattamento chirurgico sono abbastanza soddisfacenti.

La stenosi (contrazione congenita 3. p., Stenosi ani) è del 5-8% delle anomalie anorettali. Il meccanismo di insorgenza è simile all'atresia, ma la membrana anale non è completamente conservata, ma parzialmente. Il restringimento è localizzato il più spesso nell'area della linea a forma di pettine dell'anello anale, variando notevolmente nella severità.

Con la stenosi 3. p Wedge, i sintomi nel periodo neonatale e nei primi mesi di vita sono più spesso assenti, perché le feci liquide passano liberamente attraverso l'apertura ristretta, ma con gradi acuti di stenosi, il bambino ha costipazione fin dai primi giorni di vita. In ogni caso, con l'introduzione di cibi complementari, la stitichezza diventa sempre più testarda, la defecazione è accompagnata da forti tensioni e pianti. Cal si muove sotto forma di un nastro o un cilindro stretto. Più lontano il volume di uno stomaco aumenta progressivamente, l'hron, l'intossicazione fecale si accumula.

La diagnosi è stabilita dall'ispezione del perineo e dall'esame rettale digitale. In alcuni casi, la stenosi deve essere differenziata dalla malattia di Hirshsprung (vedere Megacolon).

Con stenosi 3. p. Il trattamento inizia con bougienage, usando dilatatori Hégard o bougie speciali. Ogni giorno spendi 1 - 2 sessioni, aumentando gradualmente il diametro del bougie. Il bougie lubrificato con vaselina viene introdotto attraverso un'apertura ristretta e lasciato per 10-15 minuti. Si consiglia di combinare bougienage con diatermia della zona anale o elettroforesi con p-rum novocaina, ioduro di potassio. I risultati tangibili sono stati osservati in 1 - 2 mesi. trattamento sistematico. L'effetto è il migliore, prima inizia il bougienage

Nei casi che non sono suscettibili di trattamento da bougienage, è indicato un trattamento chirurgico. Nel caso di un anello di restringimento stretto e stretto, sono limitati a un'incisione longitudinale della stenosi, seguita da una sutura della ferita nella direzione trasversale. Con un grado acuto di stenosi, quando c'è una cicatrice densa, l'escissione intrasfintomia più accettabile dell'anello stenotico dal lato perineale viene seguita cucendo il bordo dell'intestino fino al margine dell'incisione cutanea.

I risultati del trattamento sono abbastanza soddisfacenti.

Ectopia (ectopia ani) è osservata nel 3-5% dei casi di anomalie anorettali. Si verifica quando il setto uretrale è insufficiente sul piano sagittale, a causa del quale il perineo rimane sottosviluppato e non vi è migrazione secondaria dell'ano nel solito posto.

Ci sono ectopia perineale e vestibolare. Nel primo caso, l'apertura anale si apre più vicino alla radice dello scroto nei ragazzi o alla commissura posteriore delle labbra nelle ragazze (Fig. 3), pur mantenendo il ponte cutaneo tra l'apertura e la fessura genitale. Nel secondo caso, il ponte cutaneo è assente nelle ragazze e la membrana mucosa del vestibolo della vagina passa nella mucosa dell'ano.

Quando i disturbi funzionali dell'ectopia sono assenti. La contrazione dello sfintere esterno che circonda l'ano è ben espressa e l'esame rettale digitale determina la buona permeabilità dell'ano e il tono pronunciato del dispositivo di chiusura. Tutti questi segni sono importanti caratteristiche distintive dell'ectopia da forme fistolose di atresia rettale, che sono caratterizzate da anomalie funzionali e posizionamento fuori-fiancata di un orifizio fistoloso nel perineo. In alcuni pazienti con ectopia 3. p Il trattamento non è richiesto, ad esempio, nei ragazzi, così come nelle ragazze con ectopia perineale. Quando l'ectopia vestibolare è necessaria per correggere chirurgicamente l'anomalia, poiché ci si aspetta che la donna in attesa abbia deviazioni significative dalla norma: ci sono casi di rapporti sessuali attraverso un ano ectopico; inoltre, la stretta vicinanza del 3. e della fessura genitale contribuisce all'infezione del tratto genitale e delle vie urinarie. L'operazione viene eseguita dopo 1 anno di vita del bambino. Consiste nel spostare l'ano localizzato in modo anomalo nel solito posto (Fig. 5). I risultati funzionali del trattamento chirurgico sono abbastanza soddisfacenti.

I danni possono essere causati da diversi motivi. Comparativamente spesso, c'è una rottura dello sfintere e del canale anale durante il travaglio. Possono essere facilmente rimossi se i punti vengono applicati immediatamente dopo la consegna. Infortuni domestici e professionali 3. Se si verifica la caduta del cavallo su oggetti sporgenti o appuntiti: paletti, tubi, parti sporgenti di utensili e apparecchi, ecc. Lesioni 3. Se si può verificare anche la punta del klystyr, il termometro, ecc. p. Per danneggiare 3. p anche la masturbazione. Talvolta si osservano danni 3. 3. Per corpi estranei inseriti nel canale anale in stato di ubriachezza o per scopi criminali (bottiglie, bastoncini, ecc.).

Le ferite da arma da fuoco isolate 3. l'oggetto è raro (vedi Retto, ferite).

Tra danni 3. l'articolo deve esser distinto: a) lesioni di tessuti dolci con danno di un anello della pelle e una membrana mucosa 3. l'articolo senza danno di uno sphincter; b) area ferita 3. n con danno allo sfintere; c) separazione del retto.

Nel primo caso, le ferite assumono solitamente la forma di una grondaia con un piccolo difetto nella pelle e nella mucosa. La profondità della ferita è trascurabile e non raggiunge lo sfintere.

La gravità del danno del secondo gruppo dipende dalla quantità di danno. La superficie della ferita aperta è costantemente infettata da masse fecali, il che porta allo sviluppo di complicazioni purulente.

Lo strappo del retto viene di solito diagnosticato senza difficoltà, perché se visto al posto dello sfintere e della mucosa 3. il tessuto adiposo impregnato di sangue e feci è visibile.

Tutte le lesioni del 3 ° P richiedono, di regola, un intervento chirurgico urgente - rimozione di un corpo estraneo, trattamento della ferita, imposizione di fistole intestinali, ecc.; la chirurgia ricostruttiva è necessaria in un secondo momento.

Compromissione funzionale Varie malattie organiche e funzionali e danni dell'area 3. e. può portare al fallimento della sua funzione di chiusura. Questa carenza è divisa in tre gradi: ritenzione di gas inadeguata (grado I), scarico involontario di feci liquide o incontinenza di clistere d'acqua (II grado), incontinenza di feci solide (III grado). Con insufficienza di grado I, viene dato un buon effetto al personale medico. ginnastica dello sfintere, indurimento generale del corpo, prevenzione della diarrea.

In forme gravi di insufficienza della funzione 3. p. (II e III stetep) usato sfinteroplastica. La sutura dello sfintere è più spesso utilizzata 3. Lockhart - Mummery (suture a barriera sul semicerchio posteriore della polpa), resezione dello sfintere modificato con cicatrici con sutura delle estremità e anche, secondo le indicazioni individuali, chirurgia plastica - la formazione di una polpa artificiale dal muscolo sottile della coscia (metodo Faermann) o dai muscoli del gluteo massimale, la plastica che utilizza il nastro fasciale dell'aponeurosi dell'anca (metodo Vreden). In caso di deformazioni pronunciate di 3. sottosezione con una violenta violazione della sua funzione, interventi chirurgici di plastica vengono eseguiti dopo lo scarico temporaneo delle feci applicando una colostomia preliminare.

Disease. Le malattie acquisite più frequenti del 3 ° p comprendono le emorroidi, la criptite, la papillite, la sfinterite (anusite, anito), la fessura 3. e la paraprocitite.

Le emorroidi sono una malattia comune, basata sull'iperplasia delle vene cavernose e sulla sottomucosa Toro del retto distale e 3. p.; si verifica sotto l'influenza di vari fattori, richiede un trattamento chirurgico conservativo e, se necessario, (vedi Emorroidi).

Crittite - acuta, subacuta o hron, infiammazione dei seni morganici, associata a lesioni dei seni e dei dotti escretori delle ghiandole anali che si aprono in essi, con inclusioni dense e affilate di masse fecali, seguite da infezione. I reclami di criptite si riducono ad una sensazione di bruciore e ad un corpo estraneo nella sezione 3., tenesmo.

Durante lo studio con le dita, vengono determinati il ​​dolore e il gonfiore del seno anale infiammato e, durante l'anoscopia, la sua iperemia. Nei casi in cui il processo infiammatorio ha catturato tutti i seni, durante una scansione del dito, un sigillo è determinato lungo l'intera linea di cresta - "pectenosi". Il trattamento conservativo (vedi Proctite, trattamento), con trattamento senza successo, è indicato l'escissione del seno. La criptite è spesso associata alla papillite e assume un corso, caratterizzato da prurito anale, dolore, spasmo dello sfintere 3. Un ascesso formato nella regione del seno anale può auto-aprirsi nel lume di 3. p., Che porta alla formazione di fistole interne incomplete, o fuori, perforando la parete muscolare rettale e penetrando nel tessuto adrettale; in quest'ultimo caso, si sviluppa paraprittite purulenta (vedere paraprocitite).

La papillite è un'infiammazione, a volte e successiva ipertrofia delle papille anali a causa della loro traumatizzazione costante delle feci, in particolare con costipazione, ragade anale, emorroidi, paraprocitite. È necessario distinguere i capezzoli anali ipertrofici dai polipi fibrosi anali, che è il più delle volte possibile solo con la pistola, lo studio delle formazioni distanti. I sintomi della papillite sono prurito anale, dolore nella regione 3, sezione: all'esame esterno e all'esame digitale del retto si determinano papille allargate e dolorose, macerazione della pelle perianale e talvolta ulcerazione della papilla. Il trattamento è conservativo (vedi Proctite, trattamento), con trattamento senza successo, è indicato un intervento chirurgico - rimozione della papilla.

La sfinterite è un'infiammazione della pelle e delle mucose del canale anale. Nel periodo acuto - lamentele di prurito, dolore e sensazione di bruciore, falso desiderio di defecare. Spesso accompagnato da una esacerbazione di emorroidi (vedi), ragade anale, combinato, di regola, con criptite e papillite; a volte è specifico (gonorrheal anit) o ​​(più spesso nei bambini) parassitario (con pinworms). Il trattamento, come per la proctite, è una dieta parsimoniosa, microcisti con olio di pesce, colibatterina, infuso di camomilla, colletto; all'interno di enterseptol. Si prescrivono anche candele con belladonna, irrigazione anale del canale anale con soluzioni disinfettanti, unguenti con antisettici e streptomicina. Con trattamento sfinterezi specifico etiotropico, con parassita - antielmintico.

La fessura dell'ano si trova nel 90% dei casi sulla parete posteriore (coccigea) del canale anale. Sintomi - dolore intenso dopo feci (da alcuni minuti a 2-3 ore), lieve sanguinamento durante le feci, spasmo dello sfintere 3. Sezione: se osservata sulla parete del canale anale, viene determinata una forma triangolare della membrana mucosa, nella parte superiore (prossimale) in - quasi sempre c'è un'area ipertrofica ("watchdog tubercle"). Una fessura acuta nella maggior parte dei casi è suscettibile di trattamento conservativo - una dieta moderata, agenti lassativi, microcherpi a olio e candele. Un semplice stiramento dello sfintere 3. P. Rekamye, proposto nel 1828, non è usato a causa del trauma e dell'effetto terapeutico insufficiente. Con hron, crack dà buoni risultati Blocco di alcool novocain. Un'operazione più radicale è l'escissione della frattura all'interno della mucosa sana (Figura 6) e la rimozione dello spasmo dello sfintere mediante iniezione di anestetici di azione prolungata.

Le fistole dell'ano si verificano più spesso sulla base di paraprocitite acuta (vedi paraprocitite) e molto raramente in connessione con la tubercolosi intestinale, l'actinomicosi rettale. La principale differenza tra le fistole banali del 3. R. Da quelle specifiche è che con le fistole banali l'apertura interna della fistola si trova a livello della linea del pettine in uno dei seni anali. In relazione ai muscoli del canale anale, le fistole sono divise in semplici - livello basso (intra sfinteriale), treno sfinteriale e complesso - alto livello (fuori spinale).

Diagnosi di fistole 3. p. Si basa su esame esterno, esame delle dita, sondaggio, colorante campione (blu di metilene) e fistulografia.

Trattamento chirurgico Per le fistole semplici, l'operazione di Gabriel è molto efficace: l'escissione della parete anteriore della fistola da un lembo triangolare nel lume del retto, insieme all'apertura interna della fistola. Al momento del posizionamento dello sfintere del tratto di fistola, viene mostrata l'escissione della fistola nel lume intestinale con ferite del fondo della ferita (senza pelle) con suture di budello. In caso di alte fistole dello sfintere esterno, si seziona una fistola perineale e si elimina l'apertura interna della fistola per mezzo di una legatura di seta, o di plastica con innesto di muco-pelle o per sfinterotomia dosata. e la funzione dello sfintere.

Un ano idiopatico prurito, suigenny si alza dal contatto con il concomitante generale (diabete) o proctol. (proctite, emorroidi, ecc.) malattie; peggio di notte e caldo, spesso privando i pazienti di capacità lavorativa. Il trattamento consiste nella prescrizione di una dieta moderata e di microclimi con un collagene (25-30 instillazioni per ciclo di trattamento durante la notte, dopo un clistere purificante); dentro enteroseptol 0,5 g 2-3 volte al giorno. Riabilitazione obbligatoria della pelle, toilette attenta dopo un movimento intestinale. In casi resistenti (solo con forme asciutte di prurito) - scheggiatura intradermica dell'area perianale con 0,2% di blu di metilene nello 0,5% di p-re novocaina. Con un trattamento senza successo, le operazioni sono possibili (anche se non sono molto efficaci) - l'intersezione dei nervi dermici, ecc. È necessaria una terapia di rinforzo generale e talvolta una consulenza da parte di uno psichiatra.

Condilomi - escrescenze verrucose 3. p., Associate all'irritazione della pelle perianale del perineo nella proctosigmoidite dell'etiologia virale. Per molto tempo, è necessario escludere la sifilide e la gonorrea. Prima il trattamento, come con il prurito anale e poi la rimozione delle verruche, è meglio per la criodistruzione (vedi Crioterapia).

I tumori sono benigni (polipo, fibroma, nevo) e maligni (adenocarcinoma, carcinoma a cellule squamose, sarcoma, pigmento e melanoma senza pigmenti). Polipo e fibroma sono soggetti alla rimozione transanale. Nel cancro e nel melanoma, è indicato un trattamento complesso, come con tumori simili del retto (vedi Retto, tumori).

Bibliografia: Aminev, A.M. Guide to Proctology, v. 1-3, Kuibyshev, 1965-1973; Brytsev Century. R. Malattie di un retto, M., 1952;

Lyunyushkin AI. Proctologia di età da bambini, M., 1976, bibliogr;

Duhamel J. Anal fistulae nell'infanzia, Amer. J. Proctol., V. 26, p. 40, 1975, bibliogr. G o 1 i g h e r J.C. Chirurgia dell'ano, del retto e del colon, L., 1975, bibliogr.; Mandache F. Die Chirurgie des Rektums, B., 1974; Stephens F. D. a. Smith E. D. Malformazioni ano-rettali nei bambini, Chicago, 1971.

V. D. Fedorov; A.I. Lyonushkin (det. Hir.).

ano

Anatomia dell'ano

L'ano (ano) è l'ano, che è l'arto inferiore del canale anale attraverso il quale la massa fecale lascia il corpo. L'ano è circondato da due strati dello strato muscolare - gli sfinteri - che ne regolano l'apertura e la chiusura. Lo sfintere esterno dell'ano è formato dalla muscolatura striata, la sua attività vigorosa può essere controllata dalla coscienza. Lo sfintere interno è una specie di ispessimento dei muscoli lisci del retto e la coscienza non è controllata.

L'ano termina con il bordo anale, che è, in effetti, una brusca transizione della membrana mucosa del canale anale nella pelle del perineo. In questo caso, la pelle, situata appena fuori dall'ano, ha un'ombra più scura.

Il più delle volte i muscoli dell'ano si trovano in uno stato di contrazione, fungendo da barriera alla scarica involontaria di flatulenza e feci. Il tono nasale dell'ano di una persona sana è 80-100 mm Hg, che corrisponde alla pressione all'interno dell'arteria rettale inferiore che fornisce sangue allo sfintere esterno e al canale anale.

Il passaggio delle feci nel retto segnala il rilassamento dello sfintere interno - questo è il modo in cui viene eseguito il cosiddetto riflesso recoanal. La capacità di sospendere il processo di defecazione si realizza con l'aiuto della riduzione cosciente della muscolatura striata dell'ano.

La lunghezza del canale anale di un adulto varia da 3-5 centimetri, a causa delle sue caratteristiche individuali. Anche il diametro dell'ano è diverso: è in grado di raggiungere da 3 a 6 centimetri. Nei bambini, la posizione dell'ano è dorsale (situata più vicino alla schiena), ad una distanza di 2 cm dal livello del coccige.

Metodi di studio dell'ano

In proctologia distinguere i seguenti metodi per lo studio dell'ano e del retto:

  • Studio delle dita;
  • Ispezione visiva;
  • sigmoidoscopia;
  • Manometria anorettale;
  • endosonography;
  • Defekografiya.

Malattie dell'ano

Esistono diversi tipi di malattie dell'ano. Questi includono:

  • Prurito nell'ano. Può essere un sintomo di cricche, polipi del retto, emorroidi interne, invasione di vermi, nonché disbatteriosi intestinale.
  • Crepe. Sono interruzioni verticali di natura superficiale sulla mucosa dell'ano. La comparsa di crepe nell'ano contribuisce al falso bisogno di agire per defecare e costipazione. Con questa malattia, sintomi come il dolore all'ano, aggravato durante il passaggio delle feci nel retto, una sensazione di bruciore. In alcuni casi, la selezione del sangue dall'ano può anche indicare la presenza di crepe o emorroidi nell'area rettale.
  • Ematomi perianali, che sono la formazione di una tonalità rosso scuro, situata all'ano. La causa dell'ematoma perianale è la rottura della vena rettale durante un atto di movimento intestinale. Il trattamento degli ematomi perianali viene effettuato sia mediante puntura convenzionale dell'ago, sia conducendo una mini-operazione in anestesia locale.
  • Emorroidi. Accompagnato da espansione patologica delle vene emorroidali, coagulazione e ispessimento del sangue venoso nel retto, che porta alla formazione di emorroidi. A riposo, diminuiscono, quando si tendono - aumentano e si gonfiano, mentre il dolore nell'ano peggiora.
  • Paraproctitis. Questa forma di malattia dell'ano è un'infiammazione del tessuto adiposo che circonda il retto. Il ruolo principale nella comparsa della paraprocitite è giocato dall'infezione da streptococchi, stafilococchi, Escherichia coli. In rari casi, le cause della malattia possono essere operative o lesioni domestiche del retto.
  • Tumori. Tumori maligni dell'ano si verificano molto raramente, non superiore al 6% di tutti i casi di cancro, tuttavia, ciascuno di essi richiede un trattamento appropriato. I sintomi del cancro del colon-retto che meritano attenzione sono: l'aspetto di muco specifico, sangue dall'ano mescolato con le feci, prurito nell'ano, la sensazione di un "corpo estraneo", stitichezza, un cambiamento nella forma di feci a forma di nastro.

Prevenzione delle malattie dell'ano

Al fine di prevenire il verificarsi di crepe, emorroidi e altre malattie dell'ano e del retto, si raccomanda di:

  • Normalizza la nutrizione arricchendo la tua dieta con cibi ricchi di fibre (frutta, verdura, cereali). Allo stesso tempo non dovresti abusare di cibi piccanti, speziati e alcolici;
  • Monitora i movimenti intestinali regolari;
  • Evitare il sovraccarico durante i movimenti intestinali. È vietato rimanere sul sedile del water per un lungo periodo (è sufficiente rinunciare all'abitudine di leggere libri nel water), così come eccessiva tensione;
  • Per monitorare l'igiene dell'ano, se possibile, eseguire una toilette bagnata dopo ogni atto di defecazione;
  • Normalizzare l'attività locomotoria. Soprattutto questa raccomandazione si applica alle persone impegnate nel lavoro "sedentario". Pratica pause di 10-15 minuti, durante le quali è utile impegnarsi in attività fisicamente attive.

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

ano

Ano (ano) - l'arto esterno del canale anale. Termina con il margine anale, che è una brusca transizione dello strato mucoso nella pelle. Attraverso l'ano, il corpo lascia le feci.

struttura

L'ano è circondato da due strati muscolari chiamati sfinteri. Uno degli sfinteri regola la chiusura di questo passaggio, e il secondo - l'apertura. Lo sfintere interno è un ispessimento dei muscoli lisci del retto, non controllato dalla coscienza umana. Lo sfintere esterno è una muscolatura striata, la cui attività vigorosa è in grado di essere controllata dalla coscienza.

I muscoli dell'ano sono ridotti la maggior parte del tempo, che è una sorta di barriera allo scarico involontario di contenuti e gas intestinali. La lunghezza del canale anale varia da tre a cinque centimetri. Per quanto riguarda il diametro dell'ano, varia da tre a sei centimetri. L'apertura anale nei bambini si trova dorsalmente (più vicino alla schiena) - due centimetri dal livello del coccige.

diagnostica

Attualmente, medici specialisti in quasi tutte le malattie dell'ano e del retto ricorrono ai seguenti metodi di ricerca:

  • Esame esterno
  • Ricerca delle dita
  • Manometria anorettale.
  • Defekografiya.
  • Sigmoidoscopia.
  • Ecoendoscopia.

malattia

Oggi, i pazienti che soffrono di sintomi e malattie come:

  • Prurito nell'ano. Questo sintomo può essere un segno di emorroidi interne, ragadi o polipi del retto, disbiosi intestinale e invasione elmintica.
  • Gli ematomi perianali sono lesioni di colore rosso scuro che si trovano all'ano. Il motivo principale per la comparsa di questi ematomi è una rottura durante la defecazione della vena rettale. Il trattamento degli ematomi perianali può includere sia la puntura convenzionale dell'ago che la mini-chirurgia con anestesia locale.
  • Le crepe sono lacrime verticali superficiali dello strato mucoso dell'ano, i principali provocatori di cui sono costipazione e falsi stimoli a defecare. Questa malattia è caratterizzata da tali sintomi come una sensazione di bruciore e dolore all'ano, che al momento del passaggio del contenuto intestinale nel retto è notevolmente migliorata. A volte c'è una selezione di sangue.
  • La paraprocitite è un'infiammazione del tessuto adiposo che circonda il retto. Il più delle volte, questa malattia è causata da stafilococchi, streptococchi, E. coli, così come lesioni domestiche e operative del retto. I principali sintomi di questa malattia sono: febbre, manifestazioni di intossicazione generale, disturbi delle vie urinarie e delle feci, dolore all'ano, basso ventre e regione pelvica, aggravato durante la defecazione.
  • Le emorroidi sono un'estensione delle vene emorroidali, che porta alla formazione di emorroidi. In questa malattia, i pazienti si lamentano del dolore nel canale anale, che viene esacerbato dallo sforzo.
  • Tumori. Allo stato attuale, i tumori maligni dell'ano sono considerati piuttosto comuni tra la popolazione adulta, soprattutto quando si tratta di persone anziane. Neoplasie maligne sono accompagnate da sintomi quali: prurito nell'ano, stitichezza, sensazione di corpo estraneo, un cambiamento nella forma delle feci, l'aspetto di muco e sangue, che è mescolato con le feci.

Cosa fare se l'ano fa male? Cause e trattamento

Il dolore all'ano è un sintomo di varie malattie. Quando appare, una persona non può condurre uno stile di vita a tutti gli effetti, poiché provoca molte sensazioni spiacevoli.

Natura del dolore

Determinare la natura del dolore, che può essere acuto o cronico, è necessario per determinare la diagnosi corretta e la prescrizione di un trattamento efficace.

Nel primo caso, c'è un dolore molto forte, che dura un breve periodo di tempo e ha un carattere pronunciato. Il dolore di una natura cronica è caratterizzato da lieve severità. Può durare da alcune ore a diversi giorni.

Il dolore può avere un carattere tagliente, penetrante, dolorante, tirante. Questo ti permette di identificare la malattia, a causa della quale ci sono disagi.

Cause del dolore

Il dolore all'ano può verificarsi per una serie di motivi:

  1. Con una forte ipotermia o prestazioni ridotte del sistema immunitario.
  2. Se virus, infezioni e microbi entrano nel corpo umano.
  3. In caso di inosservanza delle norme di igiene personale.
  4. Durante la condotta della vita sessuale promiscua.

Emorroidi e ragadi

Abbastanza spesso, l'aspetto del dolore viene diagnosticato durante il periodo delle emorroidi o in presenza di crepe nel retto. Quando questa malattia appare nell'area rettale, le vene emorroidarie si infiammano.

Nelle fasi iniziali, la malattia è accompagnata da prurito e disagio nell'area rettale. Con il trattamento tardivo, queste sensazioni sono accompagnate da dolore.

Questi sintomi sono spesso combinati nei pazienti. Quando le emorroidi dopo i movimenti intestinali possono essere osservati sanguinamento di vari gradi di intensità.

paraproctitis

Intorno al retto umano è il tessuto adiposo che viene utilizzato per riempire la zona pelvica. Durante l'infiammazione di questo tessuto adiposo, la paraproctite viene diagnosticata nei pazienti.

Nel periodo del processo infiammatorio, si osserva una sindrome da dolore pronunciata. Questo perché l'infiammazione irrita le terminazioni nervose.

La comparsa di parapretite purulenta acuta è osservata abbastanza bruscamente. Allo stesso tempo, i pazienti lamentano la comparsa di debolezza e indisposizione. La malattia è accompagnata da febbre.

Con la comparsa della paraproctite, si osserva dolore, che aumenta. Allo stesso tempo, i muscoli anali sono troppo tesi.

Prolasso del retto

La prolattazione è un processo patologico serio, che è accompagnato da un dolore insopportabile. Nella maggior parte dei pazienti, l'insorgenza di questa malattia causa uno stato di shock. Le donne anziane sono a rischio di questa malattia.

La malattia si verifica a causa della scarsa fissazione di una certa parte del retto. Allo stesso tempo, le terminazioni nervose sono bloccate, il che causa forti dolori. In alcuni casi, quando compare questa malattia, non c'è dolore.

Corpi estranei e neoplasie

In alcuni casi, la comparsa di dolore acuto nell'ano si osserva quando entrano corpi estranei. Questo è osservato se oggetti affilati e duri cadono nell'area rettale. La causa più comune di dolore può essere l'osso di pesce, che passa liberamente attraverso il tubo digerente.

Dal momento che il retto ha contorni irregolari, le mucose sono ferite con oggetti appuntiti. Questo è il motivo per cui i pazienti hanno dolore acuto. Sullo sfondo di un corpo estraneo può sviluppare un processo infiammatorio.

L'aspetto del dolore può essere diagnosticato in presenza di oggetti di grandi dimensioni nella zona rettale, che lo stirano eccessivamente, il che porta ad una alterata circolazione sanguigna. Questi sono oggetti che vengono inseriti nel retto per stimolare i genitali.

Durante il periodo di comparsa di tumori nella zona rettale, può essere diagnosticata la comparsa di dolore di natura acuta o cronica.

lesioni

Il verificarsi di dolore acuto nel retto può essere osservato sullo sfondo delle lesioni.

La natura e il grado del dolore sono direttamente influenzati dalla natura del dolore:

  1. Un livido, di norma, porta al verificarsi di dolore acuto, che può aumentare. Dopo 5 giorni passa.
  2. Le rotture e le crepe causano dolore acuto e lancinante, che è caratterizzato da un alto grado di intensità.
  3. Le lesioni dei tessuti molli nella regione pelvica causano forti dolori e perdite di sangue. In questo caso, il paziente potrebbe sperimentare uno stato di shock.
  4. Le fratture delle ossa causano forti dolori, che possono essere dati ad altre parti del corpo umano. L'aspetto di questo sintomo è dovuto a lesioni rettali di ossa rotte.

Fa una persona sana?

Il dolore nel retto può manifestarsi in persone sane. Nella maggior parte dei casi, la patologia appare dopo il sesso anale, specialmente se utilizza una varietà di giocattoli sessuali.

Un leggero dolore può essere osservato per un breve periodo dopo una seduta prolungata.

Dolore nell'ano di un bambino

I bambini possono essere diagnosticati con dolore all'ano per vari motivi. Con costipazione prolungata, può verificarsi un danno all'area rettale, che porta al dolore.

La diarrea irrita il retto con le feci. Provoca dolore In appendicite acuta nei bambini, la malattia viene diagnosticata. Nelle malattie del sistema urinario nei bambini, abbastanza spesso c'è dolore nella zona rettale.

trattamento

Per eliminare il dolore nel passaggio anale, è necessario identificare e trattare la malattia di base che li ha causati.

Il trattamento sintomatico è raccomandato per eliminare il sintomo sgradevole. In questo caso, le supposte, che includono l'anestetico, ad esempio Proktoglvenenol, Relief Advance, sono altamente efficaci.

Possono anche essere usati farmaci anti-infiammatori. È possibile utilizzare strumenti sotto forma di unguenti e creme che hanno un effetto anestetico o eliminare l'infiammazione, come unguento eparina, Levomekol, Proktozan.

Cosa significa dolore nelle donne?

Nelle donne, la presenza di dolore nel retto può essere diagnosticata in una varietà di malattie del sistema genito-urinario.

Abbastanza spesso, il sintomo è osservato nel mioma uterino, che raggiunge grandi dimensioni. Se una donna ha una malattia venerea o acuta, allora può anche causare dolore.

Dolore durante le mestruazioni

Le mestruazioni sono un processo doloroso per molte donne, poiché pulisce l'utero. Il dolore in questo periodo può essere dato all'ano.

Durante la gravidanza

Nel periodo di gravidanza un cambiamento nella forma e nella dimensione del bacino. In questo contesto, il dolore nel coccige e il passaggio anale. Durante la gravidanza, l'utero in crescita schiaccia tutti gli organi del bacino. Quando si schiacciano le terminazioni nervose e i vasi nell'area rettale, si osserva la comparsa di dolore acuto.

Altri sintomi

Dolore destro o sinistro e dà alla regione pelvica

Con l'apparenza del dolore nella parte sinistra, che dà all'ano, puoi giudicare lo sviluppo dell'appendicite. Se è acuto, il paziente deve urgentemente chiamare un'ambulanza per un intervento chirurgico.

Il dolore nel lato, che dà alla regione pelvica, può essere osservato nelle malattie dell'edema o del fegato.

Fa male durante il sesso

Alcuni pazienti hanno dolore nel passaggio anale durante il sesso. Questo potrebbe indicare lo sviluppo di una varietà di malattie veneree.

Con la comparsa di questo sintomo nei rappresentanti del sesso debole, si può giudicare lo sviluppo di varie malattie ginecologiche. Negli uomini, abbastanza spesso c'è dolore nel periodo del sesso sullo sfondo della prostatite.

Fa male quando si cammina

Se il paziente ha dolore all'ano camminando, questo può indicare lo sviluppo di emorroidi e altre malattie proctologiche.

Ovaie e ano dolenti

Con le ovaie e l'ano dolorosi, allo stesso tempo la maggior parte dei medici diagnosticano lo sviluppo di malattie ginecologiche nelle donne. Inoltre, una tale condizione nei rappresentanti del sesso debole può essere osservata sullo sfondo di un processo infettivo.

Mal di stomaco e dà all'ano

Abbastanza spesso, i pazienti hanno un dolore allo stomaco, che dà all'ano. Questa condizione indica la comparsa di malattie del tratto digestivo, come le ulcere gastriche.

Il dolore all'ano può indicare una grave malattia. Ecco perché la comparsa di questa patologia, il paziente deve essere esaminato senza fallire.

ano

Ano (ano latino - anello) - ano, o apertura anale, o ano, l'estremità inferiore del canale anale, il foro attraverso il quale le feci vengono rimossi dal corpo.

contenuto

anatomia

Anatomicamente, l'ano può essere diviso in tre sezioni, che sono caratterizzate da una transizione graduale della mucosa intestinale nella pelle:

  • lat.Zona columnalis: la membrana mucosa ha pieghe longitudinali (lat.columnae anales), tra di loro sono depressioni (seni anali o cripte, lat.sinus anales) con aperture di ghiandole anali (lat.landlande anales)
  • Lat.Zona intermedia: con epitelio squamoso stratificato
  • lat.Zona cutanea: rivestita di epitelio squamoso stratificato cornificato, ha ghiandole sudoripare e sebacee, oltre che capelli.

In molte specie animali, la pelle nella zona anale contiene molte ghiandole anali.

Il lume dell'ano è rivestito da una mucosa e due strati di muscolatura:

  • Sfintere interno dell'ano (lat. Sphincter ani internus): è un ispessimento della muscolatura liscia dell'intestino.
  • Sfintere esterno dell'ano (lat. Sphincter ani externus): formato da muscoli striati, quindi controllato dalla coscienza.

innervazione

La peristalsi del canale anale è controllata dalle fibre nervose parasimpatiche del rachide sacrale (Latin nervi splanchnici pelvini). Così, i muscoli interni dell'ano, rappresentati da fibre muscolari lisce, si rilassano. Il lavoro articolare dei muscoli addominali e della muscolatura liscia dell'ano provoca la svuotamento del retto (defecazione) e la materia fecale viene rimossa dal corpo. Se i muscoli addominali non sono coinvolti in questo atto, il processo di defecazione viene rallentato o sospeso.

Le fibre nervose simpatiche riducono la peristalsi e aumentano il tono della muscolatura liscia dell'ano, garantendo in tal modo la possibilità di ritardare il movimento intestinale (lat. Continentia alvi). Attraverso una contrazione arbitraria dei muscoli striati dell'ano, è possibile un ritardo cosciente del movimento intestinale. Questo è possibile attraverso l'innervazione fornita da nervus rectalis caudalis.

L'innervazione sensoriale dell'ano è prodotta dal nervo vergognoso. Poiché un gran numero di terminazioni nervose è concentrato nell'ano, è un'area molto sensibile del corpo umano e può anche essere considerato come una zona erogena (specialmente nello sfintere del muscolo ano esterno e la muscolatura intestinale che lo segue).

Metodi di ricerca

L'ano e il retto sono il tema dello studio proctologico. Si distinguono i seguenti metodi di ricerca sull'ano:

  • Ispezione visiva
  • Esame rettale digitale (è uno dei metodi più semplici ma importanti)
  • Rectoromanoscopy (studio utilizzando un endoscopio)
  • endosonography
  • Manometria anorettale
  • Defekografiya

Dodici straordinari fatti che hai sempre voluto sapere (o non sapere mai)

Non sottovalutare il potere della conoscenza sull'ano, altrimenti hai una falla nella tua conoscenza

Parliamo dell'ano da un punto di vista scientifico. Troverete molte sorprese. A parte le barzellette: il nostro apparato digerente è un sistema ben congegnato per assimilare tutti i nutrienti necessari. E ciò di cui non abbiamo bisogno, sta andando in pile compatte, dalle quali ci liberiamo in modo socialmente accettabile.

Sai cos'altro ci dice la scienza sull'ano? Fornisce una motivazione biologica al motivo per cui alcuni amano essere al di sotto. Ma oltre, culo - è semplicemente bellissimo. E dal momento che i nostri panini vanno per la nostra strada e svolgono una funzione così importante, diamo un'occhiata più da vicino a loro. Il nostro articolo espone tutto quello che tutti quelli che hanno un asino dovrebbero sapere.

Se impari a controllare i muscoli dell'ano, allora eiaculerai più a lungo e meglio.

Eiaculiamo a spese degli stessi muscoli che aiutano a trattenere i gas: questi sono i muscoli del pavimento pelvico. Puoi sentire il loro lavoro se provi a smettere di urinare nel mezzo del processo o se cerchi di non scoreggiare. E puoi allenare questi muscoli con gli esercizi di Kegel. Ricorda: per pompare i muscoli del pavimento pelvico, non è possibile connettersi al lavoro dei glutei, della pressione e dei fianchi. È necessario concentrarsi solo su se stessi.

In media, una persona defeca una volta al giorno.

Ma per qualcuno questo accade una volta ogni tre settimane, e per qualcuno - più volte al giorno. La proctologa Patricia Raymond (su YouTube come Butt Meddler) dice che è tutto molto individuale. Quindi se non soffri di stitichezza o diarrea, allora cacao come cacao.

Il retto può strisciare fuori dall'ano.

Questo è chiamato prolasso rettale o semplicemente prolasso del retto, e sembra stupido. È così tubolare in apparenza, un po 'come un rotolo con marmellata.

Può succedere, se molto difficile da spingere sul water. E a volte: starnutire, tossire o semplicemente camminare. Viene trattato con un'operazione, ma a volte basta aggiungere più fibre alla dieta.

Ci sono prove scientifiche sul perché alcuni gay e bi amano essere in basso

Gli scienziati ritengono che siano stati individuati fattori biologici speciali che sono responsabili di quale ruolo nel sesso preferisca gli uomini omosessuali. In altre parole, un bene tu o una responsabilità è ipotecata dalla natura. Secondo gli scienziati, i mancini sono inclini a ruoli passivi, quelli che hanno fratelli più grandi e quelli che non hanno rispettato le norme di genere fin dall'infanzia.

Dite grazie agli scienziati dell'Università di Toronto a Mississauga, che considerano l'"incertezza" come il fattore più importante. Quindi scrivono! Citazione: "Tra gli omosessuali, la deviazione dalle norme di genere è correlata al ruolo nel sesso anale".

Zhopobol

Le emorroidi sono una malattia delle vene che alimentano il retto. Possono sanguinare senza dolore. Tuttavia, se cadono, possono verificarsi dolore e prurito. Questo succede se spingi troppo forte sul water.

Cosa fare con i nodi esterni? Mantenere pulito, pulire con salviette per neonati. Ma se ce ne sono molti, può essere molto doloroso, e poi ci sono due modi: aspettare fino a quando non passa, o andare dal proctologo e guarire - forse chirurgicamente.

Il proctologo può arrivare al tumore rettale

L'esame del proctologo va così: ti viene chiesto di giacere dalla tua parte, il dottore si mette un guanto, applica il lubrificante e infila un dito dentro. Poi esplora con il dito il retto per tutto ciò che non dovrebbe essere lì: sanguinamento, ascessi e così via. Un simile esame mostra rapidamente se c'è o meno cancro e, se ce n'è uno, sono previsti altri studi.

Dite ancora di proctologia? O già abbastanza?

Vedi che non abbastanza. Quindi, sul canale di Butt Meddler c'è una canzone in cui tutto viene popolarmente raccontato sulla colonscopia (in accordo con i protocolli medici statunitensi, ma corrispondono alle raccomandazioni e alla pratica dei medici interni - commento del traduttore). La canzone dice: "se non vuoi il cancro, scopin 'è la risposta" ("se non vuoi il cancro, allora assomiglia a questo"), e nel ritornello, per favore guarda nella porta sul retro.

Botox per l'ano è una realtà

Vuoi essere di nuovo stretto come una vergine? Offre un ringiovanimento laser dell'ano - chirurgia estetica, dopo di che diventa più stretto. Sviluppato contro l'incontinenza fecale, ma tutti possono usarlo.

In uno dei podcast del New York Magazine, il giornalista Brian J. Moylan, un grande esperto di ano ringiovanimento, lo paragona al mandarino: durante un'operazione, un lobo viene tagliato, con crepe o emorroidi, e il resto viene stretto insieme e l'ano si restringe naturalmente.

Produciamo quattro litri di gas al giorno.

Questa cifra include sia i venti che l'eruttazione. Così tanto gas è contenuto in una bottiglia di cola da due litri. Questo è molto Quasi tutto il giorno rilasciamo gradualmente gas da entrambi i lati, senza nemmeno sentirlo.

Sarebbe bello ricordarlo quando usi l'ano per il sesso. Pulisci tra i glutei - un pegno della tua comodità, ma per un partner, dicono, non è solo piacevole.

Se spremi lo sfintere, scoreggi più forte

Quando cerchi di trattenere il vento, in modo da non rompere la proprietà, il suono è solo più forte. Venti forti - il risultato di aerophagy, cioè la deglutizione dell'aria che si verifica quando si beve la soda, si beve attraverso una cannuccia o una gomma da masticare. L'aria inghiottita sta cercando una via d'uscita. E lo trova con un suono forte, ma senza odore. È aria e niente più. Semplicemente, se lo inghiotti molto, dovrebbe andare rapidamente fuori. È come sbuffare le guance e rilasciare aria con la bocca. Quindi, se vuoi davvero scoreggiare, e prima che tu abbia inghiottito l'aria, rilassati: l'odore, molto probabilmente, non lo farà.

Se i tuoi gas hanno l'odore di qualcosa è morto, è perché così com'è

Questo succede quando il corpo non elabora tutto. Il cibo parzialmente digerito - sia esso grassi o carboidrati - scende dallo stomaco nell'intestino, e lì i batteri lo decompongono, emettendo gas puzzolenti. Fortunatamente, di solito sono formati non molto. Tali venti sono meglio lasciarli soli con loro.

Ahimè, c'è un problema qui: poiché la quantità di gas è scarsa, è difficile sentirsi in anticipo e prendere misure per assicurarsi che non si liberi. Quindi se c'è un odore improvviso in giro, è molto probabilmente una sorpresa non solo per chi ti circonda, ma anche per la fonte stessa.

Quando anche i rimming devono essere protetti

Utilizzare un involucro di plastica o un preservativo tagliato per prevenire la dissenteria attraverso il contatto con le feci o l'epatite A e B.

La dissenteria è una cosa estremamente spiacevole, con diarrea sanguinolenta, dolore addominale e costante sollecitazione in bagno, anche con intestino vuoto. Per la profilassi, è necessario non solo proteggere noi stessi, ma anche osservare l'igiene.

Più grande è il culo, più intelligente è la persona

Secondo uno studio congiunto di scienziati dell'Università di Pittsburgh e dell'Università della California a Santa Barbara, più la donna ha natiche, migliori saranno i risultati nei test per le capacità cognitive.

I proprietari di pop e fianchi imponenti guadagnano costantemente il sopravvento su signore meno formose. La spiegazione scientifica per questo è questa: nelle cosce e glutei si accumulano acidi grassi essenziali omega-3, che stimolano lo sviluppo del cervello. Particolarmente importante è l'apporto di nutrienti per le donne durante la gravidanza. Lo studio ha dimostrato che i bambini nelle donne con grandi sacerdoti sono anche più intelligenti di altri bambini.

Che aspetto ha il retto dall'interno?

La struttura del retto e la comprensione delle sue funzioni aiutano le persone a capire rapidamente come si formano le varie malattie di questo organo, e come il massaggio e altri trattamenti possono aiutare.

struttura

La struttura del muro del retto

Considerando la struttura del corpo, è necessario distinguere tre dei suoi principali insegnamenti, ognuno dei quali deve essere considerato separatamente.

perineo

Con questa parola intendono tutte le formazioni che impediscono l'ingresso nel bacino. Il perineo ha quattro confini principali:

  • superiore - un diaframma del bacino;
  • pelle più bassa;
  • anteriore - urti pubici:
  • laterale - tubercoli sciatici;
  • indietro - punta coccige.

Nel perineo può essere diviso in due triangoli - urinario e anale. Nel triangolo urogenitale negli uomini, c'è un canale per la minzione e per le donne viene aggiunta una vagina nel canale. Nei triangoli anali è l'ano - la parte finale del retto.

ano

Retto e canale anale

Questa è la parte finale del tratto gastrointestinale in generale e il retto in particolare. L'apertura dell'ano è più simile a una lacuna che conduce nel canale dell'ano. La visione dell'ano può variare in modo significativo tra uomini e donne.

Negli uomini, la vista dell'ano può assomigliare a un imbuto, mentre nelle donne, la vista dell'ano, al contrario, si gonfia leggermente, sporge in avanti, o è completamente piatta.

La forma piatta dell'ano può essere spiegata da un allungamento eccessivo dei muscoli durante il travaglio.

Pelle intorno all'ano

Intorno all'ano, la pelle è di colore diverso e fortemente rugosa. Ciò si verifica nell'area anale a causa dello sfintere esterno.

Il diametro dell'ano è di solito sul bordo di 3-6 cm e la lunghezza è di 3-5 cm.

Il retto e l'area dell'ano sono riccamente forniti non solo con i vasi sanguigni, ma anche con le terminazioni nervose, che consentono a una persona di controllare l'atto della defecazione, e spesso spiega anche la natura neurogenica della stitichezza.

sfinteri

Il retto ha due sfintere principale, uno dei quali è arbitrario e il secondo involontario:

  1. Lo sfintere all'interno dell'intestino. Involontaria. Lo sfintere interno separa la flessione perineale del retto e la sua parte terminale. Composto da mazzi di muscoli lisci, che sono disposti in un cerchio. La lunghezza può variare da 1,5 a 3,5 cm. Negli uomini, questo sfintere è più spessa che nelle donne.
  2. Sfintere esterno. Arbitrario, controllato dalla volontà dell'uomo. Consiste della muscolatura striata, che proviene dai muscoli del perineo. In lunghezza può essere da 2,5 a 5 cm.

Funzionalità nelle donne

Nelle donne, il retto è vicino alla vagina e si trova adiacente al fronte. Questi due organi, ovviamente, sono condivisi dallo strato di Denonville-Salischev, ma è così sottile che non può impedire la diffusione di un tumore o di un processo piogenico da un organo all'altro.

Come risultato di questa caratteristica anatomica, le donne spesso formano fistole rettovaginali-vaginali, che sono il risultato di lesioni traumatiche o gravi lacerazioni perineali durante il travaglio.

Funzioni del corpo

La funzione principale del retto è quella di rimuovere i loro rifiuti corporei. L'atto di defecazione è controllato dalla coscienza umana.

Le funzioni del corpo non terminano con l'evacuazione delle feci. Inoltre, il retto è responsabile per l'assorbimento dell'acqua. In media, premendo e disidratando le feci, vengono restituiti al corpo 3,5-4 litri di acqua al giorno.

Oltre a restituire acqua al corpo, la mucosa del corpo svolge funzioni come l'assorbimento di minerali e oligoelementi.

Nell'ampolla del retto si accumulano masse fecali, che provocano l'allungamento della parete intestinale, con conseguente impulso nervoso, e quindi la necessità di defecare. Pertanto, il retto svolge le funzioni del serbatoio.

malattia

Come ogni altro organo, il retto è soggetto a numerose malattie. Ci sono molte malattie che colpiscono l'ano o il retto, vale la pena menzionare le principali:

  • La proctite è una malattia caratterizzata da infiammazione della membrana mucosa del retto;
  • Il prolasso rettale è una patologia, per il trattamento di cui è possibile utilizzare il massaggio;
  • Ragade anale;
  • poliposi;
  • Emorroidi - la malattia non è tanto l'intestino quanto le vene intorno ad esso, bene può essere visto nella foto in fase avanzata, è possibile utilizzare il massaggio per il trattamento.
  • Tumori del cancro

Spasmo dello sfintere

Il concetto di spasmo dello sfintere è inteso come sensazioni dolorose e scomode nell'area rettale. Molte diagnosi sono associate a questo sintomo.

Lo spasmo dello sfintere è abbastanza raramente una malattia indipendente.

Sia l'esterno che il secondo sfintere interno possono essere spasmodici.

I motivi per il verificarsi di spasmo sono diversi:

  • innervazione eccessiva;
  • costipazione prolungata;
  • processo infiammatorio cronico nell'area dello sfintere esterno o che colpisce lo sfintere interno;
  • psiche instabile.

Ci sono diversi tipi di spasmi che causano lo sfintere esterno o interno.

La durata può essere suddivisa nei seguenti due tipi:

  1. Spasmo transitorio. Questo spasmo viene spesso scambiato per malattie del sistema genito-urinario, come il dolore dà al coccige o alle articolazioni del bacino. Questi sono principalmente forti dolori acuti nell'area dell'ano, che compaiono per un breve periodo di tempo.
  2. Spasmo lungo Con questo tipo di spasmo, i dolori sono duraturi e spesso non si fermano con l'uso di un anestetico.

Per motivi di occorrenza emettere:

  • Patologia primaria (spasmo muscolare dell'ano nevrotica in natura).
  • Patologia secondaria (spasmo a causa della patologia non dei muscoli, ma dell'intestino stesso).

Gli spasmi di solito appaiono ondulati, mentre il divario tra di essi viene spesso gradualmente ridotto e gli attacchi si allungano.

Sintomi di patologia

Questa sindrome è caratterizzata da un numero di manifestazioni specifiche:

  • Attacchi dolorosi, di natura acuta, il dolore è localizzato nell'ano, dà al perineo, al coccige, a volte alla parete addominale anteriore;
  • La sindrome del dolore può verificarsi durante l'atto della defecazione e potrebbe non essere legata ad essa;
  • Il dolore può essere alleviato svuotando le viscere o l'acqua calda, raramente gli antidolorifici aiutano;
  • Il dolore può verificarsi in risposta a una situazione stressante.

trattamento

Diagnosi di malattie del retto

Il trattamento nello sviluppo di questa sindrome dovrebbe essere basato su quale tipo di malattia provoca uno spasmo. Per scoprire il motivo, è necessario consultare un medico, che può prescrivere come terapia, sia un normale massaggio rilassante che un intervento chirurgico.

Offriamo di assistere a una video conferenza del professore sull'anatomia del retto:

farmaci

Per il trattamento dello spasmo viene solitamente prescritto:

  • antispastici;
  • antidolorifici;
  • Farmaci antibatterici;
  • Lassativi.

Fondamentalmente, tutti i farmaci sono prescritti sotto forma di candele o unguenti, ma è possibile ricorrere all'uso di compresse.

Puoi anche utilizzare le procedure ausiliarie:

  • termico;
  • fisioterapia;
  • Sonno elettronico;
  • microclysters;
  • Massaggio terapeutico;
  • Applicazioni, ecc.

I benefici del massaggio

Quando si può prescrivere lo spasmo del massaggio dello sfintere anale. In questo caso, il medico può raccomandare un massaggio rettale, che deve essere effettuato da un medico specialista, o un normale massaggio rilassante, se lo spasmo è neurogenico.

Spesso, i medici nomineranno un massaggio di agopuntura per prevenire la malattia, nonché per alleviare lo stress sul paziente.

L'agopuntura e il semplice massaggio rilassante hanno funzionato bene nelle prime fasi della malattia, manifestandosi sotto forma di spasmo dello sfintere anale.

Metodi popolari

Le tecniche tradizionali offrono diversi modi per aiutare a sbarazzarsi dello spasmo muscolare anale. Questi includono:

  • Bagni con soluzioni di permanganato di potassio, erbe medicinali, in particolare con la camomilla;
  • Enemas e microclasi con brodi curativi;
  • Tamponi e candele rettali da erbe curative.

Va ricordato che è meglio usare i metodi tradizionali dopo aver consultato un medico, e anche come terapia aggiuntiva della malattia, e non come trattamento completo.

Intervento chirurgico

Se il trattamento conservativo non produce effetti significativi, allora il medico ha il diritto di decidere che è necessario trattare chirurgicamente la patologia. In questo caso, lo sfintere che causa inconveniente viene parzialmente rimosso. L'operazione è chiamata sfinterotomia.

È difficile trattare gli spasmi dello sfintere anale, principalmente a causa del fatto che non è per lo più una malattia indipendente, ma solo un sintomo di una patologia più grave.

Senza un serio esame e consultazione con un medico non si può fare se ci sono sintomi di spasmo!

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Prevenzione delle vene varicose: come farlo correttamente, indicazioni e prognosi

L'autore dell'articolo: Nivelichuk Taras, capo del dipartimento di anestesiologia e terapia intensiva, esperienza lavorativa di 8 anni.

Recensioni di Posterisan

Supposte rettali KadeIndicazioni per l'usoEmorroidi (principalmente supposte); dermatite ed eczema nell'ano (unguento); prurito anale e genitale; lesioni cutanee allergiche (unguento); anopapillite, ragadi anali, incl.