Salti di temperatura corporea per adulti: cause di salti durante il giorno

La temperatura corporea è un indicatore importante del funzionamento del corpo. Se il suo valore cambia, può essere il risultato di processi naturali o patologici che si verificano nel corpo.

Nonostante il fatto che sia considerata la norma considerare valori di temperatura da 36 a 37 gradi, durante il giorno la temperatura può variare.

Allo stesso tempo il suo valore minimo cade nel periodo mattutino (4-5 ore) e l'indicatore massimo viene raggiunto in circa 17 ore.

Se la temperatura salta durante il giorno (36 - 37 gradi) è spiegata dallo stato fisiologico dei sistemi e degli organi, quando è necessario un aumento dei valori di temperatura per attivare il loro lavoro.

Quando il corpo è a riposo, c'è una diminuzione della temperatura corporea, quindi i salti da 36 a 37 gradi durante il giorno sono considerati una variante della norma.

Concetto di temperatura

Il corpo umano è un ambiente fisico eterogeneo, in cui le aree vengono riscaldate e raffreddate in modo diverso.

Contrariamente alla credenza popolare, misurare la temperatura sotto l'ascella può essere il meno informativo, spesso diventa la causa di ottenere risultati inaffidabili.

Oltre all'ascella, la temperatura corporea può essere misurata:

  • nel condotto uditivo,
  • in bocca,
  • il retto.

La medicina distingue diversi tipi di temperatura. L'aumento della temperatura è considerato un indicatore di 37,5 gradi, a cui ci sono altre manifestazioni scomode.

La febbre è una temperatura di origine sconosciuta, in cui l'unico sintomo è un aumento prolungato della temperatura da 38 gradi. Lo stato dura da 14 giorni o più.

La temperatura subfebrilare è considerata di 38.3 gradi. Questo è uno stato di origine poco chiara, in cui la persona aumenta periodicamente la temperatura senza ulteriori sintomi.

Specificità degli stati fisiologici

Oltre alla veglia e al sonno, i cambiamenti di temperatura durante il giorno sono causati da tali processi:

  • surriscaldamento
  • esercizio attivo
  • processi digestivi,
  • eccitazione psico-emozionale.

In tutti questi casi è possibile osservare fluttuazioni di temperatura da 36 a 37,38 gradi. La condizione non richiede correzione, poiché l'aumento di temperatura si verifica sullo sfondo degli stati fisiologici naturali del corpo.

L'eccezione è quando i salti di temperatura da 36 a 37 gradi sono accompagnati da sintomi aggiuntivi, vale a dire:

  1. mal di testa,
  2. disagio nel cuore,
  3. l'aspetto di una eruzione cutanea,
  4. mancanza di respiro
  5. reclami dispeptici.

Se hai questi sintomi, dovresti consultare il tuo medico per prevenire lo sviluppo di reazioni allergiche, distonia vascolare e disturbi endocrini.

Cause di febbre nelle donne

Tra le altre cose, le specifiche fisiologiche sono dovute ai salti della temperatura generale del corpo durante la gravidanza. In questo momento, ci sono cambiamenti significativi nei livelli ormonali, dal momento che il progesterone viene prodotto in grandi quantità, il che porta a salti nella temperatura corporea da 36 a 37 gradi.

Di regola, i cambiamenti degli indicatori di temperatura sono stati osservati nel primo trimestre, ma ci sono casi in cui lo stato continua durante tutta la gravidanza, e le ragioni dovrebbero essere chiarite.

Le variazioni della temperatura corporea rappresentano un ulteriore pericolo in presenza di:

  • fenomeni catarrale
  • segni disurici
  • dolore addominale
  • eruzioni cutanee sul corpo.

La consultazione dei medici ha dimostrato di escludere malattie causate da agenti patogeni patogeni.

L'ovulazione può anche cambiare la temperatura corporea di una donna da 36 a 37 gradi. In genere, si verificano i seguenti sintomi:

  1. irritabilità,
  2. debolezza
  3. mal di testa,
  4. aumento dell'appetito
  5. gonfiore.

Se nei primi giorni delle mestruazioni passano questi sintomi spiacevoli e la temperatura scende a 36 gradi, allora non c'è bisogno di esami medici.

Inoltre, l'indicatore può variare con la sindrome della menopausa, che è anche dovuta a cambiamenti nella quantità di ormoni. Una donna non capisce perché lo stato è cambiato. Ci sono ulteriori reclami:

  • vampate di calore
  • aumento della sudorazione
  • ipertensione
  • malfunzionamento del cuore.

Tali cadute di temperatura non sono pericolose, ma se ci sono altri reclami e scoprendo il motivo, in alcuni casi è indicata la terapia ormonale sostitutiva.

thermoneurosis

Le fluttuazioni di temperatura possono verificarsi con la termoneurosi, ovvero la temperatura sale a 38 gradi dopo lo stress. È possibile fare una conclusione sulla presenza di questa patologia escludendo ragioni più sostanziali per la comparsa di ipertermia.

A volte può essere dimostrato che si esegue un test dell'aspirina, che prevede l'uso di un farmaco antipiretico a temperatura elevata, e la successiva osservazione delle dinamiche.

Se gli indicatori sono stabili, 40 minuti dopo l'assunzione del farmaco possono essere più sicuri in presenza di termo-nevrosi. In questo caso, il trattamento consisterà nella nomina di procedure riparative e sedativi.

Le cause più comuni di fluttuazioni di temperatura da 36 a 37 gradi negli adulti sono:

  1. attacchi di cuore
  2. processi purulenti e infettivi,
  3. tumore,
  4. malattie infiammatorie,
  5. condizioni autoimmuni
  6. ferita
  7. allergie,
  8. patologie endocrine,
  9. sindrome ipotalamica.

Ascesso, tubercolosi e altri processi infettivi, il più delle volte, le ragioni del perché c'è un cambiamento di temperatura da 36 a 38 gradi. Ciò è dovuto alla patogenesi della malattia.

Quando si sviluppa la tubercolosi, le fluttuazioni tra la sera e la mattina spesso raggiungono diversi gradi. Se parliamo di casi gravi, allora la curva di temperatura ha una forma frenetica.

Questa immagine è tipica dei processi purulenti. In questa situazione, la temperatura sale a 38 gradi e oltre. Quando l'infiltrazione viene aperta in breve tempo, l'indicatore ritorna normale.

Inoltre, la maggior parte delle altre malattie infiammatorie e infettive hanno un sintomo come improvvise fluttuazioni di temperatura durante il giorno. Di mattina è più basso, di sera è più alto.

La temperatura può aumentare di sera, se i processi cronici esacerbati come:

L'ipertermia in questi casi va via con ulteriori spiacevoli sintomi, quindi è necessario consultare un medico per l'esame e il trattamento di una specifica malattia. Il trattamento con antibiotici, che viene spesso prescritto per le malattie infiammatorie, aiuterà a normalizzare gli indicatori di temperatura.

Se l'ipertermia è causata da un processo tumorale, a seconda della sua posizione, procede in modo diverso. Quindi, ci possono essere salti di temperatura bruschi o saranno mantenuti a un livello costante per un lungo periodo.

Per chiarire la diagnosi dovrebbe condurre un sondaggio completo, che include:

  • metodi hardware
  • analisi strumentale
  • diagnostica di laboratorio.

Una diagnosi tempestiva porterà a un trattamento efficace della malattia. Questo approccio è anche in ematologia, dove possono verificarsi fluttuazioni di temperatura da 37 a 38 gradi a causa di varie forme di anemia o leucemia.

Le fluttuazioni di temperatura possono essere osservate a causa della patologia del sistema endocrino. Se c'è una tireotossicosi che si verifica con iperfunzione della ghiandola tiroidea, i seguenti sintomi aggiuntivi dovrebbero essere utilizzati per consultare un endocrinologo:

  1. perdita di peso
  2. irritabilità,
  3. sbalzi d'umore
  4. tachicardia,
  5. interruzioni nel lavoro del cuore.

Oltre ai test clinici generali, agli ultrasuoni e all'ECG, viene prescritto uno studio sugli ormoni tiroidei, quindi viene creato un regime terapeutico.

Principi di terapia

Come è noto, al fine di prescrivere il trattamento ottimale, è necessario identificare la causa della comparsa dei sintomi. A temperature elevate, il paziente viene esaminato.

Quando la diagnosi è confermata, il trattamento deve essere prescritto direttamente in base alle caratteristiche della patologia. Questi possono essere:

  • terapia antibiotica
  • agenti antivirali
  • farmaci anti-infiammatori
  • antistaminici,
  • terapia ormonale
  • misure di rinforzo
  • droghe antipiretiche.

Aumentare la temperatura è una reazione difensiva che consente al corpo di combattere efficacemente e rapidamente gli elementi che causano malattie.

La nomina di antipiretici non è giustificata se l'indicatore della temperatura a 37 gradi. Nella maggior parte dei casi, la nomina di farmaci antipiretici avviene ad una temperatura di oltre 38 gradi.

Viene anche mostrata un'abbondante bevanda calda che aumenta la sudorazione e favorisce il trasferimento di calore. È necessario fornire aria fresca nella stanza in cui si trova il paziente. Pertanto, il corpo del paziente dovrà scaldare l'aria inalata, emettendo calore.

Di norma, a causa delle azioni intraprese, la temperatura diminuisce di un grado, il che significa che il benessere del paziente migliora, specialmente con il raffreddore.

conclusione

Sulla base di quanto sopra, vale la pena sottolineare che i salti di temperatura possono essere visti sia in condizioni fisiologiche che patologiche. Per confermare la sicurezza dell'ipertermia, molte malattie dovrebbero essere escluse.

Se una persona ha una temperatura corporea di 37-38 gradi, entro pochi giorni è necessario consultare un medico e sottoporsi a una visita medica. Se è stato identificato un agente patogeno, è urgente iniziare una procedura terapeutica. Un video interessante in questo articolo completa logicamente il tema della temperatura.

Le gocce di temperatura

I cambiamenti nella temperatura corporea sono il meccanismo adattativo del corpo a determinati effetti. Questa manifestazione galoppante è provocata da entrambi i fattori fisiologici e le caratteristiche del corpo e dai cambiamenti patologici.

Un indicatore normale per una persona è 36,6-37 gradi quando misurato sotto l'ascella. Tuttavia, durante il giorno questo valore può cambiare più volte. Al mattino, di regola, il corpo è leggermente freddo, poiché durante il sonno i processi metabolici del corpo rallentano. La sera, la temperatura aumenta, poiché durante l'attività di una persona tutti gli organi e i sistemi funzionano attivamente.

I salti della temperatura corporea sono direttamente correlati all'attività umana. Pertanto, i cambiamenti nella temperatura corporea possono essere considerati come uno stato fisiologico. Se si lascia riposare il corpo, la temperatura diminuirà immediatamente e tornerà alla normalità.

eziologia

I salti improvvisi della temperatura corporea non hanno una causa esatta. Spesso appaiono nel corpo a causa di vari fattori irritanti. I medici ritengono che frequenti cambiamenti della temperatura corporea siano associati a tali motivi:

  • compromissione dell'ipotalamo;
  • adattamento del corpo alle condizioni climatiche;
  • dipendenza da alcol;
  • età avanzata;
  • disturbi mentali;
  • violazione della funzione vegetativa.

Nel corpo femminile, i salti di temperatura corporea sono molto di più. Il ciclo mestruale causa anche un leggero aumento delle prestazioni. Un altro motivo per la comparsa di un sintomo sgradevole potrebbe essere la gravidanza. Soprattutto pericolosi per il corpo di una donna sono tali salti, se ci sono cambiamenti patologici, come ad esempio:

  • fenomeni catarrali;
  • sintomi disurici;
  • dolore addominale;
  • eruzione cutanea sul corpo.

I bambini sono individui abbastanza vulnerabili. Il loro corpo in giovane età non è preparato per tutte le esplosioni del corpo e le deviazioni. A questo proposito, ci sono brusche cadute nell'indice termico. Sono causati da tali processi:

  • il surriscaldamento;
  • esercizi e lavoro attivi;
  • processo di digestione degli alimenti;
  • eccitato stato psico-emotivo.

Perché la temperatura corporea a volte sale bruscamente a 38 gradi? Questa domanda interessa molte persone, poiché questa caratteristica è caratteristica della termoneurosi.

Negli adulti, la temperatura corporea salta spesso a causa della formazione di patologie. Sintomo esacerbato da tali violazioni:

  • condizione postinfartuale;
  • processi purulenti e infettivi;
  • neoplasie;
  • malattie infiammatorie;
  • condizione autoimmune;
  • traumi;
  • le allergie;
  • interruzione del sistema endocrino;
  • sindrome ipotalamica.

Di sera, di regola, le deviazioni evidenti dalla norma diminuiscono. La temperatura corporea ritorna normale e tutti i sintomi diminuiscono. Tuttavia, in presenza di patologie croniche, l'indicatore si alza di notte. Questo indicatore può aumentare o diminuire se il paziente ha un numero delle seguenti malattie:

classificazione

La temperatura corporea può saltare in diverse direzioni. Gli indicatori termometrici dipendono dal tipo di malattia e dalle condizioni fisiche della persona. I medici distinguono tali cambiamenti termici:

  • ipotermia - una diminuzione della temperatura;
  • ipertermia - tassi gonfiati.

sintomatologia

La temperatura in un bambino e in un adulto salta per motivi speciali che causano altri sintomi. Durante i cambiamenti dell'indicatore, il paziente può avvertire sonnolenza acuta e affaticamento, oltre che vigore.

I salti di temperatura in un bambino sono accompagnati da segni caratteristici aggiuntivi di una condizione peggiorata:

  • mal di testa;
  • pesantezza e disagio nel cuore;
  • la presenza di lesioni sulla pelle;
  • mancanza di respiro;
  • manifestazioni dispeptiche.

In un adulto, insieme al sintomo indicato, compaiono anche altri indicatori:

  • irritabilità;
  • la debolezza;
  • mal di testa;
  • costante sensazione di fame;
  • gonfiore degli arti.

Inoltre, i cambiamenti possono essere notati sotto l'influenza del clima, che porta ad un cambiamento nella quantità di ormoni. Questo processo è accompagnato da una serie di sintomi caratteristici:

  • vampate di calore;
  • aumento della sudorazione;
  • ipertensione;
  • disturbi nel sistema cardiaco.

diagnostica

Con frequenti cambiamenti della temperatura corporea, il paziente deve essere esaminato in un ospedale. Dopo aver esaminato il medico e identificato la diagnosi di "violazione della termoregolazione", al paziente viene prescritto un trattamento basato sui risultati dell'esame e della fascia di età.

trattamento

La terapia sintomatica nei gruppi di età più giovani e più anziani è diversa. Nei bambini, un tale sintomo può verificarsi sotto l'influenza della disfunzione autonomica e in caso di disturbi nel lavoro dell'ipotalamo.

Dopo che gli è stato diagnosticato un forte aumento e diminuzione della temperatura corporea nel bambino, il medico decide sulla scelta del metodo di trattamento.

All'inizio, il paziente dovrebbe seguire queste raccomandazioni:

  • sii attivo nello sport;
  • camminare all'aria aperta;
  • mangiare cibi sani;
  • assumere vitamine, complessi minerali di droghe e medicinali omeopatici.

Nei pazienti adulti vengono utilizzate altre terapie. Con regolari manifestazioni di cambiamenti nella temperatura corporea, il paziente deve osservare le seguenti misure:

  • eliminare le situazioni stressanti;
  • rafforzare il sistema immunitario.

È possibile integrare la terapia con i farmaci:

  • antispastici;
  • antidepressivi;
  • calmante;
  • neurolettici.

Se durante la diagnosi di un sintomo viene identificata una patologia da un medico, a seconda della malattia viene prescritto un numero di farmaci per eliminare la malattia:

  • antibiotici;
  • antivirali;
  • anti-infiammatori;
  • antistaminici;
  • ormonale.

Spesso le cadute di temperatura sono una reazione protettiva del corpo allo sviluppo di processi patologici. Pertanto, è necessario sottoporsi periodicamente all'esame dei medici per l'individuazione tempestiva e il trattamento delle malattie.

Cause di improvvisi cambiamenti di temperatura e modi per ridurlo

Gli indicatori di temperatura sono importanti per il corpo umano, perché parlano dello stato di salute. Quando cambiano, è consuetudine parlare dello sviluppo di un processo patologico che richiede misure correttive immediate. Quindi sorge la domanda, perché la temperatura corporea salta?

Processi fisiologici di temperatura

Oltre al riposo notturno e alla veglia, è possibile osservare una diminuzione della temperatura corporea nell'arco della giornata. E questo fenomeno contribuisce a diversi motivi nella forma:

  • stress fisico attivo;
  • il surriscaldamento;
  • esercitare la funzione digestiva;
  • eccitazione a causa di disordini emotivi.

In tutte le situazioni di cui sopra, una persona sana può avere la febbre per i valori subfebrilla. In questo caso, nessun trattamento dovrebbe essere eseguito, è sufficiente calmarsi e rilassarsi un po '.

L'unica eccezione può essere lo sviluppo di ipertermia, che è accompagnata da sintomi sotto forma di disagio nella regione del muscolo cardiaco, comparsa di dolore alla testa, comparsa di disturbi dispeptici. In questa situazione, è necessario consultare un medico, in quanto la causa di questa condizione può essere manifestazioni allergiche, distonia o disturbi nel sistema endocrino.

Cause di febbre nelle donne

Molto spesso la temperatura salta quando si verifica una gravidanza. Questo processo è associato a cambiamenti nei livelli ormonali e ad un significativo aumento del progesterone. Le gocce di temperatura possono variare da 36 a 37,3 gradi. In questo caso, la donna si sente bene.

Questo fenomeno si osserva di solito nelle prime dieci settimane di gravidanza, quando il corpo viene ricostruito per un nuovo lavoro. Ma in alcuni pazienti questa temperatura può essere mantenuta fino alla fine della gravidanza.

Le fluttuazioni improvvise della temperatura rappresentano quindi un pericolo quando i tassi elevati sono caratterizzati da altri sintomi nella forma di un'eruzione sulla pelle, una sensazione dolorosa nell'addome, segni disurici e sintomi catarrali. Questo può influenzare non solo la donna stessa, ma anche lo sviluppo del feto. Questa condizione richiede un esame urgente del medico e la nomina di un trattamento adeguato.

Durante l'ovulazione si possono osservare cambiamenti improvvisi di temperatura in una donna. Gli indicatori di temperatura vanno da 36 a 37,3 gradi. In questo caso, il paziente lamenta altri sintomi sotto forma di:

  • irritabilità;
  • indebolimento;
  • sensazione dolorosa nell'addome;
  • aumentare l'appetito;
  • gonfiore.

All'inizio dei dati mensili, questi segni dovrebbero scomparire e gli indicatori di temperatura dovrebbero raggiungere valori di 36 gradi. Questa condizione è considerata normale e non richiede l'aiuto di un medico.

Alcune donne avvertono cadute della temperatura corporea all'inizio della menopausa. Tale processo si verifica a seguito di cambiamenti nel livello dell'ormone. Spesso una donna in menopausa sente i sintomi sotto forma di:

  • maree del dono;
  • aumento della sudorazione;
  • aumento della pressione;
  • fallimento del muscolo cardiaco.

Un tale differenziale di temperatura non costituisce un pericolo per il corpo. Ma se ci sono altri reclami, è necessario scoprire il motivo di ciò che sta accadendo. Forse il medico prescriverà un trattamento di sostituzione ormonale.

Lo sviluppo della termoneurosi

Se la temperatura del paziente salta, potrebbe aver sviluppato una termoneurosi. In questi casi, c'è un aumento degli indicatori di temperatura a 38 gradi. Si verifica dopo aver sofferto situazioni stressanti e disordini emotivi.

È possibile trarre conclusioni sulla presenza di questa patologia solo se non ci sono altre ragioni più significative. In alcune situazioni, il test dell'aspirina viene eseguito sul paziente. Cioè, è necessario assumere un farmaco antipiretico ad alta temperatura e seguire la dinamica dei salti.

Se gli indicatori sono scesi ai valori normali e non aumentano entro quaranta minuti, allora possiamo parlare dello sviluppo della termoneurosi. Quindi al paziente verrà prescritta una terapia di rafforzamento generale.

Possibili cause di cadute di temperatura


Ci sono altri motivi quando la temperatura corporea di un adulto salta, nella forma:

  1. attacchi di cuore;
  2. processi di natura purulenta e contagiosa;
  3. lo sviluppo di formazioni tumorali;
  4. il verificarsi di processi infiammatori;
  5. l'aspetto di uno stato autoimmune;
  6. lesioni alle strutture articolari o ossee;
  7. manifestazioni di reazioni allergiche;
  8. lo sviluppo di disturbi endocrini;
  9. l'aspetto della sindrome ipotalamica.

Con ascessi e tubercolosi spesso ci sono salti di temperatura da 36 a 38 gradi. Un fenomeno del genere non è spiegabile, ma gli esperti dicono che il corpo percepisce periodicamente l'infezione come un fenomeno alieno.

Quando si verifica la tubercolosi, le fluttuazioni della temperatura possono variare di parecchi gradi durante il giorno. Se stiamo parlando di una forma grave della malattia, sul grafico puoi vedere la curva.

Un tale fenomeno è anche caratteristico di processi purulenti. Gli indicatori di temperatura possono salire a 38 gradi. Dopo aver aperto l'infiltrato, la temperatura ritorna normale.

La temperatura di sera può aumentare in presenza di processi di natura cronica sotto forma di:

L'ipertermia in tali situazioni è indicata da segni addizionali. Pertanto, richiede un trattamento. I farmaci antibatterici sono prescritti, ma solo dopo un esame dettagliato.

Se i salti termici sono causati dalla comparsa di una formazione tumorale, il decorso della malattia e il trattamento dipenderanno dalla sua posizione. Nella maggior parte dei casi, viene eseguita la chirurgia, dopo di che gli indicatori tornano alla normalità.

Quando il sistema endocrino è disturbato, il paziente può lamentarsi:

  • per perdita di peso;
  • in maggiore irritabilità;
  • sbalzi d'umore;
  • sulla tachicardia;
  • in caso di interruzioni nel muscolo cardiaco.

Per stabilire una diagnosi accurata, è necessario esaminare il paziente, che include:

  • donazione di sangue per analisi generali e biochimiche;
  • passando l'urina;
  • diagnostica ad ultrasuoni;
  • eseguendo elettrocardiografia;
  • donazione di sangue sulla quantità di ormoni.

Dopo di ciò, viene prescritto un regime di trattamento.

Modi per ridurre la temperatura

Prima di iniziare il processo di trattamento, è necessario identificare la causa. Quando la diagnosi è confermata, è possibile procedere alla nomina dei farmaci.

Il regime di trattamento può consistere in:

  • farmaci antibatterici;
  • di agenti antivirali;
  • farmaci anti-infiammatori;
  • farmaci antistaminici;
  • dalla terapia ormonale;
  • da farmaci antipiretici.

L'innalzamento degli indicatori di temperatura agisce come reazione protettiva del corpo. Ma in alcuni casi, la temperatura di 37 gradi non viene notata da una persona, e quindi il processo infiammatorio può richiedere molto tempo. Come si dice in medicina, questo fenomeno indica un processo lento.

I farmaci antipiretici dovrebbero essere assunti solo a temperature superiori a 38 gradi. Fino a questo punto, il corpo da solo sta lottando con un fenomeno patologico.
Dopo che il trattamento è completato, il paziente deve dirigere tutte le sue forze per rafforzare la funzione immunitaria. Per questo è necessario:

  1. condurre uno stile di vita sano;
  2. praticare sport e condurre procedure di tempra;
  3. seguire la dieta. Deve essere equilibrato e corretto. Da bevande alcoliche e gassate dovrebbe essere completamente abbandonato. Dovresti anche escludere fast food, cibi pronti, piatti grassi, fritti e speziati;
  4. osservare il regime di bere. Questo rimuoverà gli agenti patogeni e preverrà la disidratazione. Una persona deve bere almeno due litri di liquidi al giorno;
  5. assumere complessi fortificati e mangiare cibi ricchi di vitamine e minerali. La dieta dovrebbe includere verdure fresche, frutta e bacche.

La differenza degli indici di temperatura può indicare sia un processo fisiologico che anomalo. Per proteggersi, è necessario consultare un medico, essere esaminati ed eliminare molti fattori.

Se la temperatura a 37 gradi viene mantenuta per un giorno e poi scende, potrebbe esserci un sovraccarico o uno shock emotivo. Questo fenomeno si trova spesso durante l'infanzia.

Cambiamenti improvvisi nelle cause della temperatura corporea

Temperatura leggermente elevata, che non diminuisce e talvolta salta - come trattarla? Come trattare e se farlo a tutti? E vale la pena ogni volta di cancellare le passeggiate durante il fine settimana, gli sci, i pattini e altre gioie invernali?

Dove stai andando al galoppo?

Sappiamo tutti che la temperatura corporea normale è di 36,6 ° C. In realtà, questo indicatore sta cambiando per la stessa persona in diversi periodi della vita.

Ad esempio, il termometro emette varie figure entro un mese anche in piena salute. Questo è principalmente caratteristico delle ragazze. La loro temperatura corporea di solito aumenta leggermente durante l'ovulazione e si normalizza con l'inizio delle mestruazioni.

Ma le fluttuazioni possono verificarsi in un giorno. Al mattino, subito dopo il risveglio, la temperatura è minima, e di sera aumenta di solito di mezzo grado. Stress, mangiare, attività fisica, fare il bagno o bere bevande calde (e anche calde), stare sulla spiaggia, vestiti troppo caldi, un'esplosione emotiva e molto altro può causare un leggero salto di temperatura.

E poi ci sono persone per le quali il valore normale del segno sul termometro non è 36,6, ma 37 ° C o anche leggermente più alto. Di regola, questo si riferisce ai giovani e alle donne asteniche, che possiedono, oltre alla loro costituzione aggraziata, anche un'organizzazione vulnerabile spirituale. La condizione di sottofibra non è rara, specialmente nei bambini: secondo le statistiche, quasi un bambino su quattro varia da 10 a 15 anni. Tipicamente, questi bambini sono in qualche modo ritirati e lenti, letargici o, al contrario, ansiosi e irritabili.

Ma negli adulti, questo fenomeno non è uno di un numero di quelli unici. Tuttavia, non vale la pena incolpare tutto sulle caratteristiche individuali del corpo. Pertanto, se la temperatura corporea normale era sempre normale e improvvisamente le misurazioni effettuate dallo stesso termometro per un lungo periodo di tempo e in diversi momenti della giornata, cominciarono a mostrare numeri più alti di sempre, c'è motivo di preoccupazione.

Da dove viene la "coda" a crescere le gambe?

Una temperatura elevata di solito indica un processo infiammatorio o un'infezione. Ma a volte le letture del termometro rimangono sopra la norma dopo il recupero. E può durare per diversi mesi. Sindrome di astenia post-virale così spesso espressa. I medici in questo caso usano il termine "coda di temperatura". Causato dagli effetti dell'infezione, la temperatura leggermente elevata non è accompagnata da cambiamenti nelle analisi e passa da sola.

Tuttavia, c'è il pericolo di confondere l'astenia con una guarigione incompleta, quando un aumento della temperatura indica che la malattia, che si è calmata per un po ', ha iniziato a svilupparsi di nuovo. Pertanto, nel caso in cui è meglio fare un esame del sangue e scoprire se i leucociti sono normali. Se tutto è in ordine - puoi calmarti, la temperatura salterà e nel tempo "prenderà vita".

Un'altra causa comune di subfebrile è lo stress sperimentato. C'è anche un termine speciale: la temperatura psicogenica. È più spesso accompagnato da sintomi come malessere, mancanza di respiro e vertigini.
Beh, se nel passato prevedibile non tollerassi stress o malattie infettive e il termometro si insinuasse ancora, è meglio essere esaminato. Dopotutto, una condizione di subfebrilungo lungo può indicare la presenza di malattie pericolose. Quindi è imperativo capire dove crescono le gambe della "coda della temperatura".

Metodo di eliminazione

Il primo passo è eliminare tutti i sospetti di malattie infiammatorie, infettive e altre gravi (tubercolosi, tireotossicosi, anemia sideropenica, malattie infettive croniche o autoimmuni). Innanzitutto è necessario contattare il terapeuta, che effettuerà un piano di esame individuale. Di norma, se esiste una causa organica di subfebbrile, esistono altri sintomi caratteristici: dolore in diverse parti del corpo, perdita di peso, letargia, aumento della fatica, sudorazione. Durante la palpazione può verificarsi un ingrossamento della milza o dei linfonodi.

Di solito, la determinazione delle cause del subfebrile inizia con un'analisi generale e biochimica di urina e sangue, radiografia dei polmoni, ecografia degli organi interni. Quindi, se necessario, iscriviti a studi più dettagliati, ad esempio esami del sangue per il fattore reumatoide o gli ormoni tiroidei. In presenza di dolore di origine sconosciuta, e specialmente con brusca perdita di peso, è necessaria la consultazione con un oncologo.

"Gente calda"

Se i sondaggi hanno dimostrato che su tutti i fronti - l'ordine, sembrerebbe possibile calmarsi, avendo deciso che tale è la tua natura. Ma, si scopre, c'è ancora motivo di preoccupazione.

Tuttavia, per prima cosa cercheremo di capire da dove proviene la temperatura elevata, con un'assenza apparentemente completa di cause organiche. Non sembra affatto perché il corpo accumula troppo calore, ma perché lo dà lontano all'ambiente. Il disturbo del sistema di termoregolazione a livello fisico può essere spiegato da uno spasmo dei vasi superficiali situati nella pelle degli arti superiori e inferiori. Anche nel corpo per una temperatura a lungo termine delle persone possono verificarsi e guasti nel sistema endocrino (hanno spesso un lavoro alterato della corteccia surrenale e del metabolismo).

I medici considerano questa condizione come una manifestazione della sindrome della distonia vegetovascolare, e gli hanno anche dato un nome - termoneurosi. E anche se questa non è una malattia nella sua forma pura, perché non c'è alcun cambiamento organico allo stesso tempo, non è ancora la norma. Dopo tutto, febbre prolungata - stress per il corpo. Pertanto, questa condizione dovrebbe essere trattata. I neurologi raccomandano il massaggio e l'agopuntura (per normalizzare il tono vascolare periferico), la psicoterapia.

Le condizioni della serra non aiutano, ma piuttosto impediscono di eliminare la termoneurosi. Pertanto, coloro che soffrono di questa violazione, è meglio smettere di prendersi cura di se stessi e iniziare a indurire e rafforzare il corpo. Le persone con problemi di termoregolazione hanno bisogno di:

- la modalità corretta del giorno;

- pasti regolari con un'abbondanza di frutta e verdura fresca;

-sufficiente esposizione all'aperto, educazione fisica e tempra.

Confusione nella testimonianza

Misuri correttamente la temperatura?

Il termometro, posto sotto l'ascella, può dare informazioni non del tutto corrette - a causa dell'abbondanza di ghiandole sudoripare in quest'area, sono probabili inesattezze. Se sei abituato a misurare la temperatura in bocca (dove è mezzo grado più alto di sotto il braccio), allora dovresti sapere che i numeri scompariranno se hai mangiato o bevuto un hot o fumato un'ora prima. La temperatura nel retto è mediamente più alta di quella dell'ascella, ma ricorda che un termometro può "mentire" se misurato dopo il bagno o facendo esercizi fisici. Misurare la temperatura nel condotto uditivo è considerato il più affidabile oggi. Ma ciò richiede un termometro speciale e la stretta osservanza di tutte le regole della procedura.

Non dimenticare di includere MedPulse.Ru nell'elenco delle fonti che troverai di volta in volta:

Iscriviti al nostro canale in Yandex. Dzen

Aggiungi "MedPulse" alle tue fonti su Yandex.News o Notizie.Google

Saremo inoltre lieti di vederti nelle nostre community su VKontakte, Facebook, Odnoklassniki, Google+.

Variazioni improvvise di temperatura negli adulti e nei bambini

Contenuto dell'articolo

I salti della temperatura corporea durante il giorno possono essere dovuti allo stato fisiologico degli organi e dei sistemi, quando l'attivazione del loro lavoro è accompagnata da un aumento della temperatura. Durante il sonno, quando il corpo è a riposo, vi è una diminuzione degli indicatori di temperatura, quindi i salti della temperatura corporea da 36 a 37 durante il giorno negli adulti e nei bambini possono essere considerati una variante della norma.

Stati fisiologici

Oltre al sonno e alla veglia, le fluttuazioni della temperatura corporea durante il giorno possono essere dovute ad altri processi, come ad esempio:

  • attività fisica attiva;
  • il surriscaldamento;
  • processo digestivo;
  • eccitazione psico-emozionale.

In tutti questi casi, potrebbe esserci un aumento dei numeri subfebrilari. In questo caso non è necessaria alcuna correzione, poiché questo aumento è dovuto allo stato fisiologico dell'organismo.

Un'eccezione può essere solo nei casi in cui l'ipertermia è accompagnata da sintomi aggiuntivi, come disagio nell'area del cuore, mal di testa, eruzione cutanea, mancanza di respiro, disturbi dispeptici. In questi casi, è necessario consultare esperti, poiché l'ipertermia può essere una manifestazione di una reazione allergica e distonia vegetativa-vascolare e disturbi endocrini, ecc.

Cause di febbre nelle donne

Le ragioni fisiologiche sono causate dalle fluttuazioni di temperatura durante la gravidanza. In connessione con un cambiamento nel background ormonale di una donna durante questo periodo, a causa di un aumento della produzione di progesterone, si osserva spesso un aumento della temperatura corporea a livello di subfebbrile. Questo è di solito osservato nel primo trimestre, ma abbastanza spesso durante la gravidanza. Il pericolo, quando la temperatura salta durante la gravidanza, può essere solo in presenza di ulteriori disturbi sulla presenza di fenomeni catarrale, disurico, comparsa di dolore addominale, eruzione cutanea. In questi casi, è necessario un parere esperto per escludere malattie causate da agenti patogeni patogeni e per prescrivere il trattamento corretto.

Il cambiamento dello sfondo ormonale è dovuto alla presenza di subfebbrile in una donna dopo l'ovulazione. Spesso è accompagnato da sintomi aggiuntivi come irritabilità, malessere, mal di testa, aumento dell'appetito e gonfiore. Se tali disturbi passano con l'inizio delle mestruazioni, quindi non c'è bisogno di ulteriori esami, una donna può sentirsi a proprio agio riferendosi a un ginecologo solo quando le sue condizioni peggiorano.

La temperatura corporea aumenta anche durante la sindrome della menopausa, causata anche da cambiamenti nella produzione di ormoni. I pazienti si lamentano di vampate di calore alla testa, sudorazione, irritabilità, pressione alta, interruzioni nell'area del cuore. La presenza di tale subfebrile non è pericolosa, ma in combinazione con altri disturbi in alcuni casi costringe l'uso della terapia ormonale sostitutiva.

Ipertermia nei bambini

Nei bambini con la loro termoregolazione imperfetta, le fluttuazioni della temperatura durante il giorno possono essere molto evidenti e l'avvolgimento eccessivo del bambino porta all'ipertermia a causa del surriscaldamento. Inoltre, le cause di un salto della temperatura corporea in un bambino sono spesso paura, pianto prolungato, attività fisica eccessiva. La linea guida principale nella necessità di prendere alcune decisioni in questi casi è la condizione generale del bambino. Se non ci sono reclami aggiuntivi, il bambino è attivo, con un buon appetito, i genitori possono essere calmi e avere la termometria in un altro momento o meglio durante il sonno.

In assenza di ulteriori sintomi e di un sondaggio, le fluttuazioni di temperatura in un bambino sotto i 5 anni di età possono essere considerate una variante della norma.

thermoneurosis

Negli adolescenti, la temperatura può saltare con la termoneurosi, una condizione caratterizzata da un aumento della temperatura a 37, 5 dopo lo stress. Questa patologia può essere raffinata solo escludendo ragioni più serie per lo sviluppo dell'ipertermia. Nei casi dubbi, viene mostrato il test dell'aspirina, che comporta la somministrazione di un agente antipiretico a un'altitudine di temperatura e il monitoraggio della sua dinamica. Con prestazioni stabili 40 minuti dopo l'assunzione del farmaco, è possibile parlare con maggiore sicurezza della presenza di termoneurosi. Gli approcci al trattamento in questo caso saranno l'assunzione di sedativi, procedure riparative.

Le cause più comuni quando la temperatura corporea nei salti di adulti e bambini sono:

  • processi infettivi e purulenti;
  • malattie infiammatorie;
  • gonfiore;
  • traumi;
  • le allergie;
  • condizioni autoimmuni;
  • patologia endocrina;
  • attacchi di cuore;
  • sindrome ipotalamica.

Sono proprio questi processi infettivi come la tubercolosi o l'ascesso che spesso sono le cause della condizione in cui la temperatura corporea salta da 36 a 38 gradi. Ciò è dovuto alla patogenesi della malattia. Con lo sviluppo della tubercolosi, le fluttuazioni tra la mattina e la sera le temperature possono raggiungere diversi gradi. Nei casi più gravi, la curva della temperatura assume una forma frenetica. Un modello simile è osservato con processi purulenti. La temperatura sale a numeri elevati, e all'apertura dell'infiltrato in breve tempo scende a valori normali.

La maggior parte e altri processi infettivi e infiammatori si verificano con fluttuazioni di temperatura durante il giorno. Di mattina è generalmente più basso, aumentando di sera.

L'esacerbazione di tali processi cronici come faringite, sinusite, pielonefrite, adnexite si verifica spesso con un aumento della temperatura la sera.

Poiché l'ipertermia in questi casi è accompagnata dalla comparsa di ulteriori disturbi, è necessario contattare uno specialista per l'esame e il trattamento di una specifica malattia. La terapia antibiotica, spesso prescritta per le malattie infiammatorie, contribuirà alla normalizzazione della temperatura.

L'ipertermia causata dal processo del tumore, a seconda della localizzazione del processo, può procedere in modi diversi, dando salti di temperatura corporea o per un lungo periodo di tempo a un livello subfebrillare costante. Per chiarire la diagnosi in questo caso è necessario un esame completo, che includa metodi diagnostici di laboratorio, strumentali e hardware. Una diagnosi tempestiva può contribuire a un trattamento più efficace. Gli stessi approcci si svolgono in ematologia, dove le fluttuazioni di temperatura possono essere dovute a varie forme di leucemia, anemia.

Le cause comuni delle fluttuazioni della temperatura corporea sono patologie del sistema endocrino. Quando la tireotossicosi si verifica con iperfunzione della ghiandola tiroidea, il motivo per il riferimento all'endocrinologo deve essere la presenza di ulteriori sintomi, come perdita di peso, irritabilità, pianto, tachicardia, interruzioni nel cuore. L'esame prescritto oltre ai test clinici generali, ECG, ecografia dell'organo comprende uno studio del livello degli ormoni tiroidei, che consente di diagnosticare e prescrivere il trattamento corretto.

Principi di trattamento

Gli approcci al trattamento delle condizioni che coinvolgono l'ipertermia nei bambini e negli adulti sono simili. Consistono nel fatto che ai fini del trattamento è necessario scoprire la causa dello sviluppo di questi sintomi. Per fare questo, in caso di aumento della temperatura corporea, è necessario condurre un esame del paziente. Dopo aver confermato la diagnosi, il trattamento è prescritto direttamente per la patologia specificata. A seconda della situazione, può trattarsi di terapia antibiotica, farmaci antivirali, antinfiammatori, terapia ormonale, antistaminici, misure protesiche, ecc.

Per quanto riguarda la nomina degli antipiretici, l'approccio al loro appuntamento è il seguente.

Poiché l'aumento della temperatura è un meccanismo protettivo che consente all'organismo di trattare più rapidamente ed efficacemente gli agenti patogeni, la nomina di farmaci antipiretici non è corretta se la temperatura corporea non supera la soglia dei valori accettabili.

In genere, la nomina di farmaci antipiretici si verifica quando la temperatura supera i 38,5 gradi. Nei bambini, questa soglia può essere inferiore. Secondo il dott. E.O. Komarovsky, se la temperatura del bambino salta, devi prima provare ad abbassarla in due modi:

  1. Bevanda abbondante, che contribuisce a una maggiore sudorazione e quindi alla possibilità di trasferimento di calore.
  2. Fornire aria fresca nella stanza. Questo porterà alla necessità di riscaldare l'aria inalata, mentre si emette calore.

Di solito, le misure adottate consentono di abbassare la temperatura di 0,5-1 gradi, il che porta ad un miglioramento del benessere del paziente nel caso di una malattia catarrale o dà la possibilità di attendere i risultati dell'esame, e ottenere il trattamento corretto per la patologia rilevata. Questi principi sono rilevanti per il trattamento e la popolazione adulta.

Sulla base di quanto sopra, i salti di temperatura possono essere osservati sia negli stati fisiologici del corpo che in quelli patologici. Per confermare che l'ipertermia non è pericolosa in questo caso, è necessario escludere la natura patologica di questo sintomo. Per fare ciò, in caso di aumento della temperatura in pochi giorni, è necessario consultare uno specialista e sottoporsi ad un esame. Se viene identificato un agente patogeno, il trattamento deve essere prescritto in base alla diagnosi specificata.

La temperatura stessa sale e scende. Perché la temperatura salta

Lascia un commento 6.950

La temperatura sotto l'ascella è individuale per ogni persona. Attualmente, i valori di 36,6-37,2 gr. Per alcune persone, la temperatura permanente non supera 35,5-36,0. In quali casi la bassa temperatura parla di patologia e in quali casi non vale la pena di preoccuparsi?

Tipi di temperatura

Ci sono tali condizioni associate ai cambiamenti della temperatura corporea:

  1. Ipertermia - eccesso di indicatori superiori a 37,2 gr.
  2. Ipotermia - una diminuzione inferiore a 35,5-35,8 gr.S.

A seconda del grado di ipotermia, può avere tali manifestazioni: perdita di coscienza (a una temperatura di circa 29g. C), coma (27-28g. C), morte (sotto 27g. C). Indipendentemente dagli indicatori, ci sono lamentele di letargia, debolezza e diminuzione della sensibilità negli arti.

La temperatura corporea cambia durante il giorno. È il più basso al mattino, subito dopo il risveglio, in questo momento è del tutto normale considerare il valore di 35,5 grammi. Una temperatura di 35g. C e inferiore quasi sempre parla di qualche malattia grave.

Sintomi aggiuntivi

Oltre alla temperatura ridotta, i seguenti segni possono indicare una malattia:

  • Diminuzione della memoria, affaticamento, sbalzi d'umore, stitichezza, abbassamento della pressione sanguigna, aumento di peso - con ipotiroidismo.
  • Ansia, palpitazioni, insonnia, dipendenza da cibi salati, sete, disturbi mestruali, nausea, perdita di peso - nelle malattie delle ghiandole surrenali.
  • Violazione di sensibilità, movimento, parola, memoria, instabilità quando si cammina - con danni al cervello.
  • Sudore freddo, aggressività, palpitazioni cardiache, perdita di coscienza - con ipoglicemia.
  • Tendenza a malattie infettive, linfonodi ingrossati, perdita di peso - con infezione da HIV.
  • Attacchi di sudore freddo in combinazione con una temperatura ridotta, che passano indipendentemente - con la sindrome di Shapiro.

cause di

I fattori che portano a una diminuzione della temperatura corporea possono essere suddivisi in esterni (condizioni ambientali) e interni (patologia degli organi interni).

Una diminuzione della temperatura può essere in una persona sana in questi casi:

  • con predisposizione genetica;
  • bassa massa corporea;
  • al mattino e durante il sonno;
  • negli anziani;
  • con misurazione della temperatura errata.

diagnostica

L'ipotermia può essere una manifestazione di molte malattie, quindi il medico studia in dettaglio i sintomi aggiuntivi e impara le informazioni sulla durata e sul tempo di insorgenza dei reclami. La diagnostica inizia con i metodi di ricerca clinica generale:

  • esame del sangue;
  • analisi delle urine;
  • analisi del sangue biochimica;
  • livello di zucchero;
  • elettrocardiogramma.

A seconda della malattia prevista, utilizzare tali test specifici:

  • determinare il livello di ormoni tiroidei, ghiandole surrenali;
  • condurre l'ecografia della ghiandola tiroidea, dei reni, delle ghiandole surrenali;
  • esame a raggi X del torace;
  • Ricerca sull'HIV;
  • TAC, risonanza magnetica cerebrale.

trattamento

Il volume delle misure terapeutiche dipende direttamente dalla patologia sottostante che ha portato all'ipotermia. Praticamente nessun farmaco che aumenta la temperatura corporea, senza influenzare i processi importanti nel corpo. Inoltre, il trattamento sintomatico dell'ipotermia non è efficace.

In caso di insufficienza di ormoni surrenali e ghiandola tiroidea, il loro endocrinologo seleziona la dose. Trattamento chirurgico di tumori e cisti del cervello, che portano all'interruzione del centro di termoregolazione (ipotalamo).

I sintomi dell'ipoglicemia richiedono la determinazione della glicemia. Per aiutare utilizzare carboidrati facilmente digeribili - zucchero, cioccolato. La sindrome di Shapiro è trattata con farmaci antiepilettici. Nel periodo di recupero da malattie infettive, possono essere presi preparati a base di erbe a base di ginseng ed echinacea. Nella maggior parte dei casi, la temperatura è normalizzata in 1-2 settimane.

In caso di shock (ustioni, post-emorragico, tossico, cardiogeno) l'assistenza è fornita nell'unità di terapia intensiva. Le soluzioni di infusione calde vengono iniettate per via endovenosa, una piastra riscaldante viene posizionata sull'area dei vasi principali. Utilizzare anche antidolorifici, soluzioni al plasma, glucocorticoidi.

Indipendentemente dal motivo della diminuzione della temperatura, puoi eseguire le seguenti operazioni:

  1. Bevi tè caldo o mangia cibo caldo.
  2. Indossa cose che ti tengono al caldo.
  3. Fare il bagno
  4. Aumentare la temperatura nella stanza (chiudere i finestrini, accendere il riscaldamento).
  5. Con maggiore nervosismo, prendi sedativi (tintura di valeriana, Corvalolo).

Come si vede, la consultazione di uno specialista richiede non solo un aumento della temperatura, ma anche la sua diminuzione. Ignorare un tale sintomo porta alla progressione della malattia di base. Rivolgiti al medico in tempo e sii sano!

Il tempo sta cambiando in continuazione, non abbiamo il tempo di scegliere il guardaroba giusto. Di conseguenza, prendiamo facilmente un raffreddore.

Tali malattie appaiono gradualmente: mal di gola, ti fa male a deglutire, gocciola dal naso, la temperatura sale leggermente, hai un po 'di brividi ", dice l'otorinolaringoiatra Galina Kholmogorova. - Di solito la malattia si manifesta dopo che una persona ha avuto un raffreddore o ha comunicato con qualcuno che ha già ricevuto una malattia infiammatoria. Ma ancora una volta pensi: niente di terribile, presto tutto passerà.

Questo è dove si trova il problema. Basta starnutire, tossire e soffiarsi il naso, una persona disperde immediatamente l'infezione nell'ambiente in tonnellate. Questo è pericoloso, prima di tutto, per il malato stesso - quando i sistemi interni del corpo stanno già lavorando al limite, li costringiamo a lavorare con una nuova forza nel nostro lavoro principale.

Tale workaholism e la lealtà alla vostra propria impresa conduce alle complicazioni serie. Molte persone pensano: pensa, naso che cola, beh, bevi un antibiotico! Ma qualsiasi raffreddore, specialmente in un bambino, può essere complicato da malattie del naso e dell'orecchio. Le complicazioni possono essere di natura purulenta - per esempio, otite purulenta. Questo, purtroppo, ha tristi conseguenze - anche la meningite. Pertanto, anche con il raffreddore, dovresti riposare a casa per due o tre giorni.

E ora vediamo come agire quando la temperatura aumenta.

1. Improvvisamente, brividi, dolori muscolari, dolore agli occhi, starnuti, naso che cola.

Sembra essere un raffreddore. Se la temperatura non è superiore a 37,5, allora molto probabilmente hai una infezione virale respiratoria acuta banale, dice il medico di famiglia Yegor Tkachuk. - Se la temperatura è più alta e tutti i sintomi sono più pronunciati, potrebbe essere l'influenza. E se anche la gola fa molto male e la temperatura ha superato il limite di 39 gradi, possiamo parlare di mal di gola. In tutti i casi, le consiglio di prendere un congedo per malattia e decidere il trattamento con un medico.

2. La temperatura aumenta periodicamente e si mantiene intorno a 37,2-37,5 gradi (condizione subfebrilare). Tuttavia, non ci sono altri sintomi ovvi.

In questo caso, è necessario un sondaggio, il nostro esperto consiglia. - Molto probabilmente, c'è una fonte nascosta di infezione nel corpo. Un aumento della temperatura può segnalare un'infiammazione di basso livello nel sistema urogenitale, problemi nella cistifellea e nei reni. Assicurati di fare un esame del sangue. Se la condizione di subfebrile è combinata con fastidioso dolore alle articolazioni, questo potrebbe indicare lo sviluppo di reumatismi.

3. Improvvisamente, la temperatura sale a 39-40 gradi, forti mal di testa e dolore al petto, che sono aggravati dall'ispirazione, dalla nausea, dal rossore febbrile sul viso.

Chiamare immediatamente un'ambulanza. Quindi può iniziare la polmonite. Di solito cattura un segmento o un lobo del polmone, ma può anche essere bilaterale. Non automedicare. In tale situazione, è necessario un trattamento urgente e competente per prevenire complicazioni.

4. La febbre (38-39 gradi) si combina con irritabilità, pianto, stanchezza e senso di paura. Nonostante il fatto che l'appetito aumenta, una persona perde peso.

È necessario controllare la funzione della ghiandola tiroide e passare l'analisi per gli ormoni. Tali sintomi si osservano di solito nell'ipertiroidismo. E la temperatura salta a causa del fatto che il sistema di termoregolazione nel corpo è sconvolto.

5. La temperatura di circa 37 gradi, accompagnata da cadute di pressione, la comparsa di macchie rosse sul viso, sul collo e sul torace, è più frequente nelle donne.

Questo è un tipo di distonia vegetativa, che è chiamata "ipertermia costituzionale". È più spesso osservato con sovraccarico nervoso e fisico. L'auto-allenamento e il calmante aiuteranno qui.

La tariffa dipende dalla posizione

La temperatura in diverse parti del corpo è diversa, quindi i valori della norma cambiano:

sotto il braccio - 34,7-37,3 gradi

Uno strumento tradizionale, abbastanza preciso, ma non sicuro, perché se si rompe, non si può farla franca con la pulizia della casa banale, è necessario richiedere una sanzione. In molti paesi europei tali termometri sono già stati banditi e noi li stiamo ancora vendendo.

Ora è il tipo più comune e conveniente di termometro. Può misurare la temperatura sotto l'ascella, nell'orecchio e nella bocca, sicuro per la misurazione rettale. Tuttavia, dovresti studiare attentamente le istruzioni e seguire tutte le regole, altrimenti il ​​risultato sarà impreciso. Il tempo di misurazione dipende dalla modifica del termometro. Ma di solito 30-50 secondi.

Permettono di misurare rapidamente la temperatura. Le misurazioni sono effettuate nell'orecchio o sulla fronte nell'area della vena temporale. Velocità di misurazione fino a 30 secondi.

Prezzo: da 200 UAH.

Questi sono attivamente utilizzati negli ospedali negli Stati Uniti e in Europa. E di recente è apparso con noi. Questa è una striscia sottile con uno strato di cristalli che viene applicato sulla fronte e cambia colore a seconda della temperatura. Molto comodo per i bambini. La striscia non batte e non si rompe (è abbastanza flessibile), è conveniente portarla con sé in un viaggio. Velocità di misurazione: 15-40 secondi.

Prezzo: da 15 UAH. per una striscia.

La SARS può essere diagnosticata nei bambini dalla nascita. L'infezione è provocata da centinaia di virus di diversa natura, che di solito colpiscono il tratto respiratorio superiore. Il pericolo della malattia sta principalmente nelle conseguenze e i genitori dovrebbero sapere: con quali segni può essere riconosciuto un pericolo imminente. Quando la temperatura aumenta con ARVI, è il momento di pensare: la malattia è passata a uno stadio più formidabile?

Le infezioni virali del tratto respiratorio superiore colpiscono il corpo in modi diversi e causano un intero "grappolo" di sintomi spiacevoli: abbondante naso che cola, scarico dagli occhi, tosse, debolezza e, naturalmente, febbre alta.

Secondo l'OMS (Organizzazione mondiale della sanità), nel mondo sono noti oltre 300 agenti patogeni di infezione respiratoria acuta. A causa della tenerezza e fragilità del corpo, dell'immunità incompleta nella stagione influenzale e del raffreddore, nel 90% dei casi, i bambini con la SARS si ammalano - un adulto è malato meno spesso, perché il numero di anticorpi protettivi aumenta con l'età.

Allo stesso tempo, se la temperatura di un bambino aumenta durante il flusso di sangue, può essere una questione di fenomeni di malattia residua o lo sviluppo di complicanze. Quando è importante suonare l'allarme e quando è meglio aspettare il recupero naturale del corpo?

A volte la temperatura nei bambini con ARVI salta: sale, poi diminuisce

I medici dicono che l'ipertermia non è altro che una reazione protettiva del corpo all'attacco dei virus. In questo modo, il sistema immunitario cerca di sopprimere la malattia, costringendo i microrganismi patogeni a bruciare. A temperature elevate, l'interferone, una proteina specifica che neutralizza la malattia, inizia a essere prodotta. Per quanto paradossale possa sembrare, maggiore è la temperatura, più si forma la proteina. Il processo raggiunge il suo picco da due a tre giorni dopo l'inizio di ARVI, dopodiché (a condizione di una terapia competente) la temperatura diminuisce.

Ma spesso i genitori usano farmaci antipiretici, rallentando la formazione di proteine ​​e in media la temperatura può durare fino a 5 giorni. Ecco perché i medici raccomandano, se possibile, di non interferire con la lotta del corpo e usano i farmaci solo quando il benessere del bambino si deteriora o il termometro si avvicina a 40 gradi.

Ricordate! La febbre sullo sfondo di intossicazione generale del corpo può portare a gravi conseguenze: la febbre può causare la disidratazione del corpo, influire negativamente sul lavoro del cervello e del sistema cardiovascolare, "sovraccaricare" il fegato e i reni. Non aspettare complicazioni, ma chiama immediatamente un medico.

Conseguenze pericolose

Ma ora sono passati cinque giorni e il bambino ha ancora una temperatura quando è malato. In questa situazione, possiamo parlare della presenza di un'infezione batterica o dell'inizio dello sviluppo di altre malattie virali.

In quali casi si possono osservare fluttuazioni di temperatura:

  • L'infezione influenzale si è unita: con l'influenza, la febbre può durare una settimana.
  • Iniziata adenoidite. La colonna del termometro è mantenuta a circa 39 gradi in questo caso da 5 giorni a 8.
  • Si sviluppa una parainfluenza (una lesione della mucosa nasale e della laringe) che "trattiene" la febbre da una a due settimane.
  • La malattia è diminuita ed è iniziata una malattia del potenziale respiratorio (mancanza di respiro, tosse che abbaia sotto forma di convulsioni). Qui la febbre può durare anche fino a 14 giorni.
  • La polmonite ha cominciato - la polmonite.

Una delle patologie di cui sopra richiede la consultazione con un medico - i genitori non possono diagnosticare la malattia, e ancor meno - curarla a casa.

I salti di temperatura possono indicare complicanze.

Quando è permesso agitare la temperatura

In alcuni casi, le fluttuazioni di temperatura durante ARVI richiedono l'uso di farmaci prima dell'arrivo del medico.

Questo è particolarmente importante se:

  • Salta in un neonato che non ha 2 mesi.
  • Se il bambino ha solo 2 mesi e la temperatura è 39 o più.
  • Quando il bambino diventa pigro, la pelle diventa pallida, la coscienza è "confusa".
  • Se un bambino ha convulsioni a causa della febbre.
  • Per qualsiasi violazione dell'attività cardiaca: aumento della frequenza cardiaca, tachicardia.

Puoi dare al tuo bambino un antipiretico, ma prima scegli un farmaco con un dottore e concordi sulla dose desiderata.

È importante capire: è severamente vietato fare lo zelo con i medicinali, perché una bassa temperatura non può essere meno pericolosa. È una prova diretta della completa rottura.

Altri provocatori

Ma perché mai un bambino sperimenta salti di temperatura? I "salti" possono essere osservati non solo durante l'evento, ma si verificano anche per altri motivi.

I possibili fattori che provocano fluttuazioni, i medici includono:

  • La presenza di un corpo estraneo nel corpo: a volte anche una semplice scheggia può causare una tale reazione, e non vale la pena rimuoverla - la temperatura diminuisce.
  • Se la temperatura con un elevato "intensificato" su un livello basso, il bambino probabilmente non ha abbastanza vitamine.
  • Reazione allergica Le allergie non sono sempre accompagnate dal nostro solito starnuto, congiuntivite o eruzione cutanea. Se il farmaco è diventato l'agente eziologico, le manifestazioni febbrili sono del tutto possibili: febbre o brividi.
  • La vaccinazione. Alcuni bambini tollerano facilmente i vaccini, mentre altri si adattano a vaccinazioni di routine difficili.

Non dimenticare: gli stessi organismi non esistono, specialmente quando si tratta di bambini. La definizione dell'eziologia del disturbo dovrebbe essere intrapresa dal medico e talvolta solo dopo un esame completo del bambino.

Verificare con il medico: forse la temperatura non è causata da un raffreddore, ma da allergie.

Come è il sondaggio

Se il termometro risolve ostinatamente l'ipertermia, anche se il bambino è allegro, sano e attivo, ci sono forti cadute, il dottore prescriverà sicuramente test di laboratorio, che probabilmente includeranno:

  • Analisi del sangue generale
  • Analisi delle urine
  • Test dell'espettorato
  • Identificazione dell'allergene

A volte è necessario condurre uno studio delle feci e assicurarsi che il corpo non abbia un'infezione intestinale. Potrebbe anche essere necessaria un'ecografia degli organi interni e un ECG.

Prevenzione delle fluttuazioni di temperatura

La prima cosa importante per i genitori per evitare le fluttuazioni di temperatura in caso di SARS è, se possibile, limitare la visita del bambino ai luoghi pubblici fino al completo recupero. A meno che non sia assolutamente necessario, non portarli in scuole materne, scuole, negozi e altri luoghi affollati.

  • I primi giorni dei tre giorni di malattia non abbassano la temperatura, specialmente se non superano i 38 gradi. Lascia che i virus si brucino da soli.
  • Utilizzare un panno: immergere una spugna in acqua e aceto e pulire il corpo del bambino dalla testa ai piedi. L'acqua dovrebbe essere a temperatura ambiente.
  • Non surriscaldare il bambino: vestiti e biancheria da letto devono essere naturali e traspiranti.
  • I bambini più grandi dovrebbero spesso fare i gargarismi con tinture a base di erbe di camomilla, salvia, foglie di eucalipto. Dalla farmacia si può usare tranquillamente il furatsilinom.

Tutte queste misure sono solo una parte ausiliaria della terapia. Il trattamento di ARVI deve essere prescritto solo da un medico. In alcuni casi, può collegare antistaminici, che alleviano bene l'edema mucoso, a volte - farmaci mucolici, espettoranti.

Anche nei primi giorni possono essere prescritti agenti antivirali, ad esempio Anaferon o Amizon: ma devono essere applicati chiaramente secondo le istruzioni. Gli antibiotici sono prescritti nei casi più rari solo in caso di malattia grave. Ma la condizione più importante per il recupero: riposo a letto, bere abbondante, pulizia in casa e un microclima favorevole in famiglia.

Le ragazze aiutano durante il giorno, salti di temperatura corporea. Dopo aver mangiato, lo sforzo fisico, durante lo stress aumenta la temperatura corporea. Questa è una temperatura psicogenica. E anche se questa non è una malattia nella sua forma pura, perché non c'è alcun cambiamento organico allo stesso tempo, non è ancora la norma. Dopo tutto, febbre prolungata - stress per il corpo.

Qui e leggermente aumentata la temperatura corporea (fino a 37.0-37.2 gradi), che di solito accompagna il freddo autunnale, provoca tale ansia. La loro temperatura corporea di solito aumenta leggermente durante l'ovulazione e si normalizza con l'inizio delle mestruazioni.

Una temperatura elevata di solito indica un processo infiammatorio o un'infezione. Causato dagli effetti dell'infezione, la temperatura leggermente elevata non è accompagnata da cambiamenti nelle analisi e passa da sola.

C'è anche un termine speciale: la temperatura psicogenica. Tuttavia, per prima cosa cercheremo di capire da dove proviene la temperatura elevata, con un'assenza apparentemente completa di cause organiche. Se sei abituato a misurare la temperatura in bocca (dove è mezzo grado più alto di sotto il braccio), allora sappi che i numeri scompariranno se hai mangiato o bevuto caldo o fumato un'ora prima.

Misurare la temperatura nel condotto uditivo è considerato il più affidabile oggi. La temperatura è saltata, fluttua durante il giorno o la temperatura è costante, ma al di sotto o al di sopra della norma - come trattare questo?

La temperatura può cambiare nelle ragazze durante il mese: durante l'ovulazione, aumentare leggermente e tornare alla normalità con l'inizio delle mestruazioni. A volte si scopre che la temperatura normale è di 37 ° C. Di solito questo è tipico dei giovani astenici, del fisico aggraziato e dell'organizzazione mentale vulnerabile.

Una temperatura superiore al normale segnala un processo infiammatorio o un'infezione. Ma, se tale temperatura viene osservata dopo il recupero, allora forse è una sindrome di astenia post-virale, la cosiddetta "coda della temperatura".

Un altro motivo per l'aumento della temperatura: stress provato. Se non ci fossero stati stress e malattie infettive nel passato recente, e la temperatura salisse, allora dovresti assolutamente essere esaminato.

Se la tua temperatura salta

A temperature più basse, è necessario chiamare un'ambulanza. Un altro motivo più prosaico per la bassa temperatura è uno stato di grave sbornia ed è causato da una alterata reazione vascolare.

Questa è una febbre di basso grado, limite tra salute e malattia. In una persona sana, una tale temperatura può essere causata da una visita a un bagno, un bagno caldo, sport attivi, così come il consumo di spezie piccanti e condimenti.

Temperature fino a 38,5 ° C, se non ci sono malattie croniche gravi, è meglio non abbattere.

Questa temperatura indica una minaccia per la vita, quindi ha urgente bisogno di cure mediche e l'uso di farmaci speciali. Se, dopo una visita medica completa, non vengono trovate ragioni organiche per la febbre, tutti i test sono normali, forse questo è un disturbo del sistema di termoregolazione a livello fisico.

Ma 37.5 non è chiaramente un ordine. Anch'io ho avuto la polmonite 2 mesi fa, sono stato dimesso dall'ospedale con una temperatura di 37.2, e così continua! E durante la mia giornata, si verificano 36,7, 36,8, 36,9 e 37. L'aumento della temperatura corporea indica una malattia, la necessità di consultare un medico, ecc.

In realtà, questo indicatore sta cambiando per la stessa persona in diversi periodi della vita. Ma le fluttuazioni possono verificarsi in un giorno. Al mattino, subito dopo il risveglio, la temperatura è minima, e di sera aumenta di solito di mezzo grado.

Questa è la temperatura che accompagna il processo infiammatorio acuto. Per misurare la temperatura corporea oggi utilizzare un termometro a mercurio. I salti di temperatura indicano un processo infiammatorio. Durante il giorno, la temperatura può anche variare.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Fasi di emorroidi e trattamento

Una malattia comune nella società moderna è le emorroidi. Più a lungo la malattia viene ignorata, più difficile è curare, la transizione verso la forma cronica è possibile.

Trattamento del varicocele negli uomini senza chirurgia: farmaci usati, regimi e altri metodi

Il varicocele è una malattia complessa che colpisce gli uomini con determinati fattori. Le vene nelle corde spermatiche si espandono, ci sono sensazioni dolorose di costante carattere lamentoso, che aumentano con il progredire della malattia.