Calze a compressione per donne incinte. Classi, tipi, come scegliere la taglia, indossare, quanto indossare, dove acquistare. Le migliori marche

Una donna incinta dovrebbe prendersi cura non solo del bambino, ma anche della propria salute. Vene varicose - una delle malattie più comuni tra le donne incinte. Per prevenire l'insorgenza di una tale malattia si favorirà l'uso regolare di indumenti speciali - calze a compressione.

Indicazioni per l'uso di calze a compressione

Si consiglia di indossare questa biancheria intima in presenza dei seguenti fattori:

  • il periodo postoperatorio;
  • vene varicose;

Le calze a compressione sono utili non solo per le donne in gravidanza, ma anche per le gambe che soffrono di malattie venose.

  • insufficienza linfatica cronica;
  • predisposizione genetica;
  • gonfiore regolare e pesantezza delle gambe;
  • predisposizione alla trombosi;
  • crampi al polpaccio
  • Inoltre, questa lista dovrebbe includere atleti, donne incinte e persone che soffrono di obesità.

    Effetto terapeutico e benefici

    Proprietà utili della maglieria a compressione:

    • ridurre il gonfiore;
    • contribuire al ripristino del flusso sanguigno;
    • prevenire la trombosi e la dilatazione dei vasi sanguigni;
    • eliminare la gravità.

    Oltre a tutto quanto sopra, l'uso regolare di tali vestiti elimina il dolore alle gambe.

    classi

    A seconda del livello di compressione, ci sono 4 classi di biancheria. Più grande è la figura di classe, più forte è la pressione sulle vene con le calze. Fai la scelta giusta puoi solo dottore in flebologo.

    Ai fini della profilassi, è prescritta la maglieria a compressione di classe 0. Creano una pressione minima che va da 15 a 18 mm Hg. Art.

    Indicazioni per l'uso di tali vestiti:

    • stile di vita sedentario;
    • predisposizione genetica alle malattie venose;
    • carichi pesanti regolari sulle gambe;
    • la gravidanza;
    • parto;
    • una brusca diminuzione o aumento del peso corporeo.

    La biancheria intima preventiva viene utilizzata solo quando non vi è alcun cambiamento nel pattern venoso, ma vi sono rischi di comparsa della malattia.

    Per il trattamento di lievi segni di vene varicose utilizzare biancheria intima di classe 1. Tale maglieria crea una pressione fino a 22 mm Hg. Art.

    Indicazioni per l'uso:

    • cambiamenti meno pronunciati nel modello delle vene;
    • cambiamenti ormonali;
    • pesantezza e gonfiore delle gambe;
    • crampi regolari al polpaccio

    L'uso della biancheria intima di compressione di classe 1 riduce al minimo i sintomi spiacevoli e impedisce l'ulteriore sviluppo delle gambe varicose. Intimo specialistico di 2a classe prescritto già in presenza di un decorso cronico della malattia.

    Indicazioni per l'uso della maglieria di questa classe:

    • vene varicose 2 e 3 stadi;
    • grave gonfiore delle gambe;
    • tromboflebite di fase acuta;
    • sindrome post-trombotica.

    La biancheria intima a compressione crea pressione sulle vene 23 - 32 mm Hg. Art., Quindi il paziente si sente sollevato già al primo indosso.

    I prodotti con le punte aperte e i talloni appartengono alla terza classe di compressione. La loro pressione sulle vene varia da 33 a 46 mm Hg. Art.

    Indicazioni per l'uso:

    • vene varicose;
    • trombosi venosa profonda alle gambe;
    • insufficienza vascolare dalla nascita;
    • il periodo postoperatorio in cui la chirurgia è associata alle vene;
    • insufficienza linfatica.

    Tale biancheria intima viene utilizzata esclusivamente per il trattamento. Puoi indossarlo solo con il permesso di un medico che deve calcolare con precisione il livello di compressione.

    In casi eccezionali, utilizzare la biancheria intima 4 classi. Crea una pressione sulle vene sopra i 47 mm Hg. Art. È indicato per i pazienti nei quali i vasi stessi non sono in grado di assicurare il normale innalzamento del sangue dalle gambe al cuore. Indossare una maglieria di questo livello di compressione è consentito solo in un ospedale.

    La biancheria intima di compressione può essere dei seguenti tipi:

    Inoltre, ogni articolo sarà discusso in maggiore dettaglio:

    • Le calze a compressione per donne in gravidanza e obese sono le più adatte. Dopotutto, non schiacciano lo stomaco, ripristinano il corretto flusso sanguigno sopra l'area inferiore della gamba. Pertanto, sono raccomandati per gli uomini che hanno le vene a ragno sui fianchi. Tale biancheria intima non è visibile sotto i pantaloni ed è facile da indossare. Ma le calze hanno uno svantaggio: mentre si cammina, il bordo superiore può scivolare.
    • I collant a compressione sono adatti per le persone che hanno aree problematiche sopra la parte inferiore della gamba. Sono abbastanza difficili da indossare, ma dopo che i collant sono ben fissati sulle gambe e non scivolano durante il giorno. Va anche notato che sono convenienti da usare nella stagione fredda. Per le donne incinte vengono venduti modelli speciali che non creano pressione sulla pancia.
    • Calze a compressione: l'opzione migliore per le persone che hanno aree problematiche si trovano esclusivamente nella parte inferiore della gamba. Tale intimo è preferito dagli uomini, perché sono difficili da distinguere dai calzini ordinari. I modelli moderni hanno una cerniera, quindi le calze sono facili da indossare. Ma le future mamme preferiscono abbandonare la loro acquisizione. Dopo tutto, i campi da golf non sono adatti per il parto e il periodo postoperatorio, nel caso del taglio cesareo.
    • La benda elastica ha un solo vantaggio: basso costo. In tutte le altre caratteristiche, è molto inferiore a favore della biancheria intima da compressione. Il meno importante è che la pressione viene creata da sola durante l'avvolgimento. Dovrebbe essere compreso che livelli di compressione impropri possono essere dannosi per la salute. Inoltre, l'intimo speciale, in contrasto con il bendaggio elastico, sembra esteticamente gradevole e si presenta in una varietà di colori.

    dimensioni

    Le calze a compressione per donne in gravidanza e altri gruppi di pazienti sono selezionate utilizzando le seguenti misurazioni:

    • circonferenza della caviglia;
    • circonferenza del punto più largo nella zona dei polpacci;
    • circonferenza del punto più largo dal ginocchio ai fianchi;
    • lunghezza del piede

    Dovrebbe assumere responsabilmente la rimozione di queste misurazioni. Altrimenti, quando indossi il bucato, potresti sentirti a disagio e la pressione verrà distribuita in modo errato. La mattina aiuterà a determinare la taglia, perché di sera può apparire gonfiore ai piedi.

    Con tutte le misure di cui sopra, è necessario contattare una farmacia o un negozio specializzato in cui un consulente ti aiuterà a scegliere il bucato della taglia giusta.

    Suggerimenti per la scelta

    Le calze a compressione per le donne incinte vengono scelte al meglio seguendo queste linee guida:

    • In assenza di sintomi visibili della malattia venosa, è possibile acquistare autonomamente indumenti di compressione di classe 0. Altrimenti, prima di acquistare le calze dovresti contattare un flebologo. Egli determinerà il grado delle vene varicose e dirà che tipo di biancheria intima dovrebbe essere usata. Inoltre, il medico può prescrivere un trattamento aggiuntivo.
    • È necessario acquistare calze con un periodo di garanzia specificato. Deve essere almeno sei mesi.
    • È importante prestare attenzione alla tecnica di lavorazione a maglia. La scelta migliore sarebbe calze senza cuciture.
    • Durante la gravidanza è importante indossare tessuti naturali. Dovresti comprare capi di compressione con il più alto contenuto di maglieria e con una piccola percentuale di lycra.
    • Nella stagione fredda è necessario privilegiare le calze con maggiore densità.
    • Il prodotto deve essere durevole e testato. Questa garanzia può dare il RAL standard. Pertanto, prima dell'acquisto è necessario assicurarsi che sul pacco sia presente un'immagine di questo marchio di qualità.
    • La sicurezza dei materiali utilizzati nelle calze per maglieria può essere valutata utilizzando lo standard Oko-Tex Standard 100. Pertanto, tale iscrizione deve essere presente anche sull'imballaggio delle merci.
    • Quando si sceglie, non si dovrebbe essere limitati esclusivamente alle dimensioni e ai consigli del medico. Prestare attenzione all'aspetto del prodotto.
    • La biancheria intima di compressione è meglio acquistare nelle farmacie.

    Consigli generali per l'uso

    Per indossare correttamente le calze, è necessario rispettare il seguente algoritmo:

    • infila delicatamente la mano dentro la biancheria e afferra il tallone con due dita;
    • togliere la mano dalla calza, torcendo quindi il prodotto fino al tallone;
    • inserire le dita nel calzino e tirare i vestiti sul tallone, aiutando dolcemente con entrambe le mani;
    • stringere la parte invertita della calza alla caviglia, raddrizzarla leggermente;
    • a poco a poco si alza, tirando fuori il lino dal lato scucito e tirandolo sulla gamba;
    • stringere il tessuto sulla punta, raddrizzare attentamente la calza per tutta la lunghezza.

    Quando esegui tutte le azioni sopra elencate, non puoi precipitarti.

    C'è un altro modo di indossare calze. Deve usare uno strumento speciale - maggiordomo. Consiste di un telaio metallico che è in grado di allungare delicatamente l'indumento a compressione. Un tal dispositivo è particolarmente conveniente per donne negli ultimi mesi di gravidanza e dopo taglio cesareo.

    Le calze a compressione per le donne incinte con l'aiuto di un maggiordomo sono indossate come segue:

    • è necessario sedersi e mettere il maggiordomo sotto i suoi piedi in modo che rimanga saldo sul pavimento;
    • metti la mano nella calza e tirala fuori, afferrando il tallone dall'interno verso l'esterno con due dita;
    • tira il calzino lontano da te sulla parte arcuata del maggiordomo;
    • infila le dita dei piedi, fissa il tallone;
    • sollevare con attenzione il maggiordomo, spingendo più in profondità nel piede del prodotto;
    • dopo che la calza è stata indossata sullo stinco, dovresti distribuirla fino alla fine della lunghezza.

    È particolarmente efficace usare il maggiordomo, se la compressione del lino corrisponde alla 2a classe e sopra.

    I seguenti suggerimenti sono disponibili per facilitare il processo:

    • Dovrebbe essere acquistato presso lo spray speciale della farmacia. Il suo costo è di circa 500 rubli, ma una bottiglia è sufficiente per molto tempo. Prima di indossare le mutande, con questo spray si dovrebbe inumidire la pelle dei piedi. Va notato che il suo uso regolare aiuterà a sbarazzarsi di gonfiore.
    • Puoi indossare calze e guanti in lattice. Preverranno danni e aiuteranno a raggiungere la presa necessaria.
    • Prima di indossare le calze, devi sdraiarti per circa 10 minuti. In questo caso, è meglio che le gambe siano state sollevate.
    • Non avviare la procedura se i piedi sono bagnati. È meglio pulirli accuratamente con un asciugamano e attendere un paio di minuti per far evaporare l'umidità in eccesso.

    Indossare il prodotto ogni giorno per almeno 2 ore. È particolarmente importante non dimenticare di indossare le calze prima di una lunga camminata.

    Cura della biancheria medica

    La cura principale per il prodotto è il corretto lavaggio e asciugatura.

    Per non danneggiare le calze durante queste procedure, è necessario attenersi alle seguenti regole:

    • Lavare il prodotto deve essere quotidiano. Poiché dopo l'essiccazione, ripristina le sue proprietà di compressione. Se il bucato non è sporco, puoi semplicemente sciacquarlo con acqua saponata.
    • Non candeggiare, spremere e stirare capi di compressione di ferro.
    • Se c'è una scelta tra il lavaggio automatico e manuale, si dovrebbe dare la preferenza all'ultima opzione. Altrimenti, è necessario escludere il lavaggio congiunto con altre cose, impostare una temperatura minima e disattivare la centrifuga. Ma usare la lavatrice dovrebbe essere estremamente raro.
    • Non usare normali polveri di lavaggio. È meglio fare una scelta a favore dei prodotti per bambini o del sapone ordinario.
    • Ammorbidente è proibito. Ammorbidisce il tessuto e distrugge le proprietà di compressione delle calze.
    • Dopo il lavaggio, il prodotto deve essere delicatamente risciacquato, mentre non è possibile eseguire movimenti di torsione. Per asciugare i vestiti dovrebbe essere solo in posizione orizzontale. In caso contrario, la parte principale dell'umidità si accumulerà nella parte inferiore della calza e porterà alla sua deformazione.
    • Dopo tutte le procedure, pulire la striscia di silicone con un batuffolo di cotone inumidito con una piccola quantità di alcol.

    Controindicazioni da indossare

    Esistono controindicazioni assolute e relative all'uso di questi prodotti.

    Per l'assoluto sono:

    • Malattia di Winivarter-Burger;
    • Sindrome di Takayasu;
    • aterosclerosi;
    • malattia delle arterie delle gambe croniche.

    Controindicazioni relative:

    • ferite aperte sulle gambe;
    • tromboflebite acuta;
    • infezioni e infiammazioni;
    • dermatite congestizia;
    • insufficienza cardiopolmonare;
    • sepsi nelle gambe;
    • diabete mellito con una complicazione dei vasi degli arti inferiori.

    Se il paziente ha controindicazioni relative, indossare biancheria intima di compressione non è escluso, ma dopo un attento esame e il permesso dei medici.

    Calze a compressione TONUS ELAST

    Prodotti fabbricati in Lettonia. Una caratteristica distintiva di questa azienda è l'uso del filo originale Tactel durante la lavorazione a maglia. Il costo medio delle calze è di circa 2.000 rubli.

    Secondo il produttore, i principali vantaggi della biancheria intima da compressione TONUS ELAST sono:

    • igroscopico;
    • materiale durevole;
    • mancanza di disegno su un elastico.

    Tra le carenze si può notare una grande rincorsa nella tabella delle taglie.

    Ergoforma

    Le calze di questa azienda sono fatte in Italia. Questo prodotto soddisfa tutti i requisiti imposti dal Ministero della Sanità russo. Il prezzo della biancheria intima a compressione varia da 900 a 1400 rubli.

    I vantaggi del prodotto includono:

    • accessibilità;
    • ampia selezione di colori;
    • punta chiusa;
    • corretta distribuzione della compressione su tutta la lunghezza delle gambe.

    Va notato che le calze di questa azienda si liberano durante il lavaggio, ma il colore del prodotto non si appanna.

    Venoteks

    L'azienda tedesca Rehard Technologies, che produce questo prodotto, presta particolare attenzione alla qualità dei suoi prodotti. Pertanto, il costo delle calze varia da 2.000 a 4.000 rubli.

    I principali vantaggi della biancheria:

    • nessun fastidio quando si indossa;
    • materiale resistente e sicuro;
    • uso di nuove tecnologie.

    L'unico prodotto negativo è il prezzo elevato.

    Intex

    Le calze domestiche producono modelli sia per donne che per uomini. Il prezzo medio è da 1500 a 3500 rubli.

    Vantaggi del prodotto:

    • buona misura;
    • varietà di assortimento;
    • tessuti naturali.

    Tra gli svantaggi del prodotto va notato l'alto prezzo della merce.

    Relaxsan

    L'azienda italiana che produce questo prodotto elabora tutti i prodotti con speciale impregnazione con proprietà antibatteriche. Il costo medio è di 2500 rubli.

    I vantaggi del prodotto includono:

    • una vasta gamma di modelli;
    • comodità mentre si indossa;
    • basso costo

    I consumatori dicono che la biancheria intima perde rapidamente le sue proprietà di compressione.

    Le calze a compressione ORTO sono prodotte in Russia. L'azienda è specializzata nella produzione di biancheria per donne incinte. Il prezzo medio è di 1500 rubli

    Benefici chiave:

    • basso costo;
    • una varietà di modelli;
    • igroscopico.

    Lo svantaggio principale del prodotto è la fragilità del tessuto del prodotto.

    Tiana

    Prodotti fabbricati in Italia. Il produttore si concentra sul rapporto tra prezzo e qualità. Il costo medio va da 2.000 a 3.500 rubli.

    I vantaggi includono:

    • calzini di lunga durata;
    • tessuto di buona qualità;
    • bei modelli di design.

    L'unico aspetto negativo è il prezzo elevato.

    SIGVARIS

    I prodotti dell'azienda svizzera, tra gli altri produttori di biancheria intima a compressione, sono la marca più comune. Il prezzo varia da 2500 a 4500 rubli.

    Benefici chiave:

    • rigoroso controllo di qualità;
    • calzini di lunga durata;
    • tessuto traspirante.

    Gli svantaggi includono anche l'alto costo delle merci.

    Mediven

    Il produttore tedesco produce prodotti con filo di lino. Il costo di produzione raggiunge i 6000 rubli.

    I vantaggi del marchio includono:

    • uso di tessuti naturali;
    • alta qualità;
    • durata del prodotto.

    Tra gli aspetti meno evidenti l'alto costo della merce.

    Bauerfeind

    Queste calze sono prodotte anche in Germania. L'azienda presta particolare attenzione alla praticità e alla bellezza dei modelli. Il costo varia da 3.000 a 7.000 rubli.

    Benefici chiave:

    • gamma di dimensioni ponderate;
    • permeabilità all'aria;
    • senza rughe.

    Tuttavia, nonostante tutti i vantaggi, i consumatori osservano che la qualità delle calze non corrisponde al prezzo, il prodotto inizia a consumarsi dopo 3 mesi.

    Come indossare calze a compressione dopo il parto

    La durata della biancheria intima a compressione dipende da come è nato il bambino. Se era un parto naturale, allora la giovane madre può togliersi le calze in 3 giorni.

    Nel caso in cui una donna è stata fatta un taglio cesareo, la durata di indossare maglieria specializzata è di almeno 2 settimane. Le eccezioni sono le donne con vene varicose. Tali pazienti dovrebbero chiarire il termine della biancheria intima medica presso il flebologo.

    Dove acquistare le calze a compressione

    È possibile acquistare questo prodotto in farmacia, negozi specializzati e tramite Internet. In quest'ultimo caso, è possibile salvare, ma allo stesso tempo si rischia di acquistare un falso. Il costo della biancheria dipende dalla scelta del produttore, dalla classe di compressione e dal modello del prodotto.

    Calze a compressione: garanzia di salute e bellezza dei piedi della futura mamma. L'uso regolare di biancheria intima profilattica aiuterà una donna incinta non solo a prevenire le vene varicose, ma anche a evitare gonfiori e una sensazione di pesantezza agli arti inferiori.

    Autore: Gunkin Ekaterina Valerievna

    Design dell'articolo: Vladimir il Grande

    Video sulle calze a compressione

    Perché devo indossare calze a compressione:

    Come scegliere le calze a compressione per le donne incinte e perché sono necessarie

    Per ridurre il carico sulle gambe e prevenire lo sviluppo di vene varicose nel periodo di gravidanza, i medici consigliano sempre più di indossare calze a compressione per le donne in gravidanza - maglieria ad azione terapeutica. Negano il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari degli arti inferiori, non solo per 9 mesi, ma anche durante e dopo il parto. Per coloro che soffrono di vene dilatate, asterischi, crampi e dolori alle gambe, queste mutande sono una vera salvezza.

    Effetto terapeutico

    Prima di ottenere questa incredibile maglieria nella sua azione sui piedi, è meglio sapere in anticipo perché sono necessarie le calze a compressione gravide e se sono specificamente necessarie in un caso particolare. Poiché questo è un intimo medico, ha un numero di indicazioni:

    • insufficienza venosa cronica;
    • gambe stanche;
    • gonfiore entro la fine della giornata;
    • sensazioni di dolore;
    • crampi ai muscoli del polpaccio;
    • vene varicose;
    • trombosi;
    • dermatite venosa, eczema;
    • vene varicose sulle gambe.

    Se, quando si trasporta un bambino, alcuni di questi problemi esistono o si suppone che lo siano, i collant a compressione per le donne incinte o le calze sono semplicemente necessari per il futuro benessere della futura mamma e una consegna di successo. Il loro effetto terapeutico è ovvio:

    • le vene sono protette dall'espansione;
    • pressione costante viene applicata alla superficie della gamba, che fa sì che il sangue circoli attivamente;
    • la fornitura di tessuti con ossigeno e sostanze nutritive è migliorata;
    • la trombosi e le convulsioni sono prevenute;
    • la capacità delle navi di assorbire il liquido extracellulare aumenta, il che porta alla prevenzione e all'eliminazione dell'edema.

    I benefici di una tale biancheria intima quando si porta un bambino è ovvio. Si raccomanda di indossarlo anche durante il parto, in modo che le vene non scoppino dallo stress che una donna sta vivendo in questo momento. È molto importante scegliere le giuste calze di compressione per le donne incinte in modo che siano il più possibile comode e utili. Sono divisi in diverse classi.

    classi

    Devi essere in grado di determinare la classe di compressione delle calze a compressione per le donne incinte, necessarie per una determinata situazione. Se l'intimo profilattico può essere ottenuto da qualsiasi donna in farmacia in libero accesso, allora un medico, che comprende 4 classi, può essere prescritto solo da un flebologo. Di conseguenza, è possibile acquistarlo solo in un salone specializzato esclusivamente su prescrizione medica. Qual è la differenza tra questi tipi di maglieria?

    1. Classe 1. La compressione creata da queste calze (collant) sulle gambe è fino a 23 mm. Hg. Art. Sono consigliati per le donne incinte con l'aspetto delle vene e del dolore a fine giornata, con un aumento delle vene.
    2. Classe 2. La pressione sulle gambe distribuite da questa biancheria non supera i 33 mm. Hg. Art. Usato per il trattamento di tromboflebiti e vene varicose in donne in gravidanza.
    3. Classe 3. Compressione sulle gambe - non superiore a 45 mm. Hg. Art. I collant (calze) di questa specie sono nominati da un flebologo in grave insufficienza venosa, che è caratterizzato da una violazione del trofismo.
    4. Classe 4. La pressione supera i 50 mm. Hg. Art. La biancheria intima di questa classe elimina i disturbi del flusso linfatico, elimina l'edema grave causato da questa malattia.

    Oltre alle classi di cui sopra, ci sono anche le calze di compressione preventiva per le donne incinte, che possono essere indossate da tutte le donne incinte per prevenire problemi simili con vasi, vene e capillari sulle gambe. Se una donna è a rischio, un ginecologo attento ti consiglierà sicuramente di indossare tali mutande. La domanda è cosa sia meglio - calze o collant a compressione per le donne incinte, e qual è la loro fondamentale differenza.

    A seconda delle preferenze individuali della donna, può optare per vari tipi di intimo a compressione: collant, calze o golf. C'è anche una benda elastica con lo stesso effetto. Ognuno di loro ha i suoi vantaggi e svantaggi.

    1. I calzini a compressione per le donne incinte vengono utilizzati nel caso in cui dolore, crampi e dilatazione venosa influenzino solo il gastrocnemio, senza salire sulle cosce. Lo svantaggio di questo tipo di biancheria intima è che le calze non sembrano sempre esteticamente gradevoli sotto abiti corti e gonne. Anche se sono l'ideale per indossare sotto i pantaloni.
    2. Calze a compressione - una delle opzioni più popolari per questa biancheria per le donne incinte. Hanno un aspetto estetico e magnifico sulla gamba, non causano disagi se devi andare in bagno (che si verifica abbastanza spesso in questa posizione), non mettere pressione sullo stomaco. L'unico inconveniente, che tuttavia è molto significativo, è che non reggono bene e spesso scivolano verso il basso, il che disturba l'uniformità di pressione esercitata da loro.
    3. I collant a compressione per le donne incinte sono un'ottima alternativa alle calze. I loro vantaggi sono che sicuramente non scivoleranno dai loro piedi e non avranno bisogno di essere costantemente serrati. Lo svantaggio è la pressione che mettono sullo stomaco. Anche se i produttori con questo negativo stanno combattendo attivamente e riducono quasi a nulla.
    4. La benda elastica a compressione per le donne incinte è utile solo se ci sono alcuni problemi locali con le vene nelle gambe. I flebologi lo raccomandano molto raramente per le donne nella posizione.

    Inoltre, è necessario sapere come scegliere le calze a compressione per le donne incinte in conformità non solo con la classe e il tipo di biancheria, ma anche le sue dimensioni. Ciò influisce sulla corretta distribuzione della pressione sulle gambe.

    dimensioni

    Per scegliere la taglia delle calze a compressione per le donne incinte, prima di acquistare una casa, è necessario effettuare le seguenti misurazioni delle gambe:

    Per le calze:

    1. Circonferenza della parte inferiore della gamba sopra la caviglia (in cm);
    2. Circonferenza della parte superiore della gamba sotto l'articolazione del ginocchio (in cm).
    3. Circonferenza dell'anca a una distanza di 25 cm dal ginocchio (con altezza di una donna fino a 180 cm). Se l'altezza è più alta, la misurazione deve essere eseguita ad un'altezza di 30 cm dall'articolazione del ginocchio.
    4. La lunghezza della gamba fino al punto in cui è stata misurata la circonferenza della coscia.

    Per i collant:

    1. Tutte le taglie prese per la selezione di calze a compressione.
    2. Circonferenza vita e fianchi.
    3. Lunghezza del piede dal piede all'inguine.

    Dopo aver rimosso le dimensioni, i dati ottenuti devono essere confrontati con le dimensioni indicate nelle tabelle. Quando acquisti vestiti in un salone specializzato, mostra le tue misure al venditore-consulente, e lui selezionerà per te le calze a compressione o le calze della taglia richiesta.

    Tabella dimensionale delle corrispondenze per le calze da donna:

    Ora sai quali sono le calze a compressione per le donne incinte e come sceglierle correttamente per ottenere il massimo beneficio e comfort da esse. Resta solo da imparare a usarli, il che è abbastanza facile.

    Condizioni d'uso

    Ci sono molte sfumature che aiuteranno a ottenere una maggiore efficienza dall'intimo di compressione per le donne in gravidanza:

    • Per prima cosa è necessario prendere consigli da un flebologo, che prescrive l'uso di calze a compressione durante la gravidanza e dopo il parto;
    • l'intimo dovrebbe essere scelto solo per le singole taglie delle donne;
    • la maglieria a compressione di alta qualità va sotto il segno di RAL - la sua presenza sulla confezione indica un certificato europeo per il prodotto;
    • periodo di garanzia per gli indumenti a compressione per le donne in gravidanza - non più di 10 mesi.

    Se segui questi consigli e utilizzi i suggerimenti sopra riportati sulla scelta di calze e collant a compressione per le donne incinte, porteranno il massimo del comfort e dei benefici. Proteggi i tuoi piedi dai carichi insopportabili e dall'espansione varicosa per 9 mesi. Ciò permetterà, dopo il parto, di acquisire la sua magrezza e le sue belle forme.

    Come scegliere le calze giuste per le donne incinte dalle vene varicose? Istruzioni su come indossare e indossare le calze?

    Le calze elastiche a compressione sono prescritte per l'insufficienza venosa, aiutano con sovrappeso, cellulite e altri problemi alle gambe.

    Questo tipo di prodotto è particolarmente necessario per le donne in gravidanza le cui vene sono sotto stress.

    Calze per le donne incinte dalle vene varicose: caratteristiche e benefici

    Durante la gravidanza, il corpo della donna sta vivendo una vera ristrutturazione. Molti organi stanno lottando per far fronte a un aumento dello stress. Il sistema vascolare non fa eccezione.

    Evitare i problemi aiuterà la corretta modalità del giorno, una dieta equilibrata e mezzi di supporto aggiuntivo, che includono le calze a compressione. Normalizzano il flusso sanguigno, creando una maggiore pressione nella parte inferiore delle gambe e facendo muovere il sangue più velocemente attraverso le vene verso il cuore.

    Le calze correttamente selezionate sono in grado di:

    • migliorare l'apporto di sangue alle gambe;
    • rimuovere il gonfiore;
    • prevenire l'insufficienza varicosa, tromboflebite;
    • alleviare il dolore, pesantezza, bruciore;
    • prevenire la formazione di strie, asterischi venosi, lassità cutanea;
    • dare alle gambe un aspetto più attraente e teso.

    La maglieria a compressione è indicata per varie forme di vene varicose, tromboflebiti e insufficienza venosa. È anche utile per la prevenzione delle malattie vascolari. Le calze antivaricose per le donne incinte con un basso grado di compressione hanno un buon effetto di supporto e sostituiscono con successo i collant convenzionali.

    Calze o collant: cosa preferire?

    Ai consumatori viene offerta una varietà di opzioni per maglieria di calze con proprietà di compressione. A seconda delle tue esigenze, puoi scegliere leggings, pantaloni, calze e calzini. Ma per le donne incinte, le calze sono perfette.

    1. Distribuiscono uniformemente la pressione dalle caviglie alla coscia, regolando il corretto funzionamento delle vene.
    2. A differenza del collant, le calze contro le vene varicose per le donne incinte non stringono l'addome. L'ampio elastico morbido fissa saldamente il prodotto nella parte superiore delle cosce, senza spremere le gambe e non sopravvivere al disagio.
    3. In vendita ci sono prodotti di varia densità, adatti a tutte le stagioni. Possono essere indossati con pantaloni, gonne o vestiti, le calze sono invisibili sotto i vestiti.
    4. I prodotti non solo prevengono le vene varicose, ma rafforzano anche la pelle e i muscoli, prevenendo la comparsa di smagliature. Calze corte con questo compito non ce la faranno.

    Indicazioni e controindicazioni

    I prodotti sono prescritti per:

    • edema pronunciato o periodico degli arti inferiori;
    • affaticamento e dolore alle gambe;
    • l'aspetto delle vene convesse sulla superficie della pelle;
    • macchie bluastre e rosse, parlando di microfratture interne;
    • aumento del carico sulle gambe;
    • gravidanza multipla;
    • un forte aumento di peso.

    Le calze medicali possono migliorare significativamente la qualità della vita, aumentare l'attività motoria. Tuttavia, hanno controindicazioni. Questi includono:

    • diabete grave e insufficienza cardiaca;
    • dermatite grave e danni alla pelle;
    • tumori maligni;
    • malattie autoimmuni;
    • reazioni allergiche.

    Regole di selezione

    In vendita puoi trovare prodotti di diversa densità, colore, motivo. Per l'inverno vengono offerti modelli caldi, in estate è possibile indossare calze sottili e traspiranti che non causano disagio. Ma il criterio principale di selezione è la pressione di compressione. A seconda dei suoi prodotti sono suddivisi in 4 classi.

    1. Pressione fino a 23 mm Hg. Le calze sono adatte per i primi mesi di gravidanza, con la comparsa del primo edema, pesantezza e dolore alle gambe.
    2. Carico di compressione fino a 33 mm Hg. Utilizzato con le vene varicose iniziali e i primi segni di tromboflebite.
    3. La pressione non supera i 45 mm Hg. Prodotti prescritti dal flebologo con grave insufficienza varicosa, edema persistente.
    4. Carico massimo di compressione di 50 mmHg. Art. Le calze di questo tipo sono raccomandate da un medico, sono necessarie per un grave edema causato dal ristagno della linfa.

    Puoi comprare maglieria a compressione in farmacia o in negozi ortopedici. I prodotti di dimensioni non standard possono essere ordinati dal catalogo. Le calze correttamente selezionate possono essere indossate per almeno 6 mesi, non perdono le loro proprietà di supporto e l'aspetto attraente.

    Guarda un breve video su come effettuare misurazioni per lo stoccaggio:

    Come indossare e indossare le calze?

    Le calze per le gambe aderenti richiedono un'attenzione particolare quando si indossano. Se le gambe sono inclini agli edemi, si raccomanda di sdraiarsi, sollevando gli arti su un cuscino.

    Puoi fare alcuni movimenti che simulano il ciclismo. Tale allenamento ridurrà il gonfiore, normalizzerà il flusso sanguigno.

    Il prodotto dovrebbe essere assemblato sotto forma di una fisarmonica, raddrizzando accuratamente la calza. Per non strappare la calza, fare un pedicure in anticipo, tagliare le unghie e rimuovere la pelle traballante con una sega.

    Le mani dovrebbero anche essere in ordine, attenzione speciale dovrebbe essere seguita dai proprietari di unghie lunghe e affilate. I modelli molto sottili sono comodi da indossare con i guanti di cotone.

    Indossa le calze con cura e lentamente, raddrizzando attentamente tutte le pieghe. All'inizio si mette il piede, poi con entrambe le mani la parte viene distribuita al ginocchio.

    Togliere la calza, partendo dall'alto, come se si arrotolasse la maglia con entrambe le mani. Questa tecnica eviterà ritardi. Affinché i prodotti possano servire il più a lungo possibile, devono essere lavati quotidianamente con un detergente delicato per bambini o polvere e poi sciacquati a fondo.

    È necessario asciugare la maglia di compressione nella forma distesa lontano dai dispositivi di riscaldamento. È impossibile stirare i prodotti, è meglio conservarli in sacchetti di plastica.

    Per facilitare la vestizione, ci sono creme speciali che idratano la pelle delle gambe e la rendono più liscia. Invece, puoi usare qualsiasi olio per bambini. Ammorbidisce la pelle, crea un film sottile e non lascia macchie sulla maglieria.

    Le donne che non sono in grado di piegarsi liberamente possono usare dispositivi speciali per indossare e togliere le calze.

    Sono indispensabili per gravidanze multiple, limitando significativamente la mobilità. I dispositivi di plastica durevoli possono essere ordinati nei saloni ortopedici.

    Si raccomanda l'uso quotidiano di maglieria a compressione, sempre in decollo durante la notte. Se il prodotto è diventato troppo libero, è necessario sostituirlo con uno nuovo.

    Con l'usura quotidiana, una coppia dura per 5-6 mesi, modelli più sottili falliscono prima delle calze spesse e riscaldate.

    Le calze anti varicose per le donne incinte sono un'eccellente misura preventiva per le donne incinte. Affinché questi prodotti portino solo beneficio, è importante scegliere il tipo e le dimensioni corretti, oltre a tenere conto delle controindicazioni. Devi rispettare le regole di indossare le calze e prendertene cura.

    Video utile

    Istruzioni visive su come indossare correttamente una calza di compressione:

    Posso indossare biancheria intima da compressione durante la gravidanza e come scegliere calze adatte

    Oltre alla felicità, la gravidanza porta spiacevoli sorprese - il corpo sta cambiando rapidamente e questi cambiamenti non sono sempre positivi. Il rischio di sviluppare vene varicose durante questo periodo è notevole, specialmente negli ultimi mesi, quando il carico sulle gambe aumenta in modo significativo.

    Gli esperti consigliano di indossare una speciale intimo a compressione per le vene varicose per le donne incinte, calze o collant ridurranno il rischio di espansione venosa, oltre a farvi evitare una sensazione di pesantezza e gonfiore. Puoi indossare maglieria medica non solo per chi ha già affrontato il problema delle vene varicose, ma anche come misura preventiva. Quindi, come scegliere il giusto indumento di compressione per le donne incinte e chi chiedere aiuto?

    Cause e stadi delle vene varicose nelle donne in gravidanza

    Le vene varicose sono dovute al sangue stagnante nelle gambe, quando i vasi sono troppo schiacciati e non possono fornire il normale flusso sanguigno. È questo sangue che inizia ad aprire gradualmente le vene dall'interno.

    Secondo il grado di manifestazione delle vene varicose può essere diviso in tre fasi:

    • Fase 1 Durante questo periodo, i sintomi esterni non vengono osservati, poiché la deformazione dei vasi nelle gambe è ancora troppo piccola. Di sera, la donna può sentirsi stanca nelle gambe o notare gonfiore, ma la mattina dopo si calmano completamente.
    • Fase 2 In questa fase, gli effetti delle vene varicose sono più evidenti, la donna incinta ha crampi alle gambe. Molto spesso questo si verifica durante la notte e, oltre ai crampi, può esserci un dolore pulsante, a volte prurito.
    • Fase 3 L'ultimo e più difficile stadio, quando le vene sono deformate in modo che non solo si notino sotto la pelle, ma sporgano notevolmente sopra di esso. Allo stesso tempo, una donna potrebbe non provare sensazioni dolorose e persino non notare se la nave esplode.

    Le principali cause delle vene varicose nelle donne in gravidanza sono:

    • cambiamenti nei livelli ormonali (che a loro volta portano ad assottigliamento delle pareti dei vasi sanguigni);
    • aumento del flusso sanguigno, che crea un carico aggiuntivo sulle vene;
    • aumento di peso e, di conseguenza, carico sulle gambe.

    Il rischio di vene varicose dipende anche dalle caratteristiche individuali della donna, inclusa la predisposizione genetica, nonché dalle condizioni generali del sistema circolatorio.

    È importante! Nelle donne incinte, le vene varicose possono manifestarsi non solo nelle gambe, ma è anche possibile che le vene nella regione delle labbra e labiale possano essere dilatate. Ciò richiede un trattamento urgente, altrimenti una rottura della vena porterà a sanguinamento molto pesante.

    Perché hai bisogno di biancheria intima a compressione per le donne incinte?

    Alla domanda se sia possibile indossare calze a compressione durante la gravidanza, qualsiasi medico risponderà positivamente. La biancheria medica completa la terapia principale o viene utilizzata per la prevenzione. La maglieria può alleviare il gonfiore e il dolore e influisce anche sulle condizioni delle vene:

    1. Il diametro dei vasi sanguigni è normalizzato, il che consente alla valvola venosa di funzionare meglio. Il sangue circola meglio nelle vene, il rischio di coaguli diminuisce sensibilmente.
    2. Quando le vene vengono compresse, il flusso sanguigno aumenta e spinge meglio verso l'alto il cuore.
    3. I capillari assorbono più rapidamente il fluido extracellulare, che di solito causa gonfiore alle gambe.

    Nonostante il buon effetto profilattico e terapeutico, i capi di compressione non possono essere acquistati in un negozio normale, solo in un salone ortopedico. Calze o collant di alcune classi di compressione possono essere acquistati solo su prescrizione medica, solo uno specialista può scegliere correttamente il grado di compressione e taglia in accordo con le caratteristiche individuali del paziente.

    È importante! Controindicazioni per l'intimo compressione includono malattie della pelle, diabete, malattia coronarica e aterosclerosi.

    Come è la prevenzione delle vene varicose

    La prevenzione delle vene varicose dalle calze per le donne in gravidanza sarà più efficace se combinata con altri metodi:

    1. Le donne incinte non vogliono stare in piedi o sedersi a lungo, è meglio trascorrere il maggior tempo possibile in posizione prona dalla loro parte. Questo allevia il carico dalle gambe e dal bacino e distribuisce uniformemente il flusso sanguigno in tutto il corpo.
    2. Se non è possibile sdraiarsi più spesso, si dovrebbe sollevare periodicamente le gambe da una posizione seduta in modo che il sangue non regge nei polpacci.
    3. Le calze a compressione devono essere indossate durante la gravidanza e per qualche tempo dopo - 1,5-2 mesi.
    4. Le donne incinte con vene varicose hanno bisogno di una costante attività fisica. L'esercizio fisico regolare consente di normalizzare la circolazione sanguigna e mantenere il corpo ei vasi sanguigni in buona forma. Il grado di attività fisica e una serie di esercizi devono essere discussi con il medico.

    Tenendo conto di queste semplici raccomandazioni, le calze compressive durante la gravidanza saranno più efficaci.

    Qual è il principio per scegliere gli indumenti a compressione?

    La maglieria medica per le donne incinte non dovrebbe essere troppo sopraffatta, o viceversa troppo lenta per uscire. Il grado di compressione dovrebbe essere scelto solo da un medico - flebologo o chirurgo. Questo viene fatto tenendo conto della durata della gravidanza, nonché della presenza o dell'assenza di controindicazioni.

    È importante! Prima di scegliere un lino, è anche necessario sottoporsi ad un esame di vena per identificare possibili patologie.

    Quindi, quale classe di compressione scegliere durante la gravidanza:

    1. Il primo Tali calze sono indossate per prevenire le vene varicose e la trombosi, con problemi di pesantezza alle gambe.
    2. Il secondo Tale intimo è raccomandato per le donne in gravidanza che hanno già vene varicose, nodi sulle vene e stelle vascolari marcate sulle gambe.
    3. Il terzo Nominato con le forme più gravi di vene varicose, nonché dopo le precedenti operazioni sulle gambe.

    Per quanto riguarda il materiale, è meglio raccogliere i prodotti da cotone organico. Tali calze e collant non hanno cuciture e, a causa della speciale tessitura del filo, non schiacciano troppo le gambe e causano disagio. È anche importante che il tessuto passi l'aria e le gambe non sudano.

    Idealmente, la confezione del prodotto dovrebbe avere un distintivo RAL speciale, questo significa che il rispetto degli standard internazionali di qualità.

    I migliori marchi al momento sono:

    • Intex (Russia);
    • ORTO (Italia);
    • Venotex (Stati Uniti);
    • Rame (Germania);
    • Tiana (Italia);
    • Sigvaris (Svizzera).

    I prezzi variano da 400 a 5.000 rubli a seconda del produttore. È meglio scegliere calze nella fascia di prezzo di 1500 rubli - prodotti troppo economici, sebbene non inferiori nella qualità della compressione, si consumano troppo rapidamente.

    Se è necessario indossare non solo calze, ma anche collant, oltre a taglie e materiali scelti correttamente, il prodotto deve avere un inserto elastico sull'addome.

    Le calze Sami possono essere combinate con bende per le donne incinte, che supporteranno lo stomaco nella posizione corretta. Questa è una buona prevenzione di ernia e mal di schiena, perché la benda ti permette di distribuire uniformemente il carico sulla colonna vertebrale.

    Come non essere confuso con le dimensioni

    In come scegliere calze a compressione per le donne incinte, non solo il grado di compressione e materiale, ma anche la dimensione è importante. Puoi prendere le misure necessarie a casa. Perché la biancheria intima da compressione si adatti a tutti i parametri, è necessario misurare in centimetri:

    • circonferenza della caviglia;
    • circonferenza di uno stinco sotto un ginocchio;
    • circonferenza della coscia sopra il ginocchio (ad un'altezza di circa 25 cm per le donne di media altezza e di 30 cm per l'altezza);
    • lunghezza della gamba dal punto più basso alla linea di misurazione della circonferenza della coscia o all'inguine, nel caso di una scelta di collant.

    Quando acquisti collant oltre alle misure standard, è necessario prendere le misure dalla vita e dai fianchi. Le dimensioni risultanti ti permetteranno di scegliere la taglia giusta della biancheria, ma bisogna tenere presente che diversi produttori hanno maglie di dimensioni diverse. È meglio affidare la selezione della dimensione del consulente del prodotto in un salone ortopedico.

    Come indossare e indossare biancheria medica

    Le regole per indossare maglieria medica sono un po 'diverse dalle mutande simili. Per prima cosa devi sapere come indossare le calze a compressione durante la gravidanza:

    1. Le calze devono essere distese in posizione prona ed essere sicuri al mattino, senza alzarsi dal letto, nel pomeriggio e alla sera, le gambe saranno già gonfie.
    2. Il tessuto deve essere distribuito uniformemente sulla gamba, non è necessario tirare troppe calze e torcerlo. È necessario iniziare con un calzino e distribuire gradualmente il materiale su tutta la lunghezza.
    3. I collant sono indossati in modo simile alle calze.

    Tuttavia, non è sempre conveniente per le donne incinte indossare biancheria intima a causa del grande addome. In questi casi sono stati inventati dispositivi speciali che consentono di indossare calze o collant senza piegarsi.

    Come indossare calze a compressione durante la gravidanza e prendersi cura di loro:

    1. La biancheria intima da compressione è facile da indossare tutto il giorno, ma di notte le gambe devono essere riposate.
    2. Se devi andare alla doccia o in piscina, le calze devono essere rimosse. Dopo le procedure dell'acqua, non possono essere indossati.
    3. Dopo aver rimosso il prodotto di compressione, le gambe devono essere lavate e imbrattate con una crema che nutre la pelle.
    4. I prodotti possono essere lavati a mano in acqua calda, invece di polvere è meglio scegliere il sapone per bambini al fine di evitare reazioni allergiche. Lavare dovrebbe essere fatto ogni giorno.

    Se c'è un buco o sfregamento sul materiale, è necessario mostrare il prodotto a uno specialista. Molto probabilmente, dovrai sostituire le vecchie calze con quelle nuove.

    conclusione

    Quindi quali calze a compressione sono migliori per le donne incinte? Questo problema dovrebbe essere discusso con il medico. Solo dopo gli esami necessari puoi trovare il modello ideale di intimo a compressione.

    La scelta del produttore dipende solo dalle preferenze personali e dalle capacità finanziarie.

    Calze a compressione per donne incinte - chi ha bisogno, come scegliere, come indossare

    La gravidanza è, ovviamente, la felicità. È anche tossicosi, edema, peso in continua crescita e altre sensazioni non piacevoli. Ricordati che questo è temporaneo e fai tutto il possibile per alleviare la tua condizione. Soprattutto fastidiose mamme future gonfiore delle gambe. Le calze a compressione per le donne incinte contribuiranno a ridurre il disagio alle gambe. Vediamo insieme di cosa si tratta, perché è necessario, se è efficace. Ma saremo immediatamente d'accordo - se l'articolo ti convince dei benefici delle calze a compressione, allora le raccoglierai insieme al medico, e non secondo il consiglio di un amico onnisciente. Questo è uno strumento terapeutico e un approccio amatoriale è inaccettabile, specialmente per le donne incinte.

    Gravidanza e vene varicose

    Durante la gravidanza, il carico sull'intero corpo della futura mamma aumenta, anche sui vasi delle gambe. Aumentare il peso, aumentare la viscosità del sangue, aumentare la pressione fetale sugli organi interni - questi fattori interrompono la circolazione venosa.

    Le pareti venose perdono elasticità, le vene si espandono. Compaiono il dolore, la pesantezza e il gonfiore, compaiono le convulsioni, una vena ragno e grandi vene appaiono sulla pelle. Lo sviluppo delle vene varicose può portare non solo a danni superficiali, ma anche a gravi disturbi circolatori.

    Il trattamento farmacologico della futura madre non è auspicabile e le calze a compressione diventano i principali mezzi di assistenza medica.

    Calzetteria medica, per la produzione di cui utilizza uno speciale materiale elastico, spremere delicatamente il piede. Con questo:

    1. Viene creato l'effetto della pressione graduata - diversa pressione su diverse aree. La compressione è distribuita dal basso verso l'alto, la caviglia è più compressa, l'anca è più debole. Fornisce un flusso sanguigno efficace.
    2. La costante pressione sulle vene le protegge dall'espansione, ripristina il funzionamento delle valvole venose.
    3. La circolazione sanguigna viene stimolata, viene fornito il deflusso dalle gambe, che rimuove la sensazione di pesantezza e dolore.
    4. Le cellule sono sature di ossigeno e sostanze necessarie, prevenendo i cambiamenti della pelle.
    5. Assorbimento vascolare stimolato del fluido extracellulare, che riduce il gonfiore.
    6. Scompare il pericolo di coaguli di sangue.

    L'uso costante di abiti speciali durante la gravidanza ti aiuterà a liberarti dai fastidi alle gambe, per preservare la loro bellezza. Può essere indossato nell'ospedale di maternità e non rimosso nemmeno durante il processo di nascita, al fine di ridurre il carico sulle navi.

    Come scegliere le calze a compressione

    È necessario prendere la biancheria solo secondo la raccomandazione del dottore (chirurgo, flebologo).

    In primo luogo, la maglieria medica viene scelta rigorosamente secondo determinati parametri, altrimenti potrebbe essere dannosa per la salute.

    In secondo luogo, ci sono controindicazioni per il suo uso. Queste sono tutte malattie in cui l'intervento nel sistema circolatorio (compressione, ecc.), Così come il danno alla pelle sono inaccettabili.

    • insufficienza cardiaca grave;
    • malattie vascolari che portano al loro restringimento - aterosclerosi, aortoarterite;
    • diabete;
    • artrite reumatoide;
    • infiammazione venosa;
    • patologie cutanee (ferite, ulcere, dermatiti, eruzioni cutanee, ecc.).

    La decisione finale sulla fattibilità e la possibilità di indossare prodotti di compressione prende un medico.

    Regole per la selezione delle calze a compressione

    Questo è un dispositivo medico, quindi dovrebbe essere scelto in modo responsabile. Tre caratteristiche sono decisive: tipo, classe (o grado di compressione) e dimensione individuale.

    Tipi di biancheria intima di compressione

    La medicina offre diversi tipi: dalla benda ai collant. Quando si sceglie, si dovrebbe tenere presente che la pressione del bucato dovrebbe iniziare 5-10 cm prima dell'area del problema. Caratteristiche comparative - nella tabella:

    Classi di compressione

    La divisione in classi dipende dall'intensità della pressione. Ci sono 4 classi:

    Determinare la dimensione del

    Fai attenzione qui: l'efficacia dell'impatto dipende dalla correttezza della selezione. Per la corretta determinazione della taglia, è necessario un intero set di misure e, a loro avviso, la maglieria necessaria viene selezionata in base a una tabella speciale. Le misurazioni dovrebbero essere prese al mattino, immediatamente dopo il sonno, prima della comparsa di edema.

    Per misurare il golf (ghetta):

    • la circonferenza della parte stretta della caviglia;
    • la circonferenza della parte larga della gamba;
    • circonferenza dell'articolazione poplitea;
    • lunghezza della gamba al ginocchio.

    Per le calze - come per il golf (eccetto per la lunghezza), e anche:

    • circonferenza della parte centrale della coscia (circa 25-30 cm sopra il ginocchio);
    • circonferenza della parte superiore della coscia;
    • lunghezza dal piede al perineo.

    Per collant (leggings) - lo stesso che per le calze, così come:

    • circonferenza della parte larga dei fianchi;
    • circonferenza della vita.

    Le misure ricevute in cm sono sostituite in una speciale tabella di corrispondenza. Un modello adatto è selezionato per questa tabella. Il salone specializzato dei venditori è sicuro di consigliarti.

    Selezione del produttore

    Ahimè, devi arrabbiarti: il prezzo della maglieria medica non è proibitivo, ma sostanziale. Non nomineremo numeri specifici, dipende dal produttore e dalle caratteristiche del prodotto. È possibile acquistare un'opzione di budget da una società affidabile. Ma tale biancheria non può essere assolutamente a buon mercato, dal momento che vengono utilizzati materiali certificati di alta qualità.

    Importante: la biancheria intima di compressione è acquistata solo nelle farmacie! Questo è un prodotto medico! Un prodotto di scarsa qualità acquistato dalle mani non è solo denaro scartato, ma anche un rischio per la salute.

    Se scegli quali calze compressive sono migliori, allora i seguenti marchi popolari si sono raccomandati bene:

    Il prezzo è medio, ci sono modelli costosi

    Ampia selezione di modelli

    La compressione persiste per un mese.

    Ottima qualità e design

    Reputazione del marchio di lusso

    La compressione persiste fino a 4 mesi

    Differisce nell'alta qualità di una compressione

    Buona qualità, bella trama

    Al momento dell'acquisto, cercare RAL sulla confezione: la sua presenza sul prodotto significa conformità con il certificato europeo.

    Nota: il periodo di garanzia di tali modelli non supera i 10 mesi.

    Come indossare e indossare

    Non preoccuparti, le istruzioni complicate non seguiranno. Ma tieni presente che si tratta di un dispositivo medico che, se usato impropriamente, può essere dannoso. Pertanto, alcune regole sono obbligatorie:

    • indossare la biancheria intima di compressione immediatamente dopo il sonno, in posizione prona. Si raccomanda inoltre di tenere le gambe per 5-10 minuti in posizione verticale prima di indossarle;
    • calza ordinatamente in "fisarmonica";
    • la punta e il tallone sono fissati precisamente sul piede;
    • calza ordinatamente, in piccole impugnature, tesa verso l'alto;
    • palme accuratamente levigate per adattarsi perfettamente ed eliminare le pieghe;
    • Dopo aver indossato, è necessario sdraiarsi per qualche minuto. La sensazione di freddezza e pressione è normale.

    Il periodo di indossare calze a compressione per le donne incinte dipende dalla classe:

    • Grado 1-2 - da diverse ore a un giorno intero. Di notte è consigliato fare fotografie, le navi hanno bisogno di riposo;
    • 3-4 classi - tutto il giorno, ma con patologie pesanti possono indossare tutto il giorno.

    L'esatta modalità di indossamento dovrebbe essere determinata dal medico, in base allo stato di salute del paziente, nonché al suo carico.

    Il bisogno di biancheria intima da compressione è vissuto da qualsiasi donna incinta (anche senza vene varicose visibili) durante i viaggi aerei.

    Cura della maglia a compressione

    Calzetteria medica per mantenere l'elasticità che necessita di un'attenta cura e delicata cura. Affinché il bucato mantenga le proprietà curative, è necessario osservare le seguenti regole:

    • tieni i piedi puliti, taglia con cura le unghie, leviga i piedi per evitare asperità che possono lacerare le calze;
    • deve essere lavato ogni giorno - solo a mano, sapone o shampoo. Detersivo per bucato, candeggina, altri agenti aggressivi sono proibiti. La temperatura dell'acqua è di circa 40 0 ​​С;
    • lavorare a maglia per non strofinare, non svitare;
    • asciugare a temperatura ambiente, accuratamente disteso su una superficie piana;
    • Essiccazione sul radiatore, flusso di aria calda e sotto il sole è escluso.

    Quando ci si prende cura delle calze, prestare particolare attenzione alla gomma di silicone fissata. Una volta bagnato, perderà la sua capacità di commettere, quindi non dovrebbe essere bagnato. Per motivi igienici, la gomma può essere pulita con un batuffolo di cotone con una soluzione disinfettante.

    conclusione

    Più lungo è il periodo di gestazione, più grande è la pancia e maggiore è il carico sui piedi della futura mamma. Fatica, bruciore, gonfiore possono rovinare seriamente la qualità della vita e dell'umore. Le calze a compressione di qualità per le donne incinte sono in grado di alleviare questi sintomi, aiutare le gambe povere a far fronte al carico e anche evitare la comparsa di un inestetico reticolo vascolare.

    Hai esperienza nell'indossare maglieria a compressione? Il team ITS Kids sarà molto grato se condividi la tua esperienza e i consigli pratici.

    Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

    Qual è la cura migliore ed efficace per le emorroidi?

    È difficile dire quale cura per le emorroidi sia la migliore e più efficace nella lotta contro i disturbi. Tutto è relativo e puramente individuale.

    Gel "Potenza" dalle vene varicose

    Le vene varicose sono una malattia vascolare in cui vi è una forte espansione e gonfiore delle vene. Nella maggior parte dei casi, la patologia colpisce gli arti inferiori di una persona, ma può verificarsi anche in altre parti del corpo.