Per quanto tempo funziona Bisacodil e come prendere questo medicinale correttamente

I farmaci lassativi sono un tipo di medicina che viene solitamente utilizzata nei casi in cui una persona ha difficoltà a svuotare l'intestino. Bisacodil è uno di questi farmaci. Colpisce l'intestino, migliora la sua peristalsi e aumenta la secrezione di muco nelle pareti dell'intestino crasso.

Tutto ciò semplifica il passaggio delle masse fecali lungo il tratto e lasciano il corpo senza problemi. Bisacodil è disponibile in varie forme e ha alcune indicazioni e controindicazioni per l'uso.

Composizione e forme fabbricate di bisacodile

Le compresse di Bisacodil sono assunte per via orale.

Le ditte farmaceutiche producono Bisacodil sia in Russia che in altri paesi. Lo strumento è nelle seguenti forme:

Il principio attivo nella preparazione è Bisacodil - è dal nome di questo composto chimico che è stato formato il nome della medicina. Ogni modulo contiene una certa quantità di questa sostanza: compresse e confetto - 5 mg ciascuno, e supposte - 10 mg ciascuno.

Nonostante il numero di produttori del farmaco sia elevato, tutti producono un prodotto con lo stesso dosaggio e le stesse proprietà del principio attivo. Bisacodil sotto forma di compresse e confetti sono presi per via orale e le supposte sono inserite nell'ano. Bisacodyl è un lassativo che si presenta sotto forma di compresse, confetti e supposte.

Il principio di azione del bisacodil

La principale proprietà del farmaco è migliorare la peristalsi dell'intestino crasso.

Questo lassativo viene utilizzato per eliminare i problemi con la defecazione. Il bisacodile, come sostanza attiva del farmaco, dopo essere stato introdotto nell'intestino è esposto a processi metabolici, dopo di che viene convertito in una sostanza che colpisce direttamente le pareti dell'intestino crasso.

Il suo effetto risiede in diverse proprietà di base del farmaco. La prima cosa da notare è il miglioramento della grande motilità intestinale. Di conseguenza, il processo di spostamento delle feci accelera e rapidamente arriva all'ano. Un'altra caratteristica del farmaco è quella di promuovere la secrezione di muco dalle cellule delle pareti intestinali.

Il muco, che avvolge le masse fecali, semplifica enormemente il processo di svuotamento del corpo. Sono queste due proprietà che forniscono un effetto lassativo dopo l'assunzione del farmaco.

Infine si può notare che lo strumento porta al rilascio di acqua nell'intestino, impedendone allo stesso tempo l'assorbimento. Il liquido ammorbidisce le feci, aumentandone allo stesso tempo il volume. Questo effetto aggiuntivo contribuisce anche al processo di defecazione, aumentando l'attività dell'intestino.

L'effetto di Bisacodil è caratterizzato da diversi effetti, che insieme semplificano notevolmente il processo dei movimenti intestinali.

Suggerimenti per l'uso di droghe

Durante l'assunzione di Bisacodil è necessario bere più acqua possibile.

L'azione del farmaco inizia a seconda della forma in cui viene utilizzata e a che ora del giorno si verifica l'assunzione. Ad esempio, pillole e confetti presi durante il giorno hanno un effetto lassativo 6 ore dopo l'ingestione. Ma se vengono presi di notte, prima di coricarsi, agiranno in 8-12 ore.

Le supposte rettali, come la forma più attiva del farmaco, iniziano ad agire entro un'ora dall'introduzione nel retto. Quando si somministra la somministrazione orale di bisacodil, devono essere osservate diverse raccomandazioni per non indebolire l'efficacia del farmaco.

In primo luogo, non si possono masticare compresse perché, una volta masticate, possono causare irritazione allo stomaco, accompagnata da un forte dolore. In secondo luogo, è necessario evitare l'assunzione di antiacidi e latticini almeno un'ora prima e dopo l'uso del farmaco. Questo non solo può indebolire il rimedio, ma anche provocare mal di stomaco e nausea. E, in terzo luogo, durante l'assunzione di Bisacodil è necessario bere più acqua possibile, preferibilmente più di 1,5 litri.

Assunzione di Bisacodil, si dovrebbe monitorare attentamente la conformità con la frequenza e il dosaggio del farmaco. Il farmaco non può essere continuato per più di sette giorni in tutti i casi, ad eccezione di quelli in cui il medico curante consiglia il contrario.

Quando si usa Bisacodil da solo come lassativo e in assenza di cambiamenti nello stato dell'intestino, è estremamente importante cercare l'aiuto di uno specialista. L'uso a lungo termine di lassativi senza prescrizione medica può causare gravi conseguenze:

Durante l'assunzione di un lassativo è estremamente importante osservare le misure di sicurezza e non aumentare il dosaggio o la frequenza di assunzione del medicinale da soli.

Come prendere Bisacodil in diverse forme

Le supposte di Bisacodile devono essere iniettate nel retto.

Le supposte devono essere somministrate per via rettale, il dosaggio consentito è di due pezzi al giorno. Inizialmente, si consiglia di somministrare una supposta una per una, e se questo non allevia la stitichezza, il dosaggio sarà raddoppiato.

Inserisci le supposte, a prescindere dal fatto che ne siate o due, è possibile una sola volta durante il giorno. Per accedere alla supposta, è necessario rimuoverlo dal pacchetto e inserirlo nel retto, mentre si usano le dita per cercare di spingerlo il più lontano possibile. Le candele possono essere inserite in qualsiasi momento, sperando che in un'ora il prodotto abbia il suo effetto.

L'efficacia delle candele non dipende dall'assunzione di cibo. Quando Bisacodil viene utilizzato per svuotare l'intestino prima dell'intervento chirurgico o della diagnosi, il farmaco viene assunto come segue: la sera, il giorno prima dell'intervento, vengono prese 2-4 compresse e al mattino, il giorno della procedura, viene somministrata una supposta per via rettale. Questo garantisce il massimo effetto richiesto.

Come per Bisacodil sotto forma di compresse e confetti, il dosaggio del farmaco dipende dall'età del paziente. Gli adolescenti da 12 anni e gli adulti possono assumere il farmaco una volta al giorno fino a tre compresse alla volta.

L'opzione migliore consiste nell'utilizzare una pillola al momento di coricarsi e il dosaggio deve essere aumentato se non vi è alcun effetto necessario. La procedura per prendere il bisacodil e il suo dosaggio dipende dalla situazione e dalla forma del farmaco.

Controindicazioni

Non prendere Bisacodilus nella patologia della cavità addominale.

In alcuni casi, un lassativo non può essere assunto. Tra questi ci sono:

  1. ostruzione intestinale
  2. disidratazione
  3. patologia acuta degli organi addominali
  4. processi infiammatori acuti nell'intestino
  5. ipersensibilità ai principi attivi
  6. rare malattie ereditarie a causa delle quali il corpo non tollera fruttosio o malassorbimento di glucosio-galattosio

Per i bambini fino a dieci anni, l'assunzione di Bisacodil è indicata solo con una prescrizione del medico. Per i bambini fino a quattro anni l'uso di pillole è severamente controindicato. La mancanza di studi clinici necessari su Bisacodil per donne durante la gravidanza o l'allattamento non consente di valutare la sicurezza del farmaco in questi casi.

Poiché l'assorbimento del farmaco nell'intestino si manifesta in misura molto limitata, si può concludere che il rimedio non influirà negativamente sul feto in via di sviluppo o sul bambino allattato al seno. Tuttavia, al fine di evitare possibili conseguenze negative, l'assunzione di Bisacodyl per le donne incinte è indicata esclusivamente su appuntamento di uno specialista.

Ci sono alcune situazioni e malattie in cui un lassativo è controindicato. Bisacodil è un farmaco lassativo che si presenta in tre forme: compresse, confetti e supposte. Dopo l'ingestione, l'agente stimola la peristalsi e la secrezione di muco nelle pareti dell'intestino crasso, che migliora significativamente l'evacuazione delle feci dal corpo.

A seconda della forma del farmaco è stato applicato, esercita il suo effetto in diversi intervalli di tempo. Le supposte agiscono dopo un'ora e compresse e pillole dopo 6-12 ore. Il farmaco ha alcune controindicazioni, quindi è necessario consultare il proprio medico prima di prendere.

Maggiori dettagli sui lassativi sono disponibili nel video:

Quando Bisacodil inizia ad agire e cosa fare in caso di sovradosaggio?

Il bisacodile appartiene al gruppo dei farmaci lassativi. È usato per il ritardo delle feci causato dall'atonia intestinale. Il farmaco stimola la produzione di muco nel colon e questo contribuisce alla rapida e facile scarica delle feci. A causa del fatto che dopo aver preso il medicinale è desiderabile essere vicino al bagno, la maggior parte dei pazienti è interessata a quanto Bisacodyl inizia ad agire.

Effetto sul corpo

Dopo aver preso il farmaco in una piccola parte di esso viene assorbito nel sangue. La massa passa attraverso lo stomaco e l'intestino tenue e nell'intestino crasso irrita le sue pareti. Sotto l'azione del farmaco, le cellule responsabili della quantità di muco sul guscio dell'intestino crasso vengono attivate e aumentano la quantità di lubrificante prodotto.

Avvolge masse fecali che, a loro volta, facilitano il loro facile passaggio attraverso l'intestino e attraverso l'ano. Inoltre, il farmaco migliora la peristalsi, che porta all'atto della defecazione. Affinché la sostanza attiva raggiunga la sua destinazione, è necessario del tempo, l'azione di Bisacodil inizia ad apparire dopo 4-8 ore.

Sai quali sintomi di intossicazione da farmaci compaiono nella vittima?

Leggi come si manifesta l'eccesso di magnesio nel corpo: sintomi di intossicazione e pronto soccorso.

Quando prescritto

Bisacodil è usato per trattare un problema spiacevole come la stitichezza (vedi costipazione dopo l'avvelenamento). È importante ricordare che se il ritardo nella defecazione è cronico, allora questo farmaco non è un assistente qui. Poiché Bisacodil è sintomatico, non rimuove la causa della stitichezza, se ce n'è una. Indicazioni per l'appuntamento:

  • ritardo acuto dei movimenti intestinali;
  • ipotensione dei muscoli intestinali, debole peristalsi;
  • atonia intestinale dovuta a prolungata permanenza a letto, bruschi cambiamenti di dieta, ecc.
  • la necessità di un movimento intestinale obbligatorio (vedi Avvelenamento senza diarrea), ad esempio, prima dell'esame (colonscopia, sigmoidoscopia).
  • incapacità di svuotare dopo le operazioni o il parto;
  • evitare la stitichezza durante la malattia intestinale diretta (emorroidi, proctite).

Cosa succede a Bisacodil

In farmacia, puoi trovare questo medicinale in tre tipi: pillole, pillole e supposte, cioè supposte rettali. La forma di rilascio del farmaco dipenderà dalla rapidità con cui agirà Bisacodyl. Nel caso di assumere pillole e pillole, l'effetto arriverà tra 6-8 ore e quando si usano supposte poche ore prima.

È anche abbastanza comune dopo l'introduzione delle candele di bisacodile che la defecazione può verificarsi entro un'ora. Non dimenticare che durante il giorno l'effetto del farmaco si svilupperà più velocemente che di notte: durante il giorno successivo all'intervallo sopra indicato e di notte potrebbe richiedere più di 10 ore. Il tempo di azione dipende dalla suscettibilità del paziente.

Come prendere?

Come con la maggior parte dei farmaci, la dose di bisacodil deve essere selezionata singolarmente dopo l'esame da parte di specialisti. Poiché in varie malattie la quantità richiesta della sostanza attiva può differire in modo significativo. Più spesso usi il seguente regime:

  1. Gli adulti nominano 2-3 pillole per la notte dentro o 1-2 supposte nel retto. Se questo risulta essere troppo piccolo, viene aggiunto un altro apporto - al mattino 2-3 compresse almeno mezz'ora prima dei pasti.
  2. Bambini Bisacodil prescritti raramente e la dose deve essere determinata in base all'età e al peso del paziente. All'età di 12 anni, la dose giornaliera non deve superare i 5 mg. Per i bambini sotto i 6 anni, il trattamento con bisacodilum non è prescritto.
  3. Durante la gravidanza, la medicazione è possibile solo dopo aver consultato il ginecologo-ostetrico locale e preferibilmente sotto la sua supervisione.

Le compresse devono bere molta acqua e prenderle preferibilmente durante i pasti. Le candele vengono inserite nell'ano ad una profondità di 5-10 cm, dopo questa procedura, è preferibile riposare un po 'di tempo.

Affinché la medicina funzioni correttamente, entro 2 ore dalla sua ricezione è impossibile mangiare cibi che possano abbassare l'acidità gastrica - latte, gelatina, acqua alcalina.

Controindicazioni per Bisacodilus

Nonostante il fatto che il farmaco sia praticamente innocuo, ha le sue controindicazioni:

  • eccessiva sensibilità dell'organismo al principio attivo o ad altri componenti del farmaco;
  • emorroidi o proctite nella fase acuta;
  • patologie acute di natura infiammatoria nella cavità addominale (vedi Differenze di avvelenamento da appendicite);
  • sanguinamento dal tratto gastrointestinale;
  • bassi livelli di potassio nel corpo;
  • costipazione spastica;
  • cistite;
  • sanguinamento dall'utero;
  • ostruzione del colon o dell'intestino tenue;
  • peritonite.

Per evitare spiacevoli conseguenze, prima di assumere il farmaco, è consigliabile essere esaminati per le controindicazioni.

Overdose con bisacodyl

In caso di sovradosaggio con bisacodil, possono verificarsi gravi disturbi nel corpo. C'è un sovradosaggio dovuto a una dose calcolata in modo errato, che è spesso il caso di automedicazione o a causa della somministrazione troppo lunga del farmaco. Inoltre, a volte la suscettibilità del corpo può essere la causa dell'avvelenamento da Bisacodil.

Clinicamente, il sovradosaggio di bisacodile si manifesta con diarrea grave riutilizzabile. Insieme al fluido, gli ioni di sale vengono espulsi dal corpo. Di conseguenza, si sviluppano ipopotassiemia e disidratazione. La gravità delle condizioni della vittima dipende dal grado di perdita di liquidi e potassio.

Se il paziente non viene aiutato in tempo, si verifica una grave debolezza muscolare (ipotensione), si sviluppano aritmia e ipotensione, iniziano le crisi (vedere Sequestri in caso di avvelenamento). Possono coprire l'intero corpo nel suo insieme, così come i singoli gruppi muscolari. Inoltre, c'è l'atonia dell'intestino crasso, che causa gravi dolori addominali di natura spastica.

Per aiutare il paziente a casa, è sufficiente dargli spesso e bere molto. Meglio di tutti, se si utilizza la vittima saranno soluzioni saline speciali che possono essere acquistati in quasi tutte le farmacie - Regidron, Disol, Trisol o persino banali NaCl.

Effetti collaterali

Oltre alle proprietà terapeutiche, il farmaco, sfortunatamente, ha una lista di effetti negativi sul corpo. La sua ricezione può portare a:

  • flatulenza avanzata;
  • eruttazione, bruciore di stomaco;
  • colica forte;
  • mancanza di coordinamento;
  • atonia intestinale (quando si assumono dosi elevate, sovradosaggio);
  • abbassare la pressione sanguigna;
  • dolore all'ano (tipico per le candele);
  • grave diarrea (si sviluppa principalmente quando si supera la dose);
  • allergie.

Sai a cosa porta l'overdose di Furosemide? Segni di avvelenamento e complicazioni di intossicazione.

Leggi perché si verifica l'intossicazione da sostanze psicotrope e come si manifesta.

Scopri cosa succede durante un'overdose di No-Shpoi: sintomi, aiuto.

Recensioni dei pazienti

Recensioni di Bisacodil sono per lo più positive. Gli effetti collaterali si sviluppano nei bambini piccoli e negli anziani, o in caso di violazioni delle istruzioni per l'assunzione del farmaco. Per evitare complicazioni, è sufficiente ascoltare il medico e assumere Bisacodil rigorosamente come prescritto. Un analogo del farmaco è Guttalaks.

Quanto dura il bisacodile? Dopo quanto tempo avrà effetto, e dopo quanto tempo finirà l'azione?

Bisacodil ha la capacità di rafforzare e accelerare le contrazioni peristaltiche dell'intestino crasso, che contribuisce al rapido movimento delle feci all'ano. Inoltre, il farmaco porta ad un aumento della produzione di muco, che copre le masse fecali e facilita il processo di defecazione.
L'irritazione dell'intestino si verifica a causa di effetti diretti sui recettori nervosi della mucosa. Oltre a migliorare la peristalsi, il Bisacodil aumenta l'escrezione dell'acqua nell'intestino e ne impedisce il riassorbimento. L'acqua aiuta ad ammorbidire le feci e, di conseguenza, ad aumentare il suo volume, che stimola ulteriormente l'attività dell'intestino per evacuare il suo contenuto.

Quanto funziona Bisacodyl?
Quando si assumono pillole o pillole durante il giorno, l'azione del bisacodyl si sviluppa dopo 6 ore. Quando prendi pillole o confetti di notte, prima di andare a dormire, l'azione si sviluppa dopo 8 - 12 ore. Con l'introduzione di candele rettali Bisacodil la loro azione si sviluppa entro un'ora. Indicazioni per l'uso. Tutte le forme di dosaggio di Bisacodil - compresse, confetti e supposte rettali - hanno le stesse indicazioni. Pertanto, è possibile scegliere la forma di dosaggio, che, secondo la persona, è ottimale per l'uso in questo caso particolare.
Quindi, le indicazioni per l'uso di Bisacodil sono i seguenti stati: costipazione associata a ipotensione dell'intestino crasso - la cosiddetta "stitichezza abituale" (per esempio, in pazienti costretti a letto, negli anziani, dopo interventi chirurgici e parto).
Regolazione delle feci nelle malattie dell'intestino crasso (emorroidi, proctiti e ragadi anali).
Pulizia intestinale, necessaria come evento preparatorio prima dell'intervento chirurgico, esame radiografico o strumentale.
Con costipazione causata da alimenti dietetici.
Svuotamento del colon in persone che soffrono di patologia del sistema cardiovascolare.
Adulti e adolescenti sopra i 12 anni prendono Bisacodyl in pillole o compresse da 5 a 15 mg (da 1 a 3 pezzi). È meglio prendere una pillola o un confetto (5 mg) la sera, prima di andare a letto. Se un effetto lassativo non si è sviluppato, il dosaggio deve essere aumentato a 2-3 compresse o confetti (da 10 a 15 mg). Dentro sotto forma di compresse e confetti Bisacodil viene assunto una volta al giorno, indipendentemente dal pasto. Se le pillole prese la sera prima non funzionavano, è possibile al mattino, mezz'ora prima della colazione, prendere un'altra pastiglia o confetto (5 mg). Puoi prendere le pillole in qualsiasi momento della giornata aspettando che l'effetto lassativo si sviluppi prima delle 6 ore. In questa modalità, l'assunzione di Bisacodil deve essere iniziata con una dose minima di 5 mg, ovvero con una pillola o un confetto al giorno. Se il dosaggio di 5 mg al giorno non causa un effetto lassativo, può essere aumentato a 10-15 mg (da 2 a 3 compresse o pillole) al giorno. La dose di bisacodil superiore a 20 mg (4 compresse o pillole) al giorno è eccessiva.

Bisacodyl: istruzioni per l'uso

Una delle cause della stitichezza è uno stile di vita sedentario. Il gruppo di rischio comprende neonati, donne incinte, pazienti costretti a letto e impiegati. La mancanza di attività fisica porta ad una diminuzione del tono dei muscoli intestinali, che non affrontano la digestione tempestiva del cibo e la rimozione degli elementi di decomposizione dal corpo. In questo caso, si consiglia di scegliere Bisacodil e i suoi analoghi sicuri. Inoltre, analizzeremo più dettagliatamente quando i medici raccomandano Bisacodyl, incluse le istruzioni per l'uso.

Composizione e forme di rilascio

La composizione del farmaco comprende solo un ingrediente attivo, vale a dire, bisacodyl. Inoltre, il farmaco contiene anche elementi aggiuntivi: amido, lattosio, gelatina, componenti di magnesio, diossina di silicio colloidale.

Nella rete di farmacie, puoi trovare solo due tipi di farmaci che trasportano:

  • Le compresse di bisacodile hanno una superficie liscia di una sfumatura gialla. Si consiglia di non mordere, ma di inghiottire subito in modo che il componente attivo entri prontamente nel sistema intestinale. Le compresse sono intese solo per adulti o bambini che possono deglutire.
  • Bisacodil in candele è assegnato principalmente per bambini e è inserito nell'ano.

Azione farmacologica

Il bisacodile appartiene al gruppo farmacologico di lassativi, che viene utilizzato in assenza di tono muscolare intestinale. A causa di uno stile di vita sedentario, i muscoli dell'apparato digerente si indeboliscono gradualmente e non riescono a far fronte alla digestione di alimenti di alta qualità. In definitiva, i prodotti di decadimento cominciano a marcire nel corpo e rilascia elementi tossici.

L'elemento attivo di Bisacodil, che entra nel sistema intestinale, stimola i muscoli, che a loro volta rapidamente abbattono il cibo e rimuovono rapidamente le formazioni solide dal sistema. Inoltre, lo strumento accelera anche l'accumulo di liquido nell'intestino, che diluisce prontamente scorie densi e li rimuove delicatamente dal corpo in un modo normale.

Indicazioni per l'uso

Si consiglia l'uso di bisacodyl lassativo nei seguenti casi:

  • Per il trattamento della stitichezza, che si verifica a causa della debolezza dei muscoli degli organi digestivi. Questo gruppo comprende pazienti sdraiati, impiegati, persone nel periodo postoperatorio e donne incinte. La medicina ripristina il tono normale dei muscoli intestinali, grazie al quale la massa fecale solida viene prontamente rimossa dal corpo.
  • Durante il trattamento complesso di malattie del colon, per esempio, emorroidi, con ragadi anali o proctite.
  • Per il trattamento della costipazione, che è sorto a causa della malnutrizione, quando c'è una carenza di fibre grossolane nella dieta.
  • Per pulire l'apparato digerente dalle tossine prima dell'intervento chirurgico o della visita medica.

Controindicazioni

Le istruzioni del produttore indicano le seguenti controindicazioni per il farmaco Bisacodil:

  • I pazienti di età inferiore ai tre anni non sono raccomandati per usare il farmaco senza il permesso di un medico.
  • La presenza di sintomi allergici a uno degli elementi dello strumento.
  • Malattie infiammatorie acute degli organi addominali, ad esempio, pancreatite, epatite, gastrite, tumori benigni e maligni.
  • Sanguinamento interno di natura sconosciuta.
  • Dolore in varie parti dell'addome.
  • Patologie infiammatorie nel corpo, che sono accompagnate da febbre.
  • Durante la gravidanza e l'allattamento, assicurarsi di consultare un medico.
  • Si deve prestare attenzione a farmaci lassativi per patologie del fegato e dei reni.

Effetti collaterali

I lassativi di bisacodil hanno i seguenti effetti collaterali:

  • La violazione del processo digestivo si verifica con un sovradosaggio o patologie intestinali.
  • Debolezza muscolare e peggioramento del benessere generale.
  • Aumento della formazione di gas.
  • Bruciore di stomaco e eruttazione.
  • Violazione della coordinazione dei movimenti quando si supera la dose raccomandata.
  • Farmaci incontrollati possono causare diarrea.

Quanto funziona Bisacodyl

Per un effetto rapido, si consiglia di assumere le compresse di Bisacodil al mattino prima di colazione per ottenere il primo risultato positivo dopo 6 ore.

Se prendi l'attrezzo prima di andare a dormire, il ripristino delle normali feci dovrebbe essere previsto al mattino.

Metodi di utilizzo e dosaggio

Istruzioni per l'uso del farmaco compresse Bisacodil Darnitsa come segue:

  • Il produttore consiglia di iniziare il trattamento con una dose minima, cioè con una pillola al momento di coricarsi, al fine di ottenere un risultato positivo al mattino.
  • In assenza di un effetto terapeutico, si raccomanda di aumentare la dose a due compresse al giorno.
  • Al fine di pulire il corpo prima dell'intervento chirurgico, 2 compresse sono prescritte prima di coricarsi.

Candele Bisacodyl sono accettate secondo il seguente schema:

  • Le candele devono essere introdotte nel retto una volta al giorno.
  • Gli adulti possono inserire fino a 2 supposte al giorno. Se dopo 6 ore dall'introduzione della prima candela non è venuto l'effetto desiderato, allora introduciamo il secondo.
  • I pazienti sotto i sei anni prescritti per metà della candela.

Al fine di pulire prontamente l'apparato digerente delle tossine, ad esempio, prima dell'intervento chirurgico, si consiglia di assumere due compresse prima di coricarsi e al mattino di introdurre una candela per via rettale.

Domanda di violazioni del fegato

Il produttore avverte tutti i pazienti con problemi al fegato. Prima di assumere il farmaco, assicurati di consultare il medico. Inoltre, il trattamento deve iniziare con una dose minima nel tempo per identificare possibili reazioni avverse.

Pertanto, in caso di interruzione del normale funzionamento del fegato, viene somministrata una compressa o una supposta al giorno. Se si verificano reazioni avverse, accertarsi di interrompere il trattamento e consultare un medico.

Domanda di violazioni della funzione renale

Malattia renale grave è anche una controindicazione per Bisacodyl. Solo dopo il permesso del medico puoi assumere il farmaco non più di una compressa o una supposta al giorno.

Bisacodyl per perdita di peso

Il farmaco è progettato per ripristinare il normale funzionamento dello stomaco, quando c'è debolezza del sistema muscolare. Il componente attivo colpisce delicatamente la mucosa dello stomaco, accelerando il suo lavoro, accumula acqua, che diluisce le feci solide. In questo caso, lo strumento non è in grado di bruciare grassi o accelerare i processi metabolici nello stomaco.

Inoltre, l'assunzione incontrollata di lassativi porterà ad un'esacerbazione di malattie nascoste e al peggioramento del benessere generale.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Bisacodil durante la gravidanza? Questa domanda preoccupa ogni futura madre premurosa che soffre di stitichezza. Prima di assumere qualsiasi lassativo durante la gravidanza, si dovrebbe assolutamente consultare il proprio medico.

L'elemento attivo Bisacodil praticamente non entra nel flusso sanguigno e non influenza il tono dell'utero. Il suo compito principale è quello di attivare il sistema muscolare dell'intestino. Inoltre, il farmaco non contiene sostanze tossiche. Ecco perché Bisacodil può essere assunto durante la gravidanza, ma solo dopo il permesso del ginecologo e gastroenterologo.

Durante l'allattamento al seno, gli ingredienti attivi possono entrare nel corpo del bambino attraverso il latte. Questo è il motivo per cui non dovrebbero esserci controindicazioni sia per la madre che per il bambino.

Usare nei bambini

La maggior parte dei pazienti giovani non sa ancora come deglutire le compresse, quindi vengono prescritte supposte. Inoltre, questa forma del farmaco è molto conveniente per i genitori. La supposta viene facilmente inserita nell'ano e agisce localmente, diluendo e rimuovendo le feci dure in modo normale.

I bambini possono ingoiare compresse con una grande quantità di acqua. Le compresse non possono essere masticate, il guscio protettivo dovrebbe dissolversi indipendentemente nell'intestino per fornire l'effetto terapeutico più positivo.

Il dosaggio di bisacodil dipende dall'età del bambino.

Il produttore raccomanda le seguenti dosi per i bambini:

  1. Da 3 a 7 anni - 1 compressa o candela una volta al giorno.
  2. Da 8 a 14 anni - 1-2 compresse o 1 candela una volta al giorno.
  3. Da 15 anni - 1-3 compresse o 1-2 candele una volta al giorno.

I bambini fino a tre anni possono inserire metà della candela nel retto, ma solo previa autorizzazione del pediatra.

Istruzioni speciali

Secondo le istruzioni del produttore, devono essere seguite le seguenti istruzioni importanti:

  • I bambini sotto i tre anni possono assumere un lassativo solo dopo il permesso del medico.
  • Sono possibili reazioni allergiche ai singoli componenti del farmaco, pertanto, quando compaiono i primi sintomi negativi, è necessario interrompere immediatamente il trattamento.
  • Prendere Bisacodil durante la gravidanza è solo dopo la risoluzione del ginecologo e gastroenterologo.
  • Con molta attenzione è necessario usare il farmaco per gravi malattie del fegato e dei reni.
  • Il superamento della dose raccomandata può causare gravi reazioni avverse.

overdose

L'uso prolungato o il sovradosaggio di Bisacodil possono danneggiare il corpo.

I seguenti sintomi di sovradosaggio possono essere distinti:

  • La diarrea.
  • Caduta della pressione sanguigna.
  • Dolore in varie parti dell'addome.
  • Disidratazione del corpo
  • Deterioramento del benessere generale.

Termini e condizioni di conservazione

Bisacodyl deve essere conservato in un luogo sicuro, dove la temperatura dell'aria non supera i 25 gradi Celsius.

Puoi usarlo per cinque anni dalla data di produzione, salvandolo nella sua confezione originale.

analoghi

La preparazione di Bisacodil ha i seguenti analoghi: Apo-Bisacodil, Laxacodil, Dulcolax, Pirilax, Laxatin, Stadalax.

Lassativi di Hemofarm Bisacodil - recensione

Bisacodyl - la droga più potente

Bisacodil (Bisac) è uno dei lassativi più potenti e dolorosi che abbia mai assunto. Né senna (pillole e foglie), né fruitolax, dulcolax o qualsiasi lassativo naturale (albicocche secche, prugne, prugne, ciliegie) non puliscono tanto l'intestino.

Se usi la prima volta, allora è meglio bere 1-2 compresse dopo aver mangiato a 20-21 ore. Dopo dalle 4 alle 7 del mattino dovrai andare in bagno. Il principio del Bisacodyl: l'assorbimento del fluido dal corpo nell'intestino per stimolare il movimento delle feci. Una specie di "clistere al contrario". Per questo motivo, bevete abbondantemente acqua, altrimenti guadagnerete la disidratazione.

Il costo del bisacodile dipende dal produttore e varia da 25 a 40 rubli per 30 compresse.

Bisacodyl per perdita di peso

A 12 anni, quando stavo attivamente cercando di combattere "chili in più", ho provato quasi tutte le diete rigide. Spesso dopo giorni di fame, ho avuto dei guasti quando ho spazzato via tutto quello che ho trovato nel frigo. I lassativi, hanno aiutato a sbarazzarsi del peso, del cibo e del "perdere peso". Ho provato per la prima volta il bisacodyl a causa del suo basso prezzo e della sua popolarità nei gruppi ana. Il risultato ha superato tutte le mie aspettative, al mattino dopo Bisack I non solo non ha ingrassato dopo la terribile rottura, ma ha visto anche -200 grammi sulla bilancia a causa dell'acqua andata. Ma molto rapidamente si abituò al farmaco, a causa del quale cominciò ad aumentare la dose di compresse. Ad un certo punto circa 20 pezzi non hanno funzionato su di me. Bisaka e io ci siamo resi conto che ho bisogno di cambiare qualcosa. Scendere dalle pillole era difficile, ma ci sono riuscito.

Come velocizzare l'azione del bisacodile?

A volte le cose cadono inaspettatamente, ma cosa succede se il bisak non lascia andare. Ecco alcuni suggerimenti per accelerare le pillole:

  • bere più liquidi;
  • fare esercizi attivi (correre, saltare) - tutto ciò contribuirà ad accelerare l'azione delle pillole;
  • fai un clistere - pulisci il tuo intestino e fai un respiro fino a digerire il contenuto dello stomaco;
  • prendere farmaci antidiarroici.

Come "scendere" con bisacodyl?

Dopo un lungo uso di Bisacodil, si è sviluppata una certa dipendenza, quando né il 2, 3, 4 né il mezzo pacchetto di compresse danno il risultato desiderato. Naturalmente, non posso più andare in bagno senza pillole. Devi scendere gradualmente dal bisacco. Alcuni offrono di bere il corso di Lineks, comunque, prima di tutto è necessario aggiustare il potere. Consiglio di seguire una dieta alimentare, e dopo 2 settimane / mese (a seconda di quanto tollerate), inizia gradualmente a mangiare purè di patate, porridge e solo dopo alcune settimane per assumere alimenti solidi (lo stesso principio dell'introduzione di alimenti complementari nei bambini).

Chiunque tenti di scendere dal bisacco, voglio desiderare pazienza: questa è la cosa più importante in questo settore. Credo in te, puoi perdere peso in un altro modo.

La composizione del farmaco Bisakidol e quanto a lungo funziona?

Per costipazione e problemi con la defecazione, sono prescritti farmaci che aumentano e accelerano la motilità del tratto gastrointestinale, che contribuisce al naturale movimento intestinale. Questo è molto importante nel trattamento delle invasioni da elminti. Tutti i mezzi di tale piano sono di origine sintetica e vegetale. Le buone medicine del primo gruppo includono il bisacodil. Quanto funziona Bisacodyl? L'effetto dell'uso è dovuto alla forma di dosaggio del farmaco - compresse / pillole o supposte, quest'ultima opzione è molto più veloce.

Composizione e descrizione

Il farmaco può essere la produzione nazionale e straniera. Può essere acquistato in forma di tablet, sotto forma di pillole o candele. Il dosaggio del principio attivo è 5-5-10 mg, rispettivamente.

L'ingrediente principale è il composto sintetico Bisacodil, dal nome del quale è stato chiamato il farmaco. La farmacia vende medicine con vari nomi commerciali, ad esempio, candele Bisododil Hemofarm, compresse Bisacodyl Acry, Bisacodyl PPO, ecc. In realtà, si tratta di medicinali simili con produttori diversi.

Vale la pena sapere che le proprietà e gli effetti terapeutici dei farmaci di diversi produttori sono esattamente gli stessi della dose del principio attivo.

Il farmaco è caratterizzato dalla capacità di rafforzare e accelerare la motilità dell'intestino crasso, che assicura la rapida escrezione delle feci all'ano. Un altro strumento migliora la produzione di muco, che copre le feci, che può notevolmente facilitare il processo dei movimenti intestinali. È a causa di questa proprietà c'è un pronunciato effetto lassativo del farmaco.

Sostanza sintetica Il bisacodile è un profarmaco, perché quando viene rilasciato nel tratto gastrointestinale è soggetto a processi metabolici, motivo per cui si forma l'ingrediente attivo. Il composto formato dal bisacodile ha un effetto irritante sulla membrana mucosa dell'intestino crasso, agendo direttamente sulle terminazioni nervose.

Bisacodyl aiuta a migliorare il rilascio di liquido nell'intestino, blocca il riassorbimento di acqua in esso. Il liquido aiuta ad ammorbidire le feci, rispettivamente, aumenta il loro volume, che è un altro fattore che stimola la piena attività dell'intestino.

Quando agisce il bisacodile? L'effetto terapeutico dipende dalla forma di rilascio e dal momento dell'applicazione:

  • Se prendi pillole o pillole durante il giorno, l'effetto del farmaco si sviluppa dopo sei ore;
  • Quando pillole o pillole vengono prese direttamente prima di andare a dormire, l'effetto si verifica in 8-12 ore. Il periodo di azione varia a seconda del problema del paziente, delle caratteristiche individuali dell'organismo;
  • Le candele rettali agiscono rapidamente, il risultato viene rilevato entro 60 minuti.

Il medicinale Bisacodil non viene praticamente assorbito nel tratto gastrointestinale. Una piccola concentrazione del componente assorbito viene escreta dai reni come glucuronide, la maggior parte da parte dell'intestino.

Istruzioni per l'uso del farmaco

Per tutte le forme di dosaggio delle indicazioni del farmaco sono le stesse. Pertanto, scegli la forma che è ottimale in una situazione particolare. Lo strumento è raccomandato sullo sfondo di costipazione prolungata, che sono associati con l'ipotonia del colon - sono chiamati "costipazione abituale", ad esempio dopo chirurgia, parto, ecc.

Si consiglia di prescrivere un farmaco per regolare le feci nelle patologie dell'intestino crasso - malattia emorroidaria, ragade anale, proctite. Spesso assumere farmaci per pulire l'intestino, necessari per la preparazione di preparazioni prima dell'intervento chirurgico, alcune ricerche (colonscopia).

Altre indicazioni per l'uso comprendono la stitichezza, la cui eziologia è dovuta all'alimentazione alimentare; svuotare i pazienti con una storia di malattie associate al sistema cardiovascolare.

Caratteristiche dell'uso delle candele:

  1. Modo d'uso - supposte rettali.
  2. Il dosaggio è di 10-20 mg al giorno, ovvero 1-2 candele.
  3. La dose iniziale di 10 mg una volta al giorno, la candela viene introdotta nel retto. Se c'è un debole effetto terapeutico o è completamente assente, aumentare la dose - 20 mg per applicazione.
  4. L'uso di supposte di Bisacodile è consentito solo una volta ogni 24 ore.

Importante: al fine di facilitare i movimenti intestinali, le candele vengono inserite in qualsiasi momento opportuno, ma tenendo conto che l'effetto si verificherà entro 60 minuti. Mangiare su un effetto terapeutico non ha alcun effetto.

Caratteristiche che prendono pillole / pillole:

  • Si raccomanda agli adolescenti di età superiore ai 14 anni e agli adulti di assumere un dosaggio di 5-15 mg del principio attivo, che corrisponde a 1-3 capsule;
  • Il dosaggio iniziale è di 5 mg, assunto la sera prima di coricarsi. Se non vi è alcun effetto, quindi prendere 2-3 compresse alla volta;
  • Viene preso solo una volta al giorno, la ricezione non dipende dal pasto;
  • Se le pillole "da sera" non danno il risultato desiderato, allora al mattino, 30 minuti prima di colazione, puoi bere un altro pezzo.

Il farmaco può essere utilizzato in qualsiasi momento, con l'aspettativa che il tablet inizi ad agire non prima di sei ore. Se la compressa non inizia ad agire, la dose limite è di 4 compresse - più, è severamente vietato.

Consentito il trattamento farmacologico continuo per una settimana. Pillole / pillole inghiottite intere, non si può masticare - la pillola masticata provoca gravi irritazioni allo stomaco e al dolore.

Il farmaco non viene assorbito nel sistema circolatorio, non ha reazioni avverse sistemiche, pertanto è consentito l'uso durante la gravidanza. Per minimizzare il possibile impatto negativo, le donne incinte usano esclusivamente le candele.

Metodo di utilizzo per i bambini:

  1. Da 2 a 7 anni - 5 mg (una compressa) o ½ supposta.
  2. Da 8 a 14 anni - 5-10 mg (1-2 compresse / dragee) o una candela una volta al giorno.
  3. Dai 15 ai 18 anni hanno permesso fino a tre compresse e due supposte al giorno.

Nota: nei forum tematici, il metodo per perdere peso attraverso le medicine lassative è abbastanza popolare. Alcuni seguono una dieta dietetica e assumono ogni giorno pillole lassative per accelerare la perdita di peso. Molti usano Bisacodil. Ma è severamente proibito. Il farmaco non è destinato all'uso continuo: è consentito una sola volta o occasionalmente, solo se necessario. In altre parole, la perdita di peso non aiuterà, ma i problemi di salute saranno sicuramente.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Bisacodyl è una droga abbastanza "potente" usata solo per ragioni mediche. Ha molte controindicazioni, in presenza delle quali l'uso è severamente proibito.

Non può essere utilizzato nei seguenti casi:

  • Età da bambini fino a 2 anni;
  • Ipersensibilità o reazione allergica al bisacodile;
  • Costipazione spastica;
  • Ostruzione intestinale;
  • Forma acuta di proctite, malattia emorroidaria;
  • Carcinoma del colon;
  • Appendicite e sue complicanze;
  • Dolore nell'addome di eziologia sconosciuta;
  • Sanguinamento nel tratto gastrointestinale;
  • Isolamento del sangue dall'ano;
  • Cistite, ecc

Oltre alle controindicazioni assolute, il farmaco è relativo, quando il suo uso è permesso, ma con attenzione e sotto controllo medico. Questi includono insufficienza epatica / renale, sospetta infiammazione nel tratto gastrointestinale, allattamento.

  1. Sintomi dispeptic. I pazienti si lamentano di eruttazione, bruciore di stomaco, dolore allo stomaco e altri sintomi, indicando una violazione del processo digestivo.
  2. Aumento della flatulenza, gonfiore.
  3. Dolore addominale
  4. Sensazione dolorosa nell'ano (solo supposte provocano un effetto collaterale).
  5. Problemi al sistema muscolo-scheletrico, labilità alla pressione sanguigna (specialmente nei pazienti della fascia di età avanzata).
  6. Lunga diarrea

Da notare, l'uso prolungato del farmaco o il suo ricevimento in dosaggi eccessivamente elevati aumentano significativamente la probabilità di atonia intestinale.

analoghi

Bisacodil ha sinonimi analoghi - farmaci che includono lo stesso principio attivo nella loro composizione, differiscono per componenti aggiuntivi, ma danno un effetto terapeutico simile. Si tratta di Laxatin (forma compressa), Dulcolax (compresse e supposte), Stadalax (pillole), Apo-Bisacodyl (compresse).

Da analoghi sull'effetto lassativo includono farmaci:

  • Slabikap (gocce per somministrazione orale);
  • Senade (compresse);
  • Agiolax (sotto forma di granuli);
  • Naturolax (polvere per sospensione);
  • Senadexin (compresse) e altri.

Le gocce di salamoia includono il picosolfato nel componente principale del sodio. Inoltre contengono sorbitolo, glicole propilenico, acqua sterile. In apparenza, il farmaco assomiglia a un liquido chiaro viscoso. Lo strumento ha una lunga lista di controindicazioni: peritonite, ostruzione intestinale, cistite, bambini sotto i 4 anni, stitichezza spastica. Quando la gravidanza e l'allattamento richiedono cautela.

Le compresse di Senadexin sono raccomandate per la stitichezza, causate da ipotensione intestinale o deboli contrazioni peristaltiche; per la normalizzazione della sedia sullo sfondo di proctite, emorroidi; trattare la stitichezza atonica e spastica.

Le persone lasciano feedback positivi sull'uso di bisacodil, raccomandando di iniziare con il dosaggio minimo. Ciò è dovuto al fatto che nel 95% dei pazienti il ​​movimento intestinale è osservato con l'introduzione di una supposta - a volte in più visite e con una singola iniezione di due candele - il più delle volte si verifica la diarrea.

Bisacodyl - istruzioni per l'uso

Cos'è il bisacodil e perché?

Candele Bisacodil per la stitichezza sotto forma di supposte lassative e detergenti. Stimola la peristalsi del colon attraverso un'azione diretta sulle terminazioni nervose della mucosa intestinale.

Il farmaco viene utilizzato per il trattamento sintomatico a breve termine della stitichezza con tono indebolito e motilità intestinale, per pulire l'intestino prima di una procedura chirurgica o diagnostica.

Controindicazioni

  • Se è allergico (ipersensibile) al principio attivo o ad un altro componente di Bisacodyl;
  • Se soffri di dolore grave nell'addome inferiore (la condizione è chiamata "addome acuto", che richiede un intervento chirurgico);
  • Se ha sanguinamento rettale (ragadi, emorroidi);
  • Con enterocolite acuta (infiammazione dell'intestino tenue e crasso);
  • Con ostruzione intestinale; diverticolite, colite ulcerosa o altri disturbi intestinali;
  • Se stai prendendo un diuretico;
  • Se hai un tumore del colon.

Faccia particolare attenzione:

  • Non usare il farmaco per lungo tempo (più di 5 giorni) con costipazione inspiegabile;
  • Evitare l'uso prolungato e irragionevole del prodotto;
  • Le supposte sono usate con cautela nei pazienti anziani, nei pazienti con malattie cardiovascolari (bassa pressione sanguigna, insufficienza cardiaca cronica), debilitati e pazienti con febbre alta;
  • Il prodotto deve essere usato con cautela nel dolore addominale diagnostico, nella nausea e nel vomito;
  • Il disagio gastrointestinale incerto che dura più di due settimane richiede la previa consultazione con un medico prima di prendere Bisacodyl;
  • L'uso di dosi più elevate porterà allo sviluppo di dolore addominale, secrezione di muco e significativa perdita di acqua;
  • Il prodotto viene utilizzato nei casi in cui le misure dietetiche (una dieta ricca di frutta e verdura e un aumento dell'attività fisica) non mostrano efficacia.

Ricevimento con altri farmaci

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo o ha recentemente assunto altri medicinali, lassativi, compresi medicinali da banco, vitamine, integratori alimentari e prodotti a base di erbe. Il medico cambierà la dose dei farmaci e controllerà attentamente gli effetti collaterali.

Avverta il medico se sta assumendo glicosidi cardiaci (farmaci per il trattamento dell'insufficienza cardiaca), diuretici (farmaci per il drenaggio), glucocorticoidi (ormoni), anestetici locali (antidolorifici).

Bisacodil durante la gravidanza e l'allattamento

Verificare con il proprio medico o il farmacista prima di utilizzare questo farmaco.

Non sono stati condotti studi sull'effetto del farmaco sulla fertilità e sulla gravidanza. Ma molti anni di esperienza e feedback hanno dimostrato che Bisacodyl durante la gravidanza è possibile, perché Non ci sono segni di effetti dannosi sul corpo durante la gravidanza e gravi conseguenze per il bambino.

Tuttavia, come con tutti i farmaci, se possibile, non usare Bisacodyl, specialmente nelle fasi iniziali, a meno che i benefici per la madre del suo uso siano superiori ai rischi per il feto.

Non usare questo farmaco durante l'allattamento. Se è necessario trattare la madre con questo medicinale, si raccomanda di consultare un medico.

Guidare e lavorare con le auto

Non pregiudica la capacità di guidare veicoli e di lavorare con le auto.

Come prendere

Prendere Bisacodil come raccomandato dal medico. Se non sei sicuro di qualcosa, consulta il tuo medico o il farmacista.

Come prendere il bisacodil per la stitichezza

  1. Adulti e bambini oltre 10 anni: 1 supposta 10 mg al giorno;
  2. Bambini da 2 a 10 anni: 1 supposta 5 mg al giorno.

Preparazione per procedure diagnostiche o preparazione preoperatoria

Usare solo sotto controllo medico.

  1. Adulti e bambini sopra i 10 anni: 2 supposte (10 mg) al mattino e alla sera e 1 supposta (10 mg) al mattino seguente;
  2. Bambini da 4 a 10 anni: 1 supposta (5 mg) alla sera e 1 compressa (5 mg) al mattino.
al contenuto ↑

Metodo di utilizzo

Le supposte sono somministrate per via rettale.

Bisacodil agisce, di regola, 30 minuti dopo l'applicazione. La durata del trattamento farmacologico non deve superare i 7 giorni.

Se hai la sensazione che l'effetto del farmaco sia molto forte o troppo debole, consulta il tuo medico.

overdose

Con un sovradosaggio di bisacodyl, si osservano crampi addominali, diarrea con perdita di grandi quantità di liquidi ed elettroliti (debolezza muscolare, bassa pressione sanguigna, ridotta attività cardiaca).

Se ha applicato una grande dose di quella raccomandata, contatti il ​​medico o l'istituzione medica più vicina.

Effetti collaterali di Bisacodil

Come tutti i medicinali, i lassativi di Bisacodil possono causare loro, anche se non tutti.

Gli effetti collaterali sono principalmente dal tratto gastrointestinale.

  • Generale: dolore nella cavità addominale e colica (si verifica più spesso nelle persone con costipazione grave che hanno usato il farmaco per un lungo periodo); nausea e malessere addominale generale; diarrea di intensità variabile, che a sua volta porterà allo sviluppo di disturbi nell'equilibrio del sale marino;
  • Raramente: vomito;
  • Con frequenza sconosciuta: colite.

Disturbi del sistema immunitario:

    Con frequenza sconosciuta: ipersensibilità.

Disturbi ed effetti comuni nel sito di applicazione:

    Con frequenza sconosciuta: arrossamento locale, prurito, irritazione nell'area anale.

Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati diventa serio o se noti altre azioni non elencate in questo articolo informativo, informi il medico o il farmacista.

Come conservare il bisacodil

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Conservare nella confezione originale, al riparo dalla luce.

Non conservare a temperatura superiore ai 25 ° C.

Non utilizzare oltre la data di scadenza stampata sulla confezione.

La data di scadenza corrisponde all'ultimo giorno del mese specificato.

I farmaci non dovrebbero essere gettati nel sistema fognario o in un contenitore per rifiuti domestici.

Cosa contiene

Ingrediente attivo: Bisacodil 5 mg o 10 mg;

Altri ingredienti: Migliol 812, grasso solido.

Che aspetto ha Bisacodyl e cosa c'è nel pacchetto

Le supposte hanno una forma regolare e una superficie liscia, dal bianco al giallo pallido.

6 supposte di 5 o 10 mg in blister di lamina di PVC / PE, 1 blister in una scatola di cartone con un foglio illustrativo.

Overdose con bisacodyl

Il bisacodile è un farmaco lassativo. Viene utilizzato in caso di violazione del processo di defecazione, a causa di una diminuzione del tono intestinale e della motilità.

La stimolazione della produzione di secrezioni della mucosa del colon sotto l'influenza del farmaco favorisce la regolazione delle feci e un processo rapido e senza problemi di svuotamento dell'intestino.

Forme di rilascio

La forma di rilascio del farmaco ha un effetto sulla velocità d'azione del bisacodile. Questo strumento è prodotto in forma di pillola, sotto forma di confetti, supposte per uso rettale.

Le compresse e le pillole causano la defecazione non prima di dopo 5-7 ore e le supposte - dopo 3-4 ore (meno spesso - entro un'ora).

In molti modi, la suscettibilità individuale del paziente influenza il tempo di azione.

Meccanismo di impatto

Una volta nello stomaco, una piccola quantità della sostanza viene assorbita nel flusso sanguigno e la parte principale, bypassando lo stomaco e l'intestino tenue, stimola la mucosa intestinale, con l'attivazione delle cellule del muco e un aumento della secrezione. Il lubrificante sviluppato avvolge gli escrementi, trasferendoli facilmente lungo l'intestino e l'ano.

Sotto l'influenza dei farmaci, vengono stimolate le terminazioni nervose della membrana mucosa, che stimola la contrazione dell'organo che conduce all'atto dello svuotamento. Il bisacodile contribuisce al miglioramento dell'adsorbimento di liquidi nell'intestino e alla sua ritenzione al suo interno al fine di ammorbidire le feci e aumentare il loro volume.

Raccomandazioni per l'appuntamento

Bisacodyl è usato per eliminare la stitichezza. Il ritardo sistematico nello svuotamento non costituisce un'indicazione per l'uso del farmaco, poiché il farmaco allevia i sintomi e non elimina la causa alla radice del disturbo. Le indicazioni per l'ammissione sono:

  • violazioni acute del processo di svuotamento intestinale;
  • l'indebolimento della peristalsi intestinale;
  • disturbi intestinali atopici causati da un cambiamento nella dieta abituale, riposo a letto, ecc.;
  • la necessità di svuotare obbligatoriamente l'intestino (in caso di avvelenamento, condurre studi specifici - colonscopia);
  • svuotamento ritardato dopo l'intervento chirurgico o il processo di nascita;
  • per la prevenzione della stitichezza nelle malattie del retto - proctite, ragadi anali, emorroidi.

Regole di ammissione

Il dosaggio di Bisacodil è determinato individualmente in ciascun caso specifico e dipende dalle caratteristiche personali dell'organismo.

Spesso usato un tale regime:

  1. Agli adulti vengono somministrate tre compresse per via orale prima del sonno o una supposta rettale ciascuna. In caso di inefficienza, la dose aumenta - al mattino è necessario assumere altre due compresse a stomaco vuoto.
  2. Nei bambini di età inferiore ai sei anni la terapia con Bisacodil è severamente vietata. In età avanzata, la dose viene adeguata individualmente e non deve superare i 5 mg al giorno.
  3. La possibilità di prescrivere il farmaco a donne in gravidanza e in allattamento è determinata dal medico individualmente.

I mezzi compressi sono usati all'interno con il volume di liquido richiesto. Le supposte sono inserite nell'ano, seguito dall'essere a letto.

Per ottenere l'efficacia dal farmaco, si raccomanda di limitare il consumo di cibo che abbassa l'acidità dello stomaco - acque alcaline e prodotti caseari.

  • Per evitare scottature di compresse di mucosa, le compresse di Bisacodil non vengono masticate;
  • per l'acqua potabile viene utilizzata acqua non gassata;
  • in caso di somministrazione sistematica del farmaco, l'assunzione giornaliera di liquidi deve essere normalizzata - almeno 1,5 litri al giorno;
  • la durata del corso di terapia non dovrebbe essere superiore a sette giorni;
  • con malattie parallele dell'intestino, del fegato e dei reni, il numero giornaliero di compresse non deve superare 1 PC.;
  • Dopo aver assunto il farmaco, è vietato mangiare cibo per 2 ore, il che aiuta a prevenire la dissoluzione prematura delle compresse.

Interazione bisacodil con altri farmaci

Le compresse e altre forme di Bisacodil non devono essere assunte con:

  • antiacidi - una diminuzione dell'effetto lassativo desiderato, irritazione e dolore delle mucose intestinali;
  • farmaci psicotropi e oppiacei: l'effetto del lassativo è ridotto;
  • glicosidi cardiaci - il farmaco produce la loro azione.

Controindicazioni

È vietato nominare Bisacodil in presenza delle seguenti controindicazioni:

  • eccessiva suscettibilità dell'organismo alla droga;
  • processi infiammatori (proctite ed emorroidi) nella fase di deterioramento;
  • infiammazioni della cavità addominale (appendicite, peritonite, ecc.);
  • sanguinamento dal tratto digestivo;
  • bassi livelli di potassio;
  • costipazione;
  • infiammazioni della vescica e delle vie urinarie - cistite, pielonefrite;
  • sanguinamento uterino;
  • ostruzione intestinale;
  • nell'infanzia a sei anni;
  • neoplasie del tubo digerente;
  • disidratazione.

La somministrazione sistematica a lungo termine del farmaco Bisacodil porta a grave disidratazione, grave diarrea, sviluppo della dipendenza e incapacità di svuotamento senza ulteriore stimolazione dei farmaci.

overdose

A causa di un sovradosaggio di Bisacodil, possono svilupparsi gravi disturbi.

Le cause principali di un uso eccessivo sono:

  1. Dosaggio erroneamente calcolato a causa dell'autoterapia o dell'uso a lungo termine di fondi.
  2. Ipersensibilità individuale del corpo.

Il sovradosaggio è caratterizzato dai seguenti sintomi:

  • movimenti intestinali ripetuti, accompagnati da abbondante diarrea;
  • spasmi intestinali;

Con l'incapacità di fornire assistenza tempestiva, il paziente sviluppa:

  • debolezza muscolare;
  • disturbi del ritmo cardiaco;
  • una forte diminuzione della pressione sanguigna;
  • convulsioni;
  • atonia intestinale.

Assistenza di emergenza con overdose

Per alleviare i sintomi negativi, il paziente deve riempire la perdita di liquidi assumendo speciali soluzioni saline - Rehydron, Trisol o acqua normale non gassata in grandi quantità.

Conseguenze di overdose

Con l'abuso del farmaco può causare effetti collaterali:

  • indigestione, l'aspetto del bruciore di stomaco;
  • aumento della flatulenza, colica;
  • debolezza muscolare;
  • la disidratazione;
  • atonia dell'intestino crasso;
  • disturbi di coordinazione;
  • diminuzione della pressione sanguigna;
  • dolore all'ano (rettale);
  • il verificarsi di allergie.

Bisacodil è vietato utilizzare senza previa consultazione con il medico e in violazione del regime raccomandato. Persino problemi di salute minori richiedono il ritiro urgente del farmaco e cure mediche qualificate.

Dovresti anche leggere:

Post Navigation

Overdose con ketorol

I sintomi di avvelenamento da antibiotici Amoxiclav

Ti consigliamo di leggere:

Ipervitaminosi da vitamina C - sintomi ed effetti

Overdose Trigan-D

Warfarin - overdose e il suo trattamento

2 commenti su overdose con bisacodyl

Cari lettori! Ti ho solo urlato di aver letto la mia storia sull'assunzione di compresse di bisacodyl! Un giorno mi sono imbattuto in un articolo su Bisacodyl, anche se non ho mai avuto problemi di stitichezza.

Mi interessava di più un altro risultato, in modo che tutto lasciasse il corpo fino all'ultima goccia e ottenesse l'effetto di perdere peso come se non avessi mangiato. E infatti, quanto ero sbagliato! Dopo 5 mesi, non potevo immaginare la mia vita senza questo farmaco, causa una terribile dipendenza, ed è piuttosto difficile smettere!

Prima, pensavo di provare un altro e basta, guarda l'effetto, e ora nei miei 20 anni l'intestino non vuole affatto lavorare. Ho provato a rifiutare Bisacodil, ma il mio stomaco era dritto e già gonfio e ha iniziato a ferire. Ti senti a disagio nello stomaco, perché il cibo stesso non esce e lo stomaco non è pulito. Ho provato un'alimentazione corretta con sport, vari lassativi, rimedi popolari, ma ho bevuto di nuovo Bisacodyl. Mi ci è voluto più di mezzo anno per rinunciare a questo farmaco.

E questo è un processo molto lungo! Pertanto, voglio che la mia storia aiuti qualcuno!

Come hai ancora rifiutato la droga? Qualcosa preso, mangiato, bevuto? Ho bisogno del tuo aiuto!

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Shunt di vasi cardiaci: preparazione, tecnica di conduzione, vita dopo chirurgia

Autore dell'articolo: Victoria Stoyanova, medico di II categoria, responsabile del laboratorio presso il centro di diagnosi e trattamento (2015-2016).

Revisione degli antidolorifici efficaci per le emorroidi

Emorroidi - una malattia proctologica comune che si verifica a causa di vene varicose e disturbi circolatori nei vasi situati nel canale anale. La malattia è caratterizzata da periodi di remissione ed esacerbazione.