La salute come uno sforzo di volontà

Ciao amici! Nella mia pratica era già l'uso della tintura di ippocastano. E sebbene sia particolarmente popolare per il trattamento delle vene e delle articolazioni varicose, gli erboristi includono la castagna e molte altre ricette. Ero curioso di apprendere le proprietà curative del castagno e della sua applicazione in molte aree. Discuterò più in dettaglio come preparare e come applicare correttamente la tintura di castagna.

Ippocastano

Questi bellissimi alberi ad alto fusto con fogliame splendente crescono nella nostra zona - nel Caucaso settentrionale, così come in altre regioni meridionali, e nella fascia centrale. Decorano parchi e vicoli. E nella forma selvatica crescono sui pendii settentrionali delle foreste decidue.

Mi piacciono le foglie di castagno, come le razlapistye, leggermente dentate, quindi l'albero è bello in ogni momento dell'anno dalla primavera all'autunno. In primavera, i suoi fiori assomigliano a "candele" bianche, e in autunno i frutti appaiono nella pelle verde del "riccio".

Ma perché il castagno ha un nome così strano: cavallo?

Il fatto è che questo tipo di castagna ordinario con frutti immangiabili è diverso dal castagno, i cui frutti sono di sapore dolce e possono essere consumati freschi, al forno, fritti, consumati al posto del caffè, del cacao, dei condimenti.

I frutti di ippocastano sono amari e non adatti al consumo, possono essere avvelenati.

Al fine di distinguere tra queste piante e ha inventato il nome di questo - così dice una delle versioni. Ma perché il cavallo è fermo, e non un cane, o qualche altro?

Come ho scoperto, molti anni fa, i semi di ippocastano venivano aggiunti all'alimentazione dei cavalli, che soffriva di mancanza di respiro, tosse, vale a dire. per il trattamento degli organi respiratori.

Inoltre, vi sono segni esterni di "cavallo": dopo che le foglie cadono, la corteccia rimane come una cicatrice a ferro di cavallo, e se osservate attentamente il frutto, potete vedere che la macchia bianca sul seme marrone è molto simile alla traccia del cavallo, e il suo colore è a volte paragonato al colore di un cavallo baio.

A differenza dei frutti degli alberi commestibili, racchiusi in un guscio brunastro, densamente cosparso di spine ispide, i frutti di ippocastano si trovano in una scatola bitorzoluta verde con piccole punte.

Proprietà medicinali di ippocastano

E anche se questi frutti non sono commestibili, ma essi, così come altre parti della pianta: corteccia, fiori e foglie hanno proprietà curative. Contengono le vitamine C, K, B1 e B2, saponine, fenoli, tannini, olio grasso, flavonoidi, glicosidi cumarinici, in particolare, come l'esculina, che contribuisce a un aumento del tono venoso e dell'assottigliamento del sangue.

Cosa contengono tutte le sostanze biologicamente attive contenute in diverse parti della pianta:

  • ridurre la permeabilità dei capillari sanguigni
  • ridurre la viscosità del sangue
  • aumentare il riempimento di sangue delle vene
  • aumentare il tono delle vene, specialmente se l'ostruzione venosa è rotta
  • pulito da vasi di colesterolo
  • ridurre la pressione sanguigna
  • sollievo dal dolore
  • alleviare l'infiammazione
  • lenire
  • alleviare il gonfiore
  • migliorare il flusso della bile
  • aiutare con disturbi digestivi cronici
  • aiutare con la tosse e le malattie del tratto respiratorio superiore.

Ippocastano: applicazione

La castagna è particolarmente famosa nella medicina tradizionale e tradizionale grazie alla sua capacità di alleviare il dolore alle gambe e altri sintomi di insufficienza venosa.

L'infusione di brodi e cortecce è usata per:

  • vene varicose
  • emorroidi
  • ulcere causate dallo spasmo delle vene
  • per la prevenzione di coaguli di sangue nelle donne in gravidanza
  • diarrea
  • bronihite
  • problemi con la cistifellea.

Bagni con preparati dalla corteccia di castagno riducono l'infiammazione dei muscoli, utile per le emorroidi e la nevralgia.

La crema a base di castagne aiuta a trattare i crampi a causa della cattiva circolazione del sangue e della ridotta elasticità delle vene.

Il succo di castagno viene assunto con l'aterosclerosi.

Gli estratti di semi di castagno sono consigliati per alleviare il dolore in caso di artrite, tensione muscolare, tensione muscolare, edema delle gambe e lividi.

Le tinture di castagne sono molto popolari - le proprietà curative in esse sono particolarmente ben conservate, ne parleremo più dettagliatamente.

Tintura di ippocastano

Molti farmaci possono essere acquistati in farmacia, ma io e te siamo interessati a fare la tintura delle castagne a casa.

L'uso della tintura di castagno è molto ampio, è usato per le malattie di cui sopra e altri problemi:

  • vene varicose
  • tromboflebite
  • emorroidi
  • reumatismo
  • artrite
  • vasospasmo
  • prostatite
  • adenoma
  • ipertensione
  • mastopatia fibrocistica
  • malattie delle donne
  • malattie cardiache
  • tumori cerebrali
  • cellulite.

Gli studi dimostrano che una delle migliori proprietà dell'ippocastano è la sua capacità di aiutare a combattere il cancro, anche se questa tendenza non è ancora stata studiata, ma in alcuni casi i preparati di castagno uccidono le cellule tumorali e riducono il tumore.

Per questo motivo, erboristi e guaritori tradizionali raccomandano di includere la tintura di castagno nel complesso trattamento dei noduli tiroidei.

La tintura è anche usata nella popolare miscela sedativa con l'abbreviazione VKPBP. Ulteriori informazioni a riguardo sono disponibili nell'articolo pertinente.

Istruzioni per l'uso

Di norma, la tintura di castagne viene preparata con vodka o alcol diluito con acqua a non più di 50 gradi.

Tutte le parti della pianta sono usate come materie prime, la tintura può essere fatta dai fiori, dalla corteccia e dai frutti interi, ma considerano la medicina più efficace dalla pelle dei frutti di castagna.

Prendi la tintura sia esternamente sotto forma di sfregamento o impacchi, e all'interno.

Lo sfregamento spinge la tintura di alcol 2-3 volte al giorno, punteggiata e attentamente, e più spesso se necessario.

Per fare le compresse, la tintura viene mescolata a metà con acqua, un panno inumidito con una soluzione viene applicato al punto dolente, avvolto e tenuto per circa un'ora.

Se leggi Internet, puoi trovare tinture di ricette, completamente diverse l'una dall'altra.

Ho provato a scoprire come fare tutto bene.

E qui dovremmo ricordare le regole di base per la preparazione di decotti, tinture e tinture, di cui sappiamo che più difficile è il mezzo, più a lungo dovrebbe essere insistito per ottenere l'estrattore più efficace.

E se notate, in molte tinture, le proporzioni sono di solito le seguenti: 10 grammi del farmaco sono presi 10 volte più vodka, questo vale anche per le tinture di castagna.

Ma per quanto riguarda il tempo di prendere la medicina dentro, quindi non ho trovato la verità, qualcuno pensa che è necessario prendere prima dei pasti, qualcuno dopo. Pertanto, esprimerò la mia opinione personale sulla base delle raccomandazioni degli amici degli erboristi: 30 minuti prima dei pasti tre volte al giorno - beh, in generale, come al solito con altre piante medicinali.

Il corso di ammissione è da due settimane a un mese, penso (secondo il principio, meglio è meno, sì è meglio). Dopo una pausa di 10-12 giorni, ripetere, non perché ha aiutato poco, ma per consolidare l'effetto, anche con buona salute.

E leggere alcune delle caratteristiche qui sotto.

Tintura di castagne

I fiori sono raccolti durante la fioritura, che avviene in maggio - giugno. Tintura a base di fiori appena raccolti. Riempire il barattolo (si può prendere un litro piano) strettamente con i fiori a metà del volume e versare la vodka in cima.

Chiudere il coperchio, mettere nell'armadio per 10 giorni.

Quindi filtrato e utilizzato per lo sfregamento o all'interno di 30 gocce per 50 ml. acqua.

Se non si ha il tempo di fare una tintura di fiori di castagno freschi per qualche motivo, allora faranno le infiorescenze secche, che è necessario prendere 6 cucchiai per litro di vodka.

Tintura di castagne

Per la raccolta della corteccia in primavera, i giovani rami vengono tagliati dall'albero e la corteccia viene tagliata.

La ricetta per la tintura della corteccia è di insistere sui suoi 10 grammi per 100 grammi di vodka, il tempo di esposizione è di due settimane.

Prendi 30 gocce in un cucchiaio d'acqua.

Ricetta di tintura di castagne

I frutti della castagna vengono raccolti maturi tra settembre e ottobre. Questo è facile da fare, dato che la pianta li cade a terra.

Di solito a quest'ora quando cadi e il guscio verde si divide, quindi non sarà necessario rimuoverlo.

Ma staccare - è abbastanza difficile. Oh, e ne ho sofferto a tempo debito. Quindi il desiderio di ri-fare una tale infusione poi scomparve da me.

Ho già imparato che prima devi asciugare il frutto e poi immergerlo in acqua per 10-12 ore. La buccia si gonfierà e sarà più facile da tagliare.

Tagliare la scorza di frutta di castagno insistere sulla vodka (50 g - 0,5 litri) per 21-30 giorni in un luogo buio, assicuratevi di scuotere il barattolo ogni giorno.

Io, forse, proverò di nuovo questo metodo in autunno e farei una tintura utile di Ippocastano.

Tintura intera di castagne con vodka

Non immagino davvero come tagliare i frutti duri del castagno, ma può anche essere bagnato prima.

Frutta tagliata a pezzetti con un coltello, non consiglio di rovinare il frullatore. 50 grammi del loro mezzo litro di vodka versato, è necessario insistere 21 giorni, prendere 15 gocce con una piccola quantità di acqua.

Tintura di castagne con vene varicose

Separatamente, voglio chiarire come applicare la tintura in casi particolarmente popolari.

Per il trattamento delle vene varicose, viene utilizzata la tintura di frutta o fiori di castagno, che viene assunto per bocca nelle ricette di cui sopra.

E infuso sulla buccia di vodka spesso usato in forma di sfregamento.

Tintura di castagne per le articolazioni

Allo stesso modo, la tintura della pelle delle castagne sbucciate viene strofinata sulle articolazioni dolenti prima di coricarsi. Tale trattamento può essere effettuato entro un mese e completarlo con l'assunzione di farmaci infusi dal frutto.

Tintura di castagne: controindicazioni

Esiste anche il divieto di utilizzare la tintura del sauro.

Si applica a ipotonia, bambini sotto i 12 anni, persone con gravi malattie del fegato, reni, stomaco, così come scarsa coagulazione del sangue e stitichezza. Le donne in gravidanza e in allattamento dovrebbero astenersi dall'ingestione e utilizzare esternamente la tintura con il permesso del medico.

L'autore del blog "La salute come uno sforzo di volontà" Olga Smirnova

Articoli interessanti sul blog:

Cucinare la medicina dalle castagne: le migliori ricette popolari per le articolazioni

Nell'arsenale della medicina tradizionale ci sono molte ricette nella lotta contro le malattie delle articolazioni - unguenti e tinture, sfregamenti e impacchi. E le castagne in questa lista non sono l'ultima, ma piuttosto il luogo principale - si tratta del suo uso nella medicina tradizionale e di ricette efficaci nella lotta contro le malattie delle articolazioni e parliamo ulteriormente.

Castagna come pianta medicinale

Ippocastano (è anche chiamato cavallo) è un albero a foglie decidue, con una corona spiegata, con grandi e complesse foglie opposte, piantate su tagli lunghi, a 5 o 7 dita. In media, un albero adulto può raggiungere i 25 metri di altezza.

I fiori di castagno a maggio - i fiori sono a forma di campana e bisessuali, il colore varia dal bianco al rosa pallido, ed è di velluto attorno al bordo.

Nel periodo da settembre a ottobre i frutti maturano - questi sono scatole da tre foglie, coperte di spine e arrotondate, simili alle noci, ognuna delle quali contiene semi. Semi - frutta piatta e brillante, punto marrone scuro e grigio.

La pianta cresce nelle foreste di latifoglie, sebbene funga da splendido albero ornamentale per le aree del parco paesaggistico.

Proprietà medicinali di ippocastano

Per scopi medici, medici e farmacisti, i fitoterapeuti usano corteccia e fiori, foglie e naturalmente frutti di castagno - le infiorescenze vengono raccolte a maggio, i frutti a settembre-ottobre, essiccati e poi utilizzati in molti unguenti e tinture.

Ogni parte della castagna è ricca di tannini e glicosidi, oli grassi e vitamine, sostanze pectine - tutte, se usate correttamente, aiutano a curare con successo molte malattie.

Quale beneficio può portare una castagna d'India e le sue parti?

Prima di tutto, gli esperti parlano delle seguenti proprietà benefiche del castagno:

  • Questo è un potente anestetico naturale e ha un pronunciato effetto disinfettante, inibendo la crescita e lo sviluppo, l'effetto della microflora patogena.
  • Agisce come un antisettico naturale e aiuta ad alleviare l'infiammazione.
  • Quando ingerito, ha un leggero effetto diuretico e quindi aiuta a rimuovere il gonfiore patologico.
  • Avere un effetto ringiovanente sul corpo
  • La castagna è il primo rimedio per il rafforzamento delle pareti dei vasi sanguigni, e quindi i mezzi con esso sono spesso usati per le vene varicose.

Le tinture di castagne e i tè hanno un effetto diaforetico e antipiretico.

Articolazioni doloranti? - Questo strumento può "rimettersi in piedi", anche coloro che sono dolorosi a camminare per diversi anni..

Tintura di castagne alla vodka: applicazione e ricetta

Oggi offriamo un articolo sull'argomento: "Tintura di castagne su vodka: applicazione e ricetta". Abbiamo cercato di descrivere tutto in modo chiaro e dettagliato. Se hai domande, chiedi alla fine dell'articolo.

Proprietà utili di castagna

Dai frutti e fiori di ippocastano preparare farmaci per uso interno ed esterno. Trattano varie malattie delle gambe, vascolari e altre malattie.

I fiori dell'albero sono arricchiti con tali sostanze:

  1. Kempferoglikozidami;
  2. Rutina, quercitrina;
  3. escina;
  4. colina;
  5. Derivati ​​delle purine;
  6. Melma, tannini e zucchero.

Grazie all'escina, che si trova nella maggior quantità di fiori di castagno, avvengono le seguenti azioni di guarigione:

  • Diminuisce la viscosità del sangue;
  • Rimossi processi infiammatori;
  • L'edema diminuisce;
  • Il tono delle vene e dei vasi linfatici aumenta;
  • Il flusso linfatico diminuisce;
  • Il contenuto di residui secchi di aumenti di linfa;
  • I capillari sono rafforzati;
  • La stasi venosa è eliminata.

Così, ippocastano, droghe e farmaci a base di esso sono in grado di curare molte diverse malattie, tra cui le malattie vascolari e le gambe varicose.

Raccogliamo castagne per il trattamento di malattie

Per trattare con successo varie malattie è importante utilizzare solo materie prime di alta qualità e adeguatamente raccolte. Tutti i frutti e i fiori devono essere raccolti in un luogo pulito dal punto di vista ambientale.

La raccolta di fiori di castagno dovrebbe essere fatta a maggio, giugno. Frutta e noci sono raccolti nel mese di ottobre. La corteccia viene raccolta in primavera e le foglie vengono raccolte al meglio a maggio. Le gemme di castagne vengono raccolte a marzo.

Farmaco farmaceutico

Se non è possibile preparare la propria tintura di castagna, è possibile acquistarlo in farmacia. Le istruzioni al farmaco dice quanto segue:

  1. Il farmaco viene usato per il trattamento di tromboflebiti, malattie venose, ipertensione, alta coagulazione del sangue e per prevenire l'infarto miocardico;
  2. La tintura farmaceutica viene applicata per 20 - 40 gocce tre volte al giorno prima di mangiare per un mese;
  3. La composizione comprende ippocastano e il 40% di alcol etilico;
  4. Il farmaco può essere acquistato in flaconi da 30 e 100 millilitri.

Tenere la tintura dovrebbe essere in un luogo buio e fresco.

Vene varicose d'ippocastano

Le preparazioni a base di ippocastano sono ottime per le vene varicose. Riducono la permeabilità e la fragilità dei capillari, aumentano il flusso sanguigno venoso, inibiscono la formazione di coaguli di sangue nelle gambe, stimolano la sintesi di antitrombina, hanno un'azione antiedematosa.

I frutti della castagna hanno effetto venotonico e angioprotettivo, riducono la viscosità del sangue. Per questo motivo sono usati per trattare articolazioni, vasi sanguigni e vene varicose.

L'ippocastano fa parte di tali preparati farmaceutici come gel di Venitan, Venoplant, Estsizan, Eskuzan, Retaktiv, gel Gerbion Eskulyus. Sono usati per il trattamento complesso delle vene varicose. Ai fini della prevenzione e del trattamento delle fasi iniziali dei fondi malattia dal frutto di castagno può essere tranquillamente applicato.

Tintura di castagne dalle vene varicose preparate a casa o acquistate già confezionate in farmacia.

Istruzioni per la preparazione dell'unguento di ippocastano per il trattamento delle vene varicose:

  1. Prendere 5 grammi di fecola di patate, 50 grammi di frutto di castagno grattugiato, 10 grammi di fiori di castagno tritati, 10 grammi di foglie di salvia, 10 grammi di fiori di camomilla e grasso di pollo fuso (un bicchiere);
  2. Tutti gli ingredienti secchi si combinano tra loro;
  3. Riempili di grasso e languisci per 2,5 ore a bagnomaria;
  4. Lascia stare per la notte;
  5. Riscaldare al mattino e filtrare immediatamente.

Conservare l'unguento finito sul ripiano laterale del frigorifero. Il rimedio popolare risultante lubrifica l'area delle articolazioni malate e altri punti dolenti.

Controindicazioni Ippocastano

I fondi di ippocastano non possono essere utilizzati con bassa viscosità del sangue, ipotensione, nel primo trimestre di gravidanza, durante l'allattamento, nelle malattie del tratto gastrointestinale e insufficienza renale.

Pertanto, è importante consultare un medico prima di usare droghe. Il trattamento di qualsiasi malattia non può iniziare senza una diagnosi prestabilita da parte di un medico.

Ricette tradizionali per fare tinture di castagne

Ci sono molte ricette che suggeriscono come fare la tintura di castagna. Può essere fatto da tutte le parti dell'albero.

La tintura di castagne viene preparata come segue:

  • La prima ricetta Frutto di castagne tritate e scorza (50 grammi) versare la vodka (500 millilitri) e lasciare riposare al buio per una settimana. Dopo un po 'di sforzo, bevi 10 gocce tre volte al giorno per un mese. Dopo una settimana di interruzione, ripetere il trattamento, riducendo la dose della metà;
  • La seconda ricetta. I fiori di castagno (50 grammi) coprono con la vodka (500 millilitri) e lasciano riposare al buio per 20 giorni. Una bevanda pronta per la tintura 40 gocce tre volte al giorno prima dei pasti;
  • La terza ricetta. Rimuovi la buccia verde dal frutto. 20 grammi della massa risultante versano acqua (due litri). Far bollire per sette minuti. Lasciare riposare il brodo per più di sei ore. Bevi un cucchiaio tre volte al giorno prima dei pasti. La durata del trattamento è di 12 giorni. Dopo tre mesi, ripeti il ​​corso;
  • Spremi il succo dai fiori di castagna. Due volte al giorno per prendere 20 gocce, divorziato in un cucchiaio d'acqua. Questo rimedio si occupa del ristagno venoso e migliora la circolazione sanguigna nelle gambe;
  • Ricetta pomata Schiaccia cinque castagne. Riempire con olio vegetale (500 millilitri) e mettere a bagnomaria. Dopo un'ora di ebollizione, raffreddamento e tensione. Unguento pronto conservato in frigorifero. Si applica ai punti dolenti prima di coricarsi;
  • La ricetta per un altro unguento all'ippocastano. Una parte dei frutti schiacciati di una castagna si riempie di dieci parti di olio vegetale. Lascia riposare in un luogo fresco e asciutto per dieci giorni. Dopo un po ', far bollire a bagnomaria per 30 minuti. L'uso dei fondi viene effettuato durante la notte e viene memorizzato sullo scaffale del frigorifero;
  • La ricetta per i bagni curativi. Secondo la ricetta di cui sopra è necessario fare un unguento. Quindi 40 grammi del prodotto ricevuto si diluiscono in due litri di acqua e vapore nel pediluvio risultante. Dopo la procedura, avvolgerli con una coperta calda e riposare per almeno un'ora. È meglio alzare le gambe prima di andare a dormire;
  • Un'altra ricetta per fare la tintura di castagne su vodka. Macinare le castagne mature con un tritacarne. 300 grammi della massa risultante vengono posti in un barattolo di vetro e si riempiono di vodka (700 millilitri). Assicurati di sigillare il tappo. Lascia stare al buio e fresco per sette giorni. Pronto a bere due volte al giorno in un cucchiaio per un mese. Aiuterà a curare tromboflebiti, vene varicose, emorroidi e depositi di sale;
  • È possibile creare una tale tintura per il trattamento delle articolazioni con l'artrosi. Ogni castagna taglia un paio di pezzi. Riempili con un barattolo da mezzo litro. Verso l'alto versare la vodka. Metti il ​​barattolo al buio per un mese. Lo strumento risultante viene applicato sotto forma di compresse sull'area delle articolazioni malate;
  • Per il trattamento della sciatica si sta preparando una speciale tintura di ippocastano. Le istruzioni per la sua preparazione sono le seguenti. Versare 45 grammi di frutti macinati in un barattolo. Aggiungi olio di canfora ad esso (70 millilitri). Lascia stare un paio di giorni. Dopo un po ', immergere il pane briciola con la tintura. Legare un panno spesso e una benda sulla zona delle articolazioni interessate.

L'uso dei rimedi popolari di cui sopra per il trattamento di articolazioni, vene varicose e altre malattie è raccomandato solo dopo aver consultato un medico.

Il dolore alle articolazioni aiuterà ad eliminare un altro rimedio. Schiaccia 600 grammi di castagna. Riempilo con un litro di vodka. Lascia che fermenti per due settimane. Quindi filtrare la tintura e prendere verso l'interno 35 gocce, dopo aver mangiato ogni giorno. La torta ottenuta viene utilizzata per macinare le articolazioni malate.

Ora sai come viene preparata e applicata la tintura di castagna. È importante utilizzare tutti i rimedi popolari solo dopo aver consultato un medico per non danneggiare la salute.

Ippocastano, che cresce dappertutto ai margini delle strade cittadine, dei parchi e delle piazze, è stato ampiamente utilizzato nella medicina tradizionale e tradizionale. Grazie ai componenti che compongono il castagno, è diventato famoso per le sue proprietà miracolose, che per più di cento anni hanno aiutato una persona a migliorare la sua salute ea combattere una varietà di malattie. E il più spesso per trattamento di tintura di castagno su vodka è usato. Qual è l'uso di questo farmaco e come prepararlo, lo diremo in questo materiale.

I benefici della tintura di castagna

La tintura di ippocastano ha innumerevoli proprietà curative. Questo strumento tonifica i vasi sanguigni e riduce la permeabilità capillare, aumenta la circolazione venosa e riduce la viscosità del sangue. A causa di questo effetto sul corpo, la tintura di castagna è un vero protettore del sistema circolatorio da varie patologie cardiovascolari. E ancora la tintura di castagne normalizza il livello di colesterolo, ha un effetto decongestionante, antinfiammatorio e analgesico.

Applicazione della tintura di castagne

Dato l'impatto che questa tintura ha sul corpo, può essere usato per trattare una patologia così grave come le vene varicose. Questo strumento è particolarmente utile come prevenzione della sclerosi vascolare degli arti inferiori, nonché trombosi nel periodo postoperatorio o nel periodo di trasporto di un bambino. E in combinazione con altri farmaci la tintura aiuterà a curare le emorroidi, la prostatite e persino le ulcere trofiche. Considera alcune ricette utili per questo strumento.

Ricetta per la tintura di castagna №1

Secondo i guaritori popolari, la tintura sulla pelle marrone dei frutti di castagna apporta il maggior beneficio al corpo. Per prepararlo, basta prendere 50 g di bucce di frutta schiacciata, versarle con una bottiglia di vodka e, dopo aver fermato la nave, insistere per 2 settimane in un luogo buio, senza dimenticare di scuotere periodicamente il contenuto. Tendendo il liquido risultante, può essere assunto come medicinale per 30 gocce 3 p / giorno prima dei pasti. Dopo una settimana, vale la pena aumentare il numero di dosi di tintura a 4 p / giorno e continuare la terapia per un altro mese e mezzo.

Oltre all'ingestione, questa tintura può essere utilizzata per lo sfregamento con tromboflebiti, o nel caso di dolori articolari sotto forma di impacchi, che si sovrappongono a vene infiammate o aree dolorose del corpo 3 r / giorno. Inoltre, per questi scopi, la tintura deve essere diluita con acqua in proporzioni uguali, e immergendo il bendaggio piegato in quattro con questa soluzione, attaccarlo per un paio d'ore al punto dolente.

Ricetta numero di tintura di castagne 2

Dopo aver passato il chicco di castagne mature con la buccia attraverso un tritacarne, 300 g di questo prodotto devono essere posti in un contenitore di vetro e 700 ml di vodka devono essere versati dall'alto. Resta solo da mettere la nave chiusa in un luogo fresco per una settimana e la medicina è pronta. I mezzi sono accettati al mattino e alla sera sul cucchiaio da tavola entro un mese. Aiuta una tale tintura con tromboflebiti, vene varicose, emorroidi e depositi di sale.

Ricetta numero di tintura di castagne 3

Per la preparazione della tintura considerata può essere usato non solo i frutti di castagna, ma anche i suoi fiori. Dopo aver raccolto 20 g di fiori di questo albero, vengono versati 500 ml di vodka, dopo di che lasciano la nave sigillata per 14 giorni. Il rimedio popolare pronto all'uso è adatto per sfregare la pelle con vene varicose e altre malattie cardiovascolari.

Controindicazioni tintura di castagne

Con tutti i benefici che una tintura di castagna di vodka porta a una persona, questo rimedio ha controindicazioni. Non dovresti portarlo a persone con gastrite acuta, stitichezza atonica, con malattie ai reni e al fegato. Le donne incinte, le madri che allattano e le donne con disturbi mestruali dovrebbero anche evitare le tinture di castagna. In ogni caso, prima di usarlo, è necessario consultare un medico. Abbi cura di te!

Preparazione di tintura di fiori di castagno su vodka

La tintura di castagne sulla vodka ha proprietà molto utili. È facile cucinare a casa sia con materie prime asciutte che fresche.

Per preparare la tintura in un barattolo di vetro, mettere 50 g di fiori secchi e riempirli con una bottiglia di vodka. Se usi fiori freschi, raddoppia le proporzioni.

Infondere la bevanda per 17-20 giorni, agitando regolarmente il contenuto della lattina. Una volta che la tintura è pronta, dovrà essere drenata e versata in piatti convenienti. Conservare in frigorifero per non più di un anno.

Se la bevanda è abbastanza forte per te, dopo aver teso la tintura, puoi versare un bicchiere d'acqua e mescolare bene.

L'eccellente bevanda salutare può essere assunta per via orale, ma solo in quantità molto limitate. La dose singola raccomandata è di 40 gocce. La tintura diluita può essere bevuta in porzioni non superiori a 50 g.

La tintura di castagne sulla vodka non dovrebbe essere assunta da persone con malattie del tratto gastrointestinale.

Tintura di ricetta di vodka di ippocastano

La tintura sulla vodka di ippocastano è considerata la più utile. Per la sua preparazione dovrà raccogliere la buccia del frutto.

  • Crosta di castagne - 50 g
  • Vodka - 500 ml

La buccia deve essere accuratamente rimossa - dovrebbe essere matura e avere un colore marrone brillante. Dovrà essere leggermente tritato con un coltello o con un frullatore, mettere in un barattolo e versare la vodka. Infondere la miscela di droga in un luogo buio per almeno due settimane. Prima dell'uso, filtrare e versare in un comodo contenitore.

L'uso di tintura di castagno su vodka non è raccomandato per le persone con malattie associate alla coagulazione del sangue. Inoltre, non dovrebbe essere usato nello stato di gravidanza e durante il periodo di alimentazione.

Applicazione e controindicazioni di tintura di frutta di castagno su vodka

La tintura di castagne sulla vodka aiuta con l'ipertensione e rafforza molto bene le pareti dei vasi sanguigni e dei capillari. È usato per il riassorbimento dei coaguli di sangue e nel trattamento della sinusite.

  • Frutta di castagne - 300 g
  • Vodka - 700 ml

I frutti di castagno sono ben pelati, lasciando solo la parte bianca. Macinare con un coltello o un trito, mettere in un barattolo di vetro o una bottiglia e versare la vodka.

Infondere il prodotto in un luogo fresco e buio per 10-14 giorni, quindi filtrare e versare in una bottiglia o vaso pulito. Conservare in frigorifero.

Controindicazioni tintura di castagno su vodka non è molto, ma sono abbastanza gravi e possono causare complicazioni. Non si può prendere la tintura per violazioni del ciclo mestruale, stitichezza atonica e gastrite ipocida.

In natura, c'è semplicemente un'enorme varietà di piante che l'umanità usa per risolvere i propri problemi di salute. E uno di loro è l'ippocastano. La tintura del frutto della pianta è usata più spesso.

Proprietà utili di noci di ippocastano

I benefici delle piante per il corpo umano sono davvero grandi. Ma la principale proprietà utile - rafforzare le pareti dei vasi sanguigni. Questo è il motivo per cui la tintura alcolica dell'ippocastano viene utilizzata nel trattamento delle vene varicose, delle varie lesioni traumatiche della vena e della tromboflebite. Viene anche usato come profilassi, poiché rafforza le pareti dei più piccoli capillari e vene.

Ci sono altre proprietà utili che l'ippocastano esibisce. La tintura, in particolare, è in grado di dissolvere i coaguli di sangue che si formano nei vasi sanguigni. Questo, a sua volta, riduce l'ipertensione.

La pianta è anche utilizzata nel trattamento di:

  • emorroidi;
  • prostatite;
  • tumori cerebrali;
  • adenoma prostatico e alcuni altri.

Ippocastano: tintura di vodka

In farmacia, è possibile acquistare estratto alcolico pronto dal frutto della pianta, che si chiama Venostazin. Viene spesso prescritto a pazienti affetti da vene varicose, tromboflebiti ed emorroidi.

L'infusione può essere preparata indipendentemente. Ma è importante ricordare che con lo scopo del trattamento viene utilizzata solo l'ippocastano maturo. La tintura di vodka può essere preparata secondo diverse ricette. Facciamo conoscenza con tutti.

  • alcool diluito al 50% o vodka ordinaria;
  • castagne secche

I frutti devono essere accuratamente schiacciati e aggiungere alcol, osservando una proporzione di 1:10. La miscela risultante viene versata in un contenitore di vetro e sigillata ermeticamente. Il medicinale deve essere infuso, quindi viene messo in un luogo buio per 20 giorni. Periodicamente i contenuti devono essere scossi.

Dopo che la tintura è stata preparata, deve essere filtrata. Prendere l'infusione 40 gocce 3 - 4 volte durante il giorno. Prima di iniziare a utilizzare lo strumento, è necessario ottenere l'autorizzazione dal proprio medico.

Ti sarà necessario:

  • castagne fresche (50 grammi);
  • vodka (500 ml).

Riempi le castagne tritate con la vodka, metti il ​​vaso in un luogo buio. In questo caso, il rimedio dovrebbe essere infuso per una settimana Quindi la tintura deve essere filtrata e bere 5-10 gocce prima di ogni pasto.

Questa ricetta per la tintura di ippocastano aiuta nel trattamento delle vene varicose e delle emorroidi.

  • frutta fresca tritata di castagne (300 g);
  • vodka (litro).

Riempire i frutti con alcool e posizionare il contenitore per infusione in un luogo buio. Dopo 7 giorni lo strumento è pronto. Prima dell'uso, deve essere filtrato. Utilizzato per radicolite, deposizione di sali, infiammazione muscolare e trattamento di tromboflebiti.

I fiori possono anche essere usati per infondere. Per preparare la tintura per questa ricetta, avrai bisogno di:

  • fiori di ippocastano (20 g);
  • vodka o alcool (50 ml).

I fiori sono versati con la vodka, accuratamente miscelati e posti in un contenitore scuro. Per insistere ci vorranno ben due settimane. Mezzi che sfregano le articolazioni infiammate due volte al giorno. Ricorda che quando lo stato generale di salute si deteriora, è necessario interrompere il trattamento e consultare il proprio medico.

Ricette le tinture del frutto nel trattamento di varie malattie

La tintura di frutti di ippocastano viene anche utilizzata nel trattamento di malattie non correlate alla formazione di coaguli di sangue. Ad esempio, un decotto di corteccia è ampiamente usato nel trattamento della colite, sanguinamento prolungato, infiammazione dei bronchi, gastrite, ecc. L'infusione di alcool dei fiori è usata per curare malattie del fegato, reumatismi, tubercolosi e mancanza di respiro.

L'infuso di ippocastano apporta grandi benefici nel trattamento dell'aterosclerosi. Allo stesso tempo, il benessere generale di una persona malata è significativamente migliorato.

Soprattutto spesso, la tintura fatta in casa è usata per curare le malattie del tratto gastrointestinale e della cistifellea. Ma in questo caso non vengono usati frutti, ma fiori e corteccia d'albero essiccata.

Adenoma prostatico

Per preparare la tintura, sono necessari i seguenti componenti:

  • frutti secchi della pianta (25 g);
  • alcool (250 ml).

Le castagne devono sbucciare e macinare in polvere. E già lo versi con l'alcol. Infondere la miscela per due settimane. Se l'alcol è stato sostituito dalla vodka, il termine dovrebbe essere mutilato a un mese. Prendi lo strumento necessario prima di pranzo e cena. Dosaggio: 10 gocce alla reception. Durata del corso - 20 giorni. Se la castagna ha insistito sulla vodka, il numero di gocce deve essere raddoppiato.

Fibroma utero

In questo caso, il frutto viene prima arrostito, come i chicchi di caffè. Ma devi stare attento a non bruciarli. Quindi macinare con un macinino da caffè. Verso un cucchiaino della polvere ottenuta con un bicchiere pieno di acqua bollente e bevo 1/3 di questa infusione tre volte al giorno. Il trattamento continua fino al completo recupero.

flebite

In questo caso, hai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • Fiori di erba di San Giovanni (20 g);
  • corteccia di castagno essiccata (20 g);
  • polvere di frutto di ippocastano (30 g);
  • vino secco dell'uva (200 ml);
  • olio vegetale (0,5 litri).

Per prima cosa devi mescolare la polvere di castagne e il vino. E solo allora aggiungere gli ingredienti rimanenti alla miscela. Tutti devono essere mescolati a fondo e lasciati insistere per tre giorni in un luogo buio. I contenuti periodicamente devono agitare. Dopo che il tempo è scaduto, la miscela viene riscaldata a bagnomaria per far evaporare completamente il vino. Lo strumento è utilizzato esternamente sotto forma di un impacco.

Vene varicose

Riempi i fiori con la vodka e infondi la miscela per 14 giorni.

Nello stesso momento è necessario fare e unguento:

  • fecola di patate (5 g);
  • castagne grattugiate (50 g);
  • polvere color castagna (10 g);
  • foglie di salvia (10 g);
  • farmacia di fiori di camomilla pestata (10 g);
  • un bicchiere di grasso di pollo fuso.

Tutti gli ingredienti sono versati con grasso e bolliti in un bagno d'acqua per 2,5 ore. Lasciare la miscela durante la notte e al mattino riscaldare di nuovo e filtrare senza raffreddare. Il barattolo è conservato in frigorifero.

L'infusione finale viene assunta ogni giorno in 30 gocce, sciolte in acqua, 20 minuti prima di mangiare. Corso - 4 settimane. Contemporaneamente al ricevimento dell'infusione, le vene infiammate devono essere unguenti oliati.

Controindicazioni da usare

Ma lo strumento ha una serie di controindicazioni. La tintura dal frutto di ippocastano è vietata se:

  • La persona ha una diagnosi consolidata di "ipotensione", perché l'agente è in grado di abbassare la pressione sanguigna.
  • Ci sono problemi con la coagulazione del sangue, in particolare la trombocitopenia;
  • Al momento dell'uso, la persona ha emorragia interna attiva, ad esempio emorroidaria. In questo caso, le condizioni del paziente possono deteriorarsi bruscamente. La ricezione dei fondi deve essere coordinata con il medico.

Mentre prende una tintura, in alcuni casi, una persona può sperimentare sia nausea grave che bruciore di stomaco, quindi è necessaria una consultazione preliminare con il medico curante. Inoltre richiede un monitoraggio regolare dei livelli ematici di protrombina.

Ora sai come fare la tintura di ippocastano. Come puoi vedere, il processo non è particolarmente complesso. Quindi usa le ricette che abbiamo raccolto ed essere in salute!

Come preparare la tintura di ippocastano a casa, l'uso, controindicazioni

L'articolo tratta la tintura di ippocastano a casa, in particolare la preparazione, l'essiccazione e l'uso, le ricette per il trattamento dei reumatismi, l'adenoma prostatico e i fibromi uterini. Imparerai quali sono le controindicazioni per ricevere la tintura di ippocastano, quando devi raccogliere i suoi frutti e fiori e come sbarazzarti delle vene varicose.

Come preparare e prendere la tintura di ippocastano

L'ippocastano è un albero a foglie decidue con una corona che si estende fino a 25 m di altezza, dai frutti, dalla corteccia e dalle infiorescenze, vengono realizzate tinture per il trattamento di varie malattie.

La tintura alcolica di ippocastano viene venduta in qualsiasi farmacia, ma la tintura fatta in casa è più richiesta. La tintura di ippocastano è usata nella medicina popolare Raccomandazioni generali su come preparare la tintura di ippocastano:

  • Se si usano semi di frutta per il trattamento, macinarli con un tritacarne o un frullatore e versarvi sopra la vodka, l'alcool o l'acqua.
  • Se non vuoi aspettare il tardo autunno fino a quando i semi maturano, prendi fiori di castagno invece di frutti e segui la stessa ricetta.
  • Il dosaggio degli ingredienti dipende dalla formulazione e dal tipo di malattia.
  • Entrambe le opzioni conservano il deposito in cantina, nella dispensa e in qualsiasi altra stanza fresca senza accesso alla luce solare diretta.
  • Prima dell'uso, assicurarsi di filtrare il liquido.
  • La vodka può essere sostituita con alcool diluito in rapporto 2: 1.

Le parti raccolte di castagno possono essere essiccate in modo da non aspettare la prossima stagione di fioritura o maturazione dei frutti. Le proprietà curative della tintura non cambiano.

Regole per l'essiccazione di varie parti di castagno:

  • Schiaccia i semi in un tritacarne, stendi uno strato fino a 5 cm e attendi 3-4 settimane.
  • Taglia la corteccia a pezzi e asciugala in un'area ben ventilata.
  • Cospargere i fiori al sole e mantenere 24 ore per l'essiccazione. Spostali in un luogo lontano dalla luce solare diretta e asciugati fino alla fine.

Come prendere la tintura di ippocastano:

  • strofinare le articolazioni o applicare sulle vene doloranti;
  • bere dopo i pasti.

La durata e il regime di trattamento dipendono dalla tua malattia.

Che castagne devono raccogliere

Prima di preparare la tintura di ippocastano, raccogliere i suoi frutti maturi, date le seguenti caratteristiche:

  • L'ippocastano matura a settembre-ottobre. Il guscio di frutta scoppia e sono visibili i suoi semi lucidi marroni.
  • I castagni si trovano nei cortili, nei parchi e nei vicoli della città.
  • Non confondere ippocastano con la castagna commestibile. In apparenza, il frutto di ippocastano è una scatola sferica ricoperta da sottili spine sparse. La scorza di castagna commestibile è completamente ricoperta da sottili spine.

Quando si tratta la tintura della ricetta di ippocastano può includere non solo i suoi frutti, ma anche la corteccia di rami giovani o infiorescenze. Ecco come appaiono i frutti di ippocastano Quando e come vengono raccolte le restanti parti di castagno:

  • fiori bianchi o rosa pallido - tagliati da metà maggio a fine giugno;
  • corteccia di rami - rimosso all'inizio della primavera dopo la potatura di un albero.

Ricette di tintura di Ippocastano

La tintura di castagne ha un'azione tonica, astringente, antiedematosa, anticonvulsivante, antifebbrile e antinfiammatoria. Il farmaco ha un effetto positivo sul sistema circolatorio, regola la coagulazione del sangue e risolve i coaguli di sangue, provoca un effetto sedativo e sedativo.

A causa delle elevate proprietà terapeutiche della tintura di ippocastano, l'uso del farmaco comprende una vasta gamma di malattie:

  • aterosclerosi e ipertensione;
  • trombofilia e tromboflebite;
  • neurite e nevralgia;
  • malattie del tubo digerente;
  • malattie bronchiali;
  • tonsillite, tonsillite;
  • emorroidi;
  • sanguinamento uterino;
  • e molto altro.

Dai reumatismi

In caso di reumatismi, fare la tintura di ippocastano in casa non con alcol o vodka, ma con ammoniaca.

ingredienti:

  1. Castagne - 20 pezzi
  2. Ammoniaca - 2,5 bicchieri.

Come cucinare: Sbucciare il frutto dalla buccia, tritare finemente i semi e versarli con ammoniaca liquida. Posizionare il contenitore in un luogo buio e lasciare per 7 giorni.

Come usare: Preparare un tessuto denso pulito, tagliare un lembo da esso e immergerlo in tintura. Applicare sul punto dolente per 2 ore al giorno.

Risultato: la tintura di frutti di ippocastano allevia il dolore sordo alle articolazioni, ha effetto anti-infiammatorio, rimuove letargia, sonnolenza, mal di testa, dolore nell'area del cuore e altri sintomi di reumatismo.

Per l'adenoma prostatico

Per un trattamento efficace dell'adenoma prostatico, gli urologi consigliano di preparare l'infusione di vodka con ippocastano - una tintura di vodka rigenera il sistema vascolare e ripristina la normale circolazione sanguigna.

ingredienti:

  1. Corteccia di castagno - 1.5 st.l.
  2. Vodka - 1 tazza.
  3. Acqua - ⅔ tazza.

Come cucinare: Espandere la corteccia di una castagna in un mortaio, versare in una casseruola, diluire con alcool e rimuovere per 2 settimane in un luogo buio. Agitare periodicamente la tintura. Quindi filtrare attraverso 2 strati di garza e aggiungere acqua bollita.

Modo d'uso: assumere 7-10 gocce 4 volte al giorno. La durata del trattamento è di 28 giorni, dopo di che fare una pausa per 1 mese e ripetere il corso.

Risultato: la tintura di vodka con ippocastano aiuta a produrre testosterone, normalizza il deflusso di sangue venoso dalla prostata, la riempie di boro, iodio, zinco e argento, influenza positivamente il sistema immunitario, neutralizza i microrganismi patogeni, riduce lo stress e migliora l'umore.

Per il trattamento dei fibromi uterini

La tintura di ippocastano aiuta a curare molti tumori benigni in ginecologia, compresi i fibromi uterini.

ingredienti:

  1. Castagne - 2 pezzi
  2. Acqua (acqua bollente) - 1 tazza.

Come cucinare: Friggere i frutti in padella in 2-3 dosi, in modo che non brucino e leggermente arrostiti. Schiaccia frutta in un macinino da caffè. Versare 1 cucchiaino. in polvere in un contenitore di vetro, versare acqua bollente e lasciare fino a quando il liquido si è raffreddato.

Modo d'uso: Bere 3 volte al giorno per tazza per 30 giorni, quindi fermarsi per 7 giorni e ripetere il percorso fino al completo recupero.

Risultato: la tintura di Ippocastano a casa ripristina il ciclo mestruale, rimuove il dolore nella zona lombare e inferiore dell'addome, normalizza gli ormoni e rallenta la crescita delle escrescenze benigne.

Per le navi

Per rafforzare le pareti dei vasi sanguigni e renderle più elastiche con la tintura di ippocastano, la ricetta dovrebbe includere la buccia dei semi del frutto.

ingredienti:

  1. La pelle dei semi di frutta castagna - 4 cucchiai.
  2. Vodka - 2 bicchieri.

Come cucinare: Macinare la pelle a pellet di dimensioni di 3-5 mm, versare la vodka e conservare in un luogo buio per 2 settimane. Scuotere la tintura ogni giorno. Filtrare attraverso diversi strati di garza prima dell'uso.

Modo d'uso: prendere il medicinale 3 volte al giorno, 30 gocce per mezz'ora prima dei pasti per 7 giorni. Dopo una settimana, cambia il regime di trattamento fino a 4 volte al giorno. La durata complessiva del corso è compresa tra 1 e 1,5 mesi.

Risultato: la tintura di ippocastano e vodka rallenta la coagulazione del sangue e riduce la permeabilità capillare, previene i coaguli di sangue, allevia il gonfiore e l'infiammazione, riduce i livelli di colesterolo nel sangue.

Con le vene varicose

Nel trattamento della tintura delle vene varicose l'istruzione di ippocastano include una consultazione obbligatoria con un medico. La tintura è efficace solo come adiuvante nel primo e secondo stadio della malattia senza marcate violazioni dell'apparato valvolare. Non rimuove completamente le vene dilatate.

ingredienti:

  1. Frutta di castagne - 10 pezzi
  2. Alcool medico - 2 bicchieri.

Come cucinare: Tagliare il frutto in più parti, tritare con un frullatore o un tritacarne. Versare alcool 2 cucchiai. Ho preparato un trito e messo in un posto fresco e ombreggiato per 12 giorni. Colare la tintura con una garza.

Modo d'uso: versare 35 gocce di tintura in un bicchiere, diluire 1 cucchiaino. acqua bollita e prendere 3 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 22 giorni. Per l'applicazione topica, immergere il lembo con un panno pulito con la tintura, avvolgere strettamente la gamba sulla gamba con le vene varicose e tenere per 1 ora.

Risultato: la tintura alcolica del castagno sopprime il processo infiammatorio, aumenta il tono delle vene, riduce la fragilità capillare e rafforza lo strato muscolare dei vasi sanguigni. Dopo una regolare compressione con la tintura, scompaiono dolorosi crampi notturni, gonfiore alle gambe e sensazione di pesantezza e pienezza agli arti inferiori.

Con l'artrosi

Prima di fare tintura di ippocastano per il trattamento dell'artrosi e di altre malattie distruttive-distrofiche delle articolazioni, tieni presente che il farmaco inizia ad agire solo dopo 2-3 mesi di utilizzo.

ingredienti:

  1. Fiori di castagno - 1 cucchiaio.
  2. Alcool medico 70% - 2 bicchieri.

Come cucinare: Espandi i fiori in un mortaio in uno stato di polvere, versa in una padella, versa con alcool medicale, copri con un coperchio di vetro e lascia per 14 giorni. Agitare il composto regolarmente. Dopo 2 settimane, filtrare.

Modo d'uso: prendere la tintura 3 volte al giorno prima dei pasti, 30 gocce per 1 mese. Inoltre, crea comprime. Immergere un pezzo denso di tessuto nel liquido, applicare al giunto dolente e tenere premuto fino a quando il tessuto si asciuga.

Risultato: una tintura di colori di ippocastano ha effetti antinfiammatori, rigeneranti e antisettici e allevia gradualmente il dolore alle articolazioni.

Per i dettagli sulla tintura di castagne, guarda il video:

Controindicazioni

Tintura alcolica di ippocastano ha le seguenti controindicazioni:

  • stitichezza atonica;
  • reni e malattie del fegato;
  • ulcera peptica;
  • bassa coagulazione del sangue;
  • ipotensione;
  • diabete;
  • disturbi mestruali;
  • reazione allergica;
  • patologia cardiovascolare;
  • gastrite acuta acuta.

Inoltre, le preparazioni a base di ippocastano non possono essere prese da donne incinte e madri che allattano. Se durante il trattamento con tintura di ippocastano si avverte nausea e bruciore di stomaco, interrompere il trattamento e consultare un medico.

Tintura terapeutica di ippocastano - 3 ricette di cucina e regole di somministrazione

Ippocastano è un albero potente e diffondente che può essere sempre visto da lontano.

È di grande interesse non solo per le sue dimensioni, ma anche per i grandi benefici che ne derivano. Soprattutto quando si tratta di fare varie tinture sui frutti di questo albero.

Proprietà curative del feto

Questo frutto della pianta con lo stesso nome ha molte qualità utili, se usato correttamente, può essere curato da una varietà di varie malattie e migliorare significativamente la sua salute.

Proprietà utili:

  1. Aiuta a sbarazzarsi di tromboflebiti e vene varicose, mentre contemporaneamente rinforza e pulisce le pareti di tutti i vasi sanguigni nel corpo.
  2. Migliora la potenza maschile e previene anche l'infiammazione dell'adenoma prostatico e facilita la minzione, che è particolarmente importante per gli uomini di età superiore ai 55 anni.
  3. Ha un forte effetto antisettico e battericida. Pertanto, le infusioni e i decotti di ippocastano utilizzano spesso diverse malattie purulente e infiammatorie.
  4. Nel trattamento della sinusite, oltre a una forte tosse persistente, è impossibile non ricorrere all'utilizzo di questo frutto. Attira il muco e l'espettorato dal corpo, uccide tutti i batteri patogeni in esso, aumenta l'immunità e consente di tornare rapidamente alla normalità dopo una malattia.
  5. Ha un buon effetto coleretico e antidiarroico.
  6. Aiuta a rilassare i muscoli tesi e aiuta il corpo a recuperare più velocemente dopo un intenso sforzo.
  7. A causa di tali proprietà come l'arresto del sangue e la sua diluizione, è attivamente utilizzato in ginecologia, soprattutto nel periodo post-partum nelle donne.

Ma dovrebbe essere chiaro che tutte queste proprietà utili si manifestano pienamente solo quando si utilizzano infusi e decotti di alta qualità, nonché in conformità con le raccomandazioni per il loro uso.

Ricette di cucina casalinga

La tintura di Ippocastano non è necessaria per l'acquisto presso una farmacia o negozi specializzati.

È perfettamente possibile prepararlo a casa dagli ingredienti disponibili e in molti modi diversi.

Sulla vodka

In questo modo, puoi preparare la tintura sia con le ippocastani maturi che con la buccia verde.

preparazione:

  1. 60 g di castagne devono essere accuratamente schiacciati in un tritacarne o in un frullatore in uno stato di impasto omogeneo.
  2. Quindi la polpa viene versata oltre 500 ml di vodka di alta qualità e conservata per 7 giorni in un luogo buio e caldo.
  3. Dopo questo, la tintura viene filtrata e usata per via orale per un effetto fortificante, così come nel trattamento delle malattie gastrointestinali. Può anche essere usato per il trattamento esterno di varie ferite e abrasioni.

La parte superiore della giovane pelle castagna con spine ha un colore verdastro. Per preparare la tintura, dovresti raccogliere quello che ha già iniziato a diventare marrone.

Cento grammi di guscio versare 400 g di vodka, chiudere bene il contenitore e lasciar riposare per due mesi. Dopodiché, è ben filtrato e preso esclusivamente all'interno per il trattamento delle malattie ginecologiche femminili, un aumento della potenza negli uomini e sinusite.

È importante! Per rendere la tintura davvero utile e di alta qualità, è necessario raccogliere le castagne solo da alberi sani. L'uso dovrebbe essere raccolto e coltivato quest'anno. E prima dell'uso, devono essere accuratamente risciacquati con acqua tiepida e leggermente asciugati.

Guarda il video, che descrive in dettaglio il processo di preparazione delle tinture curative sulla vodka:

Sull'alcol

Come base alcolica, puoi usare non solo la vodka, ma anche l'alcol. Allo stesso tempo è meglio usare la sua varietà medica.

È importante! Tali infusioni dovrebbero essere utilizzate in forma diluita, sia per uso esterno che interno. Diluiscilo con acqua. In proporzioni circa 1: 1.

Preparare una tale miscela alcolica terapeutica di frutti secchi schiacciati dell'albero, che sono già maturati e versati con alcool. Le proporzioni degli ingredienti sono le seguenti: per una parte di materie prime vegetali, 10 parti di base alcolica.

  1. La miscela è ben miscelata e infusa in un contenitore ermetico in un luogo buio per 31 giorni.
  2. Quindi filtrato e utilizzato per lo scopo previsto.

Le castagne stesse dovrebbero essere raccolte alla fine dell'estate, quando sono quasi completamente mature e in esse viene formata la massima concentrazione di varie sostanze utili.

Questa tintura ha ricevuto la massima applicazione nel trattamento delle vene varicose e della tromboflebite. Allo stesso tempo qui è usato sia esternamente che internamente.

Sui fiori

Ma puoi preparare un farmaco così curativo non solo dai noccioli di questo albero e dei suoi gusci, ma anche dai fiori stessi. A seconda della regione, la fioritura avviene a maggio o agli inizi di giugno.

In questo momento un piacevole aroma vola nell'aria, e gli alberi diventano molto belli e attraenti.

Ingredienti per fare tinture:

  • giovani fiori appena raccolti -20 g;
  • vodka - 500 ml;
  • bottiglia o lattina di vetro scuro -1 pz.

Se la vodka non è a portata di mano, allora puoi usare alcol medico - 250 ml, diluito a metà con acqua.

preparazione:

  1. I fiori dovrebbero essere strappati dall'albero non appena la rugiada si asciuga su di loro. Devono essere lavati in acqua corrente e asciugati all'aria, ma non alla luce diretta del sole.
  2. Poi dovrebbero essere tagliati con un pennello e piegati in un barattolo.
  3. Versare la vodka, mescolare bene e tappare.
  4. Rimuovere il contenitore per 14 giorni in un luogo caldo e buio.

Dopo questo tempo, il farmaco è considerato pronto per l'uso. Non ha nemmeno bisogno di filtrare prima dell'uso. Ma per mantenere una tale infusione è meglio in un luogo fresco e buio.

Aiuto! La tintura sui fiori di ippocastano può essere utilizzata solo esternamente.

Uso della bevanda e controindicazioni

Preparati secondo queste ricette le tinture hanno le seguenti qualità:

  1. Emostatico.
  2. Antinfiammatorio.
  3. Aumenta l'immunità.
  4. Aumenta il tono di tutto il corpo.
  5. Aiuta ad alleviare la fatica e la tensione.
  6. Cura praticamente qualsiasi malattia vascolare.
  7. Ha un effetto battericida di alta qualità.

Nonostante tutti questi benefici, ci sono situazioni in cui l'uso di qualsiasi tipo di tintura di ippocastano e le sue infiorescenze è considerato inaccettabile.

Controindicazioni:

  • durante la gravidanza e l'allattamento al seno;
  • all'età di meno di 18 anni;
  • con seri problemi nel lavoro del cuore;
  • con intolleranza individuale al metanolo o ai frutti di questo albero;
  • in presenza di ulcere sanguinanti nell'intestino;
  • in presenza di stitichezza;
  • durante una grave interruzione del ciclo mestruale;
  • con pressione del sangue notevolmente ridotta;
  • con gastrite nella fase di esacerbazione acuta.

Aiuto! In ogni caso, prima di usare questo medicinale alcolico medicinale, è necessario consultare un medico in anticipo. È il medico che giustificherà l'ammissibilità del suo uso e aiuterà a scegliere il dosaggio ottimale e la durata del trattamento stesso.

Le proprietà medicinali e le controindicazioni della tintura sono descritte nel video:

Istruzioni per l'uso

La tintura curativa ha dimostrato la sua efficacia nel trattamento delle vene varicose e delle malattie delle articolazioni.

Con le vene varicose

Spesso la tintura di castagno è prescritta anche da un medico per le vene varicose, l'efficacia di questo strumento è confermata da numerose recensioni.

In questo caso, usalo come segue:

  1. 15 gocce di tintura vengono prese tre volte al giorno anziché con 100 ml di acqua pura, preferibilmente un'ora dopo i pasti.
  2. Due volte a settimana, i piedi massaggiavano la tintura, diluiti a metà con acqua nella direzione dal basso verso l'alto, e si lasciano tutta la notte.

Questo trattamento dura da 1 a 3 mesi. Di conseguenza, i vasi diventano più forti, gli asterischi vascolari scompaiono. Le vene diventano meno visibili. E le gambe sono meno stanche.

Per le articolazioni

Se le articolazioni spesso si danneggiano e si infiammano, le compresse speciali basate sulla tintura di questo dado aiuteranno a correggere la situazione.

Per fare questo, una benda di garza è ben inumidita in un fluido terapeutico, applicato all'articolazione, coperto con un film sulla parte superiore e avvolto con un panno di lana caldo. Lasciare per 1 ora. Quindi la benda viene rimossa.

Al giorno dovrebbe essere 1-2 compressa. La durata di tale trattamento non è superiore a un mese.

Aiuto! Se mescoli una tintura da 50 grammi di valeriana, motherwort, biancospino, peonia e ippocastano, ottieni una famosa miscela di VKPBP, che viene usata per trattare varie malattie.

Consigli

Se la tintura sarà usata esternamente, quindi con la pelle sensibile, dovrebbe essere diluita con acqua al 50%. In altri casi, viene utilizzato allo stato solido.

Se hai intenzione di usarlo all'interno, dovresti rispettare i seguenti consigli:

  1. La tintura floreale viene utilizzata solo esternamente sotto forma di sfregamento e si comprime non più di due volte al giorno.
  2. La tintura di un dado di castagno viene applicata esternamente, proprio come nel caso precedente. Per uso interno al giorno, è possibile utilizzare fino a 40 gocce di tintura, suddivise in quattro dosi. La stessa regola si applica alla tintura di frutta secca, cotta con la vodka.
  3. L'infuso di alcol quando usato all'interno deve essere diluito con una piccola quantità d'acqua. Al giorno non puoi prendere più di 30 gocce.

Aiuto! Il dosaggio esatto dipenderà dallo scopo specifico e dalla malattia. Pertanto, solo un medico qualificato può prescriverlo.

La tintura di ippocastano è una soluzione versatile e multifunzionale, grazie alla quale è possibile migliorare significativamente la propria salute senza costi materiali tangibili.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Crema di rosacea sul viso in farmacia - una lista dei migliori, l'efficacia

Crema da rosacea sul viso in farmacia - prodotti farmaceutici mirati a rinforzare i vasi, al fine di eliminare la maglia rossa sulla pelle.

Che cosa causa le vene varicose

L'espansione delle vene nelle gambe è un difetto estetico estremamente sgradevole. Ma ciò che è molto peggio - la malattia aumenta drammaticamente il rischio di gravi complicazioni trombotiche alle gambe.