Ulcere della gamba trofica e il loro trattamento

Con una varietà di disturbi alle gambe, possono comparire ferite speciali non cicatrizzanti - le cosiddette ulcere trofiche delle gambe, che possono essere curate abbastanza efficacemente a casa. Il recupero è un processo molto difficile e lungo che comporta una serie di metodi e attività.

Le ulcere trofiche sono ferite aperte di diverse dimensioni, situate nei piedi e nelle gambe. Di norma, la malattia si manifesta con disturbi circolatori e problemi ai vasi sanguigni.

Il trattamento delle ulcere trofiche sulla gamba da rimedi popolari consiste in effetti locali sulla zona della pelle colpita e il trofismo, e l'eliminazione delle cause di questa patologia. In assenza di una terapia adeguata, inizia il processo di suppurazione, in cui l'infiammazione passa alle articolazioni, ai muscoli e ai tendini.

motivi

Ci sono così tanti diversi motivi per cui appaiono le ferite trofiche. Di solito, la malattia è provocata da alcuni processi patologici che influenzano la circolazione sanguigna, così come il danno nel luogo in cui la ferita del pianto continuerà a svilupparsi attivamente. Delle molte ragioni che possono causare tali ferite.

  • Complicazioni di disturbi venosi, come le vene varicose o tromboflebiti, sono le cause più comuni della comparsa di un disturbo.
  • Ipotermia e ustioni.
  • Varie complicanze delle gambe con diabete mellito - il caso più difficile di manifestazione della malattia.
  • Malattia del tessuto connettivo autoimmune.
  • Qualsiasi lesione ai tronchi nervosi.
  • Malattie dei vasi linfatici - linfostasi di tipo cronico o acuto.
  • Disordini metabolici

Sintomi della malattia

Le ulcere trofiche sulle gambe non si sviluppano proprio così, da zero. Ci sono alcuni segni che necessariamente li precedono.

Ecco i sintomi delle ulcere trofiche alle gambe:

  • Gonfiore.
  • Dolore alle gambe.
  • Pesantezza nella parte inferiore della gamba
  • Bruciore e prurito della pelle.
  • Coarsening della pelle.
  • Cambiamenti visivi della pelle - sono allungati, diventano più lucidi, appaiono su punti viola.

(Video: sintomi di ulcere trofiche delle gambe e trattamento)

Trattamento della malattia

Informazioni generali

Come trattare le ulcere trofiche? Come curare? Come trattare e perché?

Nella malattia descritta, ci sono due diverse aree di trattamento delle ulcere trofiche: generali, così come gli effetti locali.

La terapia generale è necessaria per normalizzare la circolazione del sangue, così come la localizzazione della malattia di base. Il trattamento locale delle ulcere trofiche degli arti inferiori è necessario per l'immediata eliminazione delle ferite della gamba a casa.

Nelle fasi iniziali della malattia, il trattamento delle ulcere trofiche delle gambe è possibile a casa, senza intervento chirurgico. I principi principali della terapia conservativa:

  • Inibizione di infezione batterica o fungina.
  • Rimozione delle aree cutanee con necrosi tessutale.
  • Rigenerazione della pelle malata.

È possibile bagnare un'ulcera trofica, inumidire? Al paziente viene prescritto il riposo a letto e l'igiene del piede.

Per ridurre il rischio di infezione, sulla ferita vengono applicate bende con una soluzione speciale. Per la rigenerazione, la disinfezione dell'area interessata, gli unguenti terapeutici sono usati per il trattamento di ulcere e gel trofici. Qualsiasi farmaco per il trattamento delle ulcere trofiche dovrebbe essere prescritto solo dal medico curante.

Intervento chirurgico

Il metodo più efficace di ulcera trofica sulla gamba del trattamento, se gli antibiotici non aiutano, è un intervento chirurgico. È vero, questo metodo non garantisce la completa assenza di ricadute da ulcere trofiche e antibiotici. In caso di ulcere trofiche e operazioni, le aree colpite vengono rimosse, la causa principale della malattia viene eliminata.

Attualmente ci sono diversi metodi chirurgici:

  • Terapia del vuoto per rimuovere rapidamente il pus, ridurre il gonfiore e creare un ambiente umido nella ferita, che impedirà lo sviluppo dei batteri.
  • Caterizzazione - adatto per ferite che non guariscono da molto tempo.
  • Il lampeggio percutaneo è adatto per le ulcere trofiche degli arti inferiori per il trattamento delle cosiddette ulcere ipertensive. Il metodo separa le fistole arteriose venose.
  • Amputazione virtuale L'articolazione metatarso-falangea e l'osso metatarsale vengono tagliati, ma l'integrità anatomica del piede non viene disturbata, ma i centri di infezione ossea vengono completamente rimossi. Questo ti permette di combattere la malattia neurotrofica.

Trattamento domiciliare

regole

Il trattamento farmacologico della malattia può essere effettuato a casa con medicinali, in base a determinate regole:

  • Dieta, che comporta la limitazione del numero di carboidrati consumati, evitando cibi piccanti e speziati, aumentando la quantità di frutta e verdura fresca.
  • Riposo frequente.
  • Fare esercizi che impediscono la stasi del sangue migliora il metabolismo.
  • Indossare scarpe ortopediche speciali con suole di alta qualità per evitare lesioni ai tessuti.

medicina

Il trattamento delle malattie purulente sul piede a casa comporta l'assunzione di farmaci che migliorano il processo di circolazione del sangue ed eliminano anche la causa dello sviluppo:

  • Aspirina (acido acetilsalicilico per compressa): il farmaco ha una proprietà antipiastrinica (blocca aggregazione piastrinica e adesione).
  • Preparazioni toniche di Venon: utilizzate nello sviluppo delle ulcere varicose.
  • Antibiotici ad ampio spettro
  • Farmaci antinfiammatori non steroidei.
  • Antistaminici.

Il trattamento locale per le ulcere è volto a pulire la ferita dalle aree della pelle morta e l'eliminazione dei microbi patogeni:

  • Lavare la ferita con soluzioni antisettiche (clorexidina, manganese, furatsilin).
  • Applicare medicazioni, applicare un gel terapeutico (o usare unguenti): diossicol, levomikol, streptoolavin.

In caso di trattamento ulcerativo di una zona della pelle malata con soluzioni antisettiche, è necessario rimuovere il più possibile sezioni di tessuto non vitali. Quindi applicare una benda. Il condimento dovrebbe essere fatto ogni tre giorni. Un trattamento più frequente può causare lesioni ai tessuti.

I difetti ulcerativi guariscono dopo due settimane di trattamento regolare delle ulcere trofiche sulla gamba con le vene varicose. Tuttavia, il trattamento e le medicazioni dovrebbero essere fatte fino a quando le ferite non saranno completamente guarite.

Rimedi popolari

Trattamento con sapone

La lesione dell'ulcera deve essere lavata, lubrificata con sapone scuro. Tale trattamento con rimedi popolari è accompagnato da indossare calze a compressione o golf, che sono destinati a pazienti che hanno un sistema vascolare varicoso nelle gambe.

Un miglioramento notevole arriva in una settimana, dopo cinque settimane puoi aspettarti una guarigione completa. Quindi, puoi anche curare un'ulcera trofica alle gambe con il sapone.

(ulcera trofica alla gamba - trattamento a casa)

Trattamento dell'olio

Per questa ricetta in olio d'oliva è necessario friggere le cipolle fino a doratura. L'olio raffreddato viene ben filtrato attraverso una garza in un contenitore sterile e utilizzato per le applicazioni al mattino e alla sera, causando la ferita.

La crosta che appare sulla superficie della ferita non è necessaria da raccogliere. A poco a poco, l'ulcera sarà liberata dal pus, non può essere bagnata.

Le sensazioni di formicolio suggeriscono che il processo di guarigione è iniziato. L'uso regolare di questa ricetta porterà ad una cicatrizzazione molto rapida della ferita.

Ricetta popolare

Sulla ferita è necessario mettere la pappa di tali componenti:

  • Sapone scuro per uso domestico, strofinato su una grattugia fine - 100 g
  • Acqua - 100 g
  • Cipolla tritata finemente - 100 g
  • Semole di grano - 100 g
  • Lardo vecchio - 100 g

Tutti i componenti vengono miscelati per ottenere una massa omogenea speciale. Viene applicato alla ferita al mattino e alla sera e tenuto fino a quando è possibile sopportare una forte sensazione di bruciore. Effettivamente con ferite già vecchie, in particolare nei pazienti con diabete di zucchero (diabetico).

Chlorophyllipt

Per le ulcere trofiche delle gambe a casa, le applicazioni sono ben aiutate con salviettine sterili per il trattamento delle ulcere delle gambe che sono intrise di Novocaina e Clorofilo. I tovaglioli devono essere cambiati ogni giorno, dall'alto li fissano con una rete, indossare calze a compressione speciali.

La ferita si rimarginerà se appare una piccola crosta. Due mesi dopo, la ferita si stringe. Sul posto dell'ulcera inumidita non ci sarà traccia, oltre a una macchia scura.

Perossido di idrogeno

È necessario eliminare il perossido sulla ferita, quindi cospargere questo posto con streptocide. Dovresti mettere un tovagliolo sopra, imbevuto in 50 ml di acqua bollita in anticipo. Nell'acqua, aggiungere due cucchiaini di perossido di idrogeno. Dopodiché, copri il pacchetto di impacco, lega una sciarpa.

Cambia l'impacco un paio di volte al giorno. E lo streptocide versato, se la ferita sarà inumidita.

Spugna Meturakol

La produzione domestica di spugna Meturakol è una combinazione di metiluracile e collagene, che è un piatto bianco con una superficie finemente porosa. Il collagene è prodotto dalla parte inferiore del bestiame. La spugna ha un odore particolare.

Usare questa spugna è molto semplice. Dovrebbe essere applicato sulla ferita in modo tale che i bordi si estendano di 1-1,5 cm oltre l'area interessata, ma prima della ferita si pulisce il tessuto necrotico con una soluzione antisettica.

La spugna deve essere aderente alla superficie della pelle. È fissato con una medicazione speciale per il trattamento delle ulcere trofiche sulle gambe. Sostituire l'applicazione viene eseguita ogni due o tre giorni, se ce n'è bisogno, cioè se il farmaco è completamente risolto.

Le aree bagnate della spugna dovrebbero essere sostituite con piastre fresche. Se Meturakol non si è risolto e non ci sono zone bagnate, la spugna rimane fino a quando i tessuti non sono completamente granulati.

prevenzione

Il successo nel prevenire lo sviluppo delle ulcere trofiche dipende dall'efficacia del trattamento della malattia che li causa. Le misure preventive comuni includono quanto segue:

  • Attività fisica moderata, terapia fisica regolare e scheggiatura.
  • Evitare il surriscaldamento e il raffreddamento eccessivo.
  • Prevenzione delle lesioni.
  • Dieta.
  • Controllo della glicemia (trattamento del diabete).
  • Smettere di fumare e alcol.
  • L'uso di biancheria intima di compressione, è possibile utilizzare una benda elastica (ulcere trofiche per le vene varicose).
  • Selezione ragionevole di scarpe.

conclusione

Il trattamento con i rimedi popolari è un processo laborioso e lungo. Il recupero avviene solo con il trattamento costante delle zone cutanee malate, il rispetto della dieta corretta, stili di vita sani.

I rimedi popolari usati dovrebbero essere prescritti dal medico curante. L'autotrattamento può portare allo sviluppo di ogni sorta di complicazioni.

Le ulcere umide cicatrizzate dei piedi sono cicatrizzate. Le cicatrici dovrebbero anche essere trattate con ulcere trofiche, per ridurre il rischio di recidiva. Come prevenzione speciale, possono essere trattati con oli naturali (erba di San Giovanni, camomilla, calendula).

Un lungo carico sulle gambe, camminare per distanze molto lunghe può provocare il ri-sviluppo della malattia.

Il trattamento a casa delle ulcere sul piede è consigliabile solo nella fase iniziale della malattia e con un approccio integrato al problema. In casi molto gravi, è necessario un intervento chirurgico completo. Con una terapia tempestiva e corretta, è possibile il completo recupero del paziente.

Come trattare le ulcere trofiche delle gambe rimedi popolari

La malattia si manifesta sotto forma di ferite aperte non cicatrizzanti nella zona delle gambe o dei piedi. Questo disturbo è una conseguenza di una patologia più seria - diabete, insufficienza venosa o arteriosa di natura cronica. L'obiettivo principale del trattamento dovrebbe essere la causa principale della comparsa di ferite. Il trattamento delle ulcere trofiche delle gambe con rimedi popolari ha molti vantaggi. I metodi di medicina alternativa sono talvolta anche più efficaci della terapia farmacologica.

I vantaggi dei rimedi popolari per il trattamento delle ulcere trofiche

Le ulcere trofiche non sono una malattia mortale, ma causano gravi disagi, rendendo la vita difficile per un malato. Esistono molti metodi di trattamento tradizionali e tradizionali. Per ottenere il massimo effetto e una rapida guarigione delle ferite sulle gambe, questi approcci sono combinati. Per trovare i metodi terapeutici appropriati, è assolutamente necessario contattare un dermatologo.

Il trattamento delle ulcere della gamba trofica mediante rimedi popolari è spesso più efficace dei farmaci. Il risultato rapido con la medicina alternativa non è raggiunto. Tuttavia, questo approccio, a differenza di quello classico, non porta quasi mai a complicazioni. Le ulcere trofiche agli arti inferiori con l'aiuto di rimedi popolari vengono curate lentamente, ma se si osservano le raccomandazioni del medico, il risultato giustifica le aspettative. La complessità di questo approccio è:

  • nella durata del trattamento;
  • calcolo accurato delle proporzioni degli agenti di guarigione.

Con l'aiuto di rimedi popolari per curare le ulcere trofiche rapidamente non funzionerà, ma le cicatrici possono essere evitate. Il trattamento chirurgico, in contrasto con i metodi di medicina alternativa, di regola lascia cicatrici e cicatrici evidenti nei siti di localizzazione della ferita. Prima di iniziare a prendere potenti farmaci, dovresti provare un approccio più benigno. Rimedi popolari:

  1. avere molte meno controindicazioni;
  2. molti sono innocui per gli umani;
  3. benefico perché il trattamento con il loro uso è molto più economico.

Come trattare le ulcere trofiche delle gambe

Il trattamento non convenzionale delle ulcere trofiche degli arti inferiori si basa sull'uso di diversi bagni, pomate, lozioni, medicazioni, impacchi. Le composizioni sono preparate sulla base di componenti vegetali e organici. Le ferite che piangono sulle gambe rispondono bene ai rimedi popolari. Prepararli non è difficile, e l'uso non porta alle persone sensazioni dolorose. Le seguenti sono le ricette più comuni e più efficaci per le ulcere trofiche.

Medicina di erbe

  • Infusione di burnet Aiuta la rapida guarigione delle ferite, il processo di rinnovamento della pelle. Macinare la radice del bruciato con un macinacaffè per preparare 2 cucchiai. in polvere. Riempire il componente risultante con 100 ml di acqua fredda bollita. Quando il liquido viene infuso per 9-10 ore, iniziare a prendere l'infuso prima di mangiare 1 cucchiaino. tre volte al giorno. Il trattamento delle ulcere trofiche dura 20-30 giorni.
  • Collezione di erbe Il decotto delle erbe elencate ha proprietà curative della ferita: radice di liquirizia, erba di San Giovanni e un treno. Mescolarli in 20 g e aggiungere 15 g di piantaggine, frutti di coriandolo, erba di palude. Mescolare bene le erbe tritate, prendere 2 cucchiai. mescolare, mettere in un thermos, versare 0,5 litri di acqua bollente. Il brodo di ricezione dovrebbe iniziare dopo un paio d'ore (durante questo periodo l'agente infonderà). Un giorno vale una bevanda e mezzo bicchiere di brodo, dividendolo in tre parti. È meglio accettare i mezzi caldi in un'ora dopo il cibo.
  • Tintura alcolica di ippocastano. Promuove l'anestesia, ha un effetto antisettico. Preparare la tintura mescolando 50 g di frutta di castagno con 500 ml di vodka o alcool (50%). Per 2 settimane, il liquido deve essere infuso, dopo di esso è necessario bere 35-40 gocce 2-4 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 15 giorni. La tintura, inoltre, può essere utilizzata per il trattamento delle ferite purulente.

impacchi

  • Betulla Prendere 100 g di questa sostanza, setacciare con un setaccio fine. Mettere le ceneri in una ciotola pulita e versare 1000 ml di acqua bollente. Coprire e avvolgere strettamente il contenitore con materiale caldo. Dopo 2 ore, inumidire la garza in un liquido caldo e posizionarla sulla gamba malata. Tenere l'impacco per 3-4 ore, fissando la benda. Ripetere la procedura è giornaliera per 14-18 giorni.
  • Comprimi con le cipolle. Tritare finemente 1 cipolla, strofinare le carote fresche, mescolare gli ingredienti. Friggere le verdure in olio vegetale, leggermente spremere e mettere sull'ulcera. Ripeti la procedura tre volte al giorno. I cambiamenti positivi saranno evidenti dopo 7-10 giorni.
  • Comprimi con carne. Una volta ogni 4-5 giorni, applicare la carne di maiale fresca alle ulcere, coprendola con il cellophane dall'alto e fasciatura della gamba. Compress deve essere tenuto tutto il giorno. Dopo la rimozione, lavare la ferita con sapone e trattare con antisettico.

Oli e unguenti

  • Unguento dalla ferula. Viene utilizzato indipendentemente da ciò che ha causato la scoperta di ulcere trofiche sulle gambe. Aiuta ad accelerare la guarigione di una miscela di succo della radice della ferula con vaselina in un rapporto 1: 1. Lubrificare l'ulcera ogni giorno 3-4 volte al giorno.
  • Unguento rosso 100 g di trementina, la stessa quantità di cera e lardo (interno) mescolare, far bollire a fuoco basso. Trattamento quotidiano delle ulcere trofiche sulle gambe con un rimedio popolare preparato, lubrificandole con una quantità sufficiente di unguento e applicando una benda per 3-4 ore. Per la guarigione delle ferite, sono sufficienti 5-8 procedure.
  • Unguento ai tuorli Se l'ulcera trofica cominciasse a bagnarsi, un rimedio casalingo aiuterà. Mescolare i tuorli con una quantità uguale di soluzione di iodio. Applicare unguento sulle ferite, evitando la pelle sana. Dopo 12 ore, quando la massa si indurisce sul corpo, rimuoverla con cautela. Conservare il prodotto in frigorifero. Ripeti la procedura ogni giorno durante la settimana.

Lozioni e impacchi

  • Miele e albume d'uovo. Connetti 1 cucchiaio. miele naturale e albume, frullare a fondo gli ingredienti. Indossare la miscela di ulcera trofica e coprire con tre foglie di bardana. Avvolgi la gamba con un involucro e girala, lasciando la lozione per la notte. Ripeti la procedura ogni giorno per una settimana. A poco a poco le ferite guariranno.
  • Baffi d'oro. Risciacquare la foglia della pianta sott'acqua. Tagliare e frantumare finemente il pestello per far risaltare il succo. Applicare la pianta ammorbidita sull'ulcera, coperta con una medicazione sterile. Se dopo ciò la ferita si farà male - sii paziente, questa è una reazione normale. Avvolgere ogni giorno fino a quando l'ulcera guarisce.
  • Lozioni a base di erbe Foglie fresche di piantaggine, farfara, achillea, lillà, radici di calamo in parti uguali si uniscono in un contenitore di smalto. Saltare le erbe attraverso un tritacarne e spremere il succo che è uscito. Sciogliere in parti uguali con acqua, inumidire le garze nel prodotto, metterlo sulle ulcere trofiche, lasciarlo per 2 ore e avvolgerlo con pellicola trasparente. Cambiare medicazioni 3-5 volte al giorno, non dovrebbero avere il tempo di asciugare. Il corso del trattamento dura 2 settimane.

Trattamento con farmaci poco costosi

  1. Perossido di idrogeno. Per trattare una ferita purulenta sulla gamba, utilizzare il perossido di idrogeno. Le ulcere trofiche sono annaffiate con antisettico, quindi coperte con acqua bagnata e strizzata con un tovagliolo di cotone. Comprimere la copertura con cellophane e fasciata. Tali medicazioni antisettiche possono essere fatte ogni giorno, cambiandole ogni 3-4 ore (prevenendo l'essiccamento). Dopo aver trattato le ferite con perossido, vengono polverizzate con una compressa di streptocide schiacciata in polvere.
  2. Streptomicina. Per il trattamento delle ulcere trofiche delle gambe con l'unguento per streptomicina. Lo strumento viene applicato quotidianamente sulle ferite 1-2 volte, coprendo le aree interessate delle gambe con una benda.
  3. Permanganato di potassio Per il trattamento delle ulcere trofiche a casa, fare bagni caldi con permanganato di potassio. La polvere viene diluita in acqua in proporzioni per produrre una leggera tonalità rosa. Tenere il piede nel liquido dovrebbe essere di almeno 30 minuti. Ripeti la procedura ogni giorno.

Video: ricette di rimedi popolari per le ulcere trofiche

Recensioni

Maria, 49 anni: Sullo sfondo delle vene varicose, con cui ho sofferto per circa 10 anni, ho scoperto le ulcere trofiche. La ferita apparve sulle dita del piede sinistro, era molto malata mentre indossava le scarpe e non guariva da molto tempo. Ho iniziato a fare bagni con permanganato di potassio. Nello stesso momento applicò l'unguento da ferule e vide la raccolta di erbe. Dopo 3 settimane, le ferite sono notevolmente diminuite e secche.

Nikolai, 57 anni: curato per le ulcere trofiche per la prima volta 7 anni fa - poi si sono aperti sui piedi. Il dottore ha detto che non è raro il diabete. Ha scritto un unguento, consigliato di indossare solo calze naturali, scarpe. Al momento della malattia è sparito, ma recentemente è tornato con una nuova forza. Ora sto curando le ferite con la streptomicina e l'unguento: i miglioramenti sono già visibili.

Victoria, 62 anni: le ulcere trofiche causano gravi disagi: è impossibile indossare vestiti stretti, camminare a lungo nelle scarpe è dato da forti dolori. Ho provato molti rimedi popolari, ma non ho notato miglioramenti significativi nel loro uso. L'unico rimedio che mi aiuta è il permanganato di potassio (faccio bagni), si asciuga bene e guarisce le ferite.

Trattamento delle ulcere trofiche delle gambe con rimedi popolari

Immediatamente è necessario prepararsi al fatto che il trattamento delle ulcere trofiche sulla gamba a casa è un processo lungo e serio. Le medicine popolari, i medici lo riconoscono, sono spesso più efficaci di molti farmaci. Molte persone chiedono come curare rapidamente un'ulcera trofica alle gambe? Un trattamento efficace comprende un complesso di vari metodi di trattamento che utilizzano rimedi popolari, unguenti, vari preparati medici, droghe, medicazioni, ecc. Diremo di tutto in questo articolo.

È importante! Il fattore di rischio per lo sviluppo delle ulcere trofiche è la comparsa di vene varicose. Tali vene causano il blocco dei vasi sanguigni, che alla fine porta alla comparsa di patologia.

Cause di malattia

Possibili cause di accadimento:

vene varicose; diabete mellito (a causa di alterazione del flusso sanguigno nei tessuti); complicazioni dopo ustioni, congelamento.

E 'possibile curare un'ulcera trofica sulla gamba senza un intervento chirurgico?

Un'ulcera trofica può essere curata senza chirurgia. È meglio farlo non in modo indipendente, ma sotto la supervisione di un medico, e seguire tutte le sue raccomandazioni. Non dimenticare di lavare le ferite con soluzioni antisettiche e perossido di idrogeno, utilizzare unguenti e gel per trattare le ulcere trofiche (Troxevasin, Lioton, Levamekol, unguento iperico, Trombofob, Trombless). Fai un cerotto fatto in casa e indossa delle bende. Applicare decotti di erbe per il lavaggio delle ferite. Dopo la guarigione, esegui una serie di esercizi e non carichi le gambe.

È importante! Qui le ulcere trofiche sulle gambe guardano allo stadio iniziale.

Trattamento dell'ulcera trofica

Il processo di trattamento è lungo e richiede i propri sforzi a casa. Ma il trattamento di qualsiasi tipo dovrebbe essere sotto la supervisione di uno specialista. Le ulcere trofiche compaiono nella maggior parte dei casi nella tibia (parte inferiore). Il sangue subisce processi stagnanti e la pelle è facilmente tesa e, di conseguenza, danneggiata.

È importante! Per sbarazzarsi di un'ulcera trofica per sempre, è necessario scoprire la ragione specifica per il suo verificarsi.

Le regole di base del trattamento domiciliare

Dieta speciale La quantità di carboidrati deve essere ridotta, le porzioni di frutta e verdura aumentano. Abbandonare completamente spezie, piatti speziati. Riposo a letto Trascorrere tutto il tempo libero a letto non vale la pena, ma la pace dovrebbe essere ogni giorno. Una serie di esercizi speciali più volte alla settimana. L'esercizio fisico elimina il ristagno di sangue, migliora il metabolismo. Gli esercizi vengono eseguiti nella posizione "sdraiata": le gambe si piegano e si piegano, ruotano con i piedi, incrociano le gambe, dopo averle allungate. Acquista scarpe speciali con suole ortopediche. Ciò eliminerà le lesioni tissutali.

È importante! Se i trattamenti domiciliari raccomandati dal medico non portano risultati per un lungo periodo, sarà richiesto un intervento chirurgico. Ma con il rifiuto dell'autoterapia, l'attuazione di tutte le raccomandazioni del medico, le ulcere trofiche, è possibile sbarazzarsi senza operazioni.

Come trattare le ulcere della gamba trofica per le vene varicose

Per il trattamento delle ulcere trofiche, è necessario eseguire procedure quotidiane: trattare con antisettici, uso di creme e gel per la riparazione dei tessuti, assumere farmaci anti-infiammatori e antibiotici, nonché vitamine e farmaci per migliorare l'immunità.

La medicina tradizionale consiglia oli, uova, miele, erbe e succo di piante. Sulla base di unguento di miele è preparato: 1 cucchiaio. l. miele mescolare con proteine ​​di pollo fresche e dare 3 ore di infusione. Prima di applicare l'unguento, è necessario trattare la ferita con perossido di idrogeno e decotto di camomilla.

È importante! Per saperne di più sul trattamento delle ulcere trofiche degli arti inferiori, può essere trovato qui.

Cosa aiuterà dalla medicina tradizionale

cardo

Foglie secche della pianta di cammello-spina (è anche chiamata "tatarnik"), macinare in polvere, setacciare ulteriormente. Metti in un barattolo e invia in un luogo buio. Quindi trattare le ulcere con il rivanolo (acquistare in farmacia) e soffiare su di esse, fissare con una benda. Al mattino lavare le ferite, cospargere di nuovo con polvere e benda. Se il trattamento ha funzionato, le ulcere si asciugheranno presto e la crosta secca scomparirà da sola.

Siero di latte cagliato

È necessario prendere 500 ml di latte fatto in casa e farlo dallo yogurt. Versa lo yogurt in una garza, appendilo. Prima di andare a letto a letto, lubrificare la ferita con siero di latte secreto e applicare una garza dalle garze alle zone interessate. Fasciato, lasciare durante la notte.

streptomicina

Sbriciolare alcune compresse di streptomicina. Polvere cospargere le ferite asciutte. Il rimedio allevia rapidamente il dolore e, con un uso regolare, le ferite iniziano presto a guarire.

Cenere di legno

Versare le ceneri con acqua bollente e lasciare in infusione qualche ora. In futuro, utilizzare l'infusione per idratare ulcere e ferite. Dopo la procedura, pulire le ferite usando un vello sterile, risciacquare con estratto di calendula. Quando le ferite si asciugano, devi lasciare questo metodo di trattamento e andare alla polvere. Ad esempio, la streptomicina in polvere.

Chicken Yolks and Hazel

Tre tuorli secchi e secchi vengono aggiunti ai quattro noccioli di nocciolo, che devono essere schiacciati allo stato di polvere (è possibile utilizzare un macinino da caffè). Tutto macinare, aggiungere 1 cucchiaino. iodoformio (polvere). Risciacquare l'ulcera con perossido di idrogeno. Applicare uno strato sottile della miscela per due ore, benda, lasciare per 2 giorni.

Perossido di idrogeno

Durante l'esecuzione delle ulcere, puoi provare il trattamento con perossido di idrogeno. Versare il streptocide, lubrificare le ulcere, applicare tovaglioli puliti, benda con polietilene, quindi con una sciarpa calda. Le ulcere dovrebbero guarire se questo metodo funziona, entro dieci giorni.

catrame

Inumidisci i tamponi di cotone sterili in catrame (puoi acquistarli in farmacia). Cambia compressa ogni pochi giorni.

Foglia di cavolo

Tagliare una foglia di cavolo bianco fresca, spalmarla di olio di olivello spinoso e fissarla all'ulcera. Il secondo giorno, cambia la foglia e fallo finché le ferite non sono completamente guarite.

Film di conchiglia

Per cominciare, risciacquare l'ulcera con permanganato di potassio e asciugare. Quindi applicare un film dal guscio di un uovo di gallina crudo. Applicare sulla pelle interessata con una parte bagnata, legare una benda. Sovrapponi ogni giorno fino alla completa guarigione delle ferite.

Olio di cipolla

Friggete le cipolle, versate l'olio sulla padella in modo che la verdura diventi dorata. Raccogli il burro da una padella in un bicchiere dopo averlo arrostito e ingrassalo con delle ulcere.

Mare e sale da tavola

In 1 litro d'acqua diluire un cucchiaio di sale e sale marino. Quindi inumidire la garza nella soluzione, applicare sulle ulcere, ruotare la parte superiore con una medicazione asciutta. Tieni duro per tre ore. Per fare due volte al giorno, tra le procedure, le ulcere dovrebbero rimanere aperte.

Semi di lino

Per il trattamento delle ulcere trofiche delle gambe a casa, dovrai preparare 100 grammi di semi di lino in 3 litri di acqua per due ore. Fai del vaso di tela cerata, dove versare il brodo. Gamba più in basso nel brodo e mantenere il più a lungo possibile. Asciugare. Se possibile, picchia la gamba con le ortiche.

Alcool borico

In una bacinella con acqua tiepida, sciogliere i trucioli di sapone (baby o domestico). Risciacquare accuratamente la ferita, trattare con la soluzione di Miramistina (venduta in farmacia). Applicare una benda sterile imbevuta di alcool borico. Lascia un impacco per la notte.

Trattamento farmacologico

Per il trattamento complesso delle ulcere trofiche sul piede, non vengono utilizzati solo rimedi popolari, ma anche vari farmaci: bende, unguenti, compresse, cerotti, ecc.

Bende per il trattamento delle ulcere trofiche delle gambe

Nel trattamento delle ulcere, viene spesso utilizzata la benda Unna. Per questo è necessaria una miscela di gelatinoglicerolo con l'aggiunta di zinco e una benda elastica.

La benda deve essere applicata alla gamba in basso dal piede al ginocchio. La miscela finita viene applicata sulla pelle, poi avvolta con 1 strato di benda e nuovamente rivestita con la miscela già sopra la benda. Fai lo stesso in altri livelli. Dopo 10 minuti, la medicazione deve essere spalmata di formalina per eliminare la viscosità. Puoi camminare in 3 ore. Dopo 1,5 mesi guariscono le ulcere.

Gel di trattamento

Per il trattamento delle ulcere trofiche usando gel di somministrazione topica a base di eparina. Gli enzimi che compongono i gel sono minori, quindi non causano allergie ed effetti collaterali. Maggiore è la composizione di eparina nel gel, migliore è l'effetto. Questi gel includono:

Lioton; Trombless; Trombofob.

Questi gel possono essere utilizzati per prevenire le ulcere trofiche, alleviano la fatica e la pesantezza. Può anche essere usato nel periodo postoperatorio.

compresse

Per il trattamento interno delle ulcere trofiche utilizzare questi farmaci:

Antistax: prendi 2 capsule per una dose mattutina per 8 settimane. È controindicato nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento; Detralex - 1 compressa 2 volte al giorno, nel corso di 2 mesi. Controindicato nel primo trimestre di gravidanza e allattamento al seno; Endotelon - 1 compressa 2 volte al giorno per 20 giorni. È proibito durante il periodo di gravidanza e di alimentazione; Troxevasin - 1 compressa 3 volte al giorno dopo i pasti. Ha effetti collaterali: problemi gastrointestinali e una reazione allergica.

Intonaco per il trattamento delle ulcere trofiche

Per iniziare il trattamento con una patch, devi prepararla:

20 g di zolfo combustibile; due teste di cipolla medie; 80 g di cera; 20 g di resina mangiavano; 60 g di burro.

Mescola tutto accuratamente per formare una massa spessa. Applicare la miscela su tessuto di lino e applicare sul punto dolente, fissare con una benda. Rimuovere dopo 2 giorni.

Trattamento dell'ulcera con unguento

Per unguenti, antisettici, proteolitici e venotonici dovrebbero essere usati per il trattamento.

Il primo include: Bioptin, Miramistin, Levomekol. Al secondo gruppo: Iruksol e Protex - TM. Il gruppo di venotonici comprende: Lawton, Hepatrombin e Hepton.

Qualsiasi opzione di trattamento domiciliare deve essere coordinata con il medico. Se una ricetta non aiuta, allora non disperare: devi provare nuovi modi che saranno efficaci in ogni caso.

Trattamento del piede dopo la cura dell'ulcera trofica

Dopo aver curato le ulcere trofiche sulle gambe, rimangono delle cicatrici che richiedono un trattamento. È inoltre necessaria cautela per prevenire il ripetersi della malattia. I piedi devono essere lubrificati con oli a base di Hypericum, camomilla e calendula. Non caricare le gambe: non indossare la forza di gravità, non camminare per lunghe distanze. È necessario scegliere una serie di esercizi per sviluppare l'elasticità dei vasi sanguigni.

In varie malattie degli arti inferiori possono comparire ferite non cicatrizzate - ulcere trofiche delle gambe, che possono essere curate molto efficacemente a casa. Il recupero è un processo piuttosto difficile e lungo che coinvolge un numero di attività e metodi.

Le ulcere trofiche sono ferite aperte di varie dimensioni, di solito situate nella regione delle gambe e dei piedi. La malattia si manifesta solitamente in disturbi circolatori e problemi ai vasi sanguigni. Il trattamento delle ulcere trofiche sulla gamba da rimedi popolari consiste nell'esposizione locale alla zona difettosa della pelle e nell'eliminazione delle cause dello sviluppo della patologia. In assenza di una terapia adeguata, inizia il processo di suppurazione delle ferite, in cui l'infiammazione passa ai muscoli, alle articolazioni e ai tendini.

Cause e caratteristiche della malattia

In caso di problemi con il flusso sanguigno, la microcircolazione del sangue diventa difficile, il che porta a un apporto insufficiente di nutrienti e ossigeno ai tessuti e al metabolismo compromesso. La necrosi (morte delle cellule dei tessuti) si sviluppa sulla zona difettosa della pelle e aumenta la sensibilità alle influenze esterne e alla penetrazione delle infezioni.

Le cause delle ulcere trofiche alle gambe sono:

disturbi del flusso venoso: vene varicose, tromboflebiti; violazioni del flusso sanguigno arterioso nel diabete, aterosclerosi; malattie sistemiche (vasculite); danno meccanico alla pelle (lesioni, congelamento, ustioni); patologie cutanee croniche (eczema, dermatite); avvelenamento da sostanze velenose (arsenico, cromo); flusso sanguigno alterato durante l'immobilità del paziente.

Il trattamento delle ulcere trofiche degli arti inferiori dipende dalle cause della malattia e dalla natura della patologia venosa.

Le ferite aperte sulle gambe non guariscono a lungo. I sintomi della malattia compaiono gradualmente. Nella fase iniziale c'è aridità e tensione della pelle, gonfiore, l'aspetto di un tono brillante della pelle. Poi ci sono punti e ulcerazioni.

Il complesso di misure terapeutiche

Con la malattia ci sono due direzioni di trattamento: effetti generali e locali. La terapia generale è necessaria per la normalizzazione della circolazione sanguigna e la localizzazione della malattia di base. È necessario un trattamento locale per l'eliminazione immediata delle ulcere trofiche delle gambe.

Nelle fasi iniziali della malattia può essere trattato a casa, senza intervento chirurgico. I principi di base della terapia conservativa:

soppressione di infezioni fungine o batteriche; rimozione di aree con necrosi tessutale; rigenerazione della pelle colpita.

Al paziente viene prescritto il riposo a letto e l'igiene degli arti inferiori. Per ridurre il rischio di infezione, le medicazioni vengono applicate alla ferita con una soluzione speciale. Per la rigenerazione e la disinfezione della pelle colpita vengono utilizzati gel e unguenti terapeutici. Eventuali farmaci dovrebbero essere prescritti solo dal medico curante.

Il trattamento più efficace è la chirurgia. Ma questo metodo non garantisce l'assenza di recidiva. Durante l'intervento chirurgico, la pelle interessata viene completamente rimossa, eliminando la causa principale della malattia.

Trattamento domiciliare

Il trattamento delle ulcere trofiche delle gambe può essere effettuato anche a casa, in base a determinate regole:

una dieta che implica limitare la quantità di carboidrati consumati, evitando cibi piccanti e speziati, aumentando la quantità di verdure fresche e frutta; riposo regolare (sdraiato, con le gambe sollevate); esecuzione di esercizi speciali che prevengono la stasi del sangue, migliorare i processi metabolici; indossare scarpe ortopediche con suola corretta, per eliminare il rischio di lesioni ai tessuti.

Il trattamento delle malattie purulente del piede a casa comporta l'assunzione di farmaci che migliorano il processo di circolazione del sangue, oltre a eliminare la causa dello sviluppo:

aspirina (acido acetilsalicilico): il farmaco ha una proprietà antipiastrinica (blocca i processi di adesione e aggregazione delle piastrine); farmaci venotonici: prescritti per lo sviluppo di ulcere varicose; antibiotici ad ampio spettro; farmaci anti-infiammatori non steroidei; antistaminici.

Il trattamento topico delle ulcere trofiche è volto a pulire la ferita dalle aree della pelle morta e ad eliminare i microbi patogeni:

lavare la ferita con soluzioni antisettiche (permanganato di potassio, clorexidina, furatsilina); vestirsi, utilizzando un gel terapeutico (unguento): levomikol, dioksikol, streptolo.

Quando si tratta l'area della pelle interessata con soluzioni antisettiche, è necessario rimuovere il più possibile tutte le sezioni di tessuto non vitali. Quindi applicare una benda. La medicazione dovrebbe essere fatta una volta ogni tre giorni. Un trattamento più frequente può causare lesioni ai tessuti. Le ulcere iniziano a guarire dopo 2 settimane di trattamento regolare. Ma il trattamento e le medicazioni devono essere eseguite prima che le ferite siano completamente guarite.

Trattamento di rimedi popolari

Le ulcere trofiche curative possono essere con l'aiuto della medicina tradizionale. Ci sono un gran numero di ricette diverse che contribuiscono alla rapida guarigione delle ferite.

Streptomicina. Sbriciolare alcune compresse del farmaco e applicare la polvere su una ferita pulita e asciutta. Lo strumento ha un effetto analgesico e curativo. Tatarnik (foglie del dorso del cammello). Asciugare le foglie, macinare e setacciare, mettere in un contenitore, mettere in un luogo buio e fresco. Dopo aver trattato la ferita con il rivanolo (preparazione farmaceutica), applicare un piccolo strato di polvere, fissare con una benda. Dopo 12 ore, lava di nuovo l'ulcera, spolvila, fasciala. Un simile trattamento asciuga una ferita in lacrime. Cenere di legno Versare le ceneri con acqua bollente, lasciare per 3-5 ore in un luogo buio. Sciacquare ulcere trofiche sui piedi immersi nell'infusione di cotone. Dopo il trattamento, versare la ferita infusione di calendula. Quando l'ulcera si asciuga, puoi usare la streptomicina in polvere invece della calendula. Siero di latte cagliato. Dal latte fatto in casa (0,5 l) per fare il clabber. Versalo in una garza, appendilo. Con il siero escreto, lubrificare la ferita infetta e applicare la cagliata risultante sulla pelle interessata. dopo il trattamento, l'ulcera viene fasciata. La benda viene invecchiata durante la notte. Nocciola e tuorlo Mescolare i semi di nocciolo schiacciati (4 pezzi) con tuorlo d'uovo essiccato (3 pezzi). Aggiungere la polvere di iodoformio (1 cucchiaino) e macinare la miscela. Dopo aver lavato la ferita con perossido di idrogeno, la composizione risultante viene applicata sulla pelle con uno strato sottile. Dopo 2 ore, la gamba viene fasciata. La medicazione viene mantenuta per 2 giorni. Perossido di idrogeno. Dopo aver aggiunto streptocid al perossido, le ferite purulente vengono lavate, dopo di che la gamba viene legata con un asciugamano o un polietilene. Dopo 10 giorni di trattamento regolare, l'ulcera dovrebbe guarire. Foglie di cavolo Una foglia di cavolo bianco fresco è incisa, unta con olio di olivello spinoso e applicata alla ferita. La medicazione deve essere cambiata una volta al giorno. Essere trattati in questo modo dovrebbe essere la completa guarigione dell'ulcera. Tar. Applicare le compresse ogni 2-3 giorni da salviettine sterili in cotone inumidite con catrame. Olio di cipolla Friggere le cipolle in olio vegetale fino a doratura, passare a un contenitore adatto. Lubrificare l'ulcera giornalmente. Semi di lino 100 grammi di semi versano 3 litri di acqua calda, in infusione per due ore. È necessario mantenere gli arti interessati nel brodo risultante il più a lungo possibile. Film d'uovo. Trattare l'ulcera con una soluzione debole di permanganato di potassio. Applicare un film di guscio d'uovo (uovo crudo), fasciato. Tratta la ferita ogni giorno fino alla completa guarigione. Soluzione salina In 1 litro d'acqua sciogliere 1 cucchiaio. l. sale e sale marino. Inumidire una garza, attaccare alla ferita, fasciare. La resistenza dovrebbe essere di 3 ore. La benda viene applicata 2 volte al giorno. Alcool borico Lavare l'ulcera con acqua saponata (con sapone per bambini o per uso domestico), trattare con miramistina. Una benda sterile, inumidita con alcool borico, viene applicata alla ferita durante la notte.

Il trattamento delle malattie degli arti inferiori con i rimedi popolari è un processo lungo e laborioso. Il recupero si verifica solo con un trattamento regolare della pelle interessata, il rispetto della dieta, uno stile di vita corretto. I rimedi popolari usati dovrebbero anche essere prescritti dal medico curante. L'automedicazione può portare allo sviluppo di complicazioni.

Ulcere trofiche guarite degli arti inferiori guarite. Anche le cicatrici devono essere trattate per ridurre il rischio di recidiva. Come misura preventiva, puoi trattarli con oli naturali (camomilla, erba di San Giovanni, calendula). Il lungo carico sulle gambe, le camminate su lunghe distanze possono provocare il ri-sviluppo della malattia.

Il trattamento a casa di un'ulcera trofica sulla gamba è consigliabile solo nella fase iniziale della malattia e con un approccio integrato al problema. Nei casi più gravi, è necessario un intervento chirurgico. Con un trattamento tempestivo, è possibile il recupero completo.

Come curare l'ipertensione per sempre ?!

In Russia, da 5 a 10 milioni di chiamate a cure mediche di emergenza si verifica un aumento della pressione ogni anno. Ma il cardiochirurgo russo Irina Chazova afferma che il 67% dei pazienti ipertesi non sospetta di essere malato!

Come puoi proteggerti e superare la malattia? Uno dei tanti pazienti curati - Oleg Tabakov, ha detto nel suo colloquio come dimenticare l'ipertensione per sempre...

Trattamento domiciliare dell'ulcera alle gambe trofiche con rimedi popolari

  • Cos'è un'ulcera trofica degli arti inferiori
  • Farmaci per il trattamento
  • Rimedi popolari
  • esercizi
  • prevenzione
  • I rimedi popolari più efficaci per le ulcere trofiche alle gambe - recensioni guarite:
    1. Propolis - 2 recensioni
    2. Fazione ASD - 4 recensioni
    3. Miracle Unguento - 7 esempi
    4. Houseplant Golden Moustache - 3 recensioni
    5. Medicazioni al sale secondo il metodo di Kapralov
  • Vene varicose - esempi di recupero
  • Pomata ulcera trofica - farmaceutica e domiciliare
  • Medicina di erbe
  • Alcuni rimedi popolari più efficaci
  • Trattamento delle ulcere trofiche a casa - TESTIMONIANZE dei visitatori del sito

Le ulcere della gamba trofica sono difficili da trattare. A volte, nonostante tutti gli sforzi dei medici, continuano ad aumentare. Spesso, il trattamento con i rimedi popolari è più efficace dei farmaci.

Che cosa è un'ulcera trofica degli arti inferiori - Cause.

Da una conversazione con un chirurgo vascolare R. Yu. Yudin.
Una ferita aperta sulla parte inferiore della gamba o del piede, che non si cicatrizza per più di un mese, è il risultato di un indebolimento del flusso sanguigno nelle gambe e di un'alimentazione insufficiente dei vasi (trofismo). In questo caso, si dice che una persona ha un'ulcera trofica degli arti inferiori. Prima di iniziare un trattamento, è necessario determinare quale causa è causata e a che tipo si riferisce. Può essere un'ulcera venosa, arteriosa o diabetica. Inoltre, può causare alcune malattie della pelle. Pertanto, prima di tutto, è necessario trattare la causa principale - insufficienza venosa, vene varicose, diabete, malattia delle arterie.
Il motivo principale sono le vene varicose, in questo caso la maglieria a compressione è necessaria per il trattamento, che consente di ridurre la pressione venosa e quindi crea le migliori condizioni possibili per una corretta circolazione sanguigna e la guarigione. In altri casi, la compressione a maglia può solo danneggiare.

Ulcera trofica - farmaci per il trattamento.

Una ferita bagnata è sempre "sporca", cioè infetta e contiene batteri patogeni. E più grande è l'area della ferita, più tipi di microbi sono presenti. Nel processo purulento può coinvolgere non solo la pelle, ma anche i muscoli e persino le ossa. Di solito, il medico deve fare un'analisi del tessuto infetto per la sensibilità agli antibiotici al fine di condurre una terapia antibiotica mirata e utilizzare i farmaci più efficaci per il trattamento delle ulcere trofiche in un caso particolare.
Il metodo di trattamento obbligatorio è la pulizia meccanica della ferita con salviette dal contenuto purulento e tessuti morti, che fungono da terreno ideale per la riproduzione dei batteri. Le medicazioni detergenti vengono effettuate una volta al giorno, e anche meglio - 2 volte al giorno. Per prima cosa è necessario risciacquare il tutto con preparati antisettici (perossido di idrogeno, clorexidina), quindi spalmare con levomekol con unguento antibatterico e cicatrizzante. Quindi applicare una medicazione sterile, con gilet varicose indossare una calza di compressione sulla parte superiore. Unguento Levomekol pulisce la ferita, estraendone il contenuto necrotico. Il metiluracile che entra in esso guarisce e ripristina i tessuti. Il segno principale che il farmaco funziona è il ripristino del colore rosa della ferita, nonché una diminuzione del numero di tessuti morti. Dopo due settimane, la ferita dovrebbe essere completamente pulita.
Quindi levomekol può essere sostituito con altri unguenti curativi rigeneranti (metiluracile, solcoseryl, oflomelide). Queste droghe contribuiscono alla cicatrizzazione delle ferite, ripristinano l'epitelio.
Quindi, il trattamento delle ulcere trofiche con farmaci può essere suddiviso in tre fasi:

  1. purificare la superficie ulcerata dal tessuto morto (fonte di infezione),
  2. distruzione di contaminazione batterica,
  3. guarigione, restauro dell'epitelio.

Ulcera trofica - trattamento dei rimedi popolari.

Oltre alle droghe mediche, ci sono molte ricette popolari provate, ma è desiderabile usarle nella fase iniziale della malattia.
Le ferite vengono pulite con succo di felce e succo di achillea.
Le compresse a base di erbe vengono applicate ai foci ulcerativi usando foglie schiacciate di lillà, piantaggine, polmonaria e farfara. Sono conservati per 5-6 ore al giorno e il trattamento dura 1-1,5 mesi.
Applicare i prodotti delle api: 10 g di mummia per 100 g di miele, 1 cucchiaio. l. miele e 1 proteina di uovo di gallina.
La trementina è mescolata con burro fuso o grasso interno di maiale.
Utilizzare olio di olivello spinoso, olio di semi di rosa canina o iperico.

Quando si trattano le ulcere trofiche con i rimedi popolari, non si dovrebbe dimenticare che questa è una ferita aperta che è sorto dopo il rigetto dei tessuti morti. Pertanto, i rimedi popolari dovrebbero essere usati con cautela, osservando la sterilità in modo da non causare l'inseminazione fungina o microbica della ferita.

Se, nonostante tutti i tuoi sforzi, la ferita non guarisce, le sue dimensioni aumentano, l'infezione si diffonde, l'irrorazione sanguigna non viene ripristinata, l'urgente necessità di contattare un chirurgo vascolare o un flebologo.

Ho bisogno di ginnastica?

La risposta a questa domanda dipende dalla natura della lesione ulcerosa. Se è causato da vene varicose, la ginnastica è molto utile, perché l'esercizio migliora il deflusso venoso. In questo caso, è molto utile fare quanto segue:

  1. Alzati, inclina le mani all'altezza delle spalle sul muro, arrampicati sulle punte e cadi sui talloni 10-20 volte
  2. In piedi, spostandosi da un piede all'altro
  3. Passa da calze a tacchi.

La cosa principale è non essere pigri e fare esercizi 2 volte al giorno.
Nel caso di malattie diabetiche o arteriose, la terapia fisica non viene utilizzata. Il flusso di sangue arterioso attraverso l'esercizio non aumenta in quantità sufficiente, è un compito medico più difficile.

Anche dopo il pieno recupero, le ricadute sono possibili.
Luoghi con ferite cicatrizzate dovrebbero essere lubrificati di volta in volta con creme di calendula o camomilla. Per la prevenzione, occorre prestare attenzione per trattare la malattia di base che ha causato l'ulcerazione degli arti inferiori. La condizione principale per la prevenzione delle ulcere con vene varicose è l'uso di maglieria a compressione.
(HLS 2016, №9, 20-21)

Un po 'di più sulla prevenzione. Una donna di 60 anni, una persona disabile del gruppo 1, si rivolse al giornale per un consiglio. Aveva ulcere trofiche degli arti inferiori, tutto sembrava essersi asciugato dopo il trattamento con levomecol. Ma lei teme che le ferite si aprano di nuovo e scappano. E non c'è nessuno che si prenda cura di lei. Cosa fare per evitare che ciò accada.

Il phlebologist risponde, dottore med. Scienze, Professor V. Yu. Bogachev.
Attualmente è la giusta cura della pelle, mantenendola in buona forma in modo che la malattia non ritorni. Se il lettore non è in grado di arrivare in farmacia e non ci sono pomate efficaci a casa, allora il burro normale o l'olio vegetale aiuteranno. In primo luogo, i piedi dovrebbero essere lavati in una soluzione debole di permanganato di potassio e, in caso contrario, nel decotto della corda, camomilla o tè. Quindi asciugare con un asciugamano e distribuire con olio.
Questa procedura deve essere eseguita più volte al giorno, fino a quando la pelle acquisisce un tono normale e le croste secche scompaiono.
Assicurati di tenere i piedi su una certa elevazione durante il riposo. Si consiglia di sdraiarsi ogni 2-3 ore per 15-20 minuti, posizionando le gambe in modo che siano appena sopra il livello del cuore. (HLS 2015, №19, pag.12)

Trattamento delle ulcere trofiche a casa - i rimedi popolari più efficaci

Trattamento popolare delle propoli delle ulcere trofiche.

Miele e propoli per ulcere trofiche.
Mescolare 1 cucchiaio. l. miele, 1 cucchiaio. l. olio di girasole e 1 cucchiaio. l. tintura alcolica di propoli. Usando la miscela, fai delle compresse sui luoghi colpiti. (HLS 2002, №4, p 19)

Ecco un esempio di trattamento efficace delle ulcere trofiche a casa con l'aiuto di prodotti apistici. Un uomo di 85 anni ha improvvisamente ferito a una gamba in una guerra 60 anni fa, un'ulcera sugli stinchi aperta. Lui stesso era un apicoltore, quindi iniziò a trattarlo con rimedi popolari basati sui prodotti delle api: cucinò la propoli in grasso di tasso per 2 ore, fino a ottenere una massa spessa. In un primo momento ha applicato il miele alla zona interessata, poi un unguento al propoli, coperto di foglie di bardana e fissato con una garza. Dopo 2 giorni, la fasciatura è cambiata. Così è riuscito a ripristinare rapidamente la pelle. (2005, №22, pagina 11)

Trattamento salino e propoli.
La donna aveva il diabete, sembrava un'ulcera sulla punta. L'hanno tenuta in ospedale per molto tempo, poi è stata dimessa a casa senza miglioramenti, hanno detto che non sarebbe guarita. Mia figlia trovò un rimedio popolare adatto per il trattamento: medicazioni al sale e unguento al propoli.
Per fare l'unguento al propoli, devi prendere 100 g di strutto fresco e sfregare 50 g di propoli. Mescolare la miscela a bagnomaria per 20 minuti, filtrarla, lasciarla raffreddare e aggiungere la vitamina A (1 bottiglia) e la gentomicina (1 lattina)
Preparare una soluzione salina 2 cucchiaini. Il sale si dissolve in 1 tazza di acqua bollita calda.
Di notte, legare una ferita piegata in 8 strati di bendaggio inumidita in soluzione salina alla ferita. Al mattino, risciacquare la pelle, strofinare con unguento, non fasciare. Lubrificare durante il giorno 4-5 volte fino alla sera, quindi lavare l'unguento per la notte e applicare nuovamente l'impacco di sale. E così ogni giorno fino a quando le ferite non guariscono. Queste procedure hanno permesso al paziente di rimettersi in piedi, riportando il dito alla normalità. (2006, №10, pagina 30)

Frazione di trattamento domiciliare dell'ulcera delle gambe trofiche della SDA.

La frazione ASD affronta con successo molte lesioni cutanee. Il processo di recupero andrà più veloce, se contemporaneamente con l'uso esterno di ASD-3 sotto forma di compresse, applicare ASD-2 all'interno secondo lo schema generale.

Verifica numero 1.
Un uomo ha fatto un orto, è stato morso da una zanzara. Senza pensare che le sue mani erano sporche, ha pettinato il morso. A questo punto apparve una macchia rosa, cominciò a crescere ea gattonare. Un'ulcera trofica si formava sulle gambe, la gamba era fortemente gonfia. Il dermatologo prescrisse un unguento con il quale il paziente era stato trattato per 2 mesi, ma non ci fu alcun risultato. Ha iniziato a cercare un altro strumento, ha letto sulla fazione di SDA. Ha iniziato ad usare ASD-3 esternamente e ad entrare in ASD-2. Solo una settimana più tardi, la ferita fu eliminata e cominciò a stringere, e dopo 2 mesi fu completamente guarita. (HLS 2009, №20, pagina 32)

Rivedi il numero 2. Una descrizione dettagliata del trattamento dell'ASD
Dalla conversazione con il candidato miele. Scienze medico-dermatologo Garina T. A.
Con il consenso dei pazienti, il medico ha iniziato a trattare le lesioni ulcerative con ASD. All'interno è necessario prendere ASD-2 secondo lo schema generale, cioè bere 5 giorni a 0,5 ml, diluendo in 100 ml di acqua o tè, 3 giorni di pausa.

Dentro anche prendere un agente venotonico di esonzus (estratto da frutto di castagna) su 1 targa 3 volte al giorno. Nei luoghi colpiti fare applicazioni - 1 cucchiaino. ASD-3 per 20 cucchiaini di olio vegetale (se dopo aver applicato una medicazione nella ferita c'è una sensazione di bruciore o spasmi, aumentare la quantità di olio).

Prima di applicare l'applicazione, la ferita deve essere lavata con perossido di idrogeno o una soluzione di permanganato di potassio. Quindi inumidire diversi strati di garza nella miscela di olio con ASD, spremere, mettere nel luogo interessato, avvolgere con carta pergamena. Coprire con uno spesso strato di ovatta per ridurre l'evaporazione della miscela e l'odore sgradevole. Bandaged, puoi indossare calze. Mantenere da diverse ore a giorni, come accade in base alle circostanze. Ripeti il ​​giorno successivo. Procedura da fare fino alla completa guarigione
Dopo alcuni giorni, sulla superficie dell'ulcera apparirà un sottile film biancastro, deve essere protetto - questa è la pelle futura, quindi il lavaggio con perossido a questo stadio dovrebbe essere interrotto. Il film si ispessirà e la ferita diminuirà. Potrebbe esserci un forte prurito, ma deve essere tollerato. Dopo che l'ulcera scompare, al suo posto la pelle sarà bluastra-rossa, sottile. Per ripristinarlo, è necessario legare le foglie di cavolo sulla pelle per alcune ore o lubrificare con ASD (per 1 parte di ASD-3 - 20 parti di lardo di maiale fuso). Il trattamento richiede una media di 1,5-2 mesi. (HLS 2009, №22, pp. 14-15).

Rivedi il numero 3.
Una donna sullo sfondo del diabete ha aperto ulcere trofiche alle gambe. 4 mesi non ha quasi dormito, provando il terribile dolore, l'impossibile prurito. Andò in giro per molte istituzioni mediche, fu trattata con vari mezzi che i medici le prescrivevano, ma nulla aiutava. Un amico le ha consigliato di leggere il "Bollettino di uno stile di vita sano", scrivere ricette popolari e prestare particolare attenzione alla fazione SDD. Il paziente ha deciso di utilizzare questo strumento, a causa del dolore fermato quasi immediatamente, e dopo due settimane è diventato chiaro che il processo di guarigione è stato avviato attivamente. (2010, # 13, pp. 22-23)

Rivedi il numero 4.
Con l'aiuto delle frazioni ASD-2 e ASD-3, la donna è riuscita a curare un'ulcera trofica sulla parte inferiore della gamba. Prima di questo, non vi era alcun risultato, sebbene il paziente usasse nel trattamento tutti i farmaci che il medico le aveva prescritto. Poi la donna ha ricordato che una conversazione con la dermatologa Garina T. A. è stata pubblicata su HLS # 22 per il 2009. Ho iniziato a seguire tutte le raccomandazioni di questo articolo, e dopo tre mesi la pelle si è ripresa, è rimasta solo una macchia rossa. (HLS 2015, №1, p.7).

Unguento per la guarigione delle ulcere trofiche.

Per il trattamento delle lesioni ulcerative a casa più spesso usato unguento. Con la prescrizione, è possibile acquistare un unguento pronto in farmacia, per prepararlo da una miscela di preparati farmaceutici. È inoltre possibile preparare l'unguento secondo le ricette popolari a base di olio, cera e piante medicinali.
Il giornale "Vestnik ZOZH" per il 2010 ha pubblicato una ricetta per un miracolo - un unguento per ulcere trofiche da una miscela di preparati farmaceutici. Molti lettori hanno approfittato di questa ricetta e hanno ottenuto un risultato eccellente, di cui hanno scritto sul giornale. Anche le ferite perennemente non cicatrizzanti sono state rimandate.
Cliccando su questo link è possibile leggere numerose recensioni sull'uso di questa prescrizione e recensioni sul trattamento di altri unguenti per la casa e la farmacia.

Ma la ricetta stessa miracolo unguento:
Mescolare in un barattolo sterile di 1 tubo di unguento hyoxysonic, gentamicina, sinoflanovoy e mityluratsinovoy, 100 g di vaselina e 4 bustine di streptocide in polvere. Ogni giorno, è meglio applicare un unguento su un panno sterile prima di coricarsi e applicarlo alle superfici dell'ulcera. Unguento conservato a temperatura ambiente, se fa buio - non aver paura, dovrebbe essere. Le ferite cercano di non bagnare, almeno una volta alla settimana per trattare il perossido di idrogeno. (HLS 2010, № 3, p 31)

Come trattare le ulcere degli arti inferiori a casa con le erbe.

La pianta più adatta per il trattamento delle lesioni ulcerative è un baffo dorato. Pulisce rapidamente la ferita e promuove la rigenerazione dei tessuti efficace. Le ulcere trofiche degli arti inferiori possono anche essere trattate con successo con calendula, celidonia, bardana e altre erbe.

Baffi d'oro
Il succo dei baffi d'oro della pianta (dicorizandra, capelli vivi) cura bene malattie della pelle, ulcere, bolle. Per fare questo, fai delle applicazioni giornaliere un tampone di cotone sterile imbevuto di succo dai baffi e dalle foglie della pianta.

Ecco una recensione sul trattamento con baffi d'oro. La donna aveva il diabete mellito, apparivano piaghe alle gambe. L'unguento di Vishnevsky non ha aiutato - le ferite sono ammollate e aumentate. Cominciò ad applicare le foglie di un paio di baffi d'oro a loro. Il processo di guarigione è andato subito sotto i nostri occhi. (HLS 2001, №20, 16)

Ecco un altro consiglio sull'utilizzo di questa pianta. La ferita era di 7 cm di diametro, formata a seguito di tromboflebite. La donna prese un foglio di baffo d'oro, si sciacquò bene con acqua bollente, ritagliò i luoghi bui e asciutti, lo tagliò in pezzi di circa 1,5 cm, lo mise in una tazza e lo impastò con un cucchiaio di legno in modo che il succo risalta ei pezzi diventassero bagnati. Mise questa massa sull'ulcera, la coprì con un tovagliolo sterile e la fasciava. La procedura dovrebbe essere eseguita di notte. Se appare una crosta purulenta, pulirla con perossido di idrogeno e applicare nuove foglie accartocciate, anche benda. Queste procedure sono dolorose all'inizio, specialmente il trattamento con perossido, ma gradualmente il dolore scompare, l'ulcera inizia a trascinarsi, sezione dopo sezione. La donna aveva bisogno di 8 procedure per chiudere completamente la ferita. (2004, №7, p.7). Se la ferita inizia a contrarsi è necessario soffrire - questa è la sua purificazione dal tessuto necrotico. (2011, №15, P. 41)

Terza recensione: 1 cucchiaino. succo di baffi d'oro mescolato con 2-3 cucchiaini. crema per neonati, mettere in un barattolo di vetro. L'unguento per il trattamento è pronto. La donna ha avuto un'ulcera trofica nella parte inferiore della gamba. Ho provato molti rimedi popolari, ma il risultato non era importante. Cominciò a spalmare la ferita con questo unguento tre volte al giorno. Qualche giorno dopo tutto è stato rimandato (HLS 2008, n. 23, pagina 16)
Sull'uso di altre piante medicinali può essere trovato nell'articolo "Come trattare le ulcere trofiche con le erbe"

Trattamento con medicazioni saline secondo il metodo del Dr. Kapralov.

In nessun caso le lesioni ulcerative della pelle possono essere lubrificate con unguenti. Essi intasano la ferita, la pulizia non si verifica, l'infezione si diffonde su tutta la gamba e il caso termina con erisipela ed elefantiasi. Per il trattamento, è meglio usare antisettici: lavare le ferite con acqua tiepida e sapone, applicare antisettico e benda. Queste medicazioni alternano le applicazioni a una soluzione di mare o sale. Ricetta condimento sale: 1 cucchiaio. l. i sali si sciolgono in 1 litro d'acqua. La garza deve essere piegata in 4 strati, inumidita in soluzione salina, leggermente pressata e posta sulla ferita, sopra la carta compressa, tenere per 3 ore. La procedura viene ripetuta due volte al giorno. Tra una pausa e l'altra di 3-4 ore, in questo momento, mantenere aperte le ulcere. Presto inizieranno a diminuire di dimensioni, i bordi diventeranno grigi, il che significa che il processo di guarigione è in corso.
Un'ulcera è una zona avascolare, quindi, oltre alle soluzioni saline, è necessario un massaggio tissutale per il flusso sanguigno. (2007, №5, p.7)

Feedback sul trattamento delle medicazioni al sale a casa.
8 anni fa, una donna ha avuto un'ulcera trofica degli arti inferiori. La trattava con preparazioni diverse, ma non c'erano risultati, la sua pelle cominciava a diventare nera. E qui arrivò uno stile di vita sano con l'articolo di V.N. Kapralov "Come evitare un intervento chirurgico per la tromboflebite", poi nel 2007 altri articoli sul chirurgo seguirono lo stesso argomento. La donna ha deciso di iniziare il trattamento secondo le sue raccomandazioni con medicazioni al sale e in due settimane tutto è guarito.
E quest'anno è riapparso lo stesso problema, ma questa volta il metodo collaudato non ha aiutato. Ho deciso di provare a modo mio.
All'inizio ho lavato il mio piede dolorante con sapone domestico. Prese una foglia di aloe, tolse la pelle e le spine e si applicò alla ferita. La garza piegata in 4 strati è stata bagnata in un decotto di erbe e ricoperta di aloe, comprime la carta in cima, quindi fissata con un panno per 2-3 ore. Dopo ciò, ha rimosso la benda per 2-3 ore. Il giorno ha fatto 2-3 tali procedure.
Infuso preparato da una miscela di erbe, salvia, erba di San Giovanni, piantaggine, camomilla e in proporzioni uguali. 1 cucchiaio. l. raccolta versato 1 tazza di acqua bollente e ha insistito 1 ora. Infuso usato per impacchi e ha visto 1/3 di tazza 3 volte al giorno. Procedure fatte per completare la guarigione.
(HLS 2014, №18, pagina 30)

Le ulcere trofiche per le vene varicose sono esempi di trattamento di successo con rimedi popolari.

Olio di cipolla
Una donna sullo sfondo delle vene varicose formava ulcere trofiche degli arti inferiori, che non guarivano da molto tempo. Tutti gli unguenti furono provati, nulla aiutò. Le fu consigliato di usare un rimedio popolare: in un olio vegetale, friggete una cipolla tagliata di media grandezza fino a doratura, quindi inclinate la padella e scegliete l'olio di girasole in un bicchierino. Il paziente ha lubrificato le ferite con questo olio, e rapidamente guarito. (2006, №8, pagina 32)

Trattamento delle ulcere trofiche con perossido di idrogeno e streptocide.
A causa delle vene varicose in esecuzione, un'ulcera trofica piangente sulla sua gamba si è aperta in una donna. Ho provato tutti i rimedi popolari per il trattamento: bardana, piantaggine, aloe, ecc., Ma senza successo, la ferita trasudava e aumentava di dimensioni. Ho deciso di trattarla con perossido. Il perossido di idrogeno gocciolava sulla ferita, la copriva di streptocide e metteva un tovagliolo imbevuto di una soluzione di perossido (2 cucchiaini per 50 g di acqua) sopra. Coprì l'impacco con polietilene e legò una sciarpa. Comprimere cambiava più volte al giorno, lo streptocidio si rovesciò mentre la ferita si inumidiva. Per 10 giorni, tutto è guarito. Prima di questo incidente, 7 anni fa ha già avuto lo stesso problema, poi è riuscita a recuperare fino a un anno e mezzo con unguenti e farmaci farmaceutici. Quindi il perossido era molto più efficace dei mezzi prescritti dal medico. (HLS 2003, № 21, 26)

Mumiyo con miele
Una donna ha un'ulcera trofica alla gamba con un diametro di 2 cm a causa delle vene varicose croniche.Questa ricetta ha contribuito a curarla a casa: per 100 g di miele - 4-5 g di mumiyo. Le compresse mumiyo non si sciolgono nel miele, quindi devono prima essere pestate, quindi mescolate con 1 cucchiaio. cucchiaio di acqua bollita, e solo allora mescolare con miele. Con questa miscela, la donna ha spalmato la ferita e le vene. Ha aiutato per 1 mese. (HLS 2013, №2, pagina 35)

Patate comprime
La donna ha vene varicose croniche, tromboflebiti, ulcere trofiche sulle gambe formate due volte. La ricetta è stata suggerita da un conoscente e lei, a sua volta, ha ricevuto una prescrizione da un flebologo di una clinica metropolitana.
La donna prese una patata sbucciata, massaggiata su una grattugia fine, leggermente schiacciata. Circa 0,5 cucchiaini sono stati aggiunti alla sospensione. linimento Vishnevsky e 3-4 gocce di olio di pesce. Dalla massa risultante ha fatto una torta sottile. In estate, questa torta veniva applicata a una foglia di piantaggine o bardana e applicata alla pelle colpita. Quindi un tovagliolo di garza e uno strato di cotone idrofilo. Benda tubolare e calza superiore. Con questa torta la donna è andata tutto il giorno, non ha interferito. Comprimere cambiata 1 volta al giorno, ha dato la pelle una pausa in 1-2 ore. A questo punto, il piede è stato lavato, le ferite sono state bagnate con perossido di idrogeno e nuovamente applicate le patate grattugiate.
In inverno, invece delle foglie prendevano carta pergamena. Provato e su polietilene, ma dopo di esso la pelle ha avuto un aspetto negativo. Il trattamento è durato 2-2,5 mesi. Prima apparve la pelle sottile, e poi il solito. (HLS 2014, №17, 26)

Alcuni rimedi più popolari per le ulcere trofiche sulle gambe che aiutano

Due ricette miracolose
Per dieci anni una donna ha avuto ulcere trofiche sulle gambe, ha sperimentato dolori infernali. Friends le ha consigliato due metodi popolari che hanno aiutato a guarire.

Ricetta numero 1 Foglie di spine di cammello secco (tatarnika) macinare nella farina, setacciare al setaccio, versare in un barattolo e mettere in un luogo buio. Per la notte, trattare le aree colpite con il rivanolo (venduto in farmacia), polvere con zucchero a velo e benda. Al mattino, senza risciacquare la ferita, cospargere di polvere e avvolgere. Si asciugheranno, copriranno con una crosta che presto sparirà. La donna ha curato le sue gambe secondo questa ricetta, ma presto è caduta, ha danneggiato gravemente la pelle e di nuovo ha aperto un'ulcera sulla parte inferiore della gamba, dal momento che ha il diabete. Poi le è stata data una ricetta per rimedi popolari a base di fiocchi di latte.

Ricetta numero 2 Prendi 0,5 litri di latte buono, fai lo yogurt e versalo in doppia garza, appendilo. Prima di andare a letto, lavare lo stinco con il siero e la cagliata dalla busta (sarà leggermente più spessa della panna acida) da attaccare alla ferita. Top comprime la carta e fasciata. La donna ha fatto questa procedura e ha dormito la prima notte come se fosse stata uccisa - non c'era dolore. Al mattino, intorno alla ferita si forma una crosta gialla, la ferita sarà pulita. È necessario imporre la ricotta e comprimere la carta. Nel corso del tempo, tutto è andato. (recensione da HLS 2000, №23, pagina 16)

Curd Compress
Ecco un altro esempio di questo trattamento. La donna è riuscita a curare l'ulcera trofica degli arti inferiori con l'aiuto della ricotta, che ha fatto a casa senza riscaldamento. Ha cucito una borsa di garza in due strati, versata in esso 2-3 cucchiai. l. yogurt, siero drenato in un bicchiere, rimasto nel sacco denso. Il siero lavò la ferita e vi applicò un sacchetto di cagliata, lo fissò, tenne la benda fino a quando non fu completamente asciutto, quindi applicò un'altra serie di cagliata. Le ferite guarirono gradualmente. (2011, №18, pagina 38,)

Tar nel trattamento delle ulcere rimedi popolari
Una donna di 15 anni ha sofferto di ulcere non cicatrizzanti alle caviglie. Il trattamento ha aiutato solo parzialmente - le ferite sono ricomparse. Fu curato da un giovane chirurgo - applicò dei tamponi imbevuti di catrame alle caviglie, cambiandoli in 2-3 giorni finché non fu completamente guarito. (HLS 2004, № 21, 25)

Trattamento con streptomicina
Un rimedio molto semplice ed economico è la streptomicina. È necessario schiacciare finemente le compresse e cospargere le ferite. I dolori andranno via e le ulcere guariranno molto rapidamente. (HLS 2001, n. 23, pag 21)

Infusione di cenere
Le ulcere trofiche sulle gambe di una vecchia sono state curate dal seguente rimedio popolare: le ceneri vengono versate con acqua bollente, lasciate sedimentare. Questa infusione è innaffiata, perché pulirli con un batuffolo di cotone e risciacquare con infuso di calendula. Quando le ferite si seccano, sono piene di polvere di streptocide (HLS 2003, №1, p 22)

Trattamento di nocciola e tuorli
Prendi 4 chicchi di nocciolo tostati, macina in una polvere in un macinino da caffè. Cuocere 2 uova sode, ottenere i tuorli, asciugarli e macinarli in polvere in una padella calda (pulita senza grassi). Mescolare e macinare i tuorli e i chicchi, aggiungere 1 cucchiaino di polvere di iodoformio giallo. Pulire l'ulcera trofica dagli strati necrotici con perossido di idrogeno, quindi applicare uno strato sottile della miscela, non fissarla per 1,5 ore. Quindi coprire con un panno sterile e avvolgere per due giorni. (HLS 2003, № 6, p.15, da una conversazione con Klara Doronina)

Foglia di cavolo e olio di olivello spinoso
Per curare le ulcere trofiche a casa, è necessario prendere una foglia di cavolo fresca e succosa, immergerla in un piattino con olio di olivello spinoso e fissarla alla superficie della pelle interessata. Il giorno dopo, il foglio si asciuga come la carta, deve essere cambiato con uno nuovo. Fatelo fino a quando tutto non sarà guarito. (HLS 2004, №14, P. 27)

Gallina all'uovo di pollo
Utilizzando un batuffolo di cotone, lavare la ferita con una soluzione debole di permanganato di potassio, immergerla con un tampone asciutto e applicare il film dal guscio di un uovo crudo all'ulcera, dal lato umido all'ulcera, alla benda. Fallo tutti i giorni fino a quando non inizia a guarire. Quindi fare le bende in 1-2 giorni. (2006, n. 11, pagina 31)

Salviette Akteks e furatsilin
Le ulcere della gamba trofica sono difficili da trattare e spesso ritornano. Una donna li affronta con il seguente metodo. In farmacia, acquista le salviette attive Activetex, prepara la soluzione di furatsilina (2 compresse per 150 g di acqua). In questa soluzione gialla bagna il tovagliolo, lo deposita nell'area del problema, sopra c'è un tovagliolo sterile e lo fissa con una benda. Quando il tovagliolo si asciuga, lo bagna nuovamente nella soluzione. Un panno activtex può essere utilizzato per 2-3 giorni, bagnandolo regolarmente. Dopo una settimana e mezza, iniziano le dinamiche positive - il fondo della ferita si alza. Quando il fondo diventa uguale ai bordi, i tovaglioli medici non possono più essere usati, ma semplicemente chiusi con un tovagliolo sterile imbevuto di furatsilin, quindi semplicemente con un tovagliolo asciutto. Dopo l'inizio della dinamica positiva, è necessario lasciare la pelle aperta per diverse ore tra una medicazione e l'altra. La guarigione completa avviene in 2-2,5 mesi (2007, №10, p 31)

Trattamento del seme popolare
Un'ulcera trofica si formò sulla gamba, la gamba era gonfia e dalla ferita trasudava sangue. Il dottore ha detto che non è più curabile, la gamba deve essere tagliata. Familiare ha promesso di aiutare. Hanno salvato la gamba in questo modo: 100 g di semi di lino sono stati bolliti in tre litri di acqua per 1,5 ore. Da stivale cucito a tela cerata, versato lì questo brodo caldo e piede inserito. Mantenere il più a lungo possibile, quindi pulire la pelle con un panno pulito e strofinare con ortica fresca. La ferita prurito, guarito, il tumore si placò. (2010, n. 2, pagina 30)

Condimenti alcolici borici.
Per curare un'ulcera trofica sul piede, viene utilizzata con successo la seguente ricetta: versare acqua calda in una bacinella, aggiungere sapone da bucato. Risciacquare accuratamente la ferita. Prendi la soluzione miramistina (venduta in farmacia 0,01% 50 ml). Trattare questa soluzione per la pelle intorno alla piaga. Bendaggio sterile piegato quattro volte, immergere con alcool borico per attaccare alla ferita e fasciare. La procedura da fare di notte. Lavare la ferita prima della procedura fino a quando il pus scompare. Ci sono voluti 10 giorni per una donna per il processo di guarigione. (2010, n. 14, pagina 32)

Argilla blu
Una donna tratta le ulcere trofiche sulle gambe con argilla blu, che viene venduta nelle farmacie. Lo diluisce allo stato di crema densa, infligge sulla ferita. Dopo l'asciugatura, lava via con acqua e sapone per bucato. (2011, №15, P. 41).

Trattamento di ulcere trofiche degli arti inferiori con una miscela di Shevchenko.
L'uomo aveva obliterante endoarterite. Dopo un trattamento infruttuoso in ospedale, i medici hanno deciso di amputare la gamba. Il paziente non ha osato eseguire l'operazione, anche se la gamba era blu e fredda, c'erano enormi ulcere sulle gambe, che non guarivano da più di un anno. Il dolore era molto forte e non si fermò per un minuto. Ho deciso di trattare me stesso con una miscela di vodka e olio secondo il metodo Shevchenko, ho seguito rigorosamente tutte le raccomandazioni, la dieta, ho rifiutato tutte le droghe tranne gli antidolorifici. Tre mesi tutto è rimasto invariato, ma poi il corpo ha cominciato a tornare alla normalità. La gamba acquisì un aspetto normale, le ferite si dissolsero e cominciarono a guarire, la pressione tornò alla normalità e la vista migliorò. Dopo aver respinto gli antidolorifici, con dolore alla gamba, ha applicato l'olio solido nero direttamente alle ulcere e ai tessuti gonfiati, e una piantaggine e una bardana in cima. (HLS 2002, №18, p.20)

Trattamento con olio solido
Una volta portato un paziente da un'unità di assistenza medica e sociale su una barella, aveva tre ulcere trofiche alle gambe, viveva da solo e soffriva di alcolismo, sembrava un vagabondo, veniva lavato, guarito, migliorava, ma le ferite non guarivano. Il medico che ha trattato il paziente ha trovato in letteratura un metodo di trattamento con grasso. Un uomo è stato trattato con pelle di perossido di idrogeno e bendato con grasso per due giorni. A poco a poco, le ferite si dissolsero e cominciarono a guarire. Il paziente iniziò a camminare. (2008, №8, p 19)

Cavolo comprime
Una proteina di uovo di pollo viene mescolata con la stessa quantità di cavolo grattugiato grattugiato su una grattugia fine. Metti questa miscela su una garza piegata in 4 strati e applica sulla ferita. Top in polietilene e appuntato. Cambia la benda mentre si asciuga, circa 3 volte al giorno. Il giorno dopo, crea una nuova composizione. E così via fino alla completa guarigione. (HLS 2012, №15, pagina 35)

Ti piace questo articolo? Condividi.

Immediatamente è necessario prepararsi al fatto che il trattamento delle ulcere trofiche sulla gamba a casa è un processo lungo e serio. Le medicine popolari, i medici lo riconoscono, sono spesso più efficaci di molti farmaci. Molte persone chiedono come curare rapidamente un'ulcera trofica alle gambe? Un trattamento efficace comprende un complesso di vari metodi di trattamento che utilizzano rimedi popolari, unguenti, vari preparati medici, droghe, medicazioni, ecc. Diremo di tutto in questo articolo.

È importante! Il fattore di rischio per lo sviluppo delle ulcere trofiche è la comparsa di vene varicose. Tali vene causano il blocco dei vasi sanguigni, che alla fine porta alla comparsa di patologia.

Cause di malattia

Possibili cause di accadimento:

  • vene varicose;
  • diabete mellito (a causa di alterazione del flusso sanguigno nei tessuti);
  • complicazioni dopo ustioni, congelamento.

E 'possibile curare un'ulcera trofica sulla gamba senza un intervento chirurgico?

Un'ulcera trofica può essere curata senza chirurgia. È meglio farlo non in modo indipendente, ma sotto la supervisione di un medico, e seguire tutte le sue raccomandazioni. Non dimenticare di lavare le ferite con soluzioni antisettiche e perossido di idrogeno, utilizzare unguenti e gel per trattare le ulcere trofiche (Troxevasin, Lioton, Levamekol, unguento iperico, Trombofob, Trombless). Fai un cerotto fatto in casa e indossa delle bende. Applicare decotti di erbe per il lavaggio delle ferite. Dopo la guarigione, esegui una serie di esercizi e non carichi le gambe.

È importante! Qui le ulcere trofiche sulle gambe guardano allo stadio iniziale.

Trattamento dell'ulcera trofica

Il processo di trattamento è lungo e richiede i propri sforzi a casa. Ma il trattamento di qualsiasi tipo dovrebbe essere sotto la supervisione di uno specialista. Le ulcere trofiche compaiono nella maggior parte dei casi nella tibia (parte inferiore). Il sangue subisce processi stagnanti e la pelle è facilmente tesa e, di conseguenza, danneggiata.

È importante! Per sbarazzarsi di un'ulcera trofica per sempre, è necessario scoprire la ragione specifica per il suo verificarsi.

Le regole di base del trattamento domiciliare

  1. Dieta speciale La quantità di carboidrati deve essere ridotta, le porzioni di frutta e verdura aumentano. Abbandonare completamente spezie, piatti speziati.
  2. Riposo a letto Trascorrere tutto il tempo libero a letto non vale la pena, ma la pace dovrebbe essere ogni giorno.
  3. Una serie di esercizi speciali più volte alla settimana. L'esercizio fisico elimina il ristagno di sangue, migliora il metabolismo. Gli esercizi vengono eseguiti nella posizione "sdraiata": le gambe si piegano e si piegano, ruotano con i piedi, incrociano le gambe, dopo averle allungate.
  4. Acquista scarpe speciali con suole ortopediche. Ciò eliminerà le lesioni tissutali.

È importante! Se i trattamenti domiciliari raccomandati dal medico non portano risultati per un lungo periodo, sarà richiesto un intervento chirurgico. Ma con il rifiuto dell'autoterapia, l'attuazione di tutte le raccomandazioni del medico, le ulcere trofiche, è possibile sbarazzarsi senza operazioni.

Come trattare le ulcere della gamba trofica per le vene varicose

Per il trattamento delle ulcere trofiche, è necessario eseguire procedure quotidiane: trattare con antisettici, uso di creme e gel per la riparazione dei tessuti, assumere farmaci anti-infiammatori e antibiotici, nonché vitamine e farmaci per migliorare l'immunità.

La medicina tradizionale consiglia oli, uova, miele, erbe e succo di piante. Sulla base di unguento di miele è preparato: 1 cucchiaio. l. miele mescolare con proteine ​​di pollo fresche e dare 3 ore di infusione. Prima di applicare l'unguento, è necessario trattare la ferita con perossido di idrogeno e decotto di camomilla.

È importante! Per saperne di più sul trattamento delle ulcere trofiche degli arti inferiori, può essere trovato qui.

Cosa aiuterà dalla medicina tradizionale

cardo

Foglie secche della pianta di cammello-spina (è anche chiamata "tatarnik"), macinare in polvere, setacciare ulteriormente. Metti in un barattolo e invia in un luogo buio. Quindi trattare le ulcere con il rivanolo (acquistare in farmacia) e soffiare su di esse, fissare con una benda. Al mattino lavare le ferite, cospargere di nuovo con polvere e benda. Se il trattamento ha funzionato, le ulcere si asciugheranno presto e la crosta secca scomparirà da sola.

Siero di latte cagliato

È necessario prendere 500 ml di latte fatto in casa e farlo dallo yogurt. Versa lo yogurt in una garza, appendilo. Prima di andare a letto a letto, lubrificare la ferita con siero di latte secreto e applicare una garza dalle garze alle zone interessate. Fasciato, lasciare durante la notte.

streptomicina

Sbriciolare alcune compresse di streptomicina. Polvere cospargere le ferite asciutte. Il rimedio allevia rapidamente il dolore e, con un uso regolare, le ferite iniziano presto a guarire.

Cenere di legno

Versare le ceneri con acqua bollente e lasciare in infusione qualche ora. In futuro, utilizzare l'infusione per idratare ulcere e ferite. Dopo la procedura, pulire le ferite usando un vello sterile, risciacquare con estratto di calendula. Quando le ferite si asciugano, devi lasciare questo metodo di trattamento e andare alla polvere. Ad esempio, la streptomicina in polvere.

Chicken Yolks and Hazel

Tre tuorli secchi e secchi vengono aggiunti ai quattro noccioli di nocciolo, che devono essere schiacciati allo stato di polvere (è possibile utilizzare un macinino da caffè). Tutto macinare, aggiungere 1 cucchiaino. iodoformio (polvere). Risciacquare l'ulcera con perossido di idrogeno. Applicare uno strato sottile della miscela per due ore, benda, lasciare per 2 giorni.

Perossido di idrogeno

Durante l'esecuzione delle ulcere, puoi provare il trattamento con perossido di idrogeno. Versare il streptocide, lubrificare le ulcere, applicare tovaglioli puliti, benda con polietilene, quindi con una sciarpa calda. Le ulcere dovrebbero guarire se questo metodo funziona, entro dieci giorni.

catrame

Inumidisci i tamponi di cotone sterili in catrame (puoi acquistarli in farmacia). Cambia compressa ogni pochi giorni.

Foglia di cavolo

Tagliare una foglia di cavolo bianco fresca, spalmarla di olio di olivello spinoso e fissarla all'ulcera. Il secondo giorno, cambia la foglia e fallo finché le ferite non sono completamente guarite.

Film di conchiglia

Per cominciare, risciacquare l'ulcera con permanganato di potassio e asciugare. Quindi applicare un film dal guscio di un uovo di gallina crudo. Applicare sulla pelle interessata con una parte bagnata, legare una benda. Sovrapponi ogni giorno fino alla completa guarigione delle ferite.

Olio di cipolla

Friggete le cipolle, versate l'olio sulla padella in modo che la verdura diventi dorata. Raccogli il burro da una padella in un bicchiere dopo averlo arrostito e ingrassalo con delle ulcere.

Mare e sale da tavola

In 1 litro d'acqua diluire un cucchiaio di sale e sale marino. Quindi inumidire la garza nella soluzione, applicare sulle ulcere, ruotare la parte superiore con una medicazione asciutta. Tieni duro per tre ore. Per fare due volte al giorno, tra le procedure, le ulcere dovrebbero rimanere aperte.

Semi di lino

Per il trattamento delle ulcere trofiche delle gambe a casa, dovrai preparare 100 grammi di semi di lino in 3 litri di acqua per due ore. Fai del vaso di tela cerata, dove versare il brodo. Gamba più in basso nel brodo e mantenere il più a lungo possibile. Asciugare. Se possibile, picchia la gamba con le ortiche.

Alcool borico

In una bacinella con acqua tiepida, sciogliere i trucioli di sapone (baby o domestico). Risciacquare accuratamente la ferita, trattare con la soluzione di Miramistina (venduta in farmacia). Applicare una benda sterile imbevuta di alcool borico. Lascia un impacco per la notte.

Trattamento farmacologico

Per il trattamento complesso delle ulcere trofiche sul piede, non vengono utilizzati solo rimedi popolari, ma anche vari farmaci: bende, unguenti, compresse, cerotti, ecc.

Bende per il trattamento delle ulcere trofiche delle gambe

Nel trattamento delle ulcere, viene spesso utilizzata la benda Unna. Per questo è necessaria una miscela di gelatinoglicerolo con l'aggiunta di zinco e una benda elastica.

  1. La benda deve essere applicata alla gamba in basso dal piede al ginocchio.
  2. La miscela finita viene applicata sulla pelle, poi avvolta con 1 strato di benda e nuovamente rivestita con la miscela già sopra la benda. Fai lo stesso in altri livelli.
  3. Dopo 10 minuti, la medicazione deve essere spalmata di formalina per eliminare la viscosità.
  4. Puoi camminare in 3 ore. Dopo 1,5 mesi guariscono le ulcere.

Gel di trattamento

Per il trattamento delle ulcere trofiche usando gel di somministrazione topica a base di eparina. Gli enzimi che compongono i gel sono minori, quindi non causano allergie ed effetti collaterali. Maggiore è la composizione di eparina nel gel, migliore è l'effetto. Questi gel includono:

Questi gel possono essere utilizzati per prevenire le ulcere trofiche, alleviano la fatica e la pesantezza. Può anche essere usato nel periodo postoperatorio.

compresse

Per il trattamento interno delle ulcere trofiche utilizzare questi farmaci:

  • Antistax: prendi 2 capsule per una dose mattutina per 8 settimane. È controindicato nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento;
  • Detralex - 1 compressa 2 volte al giorno, nel corso di 2 mesi. Controindicato nel primo trimestre di gravidanza e allattamento al seno;
  • Endotelon - 1 compressa 2 volte al giorno per 20 giorni. È proibito durante il periodo di gravidanza e di alimentazione;
  • Troxevasin - 1 compressa 3 volte al giorno dopo i pasti. Ha effetti collaterali: problemi gastrointestinali e una reazione allergica.

Intonaco per il trattamento delle ulcere trofiche

Per iniziare il trattamento con una patch, devi prepararla:

  • 20 g di zolfo combustibile;
  • due teste di cipolla medie;
  • 80 g di cera;
  • 20 g di resina mangiavano;
  • 60 g di burro.

Mescola tutto accuratamente per formare una massa spessa. Applicare la miscela su tessuto di lino e applicare sul punto dolente, fissare con una benda. Rimuovere dopo 2 giorni.

Trattamento dell'ulcera con unguento

Per unguenti, antisettici, proteolitici e venotonici dovrebbero essere usati per il trattamento.

  1. Il primo include: Bioptin, Miramistin, Levomekol.
  2. Al secondo gruppo: Iruksol e Protex - TM.
  3. Il gruppo di venotonici comprende: Lawton, Hepatrombin e Hepton.

Qualsiasi opzione di trattamento domiciliare deve essere coordinata con il medico. Se una ricetta non aiuta, allora non disperare: devi provare nuovi modi che saranno efficaci in ogni caso.

Trattamento del piede dopo la cura dell'ulcera trofica

Dopo aver curato le ulcere trofiche sulle gambe, rimangono delle cicatrici che richiedono un trattamento. È inoltre necessaria cautela per prevenire il ripetersi della malattia. I piedi devono essere lubrificati con oli a base di Hypericum, camomilla e calendula. Non caricare le gambe: non indossare la forza di gravità, non camminare per lunghe distanze. È necessario scegliere una serie di esercizi per sviluppare l'elasticità dei vasi sanguigni.

Qual è l'ulcera trofica alle gambe?

Un'ulcera trofica si riferisce a un tipo estremamente patologico di condizione patologica, in cui la pelle ha molti difetti diversi, sotto forma di ferite aperte difficili da trattare e quasi sempre in uno stato aperto. Il problema principale posto da questo tipo di malattia si manifesta nella lesione locale dei vasi sanguigni, accompagnata da una violazione del sistema circolatorio. Di particolare pericolo sono i processi di natura infiammatoria, che interessano non solo la pelle, ma anche i tessuti molli in contatto, spostandosi gradualmente nelle profondità.

Le ulcere trofiche non sono una malattia indipendente, questa patologia si manifesta sullo sfondo dei fallimenti del sistema di potere cellulare, il cui processo in medicina è chiamato trofico, che è servito come il nome della malattia. Problemi con la nutrizione cellulare possono causare varie malattie sotto forma di complicanze residue. Questa è la ragione principale, manifestata nell'ulteriore distruzione dei processi di nutrizione cellulare, che sono accompagnati da un fallimento del sistema metabolico nel corpo. La durata della stasi del sistema venoso dipende non solo dal processo di circolazione del sangue, ma anche dalla possibilità di "acquisire" altre malattie, nella lista di cui uno dei leader è un'ulcera trofica.

Nel processo di crescita, una malattia può colpire aree della pelle su larga scala, tessuti molli, terminazioni nervose, disturbi della circolazione linfatica e sottoporre l'infiammazione a vari tipi di infiammazione.

Segni di ulcere trofiche

Il pericolo della malattia è che i sintomi che aiutano a diagnosticare la malattia compaiono all'improvviso. Tuttavia, ci sono segni nella forma della presenza di gonfiore, gravità e dolore alle estremità, contro i quali ci sono sintomi, che determinano l'inizio dello sviluppo di un'ulcera trofica. Nell'elenco dei segni che indicano la possibilità di insorgenza di ulcere trofiche, i principali dovrebbero essere evidenziati:

  • Cambiamenti esterni nella pelle: ci sono aree indurite con una superficie lucida.
  • Crampi che si verificano durante il sonno.
  • La presenza di macchie di tonalità viola, che possono essere riunite nel processo di crescita.
  • L'aspetto dell'epidermide, che è accompagnato dal dolore.
  • Prurito.
  • Calore e bruciore nelle zone della pelle.

Questi segni compaiono nell'area delle vene, all'interno della gamba. Ciò è dovuto al fatto che lo sviluppo della malattia inizia con le aree in cui si trovano le vene, dove si manifesta come la formazione di piccole ferite. La forma dell'ulcera assomiglia a un cratere di un vulcano, con i bordi strappati lungo l'intera rotondità, con possibili suppurazioni alla fine, come risultato di processi infiammatori. L'affezione delle arterie, vale a dire, sono principalmente sottoposte a processi infiammatori e distruzione dell'integrità, è determinata dalle seguenti caratteristiche:

  • L'aspetto sulle dita delle piccole ulcere.
  • Pallore dell'epidermide.

Le ulcere di natura neurotrofica assomigliano a piaghe da decubito, che sono arrotondate. La posizione della loro posizione più spesso diventa l'area del tallone o la pianta del piede. I processi infiammatori sono lenti e non si preoccupano di particolari dolori. Le lesioni autoimmuni sono espresse nella simmetria della disposizione su entrambe le gambe, con il diabete, le ulcere compaiono sulla parte del tallone e su una delle dita.

Questo tipo di patologia è caratterizzato dalle principali caratteristiche: scarica di pus dalle aree colpite, o ichor.

Perché le ulcere trofiche appaiono sulle gambe?

L'ulcera trofica si riferisce a malattie che non appaiono improvvisamente, cambiamenti patologici si verificano sotto l'influenza di molti fattori, ma ci sono due esperti principali:

  • Fenomeni patologici che influenzano la qualità del rifornimento di sangue alle gambe e l'innervazione dell'epidermide e del tessuto sottocutaneo che ne sono affetti.
  • La conseguenza di lesioni, ha rafforzato l'effetto di difettosità.

Fattori concomitanti che possono migliorare lo sviluppo della malattia, rappresentano varie manifestazioni di natura patologica e cambiamenti avvenuti sullo sfondo di complicanze di malattie precedentemente trasferite.

  • Vene varicose, tromboflebiti e altre malattie venose.
  • Il diabete mellito.
  • Malattie infettive
  • Aterosclerosi arteriosa.
  • Frostbite e ustioni (incluso termico) degli arti inferiori.
  • Vasculite (malattie della natura autoimmune).
  • Distruzione strutturale dei tronchi nervosi.
  • La presenza nel corpo di arsenico o cloro.
  • Dermatite di diversa natura.

Eppure, gli esperti dicono che è la stasi del sangue nelle piccole vene, a causa delle complicazioni causate dalla distruzione varicosa e tromboflebite, è la principale causa della comparsa di ulcere trofiche alle gambe. La lesione delle arterie e la perdita del tono capillare creano una mancanza di ossigeno e interrompono il ritmo della fornitura tissutale, che porta a cambiamenti patologici.

Ulcere trofiche: fasi

L'ulcera trofica nel suo sviluppo è divisa in 4 fasi, che differiscono sia nei sintomi che nei metodi di trattamento. Chiarezza delle fasi di sviluppo e prevedibilità dell'ulteriore sviluppo della malattia, una caratteristica distintiva di questo tipo di formazioni patologiche.

Un punto importante di un'ulcera trofica è la presenza di uno stadio, che di fatto non è ancora la malattia stessa, ma la cosiddetta situazione di "pre-ulcera", quando i sintomi indicano cambiamenti rapidi in peggio, ma non è esclusa la possibilità di prevenire lo sviluppo della malattia.

Ulcere della gamba trofica: la fase iniziale

Il rilevamento dell'indurimento, o la presenza di compattazione della pelle sulla gamba e sui polpacci, accompagnata da prurito o bruciore, e tumori sotto forma di gonfiore indicano la presenza di sintomi, che comporta lo sviluppo della fase iniziale della malattia. Occasionalmente, in questi casi, si osserva l'espandibilità delle vene sottocutanee, che si trovano immediatamente sotto la pelle. Durante questo periodo, la malattia si manifesta in un cambiamento nel colore della pelle, a volte freddolosi, crampi alle gambe notturni.

L'aspetto delle macchie blu e viola sulle parti degli arti indica un ulteriore sviluppo della fase iniziale della malattia, che termina con la formazione di un'ulcera. Lo stadio iniziale può essere considerato completamente completo dopo che la crosta nella parte centrale dell'ulcera è completamente preparata per la distruzione sotto l'influenza di accumuli purulenti. La fase iniziale può durare in diversi modi: da 1-2 giorni a diverse settimane, ci possono essere diversi fattori che lo influenzano simultaneamente.

Secondo stadio

Una volta che l'ulcera è completamente formata, la malattia entra nel secondo stadio di essudazione, durante la quale si osserva la formazione di edema perifocal, seguito da un processo infiammatorio. Nel centro dell'ulcera si forma la necrosi, cioè la presenza di un difetto dell'ulcera è già chiaramente distinta. I prodotti per la morte dei neonati e dei tessuti, accompagnati da un odore sgradevole specifico, sono abbondantemente secreti dalla ferita.

In questa fase di sviluppo, nello studio dei segni caratteristici materiali del secondo stadio vi è l'emergere di nuove colonie di microbi, che di per sé è un fatto di maggiore contaminazione dell'intero difetto. La crescita delle ulcere nei vasi linfatici porta alla comparsa di linfangite, tromboflebite ed erisipela. L'uso tempestivo di farmaci aiuta a prevenire l'obliterazione dei vasi linfatici, solitamente accompagnata da edema, il più delle volte sui piedi, e che gli esperti definiscono l'inizio del linfedema. Il risultato finale dello sviluppo del secondo stadio è l'incapacità di intervenire sui difetti danneggiati e la comparsa di nuove ulcere, e in totale il periodo dura da un mese a un anno e mezzo.

terzo

Il terzo stadio (granulazione o riparazione) dura circa ½ mese, a volte il periodo è ritardato fino a tre settimane. Le pareti dell'ulcera e del fondo sono costantemente aggiornate con nuovi granuli, la necrosi può essere iniziata con l'aiuto di mosche che mangiano i tessuti morti senza intaccare le cellule sane, il gonfiore gradualmente scompare, la suppurazione scompare. Si osserva la sierosità della separabilità dei caratteri poveri e l'inizio della cicatrizzazione delle ferite.

Ultimo stadio di un'ulcera trofica

L'epitelizzazione dell'ulcera è l'ultimo stadio della malattia, che si verifica un mese dopo, o più tardi dall'inizio del processo di distruzione dei tessuti, accompagnato dalla comparsa di epitelio o cicatrice.

Come trattare le ulcere trofiche a casa con i farmaci

Poiché l'ulcera trofica stessa non scompare, qualsiasi ritardo nel trattamento della malattia nel risultato finale può portare all'amputazione degli arti e, nel peggiore dei casi, alla morte. Un'ulcera trofica viene trattata per più di un giorno e nemmeno una settimana, il processo ha una durata diversa, che può essere ritardata per un periodo indefinito.

I medici non negano il fatto che l'uso di rimedi popolari per il trattamento delle ulcere trofiche a casa ha un'alta efficienza, e con la chiarezza di esecuzione di tutte le procedure, permette non solo di controllare la malattia, ma anche di eliminarla completamente. Il punto importante è il fatto che il paziente deve partecipare alla sua guarigione in condizioni diverse dalla degenza ospedaliera in una struttura medica. Dal momento che un'ulcera trofica è un tipo di malattia che si manifesta sullo sfondo di altre malattie ed è intrinsecamente una complicanza che si verifica a causa di un'interruzione del flusso sanguigno e della nutrizione delle cellule, i metodi di trattamento possono avere differenze significative nell'uso dei rimedi popolari. Usando la medicina alternativa, gli specialisti richiedono ai loro pazienti di riferire sulle azioni che hanno intrapreso per combinare prodotti medici volti a trattare le ulcere trofiche.

Come trattare le ulcere trofiche per le vene varicose

Prima di tutto, un'attenzione particolare è rivolta ai farmaci che appartengono alla categoria degli antisettici, vale a dire, sono fatti sotto forma di gel, unguenti, in combinazione con antibiotici localizzano processi infiammatori, inibiscono la proliferazione dei microbi, inibiscono la diffusione e lo sviluppo della malattia.

Particolare attenzione è rivolta allo stato del sistema immunitario, migliorando la capacità di resistere alle malattie assumendo una vitamina e prodotti alimentari, che hanno tutti gli elementi traccia necessari, per il normale funzionamento del corpo. Nella medicina popolare ci sono molte ricette a base di erbe, miele, cibo. Particolare attenzione viene prestata all'assunzione di farmaci che non solo riducono lo sviluppo delle ulcere trofiche, ma anche accidentalmente a resistere alle formazioni varicose:

  • Fibrinolitici: la formazione di coaguli di sangue è ridotta, il farmaco viene solitamente prescritto in condizioni stazionarie, poiché vi è una minaccia per provocare emorragie, ma a volte i medici sotto la supervisione di specialisti usano medicinali di questo tipo per il trattamento a casa.
  • Anticoagulanti. Ridurre il rischio di coaguli di sangue fluidificando il sangue.
  • Flebotoniki. L'obiettivo principale del farmaco è quello di rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, aumentare la loro elasticità, migliorare la circolazione sanguigna.

Lungo la strada, antispastici, farmaci che migliorano il metabolismo dei grassi, natura anti-infiammatoria non steroidei.

Come trattare le ulcere trofiche nel diabete

Il trattamento viene effettuato in un complesso, combinando vari farmaci che promuovono la guarigione delle ulcere e l'opposizione allo sviluppo della malattia di base.

  • Farmaci per uso interno: capsule, compresse.
  • Trattamento esterno di ferite con gel, pomate antisettiche.
  • Fisioterapia.

La maggior parte delle misure per controllare lo sviluppo della malattia sono date al trattamento esterno degli arti colpiti secondo le consultazioni, che sono la base per il trattamento delle ulcere trofiche nel diabete mellito.

Metodi casalinghi contro le ulcere trofiche delle gambe

La malattia è estremamente difficile da curare, quindi i pazienti che soffrono di questa malattia passano molto tempo a curare la malattia a casa con l'aiuto di rimedi tradizionali e farmaci. Ci sono casi frequenti in cui gli sforzi degli specialisti per curare la malattia con i farmaci non danno effetti positivi, ma in combinazione con le droghe popolari le cose iniziano a migliorare e la malattia può essere sconfitta, se non completamente, quindi per la maggior parte.

Dieta per ulcere trofiche alle gambe

Lo sviluppo delle ulcere trofiche è di grande importanza per il corretto funzionamento del sistema metabolico, che contribuisce alla digeribilità del cibo con il massimo beneficio per il corpo a lavorare. Gli alimenti per creare un menù speciale vengono selezionati a seconda della situazione che si osserva nel paziente, in presenza di diabete, molti di essi non sono raccomandati a causa di disturbi metabolici.

Gli esperti consigliano durante la creazione di menu per prestare particolare attenzione agli alimenti ricchi di vitamine e microelementi che migliorano l'immunità e aiutano a stabilizzare il sistema metabolico. L'elenco di frutta e verdura consigliato durante la prescrizione di diete include:

  • Brockley.
  • Cavolo bianco
  • Ribes nero
  • Noci.
  • Zucca.
  • Agrumi (con diabete mellito, c'è una restrizione nell'assunzione di questi frutti).
  • Carote.
  • Pomodori.

Gli alimenti non trascurano l'uso di uova come tuorli, frutti di mare, miele, carne bianca di uccelli, latte, aglio. A seconda delle restrizioni che possono essere prescritte dagli specialisti, un menu che aderisce a diverse settimane viene creato insieme ai nutrizionisti. La corretta combinazione di prodotti può migliorare significativamente le condizioni generali del paziente.

Sanguisughe per ulcere trofiche

Una delle caratteristiche del trattamento delle ulcere trofiche è la massima prestazione della pace del paziente, nella quale si osserva il minimo sforzo fisico sugli arti. In tali condizioni, l'aderenza al trattamento per la malattia, gli esperti possono prescrivere un ciclo di procedure che alleviano il gonfiore, migliorano la microcircolazione del sangue, eliminano il ristagno dei tessuti. Uno dei metodi di questo tipo di trattamento è l'uso di sanguisughe che impongono sulle aree colpite.

Le sessioni di trattamento vengono svolte con il consenso di specialisti, che determinano sul posto quante sanguisughe sono richieste per un singolo uso. Di solito, 4-7 procedure sono sufficienti per un ciclo di trattamento, ma a volte il loro uso è aumentato a 10-15, a seconda delle condizioni del paziente. Inizialmente, la procedura è prescritta per ogni giorno, quindi ogni altro giorno, e quindi a seconda delle necessità.

Comprimere con ulcere trofiche

Le compresse terapeutiche sono uno dei tipi di farmaci che vengono utilizzati per ridurre le dimensioni del difetto, le ferite secche e localizzare i processi infiammatori. Ci sono un sacco di ricette che vengono utilizzate per questi scopi, usando sia rimedi popolari che farmaci.

L'elenco dei prodotti utilizzati per la produzione di compresse include:

  • Aglio.
  • Med.
  • Aceto di sidro di mele
  • Cera.
  • Cipolle.
  • Burro.
  • Resina di abete rosso
  • Erbe curative.
  • Piante di cenere

E questa è solo una piccola parte della lista. Una delle ricette più popolari per un impacco utilizzato per il trattamento di ferite aperte si basa su una ricetta che è stata utilizzata per diversi secoli:

  • 70 gr. cera.
  • 2 cipolle medie.
  • 20 gr. zolfo caldo
  • 15 gr. resina di abete rosso.
  • 50 gr. burro

Tutti gli ingredienti sono schiacciati allo stato di unguento, che viene applicato sotto forma di impacchi 2-3 volte al giorno, cambiando le medicazioni. Come condimento, è meglio usare il tessuto di lino, o una foglia di cavolo bianco, che viene applicata strettamente e fissata ai luoghi colpiti.

Trattamento delle ulcere trofiche delle gambe rimedi popolari

I mezzi non tradizionali, che le persone usano per il trattamento delle ulcere trofiche, hanno un'efficienza molto elevata nella lotta contro le malattie. I modi in cui le persone hanno imparato a curare, comportano l'uso di preparati a base di erbe e altri ingredienti utilizzati nella produzione di unguenti, impacchi e tinture.

Alcune delle ricette hanno proprietà curative veramente magiche, ma una delle condizioni principali che comporta il trattamento di rimedi popolari, è la cautela e il coordinamento di questa tecnica con il medico. Ci sono diversi metodi di trattamento a casa con l'aiuto di rimedi popolari.

Ceneri per curare un'ulcera trofica

Il carbone di legna e la cenere sono stati a lungo usati nel trattamento dei processi purulenti e infiammatori, le proprietà curative di questa sostanza usata dall'umanità, secondo gli storici fin dall'inizio della rinascita della guarigione popolare. L'uso più popolare di cenere per il trattamento delle malattie della pelle, tra cui l'eczema trofico, sono i prodotti di combustione della betulla o del tiglio. La ricetta per realizzare una pozione è molto semplice, ma l'efficacia della guarigione colpisce ancora con i suoi indicatori: fino all'80% dei casi di guarigione completa delle aree colpite dal disturbo.

La cenere deve prima essere setacciata e separata in grosse particelle, dopo di che è necessario versare acqua bollente sul prodotto. La miscela viene infusa fino a quando non viene raffreddata a temperatura corporea (37-38 gradi), dopo di che le aree interessate vengono pulite con un panno di garza o immerse in una nave per mezz'ora. Dopo l'essiccazione in modo naturale, la procedura viene ripetuta dopo 4 ore, ma non più di due volte al giorno. Lo strumento può anche essere usato come impacco, imponendo sulle aree interessate per 1,5-2 ore, due volte al giorno. È desiderabile dopo un periodo di tempo, quando si nota che la cenere tira su suppurazione, per fare un trattamento della ferita con un infuso da un antisettico.

Come fare un unguento per ulcera trofica

I guaritori popolari hanno imparato a fare i loro stessi unguenti sulla base di farmaci e, con la loro efficacia, a volte guariscono molte volte meglio dei prodotti usati nel trattamento con le medicine tradizionali. Un esempio è la formulazione, che si basa sulla miscelazione di diversi preparati già pronti.

  • 1 t. Unguento alla gentamicina.
  • 1 t. Unguento di Geoksizonova.
  • 1 t. Unguento al metiluracile.
  • 1 pezzo di pomata Sinaflanovoy.
  • Streptocide - 4 confezioni da 10 compresse ciascuna.
  • Vaselina - 100 gr.

I farmaci elencati nel complesso sono i mezzi con cui trattano separatamente suppurazione e infiammazione e hanno anche un effetto curativo. In un contenitore di vetro sterilizzato (vaso), tutti i componenti sono mescolati e posti in un luogo buio per la conservazione, ma questo non dovrebbe essere un frigorifero fino a quando la massa non viene oscurata. L'unguento viene applicato uniformemente sulle aree danneggiate e fissato con una benda di garza. I siti di suppurazione sono pretrattati con perossido di idrogeno e, dopo aver dato il tempo di asciugare, applicano medicazioni, cambiandole due volte al giorno.

Cera ulcera trofica

La cera è un materiale eccellente nel trattamento delle ulcere trofiche con l'aiuto di rimedi popolari. Una di una dozzina di ricette, che viene utilizzata dai guaritori tradizionali, è la seguente:

  • 20 gr. resina di abete rosso.
  • 20 gr. burro.
  • 100 gr. olio d'oliva
  • 10 gr. cera d'api.

Tutti gli ingredienti sono riscaldati e accuratamente miscelati, dopo di che la massa può essere usata come un unguento o compressa per l'applicazione. La ricetta viene utilizzata per diverse decine di secoli, e per la prima volta il suo uso è notato in 4 cucchiai. D.C., nell'antica Roma e in Cina.

Sali dalle ulcere trofiche

Il luppolo è una pianta unica a suo modo, ma il suo uso per il trattamento delle ulcere trofiche dovrebbe essere coordinato con esperti. Ricetta con l'uso del luppolo nella maggior parte dei casi viene utilizzata per trattare i difetti della pelle causati dalle vene varicose.

  • Coni di luppolo schiacciati secchi - 2 cucchiai. l.
  • 0,5 acqua bollente.

La pianta viene versata con acqua bollente e tenuta per 15 minuti a bagnomaria, quindi lasciata riposare per circa mezz'ora. Inoltre, dopo averli filtrati, prendono un infuso in ½ tazza, mezz'ora prima dei pasti, tre volte al giorno.

Trementina nelle ulcere trofiche

La resina di abete rosso e pino viene spesso utilizzata come ingrediente per la preparazione degli unguenti, come mezzo per il trattamento delle ulcere trofiche. La resina, il lardo e la cera saranno necessari, tutto è preso in proporzioni uguali, fuso e mescolato. I mezzi raffreddati in modo naturale vengono applicati alle aree interessate, dopo aver precedentemente lavato via i siti di suppurazione con perossido di idrogeno.

Aloe con ulcere trofiche

L'aloe è inclusa nella lista dei farmaci con cui vengono trattate le ulcere trofiche. Poiché la pianta ha un effetto analgesico e antinfiammatorio e promuove anche il riassorbimento delle cicatrici, viene bagnata con il succo delle aree interessate e lasciata penetrare nelle ferite.

Altre erbe per ulcere trofiche

Molti pazienti che hanno osservato lo sviluppo di ulcere trofiche, la loro guarigione devono rappresentanti della farmacia verde. Con il loro aiuto, si sono sbarazzati di una malattia grave e intrattabile. L'elenco di erbe e altre piante è molto grande, ma è possibile selezionare le principali, le più popolari e quelle che, senza alcun dubbio, hanno caratteristiche curative nel trattamento delle ulcere venose:

  • Bardana (radice).
  • Kalanchoe.
  • Piantaggine.
  • Pomodori.
  • Assenzio.
  • Liquirizia (radice).
  • La palude.
  • meliloto.
  • Albero di lino
  • Coriandolo.
  • Camomilla farmacia ordinaria.
  • Equiseto.
  • Erba di San Giovanni.
  • Una serie di tre parti.

L'elenco di erbe che hanno proprietà diverse, ma in combinazione o separatamente, aiuta a guarire dalla sconfitta degli arti con un'ulcera trofica può essere continuato. La natura si è presa cura che una persona, con l'uso razionale delle sue risorse, può guarire dai disturbi senza l'uso di farmaci.

Natoptysh: come sbarazzarsi a casa

Papillomi: come sbarazzarsi a casa

Burns: trattamento domiciliare

Talloni screpolati, come trattare a casa

Spitz: come ritirarsi a casa

Le ulcere della gamba trofica sono difficili da trattare. A volte, nonostante tutti gli sforzi dei medici, continuano ad aumentare. Spesso, il trattamento di un'ulcera con rimedi popolari è più efficace dei farmaci.

Due prescrizioni per il trattamento delle ulcere trofiche dei rimedi popolari delle estremità inferiori.
Per dieci anni una donna ha avuto ulcere trofiche sulle gambe, ha sperimentato dolori infernali. Gli amici la consigliarono su due metodi popolari che l'aiutarono a curare le ulcere.
Ricetta numero 1 Foglie di spine di cammello secco (tatarnika) macinare nella farina, setacciare al setaccio, versare in un barattolo e mettere in un luogo buio. La notte, tratta le piaghe sulle gambe con il rivanolo (venduto in farmacia), polvere con polvere da trapunta e benda. Al mattino, senza risciacquare la ferita, cospargere di polvere e avvolgere. Le piaghe si asciugheranno, coprendo con una crosta, che presto sparirà. La donna ha curato le sue gambe secondo questa ricetta, ma presto è caduta, gravemente ferita alla gamba, e di nuovo ha aperto un'ulcera alla gamba, dal momento che ha il diabete. Poi le è stata data una ricetta per rimedi popolari per le ulcere a base di fiocchi di latte.
Ricetta numero 2 Prendi 0,5 litri di latte buono, fai lo yogurt e versalo in doppia garza, appendilo. Al momento di andare a letto, lava l'ulcera con siero scolato e metti la cagliata fuori dalla busta (sarà leggermente più spessa della panna acida) fino alla ferita. Top comprime la carta e fasciata. La donna ha fatto questa procedura e ha dormito la prima notte come se fosse stata uccisa - non c'era dolore. Al mattino, intorno alla ferita si forma una crosta gialla, la ferita sarà pulita. È necessario imporre la ricotta e comprimere la carta. Nel corso del tempo, tutto è andato, le ulcere sulle gambe non la disturbano per cinque anni (HLS 2000, №23, p 16)

Comprimi dalla ricotta in rimedi popolari per il trattamento delle ulcere
Ecco un altro esempio di questo trattamento. La donna è riuscita a curare l'ulcera trofica con l'aiuto della ricotta, che ha fatto a casa senza riscaldamento. Ha cucito una borsa di garza in due strati, versata in esso 2-3 cucchiai. l. yogurt, siero drenato in un bicchiere, rimasto nel sacco denso. Il siero lavò la ferita e vi applicò un sacchetto di cagliata, lo fissò, tenne la benda fino a quando non fu completamente asciutto, quindi applicò un'altra serie di cagliata. Le ulcere guariscono gradualmente. (2011, n. 18, pagina 38,).

Trattamento di ulcere trofiche con streptomicina a casa.
Un rimedio molto semplice ed economico è la streptomicina. È necessario schiacciare finemente le compresse e cospargere le ferite. I dolori andranno via e le ulcere guariranno molto rapidamente. (HLS 2001, n. 23, pag 21)

Ulcere del piede - trattamento popolare con cenere.
Le ulcere trofiche sulle gambe di una vecchia sono state curate dal seguente rimedio popolare: le ceneri vengono versate con acqua bollente, lasciate sedimentare. Questa infusione è innaffiata, perché pulirli con un batuffolo di cotone e sciacquare con l'estratto di calendula. Quando le ferite si asciugano, riempirle di polvere di streptocide (HLS 2003, №1, p 22)

Ulcera trofica degli arti inferiori - trattamento popolare di nocciolo e tuorlo
Prendi 4 chicchi di nocciolo tostati, macina in una polvere in un macinino da caffè. Cuocere 2 uova in un ripieno, ricavate i tuorli, asciugateli e macinateli in polvere su una padella calda (pulita senza grassi). Mescolare e macinare i tuorli e i chicchi, aggiungere 1 cucchiaino di polvere di iodoformio giallo. Pulire l'ulcera trofica dagli strati necrotici con perossido di idrogeno, quindi applicare uno strato sottile della miscela, non fissarla per 1,5 ore. Quindi coprire con un panno sterile e fasciato per due giorni. (HLS 2003, № 6, p.15, da una conversazione con Klara Doronina)

Ulcera trofica delle gambe - trattamento al perossido di casa
A causa delle vene varicose trascurate, una donna ha avuto un'ulcera trofica alla gamba. Ho provato tutti i rimedi popolari per il trattamento: bardana, piantaggine, aloe, ecc., Ma senza successo, l'ulcera emanava e aumentava di dimensioni. Ho deciso di curare l'ulcera con perossido. Il perossido di idrogeno gocciolava sulla ferita, la copriva di streptocide e metteva un tovagliolo imbevuto di una soluzione di perossido (2 cucchiaini per 50 g di acqua) sopra. Coprì l'impacco con polietilene e legò una sciarpa. Comprimere cambiava più volte al giorno, lo streptocidio si rovesciò mentre la ferita si inumidiva. Per 10 giorni, l'ulcera guarì. Prima di questo incidente, 7 anni fa, ha anche aperto un'ulcera trofica, poi è riuscita a curarli fino a un anno e mezzo dopo. (HLS 2003, № 21, 26)

Tar nel trattamento delle ulcere rimedi popolari
Una donna di 15 anni ha sofferto di ulcere non cicatrizzanti alle caviglie. Il trattamento ha aiutato solo parzialmente - le ferite sono ricomparse. È stato curato da un giovane chirurgo - ha applicato tamponi imbevuti di catrame alle ulcere, cambiandoli in 2-3 giorni fino alla completa guarigione. (HLS 2004, № 21, 25)

Foglia di cavolo e olio di olivello spinoso per le ulcere.
Per curare le ulcere trofiche, devi prendere una foglia di cavolo fresca e succosa, inumidirla in un piattino con olio di olivello spinoso e fissarla all'ulcera. Il giorno dopo, il foglio si asciuga come la carta, deve essere cambiato con uno nuovo. Fallo finchè le ulcere non guariscono. (HLS 2004, №14, P. 27)

Trattamento popolare delle ulcere trofiche con uova di gallina
Utilizzando un batuffolo di cotone, lavare la ferita con una soluzione debole di permanganato di potassio, immergerla con un tampone asciutto e applicare il film dal guscio di un uovo crudo all'ulcera, dal lato umido all'ulcera, alla benda. Fallo tutti i giorni fino a quando non inizia a guarire. Quindi fare le bende in 1-2 giorni. (2006, n. 11, pagina 31)

Olio di cipolla - un rimedio per le ulcere trofiche
Una donna sullo sfondo delle vene varicose formava ulcere trofiche degli arti inferiori, che non guarivano da molto tempo. Tutti gli unguenti furono provati, nulla aiutò. Le fu consigliato di usare un rimedio popolare per il trattamento: in un olio vegetale, friggete una cipolla tagliata di medie dimensioni fino a doratura, quindi inclinate la padella e scegliete l'olio di girasole in un bicchierino. Questo olio lubrifica le ferite. Le ulcere da questo rimedio guarirono rapidamente. (2006, №8, pagina 32)

Ulcere della gamba trofica - trattamento - consigli del chirurgo Kapralov
In nessun caso le ulcere possono essere curate con unguenti. Essi intasano la ferita, la pulizia non si verifica, l'infezione si diffonde su tutta la gamba e il caso termina con erisipela ed elefantiasi. Le ulcere trofiche devono essere trattate con antisettici: lavare le ferite con acqua tiepida e sapone, applicare antisettico e benda. Queste medicazioni si alternano con applicazioni di una soluzione di sale marino o sale da cucina (1 cucchiaio per 1 litro d'acqua). La garza deve essere piegata in 4 strati, inumidita in soluzione salina, leggermente pressata e posta sulla ferita, sopra la carta compressa, tenere per 3 ore. La procedura viene ripetuta due volte al giorno. Tra le applicazioni una pausa di 3-4 ore, in questo momento mantenere aperte le ulcere. Presto inizieranno a diminuire di dimensioni, i bordi diventeranno grigi, il che significa che il processo di guarigione è in corso.
Un'ulcera è una zona avascolare, quindi, oltre alle soluzioni saline, è necessario un massaggio tissutale per il flusso sanguigno. (2007, №5, p.7)

Tovagliolo activtex e furatsilin contro ulcere degli arti inferiori
Le ulcere della gamba trofica sono difficili da trattare e spesso ritornano. Una donna li affronta con il seguente metodo. In farmacia, acquista le salviette attive Activetex, prepara la soluzione di furatsilina (2 compresse per 150 g di acqua). In questa soluzione gialla bagna il panno, lo mette sull'ulcera, sopra il panno sterile e lo fissa con una benda. Quando il tovagliolo si asciuga, lo bagna nuovamente nella soluzione. Un panno activtex può essere utilizzato per 2-3 giorni, bagnandolo regolarmente. Dopo una settimana e mezza inizia una dinamica positiva - il fondo dell'ulcera si alza - le ulcere trofiche guariscono dal basso. Quando il fondo dell'ulcera diventa uguale ai bordi, i tovaglioli medici non possono più essere applicati, ma l'ulcera deve essere coperta con un tovagliolo sterile imbevuto di furatsilin, quindi semplicemente con un tovagliolo asciutto. Dopo l'inizio di una tendenza positiva, la ferita deve essere lasciata aperta per diverse ore tra le medicazioni. La guarigione completa avviene in 2-2,5 mesi (2007, №10, p 31)

Ulcere del piede - unguento miracoloso
Una donna per circa cinque anni non ha guarito le ulcere alle caviglie. Erano enormi, neri, unguenti e iniezioni non aiutavano. Ha aiutato la seguente ricetta: mescolare in un barattolo sterile di 1 tubo di unguento ipoossico, gentamicina, sinoflanovoy e mityluratsinovoy, 100 g di vaselina e 4 pacchetti di streptocide in polvere. Ogni giorno, è meglio applicare un unguento su un panno sterile prima di coricarsi e applicarlo alle ulcere. Unguento conservato a temperatura ambiente, se fa buio - non aver paura, dovrebbe essere. Le prime tre settimane il processo è andato molto rapidamente, poi più lento, ma le ulcere sono in ritardo. (2010, n. 3, pagina 31)
Un altro lettore, dopo aver visto questa ricetta, l'ha applicato. Anche i risultati sono fantastici. (2010, №12, P. 26-27)
Una donna con il diabete è stata ferita da una spilla arrugginita, è iniziata un'ulcera. Abbiamo curato l'ulcera in ospedale per un mese e mezzo, poi a casa. All'inizio aveva le dimensioni di una moneta da un penny, ma gradualmente aumentò, divenne profonda, con un diametro di 10 cm. Poi vide un articolo sul giornale HLS su un miracolo - unguento e lo preparò. La sua ulcera è comparsa nel settembre 2009, fino a febbraio 2010 è aumentata, nonostante il trattamento. Da febbraio 2010 a giugno 2011, la ferita è stata trattata solo con questo unguento ed è stata salvata. (2011, №16, pagina 28,)

Trattamento delle ulcere da parte delle persone con semi di lino
Un'ulcera trofica si formò sulla gamba, la gamba era gonfia e dalla ferita trasudava sangue. Il dottore ha detto che non è più curabile, la gamba deve essere tagliata. Familiare ha promesso di aiutare. Ulcere trattate come questa: 100 g di semi di lino sono stati bolliti in tre litri di acqua per 1,5 ore. Da stivale cucito a tela cerata, versato lì questo brodo caldo e piede inserito. Mantenere il più a lungo possibile, quindi pulire il piede con un panno pulito e strofinare con ortiche fresche. La ferita prurito, guarito, il tumore si placò. (2010, n. 2, pagina 30)

Trattamento dell'ulcera da casa al boro alcolico
Per curare un'ulcera trofica sul piede, viene utilizzata con successo la seguente ricetta: versare acqua calda in una bacinella, aggiungere sapone da bucato. Risciacquare accuratamente la ferita.. Prendi la soluzione miramistina (venduta in farmacia 0,01% 50 ml). Trattare questa soluzione per la pelle intorno all'ulcera. Bendaggio sterile piegato quattro volte, immergere con alcool borico per attaccare l'ulcera e fasciare. La procedura da fare di notte. Lavare la ferita prima della procedura fino a quando il pus scompare. La donna ha impiegato 10 giorni per iniziare l'ulcera a guarire. (2010, n. 14, pagina 32)

Argilla blu nel trattamento domiciliare delle ulcere degli arti inferiori
Una donna tratta le ulcere trofiche sulle gambe con argilla blu, che viene venduta nelle farmacie. Lo diluisce allo stato di crema densa, infligge sulla ferita. Dopo l'asciugatura, lava via con acqua e sapone per bucato. (2011, №15, P. 41).

Ulcere della gamba trofica - trattamento tradizionale delle ulcere degli arti inferiori

PIACE L'ARTICOLO? Votare! SHARE!

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Impariamo come ridurre i globuli bianchi

Vari processi chimici avvengono nel corpo umano. La formazione del sangue è una delle più importanti e difficili. In questo processo, particelle di sangue si formano nel midollo osseo e aiutano a proteggere il corpo nel suo complesso.

Istruzioni per le candele a rilievo

Candele per emorroidi SollievoLa preparazione del cerume è una droga di effetto complesso sull'area dell'ano per fornire un effetto terapeutico per la mucosa rettale.