Crampi muscolari alle gambe e alle cosce durante la notte e il giorno: cause e trattamento + Foto

Crampi o spasmi muscolari sono una contrazione involontaria dei gruppi muscolari. Allo stesso tempo, c'è un forte, acuto e acuto dolore, accompagnato da intorpidimento. Il muscolo manca di ossigeno e sostanze nutritive.

Crampi nei muscoli delle gambe non è raro. Sia gli uomini che le donne ne soffrono.

Secondo le statistiche, ogni persona almeno una volta nella sua vita ha affrontato un tale problema. Assicurati di determinare le cause degli spasmi e del trattamento prescritto. Molti di loro sono stati a lungo conosciuti, studiati e sono suscettibili di trattamento rapido.

Informazioni generali sul problema dei sequestri

Quali sono le convulsioni

Abbiamo già capito che i crampi rappresentano una contrazione muscolare incontrollata.

Gli spasmi muscolari in medicina sono divisi in diversi tipi:

  • Mioclonica quando la contrazione muscolare ha vita breve senza dolore.
  • Cloniche. Più a lungo, i muscoli si contraggono ritmicamente con le ripetizioni.
  • Tonic. Sono caratterizzati da una tensione prolungata del tessuto muscolare. Può convogliare qualsiasi parte del corpo o completamente torso. I crampi a volte causano la perdita di coscienza.
  • Tonico-cloniche. La combinazione di due tipi di spasmi.
  • Parziali, appaiono raramente e non rappresentano una minaccia per la salute.

Quando lo spasmo delle gambe appare sindrome del dolore - acuta, dolorosa, con una sensazione di pietrificazione del corpo. Appare improvvisamente e dura fino a 5 minuti. Non appena i muscoli si rilassano, i sintomi scompaiono.

motivi

Carenze di vitamine e macronutrienti

Vale a dire - calcio, magnesio, potassio, vitamina D. Sono necessari per il pieno funzionamento del sistema nervoso e la trasmissione di impulsi ai muscoli.

Se il corpo manca di loro a causa di un'alimentazione squilibrata, compaiono l'uso di sostanze nocive, grandi quantità di proteine, droghe e problemi simili.

disidratazione

Quando vi è una maggiore sudorazione con una grande perdita di elementi traccia utili che sono responsabili del funzionamento del sistema muscolare, compaiono le convulsioni.

Per evitare una situazione del genere, è necessario bere acqua fino a 2,5 litri al giorno. Questo è vero nella calda estate e durante le attività sportive attive.

Sovraccarico fisico

Spesso durante l'allenamento sportivo il corpo subisce un carico irregolare. Forse, un riscaldamento insufficiente è stato eseguito, i muscoli non sono stati riscaldati.

La sovraestrazione di un gruppo muscolare è caratteristica delle persone impegnate in un duro lavoro. Tutti questi indicatori portano all'interruzione del funzionamento della massa muscolare. Se non fai riposare il muscolo, allora è svuotato e, di conseguenza, crampi.

Salti di temperatura

Ad esempio, fare il bagno in acqua fredda fa contrarre i muscoli, quindi dovresti essere attento alla temperatura.

malattia

Questi includono metabolismo improprio, patologia vascolare, lesioni alle gambe. In genere, il trattamento richiede la consultazione di specialisti stretti - un neuropatologo, endocrinologo, flebologo, ortopedico.

Aterosclerosi obliterante

Vorrei sottolineare separatamente questa patologia, poiché è diventata la piaga del mondo moderno. Si diffonde con un aumento del tenore di vita della popolazione.

Il motivo è il fumo eccessivo, la nutrizione, lo stile di vita sedentario. Ciò porta all'ostruzione delle navi e alla formazione di placche. I più comuni sono le arterie ileali, femorali e poplitee e i muscoli che mancano di ossigeno.

È interessante notare che i fumatori sono soggetti a convulsioni 5 volte più spesso.

Situazioni stressanti

Quando una persona è emotivamente tesa, accade un esaurimento nervoso. In questo momento, il corpo è sotto stress intenso e le terminazioni nervose sono le prime a soffrire.

Una grande quantità di ormone dello stress, noto anche come cortisolo, sconvolge l'equilibrio di micro e macronutrienti, che porta alla carenza di calcio. E come risultato, compaiono crampi muscolari.

Tipi di crampi

Spasmi muscolari

I muscoli si riducono a causa di una trasmissione impropria degli impulsi nervosi al muscolo per rilassarsi.

Innanzitutto, un segnale nervoso appare nel cervello e passa attraverso il nervo al muscolo, dopo che un impulso elettrico passa alla sua superficie.

Il segnale si diffonde attraverso l'intero tessuto muscolare attraverso speciali tubuli. L'eccitazione arriva ai carri armati, che sono formazioni cellulari con un gran numero di ioni di calcio.

Di conseguenza, il calcio entra nello spazio intracellulare e avvia il processo di convergenza dei fili di actina e miosina. Quando si avvicinano l'un l'altro, si verifica una contrazione dell'intero muscolo.

I muscoli della gamba, della superficie anteriore e posteriore della coscia soffrono di tali spasmi.

La forza dei crampi è diversa e può variare da semplici contrazioni alle più potenti contrazioni dolorose.

I muscoli dello spasmo sono simili alla pietra: dura, spremuta e gonfia. L'attacco può durare da 1 a 15 minuti. Possibile ripetizione.

Molto spesso soffrono di convulsioni:

Taglia le dita dei piedi

Quando le dita dei piedi soffrono di contrazioni muscolari, è più probabile che si tratti di disturbi metabolici e presenza di altre patologie.

Spesso è un segnale del corpo in caso di malattie articolari, insufficienza venosa, aterosclerosi e diabete. Di conseguenza, la soglia di eccitabilità muscolare diminuisce e appaiono le contrazioni.

Se si cammina con le scarpe sbagliate per un lungo periodo, possono comparire anche tali sintomi. Quando i sequestri diventano frequenti, è necessario consultare un medico per determinare la vera causa e il trattamento.

Spesso, dopo un eccessivo stress e affaticamento muscolare, i metaboliti, incluso l'acido lattico, si accumulano nei tessuti. Ciò porta a convulsioni spontanee durante la notte.

Crampi ai piedi

I piedi soffrono di contrazioni muscolari dovute a flatfoot o patologia neurologica. Necessariamente bisogno di consigli ortopedici o neurologi.

Ridurre il numero di attacchi può ridurre il carico sulle gambe, prendere complessi vitaminici, cambiare le scarpe sulla destra.

Perché le convulsioni ti infastidiscono di notte

La risposta è semplice Perché la circolazione sanguigna rallenta di notte e i muscoli ricevono meno nutrienti. Il corpo sta riposando in questo momento. Funziona sempre: cuore, polmoni, diaframma e cervello, ei muscoli si rilassano. E forse solo la ragione per la posizione scomoda del corpo.

Inoltre, il cervello lavora duramente durante il sonno durante il sonno REM. Anche una piccola eccitazione delle cellule nervose provoca spasmi muscolari.

Quando gli spasmi si verificano più volte durante la notte, si raccomanda di aumentare il contenuto di calcio, potassio e magnesio nella dieta. Questi sono grano saraceno, farina d'avena, lenticchie, legumi, frutta secca, noci, cavoli di mare, latticini.

Ai vasi del sistema circolatorio funzionato in pieno vigore, dovrai rinunciare alla nicotina, alla caffeina e allo zucchero. La proteina dell'animale è preferibilmente sostituita da carne di pollame dietetica.

È utile camminare molto a passo lento, dormire su un letto comodo con un buon materasso.

Convulsioni durante la gravidanza

I reclami di spasmi muscolari durante questo periodo non sono rari. Nel 1 ° trimestre, la causa è la tossicosi, con cui sono lavati potassio, calcio e magnesio. Nei 2 e 3 trimestri - una maggiore mancanza di elementi in traccia essenziali.

Nei periodi successivi, a causa della pressione dell'utero allargato sulla vena cava inferiore, il deflusso del sangue venoso dagli arti inferiori viene ostacolato.

Aorta addominale compresso, vena cava inferiore. E con la crescita del bambino, la pressione aumenta, il disturbo circolatorio di quest'area progredisce. Ristagno di sangue e gonfiore

La nutrizione dei tessuti è disturbata, appare la carenza di ossigeno e, di conseguenza, aumenta il rischio di convulsioni.

Le ragioni dell'aspetto di spasmi durante il trasporto di un bambino sono in realtà molte:

  • - violazione del metabolismo del fosforo e del calcio;
  • - anemia - una diminuzione del livello dei globuli rossi, che influisce sullo scambio gassoso tra aria, sangue e tessuti;
  • - carenza di vitamina B, magnesio, calcio, potassio;
  • - alti livelli di zucchero nel sangue;
  • - vene varicose - assottigliamento della parete venosa e sporgenti oltre i normali contorni. Appare in pazienti con insufficienza cardiaca, obesità, associata a ore di lavoro in piedi;
  • - patologia vascolare;
  • - una grande quantità di caffeina;
  • - non muoversi abbastanza;
  • - disturbi circolatori;
  • - tromboflebite, che è un'infiammazione delle vene.

Non appena compaiono le convulsioni, devono essere eliminate. Raccomandiamo una dieta equilibrata, vitamine, esercizio in piccole quantità. Quando i sequestri sono frequenti, il medico prescrive il trattamento, accertando la ragione del loro aspetto.

Precursori dello spasmo muscolare

Anche le persone sane possono provare crampi muscolari senza una ragione apparente. Non è necessario prendere misure speciali.

Di solito, prima che i muscoli si ribellassero, erano preceduti dai seguenti eventi:

  • attività fisica insolita per le persone con uno stile di vita sedentario;
  • lo stress è molto suscettibile per alcune persone e questo include non solo emozioni negative, ma anche positive;
  • esacerbazione delle patologie, poiché durante questo periodo l'intero organismo soffre, specialmente i punti deboli, ad esempio i muscoli;
  • cattive condizioni climatiche caratterizzate da una carenza di vitamine e minerali, che porta a convulsioni.

Trattamento dei crampi

Pronto soccorso per convulsioni

Per aiutare te stesso o un'altra persona a liberarsi da un dolore lancinante durante lo spasmo muscolare, hai bisogno di:

  1. Appoggia lentamente entrambi i piedi sul pavimento.
  2. Massaggiare con cura lo spasmo per far scorrere il sangue.
  3. Prova ad allungare un muscolo teso. Allo stesso tempo, se lo spasmo è successo al polpaccio, con i piedi, poi dalla posizione seduta, raddrizzare la gamba, afferrare l'alluce e tirare verso di sé.

Nel caso di crampi muscolari alla coscia anteriore, si raccomanda di stare in piedi, piegare la gamba al ginocchio, afferrare la caviglia con due mani e tirarla sui glutei.

Quando la parte posteriore della coscia ha sofferto, anche da posizione eretta, mettere il piede in avanti di 1 livello sul tallone, piegare il secondo sano al ginocchio e lentamente iniziare a tendere il ferito tirando indietro il bacino. L'esercizio è come una situazione in cui è necessario togliersi le scarpe.

  1. Impacco rinfrescante
  2. Cercando di pizzicare un muscolo o pungerlo con una penna o una forchetta. Naturalmente non molto!
  3. Una volta rimosso lo spasmo, l'accarezzamento o il massaggio leggero aiuteranno a raggiungere il massimo relax.

Questi suggerimenti ti aiuteranno a liberarti dei crampi muscolari in breve tempo rilassando i muscoli tesi, il flusso sanguigno alle gambe e liberandoti del dolore.

Quando il muscolo è tornato alla normalità, è necessario prendersene cura. Per fare questo, sdraiati sulla schiena, metti un cuscino sotto le gambe, creando un angolo di 60 gradi e rilassati.

terapia

La terapia e la prevenzione degli spasmi muscolari è quella di normalizzare la salute del sistema vascolare e circolatorio. È importante rivedere la nutrizione, includere più vitamine, macro e microelementi. Limitare il cibo spazzatura e le bevande sotto forma di alcol, fast food, cibi salati, cibi affumicati, dolci, bevande gassate.

Si raccomanda di monitorare la quantità di fluido nel corpo.

Hai bisogno di bere 2-3 litri al giorno di acqua senza gas, tè verde, composte, succhi di frutta, bevande alla frutta.

Ma il tè nero e il caffè dovrebbero essere limitati a causa delle loro proprietà diuretiche.

È utile fare sport, specialmente con la natura del lavoro sedentario. Prima di andare a letto, si consiglia di eseguire esercizi di stretching, yoga, Pilates. Allo stesso tempo contribuirà ad alleviare lo stress in un giorno.

Puoi coccolarti con un bagno con oli aromatici - rosa, lavanda, menta, ylang-ylang.

Terapia farmacologica

Trattamento con farmaci prescritti da un medico. Questi possono essere mezzi per regolare il metabolismo, ripristinando il funzionamento dei vasi sanguigni e il sistema circolatorio, vitamine e oligoelementi.

Per eliminare la causa di convulsioni, barbiturici, fenazepam, solfato di magnesio, aminazina, urochinasi, ferro sono usati.

La terapia è necessaria per crisi parziali o epilettiche, che è un tipo di convulsioni. Tipicamente, a questi pazienti vengono assegnate benzodiazepine, derivati ​​GABA, oligoelementi, anticonvulsivanti.

Ricette popolari

I metodi popolari riducono efficacemente il numero di attacchi e allevia il dolore, aiutano a stabilire la circolazione del sangue nelle gambe, rendono elastici i vasi sanguigni.

Trattamento di rimedi popolari - una misura aggiuntiva alla terapia principale.

Il mezzo più usato:

  1. impacchi freddi sui piedi con succo di limone due volte al giorno per 10-14 giorni;
  2. olio di alloro, strofinato durante l'automassaggio;
  3. Puoi pulirti i piedi con il limone per 14 giorni. Ottimo rimedio per i crampi alle dita dei piedi;
  4. un semplice magnete che viene applicato a un muscolo spastico e il dolore scompare;
  5. l'assunzione giornaliera di chiodi di garofano con lo zucchero è un rimedio efficace. Ci vorranno circa 500 grammi di chiodi di garofano;
  6. un pacchetto di foglie di rafano, miele, sale per 7 giorni;
  7. unguento al celidonia - il succo di celidonia viene miscelato con petrolato e un punto dolente viene sfregato entro 14 giorni;
  8. Ogni giorno automassaggio delle gambe con olio di senape.

ginnastica

Un complesso di ginnastica medica speciale è stato sviluppato per aiutare a sbarazzarsi dei crampi alle gambe.

Ciò contribuisce a una buona pervietà delle vene, fa lavorare i muscoli, li allena per la contrazione e il rilassamento, rafforza l'apparato legamentoso e articolare, allevia lo stress e le tensioni emotive.

Inoltre, tale ginnastica è un'eccellente prevenzione della malattia varicosa, l'artrite e l'artrosi. Consiste dei seguenti esercizi:

  • rotazione del piede sul lato - 30 volte;
  • rotolare con il calzino sul tallone - 30 volte;
  • sollevando verso l'alluce, quindi abbassandosi rapidamente sul tallone - 30 volte;
  • piede massimo - 20 volte.
  • movimento del piede - una bicicletta;
  • calciare i piedi - 30 volte e trasversalmente - 20 volte.

La ginnastica è molto semplice e, anche una volta al giorno, puoi dimenticarti dei crampi alle gambe, ai piedi e alle dita. Si consiglia di completare una serie di esercizi facendo un bagno caldo con sale e oli aromatici.

Raccomandazioni per l'attività fisica

  1. Se è necessario sollevare un peso elevato, è meglio dividerlo in parti.
  2. È necessario portare un carico con una schiena dritta.
  3. Dopo 30 minuti di lavoro, fai una pausa.
  4. La pausa pranzo non dovrebbe essere inferiore a 1 ora.
  5. Si raccomanda una doccia calda prima di andare a letto.
  6. Il sonno dovrebbe essere di 6 ore al giorno.
  7. Devi addormentarti e svegliarti allo stesso tempo.

Il rispetto del regime di lavoro e di riposo, una corretta alimentazione e lo stress sui muscoli prevengono, e questo è meglio del trattamento delle crisi.

Che cosa causa lo spasmo muscolare alle gambe

Gli spasmi muscolari (convulsioni) sono chiamati contrazioni muscolari improvvise e incontrollate e uno o più muscoli possono essere coinvolti contemporaneamente. Una persona che soffre di spasmi muscolari sperimenta sensazioni molto sgradevoli e dolorose. E sebbene le convulsioni, di regola, non possano danneggiare una persona, portano al fatto che una persona non può usare il muscolo interessato per un certo periodo.

Spasmo muscolare: cause

Cause di spasmi condizionalmente può essere diviso in idiopatico e secondario. Nel primo caso, i carichi di lunga durata possono provocare spasmi, nel secondo - eventuali malattie del corpo.

Cause idiopatiche dello spasmo muscolare

Questi includono:

  • esercizio eccessivo, specialmente nella stagione calda;
  • la disidratazione;
  • lunga permanenza in una posizione scomoda.

In questa situazione, puoi evitare le crisi eliminando la causa ed eseguendo esercizi di stretching.

Cause secondarie di spasmo muscolare (sintomi di insufficienza nel corpo)

Questi includono i seguenti:

  • insufficiente apporto di sangue (in questo caso, le arterie ristrette causano spasmi alle gambe);
  • osteocondrosi spinale;
  • mancanza di minerali (calcio o magnesio) nel corpo;
  • sia eccesso che mancanza di potassio;
  • insufficienza d'acqua;
  • gravidanza in ritardo;
  • dialisi renale;
  • malattia della tiroide;
  • abuso di alcol;
  • piedi piatti;
  • l'obesità;
  • disturbi del sistema nervoso;
  • cirrosi epatica;
  • avvelenamento da piombo;
  • reazione al farmaco.

Spasmo muscolare: fattori di rischio

Ci sono categorie di persone che sono più inclini a spasmi muscolari. Questo è influenzato da vari fattori:

  1. Età. Nel corso degli anni, una persona perde massa muscolare, a causa della quale i muscoli sono più spesso sovrallenati.
  2. Disidratazione, che è comune nelle persone che si mettono sotto stress. Atleti e lavori forzati sono a rischio.
  3. Gravidanza. La mancanza di minerali, l'aumento del carico sulle gambe, i cambiamenti ormonali - tutto ciò mette a rischio la futura madre.
  4. Cartelle cliniche. I pazienti con diabete, malattie della ghiandola tiroidea, fegato o affetti da disturbi nervosi spesso soffrono di spasmi.

Spasmo muscolare: quando vale la pena suonare l'allarme

Le convulsioni sono raramente pericolose per l'uomo e il più delle volte passano senza assistenza. Tuttavia, non dovresti ignorare i crampi alle gambe se:

  • causare il più forte disagio;
  • accompagnato da gonfiore degli arti, arrossamento o altri cambiamenti esterni nella pelle;
  • causato da debolezza muscolare;
  • appare troppo spesso, può essere un sintomo di una malattia.

Spasmo muscolare: cosa puoi fare da solo

Tali azioni sono consentite:

  1. Dovrebbe stringere il muscolo doloroso e massaggiare.
  2. Attaccare una piastra elettrica o fare una doccia calda.
  3. Fare esercizi di stretching, è meglio dedicare alcuni minuti al giorno per la prevenzione.
  4. Al fine di prevenire gli spasmi dalla disidratazione, dovresti bere molta acqua ogni giorno.

Spasmi muscolari: cause, trattamento, sintomi, segni, prevenzione

Gli spasmi si verificano spesso nelle persone sane, a volte a riposo, ma più spesso durante l'esercizio fisico o dopo di loro o di notte (compreso il tempo di sonno).

I crampi muscolari alle gambe di solito coinvolgono i muscoli delle gambe e portano alla flessione plantare del piede e dei piedi.

Altre malattie possono imitare gli spasmi muscolari.

  • Gli spasmi muscolari possono essere osservati con distonia, tuttavia, in questo caso, i sintomi sono più persistenti, si ripresentano e interessano altri muscoli rispetto agli spasmi dei muscoli delle gambe (ad esempio, muscoli del collo, del braccio, del viso e del busto).
  • Gli spasmi muscolari si osservano in tetania, ma in questo caso gli spasmi sono solitamente più persistenti (spesso con gravi crisi ricorrenti), si sviluppano su entrambi i lati e si diffondono diffusamente. Tuttavia, possono verificarsi spasmi carpopedali isolati.
  • L'ischemia dei muscoli durante lo sforzo fisico in pazienti con lesioni arteriose periferiche (claudicatio intermittente) può causare dolore ai muscoli della gamba, ma questo sintomo è associato a insufficiente afflusso di sangue ai muscoli e la contrazione muscolare è assente.
  • Gli spasmi fantasma sono una sensazione di spasmo muscolare in assenza di contrazione vera o ischemia.

Cause dello spasmo muscolare

Le cause più comuni di spasmi muscolari sono le seguenti:

  • spasmi muscolari benigni delle gambe (spasmi muscolari in assenza della malattia, che possono essere la causa di essi, di solito si verificano durante la notte);
  • crampi muscolari associati all'attività fisica (crampi che si verificano durante o immediatamente dopo l'esercizio).

Nonostante il fatto che quasi ogni persona abbia mai sperimentato spasmi muscolari, alcuni fattori aumentano il rischio di sviluppo e gravità. Questi fattori includono la disidratazione, i disturbi elettrolitici (cioè una diminuzione dei livelli di potassio o magnesio), malattie neurologiche o disturbi metabolici e l'uso di droghe. Spesso il fattore che contribuisce allo sviluppo degli spasmi muscolari è l'irrigidimento dei muscoli della gamba in assenza di stiramento, scarsa attività fisica o, in alcuni casi, un gonfiore a lungo termine degli arti inferiori.

Esame per spasmi muscolari

L'esame dovrebbe concentrarsi sul tentativo di identificare la causa curabile della malattia. In molti casi, la malattia che causa gli spasmi è già stata diagnosticata o ha altri sintomi che sono più importanti degli spasmi muscolari.

storia

La storia medica della malattia deve includere una descrizione degli spasmi, informazioni sulla loro durata, frequenza di insorgenza, localizzazione, fattori che provocano il loro aspetto e sintomi associati. I sintomi che possono essere associati a malattie neurologiche o muscolari possono includere rigidità muscolare, paresi, dolore e menomazione sensoriale. Vengono registrati fattori che possono portare a disidratazione, disturbi elettrolitici o interruzione del bilancio idrico (ad esempio vomito, diarrea, intenso esercizio fisico e sudorazione eccessiva, dialisi recente, uso diuretico, gravidanza).

Le informazioni su organi e sistemi dovrebbero essere indirizzate all'identificazione di possibili cause, tra cui amenorrea o irregolarità mestruali (crampi muscolari associati alla gravidanza), intolleranza al freddo con aumento di peso e cambiamenti della pelle (ipotiroidismo), paresi (malattie neurologiche) e dolore o diminuzione della sensibilità (neuropatia dei nervi periferici o radicolopatia).

Le malattie posticipate possono includere eventuali malattie che portano allo sviluppo di spasmi muscolari. Informazioni dettagliate sono raccolte sul trattamento precedente e sull'uso di alcol.

Esame fisico

L'esame fisico valuta le condizioni della pelle, compresi i segni di alcolismo, pastoznost o perdita di capelli, sopracciglia (che possono indicare ipotiroidismo), nonché i cambiamenti di umidità e turgore della pelle. Un esame neurologico, compresa la valutazione dei riflessi tendinei. È necessario valutare l'impulso e misurare la pressione sanguigna in tutti gli arti. Un polso debole o un basso rapporto della pressione arteriosa misurato sulla caviglia sulla gamba interessata e la pressione sanguigna misurata sulla spalla possono indicare ischemia.

Segnali di pericolo

Prestare particolare attenzione alle seguenti modifiche:

  • crampi nei muscoli delle braccia o del tronco;
  • aumentare i riflessi;
  • debolezza muscolare;
  • fascicolazioni;
  • l'alcolismo;
  • ipovolemia;
  • dolore o diminuzione della sensibilità nell'area di innervazione del nervo periferico, del plesso o della radice.

Interpretazione dei risultati del sondaggio

Gli spasmi muscolari locali possono essere utilizzati per sospettare spasmi muscolari benigni delle gambe, spasmi legati all'esercizio fisico, malattie del sistema nervoso periferico o uno stadio precoce di una malattia degenerativa in cui la lesione può essere asimmetrica, come la malattia del motoneurone. Una diminuzione focale dei riflessi può indicare neuropatia periferica, plessopatia o radicolopatia.

Nei pazienti con spasmi muscolari diffusi (specialmente con contrazioni simili a tremori), un aumento dei riflessi rende possibile sospettare una causa sistemica (ad esempio, ipocalcemia, in alcuni casi alcolismo, malattia dei motoneuroni o l'uso di un farmaco), sebbene l'uso di farmaci possa influenzare i riflessi tendinei. La diminuzione diffusa dei riflessi può indicare ipotiroidismo o, in alcuni casi, si verificano nell'alcolismo, ma può anche essere osservato in condizioni normali, specialmente negli anziani.

L'assenza di anormalità nell'esame e i corrispondenti dati storici suggeriscono che si sospettano spasmi muscolari idiopatici alle gambe o crampi da sforzo.

Ulteriori metodi di ricerca

Ulteriori studi sono condotti in presenza di anomalie durante l'esame.

Trattamento spasmo muscolare

  • Esercizi di stretching
  • Trattamento di malattie che comportano crampi, se rilevati.

Con lo sviluppo dello spasmo, lo stiramento del muscolo colpito spesso allevia lo spasmo. Ad esempio, in caso di uno spasmo dei muscoli delle gambe, il paziente può raddrizzare il piede e le dita dei piedi (dorsiflessia) con l'aiuto delle mani.

Prevenire lo spasmo muscolare

Le misure per la prevenzione degli spasmi includono quanto segue:

  • non esercitare immediatamente dopo un pasto;
  • esercitare con attenzione per allungare i muscoli prima dell'esercizio o prima di coricarsi;
  • consumare abbastanza liquido (soprattutto contenente potassio) dopo l'esercizio;
  • Non usare psicostimolanti (ad esempio caffeina, nicotina, efedrina, pseudoefedrina).

Gli esercizi di stretching per correre sono i più efficaci. È necessario prendere posizione nell'affondo: una gamba tesa in avanti e piegata verso il ginocchio, l'altra sul retro e raddrizzata. Per mantenere l'equilibrio con le mani, puoi appoggiarti al muro. Entrambi i tacchi sono sul pavimento. È necessario piegare la gamba anteriore nel ginocchio fino a quando appare una sensazione di stiramento dei muscoli della superficie posteriore dell'altra gamba. Maggiore è la distanza tra i piedi e più la gamba anteriore è piegata al ginocchio, maggiore è lo stiramento dei muscoli. I muscoli si allungano per 30 secondi e l'esercizio viene ripetuto 5 volte. Quindi una serie di distorsioni viene eseguita per la seconda tappa.

La maggior parte dei farmaci che vengono solitamente prescritti per il trattamento della prevenzione degli spasmi (ad esempio integratori di calcio, chinino, magnesio, benzodiazepine) non sono raccomandati. Per lo più questi farmaci sono inefficaci. L'efficacia del chinino è stata dimostrata in diversi studi, ma di solito non viene utilizzata a causa di effetti collaterali occasionali gravi (ad es. Aritmie, trombocitopenia, porpora trombocitopenica e sindrome emolitica uremica, gravi reazioni allergiche). Talvolta meksiletin è efficace, ma non è stato stabilito quando il suo uso giustifica il rischio di reazioni indesiderate, che comprendono nausea, vomito, bruciore di stomaco, vertigini e tremore.

Crampi muscolari alle gambe

Un fenomeno così comune come i crampi muscolari alle gambe è familiare a molte persone. La contrazione muscolare involontaria causa forti dolori. Si avverte per un breve periodo, ma poi per un tempo piuttosto lungo i muscoli rimangono tesi e sensibili. Gli spasmi muscolari degli arti inferiori hanno un nome più familiare: convulsioni. Tali contrazioni dolorose si verificano improvvisamente, principalmente durante il riposo notturno e sono più spesso osservate nelle persone della categoria di età avanzata. Gli spasmi muscolari delle gambe possono verificarsi senza una ragione specifica (convulsioni idiopatiche) o essere un sintomo di qualsiasi processo patologico che si verifica nel corpo (convulsioni secondarie).

Crampi alle gambe idiopatici e secondari

La natura dell'apparenza delle convulsioni idiopatiche degli arti inferiori è ancora sconosciuta. Tuttavia, i medici identificano alcuni fattori che contribuiscono al loro verificarsi. Questi includono un'inaspettata violazione del flusso sanguigno ai muscoli delle gambe, un'improvvisa attività di terminazioni nervose, uno stress eccessivo sui muscoli durante gli esercizi fisici intensi. Negli anziani possono verificarsi contrazioni muscolari idiopatiche a causa dell'accorciamento dei tendini. Questo è un processo naturale di invecchiamento del corpo. Allo stesso tempo, i muscoli del polpaccio delle gambe sono più suscettibili a crampi dolorosi. Ad esempio, in una posizione che dorme una persona spesso piega le gambe alle ginocchia. Questa è una postura naturale durante il riposo notturno, ma in questa posizione i muscoli del polpaccio sono leggermente accorciati, causando spasmi.

Crampi alle gambe secondari possono verificarsi a causa di malattie neurologiche in cui sono colpite le terminazioni nervose periferiche, progettate per controllare i muscoli degli arti inferiori. Inoltre, vari agenti patogeni infettivi, come i batteri che causano il tetano, possono scatenare i crampi muscolari alle gambe. Un altro fattore che contribuisce è l'avvelenamento del corpo, che aumenta il livello di sostanze tossiche. Le tossine si accumulano nel sangue e possono causare contrazioni muscolari involontarie.

Le convulsioni sono un effetto collaterale di molti farmaci, ad esempio diuretici, statine, fenotiazine, acido nicotinico. Inoltre, una diminuzione del livello ematico di elettroliti durante la disidratazione porta spesso a contrazioni muscolari dolorose. Infine, gli spasmi muscolari degli arti inferiori sono comuni durante la gravidanza. Nelle donne nel periodo di trasporto di un bambino aumenta il carico sui muscoli delle gambe a causa dell'aumento naturale del peso corporeo.

Come far fronte agli spasmi muscolari delle gambe?

Di norma, le contrazioni convulsive dei muscoli delle gambe non richiedono un trattamento specifico, poiché passano piuttosto rapidamente. Gli antidolorifici agiscono per un periodo più lungo, non hanno il tempo di alleviare il dolore, quindi sono inefficaci. Tuttavia, con spasmi spesso ricorrenti, i medici a volte prescrivono Verapamil, Orphenadrin, Diltiazem, preparati di calcio e magnesio. Ma nella maggior parte dei casi, una persona può alleviare la propria condizione.

Se il crampo colpisce i muscoli del polpaccio degli arti inferiori, puoi provare a pizzicare il punto dolente, quindi massaggiare le uova con movimenti di accarezzamento e sfregamento. Un altro modo efficace è sedersi sul letto, appoggiare i piedi sul pavimento fresco, quindi alzarsi con cura. Nelle gambe, la circolazione del sangue dovrebbe migliorare, rispettivamente, il tono muscolare normale sarà ripristinato. Inoltre, si raccomanda di prendere le dita dei piedi, strette e tirarle su da soli.

Con crampi che si verificano costantemente è molto utile eseguire esercizi speciali mirati allo stretching muscolare. Ciò impedirà la comparsa di spasmi muscolari. L'inserimento dovrebbe essere giornaliero, 3-4 volte per 5 minuti. Ad esempio, per allungare i muscoli del polpaccio è necessario andare al muro e stare di fronte ad esso ad una distanza di circa 70 - 80 centimetri. Poi piegati in avanti, appoggia le mani sul muro, ma non staccare i piedi dal pavimento. Tali esercizi alleviano bene la tensione muscolare, prevenendo il verificarsi di convulsioni.

Per evitare spasmi dei muscoli delle gambe, occorre prestare maggiore attenzione alle misure preventive. L'importante è ridurre il carico sulle gambe: in piedi, di tanto in tanto, sedersi, indossare meno peso, trattare le vene varicose e indossare scarpe comode. Ti benedica!

Crampi alle gambe

La contrazione involontaria di un gruppo muscolare, accompagnata da dolore e intorpidimento acuto e acuto, si chiama spasmo o spasmo. I crampi alle gambe sono un problema per molti uomini e donne, che richiedono diagnosi, trattamento obbligatorio. Numerose cause di spasmi muscolari sono ben studiate dalla medicina, facilmente corrette, trattate rapidamente. Se soffri costantemente di tagli agli arti, consulta un medico che ti aiuterà a risolvere questo problema. Quali sono le cause dei crampi alle gambe?

Cause di crampi alle gambe

In medicina, si distinguono gli spasmi muscolari tonici, caratterizzati da una tensione muscolare di lunga durata, e contrazioni cloniche a breve termine che si alternano al rilassamento. I crampi alle gambe appartengono alla prima categoria, si verificano nei muscoli dei piedi e dei polpacci. Gli spasmi degli arti inferiori sono accompagnati da acuti, dolorosi sentimenti di pietrificazione di una parte del corpo, compaiono improvvisamente, la sindrome del dolore dura da 2 a 5 minuti, passa solo dopo che i muscoli si rilassano.

Cause di crampi alle gambe:

  • Mancanza di vitamine e oligoelementi - magnesio, calcio, potassio, vitamina D, responsabile della trasmissione degli impulsi nervosi ai muscoli. La mancanza di microelementi e macroelementi può essere dovuta a un'alimentazione squilibrata, un eccesso di sostanze nocive (nicotina, caffeina, tannino, zucchero), dieta proteica, assunzione di farmaci che ne impediscono l'assorbimento.
  • Disidratazione del corpo Con la sudorazione attiva, c'è una significativa perdita di oligoelementi che assicurano una sana funzione muscolare. Pertanto, è importante bere fino a 2,5 litri di acqua al giorno, soprattutto durante la calda stagione estiva e durante le attività sportive attive.
  • L'attività fisica. Tensione eccessiva durante le attività sportive, carico distribuito in modo disuguale, riscaldamento e riscaldamento insufficienti prima dell'allenamento, lavoro fisico pesante e monotono portano a un sovraccarico di un gruppo muscolare, malfunzionamento dei muscoli del corpo, convulsioni. Per il funzionamento efficace della massa muscolare, è importante alternare tensione / rilassamento durante l'attività fisica.
  • Le gocce di temperatura L'ipotermia durante il nuoto o al freddo provoca una forte riduzione dei muscoli degli arti, la comparsa di crampi muscolari. Pertanto, è importante monitorare la temperatura corporea, per evitare cadute di temperatura a 10 gradi.
  • Disease. Metabolismo scorretto, malattie vascolari, lesioni agli arti sono una causa comune di crampi muscolari. Per l'eliminazione degli spasmi, consultare uno specialista (endocrinologo, neuropatologo, flebologo, ortopedico) per ricevere il trattamento prescritto.
  • Lo stress. Durante uno stress emotivo, un esaurimento nervoso, c'è un carico intenso su tutto il corpo umano, principalmente sulle terminazioni nervose responsabili delle contrazioni muscolari. Una sovrabbondanza dell'ormone dello stress (cortisolo) porta a uno squilibrio di micro e macroelementi, portando ad una mancanza di calcio nel corpo, che è necessaria per il funzionamento sano, lo stress e il rilassamento muscolare.

Crampi muscolari

Crampi muscolari alle gambe si verificano a causa della compromissione della trasmissione degli impulsi nervosi al muscolo per il rilassamento. Questi spasmi sono soggetti ai muscoli della gamba, della superficie anteriore e posteriore della coscia. L'intensità dei crampi può variare da una leggera contrazione a una riduzione significativa, accompagnata da un forte dolore. I muscoli angusti sono simili alla pietra: fermi, ben compressi, si stagliano nettamente sul corpo. Un attacco convulsivo dura da 1 a 15 minuti, con diverse ripetizioni di spasmi per un periodo di tempo.

Crampi alle dita

Crampi alle dita del piede - una sindrome di disturbi metabolici o malattie di diversa natura. Si trovano in malattie delle articolazioni, insufficienza venosa, aterosclerosi dei vasi degli arti inferiori e diabete mellito. Si può osservare nelle persone la cui attività è associata a una lunga permanenza in piedi, una lunga passeggiata in scarpe scomode. Frequenti attacchi di crampi alle dita dei piedi richiedono una consultazione obbligatoria con un medico specialista, che aiuterà a determinare la causa del sintomo e prescriverà il trattamento corretto.

Trattamento della gamba del muscolo spasmo. Spasmo dei muscoli spinali - trattamento. Spasmo dei muscoli della schiena - le cause.

Le caratteristiche principali dello stato normale del tessuto muscolare quando una persona esegue qualsiasi lavoro sono l'uniformità e l'elasticità. Una persona può sforzare o rilassare i suoi muscoli, tuttavia, ci sono situazioni in cui, indipendentemente dalla sua volontà, in alcuni gruppi di muscoli, la tensione insorge involontariamente e persiste per lungo tempo. Questa tensione può coprire aree grandi o piccole. Può essere percepito da una persona come uno spasmo forte e doloroso o un leggero tremore di una parte separata dei muscoli, o potrebbe passare inosservato.
Perché appaiono i crampi muscolari e come sono pericolosi?

Quindi, con l'aiuto di un adeguato esercizio compensatorio, allunghiamo questi muscoli spesso sovraccarichi e prepariamo l'attività di altri, meno usati. Ho esperienza che i clienti che cercano di lavorare con i loro squilibri muscolari, alternano sport e, quindi, cambiano alternativamente muscoli diversi, non si lamentano di convulsioni. Ciò dimostra sicuramente non un sovraccarico del corpo unilateralmente, ma una combinazione di due o tre tipi di movimento.

Spesso si verificano crampi allo stomaco durante la corsa, il che può causare una cattiva respirazione. È bene imparare a respirare nell'addome e respirare il respiro del muscolo respiratorio più grande: il diaframma. Prova a respirare, come se fossi in giro per la vita della gengiva, costantemente riposato in esso e respirato al petto e all'addome. Il torace e l'addome dovrebbero svilupparsi prevalentemente ai lati. Questo può aiutare a prevenire fluttuazioni laterali e altri crampi allo stomaco che non causano troppo presto prima di esercitare o mangiare qualcosa di altamente digeribile.

Spasmo o tensione muscolare possono manifestarsi come:

  • fastidioso, sverbayuschaya, dolore opprimente al collo o alla schiena, che può aumentare o diminuire;
  • riflesso (irradiante), testa, occhi;
  • perdita della capacità di muovere le braccia normalmente, girare la testa, camminare, ecc.

Questi sono altri crampi che non possono aiutare a respirare. E i cristalli che nascono dall'ipotesi fisica sono molto scomodi. Possono influenzare il fine settimana così come l'atleta di fama mondiale. Fondamentalmente, conosciamo due tipi di dolori muscolari; Il primo è il dolore e una sensazione di rigidità, che si verifica dopo il superamento dell'attività fisica. Questo potrebbe essere dopo una maratona, anche dopo l'incisione in giardino o borse con una borsa pesante. Questo dolore, chiamato anche sonnolenza, di solito inizia un giorno o due dopo l'azione che lo ha causato, e ci vogliono diversi giorni.

Il medico può rilevare tali zone (trigger) dolorose durante l'esame. Più spesso si trovano nei muscoli che sollevano la scapola o raddrizzano la schiena: trapezoidale, grande a forma di diamante o altro.

Tensione muscolare "nociva"

Con spasmo dei muscoli e dei vasi sanguigni, che porta alla malnutrizione e al metabolismo energetico nel tessuto muscolare stesso e negli organi interni che innervano e nutrono i vasi e i nervi bloccati.

Sintomi di dolore e crampi

Il secondo tipo di dolore si verifica principalmente in uno stato di sonno, quando il muscolo è improvvisamente morto e non può rilassarsi - è una crosta muscolare. Molto spesso, queste cheratosi colpiscono i muscoli del polpaccio o della coscia. Muscoli rigidi e spessi durante lo sforzo fisico. Dolore e rigidità dei muscoli dopo gli occhi, a volte fino al secondo o terzo giorno. Muscoli notturni, più spesso nel polpaccio. Il cenno rinforza i muscoli. Nei casi più gravi, shock visibile al muscolo interessato.

Cause dei muscoli del dolore e della cicatrice

Anche se sei fisicamente sano, i tuoi muscoli possono bagnarsi per un insolito nervo. Una generosità addestrata che aiuta un amico a spostare i mobili può essere compensata dal dolore alle braccia e alle spalle. La maggior parte dei ragazzi crede che tale dolore sia un sintomo di microscopiche fessure muscolari, che guariscono spontaneamente in pochi giorni. Questi dolori derivano spesso da attività che richiedono la riproduzione muscolare contro la forza, come una collina da una collina, o un movimento dall'alto verso il basso, ecc. tuttavia, in ogni esercizio successivo, troverai un movimento simile.

Ad esempio, se c'è uno spasmo muscolare nel collo, la compressione (compressione) del nervo vago causata da esso causerà una violazione dell'innervazione del pancreas e successive deviazioni nel tratto gastrointestinale.

Quando le fibre muscolari spasmo sono ridotte, e per mantenerle in tensione costante richiede ulteriore energia. Se l'area dello spasmo è grande e la tensione dura a lungo, il corpo deve spendere molte energie per questo lavoro irrazionale.

Gli arbusti muscolari non sono il risultato di lesioni, ma nessuno sa esattamente come si presentano. La causa può essere uno squilibrio minerale che porta alla contrazione e al rilassamento muscolare - dispendio, bollitura, acidità e soda, o mancanza di liquido. Eccessivo grasso corporeo durante il giorno può causare tali gravi dolori al polpaccio che ti sveglierà da un sonno profondo. Allo stesso modo, può anche causare brividi nei tacchi alti o dormire con le gambe tese.

Come ottenere dolore e muscoli muscolari con supplementi nutrizionali

Per bilanciare l'equilibrio dei minerali necessari per una corretta contrazione muscolare, utilizzare gli integratori con una penna e una bacchetta. La maggior parte delle persone ha abbastanza sodio nella loro dieta, ma spesso ha poco potassio. Ottieni il meglio da frutta e verdura. È inoltre possibile utilizzare alcuni trattamenti vegetali, come la bromelina e il cacao, che possono essere sostituiti con antidolorifici, Acylpyrine e ibuprofene. Questo rende il corpo più liscio e, inoltre, consente ai muscoli di guarire rapidamente.

Tipi di spasmi muscolari

La classificazione di spasmi muscolari è effettuata non solo dalla natura della loro apparizione, dalla forza di dolore, ma anche dal tipo di manifestazione di spasmi.

Ce ne sono due tipi: clonico e tonico.

  1. Lo spasmo clonico è caratterizzato da un'alta frequenza di cambiamenti nel tono muscolare. Con questo, la persona stessa può sentire un leggero spasmo del muscolo.
  2. Lo spasmo tonico è caratterizzato da dolore, che copre non solo il muscolo spastico, ma anche l'intera schiena. La gente chiama questo tipo di dolore.

Il dolore si alza inaspettatamente e bruscamente. È necessario solo per una persona che è stata a lungo in una posizione sbagliata per fare il primo movimento, come un forte dolore acuto che gli trapassa la schiena.

Supplementi nutrizionali adatti per crampi e dolori muscolari

Il fieno di salice bianco, spesso chiamato acylpyrine naturale, è un rimedio efficace per il dolore. La capra è un aiuto naturale per il sonno e aiuta in caso di spasmi muscolari. Potrebbe notare un dolore muscolare completo ed è opportuno aggiungere un raffreddore ai germogli di salice. Se il dolore muscolare è causato da un'eccessiva attività muscolare, a volte può aiutare la crespatura locale dell'arnica. Se stai usando spargimenti di sangue contro il sangue, parla con un medico: 500 mg tre volte al giorno. Standardizzato per il 15% di salicina: da 250 a 500 mg di espirazione standardizzata prima della spruzzatura.

Quando visitare il dolore killer e muscolare

  • Goditi la spazzatura; È possibile acquistare un supplemento: 250 mg al giorno.
  • Inizia con meno tempo e aumenta se necessario.
Se ci sono rigidità e crampi nei muscoli pettorali, questo può essere un segno di un problema cardinale.

Cause di tensione muscolare

Gli spasmi muscolari sono contrazioni involontarie del tessuto muscolare che si verificano durante o dopo movimenti attivi o esercizio fisico. Tali spasmi sono dolorosi e possono verificarsi per vari motivi.

La ricerca sulle cause degli spasmi è ancora in corso, ma alcune conclusioni generali sono già state fatte.

Dolori e crampi muscolari: fatti e suggerimenti

Se lui o lei sceglie la sensibilità al dolore o trasuda la parte inferiore del braccio e della gamba. Se i muscoli diventano troppo frequenti. Se hai un problema di salute, parla di usare integratori alimentari con il tuo medico. Distribuire una tazza di olio neutro, come l'olio di mandorle, con alcune gocce di uno dei seguenti oli vegetali: paludi, basilico, rosmarino, eucalipto, pan di spezie, lavanda o menta. Per rilassare la gamba nel polpaccio, allungare la gamba interessata, piena di peso e allentare il ginocchio. Un altro modo per alleviare te stesso è quello di coprire la gamba, afferrare le dita e gli alluci, quindi tirare delicatamente il ginocchio e abbassare la gamba. Allo stesso tempo, massaggiare delicatamente il polpaccio per alleviare la tensione muscolare. L'allenamento per la forza può ridurre il rischio di ulcere muscolari dopo il prossimo esercizio fisico. Stare a circa un metro dal muro, muovere un piede in avanti e appoggiarsi al suolo; Con il tallone del piede posteriore fermarsi saldamente sul pavimento e tenere in questa posizione per 15-20 secondi per rilasciare il polpaccio. Ripeti con l'altra gamba.

Raccomandazioni per dolore e crampi muscolari

Ulteriori informazioni su dolore e crampi muscolari

Perdita di liquidi

Come una delle cause degli spasmi si chiama idratazione del corpo. Molti di noi hanno notato persone nel centro fitness che usano bevande speciali durante l'allenamento. Il loro valore e benefici - nella composizione.

Le bevande vitaminiche contengono sali di sodio, calcio, magnesio e potassio, che sono utili per i nervi e i muscoli. Con un intenso sforzo fisico, accompagnato da una maggiore sudorazione, l'equilibrio di questi oligoelementi nel corpo umano può essere disturbato, il che porta a certi problemi.

Un cucchiaio di miscela versare ½ litro di acqua bollente e lasciare coperto per circa 15 minuti di lisciviazione. Tea Strain, aggiungere 20 gocce di tintura di arnica e valeriana. Beviamo l'intera dose di porzioni per 2-3 ore. Questi dolorosi crampi muscolari tendono a influenzare gambe, braccia e gambe. I muscoli si contraggono improvvisamente, causando così un forte dolore che può durare diversi minuti. Spesso soffre di persone che sottopongono a tensioni costanti alcuni gruppi muscolari, ad esempio atleti e giardinieri.

I crampi possono anche causare il nuoto in acqua fredda, una cattiva circolazione del sangue nei muscoli e mancanza di sale e altri minerali. I crampi mestruali, spesso indicati come crampi, sono causati dalle contrazioni muscolari. Alcuni medici raccomandano di evitare cibi ad alto contenuto di colesterolo, come il grasso animale da latte, per esempio, uno spasmo può essere un segno di scarsa circolazione sanguigna, causata da una nave "conica". Se sei al lavoro o fai molto sudore, le pastiglie di soluzione salina possono sostituire il sale.

Lo squilibrio può anche essere causato dal consumo eccessivo di acqua ordinaria. Molte persone pensano di aver bisogno di bere molto durante le lezioni e credono che bevendo un po 'd'acqua dopo ogni esercizio, aiutano il corpo a riprendersi.

Alcune persone colpite portano anche sollievo alle aree colpite, una calamita viene attaccata senza bloccare e quando bevono una bevanda tonica, che presumibilmente facilita il flusso di sangue al polpaccio. Preparato da una miscela di succo di limone, miele e chiodi di garofano. Si mescola con un cucchiaio di vino allo zenzero e mezza tazza di acqua bollente. Le bevande sono state lasciate riposare per 24 ore.

La sera prima di coricarsi prendi 3 cucchiai. Massaggio Elabora l'intero gioco, non solo i muscoli interessati. Prendi una tazza tre volte al giorno. Oppure, queste essenze sono mescolate con 20 ml di olio vegetale, immediatamente strofinare il composto nella zona interessata, e quindi strofinare due volte al giorno fino a quando i problemi scompaiono. In caso di crampi aiuta ad applicare l'essenza regolarmente. Opinione della medicina classica.

Tuttavia, questa opinione è sbagliata. L'esercizio intenso aumenta la sudorazione e insieme al corpo porta sodio. Usando una grande quantità di acqua normale, una persona non compensa la perdita di sodio e di altri oligoelementi. Questo può solo portare a un deterioramento del funzionamento dei muscoli.

Le lezioni in una stanza soffocante non fanno altro che esacerbare la situazione: oltre al fatto che una persona suda di più e perde il sodio, il calore ha un effetto negativo sulla massa muscolare stessa. Il risultato: stanchezza e debolezza arrivano ancora più velocemente.

Il miglior trattamento per muscoli sovraccaricati il ​​dottore raccomanda il riposo. Contro le convulsioni prolungate, accompagnate da sudorazione, diarrea o vomito, consultare anche per prendere le pillole di sale. A volte i medici non possono determinare la causa dei crampi e quindi prescrivere una piccola quantità di chinino per alleviare la difficoltà. Totale contro i trattamenti neuropatici non importa.

Spesso può alleviare i crampi, in modo che i muscoli si estendano. Se c'è un crampo alla coscia, siediti, allunga il ginocchio e qualcuno ti permetterà di sollevare i talloni delle gambe con una mano e ancora con forza l'altra mano sul ginocchio. Quando il crampo è nella mano e tira delicatamente le dita di forza, è molto diffuso e premi con forza le dita su una superficie piana e soda.

Carenza di calcio

Con un basso livello di calcio nel corpo, la quantità di fluido intracellulare nelle cellule di fibre muscolari e nervose diminuisce. Le terminazioni nervose sono soggette a un'eccessiva irritazione, che porta a uno spasmo muscolare. Interruzione della normale trasmissione degli impulsi nervosi rende impossibile rilassare le fibre muscolari.

Soffri di crampi o dita? Questi sintomi appariranno nella vita di quasi tutti. Cosa li causa e come possono aiutare se stessi? Le convulsioni sono forti stiramenti di fibre muscolari senza il loro successivo rilascio. Questo provoca il dolore che sentiamo nell'arto. Possiamo aiutare con questo allungando un muscolo o diffondendolo. Spesso sperimentiamo convulsioni all'età dell'adolescenza, con le convulsioni più comuni che di solito si verificano durante la notte. Il rapido sollievo da queste convulsioni di questo esercizio, in cui le dita sono tirate nel lato della gamba, dovrebbe essere ripetuto più volte se necessario.

Affaticamento muscolare

Il prossimo periodo dopo la tensione è il rilassamento muscolare. Il rilassamento dura normalmente più a lungo della compressione. Tuttavia, la base di questo processo è il feedback sensoriale tra i muscoli.

Quando i muscoli si stancano, si restringono, causando una diminuzione del carico sui tendini e un aumento del carico sui fusi neuromuscolari. Se questo accade allo stesso tempo, allora c'è una violazione del processo di compressione e rilassamento dei muscoli, questo diventa la causa dello spasmo.

Questi crampi sono causati da carenza di magnesio, quindi il primo soccorso è quello di iniziare a prendere gli integratori alimentari appropriati che completeranno la sua offerta. Un altro capitolo è il dolore mestruale durante e dopo l'esercizio, in modo che i muscoli stretti importanti si estendano prima e dopo l'esercizio. Quando i muscoli di cattiva circolazione e non attaccano l'assunzione di liquidi, quando la regolazione del disturbo di sale e acqua nel corpo. Questo provoca crampi muscolari, che possono anche essere ripetuti.

Incontro - Sindrome dell'armatura e Tunnel carpale

Prevenire gli spasmi muscolari è il rilascio muscolare. Possiamo ottenere questo oltre allo stretching con massaggio e riscaldamento. Per mantenere il livello necessario di cambiamento a lungo termine in alimenti dietetici o integratori contenenti questi elementi, attività fisica, scarpe inadeguate - specialmente scarpe con tacco alto, le scarpe danno gambe in una posizione innaturale, che può causare crampi. Aiuta a portare lo stretching e la corretta salute della scarpa, la disidratazione, alcuni farmaci, come i diuretici, il controllo delle nascite. - Se dopo lo spiegamento di farmaci si inizia a ostacolare la ricerca di condizioni idonee da consultare con il proprio medico, il diabete può provocare convulsioni durante l'ipoglicemia, causando danni ai nervi all'alcol. Supplementi di fast food possono aiutare con integratori alimentari in forma di pillola.. L'armatura degli arti causa la maggior parte delle classiche cuciture o aggrappamenti che ognuno di noi incontra di volta in volta.

carboidrati

Una dieta a basso contenuto di carboidrati può anche avere un effetto negativo sulla massa muscolare. Chiunque scelga una tale dieta dovrebbe ricordare che può facilmente causare uno spasmo muscolare. In questo caso, dovresti sforzarti di evitare la sovratensione.

Perché c'è uno spasmo

Tra le principali cause di spasmo muscolare, dovrebbe essere notato quanto segue:

Quando vedere un dottore

Se il dolore non scompare per più di 3 giorni e i muscoli sono inattivi, o se si avvertono intorpidimento, formicolio, debolezza alla schiena e al collo, il paziente deve rivolgersi a un medico.

trattamento

L'assistenza medica è il trattamento del dolore associato alla compressione delle terminazioni nervose nella zona interessata della colonna vertebrale. Se il dolore durante lo spasmo muscolare è causato da problemi alla colonna vertebrale, il trattamento prevede non solo il sollievo dal dolore, ma anche l'identificazione e l'eliminazione della causa dello spasmo.

Come trattamento medico, i medici prescrivono farmaci antinfiammatori e sedativi. I medicinali sotto forma di punture, pillole o unguenti, prescritti da un medico, alleviano il gonfiore muscolare, che aiuta a lenire il tessuto muscolare danneggiato della schiena.

I metodi più efficaci per il trattamento della tensione muscolare cronica sono:

  • massaggio terapeutico
  • agopuntura,
  • pharmacopuncture,
  • trazione spinale,
  • osteopatia o terapia manuale, altri metodi.

prevenzione

Il modo migliore per prevenire gli spasmi è di mantenere i muscoli in uno stato flessibile e allenato. Prima di iniziare la tua attività fisica, dovresti pensare a riscaldare i muscoli e lo stretching. Esercizi utili per rafforzare i muscoli. Gli amanti della preparazione fisica attiva dovrebbero ricevere consigli da un istruttore esperto che aiuterà a correggere i movimenti e trovare il miglior set di esercizi.

Come rimuovere lo spasmo dei muscoli della schiena e del collo, eliminare il dolore? Alcuni consigli pratici su come farlo senza l'uso di droghe:

da Note of the Wild Mistress

Gli spasmi muscolari a volte scompaiono in pochi secondi o minuti e talvolta possono durare a lungo, riducendo significativamente le prestazioni.

In realtà, il tessuto muscolare umano è sempre in tensione. Per mantenere la testa a livello e raddrizzare la schiena, spostare gli occhi e anche solo respirare, è necessario un lavoro muscolare. Anche l'azione più semplice è collegata a decine di muscoli, ognuno dei quali è costituito da centinaia di fibre.

"I crampi muscolari sono una tensione prolungata e immotivata di un muscolo o della sua parte, causando una condizione dolorosa e limitando i movimenti".

Affinché il sistema funzioni normalmente e senza guasti, il tessuto muscolare deve mantenere costantemente l'elasticità, ma a volte l'attività fisica, lo stretching, altri fattori lasciano il muscolo in uno stato di tensione più lungo dell'azione stessa, che causa dolore. Può essere allo stesso tempo forte, abbastanza evidente e persino ostacolare il movimento libero, e completamente impercettibile - ma c'è ancora uno spasmo. Lo spasmo muscolare è diverso dai crampi nella sua durata e porta a forti sensazioni dolorose.

Tipi di spasmi

A seconda della localizzazione degli spasmi, ci sono diversi tipi di essi.

Gli spasmi muscolari del collo sono uno dei più comuni, di solito compaiono in lavoratori "sedentari", che passano la maggior parte della giornata in ufficio, e il tempo libero è a casa al computer, così come tutti quelli che caricano costantemente la schiena e il collo. Durante uno spasmo, i nervi e i vasi vengono bloccati, la circolazione sanguigna viene disturbata, con conseguenze negative. A causa degli spasmi dei muscoli del collo e delle aree circostanti, spesso soffriamo di mal di testa, emicrania, disagio al collo e alla parte adiacente della schiena.

Gli spasmi muscolari della schiena possono causare dolore sordo e acuto e tiro. Per quest'ultimo, c'è un termine speciale: lombaggine. Spesso si manifestano durante distorsioni, con carichi su muscoli non correttamente o non ben riscaldati, proprio quando si piega, si sollevano pesi, quando si "spara nella parte bassa della schiena". Tali spasmi spesso "si arrendono" nelle gambe.

I crampi muscolari alle gambe sono principalmente un problema di atleti e ballerini, così come di persone che in passato hanno subito stiramenti muscolari, legamenti strappati e altre lesioni simili. Dolori acuti alle gambe possono verificarsi come crampi accompagnatori - passano solo abbastanza a lungo. Possono essere evitati se si deve riscaldare prima del carico, non fare movimenti bruschi, evitare lo stretching.

Trattamento spasmo muscolare

Gli spasmi sono di solito presi di sorpresa, e per tornare alle normali attività, è necessario prendere misure urgenti - spesso indipendentemente. Le seguenti tecniche aiuteranno con gli spasmi.

Massaggi - dal solito massaggio a un massaggio completo, che è meglio fare dopo un bagno caldo o una doccia - in breve, quando i muscoli sono già leggermente riscaldati. Meglio massaggiare le zone interessate dallo spasmo dal basso verso l'alto - nella direzione della corrente della linfa, non premendo troppo sulla pelle in modo da non danneggiare le terminazioni nervose.

L'accettazione di una doccia di contrasto e altre misure di tempra sono perfette come misura preventiva. Quando la temperatura scende, i vasi si restringono rapidamente o, al contrario, si espandono, causando il flusso di sangue. Una migliore circolazione del sangue favorisce la saturazione dei muscoli con l'ossigeno e migliora le condizioni generali dei tessuti.

Il riscaldamento con l'aiuto di sale, riscaldatori o impacchi caldi è adatto a luoghi difficili da raggiungere. Se decidi di provare quest'ultimo, puoi realizzare involucri di miele - riscaldano perfettamente le aree problematiche, ma allo stesso tempo migliorano le condizioni della pelle.

Un po 'di riscaldamento è un buon modo per sbarazzarsi rapidamente dei crampi, se non c'è tempo per altri modi. Anche in città, al lavoro, puoi trovare un luogo e tempo per allungare un po ', allungare il collo, allungare le gambe, ripristinando così la circolazione sanguigna ed eliminando l'attacco di spasmi.

Esercizi contro gli spasmi muscolari del collo, della schiena, delle gambe

Come misure terapeutiche e profilattiche, vengono anche utilizzati tipi speciali di esercizi, che aiutano ad allungare, allungare i muscoli e alleviare lo spasmo.

Fai inclinare la testa in avanti e indietro, allungando i muscoli fino al limite. Ritmicamente ripeti 5-8 volte.

La rotazione della testa alternativamente alla spalla destra e sinistra. In questo caso, la testa come se rotola sul fondo - il mento tende al petto. Dopo 4-5 rotoli facciamo lo stesso esercizio con la testa rovesciata - la parte posteriore della testa tende alle scapole.

10-15 volte piegate la testa sulla spalla destra e sinistra.

Spasmi nella schiena

È bene allungare e livellare la schiena, le mani tendono al soffitto, salire sulle dita dei piedi. Inoltre, lentamente, sentendo ogni movimento, piegati in avanti, puntando le mani verso il pavimento. È necessario piegare nello stesso momento in una vita, ma non in un petto. Per risorgere e allungare verso l'alto, piegare all'indietro e allungare la mano verso la parte posteriore. Ripeti tali pendenze 4-6 volte.

Diventa liscio, metti i piedi non troppo larghi. Mani libere lungo il corpo (puoi metterle anche sulla cintura). A turno si muove su e giù per le spalle destra e sinistra. Allo stesso tempo, cerca di mantenere il corpo calmo.

Sdraiati sul pavimento sulla schiena e rannicchiarsi nella "posizione fetale". Le ginocchia arrivano allo stomaco, la testa premuta sul petto. Sdraiati in questo stato per 1-2 minuti. Se c'è un tappeto o il pavimento è morbido, puoi andare avanti e indietro un po '.

Con crampi alle gambe

Per i muscoli del lato interno della coscia, siediti in posizione semi-seduta, mettendo da parte la gamba sinistra. Allunga il corpo fino alle dita dei piedi. Ripeti lo stesso con il piede destro.

Per il muscolo quadricipite - postura "affondo", mettendo la gamba destra in avanti e la sinistra che respinge indietro. Il peso è sul piede della gamba destra e il ginocchio della sinistra. Tirare il piede posteriore verso la parte posteriore. Ripeti, cambiando le gambe.

Per i muscoli del polpaccio, spingere la gamba destra in avanti in modo che si trovi a 15-20 cm dal pavimento. Tirare il calzino, tirarlo via. Ripeti sull'altra gamba.

Il modo migliore per evitare i crampi è temperare e praticare gli sport con saggezza. Non dimenticare di fare delle pause e non lasciarti trasportare da un lavoro sedentario.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Analoghi Trental

Gli analoghi di Trental sono farmaci a base di pentossifillina. Hanno le stesse proprietà e il meccanismo di azione. Ma hanno differenze significative. Per scegliere il sostituto giusto, è necessario valutare tutte le sue qualità e svantaggi.