Come lavare correttamente il bendaggio elastico? Può essere fatto in lavatrice?

Poche persone sanno come lavare una benda elastica. La ragione di ciò risiede nella disattenzione alle istruzioni allegate al prodotto. Alcune persone che usano queste bende per scopi terapeutici o profilattici generalmente le considerano monouso e cambiano secondo necessità.

Infatti, se sai come prendersi cura del materiale, gli oggetti specializzati possono essere utilizzati per un po 'di tempo. Allo stesso tempo, la loro funzionalità non risentirà affatto rispetto allo stato iniziale.

Quando e quanto è meglio lavare le bende elastiche?

Indipendentemente dallo scopo per cui viene utilizzato un bendaggio elastico, dovrebbe essere pulito in quanto si sporca. Non ha senso, ancora una volta, trattare in modo aggressivo elementi fragili del materiale. Se lavare i prodotti dopo ogni utilizzo, i fili di gomma sottili si allungheranno rapidamente e diventeranno inutili. Se trascuriamo l'abbandono regolare, allora le stesse parti si restringeranno e cominceranno a scoppiare.

La durata della fasciatura può essere significativamente estesa se vengono soddisfatte le seguenti condizioni:

  1. Il lavaggio viene effettuato solo in acqua tiepida. Il lavaggio delle polveri e l'insaponatura sono vietati. È meglio preparare inizialmente una soluzione di sapone (da sapone liquido, shampoo, detergente), schiumarla e usarla per ammollo.
  2. Dopo un lavaggio accurato e accurato senza azioni intensive, le bende devono essere risciacquate con la stessa acqua fredda.
  3. È impossibile ruotare il materiale, è meglio piegarlo più volte e schiacciarlo leggermente, allungando le fibre.
  4. È meglio asciugare la benda sull'essiccatore, lontano dalla luce solare diretta e da fonti di calore artificiali, altrimenti la gomma si spezzerà e scoppierà e le fibre si consumeranno rapidamente. Non è consigliabile appendere il materiale elastico, è necessario estenderlo su un piano orizzontale.

Suggerimento: la benda elastica nella sua struttura e proprietà non è diversa dalla maggior parte dei tipi esistenti di biancheria intima da compressione, quindi tutte le raccomandazioni sopra riportate per la cura del dispositivo possono essere utilizzate in relazione ad altri prodotti specializzati.

Se tutto è stato fatto correttamente, ma anche dopo azioni così accurate, la qualità del materiale si è deteriorata, quindi è meglio non usarlo in futuro, ma piuttosto abbandonare il marchio specifico per il futuro. Cercando di imporre le bende tese più strettamente, puoi inavvertitamente tirare i vasi sanguigni, causando un blocco del rifornimento di tessuto. Questo non solo non dà l'effetto profilattico desiderato, ma può anche provocare lo sviluppo di condizioni patologiche.

Sfumature di usare una lavatrice

Se stiamo parlando di un dispositivo moderno con la possibilità di selezionare e disattivare le funzioni, una benda elastica può essere lavata in questo modo. Dovrebbe prestare attenzione ai seguenti punti:

  • Non disponiamo le bende nel tamburo nella forma raddrizzata. Piegali in un anello libero e mettili in un sacchetto da bucato.
  • L'acqua può essere nuovamente utilizzata solo fresca, la sua temperatura non deve superare i 30ºС.

Suggerimento: considerato che una tale benda si asciuga da parecchio tempo, è preferibile acquistare inizialmente un prodotto aggiuntivo (o una coppia). Quindi non ci sarà alcuna tentazione di usare metodi proibiti per asciugare il materiale.

  • È meglio cancellare con l'aiuto di polveri di enzimi liquidi, non rovineranno la consistenza del materiale e qualsiasi impurità può essere facilmente rimossa.
  • Filatura e asciugatura, altrimenti le bende devono allungarsi, essere danneggiate, parzialmente scoppiare i fili di gomma. Modalità di lavaggio, scegli la più delicata. Se ci sono serie preoccupazioni, è possibile disattivare il risciacquo. In questo caso, sarà possibile sciacquare autonomamente gli oggetti correttamente e in acqua di una temperatura adeguata dopo il pre-trattamento.

Anche con tutte le raccomandazioni elencate, la benda si consumerà gradualmente, perdendo la sua densità originaria. Il rispetto delle condizioni di cura adeguata e regolare garantisce i prodotti 2,5-3 mesi di buon servizio, a volte anche un po 'più lungo. Dopo questo dispositivo dovrà essere sostituito.

Come lavare la benda elastica

contenuto

Si raccomanda l'uso di un bendaggio elastico come agente profilattico dopo operazioni, lesioni, con vene dilatate nelle gambe. È costituito da filati di cotone, lattice o gomma sintetica e fibre di poliestere, che conferiscono alla medicazione le proprietà desiderate (applicazione densa, stiramento, creazione della pressione necessaria su una parte del corpo). Nel processo di indossare una medicazione medica, sorge la domanda: è possibile lavare una benda elastica e il modo migliore per farlo? Di solito le informazioni necessarie sono contenute nelle istruzioni per la benda medica, che dovrebbero essere attentamente esaminate. Dalla cura giusta dipende la vita della benda medica e la sua funzionalità.

Come lavare correttamente la benda elastica

La benda elastica non può essere lavata in acqua calda

Se la benda di fissaggio viene applicata per un lungo periodo, la benda elastica deve essere lavata una o due volte alla settimana in base al grado di contaminazione. I fili di materiali in gomma che costituiscono la benda non devono essere trattati con alte temperature (riscaldati, lavati in acqua molto calda o bollente). Se la benda è molto sporca, non dovresti provare a rimuovere le macchie con agenti sbiancanti: il cloro e altri principi attivi danneggeranno la struttura della fibra e la benda perderà le sue proprietà curative.

Come asciugare la benda elastica? Come è meglio lavare la benda dalla maglieria medica - con le mani o in lavatrice?

Benda elastica lavabile in condizioni attorcigliate.

Entrambe le opzioni sono valide. La lavorazione della macchina in modalità delicata o lavaggio a mano, a una temperatura ridotta (non superiore a 30 o 40 gradi) preserverà le proprietà delle fibre e non danneggerà il lattice. Non è consigliabile posizionare la benda nel tamburo raddrizzato. Il tessuto deve essere arrotolato in un rotolo e inserito in una borsa speciale per un lavaggio delicato.

Lavare il bendaggio elastico con le mani in una soluzione di acqua saponata, o utilizzando formulazioni liquide per un lavaggio delicato. Il sapone del bambino o della lavanderia dovrà essere schiacciato, attendere che le particelle fini si dissolvano e lavare delicatamente la benda elastica con acqua calda e sapone.

Le polveri convenzionali possono lasciare i granuli tra le fibre e spesso contengono particelle sbiancanti aggressive, quindi è meglio non usarle. Le bende elastiche possono essere lavate con gel liquido denso per il cashmere o altri tessuti delicati.

Non c'è bisogno di strofinare forte, torcere e allungare il materiale, è meglio spremere un po 'di maglieria, non torcere la benda. Si raccomanda di sciacquare le bende in acqua fredda tutte le volte che è necessario fino alla completa pulizia del tessuto dai residui di detergente.

Come asciugare la benda elastica

La benda elastica bagnata non può essere appesa dopo il lavaggio.

La benda bagnata lavata deve essere stesa su un asciugamano o su un altro tessuto che abbia la capacità di assorbire l'umidità. È impossibile asciugare la fascia di compressione sulla batteria, stirare con ferro o soffiare aria calda da un asciugacapelli. I raggi diretti del sole sono pericolosi per le calze a compressione, in quanto possono asciugare le fibre. Non è consigliabile appendere un bendaggio elastico pesante dall'acqua per evitare un eccessivo stiramento dei fili di gomma.

Se segui tutte le regole di cura per una fasciatura da maglieria medica, allora manterrà tutte le proprietà funzionali - manterrà la forma dei tessuti che devono essere riparati.

Guadagni abbastanza?

Controlla se questo si applica a te:

  • abbastanza soldi dallo stipendio allo stipendio;
  • lo stipendio è sufficiente per l'affitto e il cibo;
  • debiti e prestiti tolgono tutto ciò che arriva con grande difficoltà;
  • tutte le promozioni vanno a qualcun altro;
  • sei sicuro di essere pagato troppo poco al lavoro.

Potresti essere stato corrotto dal denaro. Rimuovere la mancanza di denaro aiuterà questo amuleto a leggere qui.

Come lavare la benda elastica, prendersi cura della maglieria medica

La maglieria medica è spesso usata per scopi terapeutici e profilattici. Bendaggio elastico, calze a compressione o collant sono indispensabili per affaticamento muscolare e malattie vascolari. Ma non molte persone sono interessate a come prendersi cura di tali prodotti.

Ad esempio, se è possibile lavare un bendaggio elastico, nonché quali azioni devono essere eseguite per preservare le sue proprietà immediate. Tali cose non sono usa e getta, possono essere utilizzate ripetutamente per tutta la durata del servizio senza perdita di funzionalità, ma con cura adeguata.

Caratteristiche della maglieria terapeutica

La base delle bende elastiche progettate per stringere e mantenere l'immobilità degli arti, sono bande elastiche. I fili sottili degli elastici sono piuttosto fragili, non tollerano un forte allungamento e sotto l'influenza del sole e del calore elevato possono perdere la loro elasticità, asciugarsi e rompersi.

Il lavaggio dopo ogni utilizzo dell'articolo può portare a un rapido allungamento degli elastici, e trascurando la regolarità delle cure si asciugheranno le parti in gomma. Pertanto, le regole e la regolarità delle cure sono molto importanti.

Bende elastiche di ottima qualità hanno una durata di servizio, di regola, 2,5-3 mesi. In un momento del genere, la cosa verrà regolarmente utilizzata con l'uso quotidiano e con una buona cura, e dopo la sua scadenza, è meglio sostituire il prodotto con uno nuovo.

Regole di lavaggio a mano

La maglieria medica può perdere elasticità ed efficacia già dopo il primo lavaggio. Prima di utilizzare tali prodotti, è necessario familiarizzare con l'etichetta per leggere suggerimenti su come utilizzare le cose e le sfumature di cura per loro.

È necessario pulire il prodotto dalla contaminazione in quanto si sporca. Per il lavaggio dovresti usare acqua fresca o tiepida. L'acqua calda causerà lo stiramento dei fili di gomma e la perdita della loro elasticità.

Si consiglia di non utilizzare detergenti standard per il lavaggio. Soprattutto emollienti, saponette e polveri. Puoi usare gel e preparati liquidi esclusivamente per ammollo. Per fare questo, preparare una soluzione saponata e schiumare bene.

Durante il lavaggio a mano, sono vietati forti attriti e altre azioni intensive, poiché possono causare l'indebolimento dei fili di gomma, oltre a causare danni e deformare il prodotto. Sono consentiti leggeri giri e torsioni con movimenti di impasto morbido per evitare di allungare le fibre.

Caratteristiche del lavaggio in una macchina da scrivere

Se c'è una moderna lavatrice in casa con opzioni per selezionare e disabilitare completamente le funzioni, allora è necessario conoscere le peculiarità del processo, come lavare un bendaggio elastico con esso.

Prima di tutto, è necessario indicare che il lavaggio nella macchina è consentito, ma in condizioni semplici:

  • Le bande di nastro non devono essere collocate nel tamburo della macchina nello stato raddrizzato e accartocciato. È meglio usare una maglia o una borsa speciale per il lavaggio, mettendo le bende, pre-arrotolate in un anello.
  • Il programma di lavaggio è impostato su una modalità delicata, per tessuti pregiati o lavaggio a mano.
  • Il riscaldamento dell'acqua dovrebbe essere freddo, non superiore a 30 ° C gradi Celsius.
  • Il componente di lavaggio è meglio scegliere in forma liquida. Non danneggia la struttura del materiale e fa fronte all'inquinamento. Non è consigliabile utilizzare i condizionatori per il risciacquo, così come altri mezzi di mitigazione.
  • L'asciugatura e la centrifuga sono completamente disabilitate. Possono causare stiramenti di fili di gomma, la loro lacerazione parziale e danni.

Dopo le procedure dell'acqua, è necessario asciugare le bende qualitativamente e correttamente. L'essiccazione su dispositivi di riscaldamento e riscaldamento è vietata. È anche vietato asciugare in strada sotto il sole, appeso a una corda da bucato. L'unica opzione possibile di asciugatura è la piegatura orizzontale su un'asciugatrice o un asciugamano di spugna con bende piegate in più strati.

Le semplici regole delineate per il lavaggio di un bendaggio elastico si applicano anche ad altri tipi di biancheria medica a compressione. Bende, cinture, corsetti, collant, calze e calzini hanno le stesse fondamenta delle bende elastiche. Pertanto, i consigli per la cura possono essere tranquillamente applicati durante il lavaggio per preservare la consistenza e le proprietà curative di tali oggetti.

Posso lavare la benda elastica e come?

La benda elastica ha una vita utile più lunga ed è radicalmente diversa dalla sua controparte, una benda di garza, grazie alla sua funzionalità. Ma a causa dell'uso costante, è necessaria una cura adeguata per una fascia elastica.

Secondo il suo scopo, è progettato per un lungo funzionamento, è necessario imparare come lavarlo e processarlo adeguatamente con mezzi speciali affinché il materiale possa durare il più a lungo possibile.

Bendaggio elastico - come lavare?

La struttura "stretch" e i fili più forti utilizzati nella base della fasciatura garantiscono il suo uso prolungato, ma solo con la dovuta cura.

La gomma, come sai, non resiste alle alte temperature. Pertanto, le bende non possono essere stirate e lavate in acqua ad alta temperatura.

Nessun detergente bollente e alcalino

Certo, è necessario lavare le bende elastiche mentre si sporcano. Di solito è una o due settimane. Quindi il prodotto manterrà in modo ottimale le sue proprietà originali.

Due opzioni di lavaggio

Manualmente: un normale sapone per bucato o una polvere per il lavaggio a mano. L'acqua non dovrebbe essere molto calda, ma leggermente calda, la polvere dovrebbe essere ben sciolta, altrimenti i granuli possono depositarsi sul tessuto;

Lavaggio in lavatrice - in questo caso è importante impostare una modalità di lavaggio delicata, preferibilmente una "modalità lavaggio a mano". Si sconsiglia di alzare la temperatura oltre i 30 gradi.

Regole di base di cura

  • L'acqua non deve superare i 35 gradi Celsius. Questa temperatura è ottimale per il lavaggio di maglieria medica. La gomma, che tradisce la proprietà delle bende elastiche, non tollera le alte temperature, il che porta alla sua distruzione.
  • Il prodotto medico "Elastic Bandage" è solitamente usato in maniera intensiva, sia nello sport che in medicina. Se eseguire un lavaggio competente, con un intervallo di una volta ogni due settimane, la benda sarà in grado di servire fino a 6 mesi.
  • Per il lavaggio del bendaggio elastico non usare detergenti aggressivi contenenti cloro. Le bende non devono essere sbiancate e sottoposte a un lavaggio intensivo.
  • Questo materiale richiede solo un trattamento delicato e attento, altrimenti perderà rapidamente le sue proprietà originali.
  • Si consiglia di acquistare una polvere speciale per il lavaggio di bende o un prodotto progettato per tessuti elastici. Come opzione, il sapone per il bambino o il bucato è l'ideale per questo compito.

Come asciugare la benda dopo il lavaggio?

La benda non è in nessun caso impossibile da stringere o torcere. È vietato stirare e asciugare su un radiatore. Dopo il lavaggio, la benda deve essere raddrizzata e messa ad asciugare su un asciugamano o su qualsiasi altro tessuto spesso in grado di assorbire bene l'umidità.

Quindi si asciuga più velocemente e la forma della benda rimarrà la stessa. Il prodotto durerà a lungo e il tessuto conserverà tutte le proprietà.

Come lavare la benda elastica?

Se si utilizzano estensivamente bende elastiche, devono essere lavate una volta alla settimana. È possibile lavare una benda elastica con mezzi convenzionali? Perché sostanze aggressive nella composizione della polvere possono rovinare rapidamente la struttura del tessuto e della gomma.

Le bende lavabili in lavatrice sono accettabili quando è selezionata la modalità delicata. Ciò impedirà la diffusione del tessuto e il prodotto durerà più a lungo.

Si raccomanda di orlare i bordi se la benda è stata tagliata con le forbici e poi lavata.

La durata abituale delle bende elastiche è di 6 mesi, ma con il lavaggio intensivo e l'uso di detergenti aggressivi, questo periodo è dimezzato:

  • ridotta densità del tessuto;
  • la gomma si rompe o perde la sua elasticità;
  • cambiando il colore del prodotto.

È meglio lavare le bende a mano usando il sapone.

La composizione della benda elastica

La benda medica densa è fatta di cotone organico, che assorbe l'umidità e non interferisce con la respirazione della pelle. Questo è particolarmente importante quando il prodotto viene utilizzato per le vene varicose. Le sezioni con vasi danneggiati devono avere accesso all'aria ed essere ben supportate da materiali di compressione.

La qualità della gomma nel tessuto gioca un ruolo importante. Pertanto, le bende elastiche non devono essere stirate per evitare danni. Anche la gomma non è adatta per lo sbiancamento in polvere sbiancante.

Per asciugare le bende dovrebbe essere su un asciugamano, mentre non torcere e stirare il tessuto. Puoi usare una centrifuga.

Il cotone tende a restringersi. Il lavaggio alle alte temperature contribuisce a questo. Di conseguenza, la gomma inizia a diminuire e la qualità del prodotto diminuisce.

Si consiglia di acquistare due set di bende elastiche. Mentre uno è indossato - il secondo set è nel lavaggio o sull'asciugatrice.

Lavare la temperatura

Lavare la maglieria medica (questo include bende, collant, calze) è necessaria a una temperatura non superiore a 40 gradi. Temperature più elevate rovinano prematuramente il tessuto e specialmente la gomma.

L'asciugatura ad alte temperature porta all'asciugatura e alla rottura della gengiva, quindi si consiglia di asciugare i prodotti lontano dai radiatori e in nessun caso su di essi. Una scarsa esposizione solare in estate ha un effetto negativo sulla qualità della fascia elastica.

Detergenti per bende elastiche

Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta ai detergenti speciali. Convenzionali a questo scopo non sono adatti per i seguenti motivi:

  • tossicità, mentre le sostanze tossiche sono scarsamente lavabili con acqua, che può influire negativamente sulla condizione della pelle dei piedi;
  • scarsa solubilità in acqua fredda - i granuli rimangono sul tessuto;
  • la presenza di sostanze aggressive che danneggiano la gomma.

Durante il lavaggio in polvere ordinaria, il prodotto perde la sua elasticità. Sarà più difficile applicare una benda, perché puoi stringere eccessivamente e aumentare la pressione. Ciò porta a una ridotta circolazione del sangue nei tessuti.

Con le vene varicose e quindi c'è un problema con le navi, quindi non si dovrebbe aggravarlo con bende danneggiate o altra maglieria.

La corretta modalità di lavaggio, asciugatura e detergenti delicati manterrà l'alta qualità dei prodotti per almeno 4 mesi.

Per lavare le polveri per bambini più idonee, sapone per bucato per il lavaggio a mano, miscele besfosfatnye che sono più sicuri e più rispettosi dell'ambiente. Se siete soggetti a allergie, è meglio usare detergenti non tossici più costosi. I risciacqui a basso prezzo sono anche pericolosi a causa della composizione chimica. Per rimuovere i residui di sostanze nocive, si consiglia di immergere le bende elastiche in acqua fredda per 2 o 3 ore prima del risciacquo.

Regole per il lavaggio della benda elastica

Un certo numero di cose richiede un lavaggio delicato da casalinghe, perché dopo non adeguatamente trattate, la cosa potrebbe perdere la sua forma primaria e diventare inadatta. Suggerimenti e regole devono essere presi in considerazione durante il lavaggio della fascia elastica, che aiuta a evitare momenti imprevisti e consente al prodotto elastico di durare a lungo. Le bende elastiche possono essere utilizzate da chiunque e anche senza prescrizione medica, poiché non causano danni alla salute e sono utilizzate come farmaci profilattici.

La benda elastica durerà più a lungo se lavata correttamente

Cancelliamo il prodotto a mano

Una cosa come una benda elastica non può essere usata a lungo, poiché anche senza lavarla o lavarsi secondo tutte le regole, la cosa perde rapidamente le sue proprietà. Le bende elastiche possono essere utilizzate per quattro mesi. Allora saranno elastici ed efficaci. Affinché il prodotto non perda la sua funzione e aspetto dopo il primo lavaggio, è importante prendere in considerazione una serie di regole e consigli. Puoi usarli su base continuativa:

  1. Prima di utilizzare la benda per lo scopo previsto, si consiglia di leggere le informazioni sull'etichetta. Ecco come devono essere indicate le regole operative del prodotto
  2. Lavare solo in acqua fredda. Il componente principale del prodotto è un filo di gomma, quindi sotto l'influenza dell'acqua calda si allunga e perde la sua elasticità.
  3. Si sconsiglia l'uso di polvere o altri detergenti, e in particolare di emollienti, durante la pulizia manuale.
  4. Durante la pulizia con le mani non si devono strofinare oggetti elastici, poiché il filo di gomma è debole, il materiale sottile e il forte attrito possono danneggiare il prodotto e deformarlo.
  5. È consentita una rotazione facile.

La benda elastica mantiene le sue proprietà fino a quattro mesi

Come asciugare il prodotto

Dopo il lavaggio è importante asciugare correttamente la benda. È vietato posizionarlo sulla batteria, appenderlo per strada, dove sarà esposto alla luce solare diretta. Anche sul bucato non è necessario asciugarlo. Per mantenere la forma della benda, può essere messa in posizione orizzontale. Essiccatore adatto Se non si dispone di questo articolo, quindi distribuire un asciugamano normale sul pavimento o sul tavolo, piegare le bende elastiche più volte, strati e mettere su un asciugamano.

Puoi anche lavare gli oggetti in una lavatrice, di un design moderno, se c'è una modalità di lavaggio manuale, leggera o delicata. Durante il lavaggio nella macchina, è possibile aggiungere un po 'di polvere.

Non è raccomandato l'uso di condizionatori per risciacquo o altri emollienti. Senza girare, in modo da non rovinare il tuyere, l'elasticità e non strappare il filo di gomma. Quindi puoi lavare tutti i prodotti elastici. Durante il lavaggio in lavatrice, l'acqua dovrebbe essere fresca. Per lavare la benda solo con pieno inquinamento, non è consigliabile farlo dopo ogni processo di usura.

Regole semplici e consigli utili sul lavaggio di un bendaggio elastico ti permetteranno di prolungare il periodo di utilizzo del prodotto. È necessario prendere in considerazione la vita della benda.

Posso lavare la benda elastica

La domanda su come lavare i guantoni da boxe si presenta spesso negli atleti nel momento in cui hanno un odore sgradevole persistente che è difficile rimuovere con il sapone. Quando si pratica sport, le mani sudano pesantemente, i batteri patogeni proliferano attivamente in un ambiente umido, che porta alla comparsa di odore. I guantoni da boxe sono un attributo molto costoso, quindi è necessario prendersene cura con molta attenzione. Si tenga presente che se i guanti sono in pelle, possono essere bagnati non solo, ma anche utilizzati per la pulizia di diversi prodotti chimici.

Come prendersi cura dell'inventario

Al fine di non portare i guantoni a un tale stato che vorrebbero lavare, è necessario seguire una serie di raccomandazioni.

  • Prima di indossare i guanti sulle mani è necessario avvolgere strettamente le speciali bende elastiche. Prendono il sudore e la sporcizia dalle loro mani e lasciano che l'interno dei guanti si sporchi. Lavare e asciugare le bende di inscatolamento è abbastanza semplice.
  • Dopo aver fatto sport, tutta l'attrezzatura deve essere tolta da una borsa sportiva e appesa per asciugarsi. Se ciò non viene fatto, gli accessori sportivi possono diventare un fungo.

Se gli accessori di boxe sono fatti di vera pelle, dopo aver lavato via lo sporco dalla superficie, vengono strofinati con un panno leggermente imbevuto di olio vegetale. Ammorbidisce la pelle e previene le screpolature.

È possibile applicare una varietà di prodotti per la cura della pelle, ma devono essere rapidamente assorbiti e non lasciare segni.

Lavare a mano

Se hai bisogno di lavare i guantoni, è meglio ricorrere al lavaggio a mano. Lavare l'attrezzatura sportiva in acqua tiepida, con una leggera aggiunta di detergente neutro. Puoi usare il gel per lavare tessuti delicati o shampoo per bambini. Se non ci sono tali fondi a portata di mano, il sapone per bambini lo farà.

Dopo aver lavato le cose sciacquare più volte in acqua fredda. Durante l'ultimo risciacquo, un piccolo condizionatore viene aggiunto all'acqua per eliminare l'odore sgradevole. Così puoi lavare e un casco da boxe speciale.

È molto importante asciugare bene gli accessori sportivi dopo il lavaggio. A questo scopo, è possibile utilizzare un asciugacapelli elettrico o un asciugatore speciale per le scarpe. Come opzione, riempire l'interno con giornali accartocciati e, come si bagna, cambiarli per nuove copie.

È spesso impossibile lavare accessori per lo sport, perché di conseguenza la struttura del materiale si deteriora e l'attrezzatura perderà le sue prestazioni. Allo stesso tempo, è possibile lavare ogni giorno bendaggi elastici per il pugilato. Non succederà nulla a loro.

Lavaggio della macchina da scrivere

Lavare i guanti da boxe in una lavatrice è indesiderabile, in modo da non rovinarli. Ma se l'attrezzatura sportiva è molto sporca e produce un odore sgradevole, allora puoi ricorrere al lavaggio con una macchina da scrivere. Ma questo può essere fatto solo se i guanti non sono fatti di pelle, ma di similpelle di alta qualità. Cancellare una cosa simile, seguendo tali regole:

  • I guanti da boxe sono immersi per un'ora in acqua tiepida, con una leggera aggiunta di detergente delicato. Puoi aggiungere un cucchiaino di bicarbonato all'acqua.
  • Dopo aver ammollato, collocare gli accessori sportivi nella lavatrice. Imposta la temperatura a non più di 40 gradi e ruota alla velocità minima. Si consiglia di attivare la modalità di lavaggio rapido;
  • Nello scomparto per detersivo versare un po 'di gel per tessuti delicati.
  • Accendi la lavatrice e aspetta che i guanti siano lavati.

Se dopo aver lavato gli sport le cose sono troppo bagnate, possono essere leggermente pressate o appese sopra il bagno per drenare il liquido in eccesso. Anche svitare i guanti non possono, perché la similpelle può rompersi o scoppiare lungo le cuciture.

Come posso evitare di lavare

Ci sono diverse raccomandazioni che aiuteranno a mantenere le attrezzature sportive in ottime condizioni per lungo tempo ed evitare i lavaggi:

  1. Tornando a casa da un allenamento, devi immediatamente tirarne fuori tutto. L'ambiente umido è un ottimo terreno fertile per i batteri.
  2. I guanti devono essere piegati in una borsa separata in modo che non assorbano l'odore di sudore di altri articoli sportivi.
  3. Non indossare guanti bagnati per l'allenamento. Aumento dell'umidità e del sudore, favoriscono la riproduzione non solo dei batteri, ma anche dei funghi.
  4. I guanti devono essere trattati regolarmente con spray antisettici. È possibile applicare un agente antibatterico direttamente sulle mani e quindi indossare i guanti.

Se si desidera aggiornare l'aspetto delle attrezzature sportive, è possibile strofinare i guanti con un lucido da scarpe che corrisponda al colore o applicare uno strato sottile di qualsiasi olio vegetale.

Qualsiasi attrezzatura sportiva non è economica, soprattutto quando si tratta di guanti da boxe professionali. Con un allenamento intenso e frequente, queste cose possono perdere il loro aspetto attraente e ottenere un odore piuttosto sgradevole. Esistono molti modi per pulire i guanti senza lavare, ma se non aiutano, le cose devono essere lavate. Se hai qualche dubbio sul fatto che le attrezzature sportive manterranno la loro apparenza dopo il lavaggio, questa idea dovrebbe essere abbandonata.

Quando e quanto è meglio lavare le bende elastiche?

Indipendentemente dallo scopo per cui viene utilizzato un bendaggio elastico, dovrebbe essere pulito in quanto si sporca. Non ha senso, ancora una volta, trattare in modo aggressivo elementi fragili del materiale. Se lavare i prodotti dopo ogni utilizzo, i fili di gomma sottili si allungheranno rapidamente e diventeranno inutili. Se trascuriamo l'abbandono regolare, allora le stesse parti si restringeranno e cominceranno a scoppiare.

La durata della fasciatura può essere significativamente estesa se vengono soddisfatte le seguenti condizioni:

    Il lavaggio viene effettuato solo in acqua tiepida. Il lavaggio delle polveri e l'insaponatura sono vietati. È meglio preparare inizialmente una soluzione di sapone (da sapone liquido, shampoo, detergente), schiumarla e usarla per ammollo.

Suggerimento: la benda elastica nella sua struttura e proprietà non è diversa dalla maggior parte dei tipi esistenti di biancheria intima da compressione, quindi tutte le raccomandazioni sopra riportate per la cura del dispositivo possono essere utilizzate in relazione ad altri prodotti specializzati.

Se tutto è stato fatto correttamente, ma anche dopo azioni così accurate, la qualità del materiale si è deteriorata, quindi è meglio non usarlo in futuro, ma piuttosto abbandonare il marchio specifico per il futuro. Cercando di imporre le bende tese più strettamente, puoi inavvertitamente tirare i vasi sanguigni, causando un blocco del rifornimento di tessuto. Questo non solo non dà l'effetto profilattico desiderato, ma può anche provocare lo sviluppo di condizioni patologiche.

Sfumature di usare una lavatrice

Se stiamo parlando di un dispositivo moderno con la possibilità di selezionare e disattivare le funzioni, una benda elastica può essere lavata in questo modo. Dovrebbe prestare attenzione ai seguenti punti:

  • Non disponiamo le bende nel tamburo nella forma raddrizzata. Piegali in un anello libero e mettili in un sacchetto da bucato.
  • L'acqua può essere nuovamente utilizzata solo fresca, la sua temperatura non deve superare i 30ºС.

Suggerimento: considerato che una tale benda si asciuga da parecchio tempo, è preferibile acquistare inizialmente un prodotto aggiuntivo (o una coppia). Quindi non ci sarà alcuna tentazione di usare metodi proibiti per asciugare il materiale.

  • È meglio cancellare con l'aiuto di polveri di enzimi liquidi, non rovineranno la consistenza del materiale e qualsiasi impurità può essere facilmente rimossa.
  • Filatura e asciugatura, altrimenti le bende devono allungarsi, essere danneggiate, parzialmente scoppiare i fili di gomma. Modalità di lavaggio, scegli la più delicata. Se ci sono serie preoccupazioni, è possibile disattivare il risciacquo. In questo caso, sarà possibile sciacquare autonomamente gli oggetti correttamente e in acqua di una temperatura adeguata dopo il pre-trattamento.

Anche con tutte le raccomandazioni elencate, la benda si consumerà gradualmente, perdendo la sua densità originaria. Il rispetto delle condizioni di cura adeguata e regolare garantisce i prodotti 2,5-3 mesi di buon servizio, a volte anche un po 'più lungo. Dopo questo dispositivo dovrà essere sostituito.

Bendaggio elastico - come lavare?

La struttura "stretch" e i fili più forti utilizzati nella base della fasciatura garantiscono il suo uso prolungato, ma solo con la dovuta cura.

La gomma, come sai, non resiste alle alte temperature. Pertanto, le bende non possono essere stirate e lavate in acqua ad alta temperatura.

Nessun detergente bollente e alcalino

Certo, è necessario lavare le bende elastiche mentre si sporcano. Di solito è una o due settimane. Quindi il prodotto manterrà in modo ottimale le sue proprietà originali.

Due opzioni di lavaggio

Manualmente: un normale sapone per bucato o una polvere per il lavaggio a mano. L'acqua non dovrebbe essere molto calda, ma leggermente calda, la polvere dovrebbe essere ben sciolta, altrimenti i granuli possono depositarsi sul tessuto;

Lavaggio in lavatrice - in questo caso è importante impostare una modalità di lavaggio delicata, preferibilmente una "modalità lavaggio a mano". Si sconsiglia di alzare la temperatura oltre i 30 gradi.

Regole di base di cura

Cancelliamo il prodotto a mano

Una cosa come una benda elastica non può essere usata a lungo, poiché anche senza lavarla o lavarsi secondo tutte le regole, la cosa perde rapidamente le sue proprietà. Le bende elastiche possono essere utilizzate per quattro mesi. Allora saranno elastici ed efficaci. Affinché il prodotto non perda la sua funzione e aspetto dopo il primo lavaggio, è importante prendere in considerazione una serie di regole e consigli. Puoi usarli su base continuativa:

  1. Prima di utilizzare la benda per lo scopo previsto, si consiglia di leggere le informazioni sull'etichetta. Ecco come devono essere indicate le regole operative del prodotto
  2. Lavare solo in acqua fredda. Il componente principale del prodotto è un filo di gomma, quindi sotto l'influenza dell'acqua calda si allunga e perde la sua elasticità.
  3. Si sconsiglia l'uso di polvere o altri detergenti, e in particolare di emollienti, durante la pulizia manuale.
  4. Durante la pulizia con le mani non si devono strofinare oggetti elastici, poiché il filo di gomma è debole, il materiale sottile e il forte attrito possono danneggiare il prodotto e deformarlo.
  5. È consentita una rotazione facile.

Come asciugare il prodotto

Dopo il lavaggio è importante asciugare correttamente la benda. È vietato posizionarlo sulla batteria, appenderlo per strada, dove sarà esposto alla luce solare diretta. Anche sul bucato non è necessario asciugarlo. Per mantenere la forma della benda, può essere messa in posizione orizzontale. Essiccatore adatto Se non si dispone di questo articolo, quindi distribuire un asciugamano normale sul pavimento o sul tavolo, piegare le bende elastiche più volte, strati e mettere su un asciugamano.

Puoi anche lavare gli oggetti in una lavatrice, di un design moderno, se c'è una modalità di lavaggio manuale, leggera o delicata. Durante il lavaggio nella macchina, è possibile aggiungere un po 'di polvere.

Non è raccomandato l'uso di condizionatori per risciacquo o altri emollienti. Senza girare, in modo da non rovinare il tuyere, l'elasticità e non strappare il filo di gomma. Quindi puoi lavare tutti i prodotti elastici. Durante il lavaggio in lavatrice, l'acqua dovrebbe essere fresca. Per lavare la benda solo con pieno inquinamento, non è consigliabile farlo dopo ogni processo di usura.

Regole semplici e consigli utili sul lavaggio di un bendaggio elastico ti permetteranno di prolungare il periodo di utilizzo del prodotto. È necessario prendere in considerazione la vita della benda.

La maggior parte delle persone non legge le istruzioni, nemmeno per elettronica complessa, telefoni cellulari o elettrodomestici, e ancor meno non legge le istruzioni scritte a caratteri piccoli sull'involucro di bende elastiche, calze o collant.
Pertanto, dopo alcuni giorni di uso della maglieria medica, quando inizia a sporcarsi, hanno una domanda ragionevole - è possibile lavare una fascia elastica e come farlo. A questo punto, il wrapper per bende è stato a lungo buttato via, e devi cercare una risposta a una domanda su Internet o con gli amici.
Se ti trovi di fronte a una situazione del genere, ti sarà utile leggere alcune semplici ma importanti regole per la cura della maglieria medica a compressione. Queste regole si applicano non solo a bendaggi elastici o calze, ma anche a bende, corsetti, cinture erniali e altri prodotti elastici contenenti fili di gomma.
Come sapete, la gomma è un materiale piuttosto fragile, soprattutto se è un filo sottile utilizzato nella maglieria medica. Tale filo può essere facilmente rotto, inoltre, sotto l'azione delle alte temperature e dei raggi diretti del sole, le crepe e le fessure di gomma. Le regole per la cura delle bende elastiche provengono da queste proprietà della gomma.
Bende elastiche, calze, collant e altri prodotti di maglieria medica devono essere lavati non appena vengono contaminati. L'acqua per il lavaggio deve essere fresca, non è possibile usare detersivi, non è consentito svitare i prodotti dalla maglieria medica e devono essere asciugati in posizione orizzontale, stesi su un asciugatore o un asciugamano lontano da fonti di calore (radiatori, termosifoni) e luce solare diretta. Strizzare la benda lavata o le calze devono essere accuratamente e accuratamente piegate in più strati.
Sulla base dell'esperienza, possiamo consigliare il lavaggio di bende e altri tipi di maglieria a compressione nelle moderne lavatrici in un modo delicato in acqua fredda utilizzando detergenti delicati.
Prima o poi, la maglieria medica perderà la sua elasticità, nel qual caso dovrà essere sostituita con una nuova.

Con l'uso quotidiano e la cura adeguata, le bende elastiche di alta qualità durano circa 2,5-3 mesi, a volte più a lungo. Pertanto, se il medico consiglia di fasciare la gamba per 6 mesi, ha senso acquistare immediatamente due bende per legarle alternativamente - una sulla gamba e la seconda asciuga dopo il lavaggio.
Va aggiunto che le bende elastiche NON sono controindicate per quasi nessuno (solo in casi molto rari)! Sono spesso prescritti per scopi preventivi a persone sane, atleti, persone che lavorano duramente, ecc., Quindi non aver paura di usarli. Naturalmente, se avete dei reclami specifici, è meglio consultare prima il medico per non perdere una grave malattia.
E per capire se è necessario consultare urgentemente un medico o se la situazione non rappresenta un pericolo, leggi il libro "Piedi irritati... Cosa fare?". Lì troverai le risposte a molte domande sulle malattie vascolari e sulla loro prevenzione.
Ti benedica!

Condizioni d'uso

L'applicazione impropria di una fascia elastica agli arti inferiori del paziente può portare a complicazioni, quindi è necessario capire come fare prima di fasciatura.

Come fasciare correttamente

  1. Il bendaggio viene effettuato al mattino. Prima della procedura, il paziente deve essere in posizione orizzontale per almeno 5-10 minuti. Gamba per imporre la benda elastica sollevare. Il piede è tenuto ad un angolo di 90 ° rispetto alla parte inferiore della gamba.
  2. Iniziare ad applicare una benda nella direzione dalla caviglia alla base delle dita dei piedi con la cattura del tallone. Nella direzione opposta si avvolge fino a un terzo della gamba o sopra l'articolazione del ginocchio.
  3. Ogni turno successivo deve sovrapporsi ad almeno la metà del round precedente. Le strisce a forma di otto sono applicate sul tallone in modo tale che la benda non scivoli durante l'uso.
  4. Le strisce sono distanziate uniformemente, coprendo tutte le aree dell'arto. La massima tensione della benda elastica dovrebbe essere nell'area della caviglia. Nella parte superiore della gamba, la tensione è rilassata.
  5. Se la punta delle dita diventa leggermente blu in uno stato calmo, e quando si cammina, il colore rosa torna a loro, allora questo indica che le regole per applicare una medicazione per le vene varicose sono osservate.
  6. Ogni arto viene avvolto con una benda separata.
  7. Il prodotto viene lavato a mano con sapone, non strizzare, asciugato nello stato stirato su un tappetino di cotone.

Quanto indossare la benda elastica

Per la prevenzione e nel periodo postoperatorio, i medici consigliano di indossare una fascia elastica durante il giorno e di notte per toglierla. Il paziente può impostare da sé la modalità del suo uso.

il grado di allungamento

Le bende elastiche sono divise in base al grado di estensibilità. È nell'intervallo del 30-170%. Il materiale ha: lunga, media e breve estensibilità. In una fase precoce della malattia, vengono utilizzate bende di un lungo grado di elasticità (vengono allungate del 140% o più), poiché mantengono una pressione uniforme sull'arto durante l'esercizio e a riposo.

Estensibilità del materiale corto: non più del 70% viene utilizzato nel trattamento di forme avanzate della malattia.

La fasciatura ad elasticità media è utilizzata nel trattamento di stadi più gravi delle vene varicose.

Ha un allungamento del 70-140%. Gli ultimi due tipi di medicazioni elastiche creano più pressione sotto carico e lo riducono a riposo. Strati aggiuntivi aumentano la pressione di lavoro.

Tipi di bende elastiche

Le bende elastiche per le vene varicose vengono utilizzate per applicare medicazioni compressive per vari tipi di fissazioni.

Sono suddivisi in tipi di prodotto, a seconda delle dimensioni: la lunghezza del prodotto viene fornita in metri, larghezza - in centimetri. Il tipo di nastro elastico dipende dalla destinazione. Bende elastiche sono:

compressione

Le bende di compressione sono progettate per esercitare pressione sulle vene degli arti inferiori. Ciò consente di migliorare il progresso del sangue e della linfa nei vasi. Le medicazioni a compressione riducono il carico sul tessuto muscolare che supporta la distillazione del sangue nelle vene. L'accelerazione del flusso sanguigno elimina la stasi del sangue e riduce il carico sulle vene.

Le bende di compressione sono utilizzate come agente terapeutico e profilattico.

Le loro dimensioni: lunghezza non inferiore a 2,5-3 m, larghezza 8-10 cm, lo stretching del prodotto è consentito solo lungo la lunghezza, il materiale deve contenere almeno il 50% di cotone.

Bendaggio lauma

La particolarità delle bende elastiche a forma di lama è il filo di lattice, che fa parte del nastro, completamente ricoperto da fibre di cotone. Il nastro "Lauma" presenta i seguenti vantaggi:

  • "Materiale traspirante;
  • assorbe bene l'umidità;
  • ipoallergenico.

Disponibile nelle dimensioni standard: larghezza 8-10 cm e lunghezza fino a 3 m, e dimensioni aumentate: larghezza 12 cm, lunghezza 5 m.

Bendaggio intex

Le bende Intex contengono ioni d'argento, che migliorano il trattamento delle vene malate e accelera la guarigione delle ulcere venose.

  • facilità d'uso;
  • fissazione affidabile;
  • naturalezza e compatibilità ambientale del materiale.

Sono disponibili nastri Intex, 1,5-5 m di lunghezza, 8-10 cm di larghezza, 3 classi di estensibilità.

Bendaggio elastico dopo l'intervento chirurgico

Tutti i pazienti necessitano di bendaggio profilattico dopo l'intervento chirurgico a scopo profilattico per prevenire lo sviluppo di tromboembolia. I nastri di estensibilità media e lunga impediscono il ristagno del sangue e prevengono la formazione di coaguli di sangue.

carenze

I pazienti osservano alcuni svantaggi delle bende elastiche. Questi includono:

  • prurito e desquamazione della pelle;
  • a causa delle caratteristiche anatomiche, è difficile fasciare i fianchi per ottenere la compressione necessaria;
  • la trazione della pelle e la formazione di graffi su di essa;
  • caratteristiche elastiche basse;
  • svolgimento inaspettato della medicazione in luoghi inadatti;
  • la necessità di cambiare scarpe e vestiti per una taglia più grande;
  • la necessità per un medico di partecipare al processo di medicazione.

Recensioni

Recensioni di pazienti su bendaggi Inteks.

Alexandra, Krasnodar, 27 anni: "I plus: prezzo, elasticità, buono da indossare al caldo, facile da curare, sollievo alle vene. Svantaggi: la necessità di finire mentire, a volte scava nella pelle. "

Marina, Saransk, 34 anni: "Uso una benda del grado medio di allungamento. Non c'è praticamente edema, i dolori alle gambe sono passati, le vene non escono. Con un uso prolungato, non è deformato, è ben cancellato. "

Natalya, Naberezhnye Chelny, 22 anni: "Si estende bene, avvolge saldamente la gamba, non stringe, giace piatta. Bene passa aria, il piede non suda, non provoca un prurito, la migliore benda dai produttori russi ".

Recensioni di bende elastiche Laum.

Amore, Sochi, 37 anni: "La qualità è alta, la tessitura è duratura. Dal lavaggio non sbrindellato e non allentato. Con l'uso a lungo termine, l'elasticità alle estremità del nastro può diminuire, sono semplicemente tagliati. "

Scambio o rimborso di beni non idonei

Il fatto che la fissazione dell'arto sia stata eseguita in modo errato è indicata dalla comparsa di una pulsazione e intorpidimento nella gamba mezz'ora dopo il bendaggio. Questo indica che la medicazione è troppo stretta, dovrebbe essere immediatamente rimossa e massaggiata dalla parte inferiore della gamba.

È possibile tornare alla fascia elastica della farmacia?

E i prodotti con la massima elasticità sono usati per le vene varicose. È auspicabile che il materiale sia naturale.

Secondo i medici, il modo migliore per aggiustare l'articolazione dolente è l'avvolgimento a otto punte. Ma questa tecnica è piuttosto complicata e richiede abilità speciali.

Ritorno calze a compressione

E i luoghi bendati di lesioni o rotture guariscono molto più velocemente. Ma per una benda di fissaggio per avere l'effetto terapeutico desiderato, è importante sapere come usarlo correttamente. Proprietà delle bende Una benda elastica è una striscia di tessuto densa e morbida che mantiene la sua forma. La medicazione è fatta di materiali sintetici, lycra o cotone. Prodotti utilizzati nella terapia compressiva, secondo l'estensibilità divisi in tre tipi. Se la striscia viene allungata al 70% della lunghezza originale, l'elasticità viene considerata piccola, 140% - media e 150% o più - massima.
La lunghezza della medicazione dipende da quale articolazione verrà applicata. Quindi, per le articolazioni del polso, sono sufficienti fino a 1,5 metri di tessuto e per la caviglia fino a 2 metri.

Restituisci la benda alla farmacia

È possibile restituire calze compressive al negozio? Secondo il decreto del governo della Federazione Russa n. 55 del 19/01/1998, i prodotti di calzetteria acquistati non sono soggetti a scambio e restituzione. Se non ti adatti alle dimensioni, non ti piace il colore selezionato, o cambi idea per effettuare un acquisto, non puoi restituire calze elastiche al negozio.

Come evitare errori nella scelta delle calze a compressione? - Consultare un flebologo prima di acquistare. Il medico ti esaminerà e ti aiuterà a scegliere le calze mediche della classe di compressione desiderata.

È possibile che, al posto delle calze, il flebologo consiglierà di indossare calze o calzini a compressione - Misurare attentamente le gambe in base allo schema di selezione delle calze a compressione. Annota le tue misure nelle istruzioni allegate alle calze.

Se hai preso le tue misure correttamente, confrontandole con il tavolo di selezione per i prodotti di compressione e assicurandoti di aver scelto la taglia giusta, le calze ti andranno sicuramente bene.

Come fasciare una benda elastica sulla gamba

Usura prematura in caso di uso improprio Versatilità d'uso, che consente l'uso di un bendaggio elastico non solo per la caviglia, ma anche per altre articolazioni. imporre o rimuovere, che non richiede un'accurata preparazione preliminare) Per l'imposizione di un bendaggio di fissaggio sono necessarie alcune abilità costo-efficacia (una astichny benda può sostituire 20 garze) bendaggio non corretta porta allo sviluppo di una serie di complicazioni (edema, cianosi della pelle, poveri di fissaggio) di ritardare il processo di guarigione della caviglia infortunata Se applicare bendaggio elastico sulla caviglia con ferite, contusioni o distorsioni, allora accelera il processo di rigenerazione.

Come ripristinare l'elasticità a una benda di gomma?

  • Pro: non ha un effetto di compressione, serve per la fissazione, ipoallergenico;
  • Contro: non applicabile se necessario prodotto di compressione.

Le bende sono applicate agli arti, sono comuni negli atleti e le bende elastiche sulle gambe dopo l'intervento chirurgico possono essere applicate dopo l'innesto di bypass coronarico, quando il paziente viene posto in shunt dalle sue vene femorali:

  • Nome del modello: Coban;
  • prezzo: da 370 rubli;
  • caratteristiche: varie lunghezze, larghezza, tensione, effetto compressione, cotone 95%, lattice 5%;
  • Pro: ottima qualità, ha un effetto compressivo, curativo, riscaldante;
  • contro: reazioni allergiche.

Gli accessori tubolari tubolari sono economici, economici, progettati per il fissaggio senza ulteriore compressione, tensione.

4 regole per applicare una fascia elastica alla caviglia. elenco di errori comuni

Articolo di navigazione:

  • 1 Proprietà delle bende
  • 2 Indicazioni per l'uso
  • 3 video
  • 4 Come scegliere la benda giusta?
  • 5 Come fasciare correttamente l'area della caviglia?
  • 6 Come capire che la medicazione è applicata in modo errato?
  • 7 Errori tipici quando si applica una benda
  • 8 Cura per bendaggio elastico
  • 9 In che caso è necessario consultare immediatamente un medico?
  • 10 Vantaggi e svantaggi di una benda elastica

La benda elastica è un rimedio universale usato a scopi terapeutici e profilattici per ferire articolazioni e distorsioni. Spesso, una fasciatura medica viene applicata alla zona della caviglia, che è sottoposta a maggiore stress durante la ricreazione attiva o il lavoro. Avvolgere la gamba e il piede con un bendaggio elastico previene gonfiori, elimina il dolore, riduce lo stress sulla zona danneggiata.

Benda elastica: applicazione, come avvolgere?

Con una lunghezza insufficiente del prodotto è necessario risparmiare sull'imposizione di strati, il che porta ad una diminuzione del livello di compressione, immobilizzazione dell'articolazione. Anche la benda troppo lunga sulla zona della zona danneggiata della gamba da vento non può.


In effetti, un gran numero di strati aumenta la pressione. Altri errori comuni che si verificano quando si sovrappongono tessuti elastici:

  1. distribuzione impropria della pressione. Con un bendaggio adeguato, la pressione massima dovrebbe essere nella parte inferiore della gamba e il minimo nella zona del ginocchio.
  2. Mancato rientro tra bobine. Ciò porta al fatto che l'arto viene avvolto solo fino alla linea della gamba, e non alle ginocchia.
  3. Strati di sovrapposizione irregolari. Contribuisce alla creazione di una compressione impropria.
  4. Lunga distanza tra le svolte.

L'istruzione della fasciatura afferma che è necessario applicare una benda in modo otto-dimensionale aderendo allo schema seguente:

  1. il bendaggio inizia dalla zona della caviglia, in un movimento circolare che promuove il materiale elastico con le dita.
  2. Poi il tallone è avvolto e dopo - il piede viene fissato con una doppia circonferenza.
  3. La benda viene spostata verso l'alto con speciali movimenti a otto punte, formando una benda a forma di croce sulla parte inferiore della gamba (l'avvolgimento viene eseguito dal piede alla caviglia, poi viene realizzato un otto e la benda viene restituita al piede).
  4. L'articolazione interessata viene avvolta in più turni. Successivamente, le strisce elastiche sono legate e fissate.

La benda è meglio scuotere da sinistra a destra.

Il rotolo dovrebbe essere tenuto con la mano destra e la sua estremità - con la sinistra. È necessario avvolgere la benda con entrambe le mani: contemporaneamente srotolare il rotolo e raddrizzare gli strati sovrapposti.

Come tornare alla fascia elastica della farmacia

Con un tale errore, il materiale elastico non ha l'effetto terapeutico previsto Cura per una fascia elastica L'uso di una benda elastica per la caviglia può essere lungo. La durata utile aumenta a causa dell'igroscopicità, della densità, dell'elasticità del materiale.

La medicazione deve essere lavata ogni settimana a mano in acqua tiepida con detersivo o sapone per bambini. Allo stesso tempo è vietato strofinare energicamente il materiale, ma può essere schiacciato delicatamente per non più di 5 minuti.

Dopo il lavaggio, la benda elastica viene delicatamente compressa e posta su un asciugamano. Per asciugare il prodotto per essere orizzontale. Se lo metti sulla batteria o lo appendi su una corda, sarà deformato. La cura della fasciatura e l'estensione della durata di servizio dipendono dalle regole di conservazione del prodotto. Dovrebbe essere conservato in un luogo asciutto e buio a forma di spirale.

Come lavare correttamente la benda elastica

Se la benda di fissaggio viene applicata per un lungo periodo, la benda elastica deve essere lavata una o due volte alla settimana in base al grado di contaminazione. I fili di materiali in gomma che costituiscono la benda non devono essere trattati con alte temperature (riscaldati, lavati in acqua molto calda o bollente). Se la benda è molto sporca, non dovresti provare a rimuovere le macchie con agenti sbiancanti: il cloro e altri principi attivi danneggeranno la struttura della fibra e la benda perderà le sue proprietà curative.

Come asciugare la benda elastica? Come è meglio lavare la benda dalla maglieria medica - con le mani o in lavatrice?

Entrambe le opzioni sono valide. La lavorazione della macchina in modalità delicata o lavaggio a mano, a una temperatura ridotta (non superiore a 30 o 40 gradi) preserverà le proprietà delle fibre e non danneggerà il lattice. Non è consigliabile posizionare la benda nel tamburo raddrizzato. Il tessuto deve essere arrotolato in un rotolo e inserito in una borsa speciale per un lavaggio delicato.

Lavare il bendaggio elastico con le mani in una soluzione di acqua saponata, o utilizzando formulazioni liquide per un lavaggio delicato. Il sapone del bambino o della lavanderia dovrà essere schiacciato, attendere che le particelle fini si dissolvano e lavare delicatamente la benda elastica con acqua calda e sapone.

Le polveri convenzionali possono lasciare i granuli tra le fibre e spesso contengono particelle sbiancanti aggressive, quindi è meglio non usarle. Le bende elastiche possono essere lavate con gel liquido denso per il cashmere o altri tessuti delicati.

Non c'è bisogno di strofinare forte, torcere e allungare il materiale, è meglio spremere un po 'di maglieria, non torcere la benda. Si raccomanda di sciacquare le bende in acqua fredda tutte le volte che è necessario fino alla completa pulizia del tessuto dai residui di detergente.

Come asciugare la benda elastica

La benda bagnata lavata deve essere stesa su un asciugamano o su un altro tessuto che abbia la capacità di assorbire l'umidità. È impossibile asciugare la fascia di compressione sulla batteria, stirare con ferro o soffiare aria calda da un asciugacapelli. I raggi diretti del sole sono pericolosi per le calze a compressione, in quanto possono asciugare le fibre. Non è consigliabile appendere un bendaggio elastico pesante dall'acqua per evitare un eccessivo stiramento dei fili di gomma.

Se segui tutte le regole di cura per una fasciatura da maglieria medica, allora manterrà tutte le proprietà funzionali - manterrà la forma dei tessuti che devono essere riparati.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Intestino per irrigazione Preparare come farlo, che mostra la migliore colonscopia, risonanza magnetica. Dove fare

Uno dei metodi efficaci per esaminare l'intestino umano è una procedura diagnostica chiamata "irrigoscopia".

Uso di aspirina per malattie cardiovascolari

Lo studio degli effetti dell'Aspirina (acido acetilsalicilico) è dedicato a numerosi studi cardiologici in tutto il mondo. L'unicità di questo farmaco sta nel fatto che riduce significativamente la mortalità da infarto miocardico (fino al 70%) tra i pazienti con malattie cardiovascolari.