Come prendere il tromboass?

Non è raro che al paziente venga prescritto questo farmaco, ma ecco come prendere Thromboass per fluidificare il sangue potrebbe non essere sempre disponibile. L'acido acetilsalicilico (un altro nome "aspirina") è un agente noto e noto con molte qualità e proprietà notevoli. Il farmaco è usato con successo per ridurre il dolore nei muscoli e nelle articolazioni, le infiammazioni reumatoidi e il raffreddore. ASA (acido acetilsalicilico) è prescritto per fluidificare il sangue, principalmente per la prevenzione di trombosi, infarto e ictus.

Recentemente, la forma farmacologica dell'aspirina - "Thrombone ASS" - è diventata particolarmente popolare.

Come prendere l'ACC per il trombone - prima o dopo un pasto?

Dopo aver visitato il medico, il paziente scopre nell'elenco delle prescrizioni un nuovo nome per il medicinale. Accanto, di solito, viene aggiunto un breve commento, che riporta il tasso di una singola dose del farmaco moltiplicato per il numero di dosi al giorno. In alcuni casi, questa informazione è sufficiente, ma non quando è necessario prendere ThromboASS.

Naturalmente, è possibile vedere nelle istruzioni su come prendere le compresse di Thrombone ACC per il diradamento del sangue, c'è sempre una sezione - "metodo di applicazione", con l'indicazione di quando farlo, prima o dopo i pasti. Ma non in rimprovero ai compilatori, tale istruzione è progettata per il cittadino medio inesistente. Quindi, segui un elenco di controindicazioni, in cui quasi tutti trovano almeno una delle sue "piaghe".

Dopo di ciò, iniziano le lamentele sulla disattenzione e persino la negligenza del medico curante. I "ventricoli" sono particolarmente indignati e passano indipendentemente agli analoghi che non contengono acidi.

Quindi chi ha torto? Il medico? O uno specialista che ha preparato il documento che accompagna il farmaco? La risposta può essere trovata facendo riferimento alle istruzioni nella sezione in cui la composizione di una compressa è descritta in dettaglio.

Cosa fa parte del farmaco ThromboASS?

La principale percentuale di questo farmaco, ovviamente, è l'acido acetilsalicilico. Questo è qualcosa che i pazienti con gastrite e ulcera gastrica non accettano.

Ma non dobbiamo dimenticare che, contrariamente al solito ASK venduto in farmacia, le compresse di ThromboASS per il diradamento del sangue sono rivestite in cui sono presenti componenti come talco ed eudragit.

[sc name = "info2" text = "Nel volume molecolare del talco, che fa parte del guscio, c'è il magnesio - un elemento che neutralizza l'effetto distruttivo dell'ASC sull'epitelio dello stomaco."]

L'eudragità è un derivato della polimerizzazione dell'acido acrilico. Svolgere le funzioni di trasporto del medicinale in una specifica parte predeterminata dell'intestino, proteggendolo dagli effetti dell'acido gastrico e dall'assorbimento prematuro.

Ma ancora, è necessaria un'enfasi sulle controindicazioni. Questo è il "caso di assicurazione" quando il paziente, saltando "non a digiuno" e "non masticando", incappa "con cautela" e "non è raccomandato".

Guardando sotto il guscio, puoi vedere che oltre all'ACU, la composizione del principio attivo include:

  • lattosio;
  • cellulosa;
  • silicio;
  • fecola di patate

Il lattosio crea un terreno nutritivo per i lattobacilli, stabilizzando la composizione della microflora intestinale. La cellulosa pulisce l'intestino delle tossine. Il silicio lega e rimuove la bilirubina dal corpo, riducendo così il sangue. L'amido di patate riduce l'acidità e aumenta l'immunità.

[sc name = "info2" text = "Naturalmente, il contenuto di queste sostanze in una compressa è piccolo. Ma dato che il farmaco è prescritto, di norma, per molto tempo, l'importo è ripetutamente riassunto e già conta. "]

Dopo aver chiarito lo scopo di tutti i componenti del farmaco, torniamo al problema principale. Come prendere ThromboASS, ed è davvero importante quando bere le pillole - prima o dopo un pasto?

L'effetto diluito delle compresse dipende dalla quantità, dalla qualità e dal tempo dei pasti?

Gli studi condotti su questo problema hanno mostrato:

  1. La parte principale dell'ASA viene assorbita nell'intestino tenue o, più precisamente, nella sua parte superiore.
  2. Il tempo di assorbimento non dipende dal grado di pienezza dello stomaco.
  3. Gli antiacidi che abbassano l'acidità del succo gastrico, non influenzano la velocità del processo di assimilazione da parte del corpo del farmaco. Lo stesso si può dire del latte e di altri prodotti contenenti grassi animali.

Ancora una volta, fare riferimento alle istruzioni, dove si dice che le compresse di Thrombo ACC dovrebbero essere assunte prima dei pasti, ma non a stomaco vuoto. Con il fatto che il cibo non interferisce con l'attività del farmaco, risolto.

Resta da capire cosa significa "non digiunare"?

Non bere le pillole subito dopo il sonno. Lo stomaco ha anche bisogno di tempo per acquisire attività. Se, per qualche motivo, la prima metà della giornata, l'opzione migliore per prendere il farmaco, dovresti prima mangiare qualcosa. Lascia che sia il più piccolo pezzo di cibo, ma servirà come comando allo stomaco - "all'inizio".

Il tromboass per il diradamento del sangue, assunta in uno "stomaco magro", senza successivo consumo, rischia di dissolversi nello stomaco. Con una maggiore acidità ambientale, la parte principale dell'ASA rimarrà nella soluzione acida, aumentando l'effetto irritante sulle cellule dell'epitelio. A bassa acidità dello stomaco, l'ASA viene assorbito nelle pareti dell'organo digestivo e si accumula nelle cellule della membrana mucosa, il che è completamente indesiderabile.

[sc name = "info" text = "Il tromboass dovrebbe essere preso in un tempo intermedio, che non può essere detto" dopo aver mangiato "o" prima ".]]

Come potete capire, tutte queste precauzioni sono associate, per la maggior parte, con la protezione del sistema digestivo, dagli effetti negativi dell'ASA, e non influenzano l'effetto diluitivo del farmaco.

Come funziona il fluidificante del sangue?

Assorbito nelle pareti dell'intestino tenue, i principi attivi del farmaco entrano nel sangue e si legano alle sue proteine. ASC è caratterizzato dal posizionamento all'esterno delle celle. Ma anche associato alle proteine, non perde la sua attività.

L'ASA neutralizza il trombossano, un enzima secreto dalle piastrine attivate, che funge da segnale per l'attivazione di altre piastrine. Le piastrine disattivate, fino alla fine del loro ciclo di vita, perdono la capacità di aggregarsi, il che contribuisce alla diluizione del sangue.

Una caratteristica interessante dell'ASA contenuta nella preparazione è che il farmaco non può essere rilevato del tutto nel plasma sanguigno (o essere rilevato in proporzioni molto piccole). Ma, nondimeno, l'effetto soppressivo sulla funzione piastrinica sarà pienamente manifestato.

[sc name = "info" text = "Essendo metabolizzato nelle cellule del fegato, l'ASA organizza un'imboscata per le piastrine qui. Porta la circolazione del sangue li porta qui, dove sono esposti alla dose completa del farmaco. "]

Sullo sfondo di una diminuzione del livello di trombossano, il contenuto di prostaciclina, che è un antagonista dell'enzima di attivazione piastrinica, aumenta nel sangue. Pertanto, si ottiene l'effetto necessario e atteso: fluidificare il sangue.

Poiché si consiglia di assumere Thrombone ACC per fluidificare il sangue, lavare le compresse con abbondante acqua o altri liquidi, questo attualizza il momento dell'azione - prima del cibo, non dopo. Il cibo, con una grande consistenza di una sostanza liquida, rende difficile per lo stomaco lavorare e rimane in esso per un tempo più lungo.

Di norma, il medico prescrive una singola dose del farmaco, con una raccomandazione per la sera. Non si dovrebbero cercare dipendenze nascoste sui bioritmi del corpo o altre ragioni oggettive.

Il momento della sera, prima di cena, è più importante in una prospettiva psicologica. Questo è il momento in cui il giorno si preoccupa, si affretta, la vanità è già superata. Il corpo, incluso il cervello, riceve un breve respiro dalle preoccupazioni esterne e può concentrarsi su se stesso. Questa è la situazione più comoda per la corretta somministrazione di pillole.

[sc name = "info2" text = "A condizione che venga osservata l'intera sequenza, il farmaco non solo non avrà effetti collaterali indesiderati sul corpo, ma tutti i prodotti di decomposizione saranno rimossi con successo."]

Se il paziente ha dubbi sulla rilevanza del farmaco. Se nel processo di trattamento compaiono sintomi dolorosi allo stomaco, nausea, vertigini, perdita di forza. Dovresti contattare immediatamente il medico.

In nessun caso, non dovresti cambiare autonomamente il dosaggio del farmaco o sostituire arbitrariamente ThromboASS con analoghi. Questa è la prerogativa degli specialisti che hanno informazioni oggettive sulle condizioni generali del paziente, sulla base di un'indagine e analisi prese, tenendo conto di tutti i fattori di rischio.

Per quanto tempo puoi prendere Tromboass senza una pausa?

Quanto tempo puoi bere Tromboass senza una pausa?

Per gli standard, Tromboass può essere preso per tutta la vita, ad es. a tempo indeterminato.

Se le indicazioni per l'assunzione di questo farmaco sono correttamente definite, come per un disaggregante, per migliorare le proprietà reologiche del sangue / liquefazione. Queste sono malattie del sistema cardiovascolare e dello stato dopo ictus ischemico.

Le condizioni corrette per assumere il farmaco sono importanti: dopo aver mangiato, bere 200 ml di acqua, dopo averla presa, non andare a letto per 1 ora in modo che il farmaco non si attacchi alle pareti dell'esofago e allo stomaco, poiché può provocare gastrite o ulcera erosiva, che può causare sanguinamento.

Condizione importante: assunzione di Omez / omeprazolo 1 capsula x 1 volta al giorno o 2 volte al giorno (FANS - gastropatia).

È utile per te!

Come bere tromboass per la prevenzione

Come prendere trombosi ACC sotto forma di compresse correttamente nel trattamento delle malattie del sistema cardiovascolare? La sostanza di base di ACS trombotico è l'acido acetilsalicilico, che è efficace come agente antinfiammatorio. Inoltre, riduce la coagulazione del sangue e quindi è ampiamente utilizzato per il trattamento di malattie del cuore e dei vasi sanguigni.

Trombos ACC in compresse: indicazioni per l'ammissione

Indicazioni per l'uso L'artrite trombotica è l'artrite, mal di denti e mal di testa, nevralgia. Inoltre, il farmaco in compresse può essere utilizzato come mezzo per prevenire l'insorgenza di tromboembolia, la cui probabilità aumenta dopo l'intervento chirurgico sui vasi.

L'ACC trombotico in compresse deve essere assunto per un lungo periodo. La durata del corso è determinata dal medico curante e può durare da due settimane a due mesi.

La trombosi dell'ACC può essere prodotta in due dosaggi: 50 e 100 mg ciascuno. Come prendere Thrombone ACC e quale dosaggio è ottimale aiuterà a determinare il medico in base al tipo e al grado di patologia, al peso del paziente e alle sue condizioni. Si consiglia di assumere una compressa del farmaco una volta al giorno.

Come prendere Thrombos ACC in pillole

Ogni compressa Thrombone ACC è coperta con un rivestimento enterico. È per questo che, se somministrato correttamente, il farmaco viene rapidamente assorbito nell'intestino e non provoca alcun danno allo stomaco. La trombosi dell'ACC in pillole inizierà ad agire molto più rapidamente e in modo più efficiente se la prenda prima dei pasti. Ma in questo caso è necessario bere la medicina con una grande quantità di liquido, che accelererà la sua reazione.

Effetti collaterali nel processo di assunzione di compresse di Thrombone ACC

Come qualsiasi altra medicina, le pillole trombotiche in compresse se assunte possono causare effetti collaterali. Interrompere immediatamente il trattamento e consultare un medico generico in caso di reazione allergica del corpo sotto forma di eruzione cutanea o angioedema. Si raccomanda di fare regolarmente degli esami per controllare il livello di emoglobina e piastrine nel sangue del paziente. Il loro livello ridotto è un indicatore significativo per ridurre la dose di ACS trombotico in compresse.

Un sovradosaggio di ACC trombotico in compresse è improbabile a causa del basso contenuto di ASA. Tuttavia, un eccesso di dose di ASA quando assunto è associato alla possibilità di sanguinamento gastrointestinale. Un sovradosaggio di Trombotico Acc in compresse è accompagnato da nausea o vertigini. In tali casi, è necessario indurre il vomito artificiale e assumere diverse compresse di carbone attivo.

Non è necessario assumere l'ACC per il trombone in pillole durante la gravidanza. Il farmaco aumenta il rischio di difetti nello sviluppo del feto, dei suoi organi e tessuti. Durante l'allattamento, il farmaco è anche controindicato, perché penetra nel latte e provoca effetti negativi sul bambino.

© Autore: Oksana Davidova, dottore

Come prendere il tromboass?

Come prendere TromboASS?

ThromboASS è una droga popolare tra pazienti e medici per la prevenzione della trombosi e dell'embolia. Il principio attivo di questo farmaco è il ben noto acido acetilsalicilico. I suoi effetti antitrombotici e antiaggregativi sono stati a lungo stabiliti in numerosi studi di laboratorio e clinici, rendendolo attivamente utilizzato nella lotta contro la trombosi.

tromboass come prendere al mattino o alla sera

Precauzioni durante l'assunzione del farmaco ThromboASS

L'acido acetilsalicilico è un potente inibitore della cicloossigenasi, un enzima essenziale per la sintesi di sostanze coinvolte nel processo di infiammazione e trombosi. Tuttavia, questi stessi composti supportano anche il normale funzionamento di altri organi e sistemi, pertanto, quando si prende ThromboASS, devono essere osservate alcune precauzioni.

Gli effetti collaterali più gravi sono i seguenti:

  • Gastropatia da FANS, caratterizzata dalla formazione di erosioni e ulcere sulla membrana mucosa dello stomaco e del duodeno, nonché, in aggiunta, sanguinamento gastrointestinale.
  • "Aspirina asma" - una variante dell'asma bronchiale. L'acido acetilsalicilico, che fa parte del farmaco ThromboASS, in questo caso è un attacco provocatore.
  • Sanguinamento dalle mucose.

Per proteggersi dallo sviluppo di questi eventi avversi, il paziente deve assumere ThromboASS sotto la stretta supervisione di un medico o fare affidamento sulle istruzioni per l'uso.

Come prendere TromboASS?

Il farmaco ThromboASS è disponibile in forma di compresse. A seconda del dosaggio, ogni compressa contiene 50 o 100 mg di acido acetilsalicilico. Queste dosi sono sufficienti per un'efficace prevenzione della trombosi nei pazienti cardiaci.

Solitamente ThromboASS viene prescritto in una dose di 50-100 mg 1 volta al giorno. La compressa deve essere bevuta prima dei pasti, preferibilmente 10-15 minuti prima dei pasti. Deve essere ingerito con una piccola quantità di acqua potabile. In casi eccezionali, tuttavia, è lecito masticare una pillola, ma in tale situazione l'effetto del farmaco sarà imprevedibile e il rischio di effetti avversi aumenterà in modo significativo.

Con una tendenza alla trombosi delle vene profonde degli arti inferiori e del tromboembolismo, la dose del farmaco può essere aumentata a 100-200 mg una volta al giorno. Questo dovrebbe essere fatto solo dopo aver consultato uno specialista, perché aumenta il rischio di complicanze a tale dosaggio.

Quando prendere TromboASS?

Nella pratica cardiaca, ThromboASS viene prescritto al mattino prima di un pasto. Ciò è dovuto alle peculiarità del corpo durante il giorno, così come l'opportunità di notare lo sviluppo di fenomeni indesiderabili.

In alcuni casi, soprattutto quando è necessario assumere grandi dosi di farmaco, è preso due volte al giorno - al mattino e alla sera. Questo è giustificato in caso di trombosi ed embolia.

Quanto tempo ci vuole per TromboASS?

I pazienti con malattie cardiovascolari (cardiopatia ischemica, angina pectoris, insufficienza cardiaca cronica, fibrillazione atriale, ecc.) Devono essere presi per tutta la vita. Ciò garantirà una prevenzione affidabile dei coaguli di sangue nelle camere cardiache. I pazienti che assumono agenti antipiastrinici devono essere regolarmente esaminati dal medico curante e sottoposti agli esami del sangue necessari per l'individuazione tempestiva delle complicanze della terapia.

Per la prevenzione della trombosi nel trattamento della malattia varicosa degli arti inferiori e di altre malattie, ThromboASS viene prescritto in cicli limitati, di solito per 1-2 settimane, fino alla normalizzazione del coagulogramma e all'eliminazione dei coaguli di sangue. Va notato che in questo caso gli anticoagulanti avranno un effetto maggiore degli antiaggreganti.

Condizioni di conservazione e rilascio del farmaco

ThromboASS può essere acquistato in qualsiasi farmacia. Il farmaco viene dispensato senza una prescrizione medica, ma questo non significa che possa essere usato a proprio piacimento: l'acido acetilsalicilico non è affatto una sostanza sicura e il suo uso non conforme alle istruzioni può portare a conseguenze disastrose.

Il farmaco viene conservato a temperatura ambiente. Può tranquillamente essere lasciato nella "farmacia" della casa. Nella stagione calda, le compresse devono essere rimosse in un luogo fresco o in frigorifero.

Articoli correlati

TromboAss-farmaco per il trattamento e la prevenzione della trombosi

Durante la gravidanza, l'assunzione di Tromboc Ass è controindicata nei trimestri 1 ÷ 3 periodo. Le madri che allattano al seno un bambino non devono assumere l'Ass trombotico. Fino a 18 anni, il farmaco non è prescritto.

Vedi sotto per come prendere correttamente il trombos.

Istruzioni per l'uso

La pillola è presa nel suo insieme, annaffiata con acqua. Il medicinale viene consumato prima dei pasti.

Prima di iniziare a bere Trombos Ass, dovresti consultare uno specialista, anche per determinare la dose del farmaco alla reception. Di solito, il farmaco viene assunto una volta al giorno, 50 ÷ 100 mg.

Controindicazioni

Ha un asso trombotico e controindicazioni:

  • insufficienza renale di natura pronunciata,
  • aggravamento delle ulcere nel tratto gastrointestinale,
  • insufficienza cardiaca 3-4 gradi,
  • sanguinamento gastrointestinale,
  • insufficienza epatica di natura pronunciata,
  • reazione negativa del corpo agli ingredienti inclusi nel farmaco.

Effetti collaterali

Fondamentalmente, il farmaco è ben tollerato. In alcuni casi succede:

  • aumenta la tendenza a sanguinare,
  • si verifica anemia,
  • edema angioneurotico,
  • eruzione cutanea,
  • broncospasmo,
  • prurito della pelle,
  • shock anafilattico,
  • orticaria,
  • dolore nel tratto gastrointestinale,
  • nausea,
  • la comparsa di ulcere sulla mucosa gastrica,
  • bruciore di stomaco
  • il fegato produce più attivamente enzimi
  • tinnito,
  • mal di testa.

Istruzioni speciali

In alcune circostanze, i preparati contenenti acido acetilsalicilico possono esacerbare alcuni problemi di salute. Pertanto, è necessario consultare uno specialista e tener conto delle peculiarità della manifestazione del farmaco.

  • Se il paziente sta assumendo Thrombos Ass, allora durante questo periodo, dovresti rifiutare di guidare un'auto e attività associate a un aumento del pericolo o fare attenzione. Capogiri possono verificarsi durante il trattamento.
  • I pazienti diabetici devono sapere che assumere alte dosi di farmaci contenenti acido acetilsalicilico provoca un effetto ipoglicemico.
  • I pazienti inclini alla gotta dovrebbero essere consapevoli che il farmaco può causare lo sviluppo di questa malattia.
  • Assunzione simultanea avversa della droga e delle bevande alcoliche. La mucosa ha un rischio ancora maggiore di essere danneggiata e, se si verifica un'emorragia, una tale combinazione allungherà il tempo necessario per eliminarla.
  • Va tenuto presente che il farmaco può causare broncospasmo e altre reazioni negative, ad esempio provocare un attacco di asma bronchiale.
  • Se il paziente deve sottoporsi ad intervento chirurgico, ricevere Assa trombotico può causare sanguinamento.

Di seguito vi parleremo delle recensioni di cardiologi e pazienti su Trombot Ass.

Recensioni

I pazienti hanno assunto Trombos Ass per la nomina di un cardiologo dopo shunt, attacco cardiaco e altri problemi cardiaci al fine di prevenire la formazione di coaguli di sangue. Il farmaco in tutti i casi giustificava le speranze riposte su di esso.

Fondamentalmente, il farmaco è stato ben tollerato, ma ci sono casi di effetti collaterali. Sono stati descritti diversi risultati quando, con l'uso prolungato del farmaco, il disagio è apparso nell'area del tratto gastrointestinale.

Sebbene la maggior parte degli utenti affermi che il farmaco è diverso dagli altri farmaci con acido acetilsalicilico in quanto è ben tollerato dal sistema digestivo. In rari casi, le persone hanno un'eruzione cutanea. Un paziente parla del gonfiore delle sue braccia e delle sue gambe.

La maggior parte dei pazienti risponde positivamente al farmaco. La somministrazione a lungo termine di Trombot Assa non causa disagio e combatte con successo la possibilità di trombosi.

analoghi

  • Acido acetilsalicilico,
  • Atsekardol,
  • Aspirina Cardio,
  • Acido acetilsalicilico ms.

Fonti: http://www.medmoon.ru/med/kak_prinimat_trombo_ass.html, http://trombanet.ru/kak-prinimat-tromboass/, http://gidmed.com/kardiologiya/lekarstva-kard/trombo-ass.html

Ancora nessun commento!

TromboASS: istruzioni per l'uso, confronto con cardiomagnyl

Con l'età, sempre più coaguli di sangue iniziano a formarsi nei vasi. Questo può portare a seri problemi di salute, inclusa la morte. I medici consigliano di agire sull'avvertimento e assumere farmaci che non consentano la formazione di coaguli di sangue. Uno di questi è ThromboASS, le cui istruzioni per l'uso saranno discusse di seguito.

TromboASS: istruzioni per l'uso

Il tromboASS è un farmaco che ha un effetto antiaggregante, antinfiammatorio, analgesico e può anche normalizzare la temperatura corporea. È usato per prevenire un'eccessiva coagulazione del sangue. Migliora l'attività del sistema fibrinolitico e scioglie i coaguli.

Una volta all'interno, il farmaco viene rapidamente assorbito attraverso l'intestino tenue e dopo 3-4 ore ha già la massima concentrazione nel sangue. I principi attivi del farmaco vengono escreti attraverso i reni in forma invariata, e anche dopo che il fegato viene convertito in metaboliti.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco ha una vasta gamma di applicazioni. Quindi, è prescritto per la prevenzione di infarti, ictus ischemici, trattamento degli ictus, miglioramento della circolazione sanguigna nel cervello.

Il rimedio è obbligatorio per l'uso dopo le operazioni sulle navi (angioplastica, chirurgia di bypass, installazione di stent), poiché impedisce la formazione di emboli e coaguli di sangue. Inoltre, aiuta a trattare le vene varicose, la trombosi venosa profonda, l'insufficienza venosa e altre malattie.

Metodo di utilizzo

I dottori sottolineano la necessità di usare ThromboASS prima di mangiare. Non masticare, separare le compresse. Hanno bisogno di prendere tutto e bere con molta acqua.

Rilascia forma e composizione

Il farmaco è disponibile in compresse - hanno una forma biconvessa. Fuori c'è un guscio bianco enterico. La superficie delle compresse è lucida, a volte leggermente ruvida. Compresse confezionate in blister da 14 unità. In un pacchetto di 2 bolle. Produttore di farmaci - "G.L. Pharma, GmbH, Austria.

Il medico può prescrivere un tromboASS in un accendino o un aumento del dosaggio. Quindi, la prima composizione è la seguente:

  • 50 mg di acido acetilsalicilico;
  • 28,5 mg di cellulosa microcristallina;
  • 65 mg di lattosio monoidrato;
  • 5 mg di amido;
  • 1,5 silice.

Il guscio è costituito da talco, triacetina e un copolimero di etil acrilato con acido metacrilico.

La seconda versione delle compresse contiene il doppio della quantità di ingredienti attivi con riempitivi simili.

Interazione con vari farmaci

Il farmaco può migliorare l'effetto di alcuni farmaci e inibire l'effetto degli altri. Pertanto, il rafforzamento dell'effetto terapeutico è caratteristico dei seguenti farmaci:

  • metotressato;
  • digossina;
  • Acido valproico;
  • farmaci antinfiammatori non steroidei;
  • insulina;
  • anticoagulanti;
  • agenti ipoglicemizzanti;
  • agenti trombolitici, agenti antipiastrinici;
  • alcool.

Se usi ThromboASS con i seguenti farmaci, il loro effetto diminuisce:

  • farmaci anti-infiammatori steroidei (escluso l'idrocortisone);
  • ACE inibitori e diuretici;
  • Benzbromaron, Probenecid.

Effetti collaterali

Di regola, questo farmaco non causa alcuna difficoltà nei pazienti e viene delicatamente tollerato. Ma c'è una lista di effetti collaterali, uno o più dei quali estremamente rari. Sono come segue:

  • bruciori di stomaco;
  • mal di stomaco;
  • ulcere gastriche e intestinali;
  • nausea, vomito;
  • sanguinamento dallo stomaco e dall'intestino;
  • problemi al fegato;
  • tinnito, perdita dell'udito;
  • vertigini;
  • l'anemia;
  • aumento della probabilità di sanguinamento;
  • broncospasmo;
  • shock anafilattico;
  • eruzione cutanea, prurito della pelle;
  • naso che cola;
  • gonfiore della mucosa nasale, ecc.

overdose

L'overdose più pericoloso di persone anziane e bambini. Per un adulto, una dose superiore a 150 mg per kg di peso è pericolosa. I sintomi di questa situazione sono i seguenti:

  • vertigini;
  • perdita dell'udito;
  • mal di testa;
  • tinnito;
  • respirazione rapida;
  • sudorazione eccessiva;
  • iperventilazione;
  • coscienza confusa;
  • alcalosi respiratoria.

Il sovradosaggio viene trattato effettuando lavanda gastrica, diuresi alcalina forzata e introducendo grandi quantità di carbone attivo. Ripristina i valori normali dell'equilibrio di sale e acqua, nonché il pH del sangue.

Se si prende TromboASS in quantità superiori a 300 mg per kg di corpo, può verificarsi un sovradosaggio molto grave del farmaco. È accompagnato da molteplici sintomi caratteristici:

  • problemi con il battito del cuore;
  • gonfiore dei polmoni;
  • alcalosi respiratoria, accompagnata da acidosi metabolica come risposta compensatoria;
  • iperventilazione, iperpiressia;
  • sintomi di soffocamento;
  • chetoacidosi;
  • la disidratazione;
  • depressione respiratoria;
  • perdita di pressione sanguigna;
  • problemi ai reni;
  • encefalopatia tossica;
  • emorragie nello stomaco o nell'intestino;
  • Depressione del SNC

In presenza dei suddetti segni e sintomi, è necessario ricoverare immediatamente il paziente in un ospedale specializzato per fornire assistenza medica di emergenza. I primi passi di aiuto dovrebbero essere i seguenti:

  • emodialisi;
  • lavanda gastrica;
  • l'uso costante di grandi quantità di carbone attivo;
  • diuresi alcalina forzata;
  • misure per la normalizzazione del bilancio idrico ed elettrolitico;
  • trattamento di altri sintomi di overdose.

Controindicazioni

Il farmaco è proibito da usare in pazienti con le seguenti condizioni, circostanze e malattie:

  • bambini sotto i 18 anni;
  • diatesi emorragica;
  • erosione e ulcere di vari organi del tratto gastrointestinale;
  • emorragie nello stomaco o nell'intestino;
  • asma bronchiale risultante dall'uso di farmaci antinfiammatori e salicilati;
  • asma bronchiale in presenza di polipi nel naso;
  • mestruazioni pronunciate;
  • insufficienza epatica;
  • gravidanza, allattamento;
  • insufficienza renale grave;
  • insufficienza cardiaca grave;
  • allergico ai componenti del farmaco;
  • intolleranza al lattosio e problemi con l'elaborazione del glucosio.

Durante la gravidanza

È vietato assumere TromboASS nel primo trimestre di gravidanza. Ciò è dovuto all'aumentata probabilità di effetti negativi sul feto. Il farmaco provoca difetti cardiaci, così come la scissione del palato superiore.

Durante il secondo trimestre, il farmaco non è così pericoloso per il nascituro, quindi il suo uso è possibile. Ma per questo deve essere raccomandato da un medico, e il dosaggio giornaliero non deve superare i 150 mg. La durata del trattamento dovrebbe essere breve.

Negli ultimi tre mesi di gravidanza, l'uso di questo strumento è severamente vietato. Ciò è dovuto alla probabilità di insorgenza di parto pretermine causato dall'influenza del farmaco. Può anche chiudere prematuramente l'arteria duttale del feto e la madre e il nascituro inizieranno a sanguinare. Se usa ThromboASS immediatamente prima del parto, può causare una grave emorragia intracranica nel feto.

Condizioni di conservazione dei farmaci

La durata di conservazione del farmaco è di 3 anni. Dovrebbe essere in un luogo asciutto e buio dove i bambini non possono arrivare.

Prezzo e analoghi

Il prezzo medio per questo farmaco è 50-150 rubli per confezione. Tra gli agenti simili in azione ci sono Aspecard, Magnicore, Cardiomagnyl e i loro sinonimi.

TromboASS o Cardiomagnyl: cosa è meglio per il diradamento del sangue

Secondo i produttori di entrambi i farmaci, hanno una migliore efficacia e meno effetti collaterali dell'Aspirina e altri analoghi dell'acido acetilsalicilico. Ciò è dovuto al fatto che la superficie della compressa è protetta da un guscio di sostanze resistenti all'azione del succo gastrico. A causa di ciò, l'aspirina non penetra sulle pareti dello stomaco e non le corrode. Ma le compresse Cardiomagnyl non hanno un tale guscio, quindi il farmaco non ha meno effetti collaterali dell'Aspirina.

Cardiomagnyl è diverso in quanto qui l'acido acetilsalicilico è integrato con idrossido di magnesio. I produttori affermano che questa sostanza protegge le pareti dello stomaco dagli effetti negativi di questo acido organico. Ma ripetuti studi indipendenti dimostrano che questo effetto protettivo non è confermato. Ciò significa che né Cardiomagnyl né ThromboASS presentano alcun vantaggio in termini di sicurezza rispetto ai preparati classici. Quindi, se qualcuno sta cercando un sostituto dell'aspirina convenzionale, dal momento che gli effetti collaterali non ne consentono l'uso, questi fondi non risolveranno questo problema.

Non ci sono studi che confermerebbero inequivocabilmente quale di questi farmaci sia migliore. È chiaro che anche le persone con controindicazioni per Cardiac Magnetic Thrombo ASS non funzioneranno. Si dovrebbe anche prestare attenzione al fatto che il magnesio, che è usato in Cardio Magnetic, ha una forma associata di idrossido. Ciò significa che non è assorbito dal corpo e non può essere la fonte di questo elemento importante per il sistema cardiaco. Pertanto, coloro che vogliono ricevere più oligoelementi di magnesio nel suo sistema sanguigno sono raccomandati a prendere il farmaco Magnesio-B6. Ha anche un buon effetto profilattico e terapeutico. Coloro che hanno assunto questo tipo di farmaci per anni possono ridurre il dosaggio di rimedi cardiaci più pesanti e normalizzare il lavoro di questo sistema.

risultati

ThromboASS è un altro analogo migliorato dell'acido acetilsalicilico o dell'Aspirina. Il farmaco è progettato per fornire l'azione trombolitica. Diluisce il sangue, riduce la probabilità di infarto e ictus, normalizza il lavoro del sistema cardiaco. Nonostante il fatto che ci siano situazioni in cui il farmaco ha un effetto collaterale, per la maggior parte è tollerato delicatamente dai pazienti e non causa loro lamentele.

Tuttavia, è necessario prendere in considerazione le controindicazioni indicate nelle istruzioni, così come il dosaggio, poiché ThromboASS è uno dei farmaci che può causare danni significativi al corpo se usato in modo improprio. Se per qualche motivo il farmaco non può essere utilizzato, è possibile sostituirlo con uno dei suoi omologhi, che sono piuttosto numerosi sul mercato.

Thromboth ACC

L'uso di salicilati in dosi elevate nei primi 3 mesi di gravidanza è associato ad una maggiore frequenza di difetti dello sviluppo fetale (palato superiore scisso, difetti cardiaci). L'uso di salicilati nel primo trimestre di gravidanza è controindicato.

Nel terzo trimestre di gravidanza, i salicilati a dosi elevate (più di 300 mg / die) causano l'inibizione del travaglio, la chiusura prematura del dotto arterioso nel feto, l'aumento del sanguinamento nella madre e nel feto e la somministrazione diretta al parto può causare emorragie intracraniche, specialmente nei bambini prematuri. L'uso di salicilati nel terzo trimestre di gravidanza è controindicato.

Nell'II trimestre di gravidanza, i salicilati possono essere utilizzati solo con una valutazione rigorosa del rischio e dei benefici per la madre e il feto, preferibilmente in dosi non superiori a 150 mg / die e non per lungo tempo.

I salicilati e i loro metaboliti in piccole quantità vengono escreti nel latte materno. Il ricevimento accidentale di salicilati durante l'allattamento non è accompagnato dallo sviluppo di reazioni avverse nel bambino e non richiede la sospensione dell'allattamento al seno. Tuttavia, con l'uso a lungo termine del farmaco o l'uso di esso in una dose elevata, l'allattamento al seno deve essere interrotto immediatamente.

Domanda di violazioni del fegato

Controindicato nell'insufficienza epatica grave (classe B e superiore sulla scala Child-Pugh).

Con cautela dovrebbe usare il farmaco per la funzionalità epatica anormale.

Domanda di violazioni della funzione renale

Controindicato in insufficienza renale grave (CC inferiore a 30 ml / min).

Con cautela dovrebbe usare il farmaco per le violazioni dei reni.

Usare nei bambini
Istruzioni speciali

Il farmaco deve essere usato dopo la prescrizione.

L'acido acetilsalicilico può provocare broncospasmo e anche causare attacchi di asma bronchiale e altre reazioni di ipersensibilità. I fattori di rischio sono una storia di asma bronchiale, raffreddore da fieno, poliposi nasale, malattie croniche dell'apparato respiratorio e reazioni allergiche ad altri farmaci (ad esempio, reazioni cutanee, prurito, orticaria).

L'effetto inibitorio dell'acido acetilsalicilico sull'aggregazione piastrinica persiste per diversi giorni dopo l'ingestione, pertanto è possibile un aumento del rischio di sanguinamento durante l'intervento chirurgico o nel periodo postoperatorio. Se necessario, l'esclusione assoluta del sanguinamento durante l'intervento chirurgico, è necessario, se possibile, abbandonare completamente l'uso dell'acido acetilsalicilico nel periodo preoperatorio.

La combinazione di acido acetilsalicilico con anticoagulanti, trombolitici e antiaggreganti è accompagnata da un aumentato rischio di sanguinamento.

L'acido acetilsalicilico a basse dosi può innescare lo sviluppo della gotta in individui sensibili (con ridotta escrezione di acido urico).

La combinazione di acido acetilsalicilico con metotrexato è accompagnata da un'aumentata incidenza di effetti collaterali da parte degli organi che formano il sangue.

L'acido acetilsalicilico ad alte dosi ha un effetto ipoglicemico, che deve essere tenuto presente quando si prescrive il farmaco a pazienti con diabete mellito, ricevendo agenti ipoglicemici per somministrazione orale (derivati ​​sulfonilurea) e insulina.

Con la nomina combinata di GCS e salicilati, va ricordato che durante il trattamento il livello di salicilati nel sangue è ridotto, e dopo la cancellazione di GCS, è possibile un sovradosaggio di salicilati.

La combinazione di acido acetilsalicilico e ibuprofene non è raccomandata in pazienti con un aumentato rischio di malattie cardiovascolari, poiché quest'ultima riduce l'effetto positivo dell'acido acetilsalicilico sull'aspettativa di vita, cioè riduce l'effetto cardioprotettivo dell'acido acetilsalicilico.

Dosi in eccesso di acido acetilsalicilico sono associate al rischio di sanguinamento gastrointestinale.

Il sovradosaggio è particolarmente pericoloso nei pazienti anziani.

Se combinato con acido acetilsalicilico ed etanolo (bevande contenenti alcol), aumenta il rischio di danni alla mucosa del tratto gastrointestinale e allunga il tempo di sanguinamento.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e i meccanismi di controllo

Durante il trattamento, occorre prestare attenzione quando si guidano veicoli e si intraprendono attività potenzialmente pericolose che richiedono una maggiore concentrazione e velocità psicomotoria, poiché l'uso del farmaco Thrombo ACC® può causare vertigini.

La differenza tra TromboASS e Cardiomagnyl, quale farmaco è migliore

Da questo articolo imparerai: ThromboASS o Cardiogram - che è meglio. Pro e contro di entrambe le droghe. Quando è meglio prendere il primo e in quale - il secondo.

TromboASS e Magnetico cardiaco sono prescritti negli stessi casi. Vale a dire: per la prevenzione primaria e secondaria di infarto e ictus ischemico, con angina stabile e instabile, per la prevenzione di trombosi e tromboembolia dopo interventi chirurgici.

Entrambi i farmaci possono essere assunti solo su prescrizione medica. Cardiomagnyl o TromboASS possono essere prescritti da un cardiologo o un terapista.

Controindicazioni ed effetti collaterali dei farmaci sono anche identici.

TromboASS e Cardiomagnyl hanno lo stesso principio attivo - acido acetilsalicilico. Questo spiega le stesse indicazioni, controindicazioni ed effetti collaterali. Tuttavia, il prezzo di questi due farmaci varia.

Quindi imparerai: qual è la differenza tra questi farmaci e quale di loro è meglio in alcuni casi.

Preparazioni ThromboASS e Cardiomagnyl

Composizione di farmaci

Il principale ingrediente attivo è lo stesso: acido acetilsalicilico. Pertanto, entrambi i farmaci hanno i seguenti effetti:

  1. Antiplatelet (prevenire la formazione di coaguli di sangue).
  2. Antipiretico.
  3. Antidolorifico
  4. Un anti-infiammatorio.

Gli effetti sono indicati in ordine decrescente, cioè, anche un basso dosaggio è sufficiente per la manifestazione dell'effetto antipiastrinico, ma sarà necessario più acido acetilsalicilico per ottenere un effetto antinfiammatorio clinicamente significativo.

Nella quantità in cui l'acido acetilsalicilico è presente nel preparato ThromboASS (ci sono 50 e 100 mg compresse), così come in Cardiomagnyl (75 o 150 mg), ha solo un effetto antiaggregante, gli altri effetti non sono pronunciati.

Nella preparazione di ThromboASS non ci sono altri ingredienti attivi. Ma Cardiomagnyl ha un ingrediente attivo aggiuntivo - idrossido di magnesio. Ha un effetto positivo sul tratto gastrointestinale: abbassa l'acidità dello stomaco e stimola la peristalsi intestinale. Questo è un vantaggio significativo nella direzione di Cardiomagnyl, poiché l'acido acetilsalicilico aumenta l'acidità e irrita la mucosa gastrica. Per questo motivo, gli effetti collaterali del tratto gastrointestinale sono molto comuni: bruciore di stomaco, nausea, vomito, mal di stomaco. La presenza nella composizione di idrossido di magnesio riduce il rischio di questi sintomi spiacevoli.

Tuttavia, Cardiomagnyl è più costoso di TromboASS. A partire da aprile 2017, nelle farmacie di Mosca, TromboASS costa circa 100 rubli per pacchetto e Cardiomagnyl costa circa 200 rubli (questa è la media per entrambi i dosaggi).

Il resto dei farmaci sono completamente identici.

I farmaci ThromboASS e Cardiomagnyl riducono il rischio di coaguli di sangue

Effetti collaterali e controindicazioni

Sono uguali in entrambe le droghe.

Tuttavia, quando assume Cardiomagnyl, il rischio di effetti collaterali gastrointestinali è inferiore, poiché l'idrossido di magnesio riduce l'effetto irritante dell'acido acetilsalicilico sulle membrane mucose dello stomaco e dell'intestino.

Se hai un prezzo inferiore di TromboASS rispetto a Cardiac Magnetic, puoi ridurre da solo l'effetto negativo della sostanza attiva sulle membrane mucose del tratto gastrointestinale. Per fare questo, prendi una pillola con abbondante acqua minerale alcalina (puoi contattare un gastroenterologo per trovare l'acqua minerale giusta per te) o latte.

La presenza di idrossido di magnesio cardiomagnetico ha degli svantaggi. In caso di ridotta funzionalità renale e uso prolungato del farmaco, può manifestarsi ipermagnesia - un eccesso di magnesio nel sangue (manifestato dalla depressione del sistema nervoso centrale: sonnolenza, letargia, battito cardiaco lento, coordinazione alterata). Pertanto, i pazienti con disturbi renali, è consigliabile prescrivere TromboASS e non Cardiomagnyl.

Nei casi più gravi, può verificarsi sanguinamento gastrointestinale - come complicanza di un'ulcera causata dall'assunzione di farmaci a base di acido acetilsalicilico.

Pro e contro delle droghe in confronto tra loro

1,5 volte il grande dosaggio del principio attivo principale (150 e 75 mg contro 100 e 50 mg per il tromboASS)

Scegliendo tra due farmaci ThromboASS o Cardiomagnyl, è opportuno concentrarsi su:

  • Cardiomagnile se si è inclini ad aumentare l'acidità dello stomaco e altri disturbi gastrointestinali.
  • ThromboASS, se soffri di malattie renali.

Inoltre, questi farmaci hanno molti altri analoghi con lo stesso principio attivo (Aspirina, Acido acetilsalicilico, Aspirina Cardio, Acecardolo, ecc.). Vale la pena prestare attenzione anche a loro.

Come prendere il tromboass per la profilassi

Descrizione generale del farmaco

"Thrombone ACC" è un rappresentante di farmaci anti-infiammatori non steroidei. Questi farmaci riducono i sintomi dell'infiammazione, che di solito sono accompagnati da molte condizioni patologiche. Nonostante la popolarità dei FANS, dovrebbero essere usati con estrema cautela. Tale trattamento è irto di gravi effetti collaterali.

Per il trattamento dei disturbi cardiovascolari viene spesso prescritto "Trombone Culo". Il farmaco è prodotto dalla società farmaceutica austriaca "G.L. Pharma, GmbH. L'azione principale dello strumento è volta a ridurre l'aggregazione piastrinica, a ridurre la formazione di coaguli di sangue, ad alleviare il processo infiammatorio e l'anestesia.

Meccanismo di azione

L'acido acetilsalicilico è noto da tempo in medicina e viene utilizzato per la produzione di vari farmaci. L'effetto antinfiammatorio della sostanza fornisce attraverso il blocco selettivo delle funzioni di COX 1 (enzima cicloossigenasi).

Questo provoca l'inibizione della sintesi di trombossano, prostaglandine e prostacicline - sostanze che provocano lo sviluppo del processo infiammatorio. Per formare un nuovo enzima le piastrine non possono, cosa che consente all'azione antipiastrinica di manifestarsi in misura maggiore riducendo il loro incollaggio.

Questo ti permette di prendere medicine a piccole dosi.

L'acido acetilsalicilico impedisce alla coagulazione del sangue di aumentare la sua attività fibrinolitica. La sostanza fornisce anche effetti analgesici e antipiretici.

Prendendo il farmaco durante la gravidanza

Nel processo di ricerca del farmaco, non è stata stabilita alcuna connessione tra malformazioni congenite e assunzione di "Trombone ASS" Tuttavia, gli esperti raccomandano di astenersi dall'assumere pillole nel primo e nel terzo trimestre.

Le eccezioni sono i casi in cui il beneficio atteso per la madre è maggiore del rischio di sviluppare anomalie congenite. Prescrivere farmaci per diluire il sangue di una donna incinta può solo il medico curante.

Se necessario, i farmaci possono essere prescritti dopo il parto. La dose insignificante di acido acetilsalicilico contenuta nelle compresse "Thromboth ACC" (50 mg) non influisce negativamente sull'allattamento. Se è necessaria una terapia a lungo termine, l'allattamento al seno deve essere interrotto o sospeso.

Dosaggio della droga

Va notato che solo un medico può prescrivere per il trattamento di agente anti-infiammatorio non steroidei "Thrombos ACC". Il dosaggio del farmaco dipenderà dalla diagnosi del paziente.

Come prevenzione di ictus e infarti, le compresse devono essere prese per un lungo periodo di tempo. Dose giornaliera - 50-100 mg (una o due compresse al giorno).

La stessa dose è indicata per la prevenzione dell'angina pectoris. I pazienti con la minaccia di un attacco ischemico transitorio ripetuto sono invitati a prendere 75-300 mg di acido acetilsalicilico al giorno.

Caratteristiche del farmaco

Come prendere trombosi ACC sotto forma di compresse correttamente nel trattamento delle malattie del sistema cardiovascolare? La sostanza di base di ACS trombotico è l'acido acetilsalicilico, che è efficace come agente antinfiammatorio.

Inoltre, riduce la coagulazione del sangue e quindi è ampiamente utilizzato per il trattamento di malattie del cuore e dei vasi sanguigni.

Trombos ACC in compresse: indicazioni per l'ammissione

Indicazioni per l'uso L'artrite trombotica è l'artrite, mal di denti e mal di testa, nevralgia. Inoltre, il farmaco in compresse può essere utilizzato come mezzo per prevenire l'insorgenza di tromboembolia, la cui probabilità aumenta dopo l'intervento chirurgico sui vasi.

L'ACC trombotico in compresse deve essere assunto per un lungo periodo. La durata del corso è determinata dal medico curante e può durare da due settimane a due mesi.

La trombosi dell'ACC può essere prodotta in due dosaggi: 50 e 100 mg ciascuno. Come prendere Thrombone ACC e quale dosaggio è ottimale aiuterà a determinare il medico in base al tipo e al grado di patologia, al peso del paziente e alle sue condizioni. Si consiglia di assumere una compressa del farmaco una volta al giorno.

Le proprietà diluenti dell'acido acetilsalicilico sono davvero importanti in alcuni casi. Ma d'altra parte, un tale effetto terapeutico è una seria minaccia alla vita se il paziente ha almeno una delle seguenti malattie:

  • erosioni e ulcere del tratto gastrointestinale;
  • diatesi emorragica;
  • asma bronchiale;
  • età fino a 16 anni;
  • intolleranza all'acido acetilsalicilico;
  • sanguinamento interno;
  • insufficienza renale o epatica acuta;
  • intolleranza al lattosio;
  • insufficienza cardiaca cronica;
  • intolleranza ad altri farmaci antinfiammatori non steroidei;
  • pollinosi ricorrente in combinazione con asma e intolleranza all'aspirina.

Il farmaco è vietato alle donne che soffrono di grandi perdite di sangue durante le mestruazioni. Con estrema cautela pillole prescritte a pazienti che hanno una storia di malattie respiratorie croniche.

Le proprietà inibenti persistono per diversi giorni, che possono causare sanguinamento durante l'intervento chirurgico o durante il periodo di recupero. Pertanto, si dovrebbe astenersi dal prendere pillole prima dell'intervento chirurgico.

Da parte degli organi che formano il sangue, il rischio di effetti collaterali è significativamente aumentato durante l'assunzione di Metotrexato e Trombone ACC (il prezzo del farmaco dipende dal dosaggio del principio attivo).

Le alte dosi di acido acetilsalicilico hanno un effetto ipoglicemico. Questo dovrebbe essere considerato nei pazienti con diabete mellito che ricevono insulina e farmaci ipoglicemizzanti per uso orale.

Non è raccomandato combinare l'ibuprofene con l'acido acetilsalicilico. Il primo ha un effetto negativo sull'effetto cardioprotettivo dell'aspirina, che può avere gravi conseguenze per i pazienti con malattie cardiovascolari.

L'uso combinato di ACC trombotico con i seguenti farmaci porta ad un aumento della loro azione (potrebbe richiedere una riduzione della loro dose):

  • anticoagulanti, farmaci trombolitici / antiaggregati piastrinici, incluso clopidogrel, ticlopidina: aumenta la probabilità di sanguinamento, che è associato al sinergismo dei principali effetti terapeutici di questi farmaci;
  • metotrexato: associato a una diminuzione della sua clearance renale e al suo spostamento dalla sua associazione con le proteine;
  • inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina: aumenta la probabilità di sanguinamento dal tratto gastrointestinale superiore, che è associato al sinergismo con ASA;
  • preparati con azione anticoagulante, antipiastrinica o trombolitica: l'effetto dannoso sulla membrana mucosa del tratto gastrointestinale è migliorato;
  • agenti ipoglicemizzanti orali (derivati ​​sulfonilurea), insulina: associata alle proprietà ipoglicemiche dell'ASA;
  • digossina: associata a una riduzione della sua escrezione renale, che può comportare un sovradosaggio;
  • FANS e derivati ​​dell'acido salicilico in alte dosi: aumenta la probabilità di un effetto ulcerogeno e il sanguinamento dal tratto gastrointestinale, che è associato al sinergismo di azione;
  • acido valproico: aumenta la sua tossicità, che è associata al suo spostamento dall'associazione con le proteine ​​plasmatiche;
  • etanolo: aumenta la probabilità di danni alla membrana mucosa del tratto gastrointestinale e allunga il tempo di sanguinamento, che è associato al miglioramento reciproco degli effetti;
  • ibuprofene: diminuisce l'effetto cardioprotettivo dell'ASA, che è associato all'antagonismo contro l'inibizione irreversibile delle piastrine.

L'uso combinato di ASS trombotico con i seguenti farmaci porta ad un indebolimento della loro azione (può richiedere una correzione della loro dose):

  • qualsiasi diuretici: diminuzione della velocità di filtrazione glomerulare;
  • farmaci con azione uricosurica, tra cui probenecid, benzbromarone: riduzione dell'effetto uricosurico;
  • inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina: la velocità di filtrazione glomerulare diminuisce (dose-dipendente);
  • I glucocorticosteroidi sistemici (eccetto l'idrocortisone, che è usato nella malattia di Addison per la terapia sostitutiva): l'escrezione dei salicilati è migliorata e, di conseguenza, il loro effetto è indebolito.

Indicazioni per l'uso

Al giorno d'oggi, una tale malattia come la trombosi vascolare si verifica in molte persone, sia nei giovani che nelle persone anziane. Per l'eliminazione e la prevenzione di questa malattia, si raccomanda l'uso di farmaci per il trombone ACC, che hanno effetti antipiastrinici e anti-infiammatori.

Il farmaco appartiene al tipo non steroideo di componenti con effetti anti-infiammatori. È prescritto per il trattamento di malattie del cuore e dei vasi sanguigni. Ciò è dovuto al fatto che questo strumento diluisce efficacemente il sangue, previene la formazione di coaguli di sangue, allevia l'infiammazione e allevia il dolore.

Proprietà farmacologiche

L'ACC trombotico è incluso nel gruppo di farmaci non steroidei con effetti anti-infiammatori (FANS).

Il componente attivo dello strumento è acido acetilsalicilico, che fa parte dell'acido salicilico sotto forma di estere.

Il principio di azione del componente principale si verifica a causa dell'inattivazione dell'enzima COX-1 dell'azione irreversibile. Quindi, bloccando la sintesi di prostaglandine, prostacicline e trombossano. Quindi diminuiscono l'aggregazione, l'adesione piastrinica e la formazione di coaguli di sangue. Ciò è dovuto ad una diminuzione della sintesi del trombossano A2 nelle piastrine.

L'ACC trombotico è un farmaco con azione anti-aggregante.

Rilascia forma e composizione

Forma di dosaggio Thrombos ACC - compresse rivestite con film di rivestimento enterico: bianche, biconvesse, rotonde, lucide, con una superficie liscia o piuttosto ruvida (14 pezzi in blister, in una scatola di cartone 2 bolle, 20 pezzi in blister, in un cartone un pacchetto di 5 blister).

1 compressa contiene:

  • principio attivo: acido acetilsalicilico - 50 o 100 mg;
  • componenti ausiliari (50/100 mg): biossido di silicio colloidale, 1,5 / 3 mg; lattosio monoidrato - 65/60 mg; fecola di patata - 5/10 mg; cellulosa microcristallina - 28,5 / 27 mg;
  • guaina (50/100 mg): talco - 2,53 / 3,779 mg; Triacetina - 0,68 / 1,02 mg; un copolimero di etil acrilato e acido metacrilico (1: 1) (Eudragit L) - 6,79 / 10,185 mg.

Indicazioni per l'uso

  • angina instabile / stabile;
  • prevenzione della circolazione cerebrale transitoria;
  • prevenzione primaria di infarto miocardico acuto in caso di fattori di rischio (ad esempio fumo, iperlipidemia, diabete mellito, obesità, ipertensione arteriosa, vecchiaia);
  • prevenzione secondaria di infarto miocardico ricorrente;
  • prevenzione della trombosi venosa profonda e del tromboembolismo polmonare e dei suoi rami, incluso l'uso in pazienti con immobilizzazione prolungata a causa di interventi chirurgici estesi;
  • prevenzione dell'ictus, compreso l'uso in pazienti con disturbi transitori della circolazione cerebrale;
  • prevenzione del tromboembolismo dopo operazioni e interventi invasivi sulle navi, tra cui endoarteriectomia carotidea, chirurgia di bypass delle arterie coronarie, stenting dell'arteria coronaria, angioplastica.

Controindicazioni

  • sanguinamento gastrointestinale;
  • diatesi emorragica;
  • asma bronchiale associata alla terapia con salicilato e altri FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei);
  • aggravamento delle lesioni erosive e ulcerative del tratto gastrointestinale;
  • grave insufficienza epatica (sulla scala Child-Pugh - grado B e superiore);
  • insufficienza renale grave (con clearance della creatinina

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Unguento di ippocastano per le vene varicose

Malattie delle vene degli arti inferiori Vene varicose flebite tromboflebite trombosi Ulcere trofiche Insufficienza venosa cronica tromboemboliaLe malattie delle vene si verificano per vari motivi.

Crampi alle gambe durante la notte: cause e trattamento

Un crampo porta al polpaccio, alla coscia dall'interno sopra il ginocchio, al piede (piede), alle dita dei piedi. Lo spasmo muscolare accompagna un forte dolore.