Posso correre in collant a compressione

Le vene varicose sono una malattia piuttosto grave, che impone certi tipi di proibizioni e restrizioni sul modo usuale della vita umana. Questa grave malattia si verifica a causa di espansione, allungamento delle pareti venose e delle loro valvole.

Il risultato è una ridotta portata circolatoria del sangue, blocco graduale dei capillari e vasi abbastanza grandi.

Come mi sono ferito dopo lo spettacolo e curato le vene varicose!

Come mi sono fatto male dopo lo spettacolo e mi sono liberato delle vene varicose per sempre! Roza Syabitova ha condiviso il suo segreto in questo articolo!

Una persona che soffre di questa malattia trova modelli venosi che appaiono sulla pelle. Inizia l'edema e le sensazioni di pesantezza, avendo una connessione con un disturbo in corso del flusso sanguigno interno.

Varici e sport: recensioni pro e contro

Le vene varicose e le varie attività sportive sono tipi di concetti compatibili, accolti da molti medici moderni con carichi ben scelti. Grazie a costanti esercizi sportivi, correre con le vene varicose degli arti inferiori aiuta anche:

  1. La circolazione del sangue è migliorata.
  2. I muri di navi sono rafforzati.
  3. Il drenaggio linfatico sta migliorando.
  4. La condizione generale del corpo è rafforzata.

Le attività sportive con una malattia così grave sono spesso difficili a causa dell'attuale impossibilità di rilassamento e tensione muscolare che, quando rilassata, indebolisce l'aumento della pressione esercitata sulle vene e migliora la loro capacità di flusso sanguigno.

Con la giusta scelta di alcuni sport, la malattia viene eliminata o le sue manifestazioni si riducono significativamente. Gli sport professionistici sono severamente vietati e sono consentiti solo carichi moderati. Scegli il trattamento giusto per le vene varicose.

Dopo il 1 ° corso, le vene varicose vanno via per sempre!

Ho cercato per molto tempo come curare le vene varicose. Ho provato tutti i metodi e mi è piaciuto questo particolare metodo. I miei risultati in questo articolo!

Per una formazione efficace e la prevenzione dei danni, è necessario prendere in considerazione le seguenti raccomandazioni sui dati:

  • il livello massimo di carico è sui vasi delle vene durante l'allenamento mentre in piedi, quindi controindicato con le vene varicose esistenti sono affondi e squat;
  • il meglio per gli esercizi è una posizione sdraiata e seduta con una diminuzione della pressione nei muscoli delle gambe;
  • i muscoli della parte superiore del corpo con questa malattia sono addestrati senza restrizioni;
  • durante le attività sportive, è necessaria acqua, perché la perdita di liquidi aumenta significativamente il sangue e provoca danni alle persone che soffrono di questa malattia;

I tipi più utili di sport moderni con le vene varicose esistenti sono:

  1. Nuoto e aerobica in acqua speciale, riducendo significativamente il carico esercitato sulle articolazioni e aumentando i processi metabolici nel corpo e alterando la composizione del sangue circolante.
  2. Fare sport ogni mezz'ora a piedi con respirazione adeguata.
  3. Ciclismo, eliminando efficacemente la stasi del sangue nelle gambe e avendo un effetto positivo sulla circolazione sanguigna.

I medici moderni hanno opinioni diverse sulla connessione esistente e l'emergente espansione delle pareti venose. Alcuni degli specialisti qualificati suggeriscono che il jogging è benefico a causa del rafforzamento dei muscoli delle gambe, che, per contrazione, sollevano il sangue attraverso le vene verso l'alto. Ogni giorno o ogni altro giorno - scegli per te stesso.

Ma si ritiene che il ciclismo peggiori la condizione delle vene malate in questa grave malattia. Ma molti sono inclini a correre su un tipo di superficie morbida in scarpe ben scelte per ridurre significativamente il dolore causato da questa malattia.

Oggi, un ottimo modo per ridurre la pressione sulle vene interne è fare jogging, impedendo l'ulteriore sviluppo di una tale malattia. Correre su una superficie dura aumenterà la pressione sulle vene e causerà disagio alle gambe.

Preferite saranno le piste di erba morbida, sporcizia o strade di campagna. È necessaria una buona calzatura di alta qualità che non causi disagio ai piedi doloranti.

Indossare speciali tipi di calze a compressione faciliterà notevolmente la pulsazione e allevia l'affaticamento. Dopo il completamento, si consiglia di sdraiarsi per un po 'di tempo con le gambe stanche sollevate per migliorare la circolazione del sangue.

Oggi sono noti alcuni metodi utili per alleviare e ridurre il dolore durante le vene varicose nelle gambe:

  1. Sollevare le gambe o posizionare cuscini speciali sotto di loro per la notte.
  2. Ridurre l'assunzione di sale per aiutare ad alleviare il gonfiore dei piedi.
  3. Controllo attento del peso corporeo, che riduce la pressione esercitata sulla parte inferiore del corpo. I problemi alle vene varicose possono essere ridotti con la riduzione del peso.
  4. Cessazione del fumo, che danneggia significativamente le vene.
  5. Lezioni di yoga che migliorano le condizioni delle vene colpite e alleviano il disagio.

Se il gonfiore che si è verificato in una delle vene colpite diventa piuttosto acuto, vi è una sensazione di bruciore alle gambe, questo spesso porta a lesioni e tromboflebiti, pertanto si raccomandano visite obbligatorie al medico.

Alcune persone credono che le vene varicose possano essere curate correndo, ma non è proprio così, perché vengono rimosse solo le piccole sensazioni dolorose presenti. Per il trattamento di tale malattia vengono utilizzati metodi medici completamente diversi. Per gli sport professionistici è necessario un trattamento inequivocabile di questa malattia.

Esecuzione in intimo a compressione

Specialisti medici ritengono necessario esercitare il carico fisico esercitato sulle gambe umane durante una malattia varicosa, che migliora la circolazione sanguigna e ha un buon effetto su articolazioni, vene interne e pareti vascolari.

Sbarazzarsi di vene varicose e organizzare la privacy!

Come ho superato il problema con la figura e mi sono liberato delle vene varicose sulle gambe! Il mio metodo è comprovato e accurato. La mia storia è sul mio blog qui!

Il jogging è considerato un modo universale e accessibile di mostrare attività. Durante la corsa, un movimento attivo del sangue verso il cuore inizia con l'eliminazione della congestione venosa.

Con questa malattia è permesso solo nel rispetto di alcune semplici regole:

  1. Scegliere le scarpe giuste con buone qualità ammortizzanti della suola.
  2. La presenza di indumenti di tipo compressione di alta qualità per sostenere gambe stanche e alleviare la forte pressione delle vene.
  3. La giusta scelta di tracciato, dotata di un tipo di copertura morbido.
  4. Scegliere il tempo giusto senza stress eccessivo e disagio.
  5. Limitare il tempo e la distanza con una malattia così grave.

Prima di fare una corsa, è necessario riscaldare i muscoli con un piccolo numero di salti e squat. Durante la corsa, è preferibile controllare l'impulso, la cui frequenza non è superiore a 110 battiti al minuto.

Quando inizia ad aumentare si ha la rottura. Dopo il jogging, si consiglia di sdraiarsi un po 'con le gambe sollevate.

Con l'attuale varicosità è severamente vietato:

  1. L'uso della ponderazione e altri tipi di carichi.
  2. Occupazioni al thrombophlebitis procedente.
  3. Gara di lunga distanza.

Il jogging ha le sue caratteristiche, una delle quali è quella di monitorare da vicino lo stato del tuo corpo. In assenza di complicazioni manifestate, viene mostrata la corsa quotidiana nella biancheria intima di compressione di alta qualità sotto forma di golf, calzamaglia, tipi speciali di calzini, con obbligo di osservare le istruzioni e le raccomandazioni dello specialista medico e il numero di carichi consentiti.

Questo si riferisce al primo stadio della malattia varicosa che perde. Nel corso della seconda fase, si raccomanda di sostituire camminare o nuotare al fine di prevenire l'aggravamento delle vene varicose.

Quando si utilizzano tali misure precauzionali, è consentita una combinazione di carichi fisici con riposo organizzato, nonché il giusto modo di vita, che influirà o addirittura fermerà il progressivo sviluppo della malattia.

L'intimo di alta qualità di questo tipo è considerato un mezzo efficace e abbastanza importante per combattere l'inizio dell'espansione venosa varicosa. I principali tipi di biancheria oggi sono:

  • gambaletti e calzoncini confortevoli;
  • maniche e calze speciali;
  • collant e varie bende.

Indossare una maglieria medica speciale riduce i sintomi dell'attuale malattia ed è la sua complessa terapia.

Il principio di fornire un impatto positivo è il seguente: l'uso di questo tipo di bucato crea una pressione del grado ammissibile su alcune parti degli arti inferiori. Il livello massimo si trova nella parte inferiore del piede vicino alla posizione delle caviglie, perché in questo luogo richiede un grande sforzo per sollevare il sangue circolante verso l'alto.

Quando si alza, il carico diminuisce, quindi a livello dei fianchi è circa il 40 percento. Usando la pressione sulle vene pulsanti, l'indumento a compressione usato promuove il flusso di sangue circolante per prevenire il suo ristagno.

Tale compressione con l'aiuto del lino è simile al tipo naturale di pressione esercitata dai muscoli contratti con la normalizzazione del flusso sanguigno.

Gli obiettivi per l'uso del lino a compressione sono:

  1. Riduzione dello stress sulle vene delle gambe interessate.
  2. Controllo efficace delle vene varicose.
  3. Fornire supporto al corpo femminile durante l'inizio della gravidanza.
  4. Aumentare l'effetto delle attività sportive.
  5. Risolvere problemi esistenti con il movimento.

Prima di acquistare la biancheria intima di compressione è necessario ricordare le seguenti regole:

  1. La classe sul livello di compressione della biancheria dovrebbe essere pienamente conforme alle raccomandazioni del medico.
  2. Quando si effettua la scelta di un prodotto adatto, la localizzazione della lesione formata viene necessariamente presa in considerazione.
  3. Le cuciture non dovrebbero essere sollevate e non irritanti.
  4. Si consiglia di scegliere i prodotti da indossare solo con un certificato di aziende.
  5. Ci dovrebbe essere una nota notevole sul bucato riguardo all'assenza di allergeni nella sua composizione.

La biancheria viene indossata al mattino senza alzarsi dal letto, quando gli arti inferiori non si gonfiano e le vene in questo momento sono ancora leggermente piene di sangue.

Jogging per le vene varicose, controindicazioni per la malattia esistente delle vene interne sono tipi statici di carichi, mentre quelli dinamici sono considerati utili e migliorano in modo significativo il deflusso necessario di sangue circolante a causa delle pompe venose attive. Se la corsa è dannosa, il tono muscolare normale è fornito da carichi leggeri, come il jogging.

Questo tipo non è controindicato nelle prime fasi attuali dell'insorgenza della malattia. In questo momento, piccoli edemi, lividi e asterischi appaiono sulle gambe. Allo stesso tempo, per l'esatta ricevibilità, con le vene varicose esistenti, viene eseguita una scansione venosa duplex medica per determinare se vi è un movimento inverso del flusso sanguigno in caso di funzionamento anomalo della valvola.

In assenza di reflusso, il jogging è consentito in una forma facile per brevi distanze, e in scarpe correttamente selezionate con speciali tipi di solette. Viene effettuato ad un ritmo lento e medio. Con l'uso di calze a compressione la durata del tempo raggiunge mezz'ora.

Le principali controindicazioni per l'occorrenza sono pareti venose fortemente dilatate, edemi che sono iniziati e la sensazione di dolore. Particolarmente nocivo e pericoloso è il jogging in presenza di segni di una malattia così terribile come la tromboflebite, in questo caso si può verificare un distacco venoso interno di un coagulo di sangue con blocco del flusso sanguigno.

Una minaccia diretta alla vita è l'arteria polmonare occlusa.

Sotto il divieto medico è jogging, fatto a distanza sufficientemente lunga e che richiede tempo, che richiede un duro lavoro muscolare e un flusso di sangue abbastanza forte. In questo caso, il sistema circolatorio non affronta le porzioni volumetriche del sangue circolante che fluiscono costantemente e le valvole sono sottoposte a una pressione enorme.

Le seguenti raccomandazioni dovrebbero essere seguite:

  1. Prima della lezione, è richiesto un consulto con un flebologo, che può valutare una lesione delle vene.
  2. Le classi regolari mantengono il tono muscolare e favoriscono il deflusso sanguigno.
  3. Dopo aver eseguito il carico, è utile uno stretching morbido dei muscoli.
  4. Per le pareti venose dilatate, il surriscaldamento è dannoso, non è consigliabile fare jogging nelle calde giornate estive.

Le vene varicose sono considerate una malattia piuttosto grave, la cui forma cronica è difficile da trattare.

La malattia è un riflesso della condizione generale del corpo e richiede una profilassi completa, che può includere:

  • Indossare scarpe di alta qualità con un basso tipo di tacco;
  • Movimento costante;
  • Il divieto di sollevare oggetti pesanti;
  • Corretta alimentazione

A causa della corsa regolare ai suoi piedi, si trova un carico necessario significativo, ma la condizione del corpo umano è significativamente migliorata. La corsa podistica è una forma particolare di manifestazione di attività raccomandata dai medici moderni per l'attuazione del trattamento e la riduzione degli effetti delle vene varicose già presenti.

L'inizio della lotta sono allenamenti quotidiani regolari. Per l'efficace saturazione necessaria del sistema circolatorio circolante con l'ossigeno necessario, viene effettuata in aria fresca all'aperto.

In questo momento, il deflusso del sangue circolante migliora, le articolazioni e le pareti venose interessate acquisiscono flessibilità ed elasticità.

Durante l'allenamento è necessario ricordare le seguenti regole:

  1. Eseguito in un ritmo leggero senza fretta elimina efficacemente il ristagno di sangue.
  2. A lunghe distanze, così come ogni tipo di carichi a lungo termine sono controindicati a causa della probabile minaccia di tromboflebite.
  3. Prima dell'allenamento, devi indossare uno speciale indumento a compressione o avvolgere la parte inferiore della gamba con una benda speciale.
  4. Dopo aver completato l'allenamento, i muscoli delle gambe devono essere rilassati per un po '.
  5. Con tromboflebite esistente è rigorosamente controindicato.

Per un effetto perfetto, il jogging deve essere combinato con altri tipi di esercizi sportivi, con esercizi su cyclette. Gli esercizi più utili per questa malattia sono l'allungamento e l'agitazione delle gambe. Altri sport sono ammessi senza un carico pesante rispetto alla maratona.

Allo stesso tempo, uno stile di vita inattivo sedentario che ha un effetto negativo anche su una persona sana è estremamente indesiderabile.

Attualmente, molte persone che soffrono di questa malattia si occupano della questione se un particolare tipo di corsa sia compatibile con le vene varicose.

Se le vene sono dilatate a causa della malattia, il jogging non è raccomandato, perché porta alla comparsa di tromboflebite, che è un'infiammazione della parete interna della vena con la sua successiva trombosi. In questo caso, è ragionevole visitare un chirurgo vascolare speciale e un trattamento appropriato.

Quando si migliora la condizione può essere ripreso. Per ridurre al minimo il carico sulle vene interne è necessaria la commissione corretta.

  • Dovrebbe essere eseguito su una superficie morbida che riduca il dolore e il disagio alle gambe. Questo è anche indicato da numerose recensioni di pazienti. La copertura erbosa del percorso sarà la più adatta in questo caso;
  • Si raccomanda l'uso di calze speciali che supportano i muscoli, che distribuiscono anche la pressione nelle gambe stanche;
  • scarpe comode di alta qualità ridurranno significativamente il carico significativo sui piedi.

La corsa podistica con varici varicose è una sorta di tipo sportivo universale di manifestazione dell'attività fisica necessaria, che coinvolge tutti i muscoli del corpo. Non è controindicato anche ai nuclei e alle persone che soffrono di dolori alle articolazioni con un carico esercitato correttamente.

Per le vene varicose, è richiesto un ritmo calmo e confortevole del movimento, con un lavoro ben coordinato di tutte le parti del corpo. Non è consigliabile impegnarsi con la forza, è più comodo iniziare la mattina.

Ulteriori tipi di stress esercitati sulle pareti venose possono essere significativamente ridotti riducendo il peso complessivo, che è facilitato da uno stile di vita attivo e carichi fisici.

Come curare le vene varicose! Una scoperta sorprendente nella storia della medicina.

Un vero esempio di come sbarazzarsi delle vene varicose per sempre! Un metodo collaudato nella storia di un famoso blogger su QUESTO SITO!

Da quanto precede, è chiaro che il jogging eseguito con vene varicose, camminando, facendo jogging, leggero, non danneggia la persona con la scelta corretta di scarpe adatte per questa scarpa e il copri pista corrispondente. Tutte le raccomandazioni che tengono conto delle peculiarità dell'organismo possono essere ottenute da uno specialista medico altamente qualificato con il quale è possibile discutere di questo importante problema di salute.

ESPERTO ORTOPEDICO - MATERIALI DI FORMAZIONE

Acquista prodotti per la formazione del personale

ISCRIVITI SUL SITO E LIBERO DI RICEVERE UN LIBRO DI CONTROLLO RAPPRESENTATIVO MEDICO!

Articolo sulla maglieria a compressione e la sua applicazione nello sport

BASTONI DI SPORT E COMPRESSIONE

SOLO QUANDO VIENE MALATTIA VENERE?

Che effetto ha lo sport sullo stato del sistema venoso?

Il congresso dedicato ai problemi dell'angiologia e dello sport, che si è tenuto a Trieste nell'autunno del 2001, ha affrontato l'impatto dell'attività fisica sullo stato del sistema venoso.

Di solito il focus dell'attività muscolare è sulla condizione delle arterie. In effetti, le arterie sono progettate per fornire "carburante", vale a dire ossigeno e sostanze nutritive ai muscoli in proporzione al grado di sforzo. Ciò è reso possibile aumentando il lavoro del cuore, che agisce come una pompa che spinge fuori il sangue. Durante l'attività fisica, il volume di sangue che va alle arterie periferiche può aumentare di 20 volte rispetto alla norma.

Questa massa di sangue viene stimolata o aumenta la frequenza delle contrazioni del muscolo cardiaco (il numero di battiti al minuto) o a causa del trabocco del ventricolo sinistro del cuore, che a ogni colpo spinge più sangue.

Come si comportano le vene con un aumento della circolazione sanguigna? Durante lo sport, un grande carico cade sul sistema venoso, si sviluppa la cosiddetta sindrome da "iper flusso sanguigno", causata, come è stato detto, da un aumento di quasi 20 volte della quantità di sangue che attraversa le arterie e provoca l'espansione del dotto venoso di 4-5 volte rispetto a con la norma Non dimenticare che più vene, arterie. Di solito, un'arteria ha due vene satellite, il cui diametro è significativamente più grande del diametro dell'arteria. Molto sangue viene raccolto nei dotti venosi, la cui caratteristica consente loro di adattarsi facilmente alla diversa circolazione sanguigna.

Influenza di vari sport sulla circolazione venosa

Alcuni sport provocano un sovraccarico del sistema venoso e aumentano la pressione venosa a livello degli arti inferiori.
Aumento prolungato della pressione intratoracica e addominale nel sollevamento pesi, improvvisi aumenti di pressione dovuti al carico sulle vene profonde delle gambe negli sport che offrono un improvviso, improvviso cambiamento di movimenti e velocità, come il tennis o il calcio, e la spremitura dei vasi addominali che causa il rallentamento La circolazione venosa nelle vene profonde e superficiali nel ciclismo è l'esempio più caratteristico.

La capacità delle vene di accumulare in sé una massa extra-grande di sangue è alla base del mantenimento della pressione cardiaca, poiché il sangue circolante dagli organi interni viene letteralmente "schiacciato" verso il cuore durante lo sforzo fisico e ritorna attraverso i dotti venosi a causa del lavoro delle valvole venose e dei muscoli delle gambe. Durante l'esercizio, viene mantenuta una circolazione sanguigna ottimale.

Allo stesso tempo, l'espansione delle vene superficiali non deve essere considerata patologica, ma nel tempo, le cosiddette "vene atletiche" possono essere formate, dilatate, ma ancora attive, in alcuni casi, varicose, se c'è una predisposizione a queste. I pazienti con vene varicose o con patologia più seria dovrebbero consultare immediatamente uno specialista per decidere se indossare calze a compressione durante le attività sportive. Tale misura non dovrebbe solo influenzare favorevolmente il deflusso venoso, ma anche la capacità dei muscoli di metabolizzare le sostanze nocive formate durante l'esercizio.

Fattibilità dell'uso della compressione elastica durante le attività sportive

Prove dei risultati dell'uso della compressione elastica durante l'atletica in assenza di patologia grave un po '. Ma quale risultato ci si può aspettare dall'uso della compressione elastica durante lo sport?

Prima di tutto, indipendentemente dall'effetto sulla dinamica venosa e purché la compressione elastica abbia un effetto positivo su di esso, può una calza elastica migliorare il tono muscolare durante i movimenti sportivi? E quali sport sono più probabili?

Dati positivi sono stati ottenuti dall'uso di calze elastiche da parte degli atleti nella corsa per la breve e media distanza, in una mezza maratona e nel tennis.
Secondo la pletismografia, con compressione elastica dopo aver eseguito esercizi fisici, deflusso venoso e riempimento più veloce del flusso sanguigno sottocutaneo con un cambiamento nel diametro delle vene profonde nella direzione di un leggero aumento rispetto alla norma (probabilmente una deviazione del flusso sanguigno dalla superficie alle vene profonde). La migliore attivazione del flusso sanguigno profondo dovuto al riscaldamento della massa muscolare può spiegare i dati clinici sulla riduzione del diametro delle vene fino a quando i sintomi di stanchezza, pesantezza alle gambe e crampi muscolari scompaiono, che consente di sentirsi a proprio agio e liberi durante l'atletica.

Al congresso di Trieste, il nostro gruppo si è interessato al problema dell'emodinamica venosa, concentrandosi sugli atleti senza patologia venosa. Grazie alla fotopletismografia nelle radiazioni infrarosse, è diventato possibile dimostrare che l'uso della calza di compressione di classe 1 può modificare l'emodinamica delle vene durante attività fisiche non durevoli (piegando la parte posteriore del piede, camminando lungo il percorso rotante).

Gli esperimenti successivi sono stati finalizzati a valutare le possibilità della calza elastica della 1a classe di modificare l'emodinamica delle vene durante lo sforzo fisico prolungato, sia durante gli allenamenti regolari che durante il test per il tapis roulant per 30 minuti.
La valutazione è stata effettuata sia dopo fotopletismografia della dinamica venosa, sia in base alla scala delle sensazioni individuali di gravità degli esercizi fisici (scala Rpe secondo Borg), nonché misurando i cambiamenti nella latticemia capillare immediatamente dopo l'esecuzione dell'esercizio di controllo.

L'acido lattico è secreto dal tessuto muscolare con carenza di ossigeno.
Il suo eccesso diventa tossico e provoca crampi e dolori muscolari,
da cui soffriamo dopo lo sforzo fisico
senza una preparazione adeguata.

I risultati della ricerca confermano la capacità della calza compressiva di classe 1 di alterare l'emodinamica venosa in atleti dilettanti che non soffrono di insufficienza venosa.
Le sensazioni individuali degli atleti, valutate dalla scala dei Borg, durante attività sportive indipendenti e controllate, confermano che gli esercizi sono eseguiti più facilmente.

Era impossibile dimostrare l'effetto "metabolico", cioè riduzione della latticidemia dall'uso di calze a compressione durante le lezioni. In questo caso, abbiamo a che fare con sensazioni individuali difficili da quantificare, ma che possono essere confermate dai dati sui cambiamenti della dinamica venosa negli atleti dilettanti che utilizzano una calza convenzionale a compressione.

Per superare questa limitazione, in collaborazione con due centri medici, abbiamo condotto una serie di test su un cicloergometro per uno sforzo programmato. Gli atleti dilettanti hanno eseguito un test per la forza massima principale, quindi lo hanno ripetuto 2 volte in forma involontaria con una calza e senza calza.
Questo test è stato ripetuto 3 volte da ciascun atleta: la prima volta senza calza, la seconda e la terza volta - in modo involontario con una calza e senza calza (test crossover). Allo stesso tempo, un nuovo modello di calza, sviluppato appositamente per lo sport, è stato sviluppato e lanciato in produzione, con un filo e un tipo di compressione che fornirebbe all'atleta il massimo comfort e libertà di movimento.

I risultati della sua applicazione sono stati impressionanti: il carico di lavoro massimo in watt con calze era significativamente più alto rispetto al basale e rispetto ai risultati del test senza calze. La curva della cardiofrequenza ha mostrato una costante riduzione della frequenza cardiaca di 5 battiti al minuto per tutto il periodo di attività motoria.

Naturalmente, non dobbiamo dimenticare che stiamo parlando di dati sperimentali, di laboratorio, ottenute condizioni "ideali" che sono difficili da riprodurre nella vita di tutti i giorni. In ogni caso, è possibile che per la prima volta ci troviamo di fronte a dati oggettivamente verificati e non a sensazioni soggettive.

Questi dati sono la base per la ricerca futura.

Guido Arpaia - Angiologo all'ospedale comunale di Vimercate (Milano)

Informazioni fornite da Orto Distribution Plus (Mosca)

Non ci sono ancora commenti.

Lascia un commento

Devi effettuare il login per lasciare commenti.

Varicose e fitness

Se si guardano le statistiche, fino all'80% delle donne soffre di vene varicose. Quindi puoi dire esattamente questo.

Perché nel fitness club? Il fatto è che l'eccesso di peso contribuisce attivamente allo sviluppo delle vene varicose, perché l'eccesso di peso crea pressione nella cavità addominale e aumenta il carico sulle gambe. Pertanto, la lotta contro l'eccesso di peso - questo è certamente un passo avanti per sbarazzarsi di questa malattia.

Molti scienziati ritengono che la malattia sia ereditaria, ma ci sono quelli che credono che lo sviluppo delle vene varicose si manifesti in seguito a disturbi neuroendocrini.

Esistono versioni dell'evento della malattia, basate su disturbi immunologici e reazioni allergiche. Non importa come sia stato lì, una cosa è chiara: questo è il fatto che il sangue scorre attraverso le vene delle gambe dal basso verso l'alto, superando la gravità. Ciò è dovuto a una combinazione di diversi fattori. Prima di tutto, il sangue sale sotto pressione dall'arteria, aiuta anche i muscoli, che, pur riducendo, agiscono come una pompa, e, naturalmente, la presenza di valvole nelle vene, che impediscono il riflusso del sangue. In caso di malfunzionamento di queste valvole, inizia la deformazione delle vene, il sangue scende. Pertanto, i muscoli sviluppati delle gambe, una buona mobilità di una persona facilita enormemente il lavoro di queste valvole e impedisce lo sviluppo della malattia.

Con le forme gravi di qualsiasi allenamento fitness non ci sono dubbi. Per tali persone viene selezionato un complesso speciale, costituito da esercizi ginnici appositamente adattati per tali pazienti, ma più spesso in questi casi è necessario l'intervento di chirurghi vascolari. Se il livello della malattia non è così trascurato, il centro fitness è il luogo in cui, insieme all'aiuto dei medici, sarete assistiti da un istruttore di fitness, dopo aver lavorato con cura i muscoli delle gambe, rendendo così la vita più facile per le vostre vene.

Parlando dei metodi di allenamento, va notato che i più appropriati per questa malattia sono gli esercizi in piscina, dove il carico sulle gambe è minimo. Ma questo non significa che dovresti evitare di allenarti in semplici sale fitness. Puoi farlo ricorrendo a carichi sia di tipo aerobico che di potenza, ed è meglio eseguire entrambi gli esercizi. L'esercizio aerobico ti alleggerirà di peso in eccesso, l'allenamento di forza rafforzerà i muscoli. Quando scegli un power trainer, scegline uno che meno impoverisce le tue vene. È bello se c'è una cyclette orizzontale nel fitness club - ti andrà molto bene. Bene gambe di lavoro e accettabili per l'uso nella malattia specificata varia oscillazione in posizione prona.

Il tapis roulant può essere usato molto delicatamente e solo con il permesso del medico. Le lezioni di gruppo dovrebbero essere tenute a un ritmo moderato. Cerca di prestare attenzione alle smagliature e riscalda molto bene prima di iniziare l'allenamento. Yoga, il Pilates è ottimo per le persone con malattia venosa, poiché molti esercizi sono eseguiti in posizione prona e anche con le gambe sollevate.

Sfortunatamente, ci sono limitazioni in questa malattia. Essendo arrivato al centro fitness, dovrai stare lontano dai gruppi in cui ti eserciti sulle piattaforme a gradini o qualsiasi tipo di aerobica intensa. Ciclismo, spinning, taibo non fa per te. È necessario evitare salti durante l'allenamento. I medici con le vene varicose non raccomandano il sollevamento pesi, quindi, aerobica di potenza, accovacciata con un bilanciere, o qualsiasi altro esercizio con pesi, sotto il quale vi è un carico sulle gambe, sono esclusi completamente.

Ovviamente, se ti è stata diagnosticata la presenza di vene varicose, o se hai trovato piccoli vasi dilatati sulle gambe, hai crampi notturni, diventi infastidito dalla pesantezza delle gambe - questo non significa che devi andare immediatamente a letto e sollevare le gambe - la malattia stessa non partirò. Da quanto precede risulta che è ora di andare in un centro fitness e capire che è necessario praticare sport in caso di una malattia simile; solo avvicinarsi alla scelta della formazione è un po 'più impegnativo di una persona sana.

Sarebbe l'ideale per allenarsi in un centro fitness con un istruttore che ha seguito un allenamento speciale.

Non dimenticare di indossare indumenti di compressione anti-varicosi per tali classi. Può essere ritirato nel negozio online "Pantry Health".

Il più comune e forse il mezzo più efficace per prevenire le vene varicose al momento - prodotti di compressione. Delicati, trasparenti, morbidi e allo stesso tempo collant a compressione, calze e calze Ergoforma combinano l'efficacia terapeutica con l'attrattiva, molto pratico nell'uso. A causa della creazione di una compressione dosata (la più grande nella parte inferiore della tibia e decrescente verso la coscia), riducono il diametro delle vene varicose dilatate, migliorano la circolazione sanguigna nelle gambe, riducono il carico sul cuore. Inoltre, questi prodotti massaggiano le gambe, riducono l'affaticamento, la pesantezza e il gonfiore delle gambe.

Per le donne incinte ci sono speciali collant Ergoforma anti-varicosi anti-varicosi con un inserto non compressivo sull'addome. Le proprietà di compressione richieste della maglieria medica sono mantenute per sei mesi, soggette ad un uso quotidiano e al lavaggio regolare. Il prodotto ti aiuterà a scegliere un flebologo.

Ci sono ancora centinaia di domande. Rispondere a tutto è abbastanza difficile, perché ogni fase della gravidanza ha le sue caratteristiche. Tuttavia, la cosa più importante in questo periodo è un atteggiamento positivo, confermato dai dati scientifici. Gli scienziati americani hanno notato che le donne con una visione ottimistica della vita hanno maggiori probabilità di avere figli sani. Gli esperti spiegano questo dal fatto che gli ottimisti sono più bravi a monitorare la loro salute: si impegnano regolarmente nella ginnastica e nutrono completamente. Il buon umore è garanzia di una gravidanza sicura.

Quello che devi sapere sulla maglieria a compressione

La maglieria a compressione è un prodotto relativamente nuovo sul mercato ortopedico, quindi gli specialisti devono rispondere regolarmente a domande sull'effetto terapeutico della maglieria, lo scopo, la scelta di determinati modelli. Oggi, Viktoria Borisovskaya, uno dei maggiori specialisti in calze a compressione presso il negozio online Health Depot, risponderà alle domande più comuni:

1. Qual è il meccanismo dell'effetto terapeutico della maglieria?

- La terapia di compressione consente di creare condizioni favorevoli per le nostre vene. Il sistema venoso svolge facilmente le sue funzioni e non si verificano ulteriori distruzioni. Sotto l'influenza della compressione, le vene si restringono, le valvole venose danneggiate iniziano a richiudersi, il fluido tissutale viene assorbito meglio, con conseguente minore rigonfiamento. Inoltre, vi è un aumento della velocità del flusso sanguigno, che riduce il ristagno di sangue nelle gambe.

2. Che tipi di prodotti esistono?

- La maglieria a compressione è presentata da collant, calze, golf di diversi gradi di compressione.

3. La pelle respira in una maglia a compressione?

- Il legarsi di materiale poroso fornisce un effetto traspirante anche con tempo caldo. I produttori utilizzano in modo specifico le materie prime con una maggiore area di evaporazione, una struttura cava per preservare il normale bilancio idrico della pelle.

4. È possibile usare biancheria intima durante le attività sportive?

- Durante le attività sportive è necessario utilizzare prodotti di 1a classe di compressione - se non ci sono manifestazioni visibili di vene varicose. La seconda e la terza classe sono prescritte dal medico con la condizione appropriata delle vene.

5. Quante ore al giorno hai bisogno di indossare maglieria medica?

- La maglieria a compressione deve essere indossata costantemente, indossandola al mattino (senza alzarsi dal letto) e decollare solo di notte.

6. In che modo è più efficace usare la maglieria a compressione, come profilassi o come parte di un trattamento complesso?

- La maglieria a compressione è efficace in entrambi i casi. L'uso corretto della compressione elastica fornisce ottimi risultati in tutte le fasi del trattamento. L'effetto più significativo è la normalizzazione del lavoro del sistema muscolare delle vene e il miglioramento della microcircolazione. L'uso della compressione riduce la sensazione di pesantezza, convulsioni, ulcere trofiche guariscono meglio, è impedito lo sviluppo di trombosi.

Ci sono controindicazioni da usare, è necessario leggere le istruzioni per l'uso o ottenere consigli degli esperti.

Scopri se riesci a correre con le vene varicose? Come farlo bene?

Con la contrazione e il rilassamento regolari del cuore e dei muscoli degli arti, il sangue si muove vigorosamente verso l'alto da una valvola all'altra.

Tale circolazione è caratteristica di un organismo sano, che non è soggetto ad espansione varicosa.

Con vasi dilatati, la circolazione sanguigna rallenta e si crea uno spazio vuoto. Il cerchio è chiuso ed è sempre più difficile per i vitelli di sangue salire fino al cuore.

È possibile sospettare la malattia già ai sintomi iniziali. Le vene che appaiono nella parte inferiore della gamba sono un segno chiaro. La maggior parte della gente non si sottomette a questo e va a fare una corsa mattutina, dimenticandosi delle navi. Dolore alla sera, e anche i piedi gonfiati si infastidiranno sempre di più.

Posso correre con le vene varicose?

Nella fase di conferma della malattia, i pazienti si chiedono: si può correre con le vene varicose sulle gambe? Tuttavia, questo è un carico considerevole sugli arti inferiori.

I medici della Baltic Vein Clinic sostengono che la corsa è il miglior trattamento per le vene varicose.

Nessuna distanza di maratona. Si consiglia di prendere un ritmo lento o medio (jogging), mentre è opportuno calcolare il carico.

È spesso necessario controllare l'impulso e assicurarsi che non superi i 120 battiti. Il controllo della respirazione e la resistenza sono indispensabili.

Corri o sdraiati?

I flebologi credono che nelle fasi iniziali, correndo con le gambe varicose rallenta la progressione della malattia. I primi sintomi non sono difficili da determinare, questo è il momento in cui ci sono disegni sotto forma di stelle e lividi sulla pelle della parte inferiore della gamba.

Vale la pena prestare attenzione ai seguenti suggerimenti:

  • indossare solo scarpe a tacco basso;
  • sostituire il passivo passatempo con uno dinamico;
  • per stabilire una dieta equilibrata.

Ma non considerare di correre con le vene varicose, come il trattamento della malattia in qualsiasi momento. Se le vene sono dilatate più che accettabili, allora le esecuzioni dovrebbero essere abbandonate. In questa fase stiamo parlando di tromboflebiti.

Avendo caricato l'arto inferiore, c'è il rischio di lacerare un coagulo di sangue o il blocco di un'arteria. Qualsiasi di queste complicazioni può essere fatale.

scarpe

Prima di iniziare a fare jogging con le vene varicose dovrebbe prestare attenzione alle scarpe. Indossare calze mediche a compressione. La distribuzione non uniforme della pressione li distingue dal resto delle scarpe sportive.

Grazie a questa struttura, la pressione massima del piede è garantita e la sua pressione diminuisce gradualmente verso le ginocchia. Cioè, fornisce supporto per quelle vene che sperimentano la massima pressione.

La maglieria a compressione protegge le vene da infortuni accidentali e sovraccarichi. La sua scelta dovrebbe essere affrontata con particolare attenzione. È improbabile che la maglieria prodotta in modo artigianale abbia un effetto positivo o, peggio, la danneggi.

Video utile

Che tipo di biancheria intima da compressione devi comprare per correre:

I benefici degli esercizi di corsa

L'effetto positivo della corsa può essere ottenuto aderendo alle seguenti regole:

  • il passo facile del jogging attenuerà la comparsa della stagnazione nelle vene;
  • la corsa prolungata e le lunghe distanze non sono auspicabili a causa della minaccia di una possibile trombosi venosa;
  • terminare l'allenamento rilassando i muscoli delle gambe (sdraiarsi sulla schiena e sollevare le gambe in alto sopra la testa, fare esercizio di betulla).

Per ottenere il massimo effetto, è meglio combinare la corsa con altri tipi di esercizi. Con dilatazione varicosa, i movimenti delle gambe e lo stretching sono particolarmente utili.

Tecnica di esercizi di corsa

Un aspetto importante della corsa con la malattia venosa è la tecnica corretta. Se la corsa "dalla punta" crea una pressione errata, a partire dal "tallone", è possibile ridurre la manifestazione della dilatazione varicosa.

Ciò è dovuto al fatto che il passo sul tallone crea una piena ampiezza del movimento del muscolo gastrocnemio, che assomiglia all'effetto di una pompa.

A partire da un calzino, non è possibile raggiungere la massima ampiezza, e la posizione assomiglia a camminare nei tacchi, che è controindicato per l'espansione varicosa.

Esecuzione di controindicazioni

La situazione con esercizi in esecuzione controindicati è rara, ma succede. Questo accade quando diagnostichi anomalie nel lavoro delle vene profonde, vale a dire l'apparato valvolare.

Ciò è dovuto a complicazioni associate a infezioni, come l'epatite o l'uso di droghe per via endovenosa, così come le lesioni dell'anca. In tali casi, è ragionevole ascoltare attentamente il medico curante.

Misure preventive

Per la prevenzione del rigetto delle scarpe strette, che limita la riduzione dei muscoli del polpaccio, ne trarrai beneficio. Se passi la maggior parte della giornata al computer in ufficio, una panca bassa sotto il tavolo ridurrà la pressione sulle gambe.

Come puoi vedere le vene in esecuzione e varicose non sono concetti che si escludono a vicenda. Aderendo a queste istruzioni, non solo ti libererai dell'espansione varicosa, ma ti sentirai anche sveglio e sano.

È utile correre con le vene varicose e come farlo correttamente?

È meglio prendere misure preventive tempestive contro una malattia come le vene varicose piuttosto che trattarla nella sua forma cronica.

Nella fase iniziale della malattia compaiono le vene del ragno, gonfiore che passa nelle ore del mattino; c'è una sensazione di bruciore, una sensazione di pienezza nei polpacci.

In una situazione del genere, come agente profilattico, gli specialisti consigliano un funzionamento a breve termine e facile, ma prima di iniziare l'allenamento, i vasi devono essere controllati mediante scansione duplex. Ciò determinerà l'assenza di flusso ematico inverso e il corretto funzionamento delle valvole venose.

Nelle fasi 2 e 3 della malattia, c'è dolore, rigonfiamento severo, nodi venosi sporgenti e crampi notturni. Allo stesso tempo, la corsa influenzerà negativamente e drammaticamente lo stato di salute delle navi del paziente. Durante l'allenamento c'è un forte flusso di sangue, con il quale le navi non possono far fronte.

Quando fa jogging la maggior parte dei muscoli, così viene eseguita la ventilazione, la rimozione delle tossine e dell'afflusso di sangue con l'ossigeno. Ma con questo aumenta drammaticamente il carico sugli arti inferiori.

La situazione è ambigua e dipende da molti fattori, così molti pazienti stanno cercando di determinare se è possibile correre con le vene varicose, quando sarà utile e quando fare del male.

Non dimenticare che con lo sviluppo di vene varicose e valvole endovenose danneggiate, è necessario assumere una particolare responsabilità per la scelta dell'attività fisica in modo che non compaiano complicanze.

Puoi, se attentamente

Con le vene varicose, il dolore e il disagio severo, i carichi elevati, compreso il funzionamento, dovrebbero essere evitati.

È meglio andare a nuotare oa camminare, il che aiuta a rimanere in forma senza sintomi aggravanti.

Ma in assenza di sintomi e lamentele, la corsa può essere praticata se vengono seguite alcune regole.

Ci sono molti punti di vista dei dottori sulla relazione della corsa con le vene varicose. Alcuni esperti sostengono che la corsa è benefica rinforzando i muscoli e le vene delle gambe. Ma c'è un'opinione sul deterioramento delle gambe durante lo sforzo fisico.

In generale, si consiglia di correre con moderazione su una superficie morbida nelle scarpe giuste. Quando si corre su strade asfaltate, la pressione sulle vene sarà alta, si espanderà di più, provocherà disagio e dolore.

Assicurati di dosare il carico. Durante la corsa, si osserva l'attivazione della pompa venosa muscolare e quando il vitello viene ridotto, il sangue viene spinto verso l'alto. Tale meccanismo si verifica anche quando si cammina, ed è per questo che i flebologi raccomandano di camminare di più.

Possibile negativo

Raramente, i medici vietano completamente la corsa. Questi casi includono gravi violazioni dell'apparato valvolare nelle vene profonde. Ciò è dovuto principalmente alle complicanze delle infezioni (dopo l'epatite, all'uso di droghe per via endovenosa), a gravi lesioni dell'anca.

Inoltre le controindicazioni includono dolore, gonfiore dei muscoli e vene dilatate. La corsa sarà pericolosa con la tromboflebite, poiché in vene profonde e superficiali si può verificare un trombo.

Quando si muove attraverso i vasi sanguigni, un trombo può portare al blocco del flusso sanguigno con un'amputazione o morte ulteriore dell'arto. Il più pericoloso è un blocco dell'arteria polmonare.

È inoltre vietato percorrere lunghe distanze, un intenso esercizio fisico, che anche a brevi distanze porta a un forte flusso sanguigno e al lavoro muscolare attivo. Il sistema venoso non fa fronte ai volumi in arrivo di linfa e sangue, a causa dei quali c'è un grande sovraccarico di valvole.

Punti importanti da considerare durante l'esecuzione

Ci sono molte sfumature che devono essere considerate prima di iniziare a correre:

  • dovrebbe consultare un flebologo;
  • scegliere con cura un posto da jogging;
  • utilizzare calzature di alta qualità che non causino disagio ai piedi e alle gambe;
  • prima di correre, dovresti sbarazzarti del peso in eccesso;
  • dovrebbe essere trattato regolarmente con un aumento graduale del carico;
  • È necessario bere in allenamento, perché quando si estrae dal corpo vengono rimosse le tossine. In assenza di rifornimento di acqua, il sangue inizia a ispessirsi, a causa di ciò che appare un trombo e si stacca;
  • non puoi correre per lunghe distanze.

È importante tenere a mente che l'esecuzione "con un calzino" influisce negativamente. E correre "dal tallone" riduce le manifestazioni delle vene varicose. Questo effetto è dovuto al fatto che durante la corsa dal tallone viene eseguita l'ampiezza completa dei movimenti del muscolo gastrocnemio, l'effetto della pompa è assicurato. Nel secondo caso, non vi è alcuna riduzione del muscolo gastrocnemio in ampiezza completa.

È necessario indossare collant a compressione o compressione 1 o 2 in modo che il sangue si muova verso l'alto e le vene siano mantenute nell'area di massima pressione su di esse.

Dopo il jogging, dovresti fare un esercizio con le forbici, in bicicletta o semplicemente sdraiarti con le gambe in su. L'esercizio è auspicabile per completare lo stretching delle gambe, che contribuirà ad eliminare l'eccesso di tensione nei muscoli. Dopo le lezioni dovresti fare una doccia di contrasto.

Uso di altri esercizi aerobici

È utile per le vene varicose camminare a lungo la sera. Per ottenere il massimo effetto, la corsa può essere combinata con altre attività sportive. Questi includono yoga, danza orientale e acquagym.

Non è necessario nuotare se il paziente non sa come. Per lui è sufficiente stare in acqua per ridurre i carichi venosi. Durante lo yoga, non è necessario scegliere esercizi con una forte tensione muscolare.

Si consiglia di abbandonare il fitness con steppe, esercizi classici alla macchina, arti marziali, danze africane e irlandesi, mentre l'allenamento dovrebbe evitare carichi statici.

Con l'espansione varicosa, i seguenti carichi saranno pericolosi:

  • esercizio brusco (i carichi devono essere aumentati gradualmente);
  • presse, squat, sollevamento di bilancieri o pesi in posizione eretta. Per pompare i muscoli delle mani è meglio prendere una posizione prona;
  • a causa di salti e steppe, le vene possono essere ferite a causa di carichi di stress;
  • Le controindicazioni includono il basket, il calcio e vari tipi di wrestling.

L'allenamento rafforzato dovrebbe essere sostituito da programmi di danza leggera. I loro ritmi chiari aumentano la coordinazione dei movimenti, contribuiscono alla conservazione di una buona forma del corpo. Inoltre utile sarà pilates. Se possibile, puoi visitare un massaggiatore, poiché speciali manipolazioni contribuiranno al deflusso del sangue.

Con le vene varicose, molti pazienti chiedono se possono correre allo stesso tempo. Ma devono ricordare che dovresti prima consultare un dottore.

È importante riprendere il ritmo dell'occupazione sotto un certo livello di resistenza. Corse periodiche ad un ritmo moderato aiuteranno a rallentare lo sviluppo di malattie degli arti inferiori.

Attrezzatura - Abbigliamento a compressione - analisi di miti, pro e contro

L'ultima volta ho esaminato il controverso argomento delle stelle ovali, ma ora proverò a padroneggiare un argomento ancora più controverso. L'abbigliamento a compressione è amato da molti, considerato da molti come puro marketing. Molte persone usano, molti la considerano troppo costosa. Molti con lei si affidano a un recupero migliore, molti usano nelle competizioni. Ci sono molte contraddizioni, quindi cercherò di minimizzare la soggettività e di analizzare i materiali disponibili sull'argomento. Che in realtà non è così tanto.


Questi ragazzi hanno già approvato konzazionku in giro e non capisco i nostri dubbi.


Sfortunatamente, le informazioni sull'argomento sono in media di qualità molto bassa. Il gold standard per la verifica di varie informazioni con i link di conferma è Wikipedia, ma è solo sconcertato dall'argomento della compressione. Apriremo il sito, lo leggerò, apriremo gli occhi più larghi e vicini. Il materiale è stato scritto senza un singolo link di conferma e con affermazioni così dure e ambiziose che involontariamente inizi a sentirti triste. E se c'è qualche ricerca normale sull'argomento?
Giudicate voi stessi.

Massimizza la forza? Rafforza il movimento? Uff. Ciò che è interessante, lo stesso si dice sugli sportivi. La compressione allo stesso tempo non è sufficiente, e se si nota anche che su Internet di tanto in tanto mentono, questa informazione è appena sufficiente per noi per comprare vestiti.


Research.
Ci sono due prove di abbigliamento di compressione abbastanza conosciute condotte nel 2003 e nel 2007.

Il primo test di Doan, Newton e una folla di altre persone nel 2003 ha testato i risultati di 20 atleti nello sprint di 60 metri e nel salto in alto. Lungo la strada, abbiamo osservato i movimenti degli atleti, il polso e la temperatura corporea. Il test ha coinvolto 10 uomini e 10 donne, hanno confrontato gli indumenti ampi e di compressione durante gli allenamenti.
I risultati dei test non hanno mostrato alcun miglioramento nella velocità dello sprint. Tuttavia, alcune differenze erano evidenti. Gli autori sostengono che durante gli atterraggi in un'unità di compressione, le oscillazioni muscolari diminuivano e concludevano che era utile ridurre al minimo le lesioni muscolari. Inoltre, i movimenti degli atleti sono leggermente cambiati, il che è facilmente spiegato dagli effetti psicologici degli indumenti a compressione. E nella compressione della pelle la temperatura della pelle è cresciuta più velocemente, il che è anche generalmente ovvio. In linea di principio, dall'interessante su questo.

Il secondo test di Duffield e Portus nel 2007 è stato più tecnologico. Abbiamo testato 10 atleti di sesso maschile che hanno cercato di utilizzare abbigliamento di compressione di tre marchi diversi. Ogni atleta ha trascorso una sessione di allenamento di 30 minuti in 4 diversi outfit: nella compressione di 3 marchi e in vestiti larghi. Il cricket sportivo, gli sprint per 20 metri, i test per l'accuratezza dei tiri, così come i ricercatori, sono stati completamente sfruttati dall'equipaggiamento supplementare. Prima e dopo l'esercizio, il sangue è stato preso per il lattato, il pH è stato monitorato, la pressione è stata misurata e i test sono stati eseguiti 24 ore dopo questi allenamenti. Ciò che è importante, in questo caso la compressione è stata testata non solo durante gli esercizi, ma anche durante il resto dopo di loro.
I risultati hanno ripetuto il passato, ma ne sono risultate molte nuove. Negli sprint e nella distanza totale per l'allenamento, non è stata trovata alcuna differenza - hanno corso la stessa quantità e con la stessa velocità. La precisione degli scatti non è cambiata. E, stranamente, la differenza nell'azione dei compressori di marche diverse, sia durante l'allenamento che durante il resto, non è stata notata. Scacchi scacco matto marchi premium.
Cosa si trova La temperatura della pelle nei compressori è aumentata ancora più velocemente rispetto agli indumenti larghi. Ovviamente. Ma ciò che è veramente importante è che i ricercatori hanno notato un calo dei livelli di creatina chinasi con il riposo giornaliero in abbigliamento a compressione relativamente lento. Ciò può significare sia un minor danno alle cellule muscolari sia una riparazione più efficiente. Non è molto chiaro come questo sia stato determinato, ma gli autori hanno anche riferito meno dolore muscolare. In conclusione, hanno consigliato l'abbigliamento a compressione per ridurre i danni muscolari durante gli allenamenti e per una migliore ripresa, ma non lo consigliano per migliorare il risultato sportivo nella competizione.

Il Citizen Stickford arrivò a conclusioni simili da un centro medico a Dallas (l'abbigliamento a compressione non funzionava per il risultato, i risultati aumentarono per due su 16 atleti che credevano nell'efficacia degli indumenti a compressione), il recupero non fu testato. E nel 2013, recentemente, Born, Spirlich e altri hanno condotto uno studio notevolmente più ampio, che ha concluso che l'abbigliamento a compressione può dare un leggero miglioramento dei risultati sia nello sprint che a lunga distanza, e riduce anche i danni muscolari e un po ' accelera il recupero.

Era tutto pratica. Vediamo ora cosa può apparire questa differenza.


E solo un momento di riposo. Dal momento che non ti sarebbe impedito di usare le foto di compressione, e vorrei risparmiarti e non fotografarti, ecco alcune ragazze bellissime. Spero che i lettori più bravi capiranno, perdoneranno, si rallegreranno e tutti continueranno a leggere oltre.


Guarda, come puoi vedere, bene. E le foto hanno indumenti a compressione.

Ma andiamo avanti.


Teoria.
Stranamente, ma qui è solo molto, molto poco. Quasi tutti parlano del miglioramento del flusso sanguigno, gli articoli nelle riviste popolari fanno riferimento ai test precedenti, ma perché... c'è un problema.
Hanno deciso di chiarire la questione con maggiore precisione sul sito runlab.ru, tuttavia, l'intera spiegazione nel mezzo di un enorme articolo è stata ridotta a 1 immagine e 1 paragrafo di testo. Eccoli:

"Le vene umane includono valvole speciali che aiutano a spingere il sangue nel cuore. Quando la condizione di salute delle vene è disturbata, e questo include la normale stanchezza alle gambe e le malattie varicose - indipendentemente dalla gravità della situazione, lo stesso principio rimane - la vena si espande. Quando si espande, le valvole formano uno spazio che interferisce con il flusso sanguigno e lo disperde. Il principio di funzionamento delle valvole delle vene è simile al principio della forza di pressione in un tubo flessibile con acqua, perché tutti sanno che quando la punta del tubo viene premuta con un dito, la pressione dell'acqua che sgorga da esso è più forte. Quindi, per accelerare il flusso di sangue, è necessario "premere" la valvola della vena, cioè per restringerla. L'abbigliamento a compressione stringe la gamba e stringe la vena ".

Abbiamo medici sul nostro sito Web che, ne sono certo, saranno in grado di fornire argomenti contrari. Se è così, per favore parla.


Da quanto sopra, vengono fuori i seguenti pro e contro:

pro:
mantenendo costante la temperatura muscolare
riduzione del trauma e del dolore
accelerare il processo di recupero

Vantaggi popolari negli articoli online che in parte contraddicono i risultati dei test:
riduzione della fatica
aumentare la resistenza
aumentare l'efficienza muscolare
coordinamento migliorato

contro:
aumento della temperatura muscolare (nelle competizioni nella stagione calda)
cura dei vestiti (lavaggio solitamente molto delicato)
il prezzo

Possibili svantaggi (Ranlab introduce molti altri aspetti negativi nella composizione, ma non li conferma con conclusioni rigorose):
Non per persone affette da disturbi circolatori, diabetici, fumatori, con pelle ipersensibile e ferite aperte. In generale, se hai un set completo (lo troveremo sicuramente), alzati e lascia la classe. Bene, hai capito.


Recensioni.
Sono esattamente l'opposto. All'annuncio di questo articolo, diverse persone hanno riferito di usare la compressione e di aiutarli. In questo caso, le recensioni sono in realtà piuttosto piccole. Avviciniamoci al tema della nostra bicicletta. Come capisci, non posso garantire l'obiettività, ma raccolgo per te l'ampiezza delle opinioni.

Mikhail Sumar: "Ho usato già da cinque anni, ho un altro marchio ma anche freni dall'alto, è magnificamente in ritardo dopo una gara o un duro allenamento, ho anche effettuato voli e lunghi viaggi al volante, la mia gamba è fresca come una rosa di maggio nella prossima gara."

Da vari forum di biciclette:
"Calze usate X soxs. Il piede è davvero meno stanco. "

"A proposito di biancheria intima da compressione e vene varicose. A scapito della biancheria intima di compressione. Prima vai dal flebologo e parla con lui. Le calze a compressione o le calze al ginocchio scelte in modo errato possono solo peggiorare la situazione. "

"Funziona benissimo per il recupero e per lunghe epopee, oltre 130 km. Lo metti nel mezzo del viaggio e togli la fatica dai piedi ".

Zhenya Shipilov: "Ho sempre creduto che le calze a compressione fossero necessarie per il recupero, le uso solo io per questo."


Spero che il tuo feedback, non importa, positivo o negativo, scrivi nei commenti.


E ora importanti aggiunte.

L'abbigliamento a compressione è espressamente vietato dalle regole UCI. Sembra così:
"È vietato indossare o consumare oggetti come la riduzione della resistenza dell'aria o la modifica del corpo del ciclista (" compressione, stretching, supporto) ".

La scelta dell'abbigliamento secondo le regole dell'UCI dovrebbe essere dovuta al tempo, ma non al tentativo di migliorare i risultati. Anche l'altezza massima delle calze è strettamente limitata. E i corridori percorrono davvero il filo del rasoio. L'abbiamo visto in discesa, vediamo in tutti i vestiti moderni in autostrada. L'abbigliamento che stringe è infatti, aiuta a ridurre la resistenza dell'aria, e probabilmente nessuno, tranne il pilota, sa quanto sia forte l'effetto di compressione. Inoltre, la regola dell'uso della compressione viene regolarmente violata e probabilmente usata normalmente solo nelle corse su strada e nelle gare di Coppa del Mondo e superiori. Ad esempio, nelle calze di compressione enduro sono massicciamente utilizzate dai corridori nelle fasi della Coppa Europea, dove i giudici dell'UCI si trovano ad ogni partenza e fine.

Un esempio di un tema con calzini / copri scarpe limitati.

C'è un altro punto di cui si parla raramente, ma lo è sicuramente. Psicologica. Onestamente, questo è il motivo per cui utilizzo la compressione negli ultimi anni. Valya Popov mi ha informato della stessa cosa. Indossando una giacca a compressione, inizi a sentire fortemente la presenza di vestiti su te stesso. Se stiamo parlando di enduro e non hai protezione, allora questo effetto aiuta a smorzare la sensazione di paura durante la discesa. Gomiti chiusi in dx ed enduro, ginocchia chiuse in fondo. Per me personalmente, questo dà un senso di protezione notevolmente maggiore, che di fatto non è aumentato di un grammo. Cioè, aiuta moralmente e nella mia testa non c'è assolutamente alcun pensiero che questo possa in qualche modo aiutare il risultato attraverso una migliore circolazione sanguigna.


Bene, la mia recensione personale.
Ora ho i vestiti 2XU sul test, che ho sostituito sopra con le foto delle ragazze. Scriverò una storia su di lei, ma dico subito che la qualità degli indumenti a compressione, tenendo conto delle prove precedenti della loro uguale efficacia, è probabilmente giusta da valutare non dall'effetto sul corpo. Perché non lo controlliamo tutti uguali. Ma ci sono parametri abbastanza comprensibili - la qualità delle cuciture, la convenienza, la presenza di aree problematiche nei modelli (e nella mia esperienza accadono più spesso di quanto sembri), se il tessuto dell'usura si deteriora (e in molte compressioni si deteriora!), Etc. Oltre a 2XU, ho già dovuto usare Skins per la compressione, Nike, Craft e anche per curiosità, un paio di rappresentanti del nome in cinese. E i problemi sono sorprendenti nella loro diversità.
In generale, questo è avanti e un post separato su cosa cercare.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Dieta corrente quando si assume il warfarin

La dieta durante l'assunzione di warfarin è un metodo ausiliario di trattamento primario. Questo farmaco è prescritto se una persona ha una malattia cardiaca o ha subito un intervento chirurgico al cuore.

Sangue nelle feci

Il sangue nelle feci può essere rosso vivo, bordeaux, nero e chiaramente visibile o nascosto (non visibile ad occhio nudo). Le cause di sanguinamento dall'ano, dal retto o dall'ano sono diverse, dall'infiammazione innocua del tratto gastrointestinale, a malattie gravi come le emorroidi, il cancro.