Come sbarazzarsi di costipazione per curare efficacemente le emorroidi?

La stitichezza può essere chiamata la forza motrice delle emorroidi. I problemi persistenti con la defecazione contribuiscono alla proliferazione dei nodi e all'emergere di nuovi coni. Liberarsi della stitichezza con metodi approvati da medici esperti aiuta a curare le emorroidi.

Stitichezza con emorroidi - un fenomeno comune. Il problema non solo peggiora lo stato di salute e la qualità della vita, ma sostiene anche la malattia in modo potente. La salute può essere ripristinata con l'aiuto di metodi corretti ed efficaci.

La stitichezza come fattore nello sviluppo delle emorroidi

Normalmente, l'intestino viene svuotato almeno tre volte a settimana. Se ciò non accade, gli escrementi si induriscono, compattano e mettono sotto pressione gli organi addominali. Le sensazioni spiacevoli nell'addome finiscono per degenerare in coliche. La circolazione sanguigna nel retto e l'ano si rompono, si formano grumi.

Ancora più danno dalla stitichezza con le emorroidi vecchie. Residui di cibo difficilmente si muovono lungo il retto, danneggiando la superficie già infiammata lungo la strada. Cercando di spingerli fuori, la persona è tesa, il dolore nella regione perineale aumenta, i luoghi colpiti iniziano a sanguinare. Col tempo, le emorroidi cadono, a volte bloccano completamente l'ano, inoltre, si verificano nuove lesioni.

Il fattore psicologico aggrava la situazione: la paura del dolore supera il desiderio di visitare il bagno in tempo. Un uomo agli ultimi ritardi del movimento intestinale, il processo diventa più doloroso, e la malattia è più pericolosa. Con le emorroidi, la costipazione funge da violento provocatore della malattia.

Cause di stitichezza con emorroidi

I principali colpevoli - gli attributi di uno stile di vita moderno.

  1. Attività fisica inadeguata L'assenza di movimento e di carichi insopportabili (allenamento eccessivo sui simulatori, sollevamento pesi sul lavoro) sono altrettanto dannosi.
  2. Nutrizione impropria:
    • basso contenuto di fibre negli alimenti;
    • diete ipocaloriche a digiuno, estenuanti;
    • l'uso di una quantità insufficiente di acqua - masse fecali pietrificare, allungare le pareti intestinali.
  3. Duro lavoro senza giorni di riposo.
  4. Problemi neurologici:
    • lo stress;
    • insonnia;
    • depressione.
  5. Cattive abitudini:
    • il fumo;
    • uso frequente di alcol.
  6. Prendendo alcuni farmaci, compresi i lassativi.

Un fattore stimolante è anche lo stato della gravidanza e le caratteristiche genetiche della struttura intestinale. Quando la stitichezza è difficile da trovare l'unico colpevole, di solito molti di loro.

Trattamenti di costipazione

Inoltre, ti consigliamo di leggere l'articolo, che dice nel modo più dettagliato possibile come curare le emorroidi il più presto possibile.

Se non sai come sbarazzarti delle emorroidi con l'aiuto di medicine o rimedi popolari, ti raccomandiamo di leggere l'articolo del proctologo.

Le emorroidi e la stitichezza sono nemici testardi, per combatterli è necessario utilizzare una serie di tecniche:

  • cambia menu;
  • muoviti di più;
  • usare correttamente i lassativi;
  • usare i rimedi popolari comprovati;
  • dimentica le cattive abitudini.

Correzione della nutrizione - il primo passo per alleviare la stitichezza

La dieta è progettata per saturare il corpo con cibi sani e quindi regolare la digestione, in modo che una persona non debba essere sforzata al massimo, ma defecare ogni giorno.

La condizione più importante dell'alimentazione è la moderazione, sia l'eccesso di cibo che la fame sono ugualmente pericolosi, una persona dovrebbe sempre essere leggermente nutrita. È meglio dividere l'intero volume giornaliero di cibo in sei o sette parti e organizzare tre pasti abbastanza densi e tre o quattro spuntini leggeri.

Regole di potenza

I principi della dieta per le emorroidi e la stitichezza sono i seguenti.

  1. Bevanda abbondante: bere e acqua minerale non gassata, succhi di frutta freschi, bevande alla frutta, bevande alla frutta a base di frutta naturale. L'assunzione giornaliera di liquidi - almeno 1,5 litri - dissolve i detriti alimentari nell'intestino. Se possibile, prima di ogni pasto, bere 200-300 grammi di acqua.
  2. Uso obbligatorio di cereali, pane integrale, aggiunta di crusca ai piatti. La migliore colazione sarà cereali: orzo, farina d'avena, orzo, grano saraceno - miglioreranno il processo digestivo, forniranno una defecazione indolore.
  3. Inclusione nel menu giornaliero dei prodotti a base di latte fermentato: kefir, yogurt, yogurt - per migliorare la motilità intestinale.
  4. Amore per verdure, frutta e frutta secca. Cetrioli, zucchine, broccoli, prugne e albicocche secche sono particolarmente favorevoli all'allentamento.
  5. Assunzione regolare di olio vegetale È meravigliosamente assorbito dalle insalate di verdure, ma puoi prenderlo da solo: al mattino bevi un bicchiere d'acqua, ingoia un cucchiaino di olio in mezz'ora e fai colazione dopo venti minuti. Questo metodo inizia perfettamente l'elaborazione del cibo per tutto il giorno.

Stitichezza: la causa o l'effetto delle emorroidi? Come affrontare il problema della patologia delle feci?

I pazienti del proctologo sono preoccupati per la domanda: "Se c'è una stitichezza nelle emorroidi, cosa fare, quali medicine assumere?" Il problema preoccupa molti pazienti che stanno facendo abbastanza sforzi per combattere la malattia. I medici ritengono che il 40% degli adulti soffra di stitichezza senza emorroidi. Il più comune tra le donne, gli anziani.

I gastroenterologi definiscono la condizione come un ritardo dei movimenti intestinali per 2 giorni o più. Anche se alcuni sostengono che ogni persona ha il proprio programma di movimenti intestinali, a seconda della fisiologia. La cosa principale - la mancanza di disagio.

Il rapporto di stitichezza con le strutture delle emorroidi è determinato dalle caratteristiche della circolazione sanguigna e dell'innervazione dell'intestino.

Stitichezza come causa di emorroidi

È noto che la causa della formazione di emorroidi è compromessa l'uscita venosa a causa della perdita del tono vascolare, del ristagno del sangue nel retto, dell'ostruzione meccanica e della schiacciamento. Una delle opzioni - il trabocco delle feci dell'intestino inferiore, l'essiccazione alla formazione di pietre dense.

Le masse fecali sono sostanze scorie insolubili che rimangono nel corpo dopo le trasformazioni biochimiche. La normale digestione assorbe l'acqua dall'intestino, componenti benefici, sali. Accumulo e aumento del contenuto di indolo, lo skatole agisce come un veleno, portando all'avvelenamento.

Una notevole assistenza nella digestione dei residui è fornita dalla flora batterica intestinale. I batteri benefici producono vitamine, supportano l'immunità locale. Per la trasformazione degli alimenti grassi trasformati, la carne richiede 2-3 giorni. Altri si trasformano in feci in 12 ore.

Il movimento attraverso l'intestino è fornito da contrazioni ondulate dei gruppi muscolari circolari e longitudinali. Sono interessati da:

  • irritazione delle terminazioni nervose delle pareti dei contenuti interni;
  • quantità di muco;
  • equilibrio di microrganismi intestinali;
  • sufficiente flusso d'acqua.

L'intestino inizia a svuotarsi sotto l'influenza degli impulsi del cervello e del midollo spinale.

Alcune delle ragioni seguite dalle emorroidi sono create dalle persone stesse. Questi includono:

  • la mancanza di un regime motorio sufficiente elimina il massaggio intestinale con i muscoli addominali mentre si cammina;
  • cibo malsano - fascino per il fast food, mangiare cibo secco, pause lunghe, eccesso di cibo, alcol, carico frequente di kebab, piatti speziati, diete alla moda sbilanciate per dimagrire;
  • situazioni stressanti, superlavoro sul lavoro, riposo inadeguato.

Altri fattori di emorroidi e costipazione sono:

  • malattie dello stomaco e dell'intestino che impediscono il trasporto di feci;
  • patologia della circolazione cerebrale, le conseguenze delle lesioni del midollo spinale;
  • effetto rilassante ormonale del progesterone durante la gravidanza.

La costipazione temporanea (acuta), associata a una reazione a un singolo pasto pesante o stress, passa da sola e non influenza i corpi cavernosi del retto. La stitichezza cronica, che dura 3 mesi o più, porta alla formazione di emorroidi.

Per la ragione prevalente, la stitichezza è divisa nei seguenti tipi:

  • situazionale - dopo lo stress;
  • ipocinetico - con insufficiente lavoro fisico dei muscoli;
  • alimentare - se c'è poca fibra nel cibo da verdure, frutta, mancanza d'acqua;
  • meccanico: quando si formano ostacoli nell'intestino (patologia adesiva, tumori, escrescenze polifere, cicatrici postoperatorie);
  • riflesso - a causa di un'altra patologia del tratto gastrointestinale;
  • endocrino - nelle donne durante la gravidanza, durante la menopausa, negli uomini con diabete;
  • tossico - in caso di avvelenamento con sali di metalli pesanti, nicotina, alcuni farmaci;
  • neurogenico - causato dagli effetti del trauma, malattie cerebrali.

La stitichezza con le emorroidi, oltre ai sintomi della malattia, con ogni viaggio in bagno (dolore all'ano, prurito della pelle dell'ano, sanguinamento) è accompagnata da:

  • gonfiore (flatulenza);
  • dolore sordo nella metà sinistra della cavità addominale, trasformandosi in colica;
  • nausea, bruciore di stomaco;
  • reclami di debolezza;
  • irritabilità e insonnia.

A volte la temperatura aumenta. La condizione è causata da intossicazione fecale del corpo, rimozione tardiva delle tossine. I segni vanno via dopo un movimento intestinale di successo.

Cause di stitichezza con emorroidi

Il meccanismo di formazione delle emorroidi dopo la stitichezza è chiaro, ma perché alcuni pazienti mostrano il contrario: prima vengono rilevate le emorroidi e quindi la costipazione si unisce?

I proctologi distinguono nel meccanismo di scarica alterata nelle emorroidi 2 fattori importanti:

  1. Proktogenny - il risultato di disfunzione dei muscoli del pavimento pelvico, causato da emorroidi croniche nella fase III - IV, prolasso perineale, ha sofferto di un parto difficile. Possibile danneggiamento dei rami del nervo durante l'intervento chirurgico per rimuovere i nodi.
  2. Psicogeno - associato alla paura di ricorrenza di un attacco doloroso, reazione mentale alla toilette. Ogni aggravamento accompagnato da incrinature del muco è così difficile tollerato da una persona che preferisce tollerare il desiderio di cacca. In altri casi, la causa della costipazione diventa prolungata restrizione della defecazione a causa di condizioni di disagio, moderazione, mancanza di servizi igienici. Il processo è simile alla formazione di diarrea nella malattia "al ribasso". La diagnosi viene fatta in base alla vera storia del paziente dopo la diagnosi differenziale.

Si forma un circolo causale chiuso:

  • i grandi nodi interni non consentono alle masse fecali di passare liberamente attraverso il lume intestinale;
  • lo svuotamento intestinale è ritardato, trabocca, forma masse fecali;
  • spremere le vene attraverso le quali scorre il sangue;
  • i nodi interni ed esterni sono aumentati ancora di più, la circolazione del sangue nella zona è disturbata, il trauma favorisce l'escrezione del sangue;
  • andare in bagno non riesce.

Pertanto, nel trattamento della stitichezza, l'importanza di alleviare la condizione del paziente con l'aiuto di mezzi per ammorbidire le feci è allegata.

Come affrontare la stitichezza in caso di malattia?

Gastroenterologi, a seconda dell'efficacia del trattamento applicato, giudicano la gravità della stitichezza:

  1. Compensato (I) - l'effetto è ottenuto con l'aiuto di dieta, terapia fisica, attività di regime.
  2. Subcompensato (II) - queste misure non sono sufficienti, è necessario trattare le emorroidi con farmaci, usare lassativi.
  3. Decompensato (III) - sullo sfondo di costipazione i nodi emorroidali cadono, la violazione, il sanguinamento si verifica. È necessaria un'esposizione urgente con clisteri, farmaci per ripristinare la funzione motoria dell'intestino.

Sullo sfondo della stitichezza, il trattamento prescritto per le emorroidi non può essere interrotto. Non contraddice i principi di base della stimolazione della sedia. Lo svuotamento dovrebbe procedere senza dolore - aiuta a collegare l'effetto riflesso sulla peristalsi. Per ripristinare il flusso sanguigno nell'area rettale, viene prescritto un corso di pillole venotoniche. I più efficaci sono considerati Detraleks, Venarus, Troxevasin, Phlebodia 600.

Le supposte rettali della serie Relief aiutano ad ammorbidire l'atto della defecazione, mentre Anusol, Ultraprokt e unguenti per l'infiammazione alleviano il dolore. La stitichezza non è una controindicazione, al contrario, è raccomandata per sbarazzarsi di emorroidi in modi minimamente invasivi:

  • l'indurimento viene effettuato introducendo nel nodo esterno una sostanza che provoca cicatrici e collasso dei tessuti;
  • l'esposizione a un raggio laser e alla radiazione infrarossa provoca ustioni (termocoagulazione) dei tessuti, seguite da cicatrizzazione e rigetto;
  • legatura (legatura) dei rami arteriosi di alimentazione e l'imposizione di anelli di lattice si sovrappone al flusso di sangue arterioso nei nodi, essi collassano e si seccano;
  • crioterapia - l'esposizione all'azoto liquido con una temperatura di meno 198 gradi congela il tessuto, il metabolismo si arresta e compare una cicatrice sul sito del sito.

dieta

A volte i pazienti a causa dell'ignoranza su come andare in bagno per le emorroidi con costipazione, smettere di mangiare, fare uno sciopero della fame. Questo non dovrebbe essere permesso in nessun caso. Il rispetto del regime alimentare è importante per il ripristino dello svuotamento riflesso. Si consiglia di mangiare 5-6 volte al giorno, in piccole porzioni, ma allo stesso tempo. Tra i pasti è necessario bere più acqua. Aiuterà ad ammorbidire le feci.

Il dibattito alimentare sulla quantità ottimale (secondo le istruzioni richieste 30 ml per kg di peso) non è terminato. Ogni paziente, se non controindicato in altre malattie, può calcolare il suo volume ottimale.

Utile in una dieta contro cibi costipazione contenenti fibre e fibre alimentari. Migliorano la struttura del contenuto dell'intestino. Il cibo dovrebbe includere:

  • pane "Bran", "Doctor";
  • barbabietole;
  • zucca;
  • vinaigrette;
  • melanzane;
  • verdi;
  • insalata di carote e mele fresche;
  • zucchine;
  • le arance;
  • prugne;
  • albicocche;
  • pesche;
  • prugna.

Dai frutti secchi è utile preparare un decotto (albicocche secche, fichi). Insalata di alghe ben funzionante. Non è possibile bere alcolici, dolci, frutta e succhi con proprietà astringenti (corniolo, mirtillo, ciliegia, pera, melograno). È meglio sostituirli con bevande a base di latte fermentato, prodotti con bifidobatteri. I porridge, le carni bollite sono adatte al cibo, le zuppe sono obbligatorie.

Verdure che irritano l'intestino, aumento della flatulenza (cavoli, ravanelli, legumi, funghi, cipolle, aglio) non sono raccomandati. Per questo motivo, dovrebbero essere escluse carni grasse, pasticcini, salse piccanti, condimenti, cibi fritti, sottaceti e sottaceti.

sport

Un'attività fisica sufficiente è assicurata camminando, abbandonando l'ascensore, esercitando quotidianamente una serie di esercizi ginnici per gli addominali e i muscoli pelvici senza movimenti e squat improvvisi. Con sport seri, è meglio prestare attenzione alla necessità di scegliere.

Quando la stitichezza e le emorroidi sono proibite:

  • sollevamento pesi;
  • bodybuilding;
  • equitazione;
  • auto da corsa;
  • ciclismo.
  • nordic walking;
  • fare escursioni senza portare uno zaino pesante;
  • simulatori separati per mani, addominali;
  • fare jogging;
  • nuoto.

preparativi

Per costipazione da farmaci, antispastici e lassativi sono più spesso prescritti. Un'indicazione per l'uso di antispastici è la convinzione che la stitichezza è causata dalla contrazione spastica dei muscoli dell'intestino, lo sfintere esterno. Nelle emorroidi, i farmaci di questo gruppo sono usati per pizzicare i nodi, lo spasmo riflesso dello sfintere e la ragade anale, quando il paziente è ferito persino a sedersi sul water. Dentro nominano No-shpu, Platyfillin, Drotaverin, in candele l'estratto di belladonna.

I preparati del gruppo antispasmodico sono controindicati nei pazienti anziani in cui predomina l'atonia muscolare. Belle sta causando palpitazioni cardiache.

I farmaci lassativi hanno un diverso meccanismo di azione.

Per la ritenzione di liquidi nell'intestino e la diluizione del contenuto sono adatti: semi di lino, metilcellulosa, Mucofalk, Forlax.

L'accettazione di oli naturali aiuta a lubrificare le pareti intestinali, ammorbidisce la consistenza e facilita lo scivolamento delle feci durante i movimenti intestinali. Si consiglia di bere a stomaco vuoto oliva, girasole, vaselina, semi di lino, olio di mandorle. Atteggiamento attento richiede castorca. Questo strumento provoca un'intensa irritazione della superficie interna dell'intestino, che stimola la peristalsi. Con esacerbazione di emorroidi può peggiorare la condizione dei nodi.

Preparati a base di erbe con effetto irritante includono Senade, Frutalax, compresse di Bisacodyl, corteccia di olivello spinoso. È meglio bere prima di andare a dormire, perché l'effetto si manifesta in 8-10 ore. Senade e Fitolaks vengono acquistati in farmacia sotto forma di masticatori, un adulto ne ha bisogno due.

Guttalax (sodio picosolfato) è un liquido, la dose viene regolata individualmente, al massimo è consentito assumere 24 gocce la sera, in genere un numero sufficiente di 12. Le gocce devono essere diluite con acqua o succo.

Gli stimolanti peristalsi includono:

Controindicato in età avanzata e con problemi cardiaci, prescritto solo da un medico, preso 2-3 volte al giorno prima dei pasti.

Lattulosio (lattitolo, esportato), Duphalac - consentito per le donne in gravidanza con emorroidi. Assegnato ad un corso di 2-3 settimane. I preparati contengono prebiotici, aiutano a consolidare la benefica flora intestinale. L'effetto arriva in 10 ore.

La farmacia raccomanda vari farmaci lassativi:

La loro ricezione dovrebbe essere coordinata con il medico.

Farmaci locali (supposte, clisteri)

La maggior parte delle candele, progettate per alleviare l'infiammazione nelle emorroidi, la loro sostanza principale ammorbidisce le successive masse fecali. La terapia antiemorrhoica aiuta a eliminare i dolori con costipazione psicogena, promuove la guarigione delle crepe.

I proctologi raccomandano candele e unguenti, guidati dal sintomo prevalente. Tra questi ci sono:

  • Anestezol.
  • Anuzol.
  • Neoanuzol.
  • Pomata Vishnevsky.
  • Ultraprokt.
  • Proktozan.
  • Proctosedyl.
  • Levomekol.
  • Aurobin.

Enemas messi a casa con l'aiuto di una tazza Esmarch stilizzata. L'acqua dovrebbe essere pre-bollita, raffreddata a 32-34 gradi. In caso di sanguinamento o dolore poco chiari, la procedura è vietata. Il paziente viene deposto sul fianco, nel retto attraverso una punta di vaselina unta viene introdotta a 2 litri. Il dolore richiede l'interruzione. L'acqua dovrebbe fluire liberamente.

Dopo la fine dell'iniezione, rotola sulla schiena e sii paziente per circa 5 minuti, poi siediti sul water e leggermente più stretto.

Modi popolari

I rimedi popolari per le emorroidi e la stitichezza includono olii, piante medicinali.

  1. Olio di vaselina - la paraffina liquida, che si diffonde attraverso le pareti dell'intestino, non viene assorbita, ma forma un film per far scorrere le masse fecali.
  2. Semi di lino - contiene componenti curativi (omega-3-acidi, vitamine), riduce l'infiammazione, ripristina l'immunità. Consigliato per combinare con miele e kefir.
  3. Olivello spinoso - proprietà curative espresse, stimolazione dell'immunità locale, utilizzato in applicazioni per il trattamento di nodi esterni, in microclasti - per uso interno.
  4. Zucca - ha proprietà vitaminiche e lubrificanti.
  5. Olio di oliva e di girasole - per la somministrazione orale si consiglia di mescolare le uova con il tuorlo, questo migliora l'output di bile e porta allo svuotamento naturale.

Per stimolare le feci si consigliano le ricette popolari:

  • bere decotti di foglie di piantaggine, senna, radice di tarassaco, succo di patate e crauti, succo di ravanello e barbabietole;
  • Mangiare a stomaco vuoto a scelta di 2 arance, 2 cachi o 2 mele con la buccia, alcune bacche di prugne;
  • durante la notte bere il kefir o il brodo di rosa canina, al mattino - un bicchiere di acqua fredda con un cucchiaino di miele.

Rapidi metodi di svuotamento intestinale per le emorroidi

Per una chiamata urgente alla defecazione, è possibile utilizzare l'azione riflessa:

  • supposte rettali con glicerina (il risultato arriverà tra 15-20 minuti);
  • Supposte di bisacodile - agiscono anche rapidamente;
  • gel rettale NORALAX - ad eccezione della glicerina, contiene il principio attivo sodio doucato, in una provetta 10 g del farmaco, ammorbidisce e aumenta la massa fecale, il risultato è un leggero rilassamento dopo 20 minuti dalla somministrazione.

Per tutti i farmaci è controindicato l'uso durante il sanguinamento e l'infiammazione acuta delle emorroidi, ragade anale, quindi il proctologo non deve essere portato via dall'uso dei pazienti.

Perché è impossibile prevenire l'insorgenza di costipazione durante la malattia?

Se non si presta attenzione al problema della stitichezza con le emorroidi, la malattia progredisce, entra in una fase più grave, accompagnata da complicazioni. La tensione porta ad un aumento della pressione intra-addominale, cause:

  • perdita di emorroidi;
  • sanguinamento;
  • trombosi acuta.

La stitichezza senza trattamento aggiunge al decorso clinico delle emorroidi:

  • disordini metabolici;
  • intossicazione.

Il dolore, ad eccezione del canale anale, si verifica nella metà sinistra dell'addome. Il ritardo di gas e feci contribuisce alla manifestazione dell'ostruzione intestinale parziale.

Il trattamento della stitichezza con emorroidi deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico. Non tutti i rimedi raccomandati dalla farmacia sono indicati per l'infiammazione dei nodi. Con una transizione tempestiva a una dieta e eseguendo esercizi speciali, è possibile ottenere una remissione a lungo termine durante le emorroidi croniche con l'aiuto del controllo dei movimenti intestinali.

Trattare con costipazione per emorroidi - raccomandazioni dettagliate

Uno dei sintomi principali che caratterizzano le emorroidi è la stitichezza, cioè la difficoltà, i movimenti intestinali irregolari, incompleti, irregolari. In una persona sana, si osservano atti di defecazione almeno 3 volte a settimana, massimo 3 volte al giorno. Normalmente, lo svuotamento intestinale avviene nello stesso momento (il periodo più attivo è 6-7 di mattina) e non è richiesto alcuno sforzo fisico.

Con la stitichezza, le masse fecali vengono compattate e aumenta il carico sul retto. Con l'inevitabile sforzo, la mucosa viene ferita, causando infiammazione delle emorroidi, sanguinamento, ragadi anali e altre complicazioni. Al fine di prevenire le esacerbazioni delle emorroidi, è importante liberarsi dei disturbi del ritmo intestinale nel tempo.

Cause di stitichezza nelle emorroidi

Può esserci stitichezza nelle emorroidi e quanto è pericolosa questa condizione? Feci dure danneggiano l'intestino, aumenta l'infiammazione dei plessi emorroidali. Quando si sforzano, cadono all'esterno, ed è sempre più difficile regolarli ogni volta, man mano che la malattia procede allo stadio successivo. C'è una sensazione della presenza di un corpo estraneo nel retto. La paura di un altro viaggio in bagno per un grande bisogno rende posticipato questo evento "per dopo". Maggiore è il ritardo dell'atto di defecazione, più grave è il problema.

Le principali cause di stitichezza:

  1. Fattore genetico - le caratteristiche della struttura intestinale sono ereditate;
  2. Costante contenimento della voglia di defecare;
  3. Dieta squilibrata con fibre insufficienti nella dieta o malnutrizione regolare;
  4. Abuso di diete da fame;
  5. Disturbi nervosi (stress frequente, depressione);
  6. Periodo di gravidanza e allattamento;
  7. Flusso di fluido insufficiente nel corpo;
  8. L'uso di alcuni farmaci, in particolare, l'abuso di lassativi;
  9. Programma stretto al lavoro;
  10. mancanza di esercizio;
  11. La paura di andare in bagno a causa della triste esperienza.

Se le emorroidi sono la causa della stitichezza, la malattia di base deve essere trattata senza fallo. Molte persone temono una visita al proctologo più che un venereologo, ma non c'è nulla di vergognoso in questo stato. Gli esperimenti con rimedi e lassativi popolari possono portare alla forma cronica ed è molto più difficile da trattare. Oltre al proctologo, potrebbe essere necessario consultare un gastroenterologo, un nutrizionista e in alcuni casi uno psicologo.

Segni di un disturbo del ritmo intestinale

Se un bambino viene nutrito con latte materno, che è l'ideale per il suo corpo, il risultato giornaliero sui pannolini non può essere visto, dal momento che il prodotto alimentare è completamente digerito. Se lo stato di salute è normale, non puoi preoccuparti di questo. È necessario pensare alle violazioni quando si cambia la consistenza e il tipo di feci, quando escono con difficoltà, in alcune parti, l'intestino non è completamente svuotato, la defecazione è irregolare. Il contenuto dell'intestino che si contrae con costipazione graffia la mucosa, creando le condizioni per la comparsa di ragadi anali e sanguinamento.

Come riconoscere i sintomi della stitichezza?

  • I muscoli addominali devono costantemente sforzarsi;
  • Defecazione prematura e irregolare;
  • Deviazioni dalla norma (da 3 volte al giorno a 3 atti a settimana);
  • Sensazione di rilascio incompleto dell'intestino dopo essere andato in bagno;
  • Flatulenza e gonfiore;
  • La sensazione della presenza di un corpo estraneo nel retto;
  • Dolore nell'addome inferiore.

Con la stitichezza, il paziente sperimenta una debolezza costante, una sensazione di stanchezza dovuta all'intossicazione del corpo con prodotti di decomposizione, che hanno la capacità di riassorbire nel sangue. Mentre il problema non è diventato cronico, è necessario identificare le sue cause e delineare con il medico come eliminarle.

Farmaci per il trattamento della stitichezza

Quando la stitichezza con emorroidi, cosa fare, il medico sa, e non il forum tematico. La base del trattamento farmacologico consiste in compresse, gocce, supposte rettali e altre forme di farmaci con effetto lassativo:

  1. Duphalac. Lo sciroppo a base di lattulosio migliora la contrattilità intestinale, ammorbidisce la consistenza delle feci, migliora la composizione della microflora intestinale. Prendere lo sciroppo fino all'eliminazione definitiva del problema in forma concentrata o diluito con acqua.
  2. Guttalaks. Le gocce migliorano la motilità intestinale, lavorano localmente, non vengono assorbite dalla circolazione sistemica, accelerano il processo di pulizia dell'intestino. Diluire la medicina con acqua.
  3. Regulaks. Il risultato arriva 10 ore dopo aver bevuto le gocce, quindi è comodo prendere un farmaco tedesco popolare di notte. Il picodensato di sodio, il principio attivo del farmaco, ha un effetto positivo sulla superficie interna dell'intestino. Lavare i Regulaks con un grande volume di liquido. Controindicato in donne in gravidanza e bambini fino a 4 anni.
  4. Pikolaks. Il farmaco può essere acquistato in forma di compresse o sotto forma di gocce. Oltre al picosolfato di sodio, contiene lattosio e sorbitolo. Lo strumento migliora la motilità intestinale, inizia a funzionare dopo 6-10 ore dopo l'ingestione.
  5. Senadeksin. Le compresse sono facili da usare, come la molteplicità di ricezione - solo una volta al giorno. Una compressa è sufficiente per stimolare il processo di pulizia dell'intestino durante il giorno.
  6. Norgalaks. Gel ad alta velocità è progettato per l'uso rettale. Riduce la densità delle feci e accelera il suo progresso verso l'uscita. La voglia di defecare osservato entro 5-10 minuti dopo l'introduzione del farmaco nel corpo.
  7. Mukofalk. I granuli con un aroma all'arancia basato sull'estratto della piantaggine possono essere diluiti in acqua o lavati con un liquido. Gli ingredienti vegetali naturali non sono assorbiti dalla circolazione sistemica, lavorano localmente e in modo mirato, vengono eliminati dall'intestino in modo naturale. Adatto a persone con restrizioni nutrizionali. L'effetto dell'esposizione al farmaco è simile alle proprietà medicinali della crusca. La composizione naturale riduce al minimo l'elenco di controindicazioni: i bambini premieranno fino a 12 anni, ostruzione intestinale, idiosincrasia.
  8. Bisacodyl. Venduto sotto forma di compresse e supposte. Si consiglia l'assunzione di compresse al mattino o alla sera. Le candele vengono posizionate una volta al giorno, posizionandole il più in profondità possibile. Il risultato arriva in mezz'ora. Controindicazioni - fase acuta di emorroidi, cistite, età dei bambini.
  9. Normase. Lo sciroppo di lattosio e fruttosio liquefa il contenuto intestinale, stimola la sua peristalsi, migliora l'assorbimento dei sali di calcio.
  10. Forlaks. La polvere profumata agli agrumi è facilmente solubile in acqua. Attraverso la parete intestinale non viene assorbito, i residui vengono rimossi completamente, in modo naturale. Accetta al mattino una volta al giorno.

I lassativi per costipazione con emorroidi devono essere presi rigorosamente secondo le indicazioni. Molti di loro hanno l'effetto di dipendenza, ci possono essere conseguenze non intenzionali, soprattutto se non si segue il regime di assunzione di pillole o gocce. Se ci sono sintomi oscuri o un peggioramento della condizione, deve interrompere l'assunzione del medicinale e discutere il problema con il medico. Dopo un ulteriore esame, prescriverà un analogo del farmaco.

Opportunità per la medicina tradizionale

Le ricette casalinghe per la stitichezza come le supposte casalinghe rettali da sapone domestico con cloro e alcali vengono tramandate di generazione in generazione. Se la stitichezza con emorroidi, cosa fare, è possibile credere a rimedi popolari? Concorda sulla tua scelta con il tuo medico. I brodi e le infusioni di piante medicinali possono essere parte di un regime di trattamento, ma sono usati solo come adiuvanti per rinforzare il risultato del trattamento farmacologico. Sono anche utili per la prevenzione della stitichezza.

  • Dessert di frutta secca. Per questa deliziosa ricetta, è necessario preparare albicocche secche, fichi, prugne secche, uvetta e noci (in parti uguali). Puoi macinare la frutta secca in un tritacarne, riempire la miscela di frutta con il miele. Come medicina, viene utilizzato 2 volte al giorno, 1 cucchiaio.
  • Semi di lino La composizione è meglio cucinarla tutti i giorni. Per una porzione, bastano due cucchiaini di semi. Sono pieni d'acqua la sera e insistono. Al mattino, i semi di lino vengono aggiunti a un'insalata di uvetta (0,5 tazze), mele e carote grattugiate, condite con miele. Mangia tutto questo è necessario durante il giorno, per la ricezione 3-4. A volte una mela con carote nella ricetta può essere sostituita con lo yogurt.
  • Decotto di Senna Acquista in una farmacia erba secca di senna. Ci vorranno 2 sacchetti di materie prime. Sono aggiunti a un bicchiere di uvetta riempita con acqua bollente. La miscela deve essere tenuta un po 'sul bagnomaria, e poi un altro insistono per 2 ore. Una bottiglia di holosas viene aggiunta all'infusione. Prendi la medicina di notte, un quarto di tazza.
  • Tintura di aneto. Macinare i semi di aneto in un macinino da caffè, infornare con acqua bollente e insistere. Bere più volte al giorno, il corso del trattamento - 2 settimane.
  • Tritare Per gli amanti delle pillole miracolose con effetto immediato, questo metodo non è adatto, poiché il trattamento della crusca può richiedere diversi mesi. La prima volta vengono processati: fermentati con acqua bollente, l'acqua viene drenata e consumata foglie di tè al vapore. Un mese dopo, puoi mangiare e asciugare la crusca, aggiungendoli a porridge, kefir o insalata. Il corso del trattamento è lungo, ma il rimedio ha un effetto duraturo.

In futuro, è combinato con altri metodi. Come misura di emergenza, puoi bere un cucchiaino di olio (idealmente, olio di ricino), ma funzionerà anche solo dopo poche ore (specialmente con costipazione grave). Un clistere di olio aiuterà a liberare l'intestino in pochi minuti. L'olio viene riscaldato a temperatura corporea (nell'intestino è un grado più alto) e iniettato nell'ano.

Le supposte rettali, in particolare quelle a base di glicerina, hanno un effetto simile. A causa del lieve impatto del loro mettere anche i bambini. È ancora più sicuro che aiutare gli intestini del bambino con la fine di un termometro a mercurio, come consigliato nei forum.

Cibo per emorroidi con costipazione

Un paziente con emorroidi soffre spesso di stitichezza, che, a sua volta, non appare da zero. Disturbi del ritmo del movimento intestinale a causa di disturbi del sistema digestivo, derivanti dalla malnutrizione. Il dietologo aiuterà a correggere le abitudini alimentari. Consiglierà l'aumento della proporzione di frutta e verdura nella dieta. Contengono una quantità sufficiente di fibra vegetale, necessaria per sciogliere le masse fecali. Limitare l'uso di patate e banane.

I succhi appena spremuti sono utili per le emorroidi. L'effetto terapeutico ha il succo di barbabietole (è desiderabile diluirlo), così come dalla polpa di aloe (1 cucchiaio da tavola di succo per bicchiere d'acqua).

Migliorare i prodotti a base di latte fermentato peristalsi intestinali. Dovrebbero essere freschi e poveri di grassi. La ricotta grossa o il latte acido perossidico possono fornire l'effetto opposto.

È utile aggiungere frutta secca a insalate, cereali, fiocchi di latte, kefir, pasticcini. Uvetta, albicocche secche, prugne hanno un leggero effetto lassativo.

Con una carenza di fibre nella dieta aiuterà l'avena e la crusca di frumento.

Se si respinge il gusto insolito di nuovi prodotti, è possibile migliorarlo con cannella, vaniglia e altre spezie.

Per ammorbidire la consistenza del contenuto intestinale di una fibra non è sufficiente: in parallelo è necessario bere 2-3 litri di acqua pura. Il tasso liquido individuale sarà chiarito da uno specialista.

Escludere dagli alimenti dietetici che aumentano la formazione di gas: legumi, latte intero, bevande gassate.

Provocano un ritardo nella defecazione di cibi grassi, speziati, fritti e bevande alcoliche. Facilitare la posizione degli oli vegetali: zucca, semi di lino, olivello spinoso. Possono essere presi non solo all'interno, ma anche sotto forma di clisteri. In quest'ultimo caso, è necessaria la consultazione con il proctologo, poiché con il sanguinamento rettale i clisteri possono essere dannosi.

Prevenzione della costipazione

Oltre alla malnutrizione, tra i principali fattori precipitanti è l'ipodynamia, il problema globale dell'uomo moderno. La modifica dello stile di vita nella direzione dell'aumento dell'attività fisica, dell'esposizione sufficiente all'aria aperta, dello sforzo fisico fattibile sarà la chiave per l'effetto a lungo termine della terapia farmacologica e contribuirà ad evitare l'intervento chirurgico.

Se il lavoro è associato a una lunga permanenza in una posizione, i conducenti e i parrucchieri devono cambiare posizione ogni ora e fare un breve riscaldamento. Per le emorroidi con costipazione, gli squat sono utili. Puoi allenare i muscoli dello sfintere, riducendoli e rilassandoli. Se le condizioni lo consentono, esegui esercizi per le gambe ("forbici", "bicicletta"). Liberarsi della stitichezza e ridurre il peso aiuterà gli esercizi regolari su un trainer ellittico.

La stitichezza con le emorroidi è un problema delicato. Ma questo non significa che dovremmo evitare di discuterne. Non considerare i lassativi come la sola panacea. L'abuso di droghe contribuisce alla formazione della "sindrome dell'intestino pigro", quando non funziona senza il doping. Solo un approccio integrato al cambiamento del comportamento alimentare e della routine quotidiana aiuterà a liberarsi dei sintomi della stitichezza per un lungo periodo, e questo a sua volta accelererà il trattamento delle emorroidi.

Come sbarazzarsi di costipazione con le emorroidi?

Emorroidi e stitichezza spesso coesistono tra loro. Quando si manifestano emorroidi, si verifica la stasi del sangue venoso, che porta alla formazione di coni, che a volte si sovrappongono all'ano e complicano il processo di defecazione.

Una persona inizia a temere di andare in bagno, quindi cerca di farlo meno spesso. E il processo è ulteriormente aggravato.

Segni di stitichezza

Normalmente, una persona dovrebbe andare in bagno ogni giorno. Se ciò non accade, si tratta di una violazione.

Dovresti prestare attenzione alla natura delle feci, in quanto può dire molto. Se lo svuotamento avviene in piccole porzioni o feci dure, è necessario ammorbidire le feci.

Feci dure causano stitichezza, danni intestinali e progressione delle emorroidi.

Con costante sforzo, i pazienti non solo affrontano le emorroidi, ma anche ragadi anali.

Sintomi di stitichezza:

  1. Problemi con la defecazione.
  2. La necessità di una tensione costante dei muscoli addominali.
  3. Sensazione di letargia e stanchezza.
  4. Intossicazione generale del corpo con prodotti di decomposizione.
  5. Flatulenza e gonfiore.
  6. Dolore addominale inferiore

motivi

Lo stile di vita moderno diventa il principale fattore provocatorio nello sviluppo della stitichezza.

Fattori provocatori:

  1. Predisposizione ereditaria
  2. L'inattività fisica.
  3. Nutrizione impropria
  4. Non abbastanza cibo.
  5. Abuso costante di diete e fame.
  6. Accettazione di alcuni farmaci.
  7. Gravidanza.
  8. Malattie degli organi interni.

Con predisposizioni ereditarie, viene trasmessa la struttura intestinale, che causa la stitichezza. Se si aggiunge a questo stile di vita passivo, i problemi con la defecazione non possono essere evitati.

Un altro fattore è la presenza di malattie che impediscono l'assimilazione del cibo e il suo progresso attraverso il tratto gastrointestinale.

Quando la causa della stitichezza diventa emorroidi, è necessario trattare la malattia di base.

Come trattare?

Se non sai cosa fare con la stitichezza, dovresti esplorare vari modi per influenzare l'intestino.

Per il trattamento utilizzare i seguenti metodi e mezzi:

  1. Farmaci lassativi.
  2. Candele rettali.
  3. Crema e unguenti speciali.
  4. Clisteri.
  5. Massaggi.
  6. Rimedi popolari e ricette fatte in casa.

Il massaggio aiuta solo nelle prime fasi, quindi di solito è combinato con altri metodi di esposizione.

C'è un clistere di prescrizione efficace con olio, che viene riscaldato a 38 gradi e iniettato nell'ano. Questa tecnica consente di evacuare dopo pochi minuti e può essere utilizzata sia per adulti che per bambini.

Quando la stitichezza con le emorroidi dà fastidio, la lubrificazione dell'ano con l'olio aiuta molto.

Le supposte rettali hanno un effetto simile, tra cui le supposte di glicerina sono particolarmente notevoli. Hanno un effetto lieve, quindi il loro uso è permesso anche dai bambini.

Gli unguenti speciali aiutano con le emorroidi esterne, poiché migliorano le condizioni generali. Allevia l'infiammazione, riduce le dimensioni dei coni, facilitando la pulizia dell'intestino.

Tuttavia, i lassativi sono più popolari, la cui abbondanza provoca confusione.

lassativi

  • Duphalac è uno sciroppo a lunga durata d'azione che può essere assunto fino alla completa eliminazione del problema.
  • Regulax - una droga popolare tedesca, caratterizzata da un lieve effetto. A causa di questa caratteristica, è presa di notte in modo che dopo 10 ore dia l'effetto desiderato. Può essere usato per le emorroidi e le ragadi anali, ma i bambini sotto i 4 anni e la gravidanza sono gravi controindicazioni.
  • Bisacodyl nella forma di una supposta aiuta a liberarsi da costipazione in un'ora. Nelle emorroidi acute, cistite e durante l'infanzia questo strumento non può essere utilizzato.
  • Mukofalk - rimedio originale a base di guscio di piantaggine. È ideale per le persone che consumano una piccola quantità di cibo al giorno. La fibra vegetale ammorbidisce le masse fecali e le aumenta di volume. L'azione di questo strumento è simile al lavoro della crusca e di altri tipi di fibre. A causa della composizione naturale, ha un numero minimo di controindicazioni: intolleranza individuale, età fino a 12 anni, ostruzione intestinale.

Il trattamento domiciliare prolungato con farmaci lassativi può esacerbare il problema. La sindrome "pigro intestino" si sviluppa quando una persona non può più essere svuotata senza l'aiuto di droghe.

Prima di utilizzare qualsiasi regime di trattamento farmacologico e costipatico, è necessario visitare uno specialista e ottenere la consulenza di un esperto.

prevenzione

La condizione più importante per il successo della guarigione della stitichezza è la qualità delle misure preventive.

Prevenzione:

  1. Corretta alimentazione e dieta con abbondanza di fibre.
  2. Stile di vita attivo
  3. Bevi abbastanza liquidi.
  4. Trattamento tempestivo di tutte le malattie.
al contenuto ↑

Dieta e nutrizione

Altri alimenti ricchi di fibre dovrebbero essere inclusi nella dieta. Questi includono verdure e frutta, eccetto patate e banane.

La pasta di burro viene sostituita con prodotti a base di farina grezza e la quantità di zucchero nella dieta è ridotta al minimo.

Ottimi risultati si ottengono con le prugne secche, l'uvetta e le albicocche secche, che possono essere aggiunte alla ricotta o ai prodotti da forno. Inoltre, sulla base di questi frutti essiccati, producono una miscela nutrizionale con un lieve effetto lassativo.

Se una persona per qualche motivo non può consumare una quantità sufficiente di fibre, può entrare nella dieta della crusca. Possono essere immersi durante la notte e quindi aggiunti al porridge o al kefir.

Quando il sapore di questo prodotto sembra troppo ripugnante, puoi aggiungerlo alla vaniglia, alla cannella e ad altre spezie. In alcune diete, ci sono anche un gran numero di ricette per dessert, che sono fatte sulla base di avena o crusca di frumento.

L'acqua aiuta ad ammorbidire le masse fecali, quindi le difficoltà con la pulizia dell'intestino si verificano meno frequentemente. Quando mangi le fibre, assicurati di bere almeno 2-3 litri di acqua pura al giorno.

esercizi

L'aggiunta di un esercizio moderato aiuta ad evitare processi stagnanti negli organi pelvici. È meglio iniziare con una carica elementare o un facile riscaldamento, e solo allora procedere a camminare per una lunga distanza.

Se una persona vuole liberarsi dalla stitichezza e ridurre il peso corporeo, puoi esercitarti su un trainer ellittico.

Si consiglia di visitare uno specialista in caso di qualsiasi disagio o dolore e di non posticipare la visita fino a quando non si presentano seri problemi.

Recensioni dei pazienti

Anna: "Non sapevo come andare in bagno per molto tempo. Tensione costante, dolore fin dall'infanzia. Ha aiutato un po 'a usare le barbabietole, ma l'effetto è stato di breve durata. E solo l'aggiunta di attività fisica e l'uso costante della crusca nella dieta ha contribuito a risolvere completamente il delicato problema ".

Vladimir: "Non sono stato in grado di andare in bagno per molto tempo senza problemi. La stitichezza cronica è diventata mia amica. Solo dopo l'intervento chirurgico per rimuovere l'appendice, il problema è stato risolto. Tuttavia, profilatticamente uso ancora le prugne e le albicocche secche in piccoli piatti ".

Sveta: "Avevo paura di andare in bagno per molto tempo, il che ha portato ad esacerbazioni di emorroidi e frequenti stitichezza. Il problema è stato risolto congiuntamente con il proctologo, che ha raccolto candele efficaci e un eccellente lassativo. "

Cosa fare se le emorroidi hanno costipazione?

Nel mondo moderno, alcune persone si confrontano con le emorroidi e le conseguenze che ne derivano, una delle quali è la stitichezza per le emorroidi. In questo articolo considereremo tutte le cause dell'apparenza, come trattarla correttamente e se la stitichezza può essere causata da emorroidi.

Cause di stitichezza con emorroidi

La stitichezza è un problema abbastanza serio, soprattutto con le emorroidi. Questo problema dovrebbe essere immediatamente affrontato seriamente e risolto il prima possibile. Quanto peggiore è il palcoscenico e tanto più forte e lunga è la stitichezza, tanto peggiore sarà la conseguenza. Ma vale la pena notare che la stitichezza con le emorroidi è molto comune. Di seguito consideriamo le cause della stitichezza, se ne trovi almeno una, dovresti immediatamente prendere tutte le misure per eliminare il problema:

  1. Se osservi uno sgabello non regolare, questo processo è accompagnato da una maggiore generazione di gas e sensazioni sgradevoli. La sedia dovrebbe essere stabile 1-2 volte al giorno, questa è la norma. Tutto ciò che devia è già stitichezza.
  2. Fai attenzione alle tue feci, è molto brutto se è troppo duro o asciutto, è già una specie di campanello per iniziare a fare qualcosa.
  3. Se hai spesso la necessità di andare in bagno, ma in realtà nulla, ad es. masse fecali in quantità insignificanti.

Le cause più comuni di costipazione includono:

  • Mobilità bassa, seduto in un posto (lavoro in ufficio);
  • Stress periodico, così come l'uso costante di clisteri per la pulizia;
  • Nutrizione impropria;
  • Parto o gravidanza;
  • Vari tipi di fatica fisica e sovratensione.

Le emorroidi potrebbero essere stitiche?

La stitichezza è una sorta di difficoltà nello svuotamento, ad es. defecazione irregolare e insufficiente. Tutte quelle masse fecali che non escono regolarmente causano pesantezza nel corpo e nello stomaco, per non parlare del normale flusso sanguigno nei plessi del retto. E la forma più avanzata di stitichezza è emorroidi.

L'aspetto di vari tipi di ragadi anali e danni direttamente all'intestino stesso non è escluso, motivo per cui le emorroidi dopo la stitichezza si sviluppano abbastanza spesso, ma a volte capita che quest'ultimo provochi il primo.

Le emorroidi stesse sono un processo infiammatorio nell'intestino, che è accompagnato da gonfiore dei nodi vicino all'ano.

Questi nodi possono scoppiare anche con la forma normale e gli escrementi di feci, ma questo sarà anche accompagnato da bruciore e dolore, forse anche sanguinamento.

Pertanto, si dovrebbe sempre prestare attenzione alle feci ed eliminare la stitichezza il più presto possibile, senza ritardare l'intero processo.

Trattamento farmacologico

Vale sempre la pena ricordare che il trattamento sarà molto più efficace se si tiene conto della causa della stitichezza. Ma i farmaci sono prescritti solo quando è impossibile ottenere il risultato desiderato con qualsiasi altro mezzo, usando la stessa dieta. Ci sono molti lassativi, puoi persino dire che una quantità illimitata. Per i farmaci inorganici includono magnesio solfato, sodio, magnesia bruciata. Come pulire gli intestini con la magnesia leggi qui.

I prodotti biologici includono oli:

Si prega di notare che tutti i lassativi sono controindicati in linea di principio per la stitichezza, che è causata da problemi nutrizionali. Inoltre, non si consiglia di assumere con costipazione, che sono stati causati da una bassa attività o attività fisica sul corpo. Gli effetti collaterali possono essere reazioni allergiche, vomito, ostruzione intestinale, prurito all'ano, rottura dell'intestino e permeabilità intestinale.

Elenco dei farmaci

  1. Morbido significa che non portano una minaccia speciale e conseguenze, così come effetti collaterali - vaselina, semi di lino, olio d'oliva e altri.

Ma non dovresti neanche essere coinvolto in loro, dato che il corpo può semplicemente abituarsi a loro. Preparati a base di erbe, prodotti sotto forma di compresse a base di estratto di senna - Regulaks, Senadeksin e altri.

Stitichezza ed emorroidi: cosa è comune?

La stitichezza è una violazione dello svuotamento intestinale, che è la difficoltà, il rallentamento e / o la completa assenza dell'atto di defecazione. La stitichezza si verifica più spesso sullo sfondo di malattie, ma può essere idiopatica, quando la causa delle feci ritardate è sconosciuta.

La stitichezza è una violazione dello svuotamento intestinale, che è la difficoltà, il rallentamento e / o la completa assenza dell'atto di defecazione.

La stitichezza accompagna quasi sempre le emorroidi, essendo sia la causa che la manifestazione clinica. Una violazione cronica dello svuotamento intestinale porta ad un aumento della pressione venosa nel plesso coroideo del retto, con conseguente deformità varicosa delle vene emorroidarie del retto e dell'area anale. Ma a volte è difficile per gli specialisti scoprire prima quello che è successo al paziente: emorroidi o stitichezza.

Inoltre, la stitichezza può causare lacrime anali, proctite, paraprociti e altre malattie della regione anorettale e del colon.

Poiché il problema della stitichezza oggi è abbastanza rilevante, ti suggeriamo di familiarizzare con le sue cause, i suoi sintomi e i metodi di controllo più efficaci.

Defecazione: norma e patologia

Con la defecazione si intende lo svuotamento intestinale in modo naturale dal cibo trattato (feci).

L'atto di defecare con costipazione è accompagnato da dolore e possono formarsi lacrime sulla membrana mucosa dell'ano.

La promozione del cibo dalla bocca all'ano richiede da 1 a 2 giorni.

Un'altra cosa è la stitichezza, in cui una persona sente il bisogno di svuotare gli intestini, ma non può. L'atto della defecazione è accompagnato dal dolore e le lacrime possono formarsi sulla mucosa dell'ano, che porta anche molta sofferenza.

La prevalenza della stitichezza

La stitichezza è più comune tra i neonati e gli anziani. Secondo l'OMS, ogni secondo abitante del nostro pianeta ha affrontato almeno una volta la stitichezza.

I bambini sono particolarmente spesso soggetti a stitichezza, in cui la peristalsi intestinale non è sufficientemente regolata, i muscoli della parete addominale anteriore non sono rafforzati e il sistema nervoso centrale non è sufficientemente sviluppato. Quasi un bambino su cinque soffre di stitichezza.

Eziologia della stitichezza

Le opinioni degli esperti sulla natura della stitichezza sono diverse: alcune considerano una forma nosologica separata e altre - una manifestazione della malattia sottostante. Ma è autenticamente noto che il sistema nervoso ed endocrino regola il lavoro dell'intestino. Pertanto, la stitichezza è spesso innescata da malattie di questi sistemi.

Lo sviluppo della stitichezza può innescare diversi fattori.

1. Cibo:

  • mancanza di fibra alimentare nella dieta quotidiana, che attiva la motilità intestinale e contribuisce al suo normale funzionamento;
  • digiuno totale o parziale;
  • la prevalenza del cibo passato nella dieta;
  • regime di consumo insufficiente.

2. Neurogenico:

  • soppressione della voglia di svuotare l'intestino;
  • violazione di innervazione del retto;
  • disordini funzionali del sistema nervoso centrale;
  • processi organici nel cervello e nei nervi periferici;
  • malfunzionamenti funzionali del sistema digestivo;
  • malattie dell'apparato digerente di natura organica;
  • tumulto psico-emotivo;
  • depressione;
  • nevrosi;
  • lesioni del sistema nervoso centrale e altri.

3. natura infiammatoria:

  • proctite;
  • emorroidi;
  • ascessi;
  • lacrime anali e altri

4. natura meccanica:

  • malattia adesiva;
  • la gravidanza;
  • neoplasie volumetriche della cavità addominale, incluso l'utero e le sue appendici;
  • ostruzione intestinale con la formazione di pietre fecali e altri.

5. Tossicogeno:

  • uso di alcuni farmaci (preparati enzimatici, inibitori della pompa protonica, antiacidi, antidepressivi, antipsicotici, antiallergici, antidolorifici narcotici e altri);
  • sovradosaggio o assunzione incontrollata di lassativi;
  • uso frequente di clisteri di pulizia.

6. Endocrinogenico:

  • malattie degli organi del sistema endocrino (ipotiroidismo, ovaio policistico, insufficienza surrenalica, diabete e altri);
  • la gravidanza;
  • allattamento;
  • la menopausa.
In alcuni casi, la stitichezza si verifica durante l'allattamento.

Il meccanismo dello sviluppo della stitichezza

Tre fattori sono responsabili del normale funzionamento degli intestini, vale a dire:

  • peristalsi del colon;
  • innervazione del retto;
  • tono del muro intestinale.

La peristalsi del colon fornisce fibre muscolari lisce dello strato muscolare della parete intestinale. La peristalsi controlla il sistema nervoso. Nel muro intestinale sono le terminazioni dei nervi, che sono irritate dalle feci che vi entrano.

La discinesia del colon è la discordanza della peristalsi della parete intestinale.

Considerare i fattori patogenetici della stitichezza.

  • La discinesia del colon è una discontinuità della peristalsi della parete intestinale, una diminuzione del tono dello strato muscolare e / o una violazione dell'innervazione.
  • La dissecazione è una violazione dello svuotamento intestinale dovuto all'ipertonicità dei muscoli ano e alla diminuzione della sensibilità dei recettori dei nervi rettali, che si verificano sullo sfondo della costante soppressione dell'atto di defecazione. La dishenesia è spesso presente nei pazienti con emorroidi.

Pertanto, in violazione del tono, dell'innervazione o della motilità, si verifica la stitichezza.

Classificazione della stitichezza

Non esiste una classificazione di stitichezza generalmente accettata in tutto il mondo.

Nel nostro paese, è consuetudine dividere costipazione per eziologia, forma e durata.

Secondo l'eziologia

La classificazione della stitichezza secondo l'eziologia è la seguente.

La stitichezza funzionale colpisce spesso le persone che conducono uno stile di vita sedentario.

1. Stitichezza primaria:

  • funzionale (proctogenico, cologenico);
  • organico.

2. Stitichezza secondaria:

  • reflex;
  • endokrinogennye;
  • neurogena;
  • tossigeno;
  • meccanica;
  • psicogena.

3. Stitichezza idiopatica.

La stitichezza funzionale colpisce spesso le persone che conducono uno stile di vita sedentario e mangiano cibi non sani. Nei pazienti con questo tipo di stitichezza, non ci sono cambiamenti organici nel tratto digestivo, così come i disturbi di innervazione. Le donne incinte e gli anziani sono particolarmente inclini alla stitichezza funzionale.

La causa più comune di stitichezza organica è emorroidi.

A sua volta, la stitichezza funzionale è divisa in proctogenico e cologenico. Nel primo caso, non vi è alcun desiderio di svuotare l'intestino, e nel secondo, il passaggio delle feci nel colon è rallentato.

Organico è chiamato costipazione causata da una lesione del colon e del canale rettale. La causa più comune di stitichezza organica sono malattie come emorroidi, disbatteriosi intestinale, colite, nonché cambiamenti cicatriziali e adesivi nella cavità addominale.

Più raramente, la stitichezza organica si verifica a causa di cancro dell'intestino e degli organi pelvici o in violazione dell'innervazione dell'ano sullo sfondo della chirurgia.

Sotto la stitichezza secondaria si intende una violazione dell'intestino, provocata da traumi, patologia extraintestinale o esposizione a droghe.

La stitichezza riflessa si sviluppa sullo sfondo dell'infiammazione della cistifellea, a causa della quale il flusso della bile nell'intestino tenue si riduce e, di conseguenza, il movimento delle feci nell'intestino viene rallentato. La stipsi endocrinogenica è presente nei pazienti con malattie endocrine quando l'equilibrio degli ormoni è disturbato nel corpo.

La stitichezza neurogena è caratteristica dei pazienti con patologia del sistema nervoso centrale (lesioni del midollo spinale, ictus, nevralgie e altri). La costipazione tossicogenica si verifica a causa di intossicazione del corpo con sali di metalli pesanti, ad esempio, piombo, così come il sovradosaggio con farmaci.

Stitichezza psicogena si verifica in persone che soffrono di depressione o anoressia. Le persone parlano di stitichezza idiopatica quando la causa della carenza dell'attività motoria dell'intestino crasso è sconosciuta.

Stitichezza neurostatica caratteristica dei pazienti con patologia del sistema nervoso centrale.

Per durata

La durata della stitichezza è classificata nei seguenti tipi:

  • episodica;
  • cronica;
  • atona;
  • spastica.

La costipazione episodica si verifica una volta, ad esempio, durante la gravidanza, l'ingestione di un altro habitat, l'uso di determinati prodotti, farmaci o sullo sfondo della depressione, disordini emotivi, ecc. La differenza tra tale stitichezza - con la rimozione del fattore provocatorio, passa rapidamente. La stitichezza cronica è costipazione che disturba il paziente per 6 mesi o più.

Per stipsi atonica è caratterizzata da un indebolimento del tono e della peristalsi del colon. Tale stitichezza è spesso presente negli anziani e in coloro che preferiscono consumare prodotti di origine animale, così come nei pazienti con emorroidi che sopprimono la necessità di defecare per evitare il dolore.

Segni e sintomi di stitichezza

Ci sono un certo numero di segni che indicano la stitichezza:

  • diminuzione della sensibilità rettale al riempimento;
  • uno spasmo delle fibre muscolari puborettali, che coprono l'articolazione anorettale e impediscono il flusso delle feci dal canale rettale;
  • spasmo del muscolo circolare interno dell'ano, che non è controllato dall'uomo;
  • diminuzione della peristalsi del canale rettale.

La stitichezza è un ritardo nelle feci per più di due giorni. Come accennato in precedenza, la norma è la promozione del cibo attraverso il tubo digerente entro 24-48 ore. Con costipazione, questa volta è significativamente più lungo e varia da 60 a 120 ore. Un paziente stitico viene svuotato meno di 3 volte a settimana.

Inoltre, per eseguire un atto di defecazione, è necessario tendere molto e la quantità unica di feci diminuisce (meno di 100 grammi). Dopo lo svuotamento il paziente avverte la presenza di feci nel retto. Anche la natura delle feci cambia e diventa dura e secca. Con costipazione, ci sono due tipi di feci:

  • nocciola quando le masse fecali sono costituite da particelle solide separate;
  • kolbasovidny, le feci hanno la solita forma, ma molto consistente nella tessitura, fino alla pietra.
Le feci possono essere simili a noci quando le masse fecali sono costituite da singole particelle solide.

Le persone che sono state stitiche per un lungo periodo hanno i seguenti sintomi:

  • aumento della flatulenza nell'intestino, che si manifesta con distensione addominale (flatulenza);
  • sensazione di corpo estraneo nel retto a causa di uno svuotamento incompleto durante i movimenti intestinali;
  • crampi al dolore addominale, che si attenua dopo un atto di defecazione;
  • violazione delle condizioni generali (debolezza generale, nausea, vomito, febbre) associata a un lungo ritardo nello svuotamento, a seguito della quale la flora putrefattiva patogena si riproduce attivamente nell'intestino, i cui prodotti di scarto vengono assorbiti nel flusso sanguigno, causando l'avvelenamento del corpo.

Inoltre, oltre ai sintomi della stitichezza, il paziente sperimenterà manifestazioni della malattia di base.

Con le emorroidi di un paziente, il dolore, il prurito e il bruciore nell'ano sono fonte di preoccupazione.

Ad esempio, con le emorroidi di un paziente, il dolore, il prurito e il bruciore nell'ano, lo scarico di sangue dal canale del retto, la perdita di coni emorroidali, ecc., Sono preoccupanti.

Caratteristiche costipazione nei neonati

La costipazione nei bambini si verifica per diversi motivi:

  • muscoli addominali deboli;
  • carenza enzimatica;
  • debolezza della motilità intestinale;
  • gozzo;
  • l'immaturità dei meccanismi di innervazione del colon;
  • crescita intestinale attiva;
  • nutrizione materna;
  • latte in polvere selezionato in modo improprio;
  • malattie organiche e funzionali del tubo digerente.
La costipazione nei bambini si verifica a causa di una formula del latte impropriamente selezionata.

Caratteristiche costipazione in donne in gravidanza

Le cause di stitichezza durante la gravidanza possono essere:

  • inibizione dell'attività della peristalsi a causa della pressione sull'intestino dell'utero allargato;
  • compressione meccanica del retto dell'utero gravido;
  • congestione venosa, che porta alle emorroidi e che, a sua volta, alla stitichezza;
  • giperprogesteronemiya. Il progesterone rilassa le fibre muscolari intestinali;
  • dieta malsana di una donna;
  • bassa attività motoria;
  • stress e preoccupazioni per il parto.

Un altro pericolo di stitichezza durante la gravidanza è il rischio di emorroidi.

Nelle donne incinte, la stitichezza si sviluppa a causa della malnutrizione.

Diagnosi di stitichezza

Tali specialisti come un chirurgo, un medico generico, un gastroenterologo, un proctologo o un coloproctologo possono trattare la diagnosi e il trattamento della stitichezza. Si può sospettare la costipazione dai segni e dai sintomi sopra descritti, ma sorgono difficoltà quando si cerca la causa di una feci ritardata.

Quando si esaminano pazienti con stitichezza, utilizzare metodi diagnostici di laboratorio, strumentali e hardware, tra cui:

  • emocromo completo;
  • coprogram;
  • seminare le feci per la disbiosi;
  • seminare le feci per identificare i batteri patogeni;
  • analisi del sangue occulto nelle feci;
  • anoscopy;
  • sigmoidoscopia;
  • fibrocolonoscopy;
  • manometria anorettale;
  • electrogastrogram;
  • irrigoscopia e irrigografia;
  • esame ecografico degli organi addominali e di altri.
Quando si esaminano i pazienti con stitichezza utilizzando un esame del sangue generale.

Trattamento costipazione

Come abbiamo già detto, è possibile eliminare la stitichezza solo eliminando la sua causa. Pertanto, la terapia principale è mirata alla malattia, sullo sfondo del quale c'è stata una violazione delle viscere.

Nella lotta contro la stitichezza usando vari metodi:

  • terapia non farmacologica;
  • terapia farmacologica;
  • fisioterapia;
  • metodi alternativi;
  • rimedi popolari;
  • metodi chirurgici.

Consideriamo più in dettaglio ogni metodo di trattamento della stitichezza.

Terapia non farmacologica

La terapia non farmacologica per la stitichezza è una dieta.

  • Nella dieta quotidiana di un paziente affetto da costipazione atonica, devono essere presenti alimenti ricchi di fibre e potassio (barbabietole, cavoli, prugne secche, albicocche secche, patate, cereali, zucchine, mele cotte, prugne, ecc.). Queste sostanze stimolano la funzione motoria intestinale e contribuiscono alla normalizzazione delle feci.
  • Nel caso della stitichezza spastica, la dieta dovrebbe, al contrario, essere benigna e contenere una quantità minima di fibra vegetale.
  • Se la stitichezza è causata da cause di natura neurogenica, il trattamento mira a eliminare la malattia di base. I pazienti devono essere prescritti sedativi. Inoltre, dalla dieta del paziente è necessario escludere cibi fritti, speziati, affumicati, bevande alcoliche, soda e altri alimenti che irritano l'intestino.

Nella maggior parte dei pazienti, la stretta aderenza alla dieta può far fronte alla stitichezza ed elimina la necessità di farmaci.

Terapia farmacologica

Con l'inefficacia della dieta, il medico curante prescrive un'assunzione unica o sistematica di farmaci lassativi (carry-through).

Gli specialisti prescrivono principalmente lassativi che non causano doloroso tenesmo, ma contribuiscono all'atto naturale della defecazione. Questi farmaci appartengono alla procinetica.

Con l'inefficacia della dieta, il medico curante prescrive un'assunzione unica o sistematica di farmaci lassativi (carry-through).

Anche un componente obbligatorio del trattamento della stitichezza sono strumenti che normalizzano la flora intestinale, eliminando la disbiosi. Nella stitichezza spastica, quando i pazienti soffrono di spasmi intestinali, ricorrono agli antispastici. Di seguito consideriamo più in dettaglio i farmaci che vengono usati per trattare la stitichezza.

Trattamenti di fisioterapia per la stitichezza

I metodi di fisioterapia sono usati in combinazione con la dieta e la terapia farmacologica.

I seguenti metodi di fisioterapia sono considerati i più efficaci:

  • clisteri con acque minerali che hanno un effetto lassativo;
  • l'uso di acqua minerale a stomaco vuoto al mattino con una composizione prevalentemente solfato per 14 giorni. Con costipazione spastica, l'acqua dovrebbe essere calda;
  • massaggio della parete addominale anteriore (con stipsi atonica), che attiva la peristalsi intestinale;
  • bagni sotterranei;
  • Terapia fisica;
  • doccia circolare;
  • bagni di pino (con costipazione spastica);
  • applicazioni di paraffina sulla parete addominale anteriore.
Il trattamento fisioterapico più efficace per la stitichezza è una doccia circolare.

Metodi di medicina alternativa

I sostenitori della medicina alternativa praticano i seguenti metodi per combattere la stitichezza:

  • l'agopuntura è l'impatto sui punti del corpo, che sono responsabili del funzionamento dell'intestino crasso, con aghi sottili;
  • Lo shiatsu è un massaggio di alcuni punti del corpo. Quando la stitichezza è necessaria per massaggiare i punti sulla corona, la superficie interna dell'avambraccio, sotto il ginocchio, l'addome intorno all'ombelico e gli altri.
  • aromaterapia - inalazione di oli essenziali e bagno con loro. Per costipazione, cannella, cumino, mandorla, rosa, finocchio, timo, rosmarino e altri oli sono efficaci;
  • rimedi popolari (di seguito vi diremo le ricette dei rimedi e i metodi del loro uso).

Trattamento chirurgico

Per l'intervento chirurgico per costipazione devono essere indicazioni rigorose. Fondamentalmente, l'indicazione per l'operazione non è la stitichezza stessa, ma la malattia contro cui ha avuto origine.

L'indicazione per l'operazione non è la stitichezza stessa, ma la malattia contro cui ha avuto origine.

Trattamento della stitichezza nei neonati

Nel trattamento della stitichezza nei bambini con i seguenti metodi:

  • dieta. Dalla dieta di una madre che allatta sono esclusi prodotti che possono contenere una sedia: riso, pane bianco, biscotti, banane, tè nero, caffè, cioccolato, semolino, cachi, corniolo, bevande alcoliche. Il menu delle donne dovrebbe includere barbabietole, carote, prugne secche, albicocche secche, uvetta, prugne, albicocche, mele cotte, kefir fresco e altri prodotti che allentano la sedia. Inoltre, la madre del bambino dovrebbe consumare una quantità sufficiente di liquido da 2 a 3 litri al giorno;
  • aggiungere la composta di bambino o l'infuso di prugne (può essere solo da 4 mesi!);
  • massaggio della pancia, che consiste in leggeri colpi circolari in senso orario;
  • portare le ginocchia del bambino allo stomaco;
  • sdraiarsi sulla pancia prima di ogni poppata;
  • lassativi. Il medico prescrive farmaci solo se le suddette misure falliscono. Le supposte di lattulosio e glicerina sono i farmaci di scelta nei bambini;
  • irritazione del tubo del gas ano - è una misura estrema quando il bambino non può recuperare.
Nel trattamento della stitichezza nei neonati, viene utilizzato un massaggio addominale, che consiste in leggeri movimenti circolari in senso orario.

Trattamento della stitichezza in donne in gravidanza

La base del trattamento della stitichezza nelle donne in gravidanza è la terapia dietetica.

Principi della dieta:

  • pasti frazionari - 5-6 volte al giorno in piccole porzioni;
  • regime sufficiente di bere - 1,5-2,5 litri al giorno;
  • riso, semola, cachi, cornel, tè, caffè, cacao, cioccolata, pasticcini piccanti e ricchi sono esclusi dal menu;
  • La razione giornaliera dovrebbe essere composta da cereali, frutta e verdura ricchi di fibre (cavoli, barbabietole, carote, mele, patate, prugne, albicocche secche e altri);
  • aggiunta di crusca di frumento ai piatti;
  • l'uso di infusione e composta di prugne;
  • trattamento farmacologico (supposte di glicerina, lattulosio, microlax).

Rimedi popolari e metodi per trattare la stitichezza

I metodi tradizionali con costipazione sono molto popolari tra i pazienti, dal momento che non richiedono l'uso di droghe sintetiche e sono altamente efficaci.

Metodi popolari per combattere la stitichezza sono popolari tra i pazienti, dal momento che non richiedono l'uso di droghe sintetiche.

Potare con costipazione

Il mezzo più semplice ed efficace di costipazione è l'uso di prugne e mezzi preparati da questo frutto essiccato.

Le persone che soffrono di stitichezza, si consiglia di assumere quotidianamente a stomaco vuoto 5-6 pezzi di prugne o di bere ½ tazza del suo decotto o infuso.

  • Un decotto di prugne secche viene preparato come segue: 100 grammi di prugne vengono lavati sotto l'acqua corrente, versati con un litro di acqua bollente, messi sul fuoco e bolliti per 15 minuti. Dopo questo, il brodo viene filtrato attraverso un setaccio e lasciato raffreddare. Mangiare ogni giorno a stomaco vuoto per ½ tazza di brodo. Il brodo pronto viene conservato in frigorifero.
  • Infuso di prugne: si versano 200 grammi di prugne con un litro di acqua bollente, coperto con un coperchio e infuso per due ore. Utilizzare l'infuso di 100 ml al mattino prima dei pasti. Conservare la medicina nel frigorifero.
Le persone che soffrono di stitichezza, si raccomanda ogni giorno a stomaco vuoto di usare 5-6 pezzi di prugne secche.

Anche l'effetto eccellente per la stitichezza ha un mezzo preparato secondo le seguenti ricette:

  • 300 grammi di foglie fresche di aloe vengono passati attraverso un tritacarne, posti in un barattolo di vetro e versati 500 ml di miele liquido caldo. Il medicinale viene infuso per 24 ore, scuotendolo periodicamente. Dopo che la miscela è stata infusa, deve essere riscaldata e filtrata attraverso un setaccio fine. Per costipazione, assumere 5 ml di medicina al giorno al mattino a stomaco vuoto 40 minuti prima di colazione;
  • utilizzare la mattina a stomaco vuoto per ½ tazza di sottaceto di crauti, se non si hanno controindicazioni;
  • il succo di un limone deve essere mescolato con il tuorlo di un uovo e 100 ml di succo d'arancia. L'uso quotidiano di tale bevanda allevia efficacemente dalla stitichezza;
  • 1 kg di bacche di sorbo sono ricoperte di zucchero in modo da coprirle completamente e metterle al sole finché il succo non fuoriesce. Dopo di ciò, il succo viene versato in un barattolo e le bacche spremere in una garza. Al succo aggiungere 25 ml di alcol. Il farmaco è conservato in frigorifero. Accettare succo di sorbo in 100 ml, diluito con acqua, al mattino a stomaco vuoto, fino a normalizzazione della sedia;
  • 100 grammi di crusca di grano versano acqua bollente e insistono sotto il coperchio per 30-40 minuti. Il porridge pronto viene aggiunto ai piatti, iniziando con un cucchiaino e aumentando gradualmente fino a un cucchiaio;
  • il succo di patate crude viene consumato prima dei pasti principali: al mattino, a pranzo e alla sera. Basterebbero 100 ml di succo di patate appena spremuto;
  • un'infusione di semi di lino viene presa durante la notte da 1 cucchiaino, sciogliendolo in un bicchiere di acqua calda, aumentando gradualmente la dose;
  • L'infusione di Melissa viene utilizzata sotto forma di microclima. Per fare questo, 1 cucchiaino di estratto secco della pianta viene versato 200 ml di acqua bollente e infuso per 30 minuti. Quando l'infusione viene raffreddata a temperatura ambiente, essa (40-60 ml) viene introdotta nell'ano con l'aiuto di una siringa;
  • 5 grammi di semi di anice versare 200 ml di acqua bollente e infondere per 30 minuti. Preparare il filtro per infusione attraverso un setaccio fine e assumere 50 ml tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti;
  • al mattino a stomaco vuoto o alla sera è necessario mangiare ½ cucchiaino di semi di piantaggine;
  • un piccolo gambo di caramella è schiacciato, mescolato con un cucchiaino di miele e mangiato al mattino a stomaco vuoto;
  • 30 grammi di bacche essiccate di sambuco versare 200 ml di acqua bollente, insistere 2-3 ore e bere prima di coricarsi 100 ml.
Per la stitichezza, il succo crudo viene consumato prima dei pasti principali: al mattino, a pranzo e alla sera.

Clistere per la costipazione

Con l'inefficacia dei suddetti metodi di trattamento della stitichezza, il medico può prescrivere un clistere purificante.

Clistere pulizia è l'introduzione di liquido nel colon attraverso l'ano per trattare e diagnosticare la stitichezza e altre malattie intestinali. Applicare un clistere purificante per costipazione persistente, soprattutto negli anziani.

Il clistere detergente viene posizionato utilizzando i seguenti accessori:

  • La tazza di Esmarch;
  • tubo di gomma;
  • punta sterile;
  • Portabicchieri di Esmarkh;
  • 1,5-2 litri di acqua bollita a temperatura ambiente;
  • vaselina;
  • guanti di gomma.

Il clistere viene eseguito in posizione supina sul lato sinistro e le gambe portate allo stomaco. La superficie su cui poggia il paziente deve essere coperta con una tela cerata.

Un clistere purificante viene posizionato utilizzando una tazza esmarkh.

L'acqua preparata viene versata nella tazza Esmarkh e sospesa dal supporto. La punta è lubrificata con vaselina e viene rilasciata dell'acqua per rilasciare l'aria.

Le natiche si allargano con le dita della mano sinistra e iniettate nell'ano la punta con movimenti circolari ad una profondità di 5-7 cm. Quindi, aprire lentamente il rubinetto sulla punta e attendere che l'acqua riempia gli intestini.

Dopo la procedura, il paziente deve sdraiarsi per 10 minuti in modo che le feci si dissolvano bene, e solo dopo andare in bagno.

Non è consigliabile mettere clisteri di pulizia per malattie intestinali acute, proctite ulcerosa, lacrime anali, emorroidi, sanguinamento rettale acuto e cancro del retto.

Farmaci anti-costipazione

Svantaggi dei lassativi:

  • non può essere assunto ogni giorno e per lungo tempo;
  • la dipendenza si sta sviluppando rapidamente;
  • grandi dosi di farmaci che trasportano droga indeboliscono l'apparato neuromuscolare del tubo digerente;
  • voglia oppressa di agire contro la defecazione.
Gli ammorbidenti delle feci sono usati raramente, poiché hanno una quantità impressionante di reazioni indesiderabili.

A seconda del meccanismo d'azione, si distinguono diversi gruppi di lassativi:

  • mezzi per aumentare il volume dei contenuti intestinali dovuti alla ritenzione idrica (crusca, fibre, lino, semi di psillio, preparati sintetici);
  • farmaci che aumentano la pressione osmotica nell'intestino. I mezzi di questo gruppo aumentano l'arrivo di acqua nell'intestino e irritano le terminazioni nervose, per cui c'è una naturale spinta a svuotare l'intestino;
  • di- e oligosaccaridi scarsamente assorbiti simultaneamente aumentano il contenuto intestinale e accelerano il passaggio delle feci;
  • la procinetica attiva la peristalsi intestinale;
  • farmaci che migliorano la funzione motoria dell'intestino. Usato raramente a causa del doloroso tenesmo;
  • farmaci per le feci. Sono usati raramente, poiché hanno una quantità impressionante di reazioni indesiderabili.

Gli agenti di trasferimento sono disponibili in diverse forme di dosaggio:

  • compresse;
  • sciroppi;
  • supposte rettali;
  • microclysters.
I permeabili sono disponibili sotto forma di supposta rettale.

Ci sono anche condizioni obbligatorie per l'assunzione di lassativi, tra cui:

  • l'uso di una quantità sufficiente di liquido - da 1,5 a 2 litri al giorno;
  • assunzione di preparati vitaminici con uso a lungo termine di droghe;
  • quando si sceglie un farmaco, dare la preferenza a farmaci non dipendenza;
  • Non è raccomandato l'uso di mezzi di trasporto del sale a lunga durata;
  • È impossibile usare farmaci per la costipazione spastica

I lassativi sono usati per la colite, che è accompagnata da stitichezza, lacrime anali e stitichezza situazionale.

Controindicazione al trattamento della stitichezza mediante trasmissione è dolore nella cavità addominale.

Controindicazioni al trattamento della stitichezza attraverso farmaci penetranti sono le seguenti condizioni:

  • dolore addominale;
  • febbre;
  • sanguinamento intestinale;
  • stanchezza;
  • malattie infiammatorie acute degli organi addominali;
  • ostruzione intestinale e altri.

Proponiamo di considerare in dettaglio i farmaci più efficaci trasportati.

Senade

Senade è un farmaco che appartiene al gruppo di agenti proliferativi contenenti senosidi A e B. Il meccanismo d'azione di questo farmaco è quello di irritare le terminazioni nervose dell'intestino per ridurlo e portare fuori le feci.

Senade è una droga che appartiene al gruppo di agenti di trasporto contenenti senosidi A e B.

Senade causa molti effetti collaterali, tra cui il più significativo è lo spasmo intestinale, che si manifesta con doloroso tenesmo.

Senade è strettamente controindicato per la costipazione di natura spastica, intolleranza individuale ai componenti del farmaco, addome acuto, dolore addominale, disidratazione, gravidanza e allattamento al seno.

Il costo di Senade è 450-550 rubli per confezione (500 compresse).

bisacodyl

Bisokodil appartiene ai preparati contenenti la stessa sostanza attiva. Il meccanismo d'azione del farmaco è quello di aumentare il volume dei contenuti intestinali e attivare la sua motilità.

Il farmaco è controindicato nell'addome acuto, costipazione spastica, sanguinamento intestinale, gravidanza e allattamento. Il costo di bisacodil è 35-55 rubli per confezione (10 compresse).

Bisacodyl aumenta il volume del contenuto intestinale e l'attivazione della sua motilità.

Supposte di glicerina rettale

Il suppositore di glicerina irrita direttamente le terminazioni nervose del retto, causando la necessità di defecare.

Le supposte di glicerina sono prescritte per le persone con attività motoria limitata. Il costo del farmaco è di 50-100 rubli per confezione (5 supposte).

lattulosio

I preparati di lattulosio sono giustamente considerati i più sicuri e più efficaci. Il lattulosio ammorbidisce le feci aumentando la pressione osmotica nell'intestino. Inoltre, il farmaco aiuta a normalizzare la normale flora intestinale.

Il farmaco è controindicato nelle allergie al lattulosio, alla galattosemia, all'ostruzione intestinale, al sanguinamento intestinale, alla stomia intestinale e all'addome acuto. Costo: Duphalac (Lactulose) 294-900 rubli, a seconda del volume della bottiglia.

Microclisma Norgalaks

Norgalaks è un gel che viene prodotto in un applicatore a tubo per l'inserimento nell'ano.

Il farmaco è efficace nell'eliminazione della stitichezza, nella preparazione al parto, nelle operazioni. Norgalaks controindicato in caso di intolleranza individuale al farmaco, emorroidi acute, lacrime anali, proctite, sanguinamento intestinale.

Quando si utilizza il farmaco può apparire bruciore e prurito nell'ano. Introdurre il farmaco nell'ano utilizzando un applicatore. Lo svuotamento intestinale avviene in 20-30 minuti.

Di conseguenza, possiamo concludere che, nella maggior parte dei casi, la stitichezza indica la presenza di malattie dell'apparato digerente o di altri organi e sistemi. Pertanto, di fronte a questo problema, non dovresti impegnarti nell'auto-trattamento, ma devi cercare aiuto medico da un medico generico, un gastroenterologo, un chirurgo, un proctologo o un proctologo.

Gli specialisti per trovare la causa della stitichezza condurranno un esame completo del corpo, escludendo o confermando la patologia. Dopotutto, il trattamento della stitichezza si riduce quasi sempre alla sua causa.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Posterisan

Forme di rilascioIstruzioni PosterizedPosteris è un farmaco immunostimolante per il trattamento locale delle malattie della regione anorettale. La base del manifesto è batteri colibacillus inattivati, i loro prodotti metabolici e metaboliti.

Come è la sigmoidoscopia (rettoscopia) dell'intestino e come prepararsi per lo studio del retto

Molte malattie intestinali hanno sintomi simili, quindi è spesso impossibile fare a meno di una diagnosi approfondita.