Compresse per gonfiore delle gambe: una panoramica dei mezzi e delle caratteristiche della ricezione

Il gonfiore alle gambe è un problema comune che influisce in modo significativo sulla qualità della vita. La comparsa di edema è causata da vari fattori e, in alcuni casi, da malattie piuttosto gravi. Attualmente, puoi risolvere il problema con l'aiuto di droghe.

Perché si verifica gonfiore

L'edema alle gambe non è una malattia indipendente. Questo è un sintomo patologico che indica un disturbo specifico.

Le possibili cause includono:

    carichi eccessivi. Quando gli arti inferiori sono sovraccaricati, la microcircolazione del sangue viene disturbata, con conseguente ristagno. La violazione è causata da una lunga permanenza in piedi, allenamento fisico intenso, sovrappeso. Con una lunga permanenza in posizione eretta, la microcircolazione può anche essere interrotta. Questo fenomeno causa spesso edema mattutino.

Quindi, ci sono varie cause di edema delle gambe associate a processi patologici che si verificano nel corpo.

Uso frequente di alcol

L'edema può anche essere provocato dai seguenti fattori:

  • Scarsa mobilità
  • L'uso di scarpe scomode
  • Violazione dell'equilibrio del sale marino
  • Abuso di alcol
  • allergie
  • gravidanza
  • Esaurimento del corpo

In generale, l'edema delle gambe è un disturbo comune che può essere causato da numerose malattie e altri fattori.

Gonfiore durante la gravidanza

Quasi tutte le donne durante la gravidanza sono affette da edema degli arti inferiori. Questo fenomeno è innescato da cambiamenti ormonali che si verificano nell'organismo materno. Inoltre, la violazione può essere causata dalla pressione sui vasi pelvici, esercitata dall'utero in aumento. Allo stesso tempo, c'è un impatto negativo sulle gambe stesse, poiché l'aumento del peso corporeo crea un onere aggiuntivo.

In molti casi, non solo le gambe si gonfiano, ma anche le mani, il viso e talvolta lo stomaco. Allo stesso tempo un numero di sintomi associati.

Questi includono:

  • Grave stanchezza
  • Debolezza muscolare
  • sonnolenza
  • Breve dolore

L'edema delle gambe deboli nelle donne in gravidanza è considerato normale. Tuttavia, in alcuni casi, questo fenomeno può indicare la presenza di una minaccia per la salute.

La presenza di patologia è indicata dai seguenti sintomi:

Caratteristiche dell'edema in una gravidanza

  • Puffiness di un arto
  • La presenza di pozzi sulla pelle dopo aver premuto
  • Grave dolore agli arti inferiori
  • mal di testa
  • Nessun miglioramento dopo un lungo riposo

Tali manifestazioni cliniche non possono essere ignorate. Quando appaiono, si consiglia di visitare un medico.

Il trattamento dell'edema sullo sfondo della gravidanza implica il rispetto della dieta, il regime di assunzione di alcolici, l'assunzione di farmaci speciali. Non si consiglia l'assunzione di farmaci da bere da soli. Si consiglia di assumere le pillole solo dopo la prescrizione del medico, in assenza di controindicazioni e di una potenziale minaccia per il corpo del feto.

I farmaci usati includono:

  • Aminofillina. I principi attivi del farmaco inibiscono il riassorbimento del fluido nei tubuli dei reni, a seguito del quale l'eccesso di acqua viene escreto nelle urine. Il farmaco ha molte controindicazioni, tra cui l'epilessia, attacchi di cuore, gastrite, insufficienza renale. In gravidanza, i farmaci sono prescritti in casi estremi, se altri agenti terapeutici non aiutano.
  • Phytolysinum. Assegnare prevalentemente a malattie infiammatorie del sistema genito-urinario, ma può anche essere indicato per edema grave che si verifica durante la gravidanza. Può essere prescritto a scopo preventivo. E 'vietato prendere con la giada, grave insufficienza renale.
  • Kanefron. Il farmaco è a base vegetale, è prescritto per le malattie delle vie urinarie. Il farmaco è caratterizzato da proprietà anti-infiammatorie e battericide, ma ha anche un effetto diuretico. Per questo motivo, il farmaco viene utilizzato per l'edema.

Durante la gravidanza, altri farmaci sono proibiti, a causa degli effetti negativi sul feto. Si raccomanda alle donne incinte di effettuare una prevenzione attiva dell'edema, che consiste nel ridurre l'assunzione di sale, usare il succo, i frutti di bosco.

Droghe diuretiche

L'edema è un fenomeno causato da liquidi stagnanti e pertanto i diuretici vengono utilizzati attivamente per eliminarlo. La terapia consiste nel prendere potenti farmaci, poiché sono quelli che possono salvare il paziente dal disturbo in un breve periodo di tempo.

Questi farmaci includono:

Diuretici per il trattamento

  • Furosemide. È un diuretico altamente attivo per eliminare rapidamente la stasi. L'effetto del farmaco viene osservato entro 1 ora dopo la somministrazione. Il dosaggio è prescritto in base alla gravità della patologia. L'effetto collaterale principale di Furosemide è una diminuzione della pressione sanguigna.
  • Torasemide. Droga diuretica utilizzata per eliminare l'edema degli arti inferiori sullo sfondo di insufficienza cardiaca, pressione alta, insufficienza renale. Può essere usato per un uso a lungo termine.
  • Piretanide. Diuretico, che accelera l'escrezione di potassio e sodio dagli organismi, causando in tal modo una diminuzione della pressione sanguigna. È usato per le malattie cardiovascolari, accompagnato da edema.
  • Xipamide. Nominato con sindrome edema sullo sfondo delle malattie cardiache, con insufficienza renale. Il dosaggio è prescritto singolarmente, tenendo conto delle caratteristiche dell'organismo. Ha una vasta gamma di effetti collaterali, tra cui insufficienza di potassio, vomito, mal di testa, convulsioni.
  • Bumetanide. Il farmaco è caratterizzato da un pronunciato effetto diuretico. L'inizio di effetto è annotato tra 30 minuti dal momento di ricevimento. Nominato con edemi di varia origine, compresi quelli causati da disturbi cardiovascolari, allergie.

I farmaci descritti non sono destinati all'uso a lungo termine. Il trattamento con il loro uso è fatto durante un breve corso, che è associato alla possibilità di dipendenza e altre reazioni avverse. Il dosaggio massimo è di 20 mg al giorno, che è sufficiente per eliminare l'edema. Tra un corso e l'altro, la ricezione viene interrotta in media per 2 settimane.

Per scopi terapeutici possono anche essere prescritte compresse per il gonfiore delle gambe, destinate all'uso a lungo termine. Sono utilizzati nello sviluppo sistematico della sindrome da edema causata da malattie croniche.

Per l'uso a lungo termine prescritto:

Uso di droghe

  1. Klopamid. Assegnare con edema di tessuti di diversa origine. L'effetto è annotato in 1-2 ore dal momento di ricevimento. La durata dell'azione diuretica è in media di 1 giorno. Controindicato in caso di insufficienza renale, accompagnato da anuria e coma renale.
  2. Indapamide. Una droga con un effetto diuretico pronunciato. Il farmaco viene preso 1 volta al giorno, di solito al mattino. La terapia dura per 4-8 settimane senza modificare i dosaggi e le interruzioni. Durante il periodo di ricezione, possono svilupparsi effetti collaterali. Durante la gravidanza, il farmaco è proibito.
  3. Clortalidone. Il farmaco provoca la rimozione di liquidi insieme a sali di potassio, magnesio. Interferisce con la rimozione di calcio e acido urico. L'effetto dopo l'assunzione si verifica in media dopo 2 ore. Il medicinale è destinato all'uso a lungo termine. Il dosaggio è prescritto singolarmente e va da 25 a 200 mg.

In generale, nel trattamento dell'edema, vengono prescritte pillole con un effetto diuretico che aiutano a rimuovere l'eccesso di liquidi dal corpo.

Edema terapia per le vene varicose

Una causa comune di edema delle gambe è le vene varicose. Con questa malattia, l'elasticità delle pareti dei vasi sanguigni viene disturbata e la sua permeabilità aumenta. L'accettazione di farmaci diuretici convenzionali non ha un'azione a lungo termine per le vene varicose.

Con questa malattia vengono usati i farmaci:

  • Venarus. La composizione delle compresse comprende componenti che migliorano la microcircolazione del sangue nei vasi degli arti inferiori. Il farmaco aiuta a eliminare l'edema causato dalla ridotta circolazione venosa. Inoltre, il farmaco attiva il tono delle vene, eliminando in tal modo altri sintomi di dilatazione varicosa.
  • Detraleks. È un farmaco complesso usato per le vene varicose. Il farmaco migliora il tono delle vene, impedisce il loro stiramento, a causa del quale viene rimosso il ristagno. Inoltre, gli ingredienti attivi migliorano il drenaggio linfatico. Come rimedio sintomatico, Detralex aiuta anche con crampi, pesantezza alle gambe, aiuta ad eliminare le ulcere trofiche e il dolore.

Gonfiore con vene varicose

Va ricordato che le vene varicose sono una malattia grave e quindi compresse per il gonfiore delle gambe - questo non è l'unico strumento terapeutico necessario per il recupero. Il trattamento deve essere completo e comprendere l'uso di mezzi per l'applicazione locale, la dieta, l'esercizio fisico, le procedure di massaggio. In caso di gravi vene varicose, le pillole non aiutano a eliminare il gonfiore, che indica la necessità di un intervento chirurgico.

Trattamento dell'edema negli anziani

La comparsa di edema degli arti inferiori nella vecchiaia è un fenomeno comune, provocato da cambiamenti correlati all'età che si verificano nel corpo. Nella maggior parte dei casi, stiamo parlando della violazione dei processi metabolici, che deriva dal fatto che l'organismo che invecchia gradualmente non affronta i carichi. Fenomeni patologici possono verificarsi periodicamente o essere persistenti.

Edema negli anziani

Nella vecchiaia è severamente vietato auto-medicare e scegliere da soli le pillole per l'edema delle gambe. Prima di iniziare il trattamento, sono necessarie diagnosi complesse per scoprire la causa esatta del disturbo. A sua volta, ciò consentirà la selezione di una medicina, il cui meccanismo d'azione sarà mirato precisamente all'eliminazione della causa.

Nella vecchiaia, i diuretici sono prescritti con grande cura. Ciò è dovuto al fatto che la loro azione è finalizzata all'escrezione dei sali di potassio dal corpo, che a sua volta influisce negativamente sul lavoro del cuore. La reception è consentita solo per un breve periodo di tempo con pause tra i corsi.

Per scopi terapeutici, prescrivere farmaci:

Si consiglia inoltre ai pazienti anziani di impastare a fondo gli arti inferiori ogni mattina con l'aiuto di esercizi di massaggio. Durante il giorno, si consiglia di camminare il più possibile, per condurre uno stile di vita attivo. È consigliato escludere da una dieta il cibo che contiene una grande quantità di sale, e anche bevande alcoliche, affumicato, cibo grasso.

Medicina efficace per l'edema delle gambe: elenco, caratteristiche dell'applicazione e recensioni

Edema delle gambe: un eccessivo accumulo di liquido nei tessuti degli arti inferiori. Molti uomini e donne in tutto il mondo affrontano questa patologia. Questa condizione dà molto fastidio e porta all'emergere di molte malattie. Ecco perché è importante sapere quale rimedio per il gonfiore delle gambe è meglio prendere al fine di migliorare rapidamente la condizione.

Cosa fare se le gambe si gonfiano?

Non esiste una risposta definitiva su quale medicina bere per l'edema delle gambe, dal momento che il programma terapeutico è fatto individualmente, tenendo conto delle principali ragioni che hanno provocato il processo patologico e le condizioni del paziente stesso.

La terapia farmacologica si basa sull'uso di farmaci anti-edematosi, intesi per l'ingestione, e pomate e creme esterne.

Varietà di farmaci diuretici

È piuttosto difficile trovare una cura per l'edema delle gambe, dal momento che esiste un numero enorme di farmaci diversi. Inoltre, vale la pena ricordare che ogni tipo di farmaci diuretici ha alcune controindicazioni, ignorando quali possono influire negativamente sulla salute. Tra i principali tipi di diuretici dovrebbero essere assegnati come:

  • tiazidico;
  • ciclo;
  • osmotica;
  • Risparmiatori di potassio;
  • combinato.

I preparati tiazidici aiutano ad eliminare il gonfiore delle gambe, ma non per molto tempo, e questo non avviene immediatamente. Tuttavia, la loro ammissione non richiede restrizioni nel consumo di liquidi e sale. I farmaci loop hanno prestazioni elevate, quindi è necessario portarli al mattino. Sono caratterizzati dalla rimozione di elementi in traccia dal corpo, quindi devono essere usati con molta attenzione.

L'efficacia dei farmaci risparmiatori di potassio è piuttosto bassa, ma non rimuovono gli oligoelementi. Utilizzato principalmente con altri farmaci. L'azione dei preparati osmotici è finalizzata alla rimozione del fluido in eccesso dai tessuti. La particolarità è che è espulso dai reni. A questo proposito, questi farmaci sono controindicati per le persone che soffrono di malattie renali. Gli strumenti combinati combinano l'effetto di diversi farmaci contemporaneamente.

Farmaci diuretici contro l'edema delle gambe senza patologie

L'edema può verificarsi senza lo sviluppo di patologie importanti e in questo caso sono di natura puramente fisiologica. I diuretici sono usati per trattare questi tipi di edema. Sono un potente rimedio per l'edema delle gambe e la loro azione è finalizzata alla rimozione del fluido in eccesso dal corpo. I farmaci più popolari sono:

  • "Furosemide";
  • "Indapamide";
  • "Torasemide";
  • "Veroshpiron".

In alcuni casi, potrebbe esserci un gonfiore delle gambe dopo il trattamento, che si verifica a seguito di allergie. In questo caso, è necessario prendere non solo diuretici, ma anche antistaminici, che aiutano a eliminare rapidamente i principali segni di allergia.

Preparati per edema cardiaco e renale

L'edema può essere osservato a causa di un'attività compromessa del muscolo cardiaco o dei reni. Per eliminare il gonfiore, è necessario condurre un trattamento completo che aiuti a sbarazzarsi della malattia sottostante. I farmaci più popolari per il gonfiore cardiaco delle gambe sono considerati come:

  • diuretici - Piretanid, Bumetanide, acido etacrinico;
  • tiazid cardiaco - Urandil, Moduretik, Dichlothiazide;
  • diuretici ad anello - "Isobar", "Bufenoks", "Trigrim".

Come conseguenza dell'esposizione a tali farmaci, si verifica il rilassamento vascolare. Di conseguenza, la circolazione sanguigna è normalizzata. Tutti i farmaci sono caratterizzati dalla durata dell'esposizione e dalla rapida comparsa dell'effetto terapeutico.

  • "Triamterene";
  • "Oksodolin";
  • "Mannitolo".

Prescrivere i farmaci dovrebbe essere solo un medico qualificato. Il dosaggio richiesto viene selezionato in modo strettamente individuale, tenendo conto del benessere del paziente e dei risultati degli studi condotti.

Trattamento dell'edema con le vene varicose

Un rimedio per il gonfiore delle gambe aiuta ad eliminare il gonfiore che si presenta con le vene varicose. Tuttavia, va ricordato che la soluzione a questo problema richiede un approccio integrato. Durante la terapia, flebotonica viene spesso utilizzata, in particolare, come "Detralex" ed "Eskuzan", così come i fluidificanti del sangue, ad esempio "Cardiomagnyl", "Aspekard".

Tali farmaci aiutano a rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, normalizzano la microcircolazione del sangue. Il gonfiore è molto veloce a causa del diradamento del sangue. Inoltre, questi strumenti aiutano ad evitare la formazione di trombosi.

Unguenti e creme per il gonfiore dei piedi

Una cura per l'edema delle gambe può essere d'attualità. La crema per l'edema stimola il deflusso del fluido dalle estremità e aiuta ad eliminare lo stress. A causa della grande varietà di tali farmaci, molti problemi possono essere risolti, portando disagio.

Vale la pena ricordare che unguenti e creme non possono risolvere il problema principale, eliminano solo il disagio, alleviano gonfiore e pesantezza alle gambe.

Qual è la parte della crema e il principio di azione?

Fondamentalmente, unguenti e creme contro il gonfiore contengono componenti come:

  • estratto di erba di tigre, che elimina il gonfiore;
  • olio di mentolo ed eucalipto, eliminando la fatica;
  • olio dell'albero del tè, ammorbidire la pelle;
  • vitamine, oli e tinture;
  • pantenolo.
  • eliminazione di gonfiore;
  • rimozione di disagio e tensione;
  • raffreddamento;
  • stimolazione della circolazione sanguigna;
  • prevenzione delle vene varicose.

Un tale strumento aiuterà a sbarazzarsi del disagio dopo una dura giornata di lavoro, oltre a eliminare lo stress.

Rassegna delle migliori creme contro il gonfiore

Tra gli unguenti e le creme più popolari che aiutano a eliminare il gonfiore dei piedi, è necessario evidenziare come:

  • "Troxevasin";
  • "Venitan";
  • Eparina pomata;
  • "Lioton 1000";
  • "Essaven gel".

"Troxevasin" aiuta a eliminare gonfiore, infiammazione, dolore. Inoltre, rafforza i vasi sanguigni e le vene. L'eparina unguento aiuta a normalizzare la circolazione sanguigna, ha effetti anti-infiammatori.

"Venitane" si riferisce ai preparati a base di erbe. È fatto sulla base del cappuccio della castagna. Questo strumento ha effetti anti-infiammatori e anti-edema.

Trattamento dell'edema nelle donne in gravidanza

Molto spesso durante la gravidanza ci sono gonfiore delle gambe. Il trattamento farmacologico ha un effetto positivo e aiuta a risolvere rapidamente un problema esistente. L'insorgere di gonfiore durante la gravidanza è dovuto ad un aumento del volume di sangue necessario per nutrire la madre e il feto. A questo proposito, il normale funzionamento di una donna può essere disturbato, poiché l'edema causa un notevole disagio, specialmente negli ultimi mesi di gravidanza.

Altri farmaci sono prescritti solo se c'è un rischio significativo, dal momento che possono essere molto pericolosi per il feto.

Eliminazione di gonfiore negli anziani

Il rimedio per l'edema dei piedi per gli anziani dovrebbe essere scelto con particolare attenzione, poiché nella vecchiaia c'è una violazione dei processi metabolici, quindi i farmaci dovrebbero avere un effetto complesso. Puffiness può essere permanente o si verificano periodicamente.

Lasix e acido etacrinico sono ideali per le persone anziane, in quanto aiutano a liberarsi rapidamente anche del più grave gonfiore. Inoltre, il medico può prescrivere farmaci come "Klopamid", "Diuretin", "Oxodolin". Inoltre, i pazienti più anziani dovrebbero assumere vitamine.

Recensioni di farmaci diuretici

Molti pazienti credono che il diuretico più efficace sia "furasemide". Questo farmaco ha le recensioni più positive. Questo strumento è caratterizzato da costi accessibili e alte prestazioni.

Alcuni notano l'alta efficacia del farmaco "Ipotaceia", che aiuta ad eliminare anche il gonfiore più grave. "Diacarb" è considerato un buon rimedio, ma il corpo diventa molto avvincente.

Pillole diuretiche per edema delle gambe negli anziani

Ad oggi, è stata accumulata una grande quantità di materiale fattuale sulle peculiarità degli effetti di molti farmaci sul corpo di persone anziane e anziane rispetto ai più giovani. Nelle persone anziane, gli effetti collaterali dei farmaci sono molto più frequenti e più gravi se prescritti in dosi standard. A questo proposito, sono particolarmente indicative le complicanze che si incontrano spesso negli anziani e negli anziani nel trattamento delle patologie edematose con diuretici.

Le complicanze più frequenti nell'uso dei diuretici nei pazienti geriatrici sono cambiamenti nel metabolismo del sale dell'acqua e nell'equilibrio acido-base. Ciò è dovuto allo sviluppo con l'invecchiamento, alcuni cambiamenti nello stato del corpo, una diminuzione nell'affidabilità dei meccanismi per la regolazione dell'omeostasi. Quindi, con l'età nel corpo diminuisce il contenuto di potassio. Crescono gli equilibri acido-base verso l'acidosi. Allo stesso tempo, i cambiamenti patologici nello stato funzionale del metabolismo del sale dell'acqua e lo stato acido-base negli anziani e negli anziani possono svilupparsi da fattori dannosi insignificanti, mentre la normalizzazione del loro stato funzionale è molto più lenta rispetto ai giovani.

Lo studio degli effetti di vari diuretici sulle persone di età giovane, vecchia e vecchia mostra che nei gruppi di età più avanzata, i cambiamenti nel metabolismo degli elettroliti e l'equilibrio acido-base sotto l'influenza di dosi uguali di farmaci diuretici sono sempre molto più pronunciati che nei più giovani. Inoltre, l'aumento della dose del farmaco, di regola, non causa un ulteriore aumento della diuresi nei pazienti più anziani, ma aumenta sempre più i cambiamenti nell'equilibrio elettrolitico e acido-base. Il periodo di recupero in questi pazienti è più lungo.

Per quanto riguarda il dosaggio dei diuretici nel trattamento delle condizioni edematose nelle persone anziane e senili, qui è necessario essere guidati non dalle dosi generalmente accettate, ma dall'effetto ottenuto e cancellare questi farmaci non appena si manifesta refrattarietà (resistenza). Le persone anziane rispondono meglio a piccole dosi di diuretici e farmaci con un effetto diuretico ritardato (veroshpiron, aldactone, hygroton). Ciò è dovuto al fatto che con una diuresi e una natriuria a crescita lenta, le variazioni elettrolitiche ed emodinamiche non si verificano in modo così acuto e, di conseguenza, l'eccitazione riflessa dei meccanismi opposti che causa la refrattarietà ai farmaci diuretici è meno pronunciata.

A causa della pronunciata perdita di elettroliti, della refrattarietà ad insorgenza rapida e di un lungo periodo di recupero dopo l'assunzione di saluretici nelle persone anziane e anziane, il decorso dei diuretici deve essere ridotto rispetto al solito e il tempo tra i cicli deve essere aumentato.

L'esperienza mostra che se una persona anziana non ha una reazione diuretica alle prime dosi di un farmaco diuretico, il suo uso, anche a dosi elevate, è inutile. Nei casi di refrattarietà ai saluretici, prima di prescrivere il farmaco principale, è necessario creare un "fondo di potassio", prescrivendo preparazioni di potassio in grandi dosi (2-3 g al giorno) o spironolattone per 2-3 giorni. In vari gradi, ma quasi sempre la refrattarietà per un certo periodo diminuisce con l'appuntamento comune di diuretici diversi nel meccanismo d'azione e nel "luogo di applicazione" nel nefrone, e il loro effetto sul metabolismo degli elettroliti e sull'equilibrio acido-base deve essere multidirezionale. Tuttavia, l'effetto migliore con edema persistente, di regola, si osserva quando l'appuntamento combinato di saluretici con bloccanti aldosterone. Inoltre, con tale edema, la sensibilità diuretica può essere spesso ripristinata prescrivendo piccole dosi di glucocorticoidi (10-15 mg al giorno).

In tutti i casi di trattamento di anziani e anziani con diuretici saluretici, è necessaria una correzione del metabolismo del potassio. Carenza di potassio, violazione della sua relazione con altri elettroliti portano a una diminuzione del tono miocardico, disturbi del ritmo cardiaco, contribuiscono alla manifestazione delle proprietà tossiche della digitale.

Varie preparazioni farmacologiche di potassio (cloruro di potassio, panangin, asparkam, orotato di potassio) sono mezzi comuni per la correzione del metabolismo del potassio e dello stato acido-base. In questo caso, solo grandi dosi hanno un effetto di sostituzione. Tuttavia, a causa della diminuzione del metabolismo intracellulare con l'età, il potassio assorbito può "transitare" attraverso i reni. Glucosio, insulina e vitamine contribuiscono alla sua inclusione nei processi metabolici.

Dato il ridotto assorbimento di potassio nell'intestino con l'età. Il miglior metodo di correzione del metabolismo del potassio negli anziani nel trattamento con saluretici è la conservazione del potassio endogeno mediante la somministrazione simultanea di diuretici risparmiatori di potassio. La dieta di potassio in questione svolge un ruolo importante e talvolta cruciale nella correzione del metabolismo degli elettroliti.

Per migliorare l'effetto terapeutico dei diuretici e ridurre i loro effetti collaterali nella pratica geriatrica, dovrebbero essere prescritti insieme alle vitamine, poiché alcuni di essi (B6, C) hanno direttamente un effetto potenziante sui farmaci diuretici.

Se negli anziani e negli anziani si è verificata un'insufficienza cardiaca sullo sfondo della malattia ipertensiva, è necessario prescriverne diuretici, riducendo le dosi di altri farmaci antipertensivi, poiché i diuretici stessi hanno la capacità di abbassare la pressione sanguigna.

La massiccia terapia diuretica porta a grandi perdite di liquidi dal corpo. compreso dal flusso sanguigno, che aumenta la viscosità del sangue, migliora le sue proprietà ipercoagulative. Inoltre, i glicosidi cardiaci, spesso somministrati in concomitanza con diuretici, aggravano significativamente i cambiamenti ipercoagulabili causati dai diuretici. Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si prescrivono i diuretici per gli anziani che già e in condizioni normali hanno una tendenza all'ipercoagulazione.

È necessario stare attenti e soprattutto prendere in considerazione il meccanismo d'azione del farmaco quando si prescrivono i saluretici per i pazienti con nuova trombosi e insufficienza renale. Inoltre, è necessario prendere in considerazione la possibilità di idiosincrasia per il diuretico utilizzato.

Nelle persone anziane e anziane con lieve edema, specialmente di origine cardiaca, sono indicati diuretici xantinici (diuresi, teofillina, aminofillina). La mancanza di cambiamenti nel metabolismo degli elettroliti e l'equilibrio acido-base sotto l'influenza dei diuretici della xantina, la loro capacità di espandere vasi coronarici, cerebrali, renali e polmonari, eliminare il broncospasmo e ridurre la pressione arteriosa causano un uso abbastanza diffuso di questi farmaci in geriatria. Di particolare importanza pratica è l'uso combinato di diuretici xantinici con diuretici saluretici. Con la nomina congiunta di questi diuretici è la somma dell'effetto diuretico senza aumentare la perdita di potassio.

Molto diffuso nella pratica geriatrica ha ricevuto ipotirozide. È efficace in qualsiasi patologia con sindrome edematosa, specialmente nel decorso cronico della malattia. L'ipotiazide ha un effetto vasodilatatore ed ipotensivo, migliora il flusso sanguigno renale e la filtrazione glomerulare. Un punto positivo nel meccanismo d'azione dell'ipotiazide nei pazienti anziani e anziani è che l'aumento della diuresi sotto l'influenza di questo farmaco si verifica principalmente a causa di una diminuzione del liquido extracellulare, poiché con l'età e nelle persone sane c'è già un deficit di acqua intracellulare. Allo stesso tempo, l'ipotiazide causa una diminuzione del livello di potassio e uno spostamento nella reazione dello stato dell'ambiente interno verso l'alcalosi. Queste proprietà negative sono più pronunciate nelle persone anziane e anziane. Pertanto, è preferibile utilizzare l'ipotirozide in anziani e anziani in piccole dosi (25 mg 2 volte al giorno), il corso non deve superare i 3-4 giorni, il rinnovo del farmaco è possibile non prima che in 3-5 giorni.

Il più comune rappresentante del gruppo di diuretici sulfamidici - bloccanti dell'anidrasi carbonica è il diacarb. Provoca una reazione diuretica soddisfacente nelle persone anziane e anziane, è ben tollerato. È più indicato nel trattamento dell'insufficienza cardiaca. Si raccomanda di assumere 250 mg una volta al giorno per 2-3 giorni consecutivi con una pausa di 2-3 giorni con la correzione obbligatoria del metabolismo del potassio, ma non il cloruro di potassio. Controindicato nella cirrosi epatica, renale, uremica.

L'oxodolina (hygroton), che ha anche un effetto urico potassico, appartiene anche al gruppo derivato dal sulfanilamide. Molto prezioso per le proprietà geriatriche di hygroton sono una durata significativa della sua azione e un effetto diuretico moderato e permanente. Con una sufficiente correzione del metabolismo del potassio, hygroton può essere usato per molto tempo. Il miglior effetto diuretico del farmaco è osservato nell'insufficienza cardiovascolare nelle fasi iniziali di scompenso.

Moderni diuretici altamente attivi - lasix. l'acido etacrinico nella pratica geriatrica deve essere usato con cautela, sotto stretto controllo medico, poiché a causa di un'azione diuretica molto rapida e forte, possono condurre la persona anziana a disidratarsi in un periodo relativamente breve. Allo stesso tempo, grandi perdite di sodio e acqua sotto l'influenza di questi farmaci portano ad un aumento dell'attività del sistema renina-aldosterone e al verificarsi di refrattarietà non solo alla preparazione applicata, ma anche ad altri salurici. In condizioni acute, i diuretici altamente attivi dovrebbero, ovviamente, essere una questione di scelta.

Più spesso, anziani e anziani lasix vengono prescritti 20-40 mg 1-2 volte al giorno in corsi brevi (2-3 giorni) con un intervallo di 2-4 giorni. Terapia di mantenimento - 40 mg 1 - 2 volte a settimana. Uno schema simile viene utilizzato quando si applica acido etacrinico 25-50 mg 1-2 volte al giorno per 2-3 giorni. È necessaria la correzione del metabolismo del potassio.

Negli ultimi anni, il nuovo farmaco diuretico clopamide (brinaldix) è diventato molto diffuso. Secondo l'effetto diuretico, è leggermente inferiore al lasix e all'acido etacrinico, ma a differenza del secondo quasi non fa perdere al corpo il potassio, che è particolarmente importante nella pratica geriatrica. Inoltre, come dimostrato dai nostri studi, brinaldix ha un buon effetto ipotensivo, un effetto positivo sull'emodinamica nei pazienti ipertesi in età avanzata e senile. Per condizioni edematose, è meglio prescrivere il farmaco in 10 mg (1/2 compressa) 2 volte al giorno per 3-4 giorni sotto forma di cicli ripetuti con una pausa tra loro per 2-3 giorni.

Triamteren ha anche un effetto di conservazione del potassio. Ha un marcato effetto diuretico non solo nell'insufficienza cardiaca, ma anche nella sindrome edematosa di origine renale (cirrosi epatica, ecc.). La capacità del triamterene di ritardare l'escrezione di potassio dal corpo consente di utilizzarlo con successo in caso di intossicazione da glicoside cardiaco. Infine, a differenza di molti altri diuretici, il triamterene aumenta l'escrezione di acido urico e pertanto può essere utilizzato anche in pazienti con concomitante fenomeno gottoso. Il farmaco viene prescritto in 1 capsula (0,05 g) 2 volte al giorno in cicli di tre giorni con una pausa tra 3-4 giorni.

Una combinazione ben collaudata di triamterene con ipotiazide nella clinica è servita come base per la creazione di un nuovo farmaco chiamato triampure. Questo farmaco è una combinazione di triamterene con ipotiazide in un rapporto 2: 1 (0,025 g 0,0125 g). Per le persone anziane, è meglio prescrivere il farmaco 1 compressa 2 volte al giorno in cicli di 3-4 giorni con una pausa tra 2-3 giorni. Dosi di mantenimento - due volte a settimana, 1 compressa 2 volte al giorno.

Nel trattamento delle condizioni edematose in geriatria, gli spironolattoni, i bloccanti di aldosterone, sono sempre più utilizzati. Di particolare importanza per la geriatria è la capacità degli inibitori di aldosterone di conservare non solo il potassio nel corpo, ma anche il magnesio, e quindi sono mezzi ideali per correggere gli squilibri elettrolitici nel trattamento di diuretici ordinari e, se usati insieme, migliorano notevolmente l'effetto diuretico di quest'ultimo. È importante notare che gli spironolattoni non riducono il flusso sanguigno renale e la filtrazione glomerulare, migliorano la circolazione sanguigna coronarica, riducono l'aumentata eccitabilità del miocardio durante il decompensamento cardiaco.

L'uso di spironolattoni in pazienti con miocardiosclerosi aterosclerotica con insufficienza circolatoria migliora lo scambio di potassio nel corpo, ha un effetto positivo sulla contrattilità del miocardio, aiuta a ripristinare il ritmo dell'attività cardiaca.

Veroshpiron è prescritto per le persone anziane su 25 mg 4 volte al giorno, preferibilmente insieme a piccole dosi di saluretici. Veroshpiron è anche usato per creare uno "sfondo di potassio" in caso di edema refrattario. 2-3 giorni prima della prescrizione del diuretico principale, veroshpiron viene prescritto a 100-200 mg al giorno.

Il progesterone ha proprietà diuretiche simili a quelle del gruppo spironolattone. La combinazione con altri diuretici migliora la reazione diuretica di quest'ultimo e riduce l'escrezione di potassio. Tra le preziose qualità del progesterone dovrebbe essere attribuito l'effetto positivo del farmaco nella cirrosi epatica e l'ascite sviluppata, poiché il trattamento di tali pazienti è spesso molto difficile. Per questo, una mezza dose del principale diuretico viene solitamente utilizzata in combinazione con 1 ml di soluzione di olio di progesterone allo 0,5% per via intramuscolare 1 volta al giorno per 3-4 giorni, seguita da una pausa della stessa durata.

Per il trattamento di edema refrattario in pratica geriatrica è meglio usare varie combinazioni di diuretici: idroclorotiazide con diakarbom, furosemide con triamterene, triamterene acido etacrinico, furosemide con diakarbom, idroclorotiazide con triamterene, furosemide con veroshpironom, veroshpironom acido etacrinico, idroclorotiazide con veroshpironom e così via. (vedi tabella).

In caso di edema persistente, la sensibilità ai diuretici viene spesso ripristinata mediante somministrazione di glucocorticosteroidi. In assenza di controindicazioni, l'uso di corticosteroidi negli anziani deve essere iniziato con piccole dosi (10-15 mg di prednisone al giorno), frazionalmente 2-3 giorni prima di collegare il principale saluretic.

L'effetto diuretico dei diuretici dipende in gran parte dal regime e in particolare dalla dieta del paziente; regime e dieta opportunamente organizzati, selezionati in base al meccanismo d'azione del diuretico utilizzato, potenziano il suo effetto diuretico; altrimenti, diventa presto coinvolgente e appaiono gli effetti collaterali.

Puoi leggere articoli simili:

NogiHelp.ru

Edema delle gambe: un eccessivo accumulo di liquido nei tessuti degli arti inferiori. Molti uomini e donne in tutto il mondo affrontano questa patologia. Questa condizione dà molto fastidio e porta all'emergere di molte malattie. Ecco perché è importante sapere quale rimedio per il gonfiore delle gambe è meglio prendere al fine di migliorare rapidamente la condizione.

Cosa fare se le gambe si gonfiano?

Non esiste una risposta definitiva su quale medicina bere per l'edema delle gambe, dal momento che il programma terapeutico è fatto individualmente, tenendo conto delle principali ragioni che hanno provocato il processo patologico e le condizioni del paziente stesso.

Se il gonfiore si è manifestato a causa dell'insorgere di malattie cardiovascolari, malattie renali o disturbi metabolici, la malattia primaria deve essere trattata per prima. Tuttavia, è necessario modificare il solito modo di vita, regolare la dieta e ridurre l'assunzione di liquidi.

La terapia farmacologica si basa sull'uso di farmaci anti-edematosi, intesi per l'ingestione, e pomate e creme esterne.

Varietà di farmaci diuretici

È piuttosto difficile trovare una cura per l'edema delle gambe, dal momento che esiste un numero enorme di farmaci diversi. Inoltre, vale la pena ricordare che ogni tipo di farmaci diuretici ha alcune controindicazioni, ignorando quali possono influire negativamente sulla salute. Tra i principali tipi di diuretici dovrebbero essere assegnati come:

  • tiazidico;
  • ciclo;
  • osmotica;
  • Risparmiatori di potassio;
  • combinato.

I preparati tiazidici aiutano ad eliminare il gonfiore delle gambe, ma non per molto tempo, e questo non avviene immediatamente. Tuttavia, la loro ammissione non richiede restrizioni nel consumo di liquidi e sale. I farmaci loop hanno prestazioni elevate, quindi è necessario portarli al mattino. Sono caratterizzati dalla rimozione di elementi in traccia dal corpo, quindi devono essere usati con molta attenzione.

L'efficacia dei farmaci risparmiatori di potassio è piuttosto bassa, ma non rimuovono gli oligoelementi. Utilizzato principalmente con altri farmaci. L'azione dei preparati osmotici è finalizzata alla rimozione del fluido in eccesso dai tessuti. La particolarità è che è espulso dai reni. A questo proposito, questi farmaci sono controindicati per le persone che soffrono di malattie renali. Gli strumenti combinati combinano l'effetto di diversi farmaci contemporaneamente.

Farmaci diuretici contro l'edema delle gambe senza patologie

L'edema può verificarsi senza lo sviluppo di patologie importanti e in questo caso sono di natura puramente fisiologica. I diuretici sono usati per trattare questi tipi di edema. Sono un potente rimedio per l'edema delle gambe e la loro azione è finalizzata alla rimozione del fluido in eccesso dal corpo. I farmaci più popolari sono:

Questi farmaci aiutano a normalizzare l'equilibrio salino e prevengono l'accumulo eccessivo di liquidi nei tessuti degli arti. Anche con un piccolo dosaggio, il risultato dell'uso di questo farmaco è evidente quasi immediatamente. Per scegliere il corso più ottimale di assumere il farmaco, così come il dosaggio, è necessario consultare un medico. Inoltre, la loro caratteristica è che possono essere combinati con altri farmaci, la cui azione è volta ad eliminare la malattia di base.

In alcuni casi, potrebbe esserci un gonfiore delle gambe dopo il trattamento, che si verifica a seguito di allergie. In questo caso, è necessario prendere non solo diuretici, ma anche antistaminici, che aiutano a eliminare rapidamente i principali segni di allergia.

Preparati per edema cardiaco e renale

L'edema può essere osservato a causa di un'attività compromessa del muscolo cardiaco o dei reni. Per eliminare il gonfiore, è necessario condurre un trattamento completo che aiuti a sbarazzarsi della malattia sottostante. I farmaci più popolari per il gonfiore cardiaco delle gambe sono considerati come:

  • diuretici - Piretanid, Bumetanide, acido etacrinico;
  • tiazid cardiaco - "Urandil", "Moduretik", "Dichlothiazide";
  • diuretici ad anello - "Isobar", "Bufenox", "Trigrim".

Come conseguenza dell'esposizione a tali farmaci, si verifica il rilassamento vascolare. Di conseguenza, la circolazione sanguigna è normalizzata. Tutti i farmaci sono caratterizzati dalla durata dell'esposizione e dalla rapida comparsa dell'effetto terapeutico.

I farmaci diuretici per l'edema delle gambe sono prescritti in presenza di malattie renali. In questo caso, sono prescritti i diuretici dell'ansa e i farmaci risparmiatori di potassio. Tra questi farmaci è necessario selezionare come:

Prescrivere i farmaci dovrebbe essere solo un medico qualificato. Il dosaggio richiesto viene selezionato in modo strettamente individuale, tenendo conto del benessere del paziente e dei risultati degli studi condotti.

Trattamento dell'edema con le vene varicose

Un rimedio per il gonfiore delle gambe aiuta ad eliminare il gonfiore che si presenta con le vene varicose. Tuttavia, va ricordato che la soluzione a questo problema richiede un approccio integrato. Durante la terapia, flebotonica viene spesso utilizzata, in particolare, come "Detralex" ed "Eskuzan", così come i fluidificanti del sangue, ad esempio "Cardiomagnyl", "Aspekard".

Tali farmaci aiutano a rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, normalizzano la microcircolazione del sangue. Il gonfiore è molto veloce a causa del diradamento del sangue. Inoltre, questi strumenti aiutano ad evitare la formazione di trombosi.

Unguenti e creme per il gonfiore dei piedi

Una cura per l'edema delle gambe può essere d'attualità. La crema per l'edema stimola il deflusso del fluido dalle estremità e aiuta ad eliminare lo stress. A causa della grande varietà di tali farmaci, molti problemi possono essere risolti, portando disagio.

Vale la pena ricordare che unguenti e creme non possono risolvere il problema principale, eliminano solo il disagio, alleviano gonfiore e pesantezza alle gambe.

Qual è la parte della crema e il principio di azione?

Fondamentalmente, unguenti e creme contro il gonfiore contengono componenti come:

  • estratto di erba di tigre, che elimina il gonfiore;
  • olio di mentolo ed eucalipto, eliminando la fatica;
  • olio dell'albero del tè, ammorbidire la pelle;
  • vitamine, oli e tinture;
  • pantenolo.

Inoltre, la composizione può includere altri componenti, tutto dipende dal farmaco. Tali farmaci sono considerati universali, in quanto aiutano a risolvere molti problemi, in particolare, come:

  • eliminazione di gonfiore;
  • rimozione di disagio e tensione;
  • raffreddamento;
  • stimolazione della circolazione sanguigna;
  • prevenzione delle vene varicose.

Un tale strumento aiuterà a sbarazzarsi del disagio dopo una dura giornata di lavoro, oltre a eliminare lo stress.

Rassegna delle migliori creme contro il gonfiore

Tra gli unguenti e le creme più popolari che aiutano a eliminare il gonfiore dei piedi, è necessario evidenziare come:

  • "Troxevasin";
  • "Venitan";
  • Eparina pomata;
  • Lioton 1000;
  • "Essaven gel".

"Troxevasin" aiuta a eliminare gonfiore, infiammazione, dolore. Inoltre, rafforza i vasi sanguigni e le vene. L'eparina unguento aiuta a normalizzare la circolazione sanguigna, ha effetti anti-infiammatori.

"Venitane" si riferisce ai preparati a base di erbe. È fatto sulla base del cappuccio della castagna. Questo strumento ha effetti anti-infiammatori e anti-edema.

Trattamento dell'edema nelle donne in gravidanza

Molto spesso durante la gravidanza ci sono gonfiore delle gambe. Il trattamento farmacologico ha un effetto positivo e aiuta a risolvere rapidamente un problema esistente. L'insorgere di gonfiore durante la gravidanza è dovuto ad un aumento del volume di sangue necessario per nutrire la madre e il feto. A questo proposito, il normale funzionamento di una donna può essere disturbato, poiché l'edema causa un notevole disagio, specialmente negli ultimi mesi di gravidanza.

Non tutte le droghe possono essere utilizzate dalle donne in gravidanza, quindi è consigliabile consultare un medico. È meglio applicare i mezzi di origine vegetale per eliminare il gonfiore. I più popolari come Mamacomfort, MamaCare, Senosan. Tali fondi contribuiscono alla normalizzazione del metabolismo, migliorano il flusso linfatico e prevengono l'accumulo di liquidi. Tra i farmaci per le donne incinte prescritto:

Altri farmaci sono prescritti solo se c'è un rischio significativo, dal momento che possono essere molto pericolosi per il feto.

Eliminazione di gonfiore negli anziani

Il rimedio per l'edema dei piedi per gli anziani dovrebbe essere scelto con particolare attenzione, poiché nella vecchiaia c'è una violazione dei processi metabolici, quindi i farmaci dovrebbero avere un effetto complesso. Puffiness può essere permanente o si verificano periodicamente.

Lasix e acido etacrilico sono ideali per le persone anziane, in quanto aiutano a liberarsi rapidamente anche dei gonfiori più forti. Inoltre, il medico può prescrivere farmaci come "Klopamid", "Diuretin", "Oxodolin". Inoltre, i pazienti più anziani dovrebbero assumere vitamine.

Recensioni di farmaci diuretici

Molti pazienti credono che "furasemide" sia il miglior diuretico. Questo farmaco ha le recensioni più positive. Questo strumento è caratterizzato da costi accessibili e alte prestazioni.

Alcuni notano l'alta efficacia del farmaco "Ipotaceia", che aiuta ad eliminare anche il gonfiore più forte. "Diacarb" è considerato un buon rimedio, ma l'organismo diventa molto coinvolgente.

L'edema alle gambe è causato dall'accumulo di liquidi nei tessuti e può aggravarsi quando le persone consumano troppo sale, siedono a lungo o soffrono di problemi di salute aggiuntivi. Mentre l'edema delle gambe non indica sempre una malattia grave, è un sintomo che non può essere ignorato, soprattutto se ripetuto regolarmente.

Cause di edema negli anziani

Con il processo di invecchiamento, la circolazione sanguigna e l'afflusso di sangue ai tessuti periferici e al cuore sono indeboliti. Di conseguenza, sempre più fluido si accumula nei tessuti periferici, il che porta alla perdita di fluido accumulato nei tessuti circostanti. Solitamente tali cluster si osservano nei luoghi più vulnerabili delle persone, come gli arti inferiori e in particolare le caviglie. Oltre a questi luoghi, il fluido può anche accumularsi nelle ginocchia e anche all'interno delle cosce, a seconda della causa e della natura della perdita.

Oltre alla disfunzione circolatoria legata all'età, le cause del gonfiore alle gambe possono essere associate a malattie concomitanti. L'incapacità del cuore di pompare adeguatamente il sangue porta ad un accumulo di liquido negli arti inferiori, mentre l'insufficienza renale aumenta la quantità di liquido nel corpo, poiché la capacità dei reni di escrezione può essere significativamente ridotta.

Allo stesso tempo, cause locali possono anche portare a edema delle gambe - la formazione di coaguli di sangue nelle gambe, come nel caso di trombosi venosa profonda, cellulite e condizioni infiammatorie. Le lesioni del piede possono anche causare gonfiore e le fratture colpiscono soprattutto la popolazione anziana a causa della loro maggiore suscettibilità alle cadute e alle ossa fragili.

Ci sono molte ragioni per cui gli anziani hanno le gambe gonfie. L'edema può anche essere una reazione naturale causata da una prolungata permanenza o gravidanza. In questi casi, non è una malattia grave ed è temporanea. Tuttavia, i casi in cui appare di nuovo il gonfiore non possono essere ignorati.

I sintomi di edema delle gambe

A seconda della causa sottostante del gonfiore delle gambe, i sintomi possono variare.

I seguenti sono alcuni dei sintomi più comuni che sono accompagnati da gonfiore delle gambe:

  • gonfiore del tessuto;
  • tracce che si verificano quando si rimuovono scarpe o calze;
  • il colore della pelle è spesso normale o leggermente pallido, ma presenta una rientranza più scura;
  • gonfiore, che scompare quando le gambe sono sollevate sopra il livello del cuore (casi non gravi);
  • gonfiore che non scompare quando le gambe sono sollevate sopra il livello del cuore (casi gravi);
  • pelle rossiccia dura, o pallida, chiazzata (casi gravi).

L'edema diventa spesso più evidente dopo essere stato seduto o in piedi per un lungo periodo e può essere influenzato dalla dieta e dalla quantità di liquidi che si beve.

Quando il gonfiore delle gambe è accompagnato da mancanza di respiro, dolore toracico, pigmentazione della pelle giallastra, scarsa urina, febbre, arrossamento della pelle delle gambe, dolore, difficoltà nel movimento delle articolazioni, ecc., È necessario consultare un medico prima di auto-guarire.

Diagnosi di malattie negli anziani

Se il gonfiore si abbassa quando le gambe sono sollevate a un livello sopra il cuore, si possono evitare calze a compressione, poiché tali mutande possono esercitare una pressione costante sui vasi sanguigni e, quindi, prevenire l'accumulo di liquidi negli arti inferiori.

Se si ha un gonfiore acuto della gamba che non scompare e sono presenti sintomi come un eccessivo affaticamento, questo soddisfa i criteri per una condizione di fondo più grave e dovrebbe indurti a consultare immediatamente un medico. La pigmentazione e il dolore nella parte inferiore delle gambe sono anche indicatori di una condizione pericolosa.

Quando si visita il medico, verranno condotti test diagnostici per identificare la causa sottostante del gonfiore.

La diagnostica standard include:

  • emocromo completo o test di biochimica;
  • radiografia del torace o degli arti;
  • elettrocardiogramma (ECG);
  • analisi delle urine.

Di seguito sono riportate alcune possibili variazioni dell'edema della caviglia nelle persone anziane.

idropisia

Questo termine medico è caratterizzato da una cattiva circolazione nel corpo, che porta ad un accumulo di liquido sotto la pelle. L'edema aumenta con l'età, poiché le vene cessano di funzionare normalmente. Questo fa sì che il liquido rimanga intrappolato negli spazi intracellulari, causando ai pazienti di manifestare gonfiore in luoghi come le caviglie. L'edema può essere un segno di una grave condizione di salute, in quanto è anche considerato come insufficienza cardiaca, insufficienza renale e insufficienza epatica.

linfedema

Il sistema linfatico ha un ruolo importante nella circolazione sanguigna. La rete di vasi linfatici fornisce fluido, chiamato linfa, al cuore e in altre parti del corpo. Il fluido linfatico contiene spesso globuli bianchi associati all'infezione e aiuta l'organismo a liberarsi da tossine, rifiuti e altri materiali indesiderati. Se questo movimento del fluido è bloccato, può portare a gonfiore di varie parti del corpo, comprese le caviglie. Se il problema è ritardato, un aumento della linfa può compromettere la guarigione della ferita e portare a infezioni e deformità.

gotta

La gotta si verifica a causa dell'accumulo di cristalli di urato nelle articolazioni, causando infiammazione e dolore intenso. Questi cristalli possono formarsi in presenza di un'alta concentrazione di acido urico nel sangue. Il tuo corpo produce acido urico per distruggere le sostanze purine che si trovano naturalmente nel corpo, così come in alcuni alimenti, come carne, sottoprodotti della carne e frutti di mare. Altri alimenti che contribuiscono ai livelli di acido urico comprendono bevande alcoliche e bevande zuccherate con fruttosio (zucchero di frutta).

La gotta può manifestarsi come improvviso dolore alle articolazioni, gonfiore e aumento della temperatura locale.

artrite

L'artrite è la causa più comune di piedi gonfiati negli anziani, quando le articolazioni iniziano a degenerare, c'è dolore e gonfiore. Ci sono molte forme di artrite, ma tutte hanno un'infiammazione comune, che porta a dolori articolari, gonfiore e ridotta mobilità. Condizioni autoimmuni, malattie e solo invecchiamento portano allo sviluppo dell'artrite.

Caviglia battuta

Le lesioni accidentali possono verificarsi a qualsiasi età, ma le persone anziane sono più sensibili, poiché le loro ossa tendono ad essere fragili. Anche una leggera distorsione della caviglia può causare una frattura, che porta ad un eccessivo gonfiore e scolorimento della pelle. Essere sovrappeso può anche causare una frattura, poiché c'è una pressione eccessiva sulle articolazioni che portano il peso.

Trombosi venosa profonda

Un coagulo di sangue che si è sviluppato nelle vene delle gambe blocca le vene principali delle gambe, portando a ulteriori complicazioni con il drenaggio del sangue. Il più inquietante è che un coagulo di sangue può rompere, trasformandosi in un grumo di sangue liberamente fluttuante. Se questo accade, può potenzialmente essere altrove nel corpo, causando condizioni potenzialmente letali come embolia polmonare o addirittura ictus.

Opzioni di trattamento

In alcuni casi, i medici possono prescrivere diuretici - farmaci per estrarre liquidi in eccesso dal corpo attraverso l'urina. Sebbene i diuretici morbidi siano spesso prescritti, i diuretici forti vengono utilizzati quando non ci sono minacce per il cuore e i reni.

I farmaci antinfiammatori possono anche aiutare a ridurre il gonfiore in una certa misura, sebbene i loro effetti siano per lo più indiretti. Nel caso della trombosi, i medici condurranno ulteriori ricerche e potrebbero prescrivere fluidificanti del sangue per prevenire un ulteriore sviluppo del coagulo. In caso di infezione, possono essere necessari antibiotici e antidolorifici, poiché tali tumori sono solitamente dolorosi.

Un altro modo per ridurre l'accumulo di liquidi è limitare i prodotti contenenti sale, e in alcuni casi, quando i reni non sono in grado di elaborare più di una certa quantità, i pazienti limitano l'assunzione di liquidi.

Infine, possono essere necessari esercizi e alcune tecniche di massaggio per alleviare il gonfiore delle gambe. Dovrebbero essere presi solo dopo aver consultato un medico, in quanto alcuni esercizi possono peggiorare la situazione.

Trattamento domiciliare

Se l'edema non è causato da ragioni gravi, sarà sufficiente solo per ridurre la pressione sulla gamba dolorante. Alzare le gambe su un divano o una sedia può essere un'ottima opzione per rimuovere il gonfiore delle gambe in età avanzata. Anche mettere un impacco di ghiaccio su un piede sollevato può dare sollievo.

Di seguito sono riportati alcuni rimedi domestici aggiuntivi per la rimozione di edema:

  • sfregamento e bagni con aceto, con alternanza di impacchi caldi e freddi, diluendo l'aceto con acqua calda e fredda;
  • passeggiate che non consentono al sangue di ristagnare e fornire una buona circolazione;
  • Alimenti ricchi di vitamina E come spinaci, olio di mandorle, patate dolci, semi di girasole e germe di grano.

Se sospetti che il gonfiore delle gambe stia causando il farmaco che stai assumendo, ne parli con il medico prima di interromperlo.

Esercizi per le gambe gonfie negli anziani

Sdraiati sulla schiena o fai questo esercizio stando seduti. Sollevare le gambe, spostare le dita in avanti e quindi allungarle nella direzione opposta. Esegui circa 30 ripetizioni tre volte al giorno.

Un altro esercizio: sedersi o sdraiarsi, sforzare i muscoli glutei. Cerca di mantenere la tensione per qualche secondo e poi rilassati. Prenditi qualche secondo di pausa, quindi ripeti. Fai 10 esercizi tre volte al giorno.

Il terzo esercizio: sdraiati sulla schiena, porta un ginocchio al petto. Ora riporta la gamba nella sua posizione originale. Una gamba dovrebbe rimanere tesa e immobile, mentre l'altra si piega. Cambia la gamba e ripeti l'azione. Prova a fare circa 10 ripetizioni, tre volte al giorno.

Fattori di rischio e prevenzione

Il rischio di gonfiore delle gambe si riscontra più spesso nelle persone con scompenso cardiaco, tanto che è apparso persino il termine speciale "gonfiore delle gambe". Il sintomo è anche caratteristico di persone con ipertensione, malattie del fegato e malattie renali. Nei casi in cui il gonfiore non è accompagnato da una grave malattia, misure semplici sono piuttosto efficaci, come esercizio fisico regolare, controllo del sale nella dieta e massaggio della caviglia ai primi segni di gonfiore. Dormire con le gambe leggermente sollevate impedisce anche che il fluido si manifesti durante la notte. Anche un'idratazione adeguata è importante, poiché l'acqua è un diuretico naturale. Le persone anziane con segni precoci di insufficienza cardiaca o malattia renale devono seguire il consiglio del proprio medico e apportare le modifiche necessarie allo stile di vita per prevenire il deterioramento.

Se una persona anziana ha le gambe gonfie, questo è un segno sicuro che il trattamento deve essere iniziato senza alcun ritardo. Chiudere gli occhi su questo problema non funzionerà, perché l'edema causa forti dolori e ti fa dire addio al solito modo di vivere. Per combattere questa malattia, prima di tutto devi trovare le sue cause.

Come si gonfia nelle persone anziane

Nella maggior parte dei casi, l'edema si verifica nelle persone anziane. Ciò è spiegato dal fatto che nel processo di invecchiamento avvengono cambiamenti del tutto naturali nel corpo umano (disfunzioni nel processo del metabolismo, difficoltà nel funzionamento degli organi interni).

L'edema delle persone anziane porta un sacco di disagi: dolore acuto, prurito, forse la comparsa di un gran numero di ulcere. Se la malattia si è manifestata, dovresti trattarla con molta attenzione. Dopotutto, di regola, l'edema segnala gravi problemi nel corpo. Molto spesso, la causa di edema delle gambe di una persona anziana sono varie malattie degli organi interni.

Questa malattia può disturbare costantemente e può ricordarsi di volta in volta. In un modo o nell'altro, se una persona anziana ha le gambe gonfie, gli dà un sacco di disagio - camminare provoca forti dolori, in posizione seduta o sdraiata devi cercare costantemente almeno una posizione comoda. Inoltre, la ricerca di scarpe adatte viene aggiunta all'elenco dei problemi.

Debolezza, malessere generale, stanchezza psicologica e fisica - questa è una lista incompleta di complicazioni che si verificano con l'edema negli anziani. L'edema di solito colpisce l'articolazione della caviglia, in alcuni casi, passando alle dita dei piedi e alla suola.

Se una persona anziana non si alza, si può formare edema nella regione lombare. Questa malattia è molto pericolosa e può causare edema polmonare e lo sviluppo di malattie del sistema cardiovascolare. L'edema in una persona anziana, a seconda delle sue cause, può essere localizzato su un arto o su entrambi.

Leggi il materiale sull'argomento: Mentire la persona anziana

Edema negli anziani: le cause della malattia

Tra le principali cause di edema sono:

  1. Violazione di deflusso venoso di sangue. Il gonfiore è accompagnato da forti dolori e dolori. Questo caso richiede un intervento chirurgico immediato;
  2. La formazione di coaguli di sangue a causa di vene varicose. Il gonfiore si verifica a causa della mancanza di attività fisica (lunghi viaggi, riposo a letto), a seguito della quale il sangue nei vasi ristagna e si formano coaguli di sangue. In questo caso, il gonfiore è localizzato nei piedi e nella caviglia. La sindrome del dolore è progressiva;
  3. Rottura di vasi sanguigni, muscoli e (o) legamenti a seguito della lesione. Il dolore si manifesta all'istante;
  4. Malattie croniche in cui viene disturbato il deflusso di fluido dal corpo;
  5. Le vene varicose, che possono portare alla formazione di coaguli di sangue. In una situazione del genere, una persona prova dolore a causa di uno sforzo prolungato. In caso di edema, contattare immediatamente i medici. In primo luogo, in casi di questo tipo, il medico prescrive preglegregy delle navi;
  6. L'insufficienza cardiaca in una persona anziana si gonfia. In questo caso, il piede, il dolore allo stesso tempo, dà nella coscia. Dovrebbe essere esaminato da un cardiologo, prima di tutto - per fare un ECG;
  7. Edema polmonare dovuto a ipertensione polmonare;
  8. Sindrome da apnea notturna, malattia polmonare cronica, insufficienza cardiaca durante la funzione ventricolare destra. In questa situazione, il trattamento viene eseguito da un terapeuta. La malattia viene diagnosticata con l'aiuto di ecocardiografia;
  9. Malattia renale Come risultato dell'insufficienza renale, si verificano disturbi della circolazione sanguigna, squilibrio proteico e nefrosi. Dovrebbe essere esaminato da un urologo;
  10. La malattia del fegato può anche causare gonfiore negli anziani. Di regola, questo è dovuto alla sindrome ipertensiva. È necessario consultare un epatologo, per passare tutti i test necessari (un'attenzione particolare deve essere rivolta alla globulina e all'albumina);
  11. L'effetto del peso in eccesso sul lavoro del sistema circolatorio degli anziani;
  12. Gli effetti di determinati farmaci.

Leggi il materiale sul tema: Trattamento degli anziani

Come è il gonfiore delle gambe nelle persone anziane

L'accumulo eccessivo di liquido intercellulare e come conseguenza della formazione di edema può avvenire in diversi "scenari":

  1. a causa dell'ostruzione locale delle vene e dell'aumento del volume del sangue, si verifica un aumento della pressione idrostatica;
  2. a causa di ipoproteinemia (diminuzione della concentrazione di frazioni proteiche), la pressione oncotica del plasma sanguigno diminuisce;
  3. a causa dell'influenza dei mediatori dell'infiammazione aumenta la permeabilità dei capillari;
  4. a causa di processi ostruttivi, la capacità di drenaggio del sistema linfatico si deteriora.

Nel trattare l'edema negli anziani, nel capire il meccanismo della loro formazione e nella scelta dei metodi di trattamento, è molto importante studiare la composizione del fluido intercellulare. Ad esempio, il fluido extracellulare è caratterizzato da bassa viscosità e concentrazione proteica nell'edema venoso delle gambe. Il gonfiore si verifica a causa del flusso eccessivo dai capillari.

Nell'edema linfatico, il deflusso del fluido attraverso i vasi linfatici viene disturbato e il fluido intercellulare ha una maggiore viscosità e concentrazione proteica.

Come diagnosticare l'edema negli anziani

Una persona anziana che soffre di gonfiore delle gambe, un aumento del tessuto degli arti inferiori, diventa più morbida e morbida. In una tale situazione, i medici conducono una prova di McClure-Odic. Si trova nel fatto che una soluzione fisica viene iniettata sotto la pelle, a seguito della quale viene creato il gonfiore del tessuto artificiale. Più velocemente si dissolve una vescica, maggiore è il gonfiore di una persona anziana.

Inoltre, la presenza di edema può essere diagnosticata mediante ispezione visiva. La palpazione dell'edema rimane tracce visibili.

La determinazione dell'edema linfatico viene eseguita mediante analisi del sangue, urina, ecografia dei vasi delle gambe e flebografia. Anche in questo caso, il campione viene applicato Kaposi-Steemmer. Se una piega non si forma durante il sequestro della pelle del piede, al paziente viene diagnosticato un edema.

Come si presenta il trattamento se l'anziano ha un edema grave

Di norma, viene prescritto il trattamento dell'edema nelle persone anziane a seconda delle ragioni che hanno portato alla sua insorgenza. Nella maggior parte dei casi, l'assistenza primaria, il ritiro del liquido in eccesso e il sollievo dal dolore vengono eseguiti con l'aiuto di farmaci anti-edematosi diuretici. Si raccomanda inoltre di prendere l'infusione diuretica di erbe medicinali.

Nel caso delle vene varicose, viene prescritto un uso esterno di un unguento o gel, incluso estratto di ippocastano (come Venozol o Venitan). Tale farmaco può migliorare la circolazione del sangue, prevenire la formazione di coaguli di sangue, eliminare l'infiammazione e aumentare il tono nei vasi.

Leggi il materiale su: Malattie degli anziani

Tra i mezzi più efficaci ci sono il gel Lioton, il gel Traksevazin, il gel Ginkor, che permettono di rimuovere il gonfiore in un tempo relativamente breve, agendo direttamente sulla causa. Se una persona anziana soffre di vene varicose, le gambe sperimentano uno sforzo costante, si consiglia di indossare biancheria intima fatta di calze a compressione.

Questo materiale contribuisce anche a una rimozione più rapida dell'edema, consentendo alle gambe di riposare. Vale la pena prestare attenzione ai collant speciali.

Se la causa di edema in una persona anziana è insufficienza renale, è necessario prima di tutto affrontare questo disturbo e ripristinare il normale funzionamento dei reni. Nel caso di edema cardiaco, si raccomanda di assumere farmaci diuretici, come Furosemide.

Tuttavia, dovresti stare attento, l'uso eccessivo di questo farmaco può causare ipopotassiemia. Per evitare tali conseguenze dovrebbe essere presa anche Panangin, Asparkam.

Inoltre, gonfiore negli anziani può verificarsi a causa della pressione alta. In questo caso, i medici prescrivono Indal, Arifon, Indapaphone - farmaci che hanno un effetto diuretico.

In nessun caso non automedicare e non assumere farmaci senza prescrizione medica. Non affidarsi ai consigli dei farmacisti in farmacia quando si scelgono i farmaci, questo può portare a risultati del tutto opposti.

Oltre all'uso di pillole e all'uso di unguenti, i medici raccomandano di trattare l'edema, posizionando le gambe sopra la testa. A questo scopo, sdraiati sulla schiena, mettendo un cuscino sotto i piedi.

Una doccia aiuterà a liberarsi dal dolore e dalle bruciature alle gambe - cambiare la temperatura aiuta ad aumentare la velocità della circolazione sanguigna nei vasi. Un eccellente mezzo per prevenire la formazione di coaguli di sangue è l'esercizio quotidiano.

Trattamento di edema nei rimedi popolari anziani

Al fine di prevenire e curare l'edema negli anziani, si raccomanda non solo di usare infusioni e decotti di erbe medicinali, ma anche di apportare alcune modifiche alla vostra dieta. L'obiettivo principale qui non è quello di sovraccaricare il corpo e prevenire l'accumulo di liquidi in eccesso. Riduci al minimo salato, dolce, affumicato e marinato nel tuo menu.

Prova ad usare più angurie, meloni, more, cachi di montagna e cenere di montagna - sono in grado di sostituire i farmaci diuretici. Per molti, un grande segreto è l'effetto simile del porridge di riso. Rinunciare a bere tè verde e frutta prima di andare a letto per evitare problemi di sonno.

Leggi il materiale sul tema: Nutrizione per gli anziani

Il problema del gonfiore delle gambe nelle persone anziane contribuirà a risolvere l'infusione autoprodotta di ippocastano. Infuso schiacciato ippocastano su vodka per 10 giorni. Soprattutto questo strumento sarà utile per le persone che soffrono di vene varicose.

Un altro rimedio efficace è l'infusione di radice di prezzemolo. Schiacciare un cucchiaio di prezzemolo e versare 0,5 litri di acqua bollente. Il mattino seguente, filtra la soluzione preparata e bevila per tutto il giorno.

In estate, camminare nella rugiada a piedi nudi aiuterà a combattere l'edema negli anziani. Successivamente, si consiglia di fare bagni con sale marino. In assenza di sale marino, sostituirlo con cibo iodato.

Un decotto di semi di lino aiuterà le persone anziane nella lotta contro l'edema, da cui è impossibile liberarsi per molto tempo. 5 cucchiaini di semi bolliti in 1 litro di acqua per 20 minuti. Infondere il liquido risultante in un luogo caldo e asciutto per due ore. Opzionalmente, aggiungere un po 'di succo di limone per rendere il gusto più piacevole. Prendere un decotto fino a 8 volte al giorno per 100 ml, il trattamento non deve superare le tre settimane.

Inoltre, il problema dell'edema delle gambe nelle persone anziane aiuterà a risolvere l'infusione di Kalanchoe. Riempire la pianta triturata con la vodka e lasciare per 15 giorni. Lo strumento risultante strofina le parti del corpo gonfie.

9 vecchie ricette per il trattamento dell'edema delle gambe negli anziani

  1. Se sei preoccupato per il gonfiore delle gambe per un lungo periodo, avvolgile di notte con un cerotto fatto a mano con acqua, cera e olio d'oliva. Ripeti la procedura regolarmente.
  2. Preparare la soluzione salina (1 kg di sale per secchio d'acqua). Inumidire un asciugamano di spugna nel liquido risultante, spremere leggermente e fissarlo alla parte inferiore della schiena. Questa procedura ha un effetto diuretico. Dopo averlo tenuto regolarmente al momento di coricarsi per due settimane, noterai che il gonfiore si è notevolmente attenuato.
  3. Nella lotta contro l'edema delle gambe, le persone anziane aiuteranno il bagno con un forte brodo di pidocchi di legno.
  4. Un buon diuretico vegetale può essere preparato indipendentemente miscelando 100 ml di carota, cetriolo e succo di limone. Si consiglia di bere una bevanda calda tre volte al giorno - per colazione, pranzo e cena.
  5. Il famoso guaritore bulgaro Vanga fu trattato per edema, usando euforbia e tuorlo d'uovo. Mette il mix ricevuto da questi due ingredienti al posto gonfiato.
  6. Un altro rimedio popolare provato - una miscela di olio di oliva e canfora. Strofinare regolarmente l'area interessata del corpo.
  7. Cuocia a vapore i piedi nei bagni alle erbe. Infondere fiori di camomilla, menta e foglie di betulla per un'ora, quindi aggiungere acqua calda e abbassare le gambe per 10 minuti. Assicurarsi che la temperatura dell'acqua non superi i 38 ° C.
  8. L'eliminazione del dolore negli anziani con edema delle gambe aiuterà il bagno di bacche di ginepro, 100 grammi di sale marino, polvere di senape, due cucchiaini di bicarbonato e 1 litro di acqua.
  9. L'uso di bagni contrastanti aiuterà a prevenire la formazione di coaguli di sangue, migliorare la circolazione sanguigna e alleviare il gonfiore dei piedi nelle persone anziane. Immergere i piedi alternativamente a freddo e poi in acqua calda.

Prevenzione dell'edema negli anziani

Anche se l'edema delle gambe tortura una persona anziana meno spesso e non causa gravi disturbi, è necessario seguire misure preventive per prevenire le complicanze.

scarpe

Spesso, la ragione per la formazione di edema delle gambe nelle persone anziane è quella sbagliata: tacchi troppo alti o suola troppo piatta. L'opzione migliore sarebbe scarpe con tacchi medi, migliorando così la circolazione sanguigna e, di conseguenza, la probabilità di edema sarà ridotta al minimo. Inoltre, in tali scarpe le gambe saranno meno stancate.

Sale e acqua

Come sapete, gli edemi si formano a causa dell'accumulo di quantità eccessive di liquido extracellulare. A sua volta, l'acqua nel corpo trattiene il sale. Cerca di usare meno sale e prodotti possibili. Prestare particolare attenzione nella stagione calda, quando il costante senso di sete aumenta in modo particolare.

Stile di vita sedentario

La mancanza di attività fisica può portare non solo alla comparsa di edema in una persona anziana, ma anche allo sviluppo di malattie più gravi (vene varicose, per esempio). Tienilo a mente e prova a fare almeno due o tre esercizi ogni giorno.

Leggi il materiale sul tema: Esercizi per gli anziani

Dormi e riposati

La mancata osservanza del regime giornaliero influirà sicuramente sullo stato del proprio corpo a qualsiasi età. Nelle persone anziane, questo si manifesta principalmente nella comparsa di edema.

medicina

L'uso di alcuni farmaci può portare a edema negli anziani. Nel caso di un problema simile, consultare il proprio medico, che aiuterà nella scelta di un mezzo più appropriato.

Per liberarsi del fluido in eccesso accumulato e ridurre la pressione sanguigna nella medicina moderna sono ampiamente utilizzati diuretici (diuretici) e farmaci che rafforzano e rendono elastica la parete vascolare. Qualunque medicinale per edema delle gambe è prescritto a seconda delle dimensioni del gonfiore e di ciò che ha causato il suo aspetto. Questi possono essere problemi con i reni, il fegato o il cuore. I diuretici inoltre rendono i reni più attivi e quindi aiutano a rimuovere il fluido accumulato dal corpo, che, rispettivamente, riduce il gonfiore, riduce la pressione sanguigna e migliora le condizioni del paziente.

Informazioni sull'azione dei diuretici

I diuretici alleviano il corpo del fluido accumulato, e gli atleti spesso usano questo per spingere i muscoli del peso e quelli "asciutti" prima di una competizione. I farmaci diuretici sono anche ampiamente usati per la perdita di peso.

È vero, i medici raccomandano vivamente di non trattare i diuretici troppo liberamente. Dopo tutto, il pericolo che la medicina per l'edema delle gambe possa avere un effetto negativo sul corpo è reale e risiede nelle peculiarità della loro azione. Il fatto è che un diuretico è in grado di provocare il ritiro non solo del fluido in eccesso, ma anche componenti utili - potassio, cloro, magnesio e altre sostanze importanti.

Principali gruppi diuretici

A seconda della loro azione, tutti i diuretici sono divisi in 3 gruppi principali:

  • tiazide (l'effetto della ricezione si osserva dopo 4 ore e dura circa 12 ore),
  • risparmio di potassio (aiuta a rimuovere il fluido in eccesso, senza rimuovere il potassio),
  • loop.

Questi ultimi hanno l'effetto più potente dell'esposizione e, sebbene la sua durata sia limitata, questi farmaci vengono utilizzati solo una volta, non usando i corsi.

Oltre a quanto sopra, anche le erbe medicinali che hanno un effetto diuretico sono ampiamente utilizzate come rimedio efficace per l'edema delle gambe. Inoltre, sono più sicuri e meno costosi delle droghe sintetiche.

Quali possono essere diuretici pericolosi

Se il farmaco viene assunto per un lungo periodo di tempo e in modo incontrollato, l'equilibrio sodio-potassio viene disturbato nel corpo, il che fa aumentare la fatica del paziente. Allo stesso tempo, può aumentare il livello ematico di colesterolo, che minaccia lo sviluppo del diabete. Inoltre, l'uso a lungo termine dei mezzi descritti può causare ritenzione di calcio e, di conseguenza, la deposizione di sali nelle articolazioni.

Farmaci diuretici incontrollati per edema delle gambe possono essere causa di trombosi, tromboembolia, nefrite interstiziale, ritenzione urinaria acuta, ecc. E negli uomini, provocano problemi di potenza. I farmaci di nuova generazione come Indapamina o Torasemide hanno un effetto molto minore sul metabolismo, ma anche se vengono abusati, possono essere dannosi per la salute.

Non assegnarli da soli, perché questi fondi non eliminano la causa della malattia, ma rimuovono solo le sue manifestazioni, e non importa quanto tu lotti con i sintomi, la malattia rimarrà con te. Solo uno specialista può veramente combatterlo, determinando le vere cause e prescrivendo un trattamento adeguato.

Quali diuretici sono presi in diverse malattie

I diuretici aiutano bene con la stagnazione e, come già accennato, contribuiscono ad abbassare la pressione sanguigna. Questi farmaci comprendono "Furosemide", "Diakarb", "Laziks", "Veroshpiron", ecc. Tuttavia, non vengono prescritti per un lungo periodo, perché l'assunzione giornaliera di questi potenti farmaci crea dipendenza e, di conseguenza, indebolisce l'effetto terapeutico, ma in condizioni acute sono molto efficaci.

Quali farmaci da assumere con il gonfiore delle gambe in caso di diabete esistente o vene varicose dovrebbero essere decisi solo da uno specialista. Con tali patologie, i diuretici possono fare molto più male che aiuto, poiché la causa del gonfiore in questo caso sta nell'elevata permeabilità delle pareti vascolari e nella diminuzione della loro elasticità. Tali pazienti, come regola generale, sono prescritti farmaci che possono rafforzare i vasi sanguigni e normalizzare la circolazione del sangue venoso: Detralex, Venorin, Dioflan, Troxerutin, Ascorutin, ecc.

Questi farmaci appartengono agli angioprotettori e alla venotonica e il loro uso regolare aumenta il tono dei vasi sanguigni, riducendo allo stesso tempo il ristagno e la rimozione del gonfiore.

Gonfiore dei piedi per malattie cardiache

La ritenzione di liquidi nel corpo è più spesso causata da un'interruzione del sistema cardiovascolare che, a sua volta, porta al gonfiore delle gambe. Va notato che questa condizione è pericolosa sviluppo di congestione nei polmoni.

All'inizio della malattia, preferiscono combattere l'edema con l'aiuto di diuretici leggeri (si parla di tiazidici), ma se la malattia progredisce, allora i diuretici più forti (ad anello) possono essere usati per far fronte all'edema risultante anche dall'insufficienza renale.

A proposito, per evitare la dipendenza, i diuretici dovrebbero essere cambiati ogni due mesi.

Edema delle gambe in gravidanza: trattamento, medicazione

Un terzo di tutte le donne che portano un bambino nella seconda metà della gravidanza, la comparsa di edema delle gambe. Se allo stesso tempo la futura mamma non trova patologie gravi, le vengono prescritti diuretici a base di piante: "Eufillin" (non va assunto a stomaco vuoto, inoltre il farmaco è controindicato per le donne con epilessia, malattie cardiache e ipertensione), "Fitolysin" (non prendere in presenza di processi infiammatori), "Canephron" (praticamente non ha controindicazioni).

In questi casi, una dieta senza sale che aiuta efficacemente a rimuovere edema indesiderato viene in aiuto alle donne incinte. La bevanda di mirtillo è anche molto utile, per la preparazione di quali bacche sono macinate con zucchero, versate con acqua, e poi prendono un bicchiere tre volte al giorno.

Coda di cavallo, foglie di betulla e boccioli, orecchie d'orso, ecc. Non sono meno utili per le donne incinte, ma ci sono anche piante che non sono raccomandate quando si aspetta un bambino: frutti di ginepro, radice di prezzemolo e fragole.

Gonfiore ai piedi degli anziani: farmaci

Il gonfiore delle gambe negli anziani è abbastanza comune. Disturbi metabolici nel processo di invecchiamento del corpo provocano l'accumulo di liquidi. Nota che questo stato può diventare un compagno costante di una persona e preoccuparsi di tanto in tanto.

Ma spesso l'aspetto dell'edema nei pazienti anziani funge da segnale di una patologia sviluppata dei reni, delle malattie polmonari croniche o del sistema cardiovascolare. Pertanto, è impossibile scegliere una medicina per l'edema delle gambe. Il paziente richiede una visita medica e una diagnosi accurata.

Se il medico prescrive ancora un diuretico, i pazienti anziani dovrebbero avere paura delle violazioni del metabolismo del sale marino causato da questi medicinali. Di conseguenza, il corpo può perdere un sacco di potassio, che è estremamente importante per il cuore a lavorare. Pertanto, i medici, di regola, non prescrivono diuretici per tali pazienti per un lungo periodo di tempo e si prendono una pausa tra i corsi di assunzione di queste sostanze medicinali.

Prima di un trattamento diuretico, i pazienti sono invitati a creare un maggiore background di potassio nel corpo, assumendo i farmaci Asparkam, Potassio Orotato, cloruro di potassio, ecc. E mentre assumono i pazienti, le vitamine e il glucosio sono prescritti per un migliore assorbimento della sostanza sopra dal corpo.

Prevenzione dell'edema delle gambe

Anche se il problema che stiamo considerando non ti preoccupa troppo spesso, in modo da non aver bisogno di un rimedio per il gonfiore delle gambe il più a lungo possibile, devi seguire alcune regole.

  • Evitare scarpe con tacchi altissimi e suole perfettamente piatte.
  • Elimina il sale dalla dieta.
  • Condurre uno stile di vita attivo (piccoli esercizi di riscaldamento e camminare a piedi contribuiranno ad evitare l'edema).
  • Andando a letto, metti una coperta o un cuscino arrotolati sotto i piedi.

Va detto che alcuni farmaci hanno effetti collaterali sotto forma di edema alle gambe. Consulta il tuo medico su questo, lascia che ti dica come liberarti del problema. Forse uno specialista sostituirà i tuoi medicinali con quelli più adatti.

Qualche parola alla fine

L'edema alle gambe è un problema familiare a molte persone. E non aver paura di venire da uno specialista con la domanda su che tipo di medicinale per il gonfiore delle gambe è adatto in un caso particolare. Dopotutto, forse, l'edema è solo la punta dell'iceberg, e il paziente non è nemmeno a conoscenza dei gravi processi patologici che si verificano nel suo corpo. Pertanto, l'automedicazione è molto pericolosa.

Se il gonfiore è solo il risultato di affaticamento o calore, allora ci sono molti modi sicuri per eliminare questo problema. La cosa principale - non lasciare il proprio corpo incustodito e osservare attentamente i segni che serve.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Cosa fa scoppiare i capillari sui piedi: cause e conseguenze

Il verificarsi di un pattern vascolare (asterischi o ragnatele) è un fenomeno comune, che è asintomatico ma porta disagio estetico, soprattutto per il gentil sesso.

A causa di quale sangue può scorrere dall'ano

Nel normale movimento intestinale si verifica senza dolore e, naturalmente, senza sanguinamento. Pertanto, se il sangue scarlatto fluisce dall'ano durante la defecazione, si consiglia di fissare un appuntamento con un medico specialista il più presto possibile.