Pillole diuretiche per gonfiore dei piedi: come prendere

L'accumulo di liquido negli arti inferiori causa gonfiore. Questo fenomeno è affrontato da uomini e donne, almeno - bambini. Il gonfiore delle gambe non solo provoca disagio, ma può anche indicare la presenza di una patologia grave. Le pillole diuretiche aiutano ad accelerare la rimozione del fluido in eccesso dal corpo, prevenendo conseguenze pericolose.

Cause di edema delle gambe

Le gambe e i piedi si trovano nella parte inferiore del corpo di una persona che trascorre la maggior parte della sua vita in posizione eretta. L'acqua nel corpo è distribuita nel sistema vascolare e nello spazio intercellulare e lo squilibrio tra di loro forma gonfiore. Nei capillari, la pressione è maggiore rispetto ai tessuti, quindi l'umidità viene spinta dentro di essi, causando gonfiore.

Il gonfiore delle gambe in una persona sana è spiegato dalle peculiarità della fisiologia. Di norma, l'organismo affronta una piccola quantità di fluido nei tessuti da solo, attraverso il sistema venoso, ma a volte si verificano dei guasti. Le cause non patologiche dell'edema delle gambe sono la reazione del corpo umano a tali fattori:

  • aumento dell'attività fisica, stanchezza accumulata;
  • calore intenso;
  • dieta squilibrata (uso di cibi salati, piccanti, grassi, dolci, che provoca ritenzione di liquidi);
  • scarso metabolismo;
  • l'obesità;
  • mancanza di esercizio;
  • cattiva ecologia;
  • alcolismo, fumo;
  • seduto su un sedile imbottito troppo basso;
  • piedi piatti;
  • lo stress;
  • permanenza prolungata nella postura sbagliata quando si è seduti (posizione della gamba sulla gamba, attraversamento);
  • voli lunghi;
  • indossare scarpe strette, scarpe con tacchi alti o scarpe su una suola completamente piatta;
  • prendendo alcuni tipi di farmaci;
  • menopausa, sindrome premestruale (edema provoca una diminuzione del numero di progestinici - ormoni sessuali femminili steroidi).

Spesso, il problema della comparsa di edema delle gambe è vissuto dalle donne durante la gravidanza, mentre nelle future madri questo non è di solito una condizione patologica. Le cause più comuni di accumulo di liquidi in eccesso nelle lacune del tessuto extracellulare in donne in gravidanza sono le seguenti:

  • il processo naturale di accumulo di sodio durante la gestazione (i sali attraggono l'acqua);
  • un aumento delle dimensioni dell'utero, che aumenta la pressione dell'organo sui vasi pelvici e vi è un debole deflusso di sangue venoso;
  • cambiamenti ormonali che causano ritenzione idrica nelle gambe, pesantezza;
  • preeclampsia, capace di provocare gravi gonfiori alle gambe, mentre il peso di una donna può aumentare di oltre il 20% (questa è una condizione pericolosa di tossicosi tardiva, che richiede un controllo medico).

Una persona può considerarsi in buona salute, ma se gli arti inferiori sono spesso e notevolmente gonfiati, questo è un motivo per visitare immediatamente un medico. A volte il gonfiore è un sintomo della malattia e la sua eliminazione è associata al trattamento, prima di tutto, da un flebologo. Gonfiore dei piedi e delle gambe può causare tali fattori patologici:

  • malattia renale (a causa di questo c'è un ristagno di liquido nei tessuti);
  • trombosi, vene varicose (di norma sono ereditarie e parlano di occlusione vascolare);
  • malattie del sistema cardiovascolare (un organo debole non può far fronte alle sue funzioni e non può assicurare il normale flusso sanguigno nelle vene profonde);
  • artrite (gonfiore si verifica spesso al mattino, dopo un periodo di riposo);
  • patologie del sistema endocrino;
  • Linfedema (linfodrenaggio indebolito);
  • diabete, disordini metabolici (causano un malfunzionamento del corpo, aumentano il rischio di sviluppare infezioni nei vasi delle estremità);
  • malattie del fegato come la cirrosi, l'epatite (disfunzione dell'organo porta all'estrusione di acqua dai vasi nello spazio extracellulare).

Tipi di farmaci diuretici

I farmaci decongestionanti sono rappresentati da molti tipi diversi, tra i quali è difficile scegliere quello giusto per tutti i parametri, quindi questo compito dovrebbe essere affidato a un medico. Inoltre, è importante ricordare che tutti i farmaci diuretici per l'edema delle gambe hanno alcune controindicazioni, ignorando ciò che influisce negativamente sulla salute umana e può peggiorare la sua condizione. Tra i principali tipi di diuretici sono i seguenti gruppi:

Diuretici dell'ansa

Tali compresse da edema delle gambe sono altamente efficaci, quindi dovrebbero essere prese al mattino. I diuretici dell'ansa sono caratterizzati dall'eliminazione attiva degli oligoelementi dal corpo, pertanto il medico seleziona attentamente il paziente con il dosaggio e la durata appropriati del corso. I farmaci forniscono un rapido effetto diuretico dovuto all'effetto diretto sulla capacità di filtrazione dei reni. I diuretici dell'ansa sono un aiuto di emergenza nello sviluppo di edema massiccio.

Il meccanismo di lavoro dei diuretici loopback si basa sul rilassamento dei muscoli dei vasi sanguigni e sulla stimolazione del flusso sanguigno renale, dovuto al fatto che i farmaci aumentano la produzione di prostaglandine in alcune cellule. L'effetto delle compresse può essere osservato dopo 30-60 minuti. I diuretici dell'ansa causano un guasto nel meccanismo di rotazione controcorrente dell'ansa di Henle e aumentano la filtrazione del fluido che non contiene composti proteici, attivando così l'azione diuretica.

L'effetto della diuresi, che fornisce tali decongestionanti, è di breve durata: dura non più di 6 ore. Quando questo si verifica, la perdita di magnesio e potassio, che può causare una tale complicazione come l'ipokaliemia e influenzare negativamente la funzione del cuore. I diuretici dell'ansa sono efficaci per l'insufficienza renale, non influenzano i livelli di colesterolo e non aumentano la quantità di insulina nel sangue. Controindicazioni ai farmaci sono:

  • aritmia;
  • periodo di gravidanza, allattamento;
  • allergia ai farmaci sulfamidici;
  • riduzione del volume del sangue;
  • ristagno di urina, l'assenza della sua ricevuta nella vescica;
  • bassa pressione sanguigna (ipotensione).

Un grave svantaggio di questo gruppo di farmaci è l'abbondanza di effetti collaterali, e quindi portarli in breve. Possibili reazioni negative da parte del corpo includono disidratazione, carenza di oligoelementi, crescita di urea nel sangue (questo provoca lo sviluppo di gotta), perdita dell'udito e danni all'apparato vestibolare. I diuretici ad anello più comuni sono:

  1. Furosemide. Le compresse con lo stesso principio attivo sono prescritte per la rimozione di emergenza del fluido in eccesso dal corpo e per abbassare la pressione sanguigna. La dose per adulti varia nel range di 20-80 mg al giorno, può essere gradualmente aumentata a 600 mg. Poiché il farmaco è in grado di interrompere il bilancio elettrolitico, il corso della sua somministrazione è limitato. Con il trattamento a lungo termine, è necessario assumere contemporaneamente farmaci contenenti potassio. Il costo di 50 compresse è di circa 50 rubli.
  2. Torasemide. Lo strumento con un effetto diuretico veloce e forte, che si verifica un'ora dopo la somministrazione e dura fino a 18 ore. Il principio attivo del farmaco è torasemide. Il dosaggio e la durata del corso sono prescritti dal medico individualmente, a causa del gran numero di possibili effetti collaterali. Il prezzo di un pacchetto di 10 compresse è di circa 900 rubli.
  3. Britomar. La sostanza principale del farmaco - torasemide - si lega al trasportatore di sodio, potassio e cloro, che riduce significativamente l'assunzione di liquidi e diminuisce la pressione osmotica (comprimendo l'acqua dai vasi nella cavità intercellulare). Rimedio nominato 10-20 mg al giorno. Il prezzo medio di Britomar è di 400 rubli per 30 compresse.
  4. Uregei. Il diuretico del tipo ad anello si basa sull'acido diclorofenossiacetico (etacrinico). La dose massima giornaliera di Uregitis è di 200 mg, ma, di regola, il medico prescrive 25-50 mg del farmaco. Un pacchetto contenente 20 compresse costa fino a 2000 rubli.

tiazidico

I mezzi di questo gruppo aiutano a rimuovere il gonfiore delle gambe, ma non per molto tempo e non immediatamente. Tuttavia, quando si assumono farmaci diuretici tiazidici, non è necessario limitare il consumo di sale e di liquidi. I diuretici rendono più facile la malattia ipertensiva. Sono prescritti come parte di un trattamento complesso, e il medico seleziona il dosaggio esclusivamente, dal momento che tali farmaci possono ridurre notevolmente il livello di magnesio e potassio, aumentando la quantità di zucchero e acido urico nel sangue.

I diuretici tiazidici per l'edema delle gambe rallentano l'assorbimento degli ioni sodio e cloro, rimuovendoli dal corpo insieme al fluido in eccesso. Tale meccanismo d'azione determina l'appropriatezza dell'uso di questo gruppo di farmaci per eliminare il gonfiore interno ed esterno nell'insufficienza cardiaca, ipertensione, cirrosi epatica, sindrome nefrosica. I componenti attivi dei farmaci sono rapidamente assorbiti e forniscono un effetto terapeutico dopo mezz'ora. L'azione dura 12 ore. Le compresse sono controindicate in queste condizioni:

  • ipotensione;
  • gotta;
  • le allergie;
  • diabete;
  • ipokaliemia;
  • insufficienza renale;
  • anuria (nessuna urina che entra nella vescica);
  • la gravidanza;
  • lupus eritematoso.

Inoltre, è vietato assumere farmaci diuretici tiazidici per gonfiore delle gambe durante l'assunzione di preparati al litio. In alcuni casi, i farmaci in questo gruppo causano reazioni avverse, tra cui:

  • aumento dei livelli di zucchero nel sangue;
  • ipercalcemia (aumento della quantità di calcio nel sangue) o ipocalciuria (comparsa di calcio nelle urine);
  • aumento della quantità di acido urico nel sangue;
  • iperkaliemia;
  • una diminuzione di sodio o magnesio nel sangue;
  • violazione del funzionamento del tratto digestivo (anoressia, nausea, pancreatite, colecistite, stitichezza, dolore addominale, diarrea, vomito);
  • aumento di colesterolo nel plasma sanguigno;
  • l'impotenza;
  • reazioni allergiche;
  • sviluppo della fotosensibilità;
  • interruzione del sistema nervoso centrale, manifestata da debolezza, affaticamento, parestesia (formicolio improvviso nel corpo, sensazione di bruciore, ecc.);
  • dermatiti;
  • pancreatite necrotizzante (estremamente raro).

È importante capire che l'assunzione di qualsiasi farmaco diuretico, incluso il tiazidico, deve essere eseguita su prescrizione medica e in presenza di indicazioni rigorose. Di norma, quando si sceglie questo gruppo di farmaci, gli esperti prescrivono uno di questi diuretici:

  1. Idroclorotiazide. La terapia a base di idroclorotiazide ha un moderato effetto diuretico, il suo effetto terapeutico si verifica entro 60 minuti dalla somministrazione e dura 6-12 ore. Quando le compresse di edema nominano 25-100 mg una volta al giorno o una singola dose ogni 2 giorni. E 'vietato usare il farmaco per lungo tempo, perché ha un effetto cumulativo e aumenta l'escrezione di ioni di potassio dal corpo, che può causare complicanze dal sistema cardiovascolare. Un pacchetto di 20 compresse costa circa 100 rubli.
  2. Indapamide. L'agente diuretico vasodilatatore è prodotto sulla base della sostanza attiva con lo stesso nome. Le pillole sono prescritte per il gonfiore dei piedi, 1 ogni giorno al mattino. L'indapamide agisce sui vasi e sui tessuti renali, aiutando a rimuovere una grande quantità di urina dal corpo. Il prezzo di 30 compresse è di 120 rubli.
  3. Idroclorotiazide. Il diuretico contiene la sostanza attiva con lo stesso nome e influenza l'eliminazione del fluido in eccesso dal corpo. La dose giornaliera di farmaci diuretici per l'edema è 25-50 mg. Il costo di un pacchetto contenente 20 compresse è di 68 rubli.

kalisberegate

Questi farmaci sono antagonisti di aldosterone o bloccanti dei canali del sodio. Nonostante le prestazioni relativamente basse nell'eliminazione dell'edema delle gambe, le pillole diuretiche risparmiatori di potassio per l'edema delle gambe non rimuovono i microelementi. In genere, questi strumenti vengono utilizzati contemporaneamente ad altri medicinali. Come i tiazidici, i farmaci risparmiatori di potassio agiscono a livello dei tubuli distali dei reni, ma l'effetto diuretico derivante dal loro apporto è debole e si sviluppa lentamente (2-3 giorni dopo l'inizio del trattamento).

Agenti con parsimonia di potassio sono prescritti con i tiazidici per prevenire un eccessivo ritiro di potassio e aumentare l'efficacia della terapia. Vietato dall'assumere tali pillole diuretiche dal gonfiore dei piedi con:

  • cirrosi epatica;
  • iperkaliemia;
  • insufficienza renale acuta;
  • iponatriemia;
  • grave insufficienza renale cronica.

Permesso la nomina di diuretici risparmiatori di potassio in presenza di un paziente con gotta, diabete, miocardite con sindrome edematosa. In questo caso, il medico deve osservare costantemente il paziente e regolare il trattamento, se necessario. Le compresse per edema di questo gruppo possono causare le seguenti reazioni negative:

  • sonnolenza, mal di testa;
  • crampi muscolari (crampi);
  • vomito, nausea;
  • urolitiasi;
  • diarrea o stitichezza;
  • violazione della funzione erettile;
  • fallimento del ciclo mestruale;
  • eruzione cutanea;
  • cambio di timbro vocale;
  • fotosensibilità.

Il vantaggio dei farmaci risparmiatori di potassio è la mancanza di rischio di ipokaliemia. Attualmente, i rappresentanti più popolari del modulo:

Panoramica dei diuretici che possono essere utilizzati per il gonfiore delle gambe: farmaci, erbe, prodotti

I diuretici per l'edema delle gambe sono prescritti per aumentare la quantità di urina secreta e per rimuovere il liquido in eccesso. Tuttavia, prima di iniziare a prendere diuretici, è necessario scoprire la causa di questa condizione. A seconda della malattia che ha causato l'inizio dell'edema, vengono utilizzati diversi gruppi di farmaci diuretici.

In che modo i diuretici agiscono sull'edema?

Il meccanismo d'azione di vari diuretici dipende dal principio attivo che fa parte del farmaco.

Esistono diversi gruppi di farmaci diuretici:

  • osmotica;
  • ciclo;
  • tiazidico;
  • inibitori dell'anidrasi carbonica;
  • antagonisti di aldosterone.

Diuretici osmotici

Aumentare la pressione osmotica del plasma sanguigno. Ciò porta ad una maggiore penetrazione del fluido nel flusso sanguigno e alla "diluizione" del sangue, aumento del flusso sanguigno renale. Tali farmaci quando somministrati per via parenterale non vengono scomposti nel corpo e invariabilmente entrano nei tubuli renali. L'alta pressione osmotica impedisce l'assorbimento di acqua e sodio nel nefrone (l'unità strutturale del rene). Di conseguenza, la diuresi aumenta e la pressione sanguigna aumenta (a causa di un aumento del volume del fluido circolante).

Diuretici tiazidici e tiazidici

Bloccare il trasporto di sodio e cloro nei tubuli renali, ridurre l'assorbimento di acqua. L'accumulo di ioni Na aiuta ad aumentare l'attività dell'enzima - Na +, K + -ATPasi, a causa del quale viene scambiato Na per gli ioni di potassio e idrogeno. Pertanto, una grande quantità di K e una piccola quantità di Na vengono escreti nelle urine.

Diuretici dell'ansa

Ridurre il riassorbimento dei minerali nel circuito di Henle (parte del nefrone), migliorare la sintesi di sostanze specifiche (prostaglandine), migliorare la microcircolazione dei reni, aumentare la filtrazione glomerulare. Tutto ciò porta al fatto che questi minerali indugiano nel lume dei tubuli e riducono il riassorbimento dell'acqua. Una grande quantità di urina primaria contenente K, Na, Cl, Mg.

Inibitori di carboidrasi

I rappresentanti di questo gruppo riducono l'attività dell'enzima con lo stesso nome. A causa di ciò, vi è una diminuzione nella formazione di acido carbonico, il rilascio di ioni idrogeno viene rallentato e il suo scambio di sodio è compromesso. C'è un accumulo di sodio, acqua e un aumento della diuresi.

Antagonisti di aldosterone

La sua composizione è simile all'ormone mineralcorticoide aldosterone. Questi diuretici, bloccando i recettori aldosterone, riducono la sintesi di proteine ​​speciali che aumentano la permeabilità della parete vascolare agli ioni sodio e attivano Na +, K + -ATP-ase. Cioè, sotto l'influenza di antagonisti di aldosterone, l'escrezione di sodio nell'urina aumenta e il potassio viene trattenuto nello spazio intercellulare. In questo caso, l'effetto diuretico si sviluppa con la stessa rapidità con cui si utilizzano i diuretici loopback o osmotici.

Droghe forti ed efficaci

I farmaci più potenti sono Furosemide, Lasix. Quando somministrato per via endovenosa, il farmaco inizia ad agire dopo 5 - 6 minuti, quando assunto in forma di pillola - dopo 30-40 minuti.

Le forme iniettabili di questi farmaci sono usate per trattare la sindrome da edema pronunciato in malattie del cuore, del fegato e dei reni. Il principale svantaggio della furosemide

(Lasix) è una maggiore escrezione di ioni di potassio e sodio. I cambiamenti nella concentrazione di minerali nel sangue portano all'interruzione dei processi di eccitazione e conduzione nel miocardio.

Ipotiazide, Ravel CP, Indapamide sono efficaci diuretici per il gonfiore delle gambe. Questi farmaci hanno un moderato effetto diuretico. Sono usati per trattare il gonfiore delle gambe di varia origine.

Quali pillole sono raccomandate per le vene varicose?

Il gonfiore degli arti inferiori in questa malattia è dovuto a cambiamenti varicosi della parete venosa, aumentando la sua permeabilità, patologia dell'apparato valvolare. Durante il trattamento con diuretici, l'acqua viene rilasciata dal flusso sanguigno, riducendo la quantità di fluido nel plasma. Ciò porta ad un ispessimento del sangue e aumenta il rischio di coaguli di sangue nelle vene malate.

L'uso di diuretici per le vene varicose può contribuire allo sviluppo di effetti negativi. Flebotonica (Detraleks, Phlebodia) sono le pillole più efficaci per il gonfiore dei piedi con le vene varicose.

Inoltre, con questa malattia, viene mostrata l'usura regolare della maglieria a compressione.

Erbe e altri rimedi popolari

Come un diuretico popolare per l'edema delle gambe, puoi usare alcune piante medicinali. Spesso usi il seguente:

  • seta di mais;
  • foglie di betulla;
  • anice;
  • fiori di sambuco;
  • foglie di uva ursina.

Da loro preparare i brodi: 3 cucchiai. la sostanza secca viene versata 200 ml di acqua bollente, coperta con un coperchio, insistono per 2 ore.I decotti risultanti di erbe per i piedi gonfiore prendono 50 ml al mattino a stomaco vuoto per ridurre il gonfiore, ma non meno di 10-14 giorni.

I mezzi diuretici naturali per il gonfiore dei piedi comprendono anche i fianchi, la tintura della buccia di cipolla (1 cucchiaio da prendere 100 ml di vodka), la barbabietola o il succo di cavolo.

Erbe diuretiche utilizzate nel gonfiore delle gambe, acquistate in farmacia come parte di tasse già pronte.

Le migliori medicine

Il miglior diuretico per l'edema delle gambe, che sarebbe ugualmente sicuro ed efficace in tutte le patologie, non può essere nominato.

Ad esempio, gli inibitori dell'anidrasi carbonica appartengono anche ai diuretici. Tuttavia, questi farmaci diuretici per l'edema delle gambe non li usano affatto.

Pertanto, la questione di quali pillole diuretiche siano utilizzate al meglio per l'edema delle gambe non può essere risolta in modo inequivocabile. A seconda del meccanismo di insorgenza della patologia, vengono utilizzati vari gruppi di diuretici.

Cosa puoi bere per l'insufficienza cardiaca?

Quando viene chiesto ai pazienti quali compresse diuretiche per l'edema delle gambe per le cardiopatie sono più efficaci, si dovrebbe rispondere che l'idroclorotiazide è il farmaco di scelta per il trattamento delle fasi iniziali di CHF.

Lasix, Torasemide, Furosemide sono i diuretici più efficaci per l'edema delle gambe con CHF scompensi.

I diuretici risparmiatori di potassio per insufficienza cardiaca sono usati per prevenire l'edema. Lo spironolattone viene prescritto per un lungo ciclo contemporaneamente a farmaci cardiaci e antipertensivi.

Le compresse per il gonfiore dei piedi nell'insufficienza cardiaca dovrebbero essere prese sotto il controllo della diuresi giornaliera, come parte della terapia complessa.

Cibi decongestionanti

Ridurre leggermente il gonfiore delle gambe aiuterà l'uso di alcuni prodotti:

  • cetrioli;
  • zucca;
  • mirtilli rossi e mirtilli rossi;
  • viburno;
  • porridge di grano saraceno.

Questi alimenti diuretici per l'edema delle gambe non dovrebbero essere usati come farmaco indipendente, ma come aggiunta al trattamento diuretico.

Le bacche di viburno hanno un forte effetto diuretico

Cos'altro puoi fare a casa per alleviare la condizione?

Come diuretici a casa, è possibile applicare i seguenti metodi:

  • fare esercizi come una bicicletta;
  • strofinando i piedi con tintura alcolica a base di propoli, menta, achillea;
  • pediluvi con soluzione di sale ipertonica (100 g di sale si sciolgono in 1 litro di acqua tiepida);
  • comprime con patate grattugiate o foglie di cavolo;
  • Doppi contrasti.

Diuretici per gonfiore del viso

Il gonfiore del viso è causato da problemi o disturbi legati all'età, ai reni, al sistema endocrino, alle reazioni allergiche, alle ferite.

Nel primo caso, per ridurre il gonfiore basta dormire, riposare, strofinare il viso con cubetti di ghiaccio, fare un impacco con la camomilla.

In alcune patologie con un sintomo simile, i diuretici non sono mostrati. Ad esempio, in una reazione allergica, il gonfiore si riduce solo dopo la somministrazione di antistaminici.

conclusione

Ci sono molti diversi farmaci diuretici. Vale la pena ricordare che la scelta sbagliata dei diuretici può portare a conseguenze negative. Pertanto, l'uso di tali farmaci dovrebbe essere sotto il controllo di un cardiologo, un terapeuta o un chirurgo.

Ignorare la comparsa di edema non può. Se si rileva gonfiore delle gambe, è necessario contattare la clinica per determinare la causa e assegnare una terapia appropriata.

Quali diuretici scegliere per il gonfiore delle gambe

Gambe gonfie sono un problema abbastanza comune, soprattutto tra le donne. Spesso si manifesta la sera. Può essere periodico o permanente, può passare da solo dopo un periodo di riposo o persistere per un lungo periodo. La prima cosa da fare è scoprire la causa dell'edema e poi prendere farmaci diuretici o altre misure per sbarazzarsi di loro. È meglio consultare uno specialista ed essere esaminati per scoprire se il gonfiore è un sintomo di alcune gravi patologie nel corpo o è causato da altri fattori non pericolosi e facilmente gestibili.

Le principali cause di edema

Gonfiore delle gambe si verifica a causa di violazioni del deflusso del fluido dagli arti inferiori e il suo ritardo nelle cellule e nello spazio intercellulare del tessuto muscolare. Le cause di questo fenomeno sono diverse, sono divise in patologico e fisiologico.

Cause fisiologiche

I fattori fisiologici includono:

  • consumo di grandi quantità di acqua, cibi fritti e salati;
  • sovrappeso, obesità;
  • la gravidanza;
  • esercizio eccessivo;
  • stile di vita sedentario;
  • piedi piatti;
  • lunga permanenza in piedi o seduti a causa delle peculiarità dell'attività professionale.

Colpisce fortemente lo stato dello stop indossando scarpe scomode e spremute, scarpe con i tacchi alti o un percorso piatto.

Cause patologiche

Gonfiore delle gambe si verifica come una complicazione delle seguenti malattie:

Se il motivo è la presenza di una qualsiasi delle malattie elencate, le misure principali dovrebbero essere finalizzate a un trattamento completo della patologia identificata sotto la supervisione di un medico.

L'edema può anche essere causato prendendo alcuni farmaci. Ad esempio, ormoni (corticosteroidi, contraccettivi, testosterone), FANS, antidepressivi, farmaci antipertensivi. In questo caso, dovresti consultare il medico, cancellare il farmaco o sostituirlo con un altro.

Video: sulle cause patologiche di edema nel programma E. Malysheva

Tipi di diuretici

Rimuovere efficacemente e rapidamente il gonfiore delle gambe può essere con l'aiuto di farmaci diuretici, che sono chiamati diuretici. La loro azione è finalizzata alla rimozione del fluido in eccesso dal corpo e all'aumento della quantità di urina escreta. Il loro appuntamento indipendente è inaccettabile, dal momento che esistono controindicazioni ed effetti collaterali. L'uso prolungato di alcuni diuretici porta alla perdita di minerali benefici, alla rottura del loro equilibrio nel corpo e ad un aumento del livello di colesterolo nel sangue.

I diuretici utilizzati per il gonfiore delle gambe, a seconda del meccanismo d'azione e della composizione, sono suddivisi nei seguenti gruppi:

Agiscono su diverse parti della struttura del rene, si differenziano per la durata della conservazione e la forza dell'effetto diuretico. La scelta di un particolare farmaco e il dosaggio sono determinati dal medico in base ai problemi di salute del paziente e alle sue caratteristiche individuali. I diuretici possono causare reazioni allergiche (prurito, orticaria, eruzioni cutanee, shock anafilattico), devono essere immediatamente segnalati al medico per la correzione del trattamento prescritto.

Preparazioni preparate dal gruppo di diuretici principalmente sotto forma di compresse. Alla loro ricezione è necessario aderire alla dieta che limita l'uso di cibi salati, piccanti e salati.

Diuretici dell'ansa

I farmaci ciclo-diuretici sono farmaci potenti che forniscono l'effetto più rapido, ma a breve termine (4-6 ore). Questi includono farmaci basati su:

  • furosemide (lasix, furoostim, furosemide);
  • torasemide (britomar, diuver, tryfas, torasemide);
  • acido etacrilico (uregit).

Operano nella zona del ciclo di Henle - un'unità strutturale funzionale del rene che collega i tubuli renali prossimali e distanti. I diuretici dell'ansa rilassano i vasi sanguigni, riducono la pressione sanguigna, aumentano il flusso sanguigno renale, influenzano la capacità di filtrazione, aumentano il volume delle urine. Riducono il trasporto di ioni di cloro, aumentano l'escrezione di sodio, che porta con sé le molecole d'acqua.

Effetti collaterali

L'uso di questi farmaci è consentito solo brevemente e in modo intermittente a causa di gravi effetti collaterali:

  • diminuzione della concentrazione di potassio, causando alterata funzione cardiaca;
  • la disidratazione;
  • aumento dei livelli di acido urico (aumento del rischio di gotta);
  • soppressione della secrezione di insulina;
  • perdita dell'udito reversibile;
  • ipotensione, vertigini;
  • infiammazione del rene con danno al tessuto connettivo;
  • danno vestibolare.

I farmaci diuretici ad anello per edema delle gambe sono prescritti in caso di emergenza, con insufficienza cardiaca o renale, stasi pronunciata, per alleviare le crisi ipertensive. Quando li si usa, si dovrebbe tener conto della compatibilità con altri farmaci, poiché molte combinazioni sono controindicate e sono pericolose per la vita.

Controindicazioni

Controindicazioni per l'uso di diuretici dell'ansa includono:

  • aritmia;
  • reazioni allergiche ai sulfonamidi;
  • diminuzione del volume ematico circolante, disidratazione;
  • ostruzione meccanica delle vie urinarie;
  • ipopotassiemia.

Non è possibile utilizzare questi farmaci durante la gravidanza, durante l'allattamento.

Diuretici tiazidici

I tiazidici e i loro derivati ​​sono moderatamente diuretici e sono usati più frequentemente. A differenza dei diuretici dell'ansa, sono adatti per l'uso a lungo termine (3-4 mesi), hanno un effetto diuretico cumulativo. I loro principi attivi sono idroclorotiazide e indapamide.

Il meccanismo d'azione dei tiazidici consiste nel ridurre il riassorbimento di sodio e cloro nella parte prossimale e parzialmente distale dei tubuli contorti del rene e nella loro successiva rimozione, unitamente all'eccesso di liquidi dal corpo. I farmaci hanno un effetto vasodilatatore, riducono il volume di sangue circolante e la pressione sanguigna. L'effetto si verifica entro 1-2 ore dall'ingestione e dura 6-10 ore.

Sono utilizzati per l'edema sullo sfondo delle vene varicose, lo stadio iniziale di insufficienza cardiaca, patologie croniche del sistema cardiovascolare, reni, cirrosi epatica.

Le reazioni avverse sono:

  • riducendo il livello di potassio e magnesio nel corpo;
  • dolore alle articolazioni dei pazienti con gotta;
  • aumento dei livelli di zucchero nel sangue;
  • disturbi dispeptici (nausea, vomito, diarrea).

Controindicazioni

Controindicazioni per l'assunzione di diuretici tiazidici includono:

  • disfunzione renale, accompagnata da anuria;
  • diabete grave;
  • grave gotta;
  • gravi disturbi del fegato;
  • pancreatite;
  • lupus eritematoso sistemico.

Anche la gravidanza e l'allattamento sono controindicazioni all'uso di tali farmaci.

Diuretici risparmiatori di potassio

I farmaci risparmiatori di potassio hanno un debole effetto diuretico. Sono spesso prescritti per l'edema delle gambe, insieme con il diuretico, causando la perdita di potassio, per prevenire complicazioni e migliorare il loro effetto. Non è raccomandato combinare diuretici risparmiatori di potassio con integratori di potassio, poiché ciò aumenta notevolmente la probabilità di iperkaliemia.

Secondo il meccanismo d'azione ci sono due tipi di tali agenti:

  • antagonisti dell'ormone surrenalico aldosterone (aldactone, veroshpiron, spironolattone);
  • bloccanti dei canali del sodio (triamteren, triamzide, amiloride).

Gli antagonisti dell'aldosterone agiscono a livello dei tubuli distali del nefrone, inibiscono la ritenzione di acqua e ioni di sodio, aumentando la loro escrezione nelle urine. Bloccano l'attività dell'ormone in relazione alla regolazione dell'equilibrio del sale marino. L'effetto diuretico si sviluppa lentamente in 2-5 giorni dopo la somministrazione, ma persiste per diversi giorni.

Indicazioni ed effetti collaterali

Sono utilizzati per eliminare l'edema causato da malattie accompagnate da un aumento del livello di aldosterone e da patologie cardiovascolari (ipertensione). Sullo sfondo degli effetti collaterali di ricezione sono possibili:

  • disturbi dispeptici;
  • sonnolenza, mal di testa, vertigini, letargia;
  • potenza ridotta;
  • trombocitopenia;
  • spasmi muscolari;
  • ingrandimento del seno;
  • amenorrea, disturbi mestruali nelle donne;
  • Disfunzione erettile negli uomini

Controindicazioni

Controindicazioni per l'assunzione di antagonisti aldosterone sono:

  • insufficienza cronica della corteccia surrenale;
  • anuria;
  • insufficienza renale ed epatica cronica;
  • disturbi mestruali;
  • nefropatia diabetica;
  • iperkaliemia, iponatriemia, ipercalcemia.

I bloccanti del canale del sodio agiscono direttamente nei tubuli del nefrone, aumentando l'escrezione di sodio e acqua e riducendo l'escrezione di potassio. Il meccanismo d'azione è associato ad un aumento della permeabilità delle membrane cellulari dei tubuli distali per gli ioni sodio. L'azione inizia 2-4 ore dopo la somministrazione e dura 7-16 ore.

I farmaci in questo gruppo sono adatti per il trattamento di pazienti con insufficienza cardiaca, quando ulteriori perdite di potassio durante l'assunzione di altri diuretici portano solo ad un peggioramento della situazione. Sono controindicati in gravidanza, allattamento, iperkaliemia, insufficienza renale acuta. Tra gli effetti collaterali sono possibili nausea, vomito, abbassamento della pressione sanguigna, alcalosi o acidosi, iperkaliemia.

Eliminazione dell'edema senza diuretici

I farmaci diuretici per l'edema delle gambe, non causati da gravi processi patologici nel corpo, non dovrebbero essere usati. In casi estremi, è accettabile l'uso di diuretici con un'azione delicata che non influenzi i processi metabolici.

È possibile eliminare l'edema causato da affaticamento, eccessivo sforzo fisico, prolungamento della permanenza nella stessa posizione, uso di scarpe scomode con:

  • massaggio ai piedi e alle gambe dal basso verso l'alto;
  • pediluvio con sale marino;
  • esercizi che migliorano il flusso del fluido dagli arti inferiori;
  • riposare in posizione supina con le gambe sollevate sopra il livello del cuore;
  • applicazione di gel che migliorano la microcircolazione, con azione angioprotettiva e anti-essudativa.

Con lieve gonfiore delle gambe sullo sfondo delle vene varicose sono limitati a prendere venotonikov e decongestionanti locali. Questi ultimi includono lioton, escina, troxevasin, troxerutin, hepatrombin e altri.

I metodi sopra indicati sono adatti per combattere l'edema nelle donne in gravidanza, quando l'ingestione di molti farmaci è strettamente controindicata. Nei periodi successivi, le donne che portano un bambino sono anche consigliate di limitare l'assunzione di sale, di dare alle loro gambe una posizione sollevata durante il sonno di una notte, ponendole su un cuscino. Affrontare il problema aiuterà l'uso di prodotti con un effetto diuretico (anguria, melone, zucca), tè verde, succo di mirtillo e mirtillo rosso, cetriolo, barbabietola o succo di carota. Se è ancora necessario prendere fondi che facilitano il lavoro dei reni, viene data la preferenza ai diuretici a base di estratti vegetali (canephron, fitolisi).

Rimedi popolari

Quando si tratta di gonfiore, vengono utilizzati anche rimedi popolari, ma solo dopo aver consultato un medico. Brodi e infusi di erbe, le cariche diuretiche hanno un effetto più morbido e delicato rispetto alle preparazioni farmaceutiche, hanno un minimo di controindicazioni e reazioni avverse.

Per eliminare il gonfiore delle gambe nella medicina tradizionale usando i seguenti materiali vegetali:

  • foglie e germogli di betulla;
  • radice di bardana;
  • semi di lino;
  • corteccia di sambuco;
  • erba poligonale;
  • foglie di uva ursina;
  • bacche di ginepro;
  • foglie di cowberry;
  • foglie di prezzemolo;
  • semi di aneto;
  • bacche, foglie e fiori di biancospino;
  • foglie di fragola.

Sono efficaci nell'edema fisiologico, hanno anche un effetto anti-infiammatorio e rinforzante vascolare, influendo positivamente sul lavoro del sistema cardiovascolare.

Quali farmaci diuretici sono raccomandati per il gonfiore delle gambe?

Le violazioni del bilancio idrico negli arti inferiori sono abbastanza comuni. Non puoi provare a risolvere il problema da solo, dato che il pastoznost può essere un segno di una grave malattia.

Sintomi e tipi di edema delle gambe

Considerare i principali segni e differenze nelle manifestazioni di anomalie in varie patologie.

Con malattie cardiache

Le malattie del sistema cardiovascolare possono portare ad un eccessivo accumulo di liquidi negli arti a causa della congestione nelle vene.

Senza una corretta terapia, la condizione porta a edema polmonare e soffocamento.

La pelle delle gambe ha un colore laccato bluastro o pallido. La malattia è indolore, si manifesta al mattino. Alla palpazione si forma una fossa, che viene ripristinata lentamente.

Sono incinta

Nel periodo di trasporto di un bambino, il corpo subisce un drastico cambiamento nei livelli ormonali. Il feto in crescita mette sotto pressione i vasi circostanti, provocando l'accumulo e il ristagno di liquidi nella parte inferiore del corpo. Il gonfiore delle gambe durante la gravidanza può essere un segnale di un processo patologico nei reni o nel cuore, quindi è importante avvertire il paziente in tempo ed essere esaminato. Trattare la causa dovrebbe essere mezzi naturali (con l'aiuto di piante medicinali).

Le persone anziane

La pastosità del piede è un evento frequente nei pazienti anziani a causa della debolezza della parete vascolare. L'edema è denso, si manifesta spesso dopo essere nella stessa posizione. Quando viene premuto, si forma una fossa, che ha una tonalità più scura del tessuto circostante. La pelle è pallida o coperta di macchie.

diabete

L'accumulo di liquidi in eccesso in questa malattia è una conseguenza delle lesioni ai vasi sanguigni e alla sindrome nefropatica. La stagnazione porta al deterioramento del trofismo cutaneo e alla scarsa cicatrizzazione dei tagli minori. Le gambe doloranti iniziano a marcire e portano a necrosi o cancrena.

Prima dello sviluppo del processo patologico, il paziente nota una sensazione di bruciore e sensazione di freddo alle gambe, un cambiamento di sensibilità.

Vene varicose

La malattia inizia spesso in modo asintomatico. Senza terapia, le membra cominciano a gonfiarsi dopo una lunga camminata o in piedi. C'è una sensazione di pesantezza alle gambe, crampi notturni, prurito e dolore doloroso. Vene dilatate visivamente visibili sotto la pelle sotto forma di finimenti.

limfostazom

L'accumulo di liquido biologico inizia con la caviglia e il piede. Dopo il resto dello stato passa. Senza trattamento, l'edema si diffonde più in alto ed è accompagnato da una sensazione di pesantezza, dolore. Il tumore è denso, tinta bluastra. Con il contatto costante con l'abbigliamento o dopo l'infortunio, si possono formare ulcere che non guariscono a lungo. Quando la fase patologica viene trascurata, la gamba malata aumenta notevolmente di dimensioni ed è visivamente diversa dal sano.

Edema renale

All'inizio della malattia, l'accumulo di liquidi è notato sul viso al mattino - nella zona degli occhi, sulle palpebre. Successivamente, il decorso patologico colpisce le estremità inferiore e superiore. L'area edematosa non differisce in temperatura e colore dai tessuti circostanti. La formazione è mobile e la pressione è spostata. Dopo aver migliorato le condizioni e preso i mezzi per gonfiore alle gambe, il problema si risolve rapidamente.

Che cosa può aiutare il diuretico?

I diuretici alleviano il corpo del liquido in eccesso, riducono la pressione nei pazienti ipertesi. I farmaci diuretici per l'edema delle gambe sono ampiamente utilizzati dagli atleti per recuperare da lesioni e competizioni e anche per aiutare a perdere peso.

Principali gruppi diuretici

Classificazione dei diuretici per il gonfiore delle gambe:

Forme di rilascio

I diuretici sono realizzati in diverse forme.

compresse

Il corso di farmaci contro il gonfiore deve essere scelto dal medico, poiché il rischio di effetti collaterali è elevato.

Le compresse per il gonfiore dei piedi hanno due tipi di direttività:

  • Fondi con effetto rapido.
  • Per l'uso quotidiano.

Migliorare efficacemente le condizioni del paziente possono essere farmaci basati sulla furosemide. Ci deve essere una pausa tra i corsi di ammissione, in quanto il corpo è incline alla dipendenza. Questo gruppo include farmaci chiamati "Lasix", "Bumetanide", "Furosemide".

Le compresse diuretiche per edema moderato delle gambe vengono fermate dai preparati tiazidici (Indapamide, Clopamide, Ipotiazide). Hanno un effetto più duraturo, sono prescritti in un dosaggio giornaliero su consiglio di un medico e sono in grado di mantenere la pressione sanguigna (con insufficienza cardiaca) al livello richiesto, oltre a ridurre la pastosità degli arti inferiori. Per mantenere il metabolismo di potassio e magnesio con un lungo ciclo di diuretici, si raccomanda di assumere Asparkam.

Per normalizzare il lavoro dei vasi sanguigni e rafforzare la parete venosa, vengono utilizzate la moderna venotonica e angioprotettori che allevia il gonfiore (Detralex, Indovazin, Venolan).

La medicina locale per l'edema delle gambe viene utilizzata per le vene varicose, il diabete mellito o lo stadio iniziale della linfostasi. Il gel può migliorare la microcircolazione nei tessuti, rimuovere il pastoznost e agire direttamente sull'area di accumulo di liquidi, bypassando il tratto gastrointestinale. L'unguento più comune per l'edema - Troxevasin, Lioton, eparina e altri.

iniezioni

Quando il pastoznost si sviluppa rapidamente e non c'è l'impossibilità di prendere una pillola, ricorrono alle iniezioni di farmaci diuretici: non solo aiutano a gonfiare le gambe, ma possono anche salvare vite. Le iniezioni sono anche adatte a persone con patologie del tratto gastrointestinale. Il meno della procedura è il dolore quando somministrato e l'impossibilità di automedicazione.

Prezzi per diuretici

La gamma di prezzi dei diuretici è ampia e dipende dalla società che produce il farmaco. I prodotti nazionali sono in farmacia da 20 a 100 rubli, i farmaci importati - da 200 a 1000 rubli, a seconda della quantità e del dosaggio dei nutrienti.

Rimedi popolari diuretici

Il trattamento dell'edema delle gambe con l'aiuto di rimedi popolari può essere applicato a casa.

Erbe ed erbe

Le proprietà curative delle piante sono utilizzate con successo per eliminare il pastoznost.

Ricette brodo

  1. Mescolare in proporzioni uguali di cetriolo, carota e succo di limone, diluire con acqua e bere durante il giorno tre volte.
  2. Tritare foglia di equiseto e betulla e mettere insieme. Versare un bicchiere di acqua calda e far bollire un po 'a bagnomaria. Assumere prima dei pasti per 15 minuti.

Ricette di tintura

Quando insistono erbe medicinali danno un effetto ancora maggiore.

  • La menta versa acqua bollente e lascia raffreddare. Bere in piccole porzioni invece di tè.
  • Un cucchiaio di stimmi di mais versò acqua bollente. Dopo il raffreddamento e lo sforzo, il liquido risultante viene diviso in tre fasi.
  • Tritare la radice di prezzemolo, aggiungere mezzo litro d'acqua e insistere per diverse ore. Prendi prima dei pasti per 1 cucchiaio. l.

Lo strumento deve essere usato con cautela nelle malattie cardiache.

Bagni di gonfiore

Pediluvi caldi per alleviare la fatica e la tensione dopo una giornata intensa. Se necessario, vengono aggiunte all'acqua delle infusioni di erbe diuretiche per la procedura, che aiutano il gonfiore delle gambe.

  1. Bacche di ginepro mescolate con polvere di senape, versare acqua e insistere. La soluzione risultante è stata versata nel bagno per la procedura.
  2. Preparare foglie di betulla, menta e fiori di camomilla. Lasciare raffreddare, filtrare e versare nell'acqua.

Il gonfiore delle gambe può anche essere rimosso usando una doccia o una soluzione con l'aggiunta di sale marino e aceto di sidro di mele.

Compresse e lozioni mediche

La capacità di ridurre la congestione di liquidi negli arti inferiori ha una pappa di patate crude o cipolle, involtini di foglie di cavolo, bardana, acetosa.

Per l'effetto migliore, è necessario fare un massaggio utilizzando cubetti di ghiaccio da decotti di erbe utili (camomilla, betulla, ortica, piantaggine).

Quali possono essere i diuretici pericolosi?

I diuretici con il loro apporto incontrollato portano alle seguenti complicazioni:

  • Squilibrio di potassio, che porta ad un aumento dell'affaticamento del paziente.
  • Aumento del colesterolo nel sangue.
  • Perdita di calcio dalle ossa, che è pericoloso in età avanzata e durante il trasporto del bambino.
  • Problemi di sonno

Prevenzione dell'edema delle gambe

Impedire la stagnazione aiuterà le seguenti regole:

  1. Rispetto di un'alimentazione corretta ed equilibrata, eliminazione di cibi affumicati, salati, snack.
  2. Rifiuto di cattive abitudini.
  3. Restrizione sul sale
  4. Controllo del peso
  5. Esercizio quotidiano al mattino per migliorare la circolazione sanguigna.
  6. Frequenti passeggiate all'aria aperta, camminando a piedi nudi su piccoli ciottoli, sabbia.
  7. Indossare scarpe comode con il tacco basso.
  8. Al momento di coricarsi - un pediluvio, una doccia o un automassaggio con l'uso di creme per alleviare la pastosità.
  9. Trattamento tempestivo delle malattie e esame da parte di specialisti.

Gonfiore alle gambe - un fenomeno che non dovrebbe essere trascurato. Particolarmente seria dovrebbe essere presa per la condizione patologica delle persone anziane, perché in questo caso l'anomalia in questione porta a gravi problemi nel corpo.

Il rimedio per il gonfiore delle gambe a casa

Se alla sera le scarpe cominciano a schiacciare, gli stivali non si allacciano, o ci sono solchi dai calzini ai loro piedi, il problema è nell'edema. Questi problemi sono particolarmente comuni nelle donne, ma i rappresentanti del sesso più forte possono soffrire dell'accumulo di liquidi in eccesso nel corpo. A volte i cambiamenti si notano a malapena, e poi puoi liberartene a casa: con l'aiuto di bagni, impacchi, erbe. Se il gonfiore si manifesta sul viso, le dita si gonfiano, vale la pena consultare un medico.

Cos'è il gonfiore delle gambe

La componente liquida del sangue nel nostro corpo circola continuamente nel sangue. Attraverso una sottile rete di capillari, vengono eseguiti tutti i processi metabolici. Il liquido dovuto al legame con le proteine ​​del sangue acquisisce densità e non può penetrare attraverso le pareti dei vasi sanguigni nello spazio extracellulare. Se il meccanismo di circolazione del sangue è indebolito, la sua parte passa nel letto extravascolare, si accumula e porta al gonfiore dei tessuti molli. L'edema, infatti, è un eccessivo accumulo di liquido nello spazio intercellulare.

Le cause del gonfiore alle gambe, molto. Tra i più innocui spiccano: stanchezza, cattiva alimentazione, uso eccessivo di sale o liquidi, abuso di alcool. Spesso, le persone che lavorano in "piedi" soffrono di edema degli arti inferiori: insegnanti, guardie di sicurezza, venditori. Nelle persone sane, il problema può verificarsi a causa del calore, una lunga permanenza in una posizione scomoda.

A volte la ragione è cercare in violazione del funzionamento degli organi interni o dei sistemi. Varie malattie possono provocare un sintomo, i più comuni sono:

  • diabete;
  • insufficienza cardiaca;
  • malattia renale;
  • insufficienza epatica;
  • squilibrio ormonale;
  • disturbi circolatori dovuti a vene varicose (vene varicose degli arti inferiori) o trombosi;
  • insufficienza polmonare;
  • ipotiroidismo (funzione tiroidea inferiore).

Come trattare il gonfiore delle gambe a casa

Un massaggio con oli aromatici o una crema speciale, una doccia a contrasto, bagni e impacchi aiuta a rimuovere il leggero gonfiore. Un ruolo speciale è giocato dalla ginnastica. Anche la carica leggera aiuta ad "accelerare" il sangue, migliora i processi metabolici e previene l'accumulo di grasso sottocutaneo in eccesso. Prima di iniziare a testare questi metodi, è utile sottoporsi a una visita medica e assicurarsi che il gonfiore non sia causato da alcuna malattia.

vassoi

Dopo aver indossato scarpe strette o una lunga giornata di lavoro, i bagni rilassanti aiutano ad alleviare la stanchezza e le gambe pesanti. Inoltre, aiutano perfettamente a combattere con il gonfiore degli arti inferiori. Durante la preparazione di vassoi, è possibile utilizzare diversi decotti e infusi a base di trifoglio, infiorescenze di camomilla, con Dubrovnik, rinoceronte profumato, menta. L'acqua per la procedura deve essere calda - entro 40-50 gradi. La durata della procedura è di 15-20 minuti. Ricette bagni:

  1. Assumere in pari quantità (1 cucchiaio) polvere di senape e acqua potabile. Mescolare, aggiungere a loro 100 grammi di bacche di ginepro. Infondere per 1 ora, quindi filtrare e aggiungere l'infusione all'acqua calda. L'impennata dei piedi in questo brodo richiede 20-25 minuti.
  2. Mescolare quantità uguali di menta secca, camomilla, foglie di betulla. Misurare dalla massa totale di 100 grammi e riempire con due tazze di acqua bollente. Insistere sotto il coperchio per 20-45 minuti. Filtrare prima di aggiungere al pediluvio.
  3. In tre o quattro litri di acqua, sciogliere 100 g di sale marino, aggiungere due cucchiai di aceto di mele o 1 cucchiaio. l. soda. Immergere le gambe in soluzione salina e tenere premuto per 10-15 minuti. Quindi asciugare e trattare con una crema ammorbidente.

Compresse e lozioni

Quando l'edema la medicina tradizionale consiglia di fare compresse. Le applicazioni non richiedono ingenti spese finanziarie, possono essere facilmente eseguite a casa. Le compresse decongestionanti sono di diversi tipi:

  • Raffreddamento: aiuta ad alleviare il gonfiore causato da un trauma. Applicare ghiaccio sul sito della ferita, coprendo la pelle con un asciugamano e fissando l'impacco con una benda di garza o una benda elastica. Vale la pena sapere che una tale procedura è solo un metodo temporaneo. Per una diagnosi dettagliata e ulteriori trattamenti, consultare un traumatologo.
  • A base di erbe - migliora la circolazione sanguigna locale, aiuta a rimuovere la sensazione di pesantezza e alleviare l'affaticamento:
  1. Applicazioni di patate Grattugiare due tuberi di patate su una grattugia grossa, spremere leggermente l'umidità in eccesso. Attaccare la pappa alle gambe, coprire con pellicola trasparente e fissare con una benda. Dopo 20 minuti, lavare il resto della miscela con acqua tiepida.
  2. Comprime foglie di betulla Tritare finemente 100 grammi di foglie di betulla fresche. Versare un bicchiere di acqua bollente, aggiungere un pizzico di sale. Insistere per 30 minuti. Pronto filtro per infusione è opzionale. Si consiglia di applicare una compressa di garza sulla caviglia per 10-20 minuti.
  • Calore: contribuisce alla diluizione del sangue, alla dilatazione dei vasi sanguigni, aiuta a ritirare il liquido stagnante. Versare acqua calda in una piastra elettrica, fissarla ai piedi e fissarla con una benda per 20 minuti. Invece di una borsa dell'acqua calda, si possono usare le foglie di senape.

l'esercizio fisico

Eseguendo regolarmente semplici ginnastica, puoi dimenticare l'edema per sempre. La cultura fisica rafforza i muscoli, sviluppa il sistema muscolo-scheletrico, migliora la circolazione sanguigna e previene il ristagno di sangue nelle vene. Prima dell'inizio delle lezioni, è importante riscaldarsi. Riscalderà i muscoli e li preparerà per i carichi:

  1. Metti le mani sulla cintura, allarga i piedi alla larghezza delle spalle. Fai 5-10 inclinazioni del corpo a destra e a sinistra.
  2. Dalla stessa posizione, premi il mento fino al collo. Effettuare movimenti fluidi dalla spalla destra a quella sinistra e viceversa. Ripeti 5 volte.
  3. Metti insieme i piedi Piega leggermente le ginocchia, poggia i palmi delle mani su di esse. Fai movimenti circolari con le ginocchia in senso orario, quindi in senso antiorario. Fai 3 volte in ciascuna direzione 10-15 volte. Se sei in una posizione piegata, appoggia la schiena contro un muro.

La serie principale di esercizi è importante ripetere regolarmente - 2-3 volte a settimana. Cerca sempre di respirare in modo fluido e ripeti tutti i movimenti molto agevolmente, in modo da non danneggiare i legamenti. Per la liberazione e la prevenzione dell'edema, esegui ogni esercizio 5-7 volte:

  1. Sdraiati sulla schiena, allunga le braccia lungo il corpo. Piedi sul pavimento, gambe leggermente piegate alle ginocchia. Mentre inspiri, più profondamente che puoi, inspira l'addome, mantieni questa posizione per 5 secondi, quindi espira e ripeti l'esercizio.
  2. Seduto su una sedia, reggere lo stinco con entrambe le mani. Immagina di tirare le calze. Muovi le mani dal piede alla caviglia, allo stinco, al ginocchio, alla coscia. Ripeti lo stesso per l'altra gamba. Durante l'attività fisica, è importante non perdere il contatto con la pelle.
  3. Stai dritto, braccia conserte in vita. Sali lentamente sulle calze, torna indietro senza problemi. Ripeti l'esercizio 20-30 volte. Sollevare il corpo con le calze tonifica i vasi venosi e aiuta coloro che devono stare in piedi o seduti per un lungo periodo per liberarsi dalla pesantezza delle gambe.

decongestionanti

Se il gonfiore è permanente, non esitate a visitare un medico. Questo può essere un sintomo di una grave malattia. I farmaci sono prescritti secondo la diagnosi:

  • Quando le vene varicose raccomandano l'assunzione di compresse venotonikov, creme, gel, unguenti prescritti esternamente, che aumentano il tono dei vasi sanguigni.
  • Per disturbi nei reni, i medici prescrivono diuretici. Contribuiscono alla rimozione del fluido in eccesso dal corpo.
  • Per le cause cardiache di edema, glicosidi cardiaci, ACE inibitori (enzima di conversione dell'angiotensina), alfa e beta-bloccanti più diuretici sono efficaci.

Gli agenti venoprotettivi e angioprotettivi aiutano a ridurre la gravità dell'edema nei disturbi di deflusso linfatico (linfostasi), vene varicose, tromboflebiti degli arti inferiori. Tali rimedi per il gonfiore sono prodotti su base grassa, rapidamente e ben assorbiti nella pelle, migliorando la microcircolazione locale del sangue e aumentando il tono dei vasi sanguigni. Alcuni farmaci hanno anche proprietà fluidificanti del sangue.

Il rimedio più popolare è l'eparina. Si basa su diversi principi attivi: eparina di sodio, anestesia e nicotinato di benzile. L'unguento riduce la viscosità del sangue, previene la formazione di coaguli di sangue, risolve gli ematomi, riduce significativamente l'infiammazione nei vasi. Si consiglia di applicare il farmaco tre volte al giorno e strofinare fino a completo assorbimento. Quando si utilizza l'unguento Eparina, sono possibili reazioni allergiche: prurito, orticaria, arrossamento. È controindicato per l'uso:

  • con ipersensibilità ai principi attivi;
  • con trombosi venosa profonda;
  • in presenza di ferite aperte o ulcere trofiche nel sito di applicazione.

Efficace con edema e unguento Menovazin. Al centro dei fondi ci sono: mentolo, procaina cloridrato, benzocaina. Il farmaco ha un effetto tonico e rinfrescante, allevia l'affaticamento, allevia il peso nelle gambe, ha un leggero effetto analgesico. Menovazin deve essere usato 2-3 volte al giorno. Il dosaggio massimo è di 9 grammi. Il farmaco non ha controindicazioni, ma può causare effetti collaterali:

  • leggera diminuzione della pressione sanguigna;
  • la debolezza;
  • reazioni allergiche - prurito, orticaria, bruciore;
  • periodi brevi di vertigini lievi.

compresse

In caso di marcato edema causato da disturbi nel lavoro di vari organi e sistemi, i diuretici sono prescritti in compresse. Contribuiscono alla rimozione del fluido in eccesso dal corpo, aumentando l'escrezione di urina. Utilizzare farmaci diuretici per il gonfiore delle gambe è possibile solo su indicazione di un medico. Molti diuretici con l'urina espellono dal corpo gli ioni sodio, calcio e potassio.

Tutti i diuretici possono essere suddivisi in diversi gruppi, che si differenziano per il meccanismo d'azione, la forza e la durata dell'effetto diuretico:

  • I diuretici tiazidici (Clopamide, Indapamide) inibiscono il riassorbimento di sodio, acqua, magnesio e potassio. Agiscono quasi all'istante, quindi sono nominati per eliminare rapidamente gonfiore e abbassare la pressione sanguigna. Tali farmaci sono utilizzati in corsi brevi.
  • I diuretici dell'ansa (furosemide, torasemide) sono più efficaci del tiazide, in termini di effetto diuretico, ma non altrettanto bene riducono la pressione sanguigna. Essi inibiscono bruscamente il riassorbimento di ioni di cloro e sodio, aumentano l'escrezione di ioni di potassio.
  • I diuretici risparmiatori di potassio (amiloride, spironolattone) hanno un debole effetto diuretico, ma non rimuovono il potassio dal corpo. I diuretici per l'edema delle gambe di questo gruppo sono spesso prescritti in combinazione con altri farmaci.
  • Diuretici osmotici (urea, glicerina). Contribuire ad un aumento della pressione osmotica, impedendo così un ulteriore accumulo di liquido nei tessuti molli e rimuoverne l'eccedenza. Questo gruppo di farmaci è prescritto a pazienti con glaucoma, trauma cranico e grave intossicazione. Nel trattamento dell'insufficienza cardiaca e renale, questi farmaci sono usati raramente.

Le iniezioni diuretiche per l'edema delle gambe sono utilizzate in casi estremi quando è necessario ottenere un effetto terapeutico istantaneo. Questo è particolarmente importante in tali situazioni:

  • condizione grave del paziente, che richiede cure mediche immediate;
  • esacerbazione acuta della malattia cronica;
  • perdita di coscienza (svenimento, coma);
  • grave nausea con vomito;
  • malattie intestinali, provocando disfunzione di assorbimento.

Un tipico rappresentante dei diuretici nelle iniezioni è l'acido etacrinico. La sostanza appartiene ai diuretici loopback. Il meccanismo d'azione dell'acido è quello di aumentare la microcircolazione delle sostanze nei reni, il rilassamento della muscolatura liscia. L'effetto diuretico sulla somministrazione si sviluppa in 20 minuti e dura 6-9 ore. L'acido etacrilico può causare numerosi effetti collaterali, quindi è disponibile solo su prescrizione medica. È controindicato in tali diagnosi:

  • glomerulonefrite acuta (una malattia renale immune-infiammatoria);
  • violazione dell'equilibrio idrico ed elettrolitico;
  • anuria (nessuna urina nella vescica);
  • infarto miocardico acuto;
  • diabete;
  • grave diarrea;
  • la gravidanza;
  • gotta (malattia articolare) o pancreatite (infiammazione del pancreas).

I fondi sotto forma di crema vengono utilizzati se il disagio alle gambe è causato dall'attività professionale del paziente, da disturbi ormonali e dallo stress. Hanno solo un effetto temporaneo, stimolando il deflusso di fluido solo nel punto di applicazione. Le creme popolari includono:

  • Venitan. Principio attivo attivo - escina (una sostanza ottenuta dalla lavorazione della castagna d'India). Venitan ha effetti venotonici (tonici delle vene), antiedemici e anti-infiammatori. È usato non solo per trattare l'edema, ma anche per le vene varicose e l'insufficienza venosa. Gli effetti collaterali sono rari, a volte prurito, orticaria, bruciore sono possibili. Venitan è controindicato in caso di ustioni o ferite aperte nel sito di applicazione.
  • Sofia. I componenti attivi attivi del prodotto sono estratti di olio, pantenolo e oli vegetali. La crema è prescritta per edema causato da tromboflebiti e vene varicose. Il farmaco viene applicato 2-3 volte al giorno con uno strato sottile e leggermente sfregato. Gli effetti collaterali non causano. Può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento.
  • Agave. Consiste di - glicerina, estratto di uva rossa, olio di girasole, mentolo, ippocastano e estratto di aloe. La crema ha un'azione venotonica e protettiva contro i capillari (aumenta la resistenza dei capillari). Elimina la stasi venosa, aumenta il tono vascolare, previene lo sviluppo delle vene varicose. Non causa effetti collaterali, è controindicato in caso di intolleranza individuale alla composizione.
  • Mama Care (Mama Care). Il prodotto cosmetico, che contiene estratti di piante medicinali (menta, cipresso, uva, olio di noci, acido omega e rutina), ha un pronunciato effetto antiedemico. La crema è adatta per trattare il gonfiore delle gambe durante la gravidanza e per la pelle sensibile.

A differenza degli unguenti, il farmaco per l'edema delle gambe su una base di gel ha una consistenza più leggera, viene assorbito più velocemente e non lascia segni grassi. I componenti principali dei gel sono rutina ed eparina. Tonificano le pareti dei vasi sanguigni, hanno proprietà diluite, aiutano a migliorare la microcircolazione del sangue. I prodotti gel popolari includono:

  • Troksevazin. Il rimedio per l'edema delle gambe contiene come principio attivo un flavonoide, un derivato del glicoside rutina - idrossietil-rhozide (troxerutina). Il farmaco riduce la permeabilità capillare, aiuta ad alleviare l'edema, rafforza le pareti dei vasi sanguigni. Il gel viene applicato esternamente al mattino e alla sera per ottenere un effetto terapeutico. Troxevasin occasionalmente provoca prurito, mal di testa, arrossamento della pelle. Il gel non viene utilizzato quando ci sono ferite aperte, ustioni o graffi sulla pelle.
  • Guam DUO. Il gel effetto rinfrescante contiene estratti di alghe rosse e uva, acqua di mare, mentolo. Il farmaco elimina pesantezza alle gambe, dà una piacevole sensazione di freschezza. Il Guam DUO viene massaggiato fino a completo assorbimento due volte al giorno. Il gel non causa effetti collaterali e non ha controindicazioni.

Trattamento in donne in gravidanza

Il gonfiore è un problema comune nella tarda gravidanza. Molto spesso, questo sintomo è associato allo sviluppo della preeclampsia (tossicosi tardiva), una condizione in cui può svilupparsi una compromissione della funzionalità dei reni, del cuore e dei vasi sanguigni, aumento della pressione sanguigna e comparsa di proteine ​​nelle urine. In questi casi, i tè alle erbe più spesso prescritti con un leggero effetto diuretico:

  • uva ursina;
  • decotto di prezzemolo;
  • foglie di mirtillo rosso;
  • frutti di sorbo rosso.

Tali farmaci hanno un minimo di controindicazioni, sono considerati sicuri per la madre e il feto. Insieme al liquido, questi prodotti per l'edema rimuovono il potassio dal corpo, che è importante per la normale funzione cardiaca, i denti sani e la costruzione del tessuto osseo del bambino. Per compensare la sua carenza aiuta la dieta e l'assunzione di appropriati complessi vitaminici.

Per la prevenzione degli edemi durante la gravidanza, i medici raccomandano di ridurre la quantità di sale a 5-7 grammi, seguire il regime di bere, bevendo 1-1,5 litri di acqua al giorno. Carne e verdure sono meglio non friggere, ma cuocere, cuocere al vapore o far bollire. Il meno possibile è mangiare piatti dolci, muffin, grassi e speziati. Se è necessario scegliere una cura per l'edema delle gambe, si dovrebbe dare la preferenza a prodotti con composizione a base di erbe. Migliorano il flusso linfatico, prevengono l'accumulo di liquidi. Buone recensioni per questi farmaci:

Eliminazione di gonfiore negli anziani

Un rimedio per l'edema delle gambe per i pazienti anziani dovrebbe essere scelto con cura speciale, perché molte persone hanno disturbi metabolici, ci sono malattie croniche che dovrebbero essere prese in considerazione. I farmaci dovrebbero avere un effetto complesso e non solo alleviare il gonfiore, ma anche eliminare la causa del loro verificarsi. Il più spesso, i dottori sono nominati:

  • Lasix - una compressa diuretica a base di furosemide.
  • Klopamid è un agente diuretico e antiipertensivo. Fornisce un moderato effetto diuretico, riduce la pressione.
  • Il diuretico è un farmaco diuretico sintetico. Ha un pronunciato effetto vasodilatatore, rilassa la muscolatura liscia dei vasi.
  • Oxodoline - un diuretico con azione prolungata. Riduce la pressione sanguigna, favorisce la rimozione dell'eccesso di umidità dal corpo.

Rimedi popolari

Tratta il gonfiore di natura moderata con l'aiuto di ricette popolari. La maggior parte dei problemi si risolve nell'utilizzare i decotti con un effetto diuretico:

  1. Prendi 30 grammi di menta piperita, trita. Riempire con 1 litro di acqua bollente. Insistere per circa un'ora. Filtro per infusione a freddo. Assumere 30 ml tre volte al giorno prima dei pasti. Il corso del trattamento è di due settimane.
  2. Mescolare la radice di calamo tritato con foglie di mirtillo rosso. Tutti gli ingredienti contengono quantità uguali di 10 grammi. Riempi la raccolta con 0,5 litri di vodka o alcool medico. Insisti in un luogo buio per due settimane. Prendere una tintura alcolica di 2 cucchiaini prima dei pasti per 10 giorni.
  3. Succhi naturali aiutano a sbarazzarsi di liquidi in eccesso e gonfiore delle caviglie. Prendi 120 ml di succo fresco di cetriolo, limone e carote. Diluire il concentrato con acqua (a piacere). Prendete un drink durante il giorno per ottenere l'effetto terapeutico desiderato.
  4. Prendi 1 cucchiaio di semi di lino. Riempire con 1 litro di acqua calda. Far bollire la miscela a fuoco basso per 15 minuti, quindi avvolgere con un asciugamano. Insistere per un'ora. Filtrate il decotto di lino finito, prendete 150 ml ogni due ore. Il corso del trattamento è di 1-2 giorni.

odori

Sin dai tempi antichi le piante medicinali hanno aiutato una persona a curare varie malattie. Nel caso di gonfiore delle gambe, non fece eccezione. Le erbe sono utilizzate per la preparazione di tè diuretici, tinture di alcol, decotti. Le seguenti piante si sono dimostrate:

  • Foglie di bardana - una pianta con pronunciate proprietà diuretiche. Aiutano con problemi renali, spesso usati nel trattamento delle vie urinarie. Dalle foglie fanno tè e tè.
  • Seta di mais - un'erba diuretica. Utilizzato nella medicina popolare per malattie del fegato o dei reni. Quando si gonfiano i piedi dallo stigma, si può preparare il tè, per questo si adattano sia materie prime secche che fresche.
  • Biancospino - una pianta che può rimuovere rapidamente il fluido in eccesso dal corpo, migliorare i sintomi di insufficienza cardiaca. Prendi l'erba sotto forma di decotti o tinture.
  • Il sambuco nero è un potente diuretico e dà buoni risultati nell'edema renale e cardiaco. Dalle foglie, i frutti o le radici delle piante fanno lozioni, decotti, tè medicinali.
  • Cavolo - la pianta più popolare per l'edema. Dalle alghe preparano i decotti per i pediluvi, il bianco viene mangiato in forma acida e le foglie di cavolo ordinarie vengono utilizzate per fare le compresse.
  • La zucca è un buon diuretico che non irrita il parenchima renale. Il fiore secco di questa pianta è adatto per cucinare il brodo, bere succo con miele al mattino a stomaco vuoto. Polpa di zucca efficace e al forno.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Come determinare la dimensione delle calze a compressione

Speciali calzini medici sono richiesti tra coloro che hanno riscontrato il problema delle vene varicose sulle proprie gambe. Per ottenere i risultati desiderati, è importante scegliere le calze perfettamente abbinate.

Candele giapponesi per emorroidi

Tre anni fa, ho scritto un breve articolo sui candelabri. Ma il tempo passa, e per qualche motivo la gente non diventa più intelligente)) A varie risorse, gli indicatori appaiono ancora, cercando di dare consigli sull'apertura delle posizioni, sulla base di "schemi di candele".