Effetti collaterali dei diuretici e metodi per gestirli

L'assunzione di diuretici è indicata in molte malattie e condizioni che sono accompagnate da ritenzione di liquidi nel corpo. Questi farmaci sono ampiamente utilizzati nel trattamento dell'insufficienza cardiaca, ipertensione, disfunzione renale. Tuttavia, insieme ad un effetto positivo, possono verificarsi anche effetti collaterali dei diuretici.

Informazioni generali

Gli effetti collaterali sono tipici di quasi tutti i farmaci, ma ciò non significa che si verifichino necessariamente in ciascun paziente. Se parliamo dei possibili effetti negativi dei diuretici, allora si manifesta principalmente in violazione dell'equilibrio idrico-elettrolitico del corpo. Dopo tutto, l'aumento dell'escrezione urinaria è accompagnato dalla rimozione di importanti oligoelementi dal corpo.

Oltre ai comuni effetti collaterali caratteristici della maggior parte dei diuretici, ci sono specifici effetti negativi sul corpo, che sono caratteristici di un sottogruppo di diuretici o dei suoi singoli membri.

Conoscere gli effetti collaterali dei diuretici e come prevenirli è molto importante. Dopotutto, per malattie come l'ipertensione e l'insufficienza cardiaca, richiedono un uso continuo a lungo termine.

Disturbi dell'acqua e dell'equilibrio elettrolitico

Questo effetto collaterale è caratteristico di tutti i diuretici. Può manifestarsi come disidratazione, iponatremia, ipopotassiemia, ipomagnesia, iperkaliemia, ecc. Ognuna di queste condizioni ha le sue caratteristiche e metodi di correzione o prevenzione.

disidratazione

Questo effetto negativo è il più caratteristico di potenti rappresentanti di diuretici dal gruppo di diuretici di ciclo e tiazidny. La disidratazione manifesta spesso quando si ricevono dosi di farmaci troppo, e l'assenza di indicazioni per il loro utilizzo (ad esempio, sottile, "guidato" l'acqua, se lo si desidera). Manifestazione di disidratazione:

  • ipotensione;
  • mucose secche;
  • tachicardia;
  • mal di testa;
  • vertigini;
  • aumento della fatica

Per prevenire questo effetto dall'assunzione di diuretici, dovresti prenderli solo secondo la testimonianza di un medico, senza superare le dosi raccomandate. Per eliminare la disidratazione, interrompere l'assunzione di diuretici e aumentare l'assunzione di liquidi.

kaliopenia

Forse l'effetto negativo più famoso dei diuretici, ad eccezione degli agenti risparmiatori di potassio, è l'ipopotassiemia. Viene diagnosticato quando il contenuto di ioni di potassio nel sangue scende al di sotto di 3,5 mmol / l.

Questa condizione ha i seguenti sintomi:

  • aritmia,
  • tachicardia,
  • apatia
  • aumento della fatica
  • intorpidimento della pelle
  • atonia muscolare,
  • depressione
  • irritabilità.

Quando il livello dell'elemento traccia è ridotto a 2 mmol / l e inferiore, c'è un pericolo per la vita, che si manifesta con il funzionamento alterato dei ventricoli del cuore e della paralisi respiratoria.

Pertanto, durante la terapia diuretica, è necessario monitorare periodicamente il contenuto di potassio nel sangue. Per la prevenzione di farmaci ricezione potassio ipopotassiemia assegnato (ad esempio, Asparkam, Panangin), diuretici risparmiatori di potassio, e raccomanda l'uso di prodotti con contenuto maggiore di oligoelemento (banane, albicocche, uva, arance, pomodori).

Le donne e i pazienti anziani sono più inclini allo sviluppo di questo effetto negativo dei diuretici.

iperkaliemia

Un'altra condizione associata a cambiamenti nella quantità di potassio nel sangue. Solo qui stiamo parlando dei suoi livelli plasmatici elevati (più di 5,5 mmol / l). Questo effetto negativo è caratteristico solo per i diuretici a risparmio di potassio. Questi includono Veroshpiron, Amiloride, Triamteren, Ispra, Aldactone, ecc.

L'iperkaliemia si sviluppa più spesso nelle persone con diabete, disfunzione renale, così come negli anziani.

Per l'alto contenuto di potassio nel corpo sono tipici:

  • cambiamenti del ritmo cardiaco;
  • debolezza muscolare.

Quando la quantità di ioni di potassio è superiore a 7 mmol / l, è possibile l'arresto cardiaco.

Un tale squilibrio viene corretto con l'uso di diuretici dell'ansa, di gluconato di calcio e l'esclusione di alimenti ricchi di potassio dal cibo. In casi particolarmente difficili, si raccomanda l'emodialisi.

ipomagnesiemia

Una diminuzione del magnesio nel sangue ha anche un effetto negativo sulla salute. L'effetto magnesiuretico è più spesso provocato da loopback e diuretici osmotici.

Questa condizione è caratterizzata da:

  • disturbi del ritmo cardiaco;
  • aumento della fatica;
  • mal di testa;
  • tremori;
  • aumento della pressione sanguigna;
  • indebolimento della memoria;
  • convulsioni;
  • vertigini;
  • spasmi.

Per aumentare la quantità di magnesio può essere prescritto un farmaco con il suo contenuto (Panangin, Asparkam) e alimenti che sono ricchi di questo microcella. In alcuni casi, l'introduzione di solfato di magnesio è possibile in presenza di indicazioni gravi.

ipocalcemia

La diminuzione del calcio nel corpo è più spesso causata dall'assunzione di rappresentanti di diuretici dell'ansa. In questa condizione, la manifestazione è possibile:

  • tetania;
  • convulsioni;
  • secchezza, intorpidimento e bruciore della pelle;
  • aumento del sanguinamento;
  • disturbi del ritmo cardiaco;
  • cataratta;
  • carie;
  • perdita di forza delle unghie;
  • capelli fragili.

Il trattamento prevede l'assunzione di vitamina D, integratori di calcio in compresse e alimenti contenenti calcio.

ipercalcemia

L'aumento del contenuto di calcio dall'assunzione diuretica si sviluppa abbastanza raramente ed è tipico solo per i tiazidici. Pertanto, questo tipo di diuretici è raccomandato per l'uso in presenza di osteoporosi.

I sintomi dell'ipercalcemia sono:

  • la sete;
  • calcificazione dei tessuti molli;
  • costipazione;
  • dolore osseo;
  • aumento della pressione sanguigna;
  • nausea;
  • letargia;
  • il ritmo del cuore cambia.

Per eliminare questa patologia, tutti gli alimenti contenenti calcio sono esclusi dal cibo, è prescritto l'uso di una soluzione di cloruro di sodio e diuretici dell'ansa.

iponatriemia

Più spesso, un'assunzione di tiazidico porta ad una diminuzione del contenuto di sodio nel corpo. Meno comunemente, questo effetto collaterale è osservato nei diuretici risparmiatori di potassio e ansa.

Le persone con alterata circolazione del sangue, disfunzione surrenale, terapia con FANS, barbiturici, farmaci antitumorali e antidepressivi triciclici sono predisposti al verificarsi di iponatriemia. Inoltre, una diminuzione della quantità di sodio può verificarsi a causa della brusca eliminazione del gonfiore, così come quando si mangia con un basso apporto di sale.

Questa condizione è caratterizzata dagli stessi sintomi della disidratazione:

  • malessere generale;
  • debolezza muscolare;
  • vertigini;
  • nausea;
  • disturbi mentali;
  • riduzione della diuresi;
  • sonnolenza;
  • disturbo della coscienza;
  • torpore;
  • convulsioni.

Per compensare il contenuto di sodio nel corpo, iniettano la soluzione di cloruro di sodio, riducono la dose del diuretico e prescrivono l'assunzione di sali di potassio.

ipernatremia

Questo effetto collaterale è caratteristico del mannitolo. Quando si verifica l'ipernatriemia:

  • aumento della pressione sanguigna;
  • convulsioni;
  • tachicardia;
  • sentimento di sete;
  • agitazione psicomotoria.

Per ripristinare il normale contenuto di sodio viene assegnata una soluzione di glucosio e l'esclusione del sale dalla dieta.

Scambiare violazioni

Gli effetti collaterali dei diuretici si manifestano non solo attraverso i cambiamenti nell'equilibrio idrico-elettrolitico nel corpo. L'asportazione di fluidi attivi è accompagnata da altri disturbi: iperuricemia, iperglicemia, ipofosfatemia, ecc.

iperuricemia

Le persone con obesità, disturbi del metabolismo delle purine e ipertensione sono più inclini all'iperuricemia. Abbastanza spesso, questa condizione è osservata con il trattamento simultaneo con diuretici e beta-bloccanti.

Con un aumento nel corpo di acido urico, c'è il rischio di gotta e nefropatia cronica. Al fine di eliminare iperuricemia, sono prescritti farmaci uricosurici (allopurinolo) e una dieta speciale.

Disturbi del metabolismo del fosfato

L'ipofosfatemia è più spesso osservata quando trattata con inibitori dell'anidrasi carbonica. Questa condizione è caratterizzata da:

  • parestesia;
  • violazioni della contrattilità miocardica;
  • tremori;
  • dolore osseo;
  • fratture patologiche.

Per eliminare questo effetto negativo, sono prescritti glicerofosfato di calcio, vitamina D, preparati specifici di fosfati e un aumento dell'assunzione di cibo di prodotti contenenti fosfato.

Disturbi del metabolismo lipidico

I diuretici, e in particolare i tiazidici, possono causare cambiamenti negativi nel metabolismo dei lipidi, che si manifestano come dislipoproteidemia aterogenica e ipercolesterolemia. Queste condizioni sono più caratteristiche per le donne in menopausa e per i pazienti anziani.

Per eliminare questo effetto negativo, si raccomanda di combinare l'assunzione di diuretici con calcio antagonisti o ACE inibitori.

Cambiamenti nel metabolismo dei carboidrati

A causa delle peculiarità dell'effetto dei farmaci diuretici tiazidici sul pancreas, l'iperglicemia può svilupparsi quando viene assunta. Pertanto, i farmaci in questo gruppo non sono usati per trattare i pazienti con diabete.

Disordini metabolici

Il trattamento con farmaci diuretici può provocare cambiamenti nello stato acido-base del corpo. I diuretici tiazidici e ad anello contribuiscono alla rimozione di più ioni cloro dal corpo, che provoca alcalosi metabolica.

Gli agenti risparmiatori di potassio e acetazolamide prevengono il riassorbimento del bicarbonato, che porta all'acidosi metabolica. Di solito queste condizioni non richiedono un trattamento speciale. E per la loro prevenzione è importante selezionare correttamente la dose dei farmaci e non superarli.

Reazioni allergiche

In casi di ipersensibilità a rappresentanti di diuretici, le reazioni allergiche si sviluppano. Possono manifestarsi:

  • eruzioni cutanee;
  • prurito;
  • angioedema;
  • orticaria, ecc.

L'aspetto di tali reazioni ai farmaci richiede la loro cancellazione e la scelta di un mezzo più appropriato.

Disturbi endocrini

Lo spironolattone (un rappresentante degli agenti risparmiatori di potassio) interagisce non solo con i recettori aldosterone, ma anche con i recettori del progesterone e degli androgeni. Per questo motivo, si pone:

  • diminuzione della libido;
  • disturbi mestruali;
  • femminilizzazione degli uomini;
  • violazione dell'erezione;
  • adenoma.

Altri effetti collaterali

Oltre ai già citati effetti negativi dei diuretici sul corpo, possono comparire anche molti altri:

  1. Il gruppo di farmaci diuretici ad anello può influenzare negativamente l'orecchio interno, che si riflette nel deterioramento dell'udito e nella manifestazione di disturbi vestibolari.
  2. La terapia diuretica causa spesso anomalie nel sistema digestivo. Sono manifestati da nausea, diminuzione dell'appetito, costipazione, vomito, diarrea, pancreatite.
  3. Molti diuretici causano disturbi della composizione del sangue come trombocitopenia, leucopenia, eosinofilia, agranulocitosi, anemia.
  4. L'uso eccessivo di farmaci con un effetto diuretico può essere la causa dello sviluppo dell'ipotensione ortostatica.
  5. I diuretici possono causare disturbi ai reni e al fegato, vasculite, sonnolenza, mal di testa, affaticamento, ecc.

Un tale numero di possibili effetti negativi dei farmaci diuretici rende impossibile prenderli da soli. È necessario prescrivere un medico prescrittore con la scelta del farmaco ottimale e della sua dose. Se durante il trattamento con diuretici compaiono effetti indesiderati sul corpo, è necessario consultare un medico per un consiglio e una correzione della terapia.

Elenco dei farmaci diuretici più efficaci

I diuretici (diuretici) sono farmaci prescritti per rallentare il riassorbimento di acqua e sali nei reni. Di conseguenza, più urina viene escreta. I diuretici sono inclusi nel regime di trattamento di persone con ipertensione arteriosa, problemi cardiaci, insufficienza renale ed epatica. I diuretici differiscono per forza, meccanismo d'azione, struttura chimica. I dottori scelgono diuretici singolarmente, prendendo in considerazione la condizione e l'età del paziente.

Classificazione diuretica

Quali diuretici sono ben noti ai pazienti cardiaci. Devono occuparsi dell'edema con questi strumenti. Preparati sintetici ed erboristici liberano il corpo dall'eccesso di liquidi.

I diuretici agiscono in base a:

  • ridurre l'assorbimento di sali e acqua nei tubuli renali;
  • rimuovere quantità eccessive di acqua, eliminando l'edema dei tessuti;
  • guadagnare produzione di urina
I farmaci alleviano il carico extra sul cuore e sul sistema urinario, riducono la pressione sanguigna.

I diuretici sono classificati in base a tali parametri:

  • meccanismo d'azione;
  • effetto su nefrone (elemento strutturale renale);
  • struttura chimica

Secondo il meccanismo di azione

Diversi tipi di diuretici agiscono diversamente sul corpo. Alcuni danno un pronunciato effetto diuretico entro 10-15 minuti dopo l'ingestione. Altri diuretici agiscono più delicatamente.

kalisberegate

I diuretici del gruppo di agenti risparmiatori di potassio riducono la pressione sistolica (superiore), eliminano l'edema, prevengono il lavaggio del potassio con le urine, aumentano l'effetto di altri farmaci.

Questi farmaci lavorano vicino ai tubuli distali. C'è uno scambio di ioni di sodio, potassio. I principali farmaci di questo gruppo sono Triamteren, Spironolattone. Ma questo non significa che siano intercambiabili.

  • Lo spironolattone è classificato come antagonista dell'aldosterone. Più nel corpo di questo ormone, più forte sarà l'effetto dell'accoglienza.
  • Il triamteren influenza lo stato delle cellule epiteliali del tubulo distale. Impedisce la penetrazione del sodio in loro, che trattiene l'acqua. Questo contribuisce alla rimozione attiva dell'urina.

I diuretici del gruppo risparmiatore di potassio includono tali antagonisti di aldosterone:

Altri diuretici risparmiatori di potassio includono Amiloride e Triamteren.

tiazidico

I farmaci diuretici influenzano lo strato corticale del ciclo del nefrone, bloccando il flusso di potassio e sodio nel sangue. Questi farmaci comprendono il trattamento dell'ipertensione arteriosa, disfunzione cardiaca cronica. Di conseguenza, l'escrezione urinaria aumenta, il volume del sangue circolante diminuisce. Ciò porta a una diminuzione del carico sul cuore, al ristagno di liquido nei polmoni.

I diuretici tiazidici hanno un effetto positivo sui vasi sanguigni, rilassano le pareti e migliorano il metabolismo.

Dopo aver assunto i vasi diuretici tiazidici, reagiscono meno alla scarica di adrenalina. Sotto l'azione degli agenti-derivati ​​della benzotiadiazina, la risposta del corpo ai ganglioblocker, che prevengono la vasocostrizione, è migliorata.

Tra i mezzi del gruppo tiazidico, che i medici spesso prescrivono a pazienti con ipertensione e insufficienza cardiaca:

osmotica

Osmodiuretiki: mezzo efficace per rimuovere l'acqua in eccesso dal corpo umano. Con l'introduzione della loro pressione osmotica per via endovenosa di aumenti plasmatici. Ciò provoca un forte deflusso di acqua dai tessuti nel flusso sanguigno, un aumento del volume di fluido che circola all'interno dei vasi.

Questo è l'effetto dell'essiccazione. Porta a una diminuzione del riassorbimento di sodio e acqua nei nefroni, una maggiore filtrazione all'interno dei glomeruli.

I diuretici osmotici non causano una diminuzione del livello di potassio, la loro assunzione non è accompagnata da un cambiamento nell'equilibrio del pH.

Osmodiuretiki utilizzato nei casi in cui è necessario ottenere una rapida eliminazione dell'acqua dal corpo:

  • prevenire o eliminare il gonfiore del cervello;
  • gonfiore dei polmoni;
  • per rimuovere rapidamente sostanze tossiche;
  • con complicazioni associate alla trasfusione di sangue.

I diuretici osmotici sono usati per ridurre la pressione intraoculare in pazienti con glaucoma. Prescrivere questo gruppo di pazienti con ustioni, shock, sepsi, per evitare l'intasamento dei tubuli nei reni.

Il gruppo di preparati osmotici include:

  • Mannitolo (Lipril, Mannitolo, Perlitolo);
  • Urea (Carbamide).

Inibitori di carboidrasi

L'effetto diuretico di questo gruppo di farmaci è dovuto alla diminuzione dell'attività dell'enzima anidrasi carbonica nel tubulo renale. Questo porta alla formazione e decomposizione dell'acido carbonico, una diminuzione del riassorbimento di sodio, bicarbonati e un aumento del volume di acqua escreta. Con diuretico di sodio - gli inibitori dell'anidrasi carbonica rimuovono anche il potassio e l'acqua dal corpo.

Assegna i mezzi di questo gruppo per ridurre rapidamente la pressione intracranica dopo l'infortunio, con glaucoma, per alleviare un attacco di epilessia.

I preparativi di inibitori dell'anidrasi carbonica sono raccomandati per esser presi in combinazione con altri diuretici.

L'elenco degli inibitori dell'anidrasi carbonica include:

  • Acetazolamide (Diacarb);
  • Brinzolamide (Azopt);
  • dorzolamide;
  • Metazolamide (Neptazane).

cappio

Gli agenti diuretici influenzano il ciclo di Henle (l'unità strutturale del nefrone), riducendo la sua capacità di concentrare l'urina. Dopo aver preso i diuretici dell'ansa, le pareti vascolari si rilassano, il flusso sanguigno all'interno del rene viene accelerato, il volume del liquido intercellulare diminuisce e la filtrazione glomerulare diventa più attiva.

Farmaci potenti dopo l'ingestione sono rapidamente e completamente assorbiti, l'effetto di assumerli sotto forma di compresse avviene dopo 45-60 minuti, dopo 5 minuti. - dopo somministrazione endovenosa. L'effetto diuretico dura fino a 6 ore.

I diuretici dell'ansa sono usati per edema associato a insufficienza epatica, renale e cardiaca. I farmaci sono anche prescritti nel trattamento della sindrome nefrosica, ipertensione.

I nomi del ciclo diuretico più efficace:

Con la forza

Tutti i farmaci con un effetto diuretico differiscono nel loro effetto sui reni. Pertanto, i diuretici sono divisi in diversi gruppi.

forte

Questo gruppo comprendeva moderni diuretici dell'ansa: Furosemide, acido etacrilico. Aumentano l'intensità dell'escrezione di sodio al 25%. I diuretici inibiscono la concentrazione di urina nel circuito di Henle.

Le alte dosi di questi agenti provocano un'escrezione ancora più attiva di liquidi e sali. Ciò può causare disidratazione, ipopotassiemia e disturbi del ritmo cardiaco.

media

I farmaci di medio impatto comprendono diuretici tiazidici (clortalidone, metolazone, indapamide). Aumentano l'escrezione di urina del 5-10%. Aumentare la dose del farmaco comporta un leggero aumento dell'effetto diuretico. Un ulteriore aumento del dosaggio non dà la risposta del corpo.

I diuretici di media potenza cessano di perdere la loro capacità di guidare il liquido a un tasso di filtrazione nei glomeruli inferiore a 20 ml / min (ad eccezione di Metolazon).

debole

I diuretici leggeri sono rappresentati dal risparmio di potassio (spironolattone, triamteren, amlodipina) e osmotico (mannitolo, urea). Aumentano il volume di urina del 5%.

Per ottenere l'effetto desiderato, i diuretici deboli sono prescritti in combinazione con quelli più attivi.

Indicazioni per l'uso diuretici

Fondi con un'azione diuretica sono usati per trattare malattie dei reni, del cuore, del fegato. Alcuni credono che attivando l'escrezione di acqua, si può sbarazzarsi di qualche chilo, per cui bevono diuretici. Ma i diuretici non possono essere usati in modo incontrollabile e per molto tempo.

Aumento della pressione sanguigna

I medici diuretici prescrivono dopo sulla base del sondaggio trovato la causa della pressione alta. Ipertesi prescrivevano dosi minime, dando un effetto ipotensivo. Il loro uso è necessariamente integrato da una dieta a basso contenuto di sale.

I migliori diuretici per la rapida riduzione dell'alta pressione sono considerati loopback - Torasemide, Lasix.

Ipotesizide, clortalidone, indapamide sono prescritti per il trattamento dell'ipertensione. Questi farmaci sono combinati con altri farmaci antipertensivi.

avvelenamento

L'intossicazione da alcol, metalli pesanti e loro sali, droghe, medicinali e prodotti metabolici crea una minaccia per la vita umana. Per rimuovere le sostanze tossiche dai tessuti, viene utilizzata la diuresi forzata.

In farmacia, i diuretici, che sono utilizzati per l'eliminazione attiva di urina con tossine, sono venduti senza prescrizione medica. Questo è Mannitol, Furosemide.

Ma la terapia di disintossicazione deve essere effettuata sotto la supervisione di un medico, in un ospedale. Durante il trattamento, i medici controllano il pH del corpo, ripristinando in modo tempestivo l'equilibrio di sale e acqua.

Insufficienza cardiaca

In caso di insufficienza cardiaca, l'elenco dei farmaci per la rimozione dei liquidi è ampio. I diuretici riducono il carico su un organo vitale, aiutano a far fronte alla ritenzione idrica e all'edema.

La più alta velocità - Uregit (acido etacrilico), furosemide. I diuretici tiazidici (Indapamide, idroclorotiazide) danno l'effetto atteso nei pazienti con insufficienza cardiaca senza compromettere la funzione renale. Agenti risparmiatori di potassio (Spironolattone, Triamteren) vengono utilizzati in combinazione con altri farmaci. In monoterapia, danno un effetto insufficientemente pronunciato.

Malattia renale

Per i problemi ai reni, sono necessari diuretici per rimuovere il liquido accumulato. Le compresse diuretiche devono essere integrate con una dieta con una quantità minima di sale.

Furosemidem, Triamteren, Uregit e anche Gipotiazid, Veroshpiron, Aldacton sono adatti per pazienti con insufficienza renale cronica. La terapia è integrata con farmaci con oligoelementi essenziali. Trascorrere l'emosassorbimento, emodialisi.

Per il trattamento di pyelonephritis ha usato furosemide, Uregit, Veroshpiron. Diuretico stimola l'escrezione di agenti patogeni dai reni che causano l'infiammazione. Idroclorotiazide, Spironolattone, Furosemide aiutano a sbarazzarsi dell'edema, intossicazione da glomerulonefrite.

gonfiore

La causa dell'edema può essere una violazione dell'equilibrio del sale marino, dei reni e delle malattie cardiache, altre cause. Pertanto, è necessario assumere farmaci diuretici solo dopo aver consultato un medico.

Potenti farmaci (loop - Furosemide, Lasix) sono prescritti per edema polmonare, problemi cardiaci e gravi patologie renali. Per il trattamento di edema cronico, vengono utilizzati tiazidici, agenti risparmiatori di potassio e preparati a base di erbe.

l'eccesso di peso

Ci sono programmi di perdita di peso che consiglia di sbarazzarsi di chili di troppo con diuretici. Ma l'assunzione di diuretici sintetici per la perdita di peso non è giustificata. Rimuovono i sali minerali e, in combinazione con l'allenamento fisico, creano troppo stress sul corpo.

Lievi effetti diuretici danno tasse vegetali. Possono essere bevuti durante la perdita di peso, ma dopo aver consultato uno specialista.

lesioni

Per le lesioni alla testa, dopo la diagnosi, vengono prescritti diuretici leggeri. Più spesso questi sono rappresentanti del gruppo di risparmio di potassio. Grave danno cerebrale a causa di edema richiede l'uso di diuretici dell'ansa.

Trattamento di ustioni II-III secoli. accompagnato da infusione endovenosa di soluzioni saline, sostituti del plasma. Per rimuovere le tossine dal corpo della vittima, per attivare il lavoro dei reni, vengono somministrati inibitori dell'anidrasi carbonica.

Malattie del sistema riproduttivo

Nelle donne, i primi segni di ipertensione si verificano con l'approccio della menopausa. Durante questo periodo, le pillole diuretiche vengono prescritte con altri farmaci per eliminare i sintomi sgradevoli dello squilibrio ormonale. Quali sono i diuretici appropriati chiamati, quale sarà la dose, determina lo specialista sui risultati del sondaggio.

Come i gruppi diuretici interagiscono con altri farmaci

I farmaci diuretici in combinazione con alcuni altri farmaci possono causare effetti indesiderati. Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta a tali combinazioni:

  • tiazidici - Digossina, chinidina, preparati di litio, mezzi per abbassare la pressione sanguigna;
  • Furosemide - cardiaca, aminoglicosidi, clofibrato, acido acetilsalicilico;
  • Spironolattone - Acido acetilsalicilico, digossina, indometacina;
  • Acido etacrilico - aminoglicosidi, Zeporin.
Se usati impropriamente, i farmaci diuretici migliorano l'effetto di altri farmaci, aumentano la loro tossicità.

Effetti collaterali dei diuretici

Prima di iniziare il trattamento, è necessario scoprire quanto sono pericolosi i diuretici. Il loro uso prolungato porta ad una diminuzione del volume del sangue e della disidratazione. Altri problemi possono anche sorgere:

  • squilibrio elettrolitico - ipo-o iperkaliemia;
  • cambiamento nel rapporto tra ormoni maschili / femminili;
  • dispepsia (feci alterate, nausea);
  • manifestazioni allergiche;
  • mal di testa.

Controindicazioni

Le droghe diuretiche sono proibite in determinate condizioni:

  • ipokaliemia;
  • cirrosi epatica scompensata;
  • insufficienza respiratoria;
  • diabete (non prescrivere i tiazidici);
  • aritmia ventricolare (controindicazione relativa).

Le pillole diuretiche sono dannose?

Un singolo diuretico non danneggia il corpo di una persona sana. Ma l'uso regolare di diuretici porterà all'eliminazione di sodio e di altri oligoelementi dal corpo, causando disidratazione. Sullo sfondo dell'assunzione di diuretici, la pressione può diminuire, il lavoro del cuore è disturbato.

Dato il rapporto tra beneficio e danno, i medici non raccomandano categoricamente l'assunzione di diuretici senza previa consultazione.

Durante la gravidanza

Durante il parto, molte donne sviluppano edema, i reni sono disturbati e si verifica ipertensione. Per la correzione della condizione prescritti preparati diuretici innocui di origine vegetale - Fitolysin, compresse di Kanefron. Nei casi più gravi si utilizzano diuretici sintetici. È impossibile scegliere erbe diuretiche per le donne incinte.

Con il diabete

I pazienti con diuretici loopback del diabete sono prescritti solo in casi estremi, se è necessario rimuovere rapidamente il fluido in eccesso. Quando il diabete è combinato con ipertensione, viene prescritta una combinazione o agenti tiazidici (la diclothiazide non è prescritta).

Per i bambini

Per le malattie dei reni e del cuore, ai bambini vengono prescritti gli stessi farmaci dei pazienti adulti. Il dosaggio differisce - è determinato dallo stato e dal peso del bambino in modo che il farmaco abbia un effetto diuretico limitato.

Come bere pillole diuretiche

I diuretici sono ubriachi al mattino, prima di colazione. Il dosaggio e la frequenza di ammissione sono determinati dal medico, concentrandosi sulla gravità delle condizioni del paziente.

Posso bere di notte

Diuretici assunti al mattino - l'urina attiva richiede frequenti visite al bagno. È molto più comodo farlo durante il giorno. Di notte, i medici somministrano diuretici solo in casi di emergenza - con avvelenamento, pressione alta.

Posso prendere farmaci tutti i giorni

I farmaci diuretici vengono bevuti tutti i giorni, solo se così consigliato dal medico curante. I diuretici non possono essere utilizzati quotidianamente da soli.

Per quanto tempo puoi essere trattato con diuretici?

La durata del trattamento dipende dalla condizione della persona. Diuretici potenti prescrivevano corsi brevi. La terapia per mezzo di media durata può durare fino a 3-4 settimane.

Diuretici casa sicura: erbe, tè, cibo

Non solo le droghe sintetiche, ma anche i rimedi casalinghi hanno un effetto diuretico. I preparati e i tè a base di erbe hanno effetti anti-infiammatori e diuretici.

L'elenco dei diuretici di origine vegetale comprende prodotti familiari a tutti:

  • zucchine, cetrioli, carote, finocchi, aneto, spinaci, asparagi;
  • ribes nero, fragola, ciliegia, mirtillo rosso, mirtillo rosso;
  • anguria, melone, cachi.

Ricette di medicina fatta in casa:

  • Ci vorranno 1 cucchiaio. l. foglia di betulla e equiseto. La miscela viene versata 2 tazze di acqua bollente e insistono 40 minuti. Bere 100 ml tre volte al giorno.
  • L'infusione utile viene preparata dalle foglie di uva ursina, bacche di ginepro (4 parti) e 1 parte di radice di liquirizia. La miscela viene cotta a vapore con 200 ml di acqua bollente, dopo 30 minuti. filtro. Bevi 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno.

I diuretici popolari per l'edema possono essere preparati indipendentemente. Ma dovrebbero essere usati solo dopo aver consultato uno specialista.

Al dottor Vlad

Sto volando da Chicago!

Come puoi abbattere il caldo

Quando lavoravo ancora come assistente medico nel mio corpo studentesco, c'erano spesso chiamate ad alta temperatura, soprattutto per i bambini.

Non ci sono stati problemi: a tutti è stata somministrata un'iniezione con una cosiddetta miscela litica: analgin, amidopirina, a volte sovrastina o difenidramina. Cinque minuti e la sudorazione del paziente indica che la temperatura è diminuita.

Lo stesso può essere dato nel bere, anche dalle fiale. Analgin riduce la temperatura rapidamente, ma non per molto. Amidopirina e Suprastin sono più lenti, ma l'effetto è più lungo. A mio parere, l'amidopirina ora è andata da qualche parte, ma ci sono analoghi.

Più lento di un colpo, ma più veloce di quello interno, le candele funzionano. Sono in qualche modo chiamati - su febbre o antipiretici. Le candele per bambini sono particolarmente buone, perché è un peccato che un bambino faccia un'iniezione e non vuole prendere medicine. E la candela dei preti non sta andando da nessuna parte.

Puoi usare metodi fisici, come sfregare con la vodka o la metà dell'alcool (non puoi pulirlo!), O l'aceto diluito - solo perché sia ​​acido in una lingua come nelle insalate. Il punto è che il liquido evapora e rimuove il calore dal corpo.

Quando si utilizza questo metodo, viene prestata particolare attenzione alla superficie con un elevato trasferimento di calore: la testa (fronte e tempie), il collo, le cosce interne. Vengono prima strofinati. In generale, personalmente, a una temperatura, immergo un asciugamano con acqua fredda e lo lego sulla mia fronte. Come riscaldato, cambio a freddo.

A proposito, ricorda che con il freddo questi luoghi congelano più spesso. Per lo stesso motivo - hanno un elevato trasferimento di calore. Pertanto, per riscaldare, abbiamo bisogno, prima di tutto: un cappello, una sciarpa e pantaloni caldi.

Effetto addizionale quando si strofina con l'alcol: a causa del fatto che l'alcol irrita la pelle, il sangue scorre in questi punti, quindi il calore viene distribuito ancora meglio. Basta non esagerare - strofinare delicatamente, piuttosto - ungere. Questo è particolarmente vero per i bambini.

Con qualsiasi raffreddore, assicurati di bere molto. Qualsiasi cosa: acqua, tè, gelatina, composta. Bere un sacco di drink gioca solo un grande ruolo per il recupero! Questo è lavato il corpo e compensato per il fluido che si accompagna con il sudore.

Ma il più utile, ovviamente, è il tè. Ci sono farmaci diaforetici che riducono anche la temperatura. Questi sono i lamponi, i limoni, i fiori di tiglio, le fragole (non le fragole!), I mirtilli e la rosa selvatica. Il tè con loro abbassa perfettamente la temperatura a causa della maggiore sudorazione.

La regola generale è che se una persona sta sudando, cambia immediatamente il bucato, dopo aver asciugato il corpo con un asciugamano. Quante volte ho sudato e ho cambiato molto. Giacere sul bagnato - la strada giusta per le complicazioni, anche i reni.

Puoi anche ricordare l'aspirina, il paracetamolo, l'ibuprofene dalle medicine. In generale, quasi tutti gli antidolorifici funzionano bene in temperatura. Basta provare a comprare in fonti affidabili. Come un collega ha detto: "L'aspirina sovietica è un proiettile nello stomaco". Non fare del male a te stesso e ai tuoi cari.

A temperature elevate, è necessario il riposo a letto. Altrimenti, tutto il trattamento andrà in malora. È meglio trascorrere diversi giorni a letto, anche dopo che la temperatura cala. Perché ci sarà una debolezza. Ecco come l'appetito, si può lentamente alzarsi.

In realtà, tutto. Voglio solo aggiungere che la temperatura è la reazione difensiva del corpo alla malattia. Ciò significa che la zangolatura è necessaria solo se è molto alta (sopra 37,5) o quando una persona in particolare non tollera bene la temperatura. Personalmente, esco anche a 37.2...

I 10 migliori antipiretici popolari a partire dalla temperatura

Molte malattie infettive e catarrale sono accompagnate da alta temperatura corporea. Un aumento della temperatura corporea suggerisce che il corpo sta combattendo l'infezione. E questo è un ottimo segno, poiché la mancanza di temperatura indica un'immunità molto bassa e l'incapacità del corpo di combattere la malattia. Ma aumentare la temperatura a 39-40 ° C è pericoloso.

Nonostante il fatto che molti farmaci antipiretici siano venduti in farmacia, molti usano ancora metodi collaudati e popolari che non sono meno efficaci dell'uso di medicinali, ma hanno un effetto più lieve sul corpo, in particolare sul sistema digestivo. Quali sono i rimedi popolari per la temperatura più efficace?

I 10 migliori rimedi popolari per la temperatura

1. Impacco freddo

Uno dei modi più semplici per liberarsi dal caldo: l'imposizione di un impacco freddo sulla fronte. Puoi usare acqua fresca con acqua di colonia o alcool. È necessario inumidire un panno di cotone con loro e attaccarlo alla fronte del paziente.

Se la temperatura è aumentata in un bambino, è possibile bagnare questo impacco con alcune gocce di olio di tea tree, eucalipto o olio di abete in modo che il bambino respira i loro vapori - questi oli naturali hanno effetti antivirali e anti-infettivi.

2. rubdowns

A temperature elevate, puoi pulire il corpo con aceto (mela o un tavolo), alcool (quando stai curando un bambino, diluiscili a metà con acqua) e strofinare il malato con un asciugamano imbevuto di acqua fresca. Neonati e bambini sotto i 3 anni dovrebbero semplicemente essere avvolti in un lenzuolo inumidito con acqua fresca per un po '. L'effetto di ridurre la temperatura è dovuto al fatto che le sostanze dell'aceto e dell'alcool (vodka) che evaporano rapidamente, l'organismo si raffredda quando il liquido evapora e la temperatura diminuisce.

3. Bevi molto

Abbassare la temperatura e sudare a fondo con un raffreddore aiuta a bere caldo e abbondante. Composti di bacche e bevande alla frutta sono i vecchi rimedi che danno questo effetto - dovrebbero essere consumati caldi prima di coricarsi. Anche se la bevanda vitaminica dovrebbe essere somministrata ai malati per tutto il giorno. Per la preparazione di tali bevande adatto mirtillo, lampone, mirtillo rosso, rosa canina, ribes rosso. Mors e le infusioni di queste bacche sono diaforetica e ricca di vitamina C.

Con il rilascio di sudore, si verifica una termoregolazione naturale: il sudore inizia ad evaporare e il corpo si raffredda. Sì, e la vitamina C è un aiuto nel ridurre la temperatura. Pertanto, quando la temperatura può essere utilizzata e agrumi: limoni, arance e pompelmi. A condizione che non vi sia alcun processo infiammatorio in gola.

Il latte con miele e aglio è un altro rimedio naturale per aumentare la sudorazione e ridurre la temperatura. Alle alte temperature, si consiglia di bere molti liquidi, in particolare tisane con succo di limone, miele, cornel, ciliegia o marmellata di lamponi.

4. Piante ed erbe

Per ridurre la temperatura, è possibile utilizzare erbe e piante medicinali antipiretiche - ortica, fiori e foglie di mirtillo, fiori di sambuco, rosa canina e cenere di montagna, tè al lime. Va ricordato che quando li si usa, la temperatura non diminuirà immediatamente, ma solo dopo un po '. I rimedi naturali sono particolarmente indicati per i bambini, dal momento che non è consigliabile somministrare loro aspirina, analgin e altri farmaci antipiretici a dosi elevate.

Anche le infusioni di erbe sono considerate antipiretiche, antiinfiammatorie e migliorano le proprietà protettive del corpo. La temperatura sarà ridotta da una speciale collezione di erbe, che include 25 g di fiori di tiglio, 20 grammi di erba di piantaggine, 10 g di camomilla, rosa selvatica e farfara (la raccolta pronte deve essere sempre a portata di mano). 4 cucchiaini della raccolta di cui hai bisogno per versare acqua bollente, insistere 10 minuti e bere tre volte al giorno.

Alle antipiretiche droghe antipiretiche popolari che hanno un effetto anti-infiammatorio includono fiori di sambuco nero. La varietà di rimedi naturali che forniscono un effetto antipiretico, ti consente di scegliere quello più adatto al tuo corpo.

5. Fragole

Il rimedio popolare più efficace che abbassa la temperatura corporale è la fragola, amata da tutti. Che aumenta la resistenza del corpo a varie infezioni, aiuta con lo stress, distonia vegetativa-vascolare. Per ridurre la temperatura, si consiglia di consumare 50 grammi di fragole in forma fresca o lavorata, nonché sotto forma di marmellata dopo ogni pasto.

6. Cipolle fritte

Un interessante antipyretic folk - cipolle fritte. Deve essere mangiato all'inizio della malattia, quando la temperatura sta appena iniziando a salire. Questo medicinale preverrà gravi malattie respiratorie.

7. Tesoro

Come antipiretico efficace si consiglia di utilizzare miele d'api naturale. È necessario sciogliere un cucchiaino di miele in un bicchiere di acqua tiepida, bere - e la temperatura cadrà definitivamente.

8. Mirtilli rossi

Agisce bene con l'aumento della temperatura corporea del mirtillo rosso - un antinfiammatorio, antimicrobico, diuretico e tonico molto efficace. L'unica controindicazione all'uso dei mirtilli come antipiretico è la proprietà di questa unica bacca per aumentare l'acidità del succo gastrico, quindi questo rimedio dovrebbe essere abbandonato per chi soffre di gastrite, ulcera gastrica e ulcera duodenale.

9. Corteccia di salice

La corteccia di salice è considerata un buon rimedio popolare antipiretico. La presenza in questa pianta di phenologlycosides, flavonoidi e tannini permette l'uso della corteccia di salice (oltre ad essere usata come febbrifugo) come astringente e stitica.

10. Lampone

Lo strumento più famoso e più utilizzato per ridurre la temperatura - lamponi da giardino o foresta. La presenza di acido salicilico in questa bacca permette di essere utilizzato come raffreddore come potente antisettico.

Per una cura rapida, la stanza in cui si trova il paziente deve essere sistematicamente ventilata. Cambiare spesso letto e biancheria intima, soprattutto se il paziente sta sudando. Il cibo dovrebbe essere leggero, ricco di vitamine. Mentre rimane alta temperatura, è necessario osservare il riposo a letto. Prenditi cura dei tuoi figli dalle malattie e sii sano!

Droghe diuretiche per la perdita di peso

Il metodo di perdita di peso con diuretici è diventato molto popolare. Ha sostenuto che è molto più sicuro che dolorosamente lungo sedersi su una dieta rigida. I farmaci diuretici aiutano davvero a perdere peso, ma sono tutt'altro che innocui. Applicarli dovrebbero essere correttamente, altrimenti si può minare la loro salute.

Diuretici dimagranti

Le cellule del corpo funzionano, come è noto, solo in un mezzo liquido, quindi il corpo umano contiene il 65-75% di acqua. Una quantità eccessiva di questo può portare ad edema, pressione alta, aumento di peso. I diuretici hanno la straordinaria proprietà del fluido di espulsione. Ecco perché i diuretici sono così attraenti per chi vuole trovare un corpo snello in modo semplice e veloce.

Tuttavia, inizialmente i diuretici non sono pillole dietetiche diuretiche, ma farmaci progettati per trattare gravi malattie dell'apparato urogenitale, cardiovascolare, endocrino e respiratorio. L'uso di tali farmaci è associato a una serie di controindicazioni, limitazioni, effetti collaterali. Devono essere presi in considerazione senza fallo, altrimenti invece di usare, si può danneggiare il corpo.

Usando farmaci diuretici per la perdita di peso, si dovrebbe capire che il peso corporeo è ridotto a causa della rimozione del fluido dai tessuti. Più forte è l'effetto diuretico delle compresse, più si forma l'urina e il peso corporeo si riduce. Tuttavia, vale la pena bere una bottiglia di una bibita sotto il calore, poiché il bilancio idrico viene ripristinato, e con esso il peso inevitabilmente aumenta.

Inoltre, è necessario sapere: nel processo di perdita di peso, i farmaci diuretici non influenzano il grasso sottocutaneo! Non si rompono con un eccesso o con una carenza di acqua nel corpo. Sbarazzarsi delle riserve di grasso può essere, se attivamente consumano energia. Questo non richiede diuretici, ma un solido sforzo fisico. Allo stesso tempo, i risultati di perdere peso dovrebbero essere fissati con una dieta equilibrata.

Oltre ai farmaci sintetizzati, i diuretici sono anche integratori alimentari (integratori alimentari biologici attivi). Efficaci sono Turboslim, Tiens, Hoodia Gordoniya, Fitomucil, Chitosano, XLS Medical. Gli effetti diuretici pronunciati hanno foglie di uva ursina, salvia, finocchio, menta piperita, cicoria, achillea. Tra i prodotti conosciuti cocomero, mirtillo, viburno, mirtilli rossi, melone, mora, uva spina. Tali regali di natura sicura sono particolarmente utili nei giorni di digiuno.

I benefici

Nell'ipertensione severa, il cuore, costretto a lavorare sotto l'alta pressione letteralmente per usura, non può far fronte alla crescente pressione sul pompaggio del sangue. Nei tessuti aumentano le riserve di liquidi, ci sono gonfiori. Per la perdita di peso prescritti diuretici. Lo scopo principale della loro ricezione è ridurre l'ipertensione e alleviare il carico sul muscolo cardiaco.

I farmaci diuretici usati per perdere quei chili in più possono essere utili perché aumentano l'efficacia delle diete per la perdita di peso. I diuretici spesso sostituiscono l'allenamento fisico estenuante e alleggeriscono le severe restrizioni alimentari. Inoltre, questi farmaci puliscono il corpo. Effetto particolarmente benefico di questi farmaci sui reni, stomaco, intestino, fegato, pelle.

La mancanza di diuretici è che, insieme all'eccesso di liquidi e scorie, le sostanze preziose vengono rimosse dai farmaci. Prima di tutto, è il potassio, che è così necessario per il muscolo cardiaco. Per evitare una carenza, gli esperti consigliano simultaneamente con l'uso di diuretici per ricostituire le scorte di questo elemento. Un sacco di potassio in banane, legumi, patate, miele, latte, pesce.

Inoltre, se si utilizzano spesso diuretici per la perdita di peso a casa, nel corpo, si può verificare uno squilibrio e la disidratazione si verifica a causa della perdita di liquidi. Questa è una condizione pericolosa! Possono verificarsi palpitazioni cardiache, ronzio nelle orecchie, convulsioni, perdita di coscienza e coaguli di sangue. I farmaci diuretici non dovrebbero essere presi per perdere peso alle madri che allattano, alle donne in gravidanza.

Tipi di diuretici

La classificazione dei farmaci diuretici per la perdita di peso è la seguente:

  • molto potente: mannitolo, glicerina, urea, acetato di potassio (rimuovere grandi quantità di potassio e sodio, e quindi sono prescritti solo per condizioni critiche);
  • potente: Furosemide (Lasix), Bumethamide, acido etacrinico, Peritanide, Torasemide (non possono essere utilizzati nei corsi - solo una volta);
  • diuretici di impatto moderato: indapamide, ipotiazide, diclorotiazide, clortalidone, clopamide (può essere usato con i corsi lunghi);
  • debole: Spironolattone (Veroshpiron), Triamteren, Amiloride (farmaci risparmiatori di potassio prescritti in combinazione con diuretici più forti);
  • ancora più debole: Diacarb, diclorofenammide (usato principalmente con aumento della pressione intracranica e intraoculare).

Come prendere pillole dimagranti diuretiche

Prima di usare diuretici, è necessario consultare il proprio medico. Questo è particolarmente vero per le persone con malattie renali, diabete, gotta, tubercolosi della pelle. Le droghe diuretiche spesso disturbano il bilancio idrico e per questo motivo possono verificarsi complicazioni pericolose. È anche necessario verificare se i farmaci costantemente presi che possono neutralizzare la loro azione sono compatibili con loro.

È necessario seguire le regole obbligatorie quando si assumono diuretici per dimagrire. segue:

  • escludere tutti i piatti salati dal menu;
  • bere molta acqua (7-8 bicchieri al giorno) per prevenire la disidratazione;
  • usare per dimagrire quando possibile diuretici naturali: prezzemolo, tè, caffè, anguria, melone;
  • misurare il peso corporeo ogni mattina, preferibilmente con un analizzatore di grasso.

furosemide

Il primo impulso dopo l'assunzione del farmaco arriva in 20-40 minuti. L'effetto del farmaco dura circa 17 ore. È importante rendersi conto che l'assunzione arbitraria di Furosemide per la perdita di peso è piena di complicazioni irreversibili. Il dosaggio deve essere concordato con il medico! I diuretici forti hanno tali controindicazioni e limitazioni:

  • malattie croniche dei reni e del fegato;
  • gravi malattie del cuore e dei vasi sanguigni (specialmente infarto);
  • diabete;
  • pancreatite;
  • adenoma prostatico;
  • le allergie;
  • gotta;
  • lupus eritematoso;
  • patologie neurologiche o mentali;
  • gravidanza, allattamento al seno.

Il farmaco inibisce in modo significativo il sistema immunitario, così spesso appaiono i raffreddori. Problemi con la potenza possono verificarsi negli uomini. Uno deve essere preparato per gli effetti collaterali che hanno forti diuretici. Tra questi ci sono:

  • perdita di carico;
  • sonnolenza, apatia;
  • Stato semiunconscious;
  • cambiamento nelle abitudini alimentari, nausea;
  • gonfiore;
  • giallo della pelle, eruzione cutanea;
  • aumento della temperatura;
  • costipazione;
  • dolori muscolari;
  • mancanza di coordinamento;
  • perdita dell'udito

Asparkam

I farmaci diuretici di questo tipo contengono nella loro composizione potassio con magnesio e sono destinati principalmente a pazienti affetti da malattie cardiovascolari. L'Asparkam attiva i processi metabolici, accelera la circolazione sanguigna, rendendolo un modo più sicuro di perdere peso rispetto all'assunzione di Furosemide. Si raccomanda un mese di usare 1 compressa 3 volte al giorno dopo i pasti.

Tuttavia, questo farmaco ha controindicazioni:

  • insufficienza renale grave;
  • blocco atrioventricolare (impassability di impulsi dall'atrio al ventricolo del cuore);
  • condizioni dopo infortuni, operazioni;
  • ustioni recenti;
  • anemia emolitica (distruzione prematura dei globuli rossi);
  • miastenia grave (debolezza muscolare).

diuretici

Continuiamo la conversazione iniziata nei precedenti numeri sulle droghe e sulle peculiarità del loro uso durante la gravidanza con una storia sui farmaci diuretici o sui diuretici. Le cosiddette sostanze che promuovono l'escrezione di urina e riducono il contenuto di fluido nel tessuto. Nella vita "non gravida", i diuretici sono talvolta utilizzati in un complesso di misure per bruciare i grassi. In un modo o nell'altro, riducono il volume del grasso sottocutaneo, poiché il grasso sottocutaneo è il 93% di acqua. Durante la gravidanza, la lotta contro l'edema, in cui i diuretici svolgono un ruolo importante, diventa particolarmente rilevante. Ma la questione dell'uso di questi farmaci per il trattamento della futura madre può essere risolta solo da un medico.

In caso di violazione del processo di adattamento del corpo della donna alla gravidanza, può verificarsi preeclampsia. In alcuni casi, si manifesta con lo sviluppo di edema, che si verifica spesso sulle gambe, e nei casi più gravi, estendere alle cosce, genitali esterni, stomaco, arti superiori. Quando la malattia renale può apparire gonfiore del viso. A volte si forma un edema nascosto, che è evidenziato da un aumento del peso corporeo oltre 300-400 g alla settimana. La ritenzione di liquidi nel corpo a volte si verifica se la donna incinta soffre di malattie cardiache.

Dichlothiazide (Ipotiazide) è un agente diuretico altamente attivo, utilizzato principalmente con ipertensione, con congestione nella circolazione di piccole e grandi dimensioni, associata a insufficienza cardiovascolare, cioè con edema associato a malattie cardiache e altre malattie cardiovascolari. L'effetto diuretico si sviluppa durante le prime 1-2 ore e dura fino a 10-12 ore dopo l'assunzione di una singola dose. Quando si utilizza questo farmaco, è necessario arricchire la dieta con prodotti contenenti potassio (carote, barbabietole, albicocche, fagioli, piselli, farina d'avena e semole di miglio, caviale). La negativa qualità di Dichlothiazide è che mantiene il calcio nel corpo, spesso causa reazioni allergiche, debolezza generale, vertigini. Nei casi lievi, 1 compressa (0,025 g) viene prescritta 1-2 volte al giorno, in casi gravi 2 compresse 1 -2 volte al giorno. Durante la gravidanza, questo farmaco può essere prescritto solo da un terapeuta o da un cardiologo.

Furosemide (Lasix) agisce rapidamente, quando somministrato per via endovenosa - entro pochi minuti, il che consente di utilizzarlo in situazioni di emergenza (edema polmonare, cervello, ecc.). Con l'uso prolungato di furosemide (compresse) è anche necessario aggiungere ai prodotti alimentari contenenti potassio. L'efficacia della furosemide nel trattamento di pazienti con insufficienza circolatoria è anche associata ad un effetto di espansione diretta sui vasi periferici. Di solito prenda 1 compressa (0,025 g) al giorno al mattino, con efficacia insufficiente, 2 compresse (0,08 g) al mattino. Durante la gravidanza, la furosemide viene utilizzata per gravi gestosi - edema grave, un aumento significativo della pressione sanguigna. Di norma, il trattamento viene eseguito in ospedale.

Triamteren è usato per l'edema causato da insufficienza circolatoria, malattia renale. Il farmaco ha proprietà di risparmio di potassio, cioè, quando si assume questo farmaco, non è possibile inoltre assumere droghe di potassio. E il potassio, a sua volta, è un oligoelemento molto importante, svolge un ruolo importante per il lavoro coordinato di tutto l'organismo, compreso il lavoro del cuore. La qualità negativa del farmaco è che a volte provoca debolezza, nausea, vomito. Il farmaco viene assunto a 0,05-0,1 -0,2 al giorno (in 1-2 dosi dopo colazione e pranzo). Di solito il farmaco viene utilizzato quotidianamente.

Le donne incinte sono spesso raccomandate anche farmaci diuretici da materiali vegetali.

  • 40 g di foglie di fagioli schiacciati versare 1 l di acqua fredda, in infusione per una notte, quindi filtrare e prendere 200 ml 3-4 volte al giorno.
  • 1 cucchiaio. Un cucchiaio di buccia di mele essiccate (ad esempio, Antonovka) viene versato con 1 tazza di acqua bollente e infuso per 5-10 minuti. Assumere 1/2 tazza 5-6 volte al giorno.
  • 1 cucchiaio. Un cucchiaio di bacche viene versato con un bicchiere di acqua bollente, raffreddato, filtrato, bevuto 3 volte al giorno prima dei pasti per circa 10-14 giorni. Alcuni medici raccomandano lo sciroppo dal succo di frutta fresca matura di cenere di montagna (il succo di 1 kg di frutta viene bollito con 600 g di zucchero).
  • Mescolare un foglio di uva ursina (3 parti), fiori di fiordaliso (1 parte), radice di liquirizia (1 parte). 1 cucchiaio. un cucchiaio della miscela viene preparato con 1 tazza di acqua bollente, infusa per 30 minuti, raffreddata, filtrata. Prendi 1 cucchiaio. cucchiaio 3-4 volte al giorno. Una tassa simile è venduta pronta.
  • 15 g di radici di mora secche versare 1,5 tazze di acqua bollente. Prendi 1/4 o 1/2 tazza 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.
  • La linfa di betulla viene bevuta 1 bicchiere 2-3 volte al giorno (per proteggersi e non causare danni alla natura, è possibile acquistare la linfa di betulla in farmacia).
  • 2 cucchiaini di foglie di betulla tritate finemente vengono versate con 1 tazza di acqua bollente, infusa per 30 minuti, filtrata e il bicarbonato di sodio viene aggiunto sulla punta di un coltello. Infuso bere 1 cucchiaino o cucchiaio (a seconda dello stato) 3-4 volte al giorno in 3-4 ore.
  • 10 g di frutta di viburno vengono versati con 1 tazza di acqua bollente, scaldati a bagnomaria per 15 minuti, raffreddati per 45 minuti, filtrati, spremuti e regolati a 200 ml. Bevi 1/4 -1/3 di tazza 3 volte al giorno.
  • Preparare i fiori di tiglio e bere il tè di tiglio 1/2 o 1/3 di tazza 3-4 volte al giorno.
  • 3-4 g di radice di sedano tritata versare 1 litro di acqua, insistere per 8 ore e filtrare. Prendi 1 cucchiaino 3 volte al giorno.
  • Il succo fresco delle radici di sedano prende 1 -2 cucchiaino 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.
  • 1 cucchiaio. un cucchiaio di foglie essiccate di menta versare 200 g di acqua bollente e infondere per 30 minuti. Accetta dentro su 1/2 bicchieri 3 volte al giorno in 15 minuti prima del cibo.
  • L'infusione dell'orecchio dell'orso (uva ursina) viene utilizzata non solo come diuretico, ma anche come disinfettante per le malattie infiammatorie della vescica e del tratto urinario secondo 1 cucchiaio. cucchiaio 5-6 volte al giorno. Per prepararlo, devi prendere 10 g di foglie secche per 1 tazza d'acqua, far bollire per 15 minuti e lasciare per 30 minuti.

Mirtilli rossi, porridge di zucca (meglio con il miele) aiutano anche.

Quando si verifica un edema, una donna incinta dovrebbe ricordare: non puoi auto-medicare. Oggi nell'annotazione di qualsiasi farmaco viene riportato se può essere usato durante la gravidanza o meno. Tuttavia, solo l'esperienza e le conoscenze del medico ti aiuteranno a fare la scelta giusta, date le caratteristiche del corpo di una donna particolare. La gravidanza richiede non solo cautela, ma anche un'attenzione particolare quando si assumono diuretici. Non dimenticare il detto: "Misura sette volte - taglia una volta".

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Diagnostica di navi degli arti inferiori

Le patologie vascolari degli arti inferiori sono un fenomeno quasi universale, soprattutto tra le persone mature. La diagnosi precoce di anomalie nel flusso sanguigno alle gambe è una garanzia di protezione affidabile da gravi complicanze.

Esame intestinale con Irrigoscopy

È possibile diagnosticare le disfunzioni dell'intestino crasso utilizzando vari metodi proposti dalla medicina moderna. Uno degli eventi più informativi e popolari è l'irrigoscopia, le cui caratteristiche saranno discusse di seguito.