Istruzioni per l'uso di compresse Troksevazin - composizione, indicazioni, effetti collaterali, analoghi e prezzo

Il farmaco Troxevasin è disponibile in due forme di dosaggio: compresse e gel. Spesso i pazienti riesaminano le capsule delle recensioni, sono più efficaci. Il gel è più adatto per l'applicazione di compresse durante la notte, non dovrebbe essere applicato per aprire ferite. Troxevasin compresse - un farmaco moderno che mira a sbarazzarsi di vene varicose e trattamento delle emorroidi. L'effetto terapeutico ad alta velocità non vale la pena aspettare. Come altri preparati a base di erbe, agisce sul problema non rapidamente, ma a poco a poco ha un minimo di controindicazioni e reazioni avverse.

Che cosa sono i tablet Troxevasin

Il farmaco Troxevasin viene utilizzato in terapia in tutte le fasi delle vene varicose, nelle emorroidi acute e croniche, nei disturbi vascolari causati dal diabete mellito. Le compresse hanno un effetto positivo sulle vene superficiali e sui piccoli vasi sanguigni - i capillari, ricominciando il loro normale funzionamento. Il farmaco viene rilasciato in blister da 10 pezzi, in una scatola contiene 50 o 100 capsule. Il costo del farmaco è disponibile. Puoi acquistarlo nel negozio online o ordinare in farmacia.

struttura

Il principale ingrediente attivo del farmaco è la troxerutina. Una compressa contiene 300 mg. La troxerutina è un analogo della rutina naturale, un bioflavonoide attivo, che appartiene al gruppo di vitamine R. Alle sostanze ausiliarie del farmaco Troxevasin includono:

  • magnesio stearato;
  • lattosio monoidrato;
  • biossido di titanio;
  • gelatina;
  • coloranti (giallo di chinolina e giallo tramonto FCF).

Meccanismo di azione

Quando le capsule vengono ingerite, il principio attivo attivo di Troksevazin viene assorbito dal sangue, rinforzando le pareti dei vasi sanguigni, riducendone la permeabilità e prevenendo l'edema. Con la tromboflebite, il farmaco allevia l'infiammazione nelle vene. Impedisce il loro legame, la formazione di grandi sigilli. Questo aiuta a ridurre il rischio di coaguli di sangue. Le compresse aumentano la muscolatura liscia dei vasi sanguigni, prevengono il ristagno di sangue e il blocco delle vene, riducono il gonfiore.

Usano Troxevasin per le emorroidi croniche o acute. Le compresse hanno mostrato una buona efficacia nel trattamento del ristagno del sangue venoso nel retto, nell'ano. I farmaci tempestivi prevengono il passaggio delle emorroidi dalla fase cronica a quella acuta. Troxevasin aiuterà ad alleviare la condizione del paziente se non fosse possibile evitare l'esacerbazione della malattia.

applicazione

Le indicazioni per il corso del trattamento con Troxevasin sono tutte le forme di insufficienza venosa. Questa malattia si verifica quando il malfunzionamento delle valvole intravascolari, la violazione del tono delle pareti e la circolazione del sangue. Il risultato è la stasi del sangue, le vene varicose, gonfiore. I tessuti molli gonfiati comprimono le arterie che causano disturbi trofici - dermatiti e ulcere. In questi casi difficili, le compresse devono essere bevute con un lungo corso per diversi mesi per ripristinare il deflusso venoso. Il termine è prescritto individualmente dal medico per ciascun paziente.

Troxevasin è prescritto per le emorroidi croniche, quando il movimento intestinale è complicato e il sanguinamento è osservato periodicamente. Il compito di prendere pillole - per prevenire la formazione di coaguli di sangue nei vasi dell'ano. Nella fase acuta della malattia, quando le capsule vengono pizzicate, l'assunzione di capsule aiuta ad alleviare il gonfiore e l'infiammazione, riducendo il dolore. Le proprietà antitrombotiche del farmaco prevengono la progressione della malattia e la possibile morte del tessuto.

Le compresse di Troxevasin sono molto richieste tra le persone con diabete. Il loro ricevimento è prescritto per un lungo periodo per evitare danni ai vasi sanguigni dei piedi e cambiamenti trofici nei tessuti, che possono portare alla cancrena. Durante la gravidanza, i medici Troxevasin raccomandano alle donne dopo 12 settimane di prevenire la manifestazione di vene varicose o emorroidi.

Istruzioni per l'uso di Troxevasin

Il corso standard di trattamento è di due settimane, dopo di che è importante consultare un medico per ridurre la dose o aumentarla. Come prendere le capsule di troxevasin? Una compressa al mattino, a mezzogiorno e alla sera con i pasti. Bevi acqua. Non è necessario fare un dosaggio più di quanto raccomandato dalle istruzioni o prescritto da un medico. Questo aiuterà ad evitare effetti collaterali, che sono descritti nel contenuto delle istruzioni. Ai fini della terapia di mantenimento, una capsula può essere bevuta al giorno per 3-4 settimane.

Per i bambini

Troxevasin sotto forma di gel è raccomandato per avere bambini irrequieti nell'armadietto dei medicinali. A questa età, il farmaco è adatto per il trattamento di lividi e contusioni. Anche se esternamente l'impatto non si manifesta in alcun modo, il bambino non è disturbato da nulla, sembra sano - il danno nascosto è raramente evitato. I principi attivi del farmaco Troxevasin influenzano i tessuti molli danneggiati, ripristinano i vasi sanguigni distrutti, rimuovono le tracce di emorragie sotto la pelle. Quando si utilizza il gel, non dimenticare di studiare attentamente l'annotazione fino alla fine.

Effetti collaterali

Le capsule di Troxevasin raramente causano problemi di salute. In molti modi, questo è dovuto alla sua origine vegetale. Alcuni pazienti notano ancora la comparsa di sintomi spiacevoli durante l'assunzione di Troxevasin, che contribuirà a liberarsi della lavanda gastrica e prendendo carbone attivo. Il trattamento sintomatico deve essere iniziato se queste azioni non hanno portato a un miglioramento delle condizioni generali. I pazienti che assumono Troxevasin possono provare:

  • bruciori di stomaco;
  • diarrea;
  • stato emotivo eccitato;
  • mal di testa;
  • nausea;
  • arrossamento della testa;
  • ulcere ed erosione delle mucose dello stomaco, intestino;
  • reazioni allergiche - eczema, dermatite, orticaria.

Controindicazioni

I pazienti che soffrono di insufficienza renale devono assumere le pillole con cautela. Non è raccomandato l'uso di capsule Troxevasin in questi casi:

  • esacerbazione di gastrite cronica;
  • esacerbazione di ulcere gastriche e duodenali;
  • ipersensibilità al rutozidam;
  • intolleranza ai componenti del farmaco;
  • il periodo di gestazione è inferiore a 12 settimane (termine I);
  • allattamento al seno in modo da non danneggiare il bambino.

interazione

L'effetto del farmaco Troxevasin può essere migliorato se assunto contemporaneamente all'acido ascorbico. Il farmaco previene l'ossidazione della vitamina C e aumenta il suo effetto sulle pareti venose. Gli effetti combinati di questi medicinali aiuteranno a sbarazzarsi di sintomi spiacevoli per coloro che si lamentano di gonfiore, affaticamento e dolore alle gambe. Troxevasin può essere prescritto da un medico in combinazione con altri farmaci volti a curare disturbi che interessano le vene.

analoghi

Sostituire Troxevasin può e altre pillole. Le capsule analogiche di Troxevasin sono Troxerutina, Fleboton, Venorutinolo. Presenta farmaci efficaci con composizione e azione identiche e sotto forma di gel. Questi sono Troxegel, Indovazin, Lioton, Hepatrombin, Trombless, Hepavenol. Sono relativamente economici e da banco. È poco costoso acquistare Troxevasin o suoi analoghi in qualsiasi farmacia metropolitana.

Quanto costa Troxevasin? È possibile apprendere queste informazioni attraverso una tabella comparativa dei prezzi presi dai cataloghi dei negozi online:

Troxevasin capsule - istruzioni ufficiali per l'uso

Numero di registrazione:

Nome commerciale: TROKSEVAZIN ®

Nome internazionale non proprietario:

Forma di dosaggio:

Descrizione: n. 1 capsule di gelatina cilindrica solida, corpo giallo, cappuccio giallo. Contenuto di capsule: polvere da giallo a giallo-verde.

ingredienti:

Gruppo farmacoterapeutico:

Codice ATX С05СА04

Proprietà farmacologiche.

Agente angioprotettivo, agisce principalmente sui capillari e sulle vene.

Riduce i pori tra le cellule endoteliali modificando la matrice fibrosa situata tra le cellule dell'endotelio.

Inibisce l'aggregazione e aumenta il grado di deformazione dei globuli rossi; ha un effetto anti-infiammatorio.

Nell'insufficienza venosa cronica, Troxevasin ® riduce la gravità di edema, dolore, convulsioni, disturbi trofici, ulcere varicose. Allevia i sintomi associati alle emorroidi: dolore, prurito e sanguinamento.

Grazie agli effetti benefici di Troxevasin ® sulla permeabilità e resistenza delle pareti dei capillari, aiuta a rallentare lo sviluppo della retinopatia diabetica. Inoltre, il suo effetto sulle proprietà reologiche del sangue contribuisce alla prevenzione della microtrombosi dei vasi della retina.

farmacocinetica

Dopo l'ingestione, l'assorbimento è di circa il 10-15%. Le concentrazioni plasmatiche massime vengono raggiunte in media 2 ore dopo la somministrazione, i livelli plasmatici terapeutici saranno mantenuti per 8 ore. È metabolizzato nel fegato, parzialmente escreto immodificato con le urine (20-22% della dose assunta) e bile (60% -70% della dose assunta).

Indicazioni per l'uso

Insufficienza venosa cronica, sindrome post-flebitica, disturbi trofici nelle vene varicose e ulcere trofiche. Come trattamento ausiliario dopo la scleroterapia delle vene e la rimozione dei nodi varicosi. Emorroidi (dolore, essudazione, prurito e sanguinamento).

Insufficienza venosa ed emorroidi durante la gravidanza, a partire dal secondo trimestre.

Come trattamento adiuvante della retinopatia in pazienti con diabete mellito, ipertensione arteriosa e aterosclerosi.

Controindicazioni. Ipersensibilità al rutozidam o ad altri componenti del farmaco. Gravidanza (I trimestre). Ulcera peptica e ulcera duodenale, gastrite cronica in fase acuta, bambini sotto i tre anni di età (forma di dosaggio solido).

Si deve usare cautela (uso a lungo termine) in caso di insufficienza renale, età infantile da 3 a 15 anni (vedere la sezione "Istruzioni speciali").

Utilizzare durante la gravidanza. Troxevasin ® durante la gravidanza (II e III trimestre) e durante l'allattamento deve essere usato se il beneficio atteso per la madre prevale sul possibile rischio per il feto e il bambino.

Dosaggio e somministrazione

L'effetto si sviluppa di solito entro 2 settimane, dopo di che il trattamento viene continuato alla stessa dose o ridotto al minimo livello di mantenimento - 600 mg, o sospeso (allo stesso tempo, l'effetto ottenuto dura per almeno 4 settimane). Il corso del trattamento è in media 3-4 settimane, la necessità di un trattamento più lungo è determinata individualmente.

Nella retinopatia diabetica prescritto 0,9 - 1,8 g / die.

Effetti collaterali:

Overdose. In caso di sovradosaggio, possono comparire i seguenti sintomi: agitazione, nausea, mal di testa, arrossamento del viso. In caso di sovradosaggio, i pazienti devono lavare lo stomaco, prendere carbone attivo, se necessario, iniziare un trattamento sintomatico.

Interazione con altri farmaci. L'effetto è migliorato durante l'assunzione di acido ascorbico.

Istruzioni speciali Se durante il periodo di utilizzo del farmaco, la gravità dei sintomi della malattia non diminuisce, è necessario consultare il medico. L'assunzione del farmaco non influenza le reazioni motorie e mentali, non interferisce con il controllo dei veicoli e funziona con meccanismi. L'esperienza nell'uso del farmaco nei bambini sotto i 15 anni non è sufficiente, il che richiede cautela nell'applicarlo.

Modulo di rilascio

Capsule da 300 mg. Su 10 capsule nella bolla da lamina di alluminio / di POLIVINILCLORURO, 5 bolle in un pacco di cartone insieme con l'istruzione per applicazione.

Condizioni di conservazione

In un posto secco, scuro, a una temperatura non più in alto che 25 ° C.

Tenere fuori dalla portata dei bambini!

Data di scadenza

Non usare dopo la data di scadenza.

Condizioni di vendita dalle farmacie.

produttore:

Balkanfarma-Razgrad AD, April Uprising Blvd., 68, 7200 Razgrad, Bulgaria

Indirizzo dell'ufficio di rappresentanza:

LLC "Actavis" 127018, Mosca, st. Suschevsky Val, 18 anni

Come bere le capsule di troxevasin per le vene varicose?

Le vene varicose sono una malattia abbastanza comune che colpisce sempre più persone in tutto il mondo. Molte ragioni contribuiscono a questo, tra cui abuso di alcol, bassa attività fisica, propensione genetica, dieta malsana, fumo e forte sforzo fisico sugli arti.

Molto spesso, i pazienti non si accorgono della patologia in una fase precoce, perché i sintomi procedono quindi completamente inosservati dagli esseri umani.

Nel trattamento di ricorrere a una varietà di metodi, ma principalmente utilizzare la terapia conservativa. Ricezione di farmaci a causa del grande effetto e basso rischio per la salute del paziente.

Uno dei mezzi più popolari utilizzati è Troxevasin. Può essere trovato sotto forma di unguenti e capsule. I benefici dell'unguento è di ripristinare la circolazione sanguigna, la pelle colpita. È anche in grado di eliminare la maggior parte delle manifestazioni più pronunciate, ma meno, come tutti gli unguenti, in un'azione lenta. Molti hanno sentito parlare del prodotto sotto forma di gel, ma pochi sanno che il farmaco è più spesso usato sotto forma di capsule. Particolarmente spesso è usato per le vene varicose. Spesso viene chiesto ai pazienti: come assumere le capsule di troxevasin per le vene varicose?

Cosa in questo articolo:

Proprietà farmacologiche e indicazioni per l'uso

Troxevasin - significa disponibile in due forme: capsule e gel. La sua azione principale è volta a ripristinare il lavoro delle vene e normalizzare la condizione della parete venosa. L'assunzione del farmaco in forma di capsule può aiutare a ripristinare il normale flusso sanguigno e ad eliminare i sintomi della malattia.

Il principale ingrediente attivo del farmaco è la troxerutina. È un componente ed effetti collaterali completamente naturale, non coinvolgente. La sostanza aiuta le vene ad aumentare il tono della parete vascolare, prevenendo lo sviluppo della più forte deformità venosa, caratteristica delle vene varicose progressive. Ripristina anche la struttura della parete venosa, dovuta al fatto che un effetto benefico sui processi metabolici nei tessuti situati nelle vicinanze.

Come è noto, la stagnazione è sempre accompagnata da processi patologici in altri sistemi, poiché questa violazione colpisce l'intero corpo. La sindrome varicosa è estremamente negativa per il sistema di drenaggio linfatico. Se si verifica ristagno nella linfa, le vene varicose iniziano a progredire con una doppia forza, causando numerose complicazioni. Uno di questi è la tromboflebite, che può compromettere significativamente la qualità della vita. Può essere evitato se le vene varicose iniziano a guarire prontamente. La cosa principale è che il trattamento dovrebbe essere completo, perché il suo compito principale è quello di influenzare la malattia da tutte le parti.

Troxevasin per la vena varicosa è attribuito ai sintomi di questa malattia.

Il quadro clinico di questa patologia consiste in una moltitudine di sintomi che infastidiscono una persona e gli danno fastidio.

Le principali indicazioni per l'uso di questo strumento, che si tratti di capsule, gel includono:

  • gonfiore e stanchezza alle gambe regolari;
  • presenza di crampi notturni;
  • debolezza del muro venoso, incline a cambiamenti strutturali;
  • la presenza di processi infiammatori nella vena interessata;
  • cambiamento nella pelle sotto forma di macchie scure e rete vascolare;
  • dolore, sensazione fastidiosa e disagio alle gambe;
  • prurito e bruciore alle gambe, provocati dalla prolungata presenza del processo infiammatorio.

Tutti questi sintomi si verificano per lo più sotto l'influenza del processo infiammatorio associato ad alterata circolazione del sangue nel letto venoso. Inoltre, la causa dell'infiammazione può essere un malfunzionamento del sistema valvolare delle vene, quindi è importante determinare in tempo la causa esatta delle vene varicose.

Il farmaco agisce principalmente sulle manifestazioni delle vene varicose, ma non elimina la causa della sua insorgenza.

Istruzioni per l'uso del farmaco

Troksevazin è usato nei casi di insufficienza venosa cronica, vene varicose, presenza di ulcere trofiche, trombosi, renopatie, emorroidi e qualsiasi situazione traumatica che si accompagna alla comparsa di ematomi sulla pelle.

Come bere le capsule di troxevasin per le vene varicose? La risposta a questa domanda può essere ottenuta dal medico nel processo di ricezione di consigli e raccomandazioni sulle misure terapeutiche volte a fermare le manifestazioni delle vene varicose e normalizzare la circolazione del sangue negli arti inferiori. Per l'uso di capsule esiste uno schema a fasi, con un dosaggio standard di 300 mg. All'inizio, devi usare una capsula due volte al giorno, al mattino e alla sera.

Dopo 14 giorni, la dose deve essere ridotta, ovvero, è necessario utilizzare una capsula al giorno. Per l'effetto del farmaco sulla mucosa gastrica non era negativo, dovrebbe essere usato durante i pasti. In alcuni casi, il dosaggio può essere modificato a discrezione del medico. La quantità di farmaci usati deve essere regolata in base alla gravità della malattia e alla tolleranza del principio attivo da parte del paziente. La durata del trattamento è selezionata individualmente, concentrandosi sulle caratteristiche del corpo.

Unguento dalle vene sulle gambe Troxevasin viene applicato in parallelo con il trattamento con le capsule. A volte invece di un unguento Troxevasin si usa l'eparina. Quindi l'effetto sarà raggiunto molto più velocemente a causa dell'effetto completo dei farmaci.

Esistono numerose controindicazioni alla ricezione di questo strumento, tra cui:

  1. Un'ulcera allo stomaco, o un duodeno, in una fase di aggravamento nella storia clinica.
  2. Gastrite in forma acuta.
  3. Intolleranza individuale al principio attivo.
  4. I primi periodi di gravidanza (fino a 12 settimane).
  5. Periodo di lattazione.
  6. Età fino a 3 anni.

Con estrema cautela, è necessario assumere farmaci per bambini di età compresa tra 15 e 16 anni, a dosi ridotte.

Inoltre, potrebbero esserci effetti collaterali per le capsule. Si manifestano sotto forma di orticaria, bruciore di stomaco, nausea, diarrea, alterazioni erosive e ulcerative della mucosa gastrica, intestino tenue. Raramente, le manifestazioni possono provocare mal di testa, disturbi del sonno. In questi casi, è necessario contattare uno specialista e interrompere temporaneamente l'assunzione del farmaco in qualsiasi forma.

Prima di utilizzare questo farmaco, è necessario sottoporsi a un esame completo per assicurarsi che vi siano indicazioni per il suo uso. Altrimenti, puoi semplicemente ottenere il risultato opposto.

Il prezzo del farmaco in Russia è di circa 330 rubli. Il prezzo equivalente può variare in base alla farmacia e al numero di capsule.

Istruzioni speciali per l'uso

Durante il periodo di trasporto di un bambino, le capsule possono essere prescritte a partire da 4 mesi. Sono spesso usati per eliminare l'insufficienza venosa, che è importante in questo periodo. Inoltre, è in grado di rafforzare i capillari e, quindi, viene utilizzato come prevenzione della preeclampsia.

Per tutto il tempo di applicazione di Troxevazin durante la gravidanza circa i suoi effetti nocivi sul feto e il corpo della madre non era noto. Durante l'allattamento, questo farmaco è estremamente indesiderabile da prendere, ma è possibile se c'è un bisogno urgente di rischi per la vita della madre. Ma la ricezione non dovrebbe essere lunga. Non puoi assumere capsule per l'epatite e l'insufficienza renale, perché questi organi sono coinvolti nella rimozione di molti farmaci.

Con altri farmaci per le vene nelle gambe, interagisce abbastanza lealmente. Può essere usato con altri mezzi con un simile meccanismo d'azione. L'eccezione è l'acido ascorbico. Con l'aiuto della composizione chimica di quest'ultima sostanza, l'effetto terapeutico di questo farmaco è migliorato.

L'effetto può essere osservato anche una settimana dopo l'assunzione del rimedio, inoltre, ha un lungo effetto post-terapeutico che dura fino a 3 settimane.

Se assegni il dosaggio sbagliato, potrebbero esserci effetti collaterali sotto forma di eruzione cutanea e prurito.

Gli analoghi della droga più comuni

Secondo le recensioni, questo farmaco è abbastanza efficace quando il paziente soffre di vene varicose. Assicurati di consultare uno specialista prima di utilizzare questo strumento per evitare complicazioni.

Se è impossibile per un paziente assumere Troxevasin in capsule, allora si dovrebbe prestare attenzione agli analoghi di questo farmaco, che sono prodotti dall'industria farmacologica.

Questo farmaco ha analoghi con effetti simili. Pertanto, possono essere utilizzati se necessario. Per le capsule ci sono meno sostituti che per i gel, ma, tuttavia, sono tutti efficaci.

Invece di Troxevasin, è consentito l'uso di un'intera gamma di analoghi:

  • Detraleks. Il farmaco è simile in azione con il principale e ha le stesse indicazioni per l'uso. Particolarmente importante è la sua ricezione durante le vene varicose. Ma le controindicazioni sono leggermente diverse. Vale la pena farmaci da 750 rubli. Può variare in base al produttore, alla quantità.
  • Troskerutina. Queste capsule hanno una composizione di base simile a Troxevasin e non differiscono molto nell'azione. Questo farmaco costa da 48 a 310 rubli.
  • Venarusa. Una medicina leggermente diversa, ma con un meccanismo d'azione simile. Ha altre controindicazioni ed effetti collaterali. Costo da 571 rubli.
  • Askorutin. Il farmaco può essere usato per le vene varicose. Costa da 45 rubli in Russia.
  • Flebodia. Vale la pena la droga da 600 rubli.
  • Venolayfa. Il farmaco ha un effetto identico sulle vene e costa da 422 rubli.
  • Capsule di Venoruton, che costano da 390 rubli.

Questi strumenti non sono molto diversi da Troxevasin, ma altri effetti collaterali e alcuni componenti dovrebbero essere presi in considerazione. Sono simili in azione con la venotonica, perché contribuiscono alla normalizzazione della circolazione sanguigna. Pertanto, la ricezione dovrebbe essere coordinata con il medico. Inoltre, quando si prende è prendere in considerazione le istruzioni per l'uso, che è diverso per ogni farmaco.

Informazioni sul Troxevasin della droga sono descritte nel video in questo articolo.

Troxevasin capsule: istruzioni per l'uso

Le capsule di Troxevasin rappresentano un gruppo clinico e farmacologico di farmaci angioprotettori con azione venotonica. Sono utilizzati per il trattamento complesso di condizioni patologiche, accompagnate da una violazione del tono delle vene e dei vasi capillari.

Descrizione della forma di dosaggio, composizione

Le capsule di Troxevasin sono cilindriche e di colore giallo, contenenti polvere bianca. Il principale componente attivo del farmaco è la troxerutina, il suo contenuto in 1 capsula è di 300 mg. Include anche componenti ausiliari, che includono:

  • Biossido di titanio
  • Stearato di magnesio
  • Coloranti.
  • Lattosio monoidrato

Le capsule di Troxevasin sono confezionate in un blister da 10 pezzi. La confezione di cartone contiene 5 o 10 blister con capsule, oltre alle istruzioni per l'uso.

Effetti farmacologici, farmacocinetica

Il principale componente attivo delle capsule Troxevasin Troxerutin contiene una miscela di derivati ​​chimici della rutina. Sono forme attive di vitamina P e hanno diversi importanti effetti terapeutici, tra cui:

  • Effetto venizzante - aumenta il tono dei vasi venosi.
  • L'effetto angioprotettivo è la protezione delle strutture vascolari dagli effetti dannosi di vari phatocori negativi.
  • Rafforzamento delle pareti dei capillari (vasi del letto del microcircolo).
  • Ridurre la gravità dell'edema tissutale, innescata da una diminuzione della resistenza delle pareti dei vasi sanguigni con successivo rilascio di plasma nella sostanza intercellulare.
  • Prevenzione della formazione di coaguli di sangue intravascolari.
  • Migliorare il corso della coagulazione del sangue con danni all'integrità della parete vascolare.

Dopo aver preso la capsula, Troxevasin all'interno del componente attivo è abbastanza velocemente e quasi completamente assorbito nella circolazione sistemica. È distribuito uniformemente nei tessuti, dove è incorporato nel metabolismo e ha effetti terapeutici.

Indicazioni per l'uso

L'accettazione di troksevazin capsule è indicata per varie condizioni patologiche che comportano una violazione dello stato funzionale dei vasi e il tono delle vene, questi includono:

  • Insufficienza venosa cronica.
  • Malattia varicosa, accompagnata da disturbi trofici.
  • Ulcere trofiche della pelle e dei tessuti molli di diversa origine, che sono il risultato del ristagno di sangue e linfa.
  • La sindrome post-flebite è un complesso di sintomi che si sviluppa dopo l'infiammazione dei vasi venosi.
  • Le emorroidi sono una lesione dei plessi venosi dello strato sottomucoso della parete del retto.
  • Retinopatia (danno alla retina) nel diabete mellito, ipertensione arteriosa, aterosclerosi.
  • Trattamento ausiliario della condizione dopo la rimozione delle vene e delle vene varicose.

Inoltre, il farmaco è usato per trattare le vene varicose o le emorroidi nelle donne nel tardo periodo di gravidanza.

Controindicazioni

L'accettazione di troksevazin capsule è controindicata in diverse condizioni patologiche e fisiologiche del corpo, che includono:

  • Intolleranza individuale a uno qualsiasi dei componenti del farmaco.
  • Ulcera peptica nella fase di esacerbazione clinica e di laboratorio con localizzazione del difetto della membrana mucosa nello stomaco o nel duodeno.
  • Gastrite cronica (infiammazione dello stomaco) nella fase acuta.
  • Gravidanza nel primo trimestre di flusso.

Con cautela, il farmaco viene utilizzato nei bambini di età compresa tra 3 e 15 anni, nonché in individui con concomitante insufficienza dell'attività funzionale dei reni. Prima di iniziare a prendere troksevazin capsule, è importante assicurarsi che non ci siano controindicazioni.

Uso corretto, dosaggio

Le capsule di Troxevasin sono destinate alla somministrazione orale (somministrazione orale). Li accetto durante il cibo, non mastico e mi lavo con abbastanza acqua. Il dosaggio terapeutico iniziale del farmaco è di 300 mg (1 capsula) 3 volte al giorno. L'effetto terapeutico di solito si sviluppa entro 2 settimane dopo l'inizio del farmaco. In futuro, se necessario, passare a una dose di mantenimento di 1 capsula 2 volte al giorno o annullare il farmaco. La durata della terapia è determinata individualmente dal medico curante.

Effetti collaterali

Durante l'assunzione di compresse di Troxevasin, si possono sviluppare reazioni patologiche negative dal sistema digestivo. Questi includono nausea, bruciore di stomaco, feci molli (diarrea), danni erosivi alle strutture del tratto gastrointestinale. A volte può causare la sensazione di "maree" sulla pelle del viso, un'eruzione cutanea, il prurito e un mal di testa. Se vi sono segni di sviluppo di effetti collaterali, la somministrazione di capsule di Troxevasin deve essere interrotta e consultare un medico.

Caratteristiche d'uso

Prima di iniziare a prendere troksevazin capsule, è necessario leggere attentamente le istruzioni per il farmaco e prestare attenzione a diverse caratteristiche del suo uso corretto, che includono:

  • Non sono disponibili dati affidabili sulla sicurezza del farmaco per i bambini di età inferiore ai 15 anni, quindi per loro il farmaco deve essere usato con cautela.
  • Se, sullo sfondo dell'uso del farmaco, la gravità dei sintomi del processo patologico non diminuisce, le capsule devono essere fermate e consultare un medico.
  • L'uso di questo farmaco nel II e III trimestre di gravidanza, così come durante l'allattamento al seno è consentito, a condizione che il beneficio atteso per la madre superi i potenziali rischi per il feto o il neonato.
  • L'effetto del farmaco aumenta con l'uso simultaneo di acido ascorbico (vitamina C).
  • Il componente attivo del farmaco non influenza direttamente la velocità delle reazioni psicomotorie, così come la capacità di concentrazione.

Nella rete di farmacie, le capsule di Troxevasin sono vendute senza prescrizione medica. In caso di dubbi sull'uso corretto del farmaco, consultare un medico.

overdose

Il superamento della dose di capsule di troxevasin è accompagnato da nausea, agitazione, rossore al viso. Il trattamento comprende la lavanda gastrica, i sorbenti intestinali e la terapia sintomatica.

Analoghi capsule Troxevasin

Simile alle capsule Troxevasin sono droghe Lioton, Troxenol, Troxerutin.

immagazzinamento

La durata di conservazione delle capsule Troksevazin è di 5 anni. Hanno bisogno di essere conservati in un luogo buio, asciutto, fuori dalla portata dei bambini a temperatura dell'aria non superiore a + 25 ° C.

Capsule di Troxevasin Prezzo

Il prezzo medio delle capsule Troksevazin nelle farmacie di Mosca dipende dalla loro quantità nel pacchetto:

  • 50 capsule - 389-432 rubli.
  • 100 capsule - 639-710 rubli.

Perché vengono prescritte compresse di Troxevasin per le emorroidi?

Le compresse di Troxevasin sono un gruppo di farmaci monocomponenti. Questo medicinale è caratterizzato da un effetto angioprotettivo. Grazie a lui, lo stato delle navi è normalizzato, la loro protezione è garantita. Il farmaco è efficace in varie patologie associate a ridotta circolazione del sangue. Viene anche usato per il dolore di diversa genesi.

Composizione e azione

Il composto principale è la troxerutina. Dosaggio 1 compressa - 300 mg. Altri componenti nella composizione:

  • magnesio stearato;
  • biossido di titanio;
  • lattosio monoidrato;
  • coloranti;
  • gelatina.
Le compresse di Troxevasin sono un gruppo di farmaci monocomponenti. Questo medicinale è caratterizzato da un effetto angioprotettivo.

È possibile acquistare un pacchetto contenente 50 o 100 compresse. Lo scopo principale è quello di supportare i capillari e le vene. Il farmaco svolge la funzione di correttore di microcircolazione.

Proprietà farmacologiche delle compresse di Troxevasin

  • angioprotektivnoe;
  • decongestionante;
  • antiekssudativnoe;
  • venotonicheskoe;
  • tonico capillare;
  • emostatica.
Il farmaco è caratterizzato da proprietà antipiastriniche. Allo stesso tempo, l'intensità dell'incollaggio di eritrociti / piastrine e pareti vascolari diminuisce.

farmacodinamica

Durante la terapia, si verifica una modifica della matrice fibrosa situata tra le cellule dell'endotelio, che porta ad un restringimento dei pori tra di loro. L'effetto anti-infiammatorio è fornito dall'inibizione dell'aggregazione dei globuli rossi, c'è un aumento nel grado della loro deformazione. Durante la terapia, vi è una diminuzione della permeabilità capillare, le loro pareti diventano meno fragili, a causa della quale la microcircolazione nella zona interessata si normalizza. I processi descritti portano ad una diminuzione dell'edema.

Il farmaco è caratterizzato da proprietà antipiastriniche. Allo stesso tempo, l'intensità dell'incollaggio di eritrociti / piastrine e pareti vascolari diminuisce. Di conseguenza, la congestione viene eliminata, aumenta il flusso sanguigno nelle aree interessate.

Il vantaggio del farmaco è l'assenza di effetti embriotossici, mutageni e teratogeni. Ciò significa che la preparazione in questione non contribuisce a un cambiamento nella struttura dei tessuti e dei geni, nonostante la partecipazione attiva ai processi biochimici intracellulari.

Contribuisce inoltre all'eliminazione di sintomi spiacevoli nell'insufficienza venosa cronica. Grazie all'azione di Troksevazin, il dolore diventa meno pronunciato, le convulsioni non appaiono, le formazioni ulcerative che si verificano con le vene varicose anche gradualmente scompaiono, e diminuisce la probabilità di cambiamenti trofici nella struttura dei tessuti. L'intensità del prurito con le emorroidi diminuisce. Tuttavia, anche altri sintomi scompaiono.

Quando il farmaco viene ingerito all'interno, diminuisce l'intensità dello sviluppo di una condizione patologica come la retinopatia diabetica (quando sono colpiti gli organi della visione). Inoltre, viene prevenuta la microtrombosi retinica. Ciò è dovuto alla capacità di influenzare le proprietà reologiche del sangue, che ne determinano la fluidità.

Quando il farmaco viene ingerito all'interno, diminuisce l'intensità dello sviluppo di una condizione patologica come la retinopatia diabetica (quando sono colpiti gli organi della visione). Inoltre, viene prevenuta la microtrombosi retinica.

farmacocinetica

Il composto attivo viene assorbito leggermente - fino al 15%. Entro 2 ore dalla somministrazione, si raggiunge la massima concentrazione del farmaco. Una parte dei metaboliti (non più del 22%) passa la via di escrezione attraverso l'uretra. Il resto va con la bile. Il processo di metabolizzazione del farmaco si verifica nel fegato. Dopo aver preso la pillola, l'effetto terapeutico dura per 8 ore (un po 'più o meno, che è influenzato dalle condizioni del corpo e dalla presenza di malattie concomitanti).

Come prendere le capsule di Troxevasin: istruzioni per l'uso

Troxevasin capsule è un medicinale destinato all'uso come angioprotettore. Hanno un effetto veno-tonico, quindi sono utilizzati nel trattamento di vasi e capillari. Grazie alla droga è possibile liberarsi della condizione patologica in un breve periodo di tempo. Troxevasin capsule - il risultato del lavoro della società Balkanpharm. Il paese di origine è la Bulgaria.

struttura

Troxevasin - capsule cilindriche che hanno un caratteristico colore giallo. All'interno di ciascuna di esse è presente una speciale polvere bianca, che ha un effetto positivo sul corpo. Il principale componente attivo è la troxerutina. In ogni compressa, la sua quantità è fissata a 300 mg. La composizione della capsula è inoltre completata dai seguenti componenti:

  • biossido di titanio;
  • coloranti;
  • lattosio;
  • stearato di magnesio.

Indicazioni per l'uso

La troxerutina è una componente chimica speciale che si ottiene sintetizzando la rutina. Ha un effetto positivo, che è simile alla vitamina R. Per questo motivo, il paziente può sperimentare i seguenti effetti terapeutici sul suo corpo:

  • aumentando il tono di tutte le vene e vasi che sono nel sistema circolatorio;
  • protezione delle singole parti e della struttura dei capillari dal danno e dall'effetto negativo di fattori interni esterni;
  • inoltre, è possibile ottenere un miglioramento significativo della microcircolazione del sangue nel corpo;
  • Dopo il corso del trattamento, il paziente nota una diminuzione del gonfiore di tutti i tessuti. Il risultato è raggiunto grazie a una significativa riduzione della resistenza delle pareti dei capillari. A causa di ciò, il plasma può liberamente sfuggire dallo spazio intercellulare;
  • minimizzare la probabilità di coaguli di sangue all'interno del flusso sanguigno.
  • effetto benefico sul tasso di coagulazione del sangue nel caso in cui si verifichi ancora la distruzione delle pareti dei vasi sanguigni.

Questo è interessante! Come prendere le compresse di Detralex: istruzioni per l'uso

Istruzioni per l'uso afferma che Troxevasin ha un effetto positivo sul corpo molto rapidamente. Entra istantaneamente nel flusso sanguigno. Inoltre, è uniformemente distribuito in tutto il sistema ed entra nel tessuto. Il metabolismo e l'elaborazione completa dei componenti hanno la garanzia di avere un effetto positivo sul corpo.

Nella pratica medica, le seguenti indicazioni per l'uso di questo farmaco:

  • L'insufficienza cronica è stata trovata nelle vene.
  • Vene varicose con vari disturbi trofici.
  • Ulcere e altre lesioni della pelle che si sono verificate sullo sfondo di ristagno di sangue e linfa.
  • La sindrome patologica può anche svilupparsi dopo un processo infiammatorio nelle vene.
  • Con l'infiammazione delle vene del retto, il paziente sviluppa sintomi di emorroidi in forma acuta.
  • Con il diabete aumenta il rischio di danni alla retina. La situazione può essere aggravata dall'ipertensione o dall'aterosclerosi.
  • Il farmaco è anche usato come meccanismo ausiliario nel trattamento delle vene varicose con la loro espansione.

Troxevasin può essere utilizzato per eliminare i sintomi negativi di una donna nella tarda gravidanza. Il farmaco deve essere approvato dal medico curante.

Il corso del trattamento: come applicare?

Le capsule devono essere assunte per via orale. Come prenderli giusto? Questo è meglio farlo mentre mangi. Se necessario, la compressa può bere una quantità sufficiente di liquido. La dose massima per 24 ore è di 3 capsule, ognuna delle quali contiene 300 mg di ingrediente attivo. Di norma, il terapeuta prescrive il trattamento per una durata di 14 giorni. Dopo la fine di questo periodo, la persona dovrebbe sentire un miglioramento significativo. In questo caso, è consigliabile passare a una doppia assunzione durante il giorno. La durata totale del ciclo di terapia dipende dalle condizioni del paziente e dalla manifestazione dei suoi sintomi. È determinato dal medico curante.

Contiene criteri speciali per l'ulteriore utilizzo di Troxevasin:

  • Le prove cliniche del farmaco non sono state condotte su bambini sotto i 15 anni di età. Questo è il motivo per cui la valutazione della fattibilità di un tale ciclo di trattamento deve essere eseguita contemporaneamente da diversi specialisti.
  • Se nel processo di ricezione di una persona non si sente un effetto positivo, quindi questo dovrebbe essere segnalato al medico. Può sostituire un farmaco simile o annullare il corso.
  • Se diventa necessario usare il farmaco nei primi due trimestri o nel periodo di allattamento, allora la convenienza di tale tecnica dovrebbe essere prima valutata da uno specialista. In questo caso, il farmaco può danneggiare il bambino, quindi devi stare estremamente attento.
  • Per migliorare l'effetto del farmaco si consiglia di utilizzare la vitamina C (acido ascorbico).
  • È stato scientificamente stabilito che il Troxevasin sopprime alcune reazioni psicomotorie. Un paziente sottoposto a trattamento ha una risposta ritardata e problemi di concentrazione.

Questo è interessante! Come pungere Fragmin: istruzioni per l'uso

Oggi, quando comprate Troxevasin, non è necessario fornire una prescrizione da un medico. Tuttavia, dovrebbe essere loro prescritto un trattamento. Altrimenti, aumenta il rischio di effetti collaterali.

Caratteristiche del trattamento per i bambini

Il farmaco è autorizzato a utilizzare da 15 anni. Troxevasin per i bambini fino a questa età non è mortale. Il produttore non proibisce espressamente tale uso. Egli avverte solo che il trattamento deve essere effettuato sotto la diretta supervisione di specialisti. È inoltre necessario considerare la presenza di allergie o intolleranza individuale al bambino.

Effetti collaterali

Durante l'assunzione di questo farmaco, i pazienti hanno avuto reazioni negative nel lavoro degli organi del tratto gastrointestinale. Tuttavia, in questo caso, non è consigliabile interrompere l'assunzione di Troxevasin. Gli effetti collaterali si manifestano come nausea, bruciore di stomaco, feci anormali e lesioni erosive.

Alcuni pazienti segnalano arrossamenti occasionali del viso. Sulla pelle può anche apparire eruzioni cutanee, prurito e desquamazione. Gli effetti collaterali si manifestano sotto forma di un forte mal di testa. Se questi sintomi sono pronunciati, dovresti consultare immediatamente il medico.

Controindicazioni

Prima di iniziare a prendere Troxevasin dovrebbe avere familiarità con le sue istruzioni. Indica controindicazioni per le quali dovresti rifiutarti di prendere questo farmaco:

  • Il paziente era precedentemente allergico a uno o più componenti del farmaco.
  • Un'ulcera o altri difetti locali sulla membrana mucosa dello stomaco o dell'intestino. Possono essere identificati attraverso ricerche di laboratorio utilizzando attrezzature speciali in questo settore.
  • Gastrite nel duodeno. Inoltre non è permesso assumere il farmaco in caso di infiammazione allo stomaco, che è in fase di aggravamento.
  • Una donna sta aspettando un bambino. Il corso della gravidanza è inferiore a tre mesi.

Questo è interessante! Come pungere Clexane 0.4: istruzioni per l'uso

Il corso di trattamento con Troxevasin può essere eseguito per bambini di età compresa tra 3 e 15 anni. Tuttavia, dovrebbe essere costantemente monitorato dal medico curante. Con cautela dovrebbe anche usare il farmaco in presenza di attività insufficiente nel funzionamento dei reni. Iniziare un ciclo di trattamento senza paura dovrebbe essere solo in caso di completa fiducia in assenza di queste situazioni negative.

analoghi

Troxevasin è una medicina universale che viene spesso utilizzata per eliminare le vene varicose. Il suo uso è impossibile se il paziente ha un'intolleranza individuale ai componenti. Si consiglia di acquistare analoghi. Tra questi, i più popolari sono Lioton, Troxevenol e Troxerutin. Scegliere correttamente lo strumento aiuterà il medico. Prenderà in considerazione il quadro clinico generale e le caratteristiche individuali del paziente.

Troxevasin | istruzioni per l'uso (capsule)

Troxevasin: utilizzare, rilasciare forme, effetti collaterali, analoghi

conclusione

Vene varicose - una malattia che oggi è abbastanza comune. È impossibile liberarsene completamente senza un attento esame e la consultazione di uno specialista in questo campo. La malattia si verifica sullo sfondo del ristagno di una certa quantità di sangue nei vasi e nelle vene. Troxevasin - uno strumento innovativo che si presenta sotto forma di gel e compresse. È usato per il trattamento e la prevenzione dei disturbi delle navi. Grazie alle compresse, è possibile ridurre significativamente la probabilità di distruzione delle pareti dei vasi e la loro deformazione. Dopo il ciclo di trattamento completato, il tono viene ripristinato. Niente può fermare più il flusso sanguigno, così la persona smette di soffrire di dolore agli arti. Prima dell'uso, è necessario consultare un medico.

Troxevasin piace bere pillole

Opinione di esperti del consiglio medico Polismed

Abbiamo raccolto domande frequenti e risposte preparate a loro.

Cosa c'è di meglio - Troxevasin o analoghi?

Troxevasin è grande per me nella lotta contro l'insufficienza venosa. Recentemente sono apparsi molti analoghi di questo farmaco e vorrei sapere se c'è o meno differenza nell'efficacia? Cosa c'è di meglio di Troxevasin o dei suoi analoghi? Voglio anche sapere se il farmaco aiuta davvero con le emorroidi?

Medical College Answer

Effettivamente, ci sono parecchi analoghi di questo farmaco sul mercato oggi, e in termini di prezzo sono praticamente gli stessi.

Allora, Lioton o Troxevasin: che è meglio? Questi sono due farmaci con una sostanza attiva completamente diversa. Il Lioton non ha effetti diretti sulle vene, il suo compito è l'eliminazione dei coaguli di sangue e la prevenzione della loro formazione. Differiscono da loro e indicazioni. Lioton costa di più.

Cosa c'è di meglio - Troxerutin o Troxevasin? Il primo farmaco ha un costo inferiore, viene prodotto sotto forma di pomata e capsule. La composizione di questi strumenti è completamente identica, quindi non c'è molta differenza tra loro. In questo caso, il paziente può scegliere il farmaco, in base alla sua situazione finanziaria.

Considerando cosa è meglio - Detralex o Troxevasin, va notato che Detralex è anche un flebotonico. Questi fondi allo stesso livello normalizzano la microcircolazione, eliminano gonfiore e dolore alle gambe. Molti medici ritengono che con una composizione quasi identica, Detralex abbia ancora il miglior effetto fleboprotettivo, e Troxevasin si occupa in modo più efficace dell'infiammazione delle vene. L'uso di farmaci per la rosacea sul viso o sotto gli occhi non è un'indicazione diretta per il suo uso. La cuperosi richiede una visita a un dermatologo e un medico generico, che esaminerà, prescriverà test e selezionerà un trattamento adeguato.

Come una monoterapia, questo farmaco è inefficace nel trattamento delle emorroidi, quindi è importante rivolgersi al proctologo, che selezionerà una terapia specializzata.

Quale forma di troxevasin è la migliore?

Unguento Troxevasin - un farmaco eccellente per edema e dolore alle gambe. Ho visto anche compresse, capsule e gel in farmacia. Dimmi, se c'è una differenza in loro, e quale forma è ancora migliore?

La risposta Università mediche

L'efficacia di questo strumento dipende dalla regolarità del suo utilizzo. Questo vale sia per i tablet sia per le forme di unguento. L'opzione migliore è una combinazione di gel e compresse. In pratica, è stato dimostrato che l'effetto desiderato del trattamento con Troxevasin si ottiene quando viene assunto in una dose giornaliera superiore a 600 mg. Ciò è particolarmente vero per l'insufficienza venosa e il suo trattamento con questo angioprotettore.

Posso prendere Troxevasin durante la gravidanza o l'alimentazione?

Dimmi, è possibile usare Troxevasin all'inizio della gravidanza? Prima della gravidanza, l'ho usato spesso per il dolore alle gambe e mi ha aiutato molto. Ora le mie gambe hanno iniziato a ferire più spesso, ma non so se questo unguento è possibile per le donne in gravidanza, così come quando allatta al seno?

Medical College Answer

Secondo le istruzioni e le raccomandazioni del produttore Troksevazina, le donne incinte possono usarlo dopo i primi 3 mesi, ma solo previa consultazione con un medico. A partire dal secondo e terzo trimestre, è consentito alle donne in gravidanza di ricevere in tutte le forme farmacologiche. Troxevasin unguento durante la gravidanza nel tuo caso, è possibile utilizzare, ma assicurarsi di visitare il medico. Durante l'allattamento, questa domanda dovrebbe anche essere coordinata con il medico, perché in una piccola dose, ma penetra ancora nel latte materno.

Come prendere Troxevasin?

So che Troxevasin è usato per applicare sulla pelle delle gambe. Recentemente ho appreso che può essere spalmato sul viso, usato come rimedio per le borse sotto gli occhi? È vero e come usare correttamente questo strumento: quante volte e quante volte sbavare?

Medical College Answer

Sì, in pratica, è possibile trovare spesso l'uso non convenzionale di Trosevazin come maschera facciale, da edema e occhiaie sotto gli occhi. Ma questa non è un'indicazione diretta per il suo uso, ma un'altra ricetta per la medicina tradizionale, quindi dovresti consultare il tuo medico prima di un simile esperimento.

· Quante volte al giorno bevi capsule e pillole? La dose ottimale è di 300 mg 3 volte al giorno. Quanto a prendere - un minimo di due settimane ad una dose di 900 mg, dopo che è ridotto a 600 mg e prendere altri 14 giorni.

· Quante volte al giorno si applica il gel? 2 volte - al mattino e alla sera. Viene applicato e leggermente sfregato sulla pelle (è importante che non sia danneggiato).

Come dare un bambino?

Dimmi, è possibile per i bambini fino a un anno usare Troxevasin? Onestamente, a volte lo uso per i bambini da lividi, è possibile farlo o no?

Medical College Answer

Secondo le istruzioni, i bambini di età inferiore a un anno e fino a 14 anni non dovrebbero usare questo farmaco. Nel tuo caso, per trovare il farmaco giusto per i bambini, dovresti consultare un medico.

istruzione

Ci sono indicazioni dirette e indirette per l'uso di troksevazina. A seconda del tipo di lesione della parete vascolare, il farmaco può essere utilizzato con successo sia nel trattamento delle emorroidi sia nel miglioramento dei processi di circolazione del sangue nella cavità pelvica durante la gravidanza.

Nelle emorroidi, troxevasin crea condizioni favorevoli per rafforzare la parete venosa e garantisce un rapido e indolore crollo delle emorroidi.

È necessario applicare secondo lo schema:

L'uso di troxevasin in gravidanza è indicato se vi sono chiari segni di sviluppo della stasi del sangue nella rete venosa della cavità pelvica. Questo può essere manifestato da gravità, violazioni di atti di defecazione, comparsa di emorroidi. In questo caso, le capsule di troxevasin vengono utilizzate per 15 giorni. Il regime è 1 capsula 3 volte al giorno. In presenza di edema nelle gambe dell'eziologia venosa, l'uso di troksevazin gel topicamente al mattino e alla sera fino a completo assorbimento di tutti i componenti nell'involucro epiteliale è mostrato.

Altre indicazioni per l'uso di troxevasin secondo le istruzioni per l'uso includono:

  • dolore e spasmo muscolare, se associati a insufficienza circolatoria;
  • vene varicose degli arti inferiori;
  • vene varicose del bacino;
  • tromboflebite con localizzazione esterna e profonda;
  • ulcere trofiche;
  • angiopatia diabetica con violazione del trofismo tissutale;
  • retinopatia di natura vascolare in combinazione con altri agenti vascolari e farmaci nootropici.

Come applicare capsule e compresse

Le compresse di Troxevasin sono utilizzate principalmente nei paesi dell'UE. Nel nostro paese, le capsule di questo farmaco sono più spesso presentate nella catena farmaceutica. Non c'è alcuna differenza particolare in queste forme di dosaggio. Pertanto, le istruzioni per l'uso di troxevasin uniforme per capsule e compresse. Assunzione a stomaco vuoto con abbondante acqua. Durante la ricezione, non è possibile assumere altri farmaci 30 minuti prima e per 60 minuti dopo la procedura.

Troxevasin unguento e gel vengono applicati sulla pelle pulita e asciutta della zona interessata. È possibile strofinare sulla pelle con leggeri movimenti di massaggio fino a completo assorbimento. La procedura viene ripetuta 2 volte al giorno.

I tempi del farmaco sono lunghi, con ripetizioni regolari dei corsi. Il trattamento viene di solito praticato per 40 giorni in primavera e in autunno. Ciò consente di interrompere completamente la progressione dell'insufficienza venosa e nel tempo ripristinare parzialmente le valvole vascolari danneggiate.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Controindicazioni assolute all'uso di troksevazina non installato. Si raccomanda di usare il farmaco con cautela nel primo trimestre di gravidanza e in persone che soffrono di lesioni ulcerative del tratto gastrointestinale (GAL, PUD, colite ulcerosa non specifica, ulcera peptica esofagea).

Tra gli effetti collaterali ci sono spesso mal di testa, vertigini e acufeni. Tutto ciò è una diretta conseguenza dell'azione del farmaco sul letto vascolare. Il flusso ematico cerebrale migliora e la pienezza dei vasi sanguigni cambia di conseguenza. In rari casi, compare l'orticaria, che tende a diventare allergica alla dermatite. In questo caso, mostra l'abolizione del farmaco.

Nomi, varietà, forme di rilascio e composizione di Troxevasin

Attualmente, ci sono due tipi principali di Troxevasin nel mercato farmaceutico:
1. Troxevasin.
2. Troxevasin Neo.

Troxevasin è disponibile in due forme di dosaggio: capsule per somministrazione orale e gel per applicazione topica. Troxevasin Neo esiste in un'unica forma - gel per applicazione topica. Le differenze tra Troxevasin e Troxevasin Neo risiedono nel fatto che il secondo farmaco (Neo) contiene diversi principi attivi, e il primo ne contiene solo uno. Pertanto, Troxevasin Neo gel ha un effetto leggermente più pronunciato rispetto a Troxevasin.

Gel Troxevasin e Troxevazin Neo sono spesso chiamati un unguenti, ma questo è sbagliato. Sotto forma di unguento, il farmaco non è disponibile. Tuttavia, spesso le persone, non conoscendo il nome esatto della forma di dosaggio per l'applicazione esterna, lo designano come un unguento. In questo caso, intendono esattamente il gel Troxevasin, poiché non c'è unguento.

Le capsule per la somministrazione orale di troxevasin sono spesso chiamate pillole, che è anche sbagliato. Tuttavia, a livello di famiglia, le persone sanno che hanno bisogno di un modulo per la somministrazione orale, ma di regola sono compresse, e quindi Troxevasin viene chiamato con il nome di compresse, non di capsule. Cioè, quando qualcuno parla di compresse di Troxevasin, significa capsule, poiché non ci sono altre forme di somministrazione orale.

La composizione del gel e delle capsule Troxevasin come principio attivo include la trxerutina. Nel gel, la concentrazione del principio attivo è del 2%, cioè ogni 1 g contiene 20 mg di troxerutina. Ogni capsula contiene 300 mg di principio attivo. La composizione del gel Troxevasin Neo come ingredienti attivi comprende troxrutina (20 mg per 1 g), eparina (1,7 mg per 1 g) e dexpantenolo (pantenolo) (50 mg per 1 g). I componenti ausiliari di Troxevazin e Troxevasin Neo sono mostrati nella tabella.

Le capsule di Troxevasin hanno una conchiglia di gelatina dura di forma cilindrica, dipinta di giallo. All'interno delle capsule è una polvere, dipinta in colore giallo o giallo-verde. A volte la polvere viene incrostata in pezzi piuttosto grandi, che si disintegrano facilmente se schiacciati con le dita. Le capsule sono disponibili in confezioni da 50 e 100 pezzi.

Gel Troxevasin trasparente, colorato in giallo o marrone chiaro. Disponibile in tubi di alluminio con un volume di 40 g Gel Troksevazin Neo è anche trasparente o quasi trasparente, ma è di colore giallastro o giallo verdastro. Disponibile anche in tubi da 40 g.

Effetti terapeutici di Troxevasin

Gli effetti terapeutici del troxevasin sono forniti dalla sua costituente troxerutina, che ha i seguenti effetti:

L'effetto venotonico è quello di aumentare il tono degli elementi muscolari lisci delle vene, che diventano più elastici, lisci e meno permeabili. A causa dell'aumento del tono della parete venosa, il trasporto di sangue al cuore è migliorato, il suo ristagno nei tessuti periferici (gambe, braccia, ecc.) Viene interrotto e la sudorazione fluida nel tessuto si riduce.

L'effetto angioprotettivo è quello di rafforzare la parete vascolare e aumentare la sua resistenza agli effetti negativi dell'ambiente. A causa di questo effetto, le navi sopportano carichi molto maggiori, senza essere danneggiate, ma continuando a funzionare efficacemente.

L'effetto antinfiammatorio è il sollievo del processo infiammatorio nella parete venosa e nei tessuti molli circostanti (muscoli, legamenti, ecc.).

L'effetto antiedemico è quello di ridurre l'edema dei tessuti periferici associati a un'eccessiva sudorazione della parte liquida del sangue dalle vene con tono insufficiente.

L'effetto antiossidante è quello di neutralizzare le molecole dei radicali liberi che danneggiano le cellule della parete vascolare, rendendola così sottile, debole e facilmente permeabile. Cioè, a causa dell'effetto antiossidante diminuisce la quantità di danni alle pareti delle vene.

A causa di questi effetti, Troxevasin in relazione ai piccoli vasi sanguigni (capillari) ha il seguente effetto terapeutico:

  • Riduce la fragilità capillare;
  • Riduce la permeabilità capillare;
  • Rafforza i muri dei capillari;
  • Riduce la gravità del processo infiammatorio nella parete dei capillari;
  • Riduce l'aderenza delle piastrine alla parete capillare infiammata e, di conseguenza, previene la formazione di coaguli di sangue;
  • Migliora la microcircolazione e la nutrizione dei tessuti;
  • Allevia il gonfiore;
  • Riduce il dolore associato a infiammazione e gonfiore dei capillari e dei tessuti circostanti;
  • Riduce la gravità dei sintomi dell'insufficienza venosa cronica.

Gli effetti terapeutici elencati determinano l'uso di Troxevasin - un trattamento di insufficienza venosa, tromboflebite, ulcere trofiche, nonché il trattamento di varie condizioni associate ad una maggiore permeabilità vascolare (ad esempio, influenza, reazioni allergiche, morbillo, ecc.). Il gel per uso esterno viene anche usato per trattare lividi, contusioni e distorsioni.

Gel Troxevasin Neo, oltre alla troxerutina, contiene eparina e dexpantenolo, che forniscono al farmaco una serie di effetti terapeutici aggiuntivi. Cioè, Troxevasin Neo ha tutti gli effetti sopra di Troxevazin, e in aggiunta a loro alcuni altri.

Quindi, l'eparina ha un potente effetto anticoagulante, che fornisce un effetto antitrombotico affidabile e pronunciato. Cioè, Troxevasin Neo è molto meglio di Troxevasin previene i coaguli di sangue e prevede l'intensificazione della microcircolazione. Il Dexpanthenol è un precursore della vitamina B5, e fornisce una rigenerazione eccellente e rapida dei tessuti danneggiati e migliora anche l'assorbimento di eparina.

Troxevasin (gel, capsule) e Troxevasin Neo (gel) - indicazioni per l'uso

Entrambe le forme di dosaggio di Troxevasin e Troxevasin Neo gel sono indicate per l'uso nelle stesse malattie e condizioni. Tuttavia, in caso di alterazioni patologiche moderate o pronunciate, si raccomanda di effettuare un ciclo di trattamento con contemporanea assunzione di capsule di Troxevasin e di applicare Troxevasin gel o Troxevasin Neo gel sulla pelle della pelle. Se i cambiamenti patologici nei tessuti sono lievi o moderati, possono essere utilizzati solo Troxevasin gel e Troxevasin Neo.

Poiché Troxevasin Neo gel ha un effetto antitrombotico e riparativo più forte rispetto a Troxevasin, si raccomanda di essere usato per tromboflebiti, peripoflee e ulcere trofiche. In queste condizioni, Troxevasin Neo gel è il farmaco di scelta, e in tutti gli altri casi, può essere utilizzato qualsiasi tipo di farmaco.

Quindi, le indicazioni per l'uso di capsule e gel Troxevasin e Troxevasin Neo sono le seguenti condizioni e malattie:

  • Sollievo dei sintomi di insufficienza venosa cronica (dolore, gonfiore, pesantezza, senso di oppressione e affaticamento delle gambe, vene dei ragni e asterischi, convulsioni e parestesie);
  • Vene varicose;
  • Tromboflebite e periphlebitis superficiali;
  • flebotromboz;
  • Sindrome post-flebite;
  • Patologie trofiche sullo sfondo dell'insufficienza venosa (pelle pallida, lividi ed ematoma, guarigione delle ferite povere e lente, ecc.);
  • Dermatite causata da vene varicose;
  • Ulcere trofiche associate all'insufficienza venosa cronica;
  • emorroidi;
  • Gonfiore, dolore e lividi dopo lesioni ai tessuti molli;
  • Diatesi emorragica;
  • Condizioni in cui è presente una maggiore permeabilità capillare (ad esempio, infezioni virali acute come influenza, scarlattina, ecc.);
  • Parestesie (disturbi della sensibilità sotto forma di sensazione di pelle d'oca, ecc.) Sugli arti inferiori durante la notte e dopo il risveglio;
  • Crampi ai muscoli del polpaccio di notte;
  • Angiopatia diabetica e retinopatia;
  • Effetti collaterali della radioterapia;
  • Come un farmaco ausiliario per ripristinare il lavoro dei vasi dopo la scleroterapia delle vene e la rimozione dei nodi varicosi, comprese le emorroidi;
  • Migliorare la microcircolazione nel complesso trattamento del diabete, ipertensione e aterosclerosi;
  • Insufficienza venosa ed emorroidi durante la gravidanza, a partire dalla tredicesima settimana di gestazione.

Istruzioni per l'uso

Troxevasin gel (unguento) e Troxevasin Neo - istruzioni per l'uso

Gel Troxevasin e Troxevazin Neo vengono applicati sulla pelle con movimenti morbidi di massaggio fino a completo assorbimento due volte al giorno - al mattino e alla sera. Se necessario, dopo aver applicato e immerso il gel nella pelle, è possibile indossare biancheria intima da compressione (calze, calze, collant) o fasciature elastiche avvolgenti. Inoltre, Troxevasin può essere utilizzato sotto compresse.

Non applicare il gel sulla pelle danneggiata (ferite aperte), sulle mucose e sugli occhi. Inoltre, Troxevasin Neo non può essere inserito nella vagina o nel retto. Ricorda che entrambi i tipi di gel sono destinati esclusivamente all'uso esterno sulla pelle.

Per ottenere un effetto terapeutico pronunciato, il gel Troxevasin deve essere applicato regolarmente sulla pelle per un lungo periodo di tempo, finché il gonfiore, il dolore, la pesantezza e la sensazione di sensazione nelle gambe scompaiono. Il successo della terapia dipende dalla regolarità e dalla durata del gel.

Dopo che il gonfiore e altre manifestazioni di insufficienza venosa sono passati, puoi smettere di usare il gel Troxevasin. Con la ricorrenza dei sintomi, è necessario riavviare il ciclo di terapia con gel e continuare anche fino a quando lo stato della malattia è completamente normalizzato e i sintomi della malattia scompaiono.

Tali corsi di applicazione del gel Troxevasin possono essere effettuati un numero illimitato di volte durante la vita. Tuttavia, dovresti seguire una semplice regola: quando i sintomi scompaiono, smetti di usare il gel e, quando appaiono, ricomincia a usare il farmaco.

Troxevasin Neo deve essere applicato in un ciclo da 2 a 3 settimane, ma non di più. Durante l'anno non è possibile spendere più di 2 - 3 corsi con intervalli di 4 o 5 mesi tra loro.

Se la gravità dei sintomi della malattia non diminuisce entro 6-7 giorni dall'uso regolare di qualsiasi tipo di farmaco, consultare un medico.

Le persone anziane possono applicare il gel senza restrizioni.

Al fine di migliorare l'effetto terapeutico dell'insufficienza venosa, il gel può essere combinato con l'assunzione di capsule di Troxevasin per via orale. Se il gel viene utilizzato per malattie accompagnate da aumentata permeabilità capillare (influenza, scarlattina e altre infezioni virali), quindi per migliorare il suo effetto terapeutico, l'acido ascorbico (vitamina C) deve essere assunto per via orale.

Troxevasin capsule (compresse) - istruzioni per l'uso

Le capsule devono essere assunte con il cibo, inghiottite intere, non screpolate e non permettendo alla polvere di fuoriuscire in altri modi, ma con una quantità d'acqua sufficiente (200 ml).

Nelle prime 1-2 settimane di terapia, assumere 1 capsula (300 mg) 3 volte al giorno. Quindi, quando l'effetto terapeutico è completamente sviluppato e i sintomi diminuiscono, dovresti continuare a prendere le capsule di Troxevasin in un dosaggio di mantenimento. Se i sintomi dell'insufficienza venosa sono stati espressi molto intensamente, allora il dosaggio di mantenimento è lo stesso di quello iniziale, cioè il farmaco deve continuare ad essere preso 1 capsula 3 volte al giorno per 3 o 4 settimane. Se i sintomi sono stati espressi moderatamente o moderatamente, il dosaggio di mantenimento è di 600 mg al giorno, cioè il farmaco deve essere continuato a prendere 1 capsula 2 volte al giorno.

Cioè, l'applicazione di capsule Troxevazin in due fasi. Nella prima fase, per 1 o 2 settimane, tutte le persone devono assumere 1 capsula 3 volte al giorno per ridurre rapidamente la gravità dei sintomi. Al secondo stadio, la persona deve continuare a prendere Troxevasin nella stessa posologia del primo stadio o ridurlo a 600 mg bevendo 1 capsula 2 volte al giorno per altre 3-4 settimane. Pertanto, la durata totale del ciclo di trattamento con Troxevasin capsule, che consiste in due fasi, è di 1 - 6 settimane.

Inoltre, il trattamento con capsule di Troxevasin può essere interrotto dopo il completamento del primo stadio. In questo caso, l'effetto terapeutico durerà per circa 4 settimane.

In caso di retinopatia diabetica, per normalizzare il flusso sanguigno e mantenere il normale funzionamento dell'occhio, Troxevasin deve essere assunto da 1 a 2 capsule 3 volte al giorno per un lungo periodo. La durata della terapia è determinata individualmente dal medico curante. Durante la vita di una persona, si dovrebbe regolarmente seguire corsi di Troxevasin o un altro farmaco che migliora la microcircolazione (ad esempio, Berlition, Thioctacid, ecc.).

Nell'insufficienza renale, le capsule di troxevasin devono essere assunte con cautela per un lungo periodo di tempo.

Se non ci sono miglioramenti durante la settimana di assunzione delle capsule di Troxevasin, è necessario interrompere l'uso del farmaco e consultare un medico.

Influenza sulla capacità di operare meccanismi

Né il gel né le capsule Troxevasin e Troxevasin Neo non compromettono la capacità di una persona di controllare i meccanismi, pertanto durante la terapia con questi farmaci è possibile intraprendere qualsiasi attività correlata alla necessità di concentrazione e ad alto tasso di reazione.

overdose

Un sovradosaggio di capsule di troxevasin è molto raro ed è caratterizzato dallo sviluppo dei seguenti sintomi:

Per il trattamento del sovradosaggio, lo stomaco deve essere lavato, se le capsule sono state prese non più tardi di un'ora fa. Se le capsule sono state prese più di un'ora fa, lo stomaco non viene lavato. Per rimuovere i resti del farmaco dal corpo, è necessario assumere un adsorbente (ad esempio carbone attivo, Poliphepan, Polysorb, ecc.) E quindi, se necessario, effettuare una terapia sintomatica finalizzata a mantenere il funzionamento degli organi vitali.

Gel Troxevasin e Troxevazin Neo, se applicato esternamente, non causa un sovradosaggio. Tuttavia, quando si applica in grandi quantità sulle mucose o si deglutisce accidentalmente è necessario prendere un emetico e consultare un medico. Se si notano gravi sintomi di avvelenamento, deve essere eseguita la dialisi peritoneale.

Interazione con altri farmaci

L'effetto del rafforzamento della parete vascolare, fornito dal gel e dalle capsule Troxevasin, viene potenziato quando combinato con acido ascorbico (vitamina C).

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Gel Troxevasin Neo può essere utilizzato durante tutto il periodo della gravidanza e dell'allattamento al seno per alleviare gonfiore, dolore, pesantezza e sensazione di rivestimento delle gambe, nonché per la prevenzione delle vene varicose. Se applicato con cicli di 2-3 settimane ogni 2-3 mesi durante la gravidanza prima del parto, Troxevasin Neo può prevenire la comparsa di vene varicose dalle stesse ghirlande che, nelle parole delle donne, "strisciano fuori" sulle gambe.

Troxevasin gel e capsule non possono essere utilizzati durante il primo trimestre di gravidanza, cioè fino alla dodicesima settimana di gestazione, incluso. Nei II e III trimestri di gravidanza, cioè dalla 13a settimana e prima della nascita, il farmaco può essere usato come prescritto da un medico.

Molte istruzioni dicono che l'uso del farmaco nel secondo e terzo trimestre di gravidanza è possibile solo se i benefici superano il rischio potenziale. Tuttavia, questa è una frase standard che non dovrebbe essere intimidita.

Il fatto è che secondo le regole di scrittura delle istruzioni per i farmaci, al fine di indicare che il farmaco è consentito durante la gravidanza, è necessario condurre studi speciali costosi su volontari che confermano la sicurezza del farmaco per le donne incinte e il feto. Per ovvi motivi, tali studi non sono condotti. E i dati delle osservazioni a lungo termine sull'uso del farmaco, che testimoniano in modo abbastanza convincente la sicurezza del farmaco, secondo le regole non possono essere utilizzati per indicare nelle istruzioni sulla possibilità di usare Troxevasin durante la gravidanza.

In tali casi, quando le osservazioni indicano la sicurezza del farmaco e non ci sono studi, i produttori scrivono alle istruzioni questa frase terrificante che l'uso del farmaco è possibile solo se i benefici superano i rischi. Pertanto, le donne in stato di gravidanza possono usare il gel Troxevasin e le capsule della tredicesima settimana di gestazione.

Troxevasin bambini

Gel Troxevasin Neo è controindicato per l'uso nei bambini sotto i 18 anni di età. E con il gel e le capsule la situazione di Troksevazin non è così chiara.

Pertanto, secondo le istruzioni per l'uso ufficiali, sia il gel Troxevasin che le capsule non possono essere utilizzati nei bambini di età inferiore ai 15 anni. Tuttavia, le istruzioni su questo argomento non hanno un divieto diretto posto nella sezione controindicazioni, ma c'è un'indicazione che non vi è alcuna esperienza con l'uso del farmaco nei bambini sotto i 15 anni di età. Tali frasi non significano che il farmaco non possa essere usato nei bambini, ma indica la necessità di una versione di compromesso delle istruzioni di scrittura che si adatti alle autorità burocratiche di licenza.

Secondo le regole, per scrivere nelle istruzioni che il farmaco è approvato per l'uso da parte di bambini di una certa età, è necessario fornire dati di ricerca sui volontari. Per ovvi motivi etici, nessuno conduce tali studi sui bambini, quindi il produttore non può formalmente scrivere che il suo farmaco è approvato per l'uso nei bambini.

Ma in realtà, quasi tutte le droghe che sono ipoteticamente sicure per i bambini, se necessario, vengono periodicamente utilizzate. Tali casi di uso di droghe permettono ai medici di valutare quanto bene il farmaco è tollerato e quanto è sicuro per i bambini, non solo in via ipotetica, ma anche nella realtà. Sulla base di queste osservazioni, i medici considerano il farmaco sicuro o pericoloso e, di conseguenza, prescrivono o non prescrivono un particolare farmaco. Ma queste osservazioni non sono sufficienti per il produttore per indicare che il farmaco è approvato per l'uso ed è sicuro per i bambini. E quindi, le istruzioni scrivono una frase semplificata: "non ci sono dati sull'uso del farmaco nei bambini sotto i 15 anni".

Per quanto riguarda il gel Troxevasin, i medici ritengono che sia sicuro da usare per i bambini da sei mesi. Naturalmente, non è necessario abusare del farmaco, ma è del tutto possibile lubrificare lividi e lividi per alleviare il gonfiore e accelerare il recupero. In questi casi, le aree interessate vengono imbrattate 1-2 volte al giorno fino a quando la condizione non migliora.

Le capsule di Troxevasin non sono raccomandate per dare al bambino, poiché potrebbe sviluppare un sanguinamento grave, che aumenterà solo la tendenza a livido.

Trattamento emorroidi

Nella pratica clinica, troxevasin è utilizzato nel trattamento di entrambe le emorroidi croniche e il sollievo delle esacerbazioni. Nelle emorroidi croniche in remissione, si raccomanda di assumere Troxevasin 1 capsula 2 o 3 volte al giorno per 3 o 4 settimane per prevenire l'esacerbazione. Gel Troxevasin non deve essere usato nella prevenzione di esacerbazioni di emorroidi croniche, perché i nodi sono nel retto e il farmaco non può essere applicato alle mucose. Va ricordato che la somministrazione di capsule di Troxevazin per le emorroidi croniche non è praticata da tutti i medici, alcuni ritengono che questa tattica di trattamento sia scorretta. Tuttavia, per molte persone, l'assunzione soggettiva delle capsule di Proksevazin aiuta a prolungare lo stato di remissione, che merita certamente attenzione.

Per il sollievo dei sintomi delle emorroidi acute, le capsule di gel e Troxevasin sono usate molto più frequentemente, poiché il loro effetto clinico è ovvio. Il più efficace per il sollievo delle emorroidi acute è l'uso simultaneo di capsule all'interno e gel esternamente. Si consiglia di assumere 1 capsula 3 volte al giorno per 1 o 2 settimane. Il gel deve essere applicato su un panno di garza e applicato alla zona anale direttamente sulle emorroidi sporgenti 2 o 3 volte al giorno allo stesso tempo. La durata dell'uso del gel è determinata dalla velocità con cui i sintomi scompaiono e i nodi sono ritratti nel retto.

Nelle emorroidi acute, il troxevasin riduce rapidamente il gonfiore e allevia l'infiammazione e previene anche i coaguli di sangue, il che contribuisce al rapido recupero e alla prevenzione delle complicanze, come la necrosi del nodo, il sanguinamento anale, ecc.
Maggiori informazioni sulle emorroidi

Troxevasin per le contusioni

Poiché il gel Troxevasin rinforza le pareti dei capillari, riduce il gonfiore e arresta il processo infiammatorio, contribuisce alla rapida guarigione e alla discesa dei lividi. Inoltre, il gel aiuta a rimuovere rapidamente il sangue liquido dai tessuti e sciogliere i coaguli di sangue, che formano l'aspetto di un livido.Inoltre, se assunto regolarmente, Troxevasin impedisce la comparsa di lividi nelle persone che soffrono di una maggiore fragilità vascolare.

Per trattare un livido, è necessario applicare un sottile strato di gel sui tessuti interessati e strofinare sulla pelle con movimenti massaggianti. Se c'è una ferita aperta nel livido, il gel viene applicato intorno ad esso in modo tale che la preparazione non arrivi su questa area. Dopo aver applicato il gel, puoi mettere una benda stretta. Per eliminare rapidamente il livido, il gel deve essere usato 3-4 volte al giorno.

Troxevasin da "borse" sotto gli occhi

Gel Troxevasin elimina efficacemente occhiaie e borse sotto gli occhi, a causa del gonfiore dei tessuti. Se i lividi sotto gli occhi sono causati dalla proliferazione del tessuto adiposo dell'orbita, quindi Troxevasin non sarà un mezzo efficace per eliminarli.

L'eliminazione delle occhiaie e il gonfiore sotto gli occhi quando si utilizza il gel Troxevasin si verifica a causa del sollievo del processo infiammatorio e una diminuzione della permeabilità capillare, a causa della quale il fluido cessa di fluire nei tessuti, e quello esistente viene gradualmente assorbito. Così, Troxevasin riduce il gonfiore dei tessuti, che sembra visivamente la convergenza di occhiaie o lividi sotto gli occhi.

Applicare il farmaco solo esternamente, applicare una piccola quantità di gel sotto gli occhi e massaggiare la pelle fino a completo assorbimento. Durante l'applicazione del gel sulla pelle bisogna stare molto attenti e attenti per evitare di assumere il farmaco negli occhi e nelle mucose della bocca e del naso.

In caso di gonfiore debole, è sufficiente applicare il gel 1 volta al giorno prima di coricarsi, e per gravi lividi, è necessario utilizzare il farmaco 2 volte al giorno - al mattino e alla sera. La durata della terapia è di 1-2 settimane.

Inoltre, c'è un'altra opzione per applicare il gel sotto gli occhi. Quindi, il gel viene applicato sulla pelle sotto gli occhi con uno spesso strato e lasciato asciugare per 30 - 40 minuti, quindi lavato via con acqua. Una crema ordinaria viene applicata all'area sotto gli occhi. Tale manipolazione può essere eseguita 2 volte a settimana.

Effetti collaterali

Gel Troxevasin Neo può, come effetti collaterali, provocare solo reazioni allergiche nell'area di applicazione, come rash e prurito.

Gel Troxevasin può anche provocare solo reazioni allergiche (orticaria, eczema, dermatite) come effetti collaterali.

Capsule Troxevasin quando somministrato può causare i seguenti effetti collaterali:

  • nausea;
  • vomito;
  • bruciori di stomaco;
  • Lesioni erosive e ulcerative delle membrane mucose del tubo digerente;
  • Eruzione cutanea;
  • orticaria;
  • eczema;
  • dermatiti;
  • Mal di testa;
  • Maree.

Tutti gli effetti collaterali scompaiono molto rapidamente dopo il completamento del trattamento, ma non richiedono la sospensione del farmaco.

Controindicazioni

Gel Troxevasin e Troxevasin Neo sono controindicati per l'uso nelle seguenti malattie o condizioni:

  • Ferite infette con suppurazione;
  • Eccessivo essudato da ferita aperta;
  • Ipersensibilità a qualsiasi componente del farmaco;
  • Età inferiore a 18 anni (per Troxevazin Neo);
  • I trimestre di gravidanza (per Troxevasin).

Le capsule di Troxevasin sono controindicate per l'uso nelle seguenti malattie o condizioni:

  • Ulcera peptica e ulcera duodenale in fase acuta;
  • Gastrite nella fase acuta;
  • Ipersensibilità a qualsiasi componente del farmaco;
  • Ipersensibilità al rutozidam.

Troxevasin - analoghi

Sia Troxevasin che Troxevasin Neo hanno preparati - sinonimi e analoghi sul mercato farmaceutico. Dai sinonimi includono farmaci che contengono esattamente gli stessi principi attivi di Troxevasin o Troxevasin Neo. E gli analoghi includono farmaci contenenti altri principi attivi, ma con lo spettro più simile di attività terapeutica.

Un sinonimo di Troxevasin Neo è il gel Venolife, e semplicemente Troxevasin è il gel Troxurutin.

Gli analoghi di Troxevasin e Troxevazin Neo sono gli stessi dei seguenti farmaci:

  • Capsule Antistax;
  • Askorutin e Askorutin D compresse;
  • Pillole Vazoket;
  • Gel di Venabos;
  • Compresse di Venaro;
  • Venitan Forte Gel;
  • Compresse di Venolek;
  • Gel di Venoruton, capsule e compresse effervescenti;
  • Gel di Ginkor;
  • Compresse Detralex;
  • Compresse di diosmina;
  • Gel Lioton 1000;
  • Compresse di Rutina;
  • Gel Trombless e Trombless Plus;
  • Phlebodia 600 compresse;
  • Compresse di Phlebof;
  • Estratto di Yuglanex per somministrazione orale.

Recensioni

Recensioni di Troxevasin in quasi tutti i casi riguardano il suo uso per il trattamento di lividi e contusioni o per eliminare i sintomi di insufficienza venosa e vene varicose nelle gambe. In entrambi i casi, l'85-90% delle recensioni è positivo, poiché il farmaco ha un effetto visibile e percepito.

Nelle recensioni sull'uso del gel Troxevasin per il trattamento di lividi e contusioni, le persone indicano che anche con una vasta area di ematoma, il farmaco porta alla sua completa scomparsa entro 3 o 5 giorni. E questo vale per qualsiasi livido, ricevuto a causa di un infortunio, e con un livido o dopo numerose iniezioni. Già dopo il primo utilizzo, il gonfiore si riduce e il dolore viene alleviato, in conseguenza del quale il livido non rilascia sensazioni spiacevoli e rimane solo nella forma di un difetto estetico.

Nelle recensioni sull'uso del farmaco per il trattamento dell'insufficienza venosa e delle vene varicose, le persone osservano che il gel e le capsule allevia rapidamente il gonfiore, allevia il dolore e riduce la sensazione di pesantezza alle gambe. Molte persone hanno notato un effetto così positivo fin dai primi giorni di utilizzo di Troxevasin. Inoltre, le donne nelle recensioni indicano che il gel o le capsule Troxevasin, usati come previsto, da lunghi percorsi, li hanno aiutati a liberarsi della ghirlanda e dei nodi sulle gambe che apparivano dopo la gravidanza e il parto.

Le recensioni negative su Troxevasin sono poche e sono associate, di regola, con l'inefficacia del farmaco nel risolvere il problema su cui la persona ha iniziato a usarlo.

Troxevasin sotto gli occhi - recensioni

Recensioni sull'uso di Troxevasin sotto gli occhi di quasi tutti positivi, a causa dell'effetto apparente del farmaco. Le donne notano che il gel riduce effettivamente la gravità delle circonferenze e delle borse sotto gli occhi, se applicato con percorsi periodici.

Troxevasin o Lioton?

Il gel di Lioton contiene eparina come principio attivo e Troxevasin contiene troxerutina. Ciò significa che il Lioton è principalmente inteso ad eliminare e prevenire la trombosi in varie patologie venose. Un Troxevasin è progettato per rafforzare la parete vascolare e alleviare i sintomi di insufficienza venosa. Pertanto, lo scopo dell'applicazione di Lioton e Troxevasin è leggermente diverso.

Quindi, Troxevasin può essere utilizzato per alleviare il dolore, pesantezza alle gambe e altri sintomi di insufficienza venosa, nonché per alleviare contusioni e vene varicose e nodi visibili sotto la pelle. E Lioton dovrebbe essere usato in presenza di una minaccia di trombosi potenziata, cioè con tromboflebite, flebotrombosi, peripofleite, ecc. Anche se Lioton elimina anche pesantezza alle gambe e altri sintomi di insufficienza venosa, il suo effetto principale è antitrombotico.
Ulteriori informazioni su Lioton

Prezzo della droga

Attualmente, il costo dei diversi tipi di Troksevazin nelle farmacie delle città russe varia nei seguenti limiti:

  • Gel 2%, 40 g - 156 - 184 rubli;
  • Capsule, 50 pezzi - 278 - 351 rubli;
  • Capsule 50 pezzi - 525 - 643 rubli;
  • Gel Troksevazin Neo, 40 g - 215 - 278 rubli.

La composizione di Troxevasin

  • La composizione di una capsula significa 300 mg di troxerutina. Componenti aggiuntivi: biossido di titanio, lattosio monoidrato, colorante giallo chinolina, magnesio stearato, colorante giallo tramonto, gelatina.
  • La composizione di 1 gr. il gel (unguento di trokevazinovoy) il 2% per applicazione esterna include 20 mg di troxerutin. Componenti aggiuntivi: carbomer, trolamina, edetato diidrato disodico, benzalconio cloruro, acqua.

Modulo di rilascio

Capsule di gelatina, cilindriche, gialle (a volte erroneamente chiamate compresse di Troxevasin), una polvere giallo-verde all'interno, conglomerati possono essere presenti. 10 capsule in un blister, 5 o 10 bolle in un pacco di cartone.

Gel marrone chiaro 40 grammi in un tubo di alluminio - un tubo in un pacco di cartone o 40 grammi in un tubo di plastica - un tubo in un pacco di cartone.

Azione farmacologica

Azione venoprotettiva e venotonica.

Farmacodinamica e farmacocinetica

farmacodinamica

Wikipedia descrive il principio attivo come angioprotettore, che agisce principalmente su capillari e vene.

Stringe i pori tra le cellule dell'endotelio vascolare cambiando la matrice fibrosa tra le cellule endoteliali. Sopprime l'aggregazione e aumenta il grado di deformabilità dei globuli rossi, ha un effetto antinfiammatorio.

In caso di insufficienza cronica della funzione venosa, si riduce la forza dei disturbi trofici, edema, convulsioni, dolore, ulcere varicose. Allevia i sintomi associati alle emorroidi - prurito, dolore e sanguinamento.

L'effetto benefico sulla permeabilità e resistenza dei capillari contribuisce all'inibizione della progressione della retinopatia diabetica. L'abstract indica che il farmaco influenza i parametri reologici del sangue e aiuta a prevenire la microtrombosi retinica.

farmacocinetica

Dopo aver preso la capsula all'interno dell'assorbimento raggiunge una media del 10-15%. La massima concentrazione nel sangue si verifica circa 2 ore dopo il consumo, il livello terapeuticamente significativo rimane nel plasma per 8 ore. Il farmaco viene metabolizzato nel fegato. 20% escreto nelle urine invariato e 60-70% nella bile.

Quando applicato alla zona interessata del gel, il componente attivo penetra rapidamente nell'epidermide, dopo mezz'ora si trova già nel derma e dopo 3-5 ore nel tessuto sottocutaneo.

Indicazioni per l'uso di Troxevasin

Indicazioni per l'uso di capsule:

  • sindrome postflebitica;
  • insufficienza cronica della funzione venosa;
  • malnutrizione dei tessuti nella malattia varicosa;
  • componente della terapia adiuvante dopo scleroterapia venosa e venectomia;
  • ulcere trofiche;
  • emorroidi (prurito, essudazione, dolore, sanguinamento);
  • emorroidi e insufficienza venosa durante la gravidanza (da 2 trimestri);
  • componente della terapia adiuvante della retinopatia in pazienti con ipertensione arteriosa e aterosclerosi in presenza di diabete mellito.

L'uso di troxevasin unguento è giustificato quando:

  • vene varicose;
  • insufficienza cronica dell'asciugacapelli con gonfiore e dolore agli arti inferiori, sensazione di stanchezza e pesantezza alle gambe, crampi, parestesie;
  • dermatite varicosa;
  • tromboflebite;
  • periflebit;
  • dolore e gonfiore della natura post-traumatica (stiramento, lividi).

Controindicazioni su Troxevasin

Controindicazioni per capsule:

  • ulcera peptica in fase acuta;
  • esacerbazione di gastrite cronica;
  • ipersensibilità ai componenti del rimedio o al duro.

Con cura è necessario applicare compresse Troxevasin (capsule) per lungo tempo in caso di insufficienza renale.

Controindicazioni per Troxevasin Gel:

  • violazione dell'integrità della pelle;
  • ipersensibilità ai componenti dello strumento.

Effetti collaterali

  • Reazioni dal sistema digestivo: diarrea, nausea, danni agli organi digestivi di natura erosiva e ulcerativa, bruciore di stomaco.
  • Altre reazioni: mal di testa, eruzioni cutanee, vampate di calore.

Gli effetti collaterali scompaiono immediatamente dopo l'interruzione della terapia.

In casi estremamente rari, quando si utilizza il gel, sono possibili fenomeni allergici cutanei: eczema, orticaria, dermatite.

Istruzioni per l'uso di Troxevasin (metodo e dosaggio)

Capsule Troxevasin, istruzioni per l'uso

Nel periodo iniziale di trattamento, prendi 300 mg di fondi tre volte al giorno. L'effetto si sviluppa di solito entro 15 giorni, quindi il trattamento viene continuato alla dose sopra indicata o ridotto alla dose minima di mantenimento pari a 600 mg, è inoltre possibile sospendere ulteriori terapie. In quest'ultimo caso, l'effetto ottenuto dura di solito almeno un mese. Il corso della terapia è di circa 3-4 settimane, la necessità di un corso più lungo è determinata individualmente in ogni singolo caso.

Nel trattamento della retinopatia diabetica, il farmaco viene prescritto alla dose di 900-1800 mg al giorno.

Come prendere le capsule di troxevasin

Le capsule (compresse) vengono ingerite, inghiottite intere e spremute mentre si mangia.

Gel Troxevasin, istruzioni per l'uso

L'istruzione su Troxevasin unguento indica che questa forma di rilascio è applicata esternamente, per cui l'unguento (crema) viene applicato alla zona interessata due volte al giorno, al mattino e alla sera, sfregando facilmente fino a completo assorbimento. Se necessario, il gel può essere applicato sotto calze elastiche o bende. I risultati del trattamento farmacologico dipendono dal suo uso regolare per un lungo periodo di tempo.

Per le vene varicose e altre malattie, l'istruzione sull'uso di unguento troksevazinovoy raccomanda di combinare il suo uso con l'assunzione delle stesse capsule per stimolare gli effetti. Se i sintomi peggiorano o non scompaiono dopo 6-7 giorni di uso quotidiano del medicinale, il paziente deve consultare un medico.

Le supposte medicinali per il trattamento delle emorroidi possono essere combinate con Troxevasin. In gravidanza, il farmaco è autorizzato a prendere, a partire dal secondo trimestre.

Gel Troxevasin dalle contusioni

Nessuno è immune dalla comparsa di lividi e lesioni con il successivo sviluppo di ematomi, da cui Troxevasin unguento aiuta bene. Quando viene usato per lividi, il rimedio viene massaggiato fino a due volte al giorno fino a quando i sintomi visivi non scompaiono.

overdose

Overdose in forma di capsule

Mal di testa, agitazione, nausea, vampate. Il trattamento consiste nella lavanda gastrica e l'uso di carbone attivo.

Droga di overdose sotto forma di un gel

A causa dell'uso esterno e dell'elevata ampiezza terapeutica del farmaco, non sussiste il pericolo di sovradosaggio. Se inavvertitamente ingerisci una grande quantità di gel, devi prendere misure generali per evacuare il farmaco dal corpo (indurre il vomito) e consultare un medico.

interazione

Gli effetti del farmaco sono migliorati se associati all'acido ascorbico.

Condizioni di conservazione

Tenere fuori dalla portata dei bambini. Conservare in un luogo asciutto e buio a temperatura ambiente. Crema (gel) è vietato congelare.

Periodo di validità

Capsule Troksevazin - 5 anni. Su unguento varicoso in un tubo di alluminio - 5 anni, in un tubo di plastica - 2 anni.

Istruzioni speciali

In assenza di sollievo dei sintomi durante l'uso del farmaco dovrebbe consultare il proprio medico.

Unguento ai piedi Troxevasin può essere applicato solo sulla superficie della pelle intatta.

Evitare di assumere il farmaco su ferite aperte e mucose.

Nei casi di lesioni caratterizzate da aumentata permeabilità vascolare (ad esempio influenza, morbillo, reazioni allergiche, scarlattina), il gel Troxevasin viene utilizzato insieme all'acido ascorbico per stimolare il suo effetto.

Analoghi di Troxevasin

Analoghi di Troxevasin: Lioton, Troxevol, Detralex, Troxerutin gel 2%, Troxerutin-Vramed, Troxerutin-MIC, Troxserutin Zentiva, Troxerutin Vetprom, Venolan, Troxegel, Fleboton, Eparina pomata.

Troxevasin e i suoi analoghi, di regola, sono comparabili nel prezzo. La troxerutina è l'analogo più comune ed economico del farmaco descritto, le cui forme di rilascio sono pomate e capsule. Il gel di Lioton è un sostituto più costoso per Troxevasin. Ci sono anche compresse con effetti sistemici simili: Avenue, Antistax, Askorutin, Venorin.

Il prezzo di analoghi di unguento troksevazinovoy è quasi sempre più economico o approssimativamente uguale al prezzo dei fondi specificati.

Per i bambini

I dati sui risultati dell'uso del farmaco per i bambini sotto i 14 anni non sono disponibili.

È possibile l'unguento per i bambini?

Gel Troxevasin può essere usato per trattare i bambini solo con prescrizione medica.

neonati

Questo farmaco non è usato per trattare questa categoria di pazienti.

alcool

L'alcool non deve essere consumato contemporaneamente al medicinale.

Troxevasin durante la gravidanza e l'allattamento

I dati sull'uso del farmaco Troxevasin gel durante la gravidanza nel suo primo trimestre non sono forniti.

L'istruzione prevede la possibilità di utilizzare il farmaco in tutte le forme di rilascio (unguento, capsule) in 2 e 3 trimestri solo come prescritto da un medico e tenendo conto di tutti i rischi, comprese le emorroidi durante la gravidanza.

Durante l'allattamento, l'uso del farmaco è possibile anche solo nelle condizioni sopra indicate.

Le recensioni sull'uso dei fondi in questi periodi non riportano il verificarsi di effetti collaterali.

Recensioni Troxevazine

Recensioni di Troxevasin capsule (compresse) e recensioni del gel Troxevasin non differiscono in linea di principio e indicano che il farmaco aiuta bene dalle vene varicose, da lividi, ed è anche usato per il viso con pronunciato pattern vascolare sulla pelle. Inoltre, il farmaco è raccomandato per la prevenzione di specifiche malattie delle vene durante la gravidanza.

Recensioni dei medici con emorroidi indicano anche buoni risultati nel trattamento di questa malattia nella fase di compensazione. Troxevasin è ampiamente usato come unguento per emorroidi.

La domanda riguardante l'efficacia di Troxevazin è spesso discussa: aiuta con le vene varicose? Quando si cura questa malattia, sarà efficace solo la terapia complessa multicomponente, incluso l'uso di calze a compressione e l'aderenza al lavoro e al riposo.

Troxevasin o Troxerutin - che è meglio? Qual è la differenza tra questi farmaci?

La troxerutina è un principio attivo in entrambi i preparati e non vi è alcuna differenza fondamentale tra di essi. Le differenze sono solo sotto forma di rilascio e prezzo. La scelta dovrebbe essere fatta sulla base delle caratteristiche individuali del paziente e delle considerazioni economiche.

Quale è meglio: Troxevasin o Lioton?

Lioton e Troxevasin hanno diversi principi attivi. Il primo non ha un effetto diretto sulle vene, ma rimuove solo i coaguli di sangue e ne impedisce il loro aspetto. I farmaci hanno indicazioni leggermente diverse, quindi la scelta dovrebbe essere guidata dalle raccomandazioni del medico.

Troxevasin o Detralex - che è meglio?

I farmaci sono analoghi. La differenza è che Detralex contiene nella sua base materie prime naturali, è prodotto solo sotto forma di compresse e il suo prezzo è quasi doppio rispetto a Troxevasin. La scelta tra questi farmaci dovrebbe essere basata sulle raccomandazioni del medico, sulle reazioni individuali al farmaco e sulle considerazioni economiche.

Troxevazin e Troxevazin Neo - differenze

A causa della composizione modificata, Troxevazin Neo ha anche effetti anticoagulanti, rigeneranti e metabolici ed è disponibile solo sotto forma di gel. Le indicazioni per i farmaci sono identiche, ma l'effetto di queste ultime consente di coprire più completamente la gamma di sintomi caratteristici delle malattie delle vene.

Trattamento della rosacea sul viso con Troxevazin

Il farmaco è spesso usato per il viso con l'aspetto delle vene dei ragni, ma vale la pena ricordare che la rosacea può essere un sintomo di malattie più gravi degli organi interni. Pertanto, prima dell'autoterapia, devi essere esaminato da un dermatologo e dal terapeuta.

Troxevasin per emorroidi

Recensioni del gel in emorroidi indicano una bassa efficacia del farmaco quando usato come monoterapia e in esacerbazioni di forme gravi di questa malattia. Come applicare un unguento di Troxevasin per le emorroidi e in combinazione con quali farmaci usarlo nel regime di trattamento, è meglio avvisare il proctologo. Anche le capsule di emorroidi non vengono mai utilizzate isolate da trattamenti antinfiammatori ed emostatici concomitanti (incluse supposte e iniettabili).

Prezzo Troxevasin dove acquistare

Capsule Troxevasin prezzo

Il prezzo medio del pacchetto n. 50 del prodotto è di 325-395 rubli in Russia, a Mosca il prezzo è paragonabile al prezzo medio russo ed è anche caratterizzato da una grande ampiezza di valori.

Il costo di tale imballaggio in Ucraina varia da 94 a 115 grivna, a seconda della regione: nella città di Kharkiv ammonta a 100-109 UAH, in Zaporizhia - 93-97 grivna, a Odessa - 95-112 grivna.

Quanto costa Troxevasin gel?

Il prezzo del gel Troxevasin 40 grammi in Russia è 170-180 rubli. Il prezzo medio di unguento di Troxevazin (unguento di Troxevasin) in Ucraina è 46-53 grivna. Per confronto, analoghi di candele Relief № 12 per il trattamento delle emorroidi in Russia costano circa 275 rubli.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Ritmo sinusale: cos'è, come appare sull'ECG, possibili violazioni

L'autore dell'articolo: Nivelichuk Taras, capo del dipartimento di anestesiologia e terapia intensiva, esperienza lavorativa di 8 anni. Istruzione superiore nella specialità "Medicina generale".

Crampi alle gambe frequenti

Le condizioni patologiche, che, di fatto, non sono una malattia indipendente, ma allo stesso tempo violano il solito modo di vivere del paziente, sono piuttosto comuni. Un esempio di tale stato è, ad esempio, il mioclono, quando spesso unisce le gambe.