Crampi alle gambe frequenti

Le condizioni patologiche, che, di fatto, non sono una malattia indipendente, ma allo stesso tempo violano il solito modo di vivere del paziente, sono piuttosto comuni. Un esempio di tale stato è, ad esempio, il mioclono, quando spesso unisce le gambe.

Questa condizione è caratterizzata da contrazione involontaria o sovraccarico di uno (diversi) gruppi muscolari. È particolarmente spiacevole quando le convulsioni compaiono improvvisamente di notte, il che richiede il trattamento obbligatorio per la consulenza medica e la diagnosi, poiché a volte i crampi alle gambe possono essere un indicatore di alcune gravi malattie.

10 cause più comuni di crampi

Le cause dei sequestri sono abbastanza diverse, ma l'eziologia della malattia non è stata studiata abbastanza.

Molto spesso i provocatori della condizione patologica sono:

1. Esaurimento fisico

I muscoli del polpaccio sono eccessivamente allenati durante le lunghe camminate, la corsa a lunga distanza e lo sforzo fisico, che porta allo sviluppo di convulsioni. Tonico - sono caratterizzati da una tensione muscolare piuttosto lunga, atonica - da contrazione e rilassamento a breve termine. Tuttavia, in alcune malattie (intossicazione, alterazione della funzione cardiaca, carenza di vitamine, trauma cranico, ecc.), Possono verificarsi entrambi i tipi di convulsioni.

2. Disidratazione

La seconda causa più comune di crampi alle gambe è una improvvisa disidratazione del corpo, soprattutto nella stagione calda, con un intenso allenamento sportivo o visitando la sauna. In questo caso, il lavoro delle ghiandole sudoripare aumenta, e insieme all'umidità, il corpo perde una quantità sufficiente di sostanze minerali (magnesio, calcio, sodio) necessarie per il corpo, che provoca spasmi muscolari.

Inoltre, nei pazienti può verificarsi una condizione simile quando il trattamento di una malattia comporta la somministrazione di diuretici, ad esempio in caso di ipertensione o insufficienza cardiovascolare. L'azione di questi farmaci è talvolta accompagnata da convulsioni, specialmente di notte.

3. Violazione del bilancio idrico ed elettrolitico

Un altro fattore predisponente, che causa crampi alle gambe, è considerato uno squilibrio tra i segnali inibitori ed eccitatori che entrano nel muscolo gastrocnemio, così come l'aumento della contrazione del riflesso muscolare. Tale condizione si nota con una diminuzione della produzione di ATP (acido adenosintrifosfato), che porta ad un deterioramento dei processi metabolici nei muscoli degli arti inferiori e una diminuzione del loro rilassamento. Inoltre, possono verificarsi crampi alle gambe quando si verificano cambiamenti patologici nei vasi, ad esempio, con un aumento della viscosità del sangue, ecc.

4. Ipertermia e stress

A temperature superiori a 38 gradi, possono verificarsi crampi in qualsiasi parte del corpo, comprese le gambe. Soprattutto questa condizione è osservata durante l'infanzia. Inoltre, durante varie situazioni stressanti e esaurimenti nervosi, vi è un forte rilascio di adrenalina nel sangue, che, a sua volta, aiuta a ridurre la quantità di anidride carbonica, seguita da crampi alle gambe.

5. Iperparatiroidismo

Ghiandole paratiroide situate vicino alla ghiandola tiroidea. La loro funzione è quella di regolare il metabolismo dell'acido fosforico nel corpo del paziente. Un sintomo caratteristico della malattia è lo spasmo muscolare dei muscoli respiratori, le contrazioni convulsive dei muscoli delle gambe, delle dita delle mani e dei piedi. Insieme alle contrazioni spastiche, il paziente può essere disturbato dal dolore addominale, dall'insonnia e dall'aumentata irritabilità.

6. Ipoparatiroidismo

Con una carenza di calcio nel corpo causata da ipoparatiroidismo, ci sono ripetuti crampi ripetitivi nei muscoli del polpaccio. I crampi possono essere a breve termine o prolungati, coinvolgendo uno o più muscoli. Inoltre, il paziente ha una diminuzione delle forze immunitarie, aumento della fragilità delle unghie, deterioramento della struttura dei capelli, ecc.

Il calcio è particolarmente importante per donne in gravidanza, adolescenti e pazienti con determinate diete. Il fabbisogno giornaliero di calcio varia da 1000 a 1500 μg al giorno. Una quantità sufficiente di questo microelemento è contenuta in prodotti lattiero-caseari, noci, prodotti a base di soia, cavoli e prezzemolo. Inoltre, quando la causa della riduzione convulsiva dei muscoli del polpaccio è dovuta all'ipoparatiroidismo, è necessaria la supplementazione di vitamina D, poiché è questo che contribuisce al massimo assorbimento del fosforo e del calcio.

7. Polineurite

In questa malattia, c'è una lesione multipla delle terminazioni nervose. La causa principale della polineurite è rappresentata da infezioni virali, ipovitaminosi, intossicazione, diabete, disordini metabolici.

La malattia è accompagnata da crampi alle gambe, specialmente di notte, parestesia (sensazione di "gattonare") e intorpidimento degli arti. Il paziente è preoccupato per il mal di testa e vertigini, perdita dell'udito, dolore nella regione del cuore e aumentata irritabilità.

8. malattia varicosa

Abbastanza spesso, convulsioni si verificano sullo sfondo delle vene varicose, in cui vi è la dilatazione delle vene e l'indebolimento delle valvole venose, che porta all'allungamento delle pareti venose e il ristagno del sangue. Oltre alle crisi, il paziente è preoccupato per la pesantezza delle gambe, dolore, gonfiore e difficoltà a camminare.

Per migliorare la circolazione del sangue durante le vene varicose e prevenire lo sviluppo di convulsioni, è necessario utilizzare una speciale fascia elastica, il rifiuto di cinture e cinghie stretti. Inoltre, si consiglia di abbandonare l'abitudine mentre si è seduti, per gettare una gamba sopra l'altra, poiché tale posizione del corpo peggiora significativamente il flusso di sangue venoso. In caso di sviluppo grave o cronico del processo, si raccomanda l'intervento chirurgico.

9. Curvatura dell'articolazione della caviglia

Spesso le cause delle convulsioni sono dovute a un difetto articolare come il piede torto, quando l'area del tallone è costantemente inclinata verso l'interno, causando la curvatura della caviglia. Questo difetto è particolarmente pronunciato nelle donne che indossano scarpe col tacco alto.

Quando si cammina, le gambe si stancano rapidamente, il dolore appare nei muscoli del polpaccio e nelle ginocchia, e le vene delle gambe e dei piedi si dilatano, il che porta allo sviluppo della sindrome convulsiva e, in assenza di trattamento correttivo, a una grave violazione della postura.

10. Gravidanza

Come conseguenza dell'aggiustamento ormonale del corpo di una donna durante la gravidanza, il flusso sanguigno viene disturbato dallo schiacciamento del plesso venoso da parte dell'utero. L'esposizione agli ormoni aiuta ad ammorbidire le pareti venose, che sono spesso danneggiate a causa di improvvisi cambiamenti di pressione, specialmente durante il travaglio.

Di regola, le convulsioni si verificano durante la notte. Nelle donne, nel tardo pomeriggio, la parte superiore delle gambe, dei piedi e delle gambe si gonfia ei muscoli del polpaccio avvertono intorpidimento e pesantezza. Tali sintomi richiedono un attento monitoraggio del medico curante, con monitoraggio costante e caratteristiche comparative dei cambiamenti in atto. Se necessario, viene presa una decisione sul possibile trattamento terapeutico, tenendo conto della gravità delle condizioni della donna e del pericolo per il bambino.

Terapia farmacologica

Va tenuto presente che non esistono farmaci speciali per il trattamento delle convulsioni. Tutti loro sono nominati in accordo con la diagnosi stabilita, la frequenza dello sviluppo di convulsioni e la presenza di eventuali malattie croniche nel paziente.

L'unico rimedio comune per le convulsioni è il farmaco, che contiene un complesso equilibrato di vitamine e minerali. Inoltre, come strumento aggiuntivo, il medico può raccomandare l'assunzione di magnesio e rilassanti muscolari, che hanno un effetto rilassante sul tessuto muscolare.

I complessi minerali e vitaminici più efficaci contro i crampi alle gambe includono:

  • Magne-in6, alfabeto;
  • Calcio-D3 Nycomed;
  • Alfadol-Sa, Complivit, ecc.
  • I farmaci al magnesio che servono a prevenire lo sviluppo di convulsioni sono:
  • Calma naturale, Magnerota;
  • Diasporal; Magnistad;
  • Asparkam, Magnelis B6;
  • Solgar con citrato di magnesio, ecc.

Il gruppo di rilassanti muscolari include:

  • Baclofen, tolperisone;
  • Sirdold, Mydocalm e altri

Tali fondi fermano convulsioni e sintomi patologici dovuti al riscaldamento e agli effetti antinfiammatori sui vasi degli arti inferiori.

Trattamento di convulsioni con rimedi popolari

Oltre alla terapia farmacologica, la condizione patologica può essere trattata con l'aiuto della medicina tradizionale. Grazie a tali ricette, l'incidenza delle convulsioni può essere significativamente ridotta e in alcuni casi completamente eliminata.

Le più efficaci sono le seguenti ricette:

  • per rimuovere la contrazione convulsiva, è necessario applicare miele leggermente riscaldato sulla zona del polpaccio, sopra il quale viene applicato uno strato di pellicola alimentare e quindi l'isolamento. Il tempo di tenere un tale impacco sulla gamba non è più di mezz'ora, dopo di che i resti di miele vengono lavati via con acqua tiepida;
  • con convulsioni su uno sfondo di malattia varicosa, si consiglia di strofinare i piedi con aceto di sidro di mele, così come l'assunzione di aceto di sidro per via orale 2 volte al giorno, dopo aver sciolto 2 cucchiai. cucchiai di aceto in 200 ml di acqua leggermente riscaldata. Il corso generale di trattamento è di almeno 1 mese;
  • per mantenere le gambe lontane dai crampi, si consiglia di mescolare 1 tuorlo con 1 cucchiaio. cucchiaio di aceto di mele e 1 cucchiaino di trementina. Dopo accurata miscelazione, questa soluzione viene strofinata sui polpacci prima di coricarsi;
  • per prevenire lo sviluppo di convulsioni, puoi strofinare i piedi con la polvere di senape o succo di limone appena spremuto;
  • Il succo di celidonia (1 parte) viene mescolato con 2 parti di vaselina e applicato ai piedi quando inizia un attacco convulso, che consente di fermarlo nella fase iniziale.

Nonostante la sufficiente efficacia e sicurezza delle ricette popolari, prima di usarle, dovresti consultare il tuo medico, poiché sono possibili casi di intolleranza individuale ad alcuni ingredienti a base di erbe.

Pronto soccorso

Con frequenti episodi di crampi alle gambe, è necessario sapere cosa fare in caso di emergenza per eliminare questi sintomi:

  • Si consiglia di tirare le dita con una gamba angusta, verso se stessi, e se è difficile da raggiungere, è possibile utilizzare un asciugamano o una cintura per sollevare le dita;
  • nel caso in cui non ci fosse nulla che potesse aiutarti, puoi stare in piedi con tutto il piede, in modo che il tuo piede sia piegato il più possibile, dopo di che puoi rilassare e allungare il muscolo del polpaccio;
  • È necessario massaggiare i muscoli delle gambe partendo dalla punta delle dita, verso il ginocchio, oltre a pizzicare e accarezzare la gamba.

Per alcuni pazienti, un pediluvio caldo aiuta a rimuovere spasmi muscolari molto forti.

dieta

Ad oggi non esiste un singolo prodotto che provochi lo sviluppo di un sintomo convulsivo con un alto grado di probabilità. Tuttavia, non è necessario eliminare completamente l'effetto della nutrizione, poiché le gambe spasmodiche spesso possono causare obesità e aterosclerosi. Di conseguenza, dovrebbe essere elaborata una dieta speciale che impedisca lo sviluppo di tale stato il più possibile.

La dieta deve soddisfare le seguenti condizioni:

  • il menu del giorno dovrebbe contenere il numero richiesto di calorie per mantenere la forza, compresi gli oligoelementi e le vitamine;
  • È importante garantire che 1/3 della nutrizione totale siano prodotti vegetali;
  • La quantità giornaliera di cibo deve essere divisa in 5-6 parti uguali. Allo stesso tempo 1-2 porzioni di cibo dovrebbero essere porridge, al fine di migliorare la digestione;
  • Si consiglia di cenare non più tardi di 2 ore prima di andare a dormire, mentre la cena dovrebbe essere il più leggera possibile.

Va ricordato che la tattica del trattamento dipende dalla diagnosi della malattia. Con frequenti convulsioni che non sono suscettibili alla terapia farmacologica, a volte viene indicato un intervento chirurgico. Inoltre, la scelta delle calzature giuste, la normalizzazione dello sforzo fisico sulle gambe e il tempestivo trattamento delle malattie croniche non hanno alcuna importanza. Con un approccio integrato al trattamento dei crampi alle gambe, la prognosi per il recupero è favorevole.

Perché i crampi alle gambe e cosa fare

Lo spasmo è il processo di intorpidimento muscolare incontrollabile di durata variabile. I suoi polpacci e altre parti del corpo sono colpiti. Gli attacchi si verificano spesso durante la notte durante il sonno. I fenomeni convulsi sono caratterizzati da una varietà di cause, a seconda del motivo per cui la gamba si è contratta, vengono diagnosticati dolori gravi o moderati.

I metodi di trattamento dipendono dalla durata delle crisi, dal tipo di coinvolgimento nel processo muscolare e dalla localizzazione. Se le gambe sono sporadiche, non c'è motivo di preoccuparsi. Con manifestazioni periodiche, spesso indicano un disturbo più grave, quindi è importante iniziare un trattamento tempestivo. Di seguito si discuterà di cosa si deve fare specificamente in questa situazione.

Classificazione dei sequestri

notte

Se le gambe si appiattiscono di notte, questo, oltre a un forte dolore, porta all'insonnia e al recupero insufficiente con letargia. Di notte, le sensazioni dolorose sono particolarmente forti, ma l'attacco non finisce sempre rapidamente, nonostante lo sfregamento e altre manipolazioni.

I crampi notturni sono principalmente influenzati dagli adulti, quando il muscolo del polpaccio o della punta è ridotto. Tuttavia, ci sono crampi nei bambini. Se il sequestro è fissato regolarmente, allora è necessario capire perché questo accade e cosa è richiesto per il trattamento.

Cause di convulsioni durante la notte:

  1. Eccessivi muscoli stanchi;
  2. Funzionamento inadeguato del sistema nervoso centrale;
  3. Gravidanza con donne;
  4. Malattie che portano a un deterioramento del normale afflusso di sangue alle gambe;
  5. Effetti collaterali di un numero di farmaci;
  6. Carenza di vitamine;
  7. Regolazione impropria del piede dovuta al piede piatto;

Un'altra fonte comune di crampi alle gambe è la posizione di una persona durante il sonno. Di solito, il paziente si trova di fronte allo spasmo con ginocchia leggermente piegate e piedi abbassati, che in un certo numero di studi provoca stretching muscolare.

Muscolo del polpaccio

I sintomi più dolorosi e gravi sono la patologia nel muscolo gastrocnemio. Spesso, la convulsività è preceduta da una leggera contrazione muscolare osservata poco prima di un attacco.

Oltre ai più pronunciati, i crampi al polpaccio sono anche i più comuni. Ciò è dovuto all'aumento del carico su questa parte dello scheletro muscolare durante la corsa, in bicicletta, a piedi.

Il crampo al polpaccio è caratterizzato dai seguenti sintomi:

  • C'è un dolore in rapida crescita e grave;
  • La gamba si riduce, c'è uno spasmo e una tensione;
  • Se provi a stare su un arto appiattito, allora questo non funzionerà;
  • C'è un tono muscolare aumentato, elasticità e densità nel polpaccio;

I motivi per cui ci sono delle convulsioni nel polpaccio:

  • Il corpo manca di alcuni gruppi vitaminici;
  • Da lungo tempo;
  • Overstrain dopo un intenso allenamento fisico;
  • Problemi con le vene;
  • I fenomeni di aterosclerosi;
  • Edema, che è tipico per le donne incinte;
  • Trattamento diuretico;
  • Malattie dorsali associate alla colonna vertebrale, osteocondrosi;

dita dei piedi

Il secondo dopo il muscolo gastrocnemio in termini di frequenza di manifestazione è la situazione in cui il crampo porta alle dita dei piedi. Questo tipo di disturbo è caratterizzato da nitidezza dell'aspetto, dolore e sintomi di trazione osservati in una o più dita. Considera le ragioni per cui ciò accade:

  • Scarpe aderenti che comprimono cronicamente il piede e le dita dei piedi;
  • Conseguenze dell'ipotermia degli arti inferiori;
  • Insufficienza di sangue in caso di patologie vascolari;

Cause di crampi

Avendo affrontato le principali manifestazioni di convulsioni, è possibile identificare le principali ragioni per ridurre le gambe. Tutti i motivi per cui ci sono crampi alle gambe, indicati come primari e secondari.

primario

Le cause primarie sono le cause idiopatiche, cioè appaiono senza prerequisiti. Cosa fare e come essere trattati in tali condizioni è risolto solo con una diagnosi a tempo pieno. Una presunta fonte di tali fenomeni di trazione è:

  1. Tensione prolungata delle fibre muscolari dopo una lunga camminata o durante attività sportive pesanti. In risposta a questo, appaiono le convulsioni, solitamente al momento del massimo rilassamento, che si verifica al momento del riposo notturno.
  2. Mancanza improvvisa di sangue circolante.
  3. La vecchiaia, quando i tendini sono accorciati a causa di cambiamenti naturali;
  4. Essere in una posizione scomoda durante il sonno prolungato durante la notte.

secondario

In molti casi, il crampo si forma sullo sfondo di varie patologie. Tali motivi sono chiamati secondari, per scoprire perché i vitelli e le dita dei piedi sono ridotti e cosa fare per curarli, è richiesto un esame dell'intero corpo. Considerare le più frequenti fonti secondarie di convulsioni.

Carenza di magnesio

Questo metallo alcalino-terroso è un componente importante che regola la contrazione muscolare. Il magnesio entra nel corpo umano con il cibo, quindi la malnutrizione porta spesso a convulsioni. Malattie in cui il magnesio non è completamente assorbito portano anche alla carenza di magnesio.

Oltre agli arti ristretti, la carenza di magnesio può essere identificata da ulteriori sintomi:

  • insonnia;
  • Lo stato di non passare la depressione;
  • Dolore alla spina dorsale, scapole;
  • Fratture e lussazioni in situazioni innocue;
  • Frequenti dolori alla testa;
  • Ipertensione e segni di ipertensione;
  • fenomeni artritici;
  • Patologie del cuore e dei vasi sanguigni;
  • Convulsioni in altre parti del corpo, come il tic dell'occhio nervoso;

Carenza di calcio

La situazione con la carenza è molto simile alla mancanza di magnesio, come le sue proprietà per il corpo umano, questi oligoelementi sono molto simili. Se la causa del calcio non è sufficiente, contemporaneamente al crampo delle gambe, viene diagnosticato il paziente:

  • Fragilità e dolore alle ossa;
  • Problemi con capelli, unghie, pelle;
  • Denti doloranti e la distruzione del loro smalto;
  • Stato generale di irritabilità e stanchezza;
  • Riduce i muscoli non solo i polpacci e le dita dei piedi, ma anche altre parti del corpo;

Nel corso del tempo, la carenza cronica di calcio porta a cambiamenti nella composizione del sangue, che porta ad un peggioramento della situazione con convulsioni e richiede un trattamento più profondo.

ferro

Se il corpo manca di ferro, questo porta all'anemia, e quindi i muscoli non ricevono la giusta quantità di ossigeno. È chiaro che tali spazi sono pieni di crampi alle gambe.

glucosio

L'assunzione insufficiente di glucosio si trova con diete dure o con un uso eccessivo di fondi per bruciare zucchero in eccesso.

Diversa temperatura corporea

Se la temperatura cambia significativamente in un breve periodo di tempo, diventa la causa delle crisi a breve termine, passando in modo indipendente. Tali situazioni derivano da patologie virali e di altro tipo o dopo una lunga permanenza al sole.

cervello

Nel cervello umano viene avviata l'attività motoria di tutti i muscoli, motivo per cui talvolta lo spasmo muscolare viene spiegato non dall'azione di qualsiasi fattore già considerato, ma semplicemente dal lavoro non corretto della zona cerebrale motorio, quando gli impulsi nervosi da esso sono malfunzionanti. Una situazione simile è stata osservata:

  1. con l'influenza e malattie respiratorie;
  2. con ictus;
  3. a causa di avvelenamento da alcol;

Navi della gamba

Molti pazienti anziani soffrono di malattie vascolari, la prima cosa che si manifesta sulle gambe. Questo minaccia l'ipossia locale a causa di una deficienza che colpisce i muscoli del sangue, a causa della ridotta circolazione del sangue, che minaccia le convulsioni nei polpacci e nelle dita.

Colonna vertebrale inferiore

Con un grave grado di osteocondrosi lombare, vi è un bloccaggio delle terminazioni nervose del midollo spinale, che si traduce in una discontinuità dei segnali nervosi che passano, che provoca le gambe e crampi.

Rimani a lungo nel caldo

Con una temperatura ambiente costantemente elevata, una persona suda pesantemente, che rimuove vari elementi dal corpo di liquidi e sale, provocando dolore e crampi muscolari.

Perché altrimenti crampi alle gambe

Con le convulsioni periodiche muscolari osservate nei polpacci, nelle dita e in altri muscoli, le cause non sono sempre patologiche. Spesso le gambe tirano a causa di:

  • Stanchezza muscolare cronica e il loro tono basso;
  • Sovrappeso o con aumento di peso attivo;
  • Sovratensione da stress;
  • Disturbi endocrini;

Se gli spasmi sono osservati costantemente, sono molto forti e prolungati, allora è necessario iniziare la diagnosi, poiché la causa principale può essere una patologia grave che richiede un trattamento qualificato.

Convulsioni e gravidanza

Il corpo di una donna incinta subisce un aumento di carichi su tutti i fronti. Questo vale per gastrocnemio e altri muscoli delle gambe, quindi durante la gravidanza, gli spasmi muscolari sono spesso osservati in queste aree. Dopo il parto, il crampo scompare completamente, rispettivamente, le sue cause sono:

  1. Aumentato del 20-30% del peso corporeo;
  2. Aumento della pressione dell'utero allungato sulle navi del vicinato, che influisce sulla circolazione del sangue negli arti inferiori;
  3. gonfiore;
  4. Conseguenze delle vene varicose;
  5. Mancanza di ottenere vitamine per le donne in gravidanza;
  6. Ormoni alterati;

Perché i crampi appaiono nei bambini

Nel crampo infantile si osserva a causa della crescita fisica del corpo. In altri casi, gli spasmi si formano sullo sfondo:

  • Rimani piedi freddi;
  • piedi piatti;
  • Carenza di vitamine;
  • Posizione scomoda durante la notte;

la diagnosi

Con manifestazioni frequenti, è imperativo determinare perché avvengono i sequestri. La diagnosi primaria per un tale disturbo è un terapeuta. Dopo di ciò, decide cosa fare dopo, se sono necessari ulteriori test, qualsiasi trattamento o consultazione di uno specialista. I medici di profilo per le convulsioni sono un neuropatologo, un endocrinologo, un cardiologo.

Al rilevamento di una malattia di fondo che porta a crampi alle gambe, viene prescritto il trattamento necessario. Dopo tutte le procedure, se la diagnosi era corretta, i polpacci e gli altri muscoli non si riducono più.

Cosa fare con i crampi

Per sbarazzarsi dei crampi e tirare dolore, è necessario trovare la loro fonte. Prima di andare dal medico, puoi provare a sbarazzarti della patologia. Per questo è raccomandato:

  • Conduci la tua dieta a una più sana. Il valore è anche il modo di mangiare.
  • Se le gambe sono ridotte dopo l'allenamento sportivo, allora è necessario ridurre la loro intensità o anche fare una pausa, dopo di che non si superlavoro.
  • Quando si trattano farmaci con effetto diuretico, riconsiderare il dosaggio, in consultazione con il proprio medico.
  • Fare stretching leggero muscoli riducibili.

Primo soccorso per grave spasmo

Per i dolori acuti e crampi prolungati, le seguenti regole aiutano:

  1. Se un attacco si verifica durante il sonno notturno, allora, contrariamente al desiderio riflesso, non dovresti fare movimenti improvvisi, ma piuttosto cercare di calmarti e rilassarti. In questo modo, l'apporto di sangue nei tessuti di tutto il corpo, compresi quelli ridotti, è normalizzato.
  2. Dopo aver provato a stare con la schiena dritta su due gambe messe insieme.
  3. Se lo spawn viene ridotto, in posizione seduta è utile tirare il piede verso se stessi. Questo è associato a dolore, ma contribuirà ad alleviare esacerbazione spasmolitica.
  4. In assenza dell'effetto del piede dovrebbe essere ottimizzato e attivamente strofinato.
  5. Un altro rimedio efficace è quello di applicare un unguento di riscaldamento con movimenti di massaggio.
  6. Quando il crampo è finito, devi sdraiarti per qualche minuto in modo che i piedi siano più alti della testa.

Il crampo nei polpacci non si verifica solo di notte, presenta un particolare pericolo quando si soggiorna in uno stagno, poiché è molto facile affogare con un muscolo immobilizzato e dolorante. Con tali convulsioni, il seguente algoritmo di azioni aiuta:

  • È necessario rotolare dalla posizione sullo stomaco alla schiena;
  • Quindi, tira il piede verso te stesso;
  • Un'altra vecchia tecnica è le iniezioni con una spilla, che viene agganciata ai tronchi durante il nuoto.

Venendo a fare il bagno, ricorda che la probabilità di spasmi aumenta con la diminuzione della temperatura dell'acqua, quindi non entrare nell'acqua più fredda di 18-20 grammi.

prevenzione

Scoprire la causa delle costanti convulsioni e capire cosa farne è quasi sempre molto difficile, quindi presentiamo una serie di principi che aiutano a minimizzare il rischio di crisi croniche.

  1. Il più delle volte è necessario camminare con scarpe comode, questo è particolarmente vero per le donne.
  2. L'esercizio dovrebbe essere limitato.
  3. Una buona misura preventiva sono gli esercizi mattutini e il regolare automassaggio dei muscoli e dei piedi del polpaccio.
  4. Doccia a contrasto
  5. Aderenza alla corretta alimentazione nella modalità prescritta.

Inserito da: site editor, data 26 luglio 2018

Perché solo i crampi alla gamba sinistra

I dolori affilati e sensibili a crampi di estremità sono noti a tutti. Sperimentando il dolore episodico, non ti preoccupare. Se gli spasmi si verificano frequentemente, con intensità crescente, occorre prestare attenzione alle condizioni fisiche. Perché i crampi alle gambe? È possibile curare simili patologie somatiche? Quali misure preventive dovrebbero essere prese per evitare violazioni?

Crampi agli arti inferiori

Contrazioni più spesso convulsive si osservano nei muscoli del polpaccio delle gambe. Il dolore appare improvvisamente, spesso si sviluppa durante la notte. Dolori dolorosi possono essere vissuti da persone anziane e bambini. Le statistiche sostengono che gli spasmi sono per lo più suscettibili agli anziani. L'essenza dello stato acquisito del tessuto muscolare nel meccanismo disturbato:

  • il tessuto muscolare è costituito da cellule che hanno una carica elettrica;
  • fuori dalla cellula sono gli ioni di sodio, dentro - il potassio;
  • l'equilibrio degli elementi chimici sta nella riduzione delle membrane cellulari;
  • se gli impulsi nervosi perdono forza e intensità, gli ioni di calcio entrano nella cellula;
  • successivamente il sodio entra nella cellula, spostando il potassio.

Il meccanismo delle contrazioni convulsive è formato con l'aiuto di spostamento riflesso opposto di sodio.

Cause di convulsioni

Più spesso gli spasmi della gamba sinistra si alzano improvvisamente. La durata degli spasmi dolorosi non supera i 10 minuti. Nella maggior parte dei casi, il muscolo del polpaccio si riduce a causa di indossare scarpe scomode, ci sono condizioni patologiche. Quindi la causa dei crampi alle gambe sono queste malattie e circostanze:

  • alcolismo cronico;
  • cirrosi epatica;
  • l'uso di farmaci diuretici;
  • diarrea;
  • deformazione del piede dopo le fratture, i piedi piatti - una causa comune della gamba;
  • malattia della tiroide;
  • insufficienza renale;
  • assunzione di farmaci ormonali;
  • la gravidanza;
  • Morbo di Parkinson;
  • diabete di tipo diverso;
  • osteocondrosi e pizzicamento delle terminazioni nervose del midollo spinale;
  • lavoro sedentario;
  • situazioni stressanti.

Ci sono crampi alla gamba sinistra, che non possono essere spiegati. Non ci sono ragioni visibili per le informazioni sulle gambe. A volte una postura da sogno diventa una causa: le ginocchia piegate ei piedi rivolti verso il basso causano uno spasmo alle gambe.

La causa dei crampi alle gambe è lo stress fisico. Ad esempio, l'esercizio per la correzione di resistenza e forza. Questo motivo è tipico per gli sport professionistici e gli sportivi dilettanti. Questo gruppo di persone sperimenta crampi alle gambe dopo l'esercizio o durante l'esercizio.

I crampi alle gambe sono spesso associati a stagioni stagionali: in primavera e in estate. La mancanza di primavera di elementi in traccia favorevoli provoca spasmi muscolari, riduce la gamba. Stato convulsivo in estate a causa della rapida eliminazione di oligoelementi con perdita di liquidi durante la sudorazione. Determinando il motivo per cui la gamba si riduce, è necessario passare attraverso ulteriori ricerche. Per la diagnosi utilizzata esame a raggi X della colonna vertebrale lombare, terapia di risonanza magnetica e ultrasuoni.

Cosa puoi fare da solo

Se i crampi alle gambe, non fatevi prendere dal panico. Alleviare il dolore e alleviare lo spasmo in posizione seduta aiuterà a cambiare la posizione delle gambe. Quando allevia il dolore, i muscoli del polpaccio dovrebbero essere fortemente tesi. Per alleviare il dolore e gli spasmi, massaggiare i muscoli con una sensazione di formicolio.

La gamba può ridursi in piscina, mentre si nuota in mare aperto. Dovrebbe essere un piede sano per muovere la gamba stretta. Perno di puntinatura aiuta, il modo immediatamente alleviare lo spasmo muscolare. Questi modi ottimali per sbarazzarsi dei crampi alle gambe aiutano per un po '. Se la condizione è frequente, è necessario consultare un medico.

Come trattare

Il complesso delle misure mediche per i crampi alle gambe consiste nel trattamento della malattia principale e nella prevenzione di tali condizioni. Inoltre, complessi multivitaminici e diete speciali sono utilizzati nel trattamento sintomatico. Di solito vengono prescritti complessi vitaminici a base di calcio, vitamina D, potassio e magnesio. Dopo le cinque di sera il magnesio viene assorbito più duramente. È meglio prendere complessi prima di pranzo. È meglio assumere complessi provitamina con calcio e vitamina D la sera. La dieta nutriente comprende latticini, patate, frutta secca (uva passa e albicocche secche), legumi, cavoli di mare, formaggi, carote e noci.

Esercizi speciali per il trattamento delle condizioni delle gambe convulse

I riabilitatori hanno sviluppato una serie di esercizi per il trattamento dei crampi alle gambe, movimenti speciali eseguiti in diversi momenti della giornata.

Gli esercizi mattutini dovrebbero fare gli esercizi:

  • incrocia i piedi e concentrati sui bordi esterni. Dopo 15 secondi, tornare alla sua posizione originale;
  • seduto con forza, tendi le dita e rilassati bruscamente. Ripeti l'azione più volte;
  • salire sulle dita dei piedi e rimanere in questa posizione per un massimo di 5 secondi. Ritornare alla posizione originale, ripetere più volte.

Per l'ora del giorno, i medici raccomandano i complessi ginnici:

  • fare movimenti circolari delle gambe, seduto su una sedia;
  • alternativamente piegare e piegare le dita dei piedi;
  • sii come le dita dei piedi;
  • seduto su una sedia, raddrizzare le gambe e sforzare fortemente i muscoli, quindi rilassarsi. Esegui l'esercizio alternativamente fino a 10 volte.

Gli esercizi fanno a piedi nudi. Allevia la tensione, ripristina la circolazione sanguigna, allevia il gonfiore delle gambe dopo la tensione diurna.

Trattamento con metodi popolari

I metodi della medicina tradizionale sono considerati come mezzi ausiliari per liberarsi da stati convulsi di tessuto muscolare. Il metodo più semplice e più comune della medicina tradizionale è il limone. Strofinare i piedi puramente lavati con succo di limone per due settimane. Alcuni fitoterapisti offrono di avvolgere i loro piedi dopo una procedura simile o di pulirli con olio di senape dopo l'essiccazione. Tale sfregamento funziona bene in condizioni acute. Il succo di limone allevia rapidamente i crampi.

I sacchetti di lino sono usati per mal di schiena, coliche e reumatismi. Sono mezzo pieno di fieno con semi di lino. La borsa viene tenuta in acqua bollente per un massimo di 5 minuti. Quindi svitare, caldo applicato al muscolo. Risolvi la borsa con una sciarpa di lana.

Rimuovere rapidamente la tintura di crampi alle gambe di timo e achillea. Per infusione prendere un cucchiaio di erba millefoglie, un cucchiaino di timo. Le erbe versano alcol (200 ml), incubate per 10 giorni. Scuotere periodicamente il contenuto della bottiglia. Quindi filtrato, utilizzato per lo scopo previsto. Lo strumento viene strofinato con processi spastici nel tessuto muscolare, ai fini della prevenzione. Strofinato in un muscolo malato per la notte.

I crampi alle gambe aiutano a unguento di celidonia. Il succo della pianta viene spremuto, mescolato con vaselina in un rapporto di 1: 2. Unguento ha sfregato i muscoli, dove il dolore localizzato, per due settimane. La bevanda di lievito è utile per liberarsi da stati convulsi nei muscoli. Per la preparazione degli strumenti servono cracker di segale. Hanno versato una piccola quantità di acqua bollita, lasciata per 4 ore. Filtro significa aggiungere un po 'di lievito secco. Lasciare in un luogo caldo fino a 2 ore, pulire in frigorifero. Se usato, aggiungi il miele. Prendi 50-80 ml prima dei pasti.

Un rimedio domestico popolare per alleviare il dolore durante i crampi alle gambe, è considerato utile per i mal di testa. Per i fondi prendi 2 cucchiaini. buccia di cipolla fine, versare 200 g di acqua bollita. Infusione stand per due ore. Lo strumento deve essere assunto a 100 g di notte, i crampi notturni cesseranno di disturbare.

La tintura di Adonis è usata per trattare stati convulsi. Cucinalo velocemente. Prendi un cucchiaio di radici secche di adonis, versa due tazze di acqua bollita. Insistere le radici per due ore, filtrare. Bere due cucchiai 3-4 volte al giorno prima dei pasti per due o tre settimane.

Un semplice rimedio popolare che aiuta a sbarazzarsi dei crampi alle gambe - rafano. Per il trattamento avranno bisogno di foglie fresche, radici della pianta. Un nuovo foglio viene applicato al muscolo dolente dello spasmo. Pre-foglia abbondantemente spalmata di miele. Top coperto con carta pergamena, sicuro con una sciarpa di lana. L'impacco viene applicato durante la notte, al mattino viene lavato con acqua tiepida. Per uso interno usa le radici. Sono macinati su una grattugia fine. Gruel dovrebbe essere di 250 g.E 'mescolato con 400 g di miele e 250 ml di olio d'oliva. La miscela omogenea è disposta nel frigorifero. Prendi lo strumento per un cucchiaio 2 volte al giorno prima dei pasti. Il trattamento viene applicato per due settimane.

Bene aiutare nel trattamento degli spasmi muscolari pediluvi. Vengono utilizzate infiorescenze di tanaceto, fiori di trifoglio, trifoglio giallo, gambi di rabarbaro, fiori di calendula e vischio bianco. Le erbe possono essere utilizzate alternativamente ogni giorno. Per preparare i bagni prendere 4 cucchiai. qualsiasi erba e versare 300 ml di acqua bollente. I mezzi insistono in un thermos 4-5 ore. Quindi filtrato, aggiunto all'acqua calda per il bagno. Fare un bagno prima di coricarsi

Il medico austriaco Rudolf Bryce raccomanda l'uso di una calamita ordinaria per il trattamento dei crampi alle gambe. Viene posizionato sul muscolo durante il dolore parossistico. "Magnetoterapia" elimina il dolore alla velocità della luce. La medicina tradizionale afferma che il dolore severo può essere alleviato con il sale normale. Per fare questo, durante il dolore parossistico dovrebbe mettere un po 'di sale sulla punta della lingua. Dopo 1-2 minuti il ​​dolore scompare, il sale viene rimosso dalla lingua.

Misure preventive

Come misure preventive per prevenire le condizioni convulsive dei muscoli, i medici raccomandano:

  • prendere un complesso multivitaminico che include calcio e magnesio;
  • indossare scarpe comode più spesso;
  • dormire sotto una leggera coperta, copriletti spessi frenano il movimento, provocano crampi muscolari;
  • controllo del peso;
  • evitare forti sforzi fisici;
  • due volte a settimana per fare bagni di senape (2 cucchiai per 3 litri di acqua);
  • se possibile, massaggiare le gambe con camomilla o olio di zenzero per strofinare;
  • In una dieta nutriente includono formaggi, legumi, piatti di verdure e frutta. Includere alimenti che forniscono tessuto muscolare in proteine ​​e carboidrati. I componenti chimici forniscono muscoli vitali. Un numero considerevole di questi oligoelementi si trova negli alimenti grassi. Per una migliore digestione del cibo dovrebbe essere combinato con verdure;
  • bevi un bicchiere di acqua tiepida ogni giorno aggiungendo succo di limone appena spremuto o una teiera di miele e aceto di sidro di mele;
  • limitare l'assunzione di caffè, alcol e nicotina;
  • prova a prendere fino a 2 litri di liquidi al giorno, evitando l'acqua minerale. È meglio riempire il bilancio idrico con acqua semplice;
  • uso di vassoi a contrasto. Prendono due contenitori con acqua calda e fredda, alternativamente abbassano le gambe 10 volte. La procedura può essere eseguita al mattino e alla sera.

Crampi alle gambe - il segnale del corpo, avvertendo lo sviluppo della patologia fisica. È necessario prendere immediatamente misure terapeutiche e profilattiche che presto si libereranno di un sintomo sgradevole.

Crampi alle gambe: cosa fare?

È una lamentela sui crampi alle gambe ricorrenti è considerato uno dei più comuni presso i medici. È interessante notare che assolutamente tutte le categorie di persone - giovani e meno giovani, donne incinte e bambini, con un'apparenza di salute assoluta e con patologie già diagnosticate, possono sperimentare crampi alle gambe. Il più delle volte, i pazienti si lamentano di crampi alle gambe durante la notte, durante il sonno - questa sindrome induce una persona a svegliarsi, sperimenta dolore e disagio.

Crampi - cos'è?

Gli spasmi sono contrazioni involontarie di uno o di un gruppo di muscoli, che sono necessariamente accompagnati da un'intensa sindrome da dolore. Molto spesso, queste improvvise contrazioni muscolari si verificano nelle gambe, o per essere più precisi, nella parte posteriore del polpaccio, nel muscolo gastrocnemio.

Per qualche ragione, il muscolo inizia a spasmo, e questo comporta un'estensione arbitraria del piede, e, inoltre, a un massimo possibile. Naturalmente, questa condizione provoca dolore.

Perché le gambe sono anguste

In generale, ci sono molte ragioni che possono provocare il verificarsi di crampi alle gambe - dalla violazione del regime e della dieta all'assunzione insufficiente di importanti oligoelementi nel corpo. Ma la ragione principale per l'aspetto periodico delle contrazioni convulsive dei muscoli delle gambe è la mancanza di magnesio nel corpo.

La carenza di magnesio nel corpo può avvenire solo a causa di una cattiva alimentazione - è già stato dimostrato che il microelemento viene assorbito nei tessuti del corpo dall'eccessivo consumo di caffè, bevande alcoliche, alimenti zuccherati e prodotti a base di farina. Percependo la carenza di magnesio, il corpo inizia ad "estrarlo" attivamente dal sistema muscolo-scheletrico - a proposito, questo è il motivo per cui, quando si eseguono esami del sangue in laboratorio, gli specialisti determinano la presenza di magnesio entro il range normale o con indicatori sovrastimati.

Per capire che la causa dei crampi alle gambe è proprio la mancanza di magnesio nel corpo, è sufficiente conoscere gli altri sintomi di tale carenza. Questi includono:

  • affaticamento, diminuzione della concentrazione e memoria;
  • sudorazione notturna profusa;
  • ansia e paura;
  • irritabilità;
  • intorpidimento degli arti.

Inoltre, la causa dei crampi alle gambe può essere una carenza di magnesio nel corpo, ci sono altri fattori che provocano la condizione in questione. Gli esperti identificano quanto segue:

  1. Basso livello di glucosio nel sangue - di solito questo accade sullo sfondo del diabete mellito, quando il paziente conduce una terapia troppo aggressiva o ignora le raccomandazioni dei dietologi.
  2. Malattie della ghiandola tiroidea.
  3. Mancanza di vitamina B6 nel corpo - classificato come ipovitaminosi da vitamina A.
  4. Malattie delle vene degli arti inferiori - vene varicose, tromboflebiti.
  1. Malattie della spina dorsale di natura degenerativa-distrofica - per esempio, osteocondrosi.
  2. Eccessivo sforzo fisico agli arti inferiori - ad esempio, esercizi prolungati, corsa, calcio, nuoto.
  3. Insufficienza renale cronica.
  4. Aumento dei livelli ematici di estrogeni - si riferisce allo squilibrio degli ormoni sessuali femminili.
  5. Malattie associate con alterata circolazione del sangue nei vasi degli arti inferiori e sono di natura cronica - per esempio, aterosclerosi obliterante.
  6. Violazioni nel contesto psico-emozionale.
  7. Disturbi del sonno, sindrome da stanchezza cronica.

La cosa più interessante è che tutti questi problemi possono sorgere in quasi ogni persona: sono il risultato di uno stile di vita "sbagliato". Ad esempio, le malattie di cui sopra possono comportare:

  • autotrattamento di gravi malattie infettive - per esempio, angina;
  • stress costante, la necessità di risolvere molti problemi;
  • dieta erroneamente costruita - inclusi spuntini "in fuga", mangiando cibi semilavorati;
  • L'uso costante di scarpe con i tacchi alti - lo sviluppo delle vene varicose e delle tromboflebiti è quasi inevitabile.

Cause di crampi alle gambe in donne in gravidanza

I crampi alle gambe nelle donne in gravidanza sono frequenti, ma di solito non sono associati a insufficienza renale oa malattie croniche del sistema cardiovascolare. Le ragioni per la comparsa della sindrome nel periodo di trasporto di un bambino nelle donne possono essere:

  1. Violazione dell'equilibrio di vitamine e microelementi nel corpo, che può essere dovuto a un'alimentazione scorretta, disfunzione tiroidea, assunzione diuretica, crescita eccessivamente veloce / attiva del feto.
  2. Anemia di tipo di carenza di ferro, che si verificano in moderata e grave. Questa condizione è anche associata a carenza di ferro nel corpo o perdita di sangue nel primo trimestre di gravidanza.
  3. L'ipoglicemia.
  4. Disidratazione muscolare
  5. Mancanza di ossigeno nei tessuti del corpo.
  6. Spremere la vena cava inferiore con l'utero allargato quando la donna è in posizione supina. Di conseguenza, la circolazione sanguigna negli arti inferiori è disturbata e il risultato saranno crampi alle gambe.
  7. Insufficienza venosa cronica. Ciò è facilitato dal grande peso della donna, dall'aumento del volume di sangue che circola nelle vene, dal tono basso e dall'elasticità delle pareti dei vasi sanguigni.

Fai attenzione: l'eclampsia può svilupparsi nelle donne in gravidanza - aumento della pressione sanguigna, edema grave, proteine ​​rilevate nelle urine. La cosa più pericolosa per l'eclampsia è l'insorgenza di convulsioni convulsive generalizzate, che è una chiara indicazione per una consegna urgente.

Crampi alle gambe nei bambini durante la notte

L'aspetto della sindrome durante l'infanzia è spesso associato alla crescita attiva del bambino. È interessante notare che i bambini non sono in grado di descrivere la dolorosa sindrome convulsiva con le parole, quindi riferiscono di piangere sul loro problema - è sempre acuto e acuto. Le cause dei crampi notturni nei bambini possono essere:

  • grave ipotermia degli arti inferiori;
  • lunga permanenza in una posizione scomoda con gambe piegate / piegate;
  • piedi piatti;
  • mancanza di potassio e magnesio nel corpo dei bambini.

È interessante notare che piedi piatti e mancanza di potassio / magnesio non manifestano convulsioni convulsive, ma si verificano regolarmente.

Crampi alle gambe - cosa fare

Vi sono chiare raccomandazioni dei medici che aiuteranno a gestire rapidamente i crampi alla gamba: dolore e disagio semplicemente costringono una persona a prendere alcune misure. Cosa fare se c'è un crampo alla gamba:

  1. Tirare la punta del piede verso di sé (il più lontano possibile), quindi tornare alla posizione di partenza e immediatamente, senza interruzioni, tirare di nuovo la calza verso di sé, ma con il massimo sforzo.
  2. Alzati e fai qualche passo, anche se con fatica. In questo momento, aumenta il flusso sanguigno nelle gambe, che rilasserà il muscolo spastico.
  3. Eseguire una serie di leggeri movimenti di massaggio nella direzione dal centro delle convulsioni alla periferia.
  4. Utilizzare un unguento o gel riscaldante, applicando il farmaco sulla pelle nell'area della contrazione muscolare spastica con i movimenti del massaggio.
  5. Stringi forte il muscolo angusto, come opzione - batti il ​​luogo con le convulsioni con un movimento acuto con un fiammifero e una forcina.

Di solito, dopo aver usato uno di questi metodi per alleviare i crampi alle gambe, arriva il sollievo. Una persona dovrebbe assumere una posizione supina con le gambe leggermente sollevate - questo accelera il deflusso del sangue dagli arti inferiori, che servirà come prevenzione delle convulsioni ricorrenti.

Convulsioni - diagnosi, trattamento e prevenzione

Se i crampi alle gambe si infastidiscono con un'invidiabile regolarità, le raccomandazioni di cui sopra non aiutano a rimuovere rapidamente l'attacco spastico, quindi questo è il motivo per cercare un aiuto medico professionale. Per prima cosa è necessario visitare un terapista (o un pediatra in caso di crampi alle gambe del bambino) - condurrà un esame iniziale del paziente e lo indirizzerà per ulteriori consultazioni a specialisti più stretti (neuropatologo, endocrinologo). Solo dopo verrà prescritto il trattamento della malattia di base, con dinamiche positive e crampi alle gambe che avverranno sempre meno, e poi scompariranno completamente.

Se non sono stati identificati cambiamenti patologici nel corpo, il medico fornirà raccomandazioni su come eliminare le possibili cause della comparsa di una sindrome convulsiva negli arti inferiori. Di regola, sono i seguenti:

  1. Organizzare una corretta alimentazione:
  • al giorno devi mangiare almeno 5 volte;
  • le porzioni per ogni pasto dovrebbero essere piccole;
  • le basi della nutrizione fanno sì che siano carboidrati complessi: cereali, pasta, frutta e verdura;
  • I grassi dovrebbero essere sul menu - può essere un piccolo pezzo di pesce azzurro (ad esempio, specie di salmone) o 50 grammi di burro al giorno;
  • Nel menu è necessario inserire noci, banane, albicocche secche, latticini, cavoli di mare, carote, verdure.
  1. Conduci uno stile di vita sano, non evitare lo sforzo fisico. L'unica cosa che i medici avvertono è che dovresti dare un carico minimo agli arti inferiori.
  2. Devi dormire in un letto comodo, assicurati di alzare leggermente gli arti inferiori sopra l'asse del corpo e della testa.
  3. Ogni sera puoi fare i pediluvi con sale marino (3 cucchiai per 5 litri di acqua tiepida) - hanno un effetto rilassante.
  4. Prima di coricarsi, è possibile e necessario fare la smerigliatura dei piedi con un unguento, che ha proprietà riscaldanti.
  5. Se in precedenza ti è stata diagnosticata un'insufficienza venosa, devi indossare biancheria intima da compressione.

Fai attenzione: l'intimo a compressione ha diverse misure e diversi gradi di pressione sugli arti inferiori. Pertanto, tale lavanderia dovrebbe essere selezionata dal medico il cui paziente è in trattamento.

  1. Scarpe scomode e tacchi troppo alti dovrebbero essere abbandonati. Il massimo consentito - indossare scarpe con un tacco non superiore a 5 cm. E il tallone deve essere stabile!
  2. Se un piede piatto viene diagnosticato da un medico, deve essere trattato e corretto - ad esempio, indossare speciali plantari ortopedici o scarpe ortopediche.
  3. Prendi complessi vitaminici-minerali - calcio-D3-nycomed, asparkam, magne-B6. Ma devono nominare uno specialista!

Crampi alle gambe - un fenomeno estremamente sgradevole, che complica la vita umana. Il fatto è che le convulsioni provocano l'insonnia, che a sua volta porta allo sviluppo della sindrome da stanchezza cronica. Ma i medici sono ben consapevoli di come e cosa può aiutare i pazienti con lamentele sulla condizione in questione - è sufficiente seguire rigorosamente le loro raccomandazioni.

Yana Alexandrovna Tsygankova, revisore medico, medico generico della più alta categoria di qualificazione.

31.920 visualizzazioni totali, 2 visualizzazioni oggi

Crampi alle gambe - cosa fare e ragioni

Uno dei problemi più comuni nel sesso femminile e maschile sono gli spasmi muscolari negli arti inferiori. Appaiono per vari motivi e dipendono da molti fattori. Oggi questa patologia è ben studiata dai medici, il suo trattamento viene effettuato in diversi modi.

Crampi alle gambe

Contrazione continua del tessuto muscolare, che non è suscettibile di rilassamento arbitrario - sono i crampi. Spesso questi crampi "attaccano" gli arti inferiori: coscia, stinco, piedi, dita. I crampi alle gambe sono accompagnati da sensazioni dolorose, perché lo spasmo muscolare causa carenze di nutrienti e di ossigeno. In medicina, ci sono due tipi di questo problema: convulsioni toniche - tensione muscolare prolungata, cloniche - contrazioni brevi che si alternano al rilassamento. I crampi alle gambe si riferiscono al primo modulo.

Perché le gambe sono anguste

La tensione muscolare dolorosa provoca vari fattori. Ecco alcuni dei principali motivi per cui i crampi alle gambe possono spesso apparire:

  • cambiamento del bilancio ionico;
  • la disidratazione;
  • la gravidanza;
  • esercizio eccessivo;
  • affaticamento muscolare;
  • vene varicose;
  • mancanza di vitamine nel corpo;
  • malattie endocrine;
  • lesioni nascoste;
  • processi infiammatori locali.

Durante la gravidanza

Spesso, nelle donne incinte, le gambe sono anguste - cosa fare, come affrontare il problema, perché succede, è importante capire. Il fenomeno è considerato normale, a causa dell'elevato carico sul corpo femminile. Quando si verificano convulsioni durante la gravidanza, questo può segnalare problemi come:

  • in sovrappeso;
  • gonfiore dei vasi sanguigni, tessuti causati da un aumento del volume del sangue;
  • mancanza di oligoelementi benefici, vitamine;
  • cambiamenti ormonali;
  • tendenza all'espansione venosa varicosa;
  • violazione della normale circolazione sanguigna a causa di un aumento dell'utero, che preme sulle terminazioni nervose e sui vasi degli arti inferiori.

Per eliminare le convulsioni durante la gravidanza, è necessario eseguire le seguenti azioni:

  1. battere bene, pizzicare il muscolo contratto;
  2. massaggiare, spremere e raddrizzare le dita;
  3. dopo aver ridotto il dolore - un po 'come attivare la circolazione sanguigna.

Di notte

Spesso i crampi portano alle gambe durante la notte. Tutti i processi del corpo sono più lenti, come se fosse a riposo. Il sangue continua a fornire organi come cervello, cuore, polmoni e diaframma allo stesso livello. Tutti gli altri organi e sistemi sono rilassati. Quando il flusso sanguigno locale è compromesso o ridotto da una serie di fattori, quindi sotto la condizione di una mancanza di ossigeno nei tessuti, si possono manifestare attacchi notturni acuti spasmodici. Una postura scomoda o troppo eccitata durante l'ora di andare a dormire può anche causare crampi muscolari.

Caviale in caduta

Di norma, i crampi nei muscoli del polpaccio sono i più sgradevoli, dolorosi. Questa parte degli arti inferiori è molto spesso angusta, a differenza di altri gruppi muscolari. Le principali cause di convulsioni:

  • insufficienza venosa;
  • gonfiore frequente;
  • l'uso di droghe con azione diuretica;
  • aterosclerosi;
  • mancanza di oligoelementi, vitamine;
  • malattie della colonna lombare.

Toes

Alcune persone hanno spesso le dita dei piedi. Tali attacchi iniziano improvvisamente, ci possono essere crampi in una o più dita contemporaneamente. Probabili fonti del problema:

  1. beri-beri;
  2. ipotermia della parte inferiore del corpo;
  3. indossare scarpe scomode;
  4. insufficienza circolatoria nel piede umano.

Crampi alle gambe - trattamento

Prima di trattare i crampi alle gambe, è necessario scoprire i motivi del loro aspetto. Non è necessario auto-medicare, è necessario consultare un medico. Per prima cosa è necessario sottoporsi ad un esame da un medico generico che darà un rinvio ad uno specialista. Se le convulsioni sono causate da vene varicose, allora un flebologo sarà coinvolto nel trattamento, un chirurgo vascolare si occuperà del danno alle arterie, un endocrinologo tratterà le arterie, un neurologo aiuterà con la radicolite. Scopri cosa fare con la diagnosi delle vene varicose degli arti inferiori.

compresse

Quando le gambe sono spesso anguste - cosa fare e quali metodi di terapia aiutano a sbarazzarsi degli attacchi? Dopo aver visitato il medico e aver determinato la causa degli spasmi muscolari, è possibile iniziare la terapia. Medic spiegherà cosa prendere con i crampi alle gambe. Per determinati scopi, vengono prescritti farmaci, il cui tipo dipende dalla diagnosi. Per gli effetti terapeutici e profilattici si intendono i mezzi:

  • compresse con effetto antinfiammatorio o analgesico;
  • neurolettico, muscoli rilassanti;
  • barbiturici o altri farmaci per crampi alle gambe con effetti ipnotici;
  • alle donne incinte viene prescritto acido folico, che previene le convulsioni;
  • bene aiutare complessi di vitamine o minerali con il magnesio, il potassio.

A volte prescrivere un rimedio per i crampi alle gambe sotto forma di unguenti, creme, gel. Farmaci di questo tipo vengono usati localmente, vengono spalmati (o strofinati) sulla parte desiderata della gamba due o tre volte al giorno. Tali farmaci riducono perfettamente la frequenza e la forza dei crampi muscolari, aiutano ad alleviare il dolore, stimolano il flusso di linfa e sangue e rafforzano bene le navi. Gli strumenti più efficaci e popolari: Troxerutin, Troxevasin, Miaton, Unguento eparina, Traumel.

Rimedi popolari

Per ridurre significativamente la frequenza, la quantità di tensione muscolare, utilizzare i rimedi popolari per i crampi alle gambe. Le medicine naturali riducono il dolore, accelerano la circolazione sanguigna, aumentano l'elasticità dei vasi sanguigni. Le seguenti sono alcune ricette efficaci per affrontare gli spasmi muscolari:

  1. È necessario preparare la tintura dei frutti di cumino (un cucchiaio), foglie di menta piperita (due cucchiai), un cucchiaio di anice e finocchio. Due cucchiaini della miscela vengono versati acqua bollente (litro), infuso per mezz'ora. Filtrare attraverso una garza, utilizzare l'intera giornata in piccole porzioni.
  2. Crampi alle gambe - cosa fare? Mescolare vaselina e succo di celandine (2 a 1). Mescolare gli ingredienti fino a che liscio. L'unguento risultante per trattare gli arti inferiori una volta al giorno. Il corso del trattamento è di due settimane.
  3. Unire l'alloro secco (50 grammi) con olio grezzo (vetro). La miscela insiste per due settimane in banca sotto il coperchio chiuso. Il farmaco viene filtrato, applicato a un'area specifica con un attacco spasmodico.

Cosa fare se la gamba è stretta

Ci sono alcuni suggerimenti di attualità su cosa fare con i crampi alle gambe. È necessario eseguire le seguenti azioni:

  1. Effettuare un massaggio intenso dell'area stressata.
  2. Allega un impacco freddo.
  3. Il primo soccorso per i crampi alle gambe è un allungamento dell'area interessata:
    • piede, polpaccio: seduto per raddrizzare gli arti inferiori, i pollici per accostare;
    • parte femorale anteriore: in piedi, piegare l'arto al ginocchio, stringere la caviglia con le mani, tirare il piede sui glutei;
    • la parte posteriore delle cosce: metti la gamba dolorante in avanti, mettila sul tallone, piega il secondo arto al ginocchio e appoggialo con le mani, allunga delicatamente l'arto contratto, spingendo indietro la regione pelvica.

Come sbarazzarsi dei crampi

Per prevenire la comparsa di attacchi spasmodici o ridurne il numero, è necessario ricorrere a misure preventive. Ecco alcuni consigli per sbarazzarsi dei crampi alle gambe. Alla ricerca di:

  • corretta alimentazione;
  • carico muscolare moderato;
  • modalità ragionevole di riposo e lavoro;
  • indossare scarpe comode e di alta qualità;
  • rifiuto di cattive abitudini;
  • prima dello sforzo fisico, è necessario riscaldarsi;
  • l'uso di vitamine, minerali;
  • diagnosi tempestiva, trattamento delle malattie che causano convulsioni;
  • fare ginnastica speciale.

video

Recensioni

Sto portando un bambino, di fronte a una situazione molto spiacevole - spasmi degli arti inferiori. Entrambi i crampi alle gambe - cosa fare, all'inizio non lo sapevo. Il pediatra mi ha consigliato di eseguire regolarmente semplici esercizi, assumere vitamine e rilassare di più. Ad oggi, il problema ha quasi cessato di allarmare.

Gennady, 48 anni

Mi sento molto stanco al lavoro, associato a un'attività fisica costante. Ha iniziato a svegliarsi di notte da forti spasmi nei piedi, dita. Ha visitato il medico, ha prescritto un buon unguento per il riscaldamento, antidolorifici. Dopo un paio di settimane, gli attacchi sono scomparsi. Per sicurezza, cerco di non esagerare, bevo vitamine.

Vene varicose apparse. In questo contesto si verificano periodici ma dolorosi crampi agli arti inferiori. Ho deciso di andare dal terapeuta del distretto, mi ha chiamato da un flebologo. Farmaci prescritti (compresse, gel). Sono trattato per una settimana, eseguo esercizi semplici speciali, c'è un miglioramento significativo.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Qual è l'uso di calze dalle vene varicose per gli uomini

L'abbigliamento in stile "unisex" negli ultimi anni ha guadagnato tanta popolarità a causa della sua praticità che la forma dell'abbigliamento e quella di chi indossa da molto tempo non ha enfasi.

E 'possibile fare sesso dopo l'intervento chirurgico varicocele

Il problema del varicocele (vene varicose del midollo spermatico, che formano un plesso uviforme o lozovidnogo attorno al testicolo) nel mondo moderno, ogni sesto membro del sesso più forte.