Candele di bisacodile: istruzioni per l'uso

Bisacodil è un farmaco che appartiene al gruppo farmacologico di farmaci lassativi utilizzati per trattare varie patologie degli organi dell'apparato digerente.

Rilascia forma e composizione

Candela Bisacodil contengono il principio attivo attivo Bisacodil nella quantità di 10 mg. Le sostanze ausiliarie sono gliceridi semisintetici, fanno parte del guscio della candela. A temperatura ambiente, le candele hanno una consistenza densa, sotto l'influenza della temperatura corporea (circa + 37 ° C), si sciolgono. Il farmaco viene prodotto in blister in un fascio di cartone di 5 e 10 candele.

Azione farmacologica

Il principio attivo Bisacodyl appartiene al gruppo farmacologico di lassativi. La sua azione è realizzata a causa di tali effetti:

  • Irritazione diretta delle terminazioni nervose della mucosa intestinale, che porta ad un aumento della peristalsi (movimento delle pareti intestinali, finalizzato a spingere il cibo dal tratto digestivo superiore alle parti inferiori) e ad accelerare il passaggio delle masse alimentari. Allo stesso tempo, il liquido non viene completamente assorbito e le feci diventano più liquide.
  • Blocca l'assorbimento di sali e liquidi dal lume intestinale.

Questi effetti forniscono l'ammorbidimento delle feci per la stitichezza causata da vari disturbi dell'attività funzionale dell'apparato digerente.

Indicazioni per l'uso

L'indicazione principale per l'uso delle supposte di bisacodile è la stitichezza - pronunciata compattazione della sedia, seguita dall'impossibilità della defecazione. La costipazione si sviluppa con una serie di processi patologici nel sistema digestivo, che includono:

  • L'ipotonia intestinale è una diminuzione del tono delle fibre muscolari lisce delle pareti intestinali, portando ad una diminuzione dell'intensità della peristalsi e del ristagno delle masse fecali nelle sezioni inferiori con la loro compattazione. L'ipotensione intestinale può svilupparsi in una serie di malattie infettive, essere il risultato di cambiamenti senili nell'organismo negli anziani o una violazione dell'innervazione intestinale delle fibre del sistema nervoso autonomo. Spesso, l'ipotonia intestinale si sviluppa nelle persone che sono costrette a stare a letto per un lungo periodo (pazienti dopo un ictus, operazioni pesanti).
  • Stitichezza funzionale, che è una conseguenza dei disturbi alimentari.
  • La necessità di rilassare la sedia in presenza di emorroidi.

Le candele a base di bisacodile servono anche a rilassare lo sgabello per la pulizia dell'intestino prima dell'ecografia, della radiografia intestinale, dell'esame endoscopico (rectoromanoscopy, colonscopia).

Controindicazioni

L'uso di supposte di bisacodile è controindicato in un numero di condizioni patologiche e fisiologiche del corpo, che includono:

  • Ostruzione intestinale meccanica - la presenza di un ostacolo al movimento delle masse alimentari attraverso l'intestino, mentre la stimolazione della peristalsi attraverso le candele Bisacodil può provocare lo sviluppo di una serie di complicanze.
  • Un'ernia strozzata in cui il cappio dell'intestino si trova nel sacco erniario.
  • La peritonite è un'infiammazione acuta del peritoneo che copre le anse intestinali e le pareti della cavità addominale.
  • Qualsiasi malattia infiammatoria acuta degli organi addominali.
  • Sanguinamento da qualsiasi parte del tratto gastrointestinale - l'uso di supposte di bisacodile in questo caso può provocare un aumento dell'intensità del sanguinamento.
  • Stitichezza spastica - una violazione del movimento delle masse alimentari, causata da spasmo (restringimento) dell'intestino, a causa di eccessivo aumento del tono della muscolatura liscia delle sue pareti.
  • Sindrome da malassorbimento (alterata digestione e assorbimento) di glucosio o lattosio.
  • Infiammazione acuta delle emorroidi con il rischio di sanguinamento da loro.
  • La proctite acuta è un processo infiammatorio nel retto.
  • Il deficit di enzima della lattasi, che è responsabile della digestione dei carboidrati con un aumento del numero di disaccaridi nel lume intestinale e una tendenza alla diarrea.
  • I bambini di età fino a 3 anni - l'uso di candele bisacodil può portare al rapido sviluppo della disidratazione (disidratazione) del corpo del bambino.
  • Intolleranza individuale a uno dei componenti del farmaco.

Per le donne in gravidanza e in allattamento, le supposte di Bisacodile sono usate con cautela, solo sotto la supervisione del medico curante. Anche nel caso di insufficienza epatica o renale, il farmaco viene utilizzato solo per motivi medici rigorosi.

Dosaggio e somministrazione

I tappi di Bisacodile sono inseriti nel lume rettale (somministrazione rettale). Per ottenere un effetto terapeutico, le candele vengono somministrate 1 volta al giorno. A differenza delle pillole, l'introduzione di una candela è raccomandata al mattino, poiché l'effetto lassativo si sviluppa in 1-2 ore. La dose terapeutica media dipende dall'età:

  • Bambini di età compresa tra 3-7 anni - 5 mg (1/2 candele).
  • Bambini di età compresa tra 7 e 14 anni - 10 mg (1 candela).
  • Bambini sopra i 14 anni e adulti - a seconda della gravità della stitichezza 10-20 mg (1-2 candele).

Per la pulizia profilattica dell'intestino per l'esame strumentale, alla vigilia della sua condotta nello stesso giorno, viene introdotta una candela di Bisacodyl.

Effetti collaterali

L'uso di supposte di bisacodile può portare allo sviluppo di una serie di reazioni negative, che includono manifestazioni da parte dell'apparato digerente - nausea, vomito, dolore addominale e gonfiore (flatulenza). In rari casi, la comparsa di impurità di sangue e muco nelle feci. A volte si sviluppa una reazione allergica sotto forma di eruzione cutanea, prurito o orticaria (eruzione cutanea e gonfiore della pelle simile a un'ustione di ortica). Con l'uso prolungato si sviluppano disidratazione e carenza di minerali. In caso di comparsa di effetti collaterali, l'uso del farmaco deve essere interrotto e consultare un medico.

Istruzioni speciali

Prima di utilizzare le candele, Bisacodil deve essere attentamente letto le loro istruzioni. È particolarmente importante prestare attenzione a istruzioni specifiche riguardo al loro uso:

  • La durata del farmaco non deve superare diversi giorni (massimo 7 giorni), dal momento che il rilassamento prolungato della sedia può portare a disidratazione e una carenza di minerali in esso.
  • Con cautela, il farmaco viene utilizzato per i bambini da 3 anni, le donne in gravidanza e in allattamento.
  • Non è raccomandato l'uso di latte e bevande alcaline (acqua minerale) durante l'utilizzo di candele bisacodil.
  • Durante la somministrazione simultanea di farmaci per ridurre l'acidità nello stomaco (antiacidi), è possibile l'irritazione della mucosa dello stomaco e del duodeno.
  • Il farmaco non influenza la velocità delle reazioni psicomotorie e la concentrazione di attenzione, tuttavia, a causa del possibile bisogno imperativo di defecare, si raccomanda di abbandonare le attività legate alla necessità di reazioni rapide e concentrazione.

Nella catena di farmacie, le candele Bisacodil sono vendute senza prescrizione medica. In caso di dubbi o domande sul loro uso, consultare il proprio medico.

overdose

Il superamento della dose terapeutica raccomandata del farmaco può portare a diarrea grave, disidratazione e perdita di sali. L'uso prolungato per 7 giorni provoca disidratazione, ipopotassiemia (diminuzione del livello di ioni di potassio nel sangue) e danni ai tubuli renali. In caso di sovradosaggio, viene effettuata la terapia di reidratazione - il ripristino di fluidi e sali corporei mediante iniezioni endovenose di soluzioni saline.

Candele di analoghi Bisacodil

L'analogo delle candele sono compresse di bisacodil, che contengono lo stesso principio attivo.

Termini e condizioni di conservazione

La data di scadenza dalla data di produzione del farmaco è di 3 anni. Le candele di Bisacodile devono essere conservate in un luogo buio e asciutto con una temperatura dell'aria non superiore a + 25 ° C. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Candele Bisacodil - un mezzo per combattere le emorroidi

Affinché il trattamento delle emorroidi possa dare i massimi risultati, è prima necessario eliminare la causa principale - costipazione. Le candele di bisacodile si sono dimostrate un lassativo affidabile. Può essere usato non solo per trattare la stitichezza. Il farmaco è raccomandato nella preparazione del tratto gastrointestinale per la chirurgia.

Candele Bisacodil può essere utilizzato per il trattamento della stitichezza e nella preparazione del tratto digestivo per la chirurgia.

Composizione e azione

Bisacodyl - candele rettali di colore bianco o con una tonalità di colore giallastro, aventi la forma di un cilindro con una punta appuntita. Il principio attivo è il bisacodile. Ogni supposta ha nella sua composizione 10 mg di sostanza attiva. I componenti aggiuntivi includono il grasso solido.

Confezionato in 5 pezzi in un blister con cellule. 2 blister sono confezionati in una scatola di cartone. Produttore - OAO Nizhfarm (parte del gruppo di società Stada), Russia.

L'azione delle supposte è focalizzata sull'attivazione delle terminazioni nervose sulle pareti del retto. La pressione creata allo stesso tempo consente di mantenere un maggiore volume d'acqua. Fornisce l'addolcimento delle masse fecali e facilita la loro eliminazione.

Bisacodyl - candele rettali di colore bianco o con una tonalità di colore giallastro, aventi la forma di un cilindro con una punta appuntita.

Come funzionano le candele bisacodil?

Le proprietà farmacologiche dei farmaci sono negli effetti sulla mucosa intestinale. Il processo avviene stimolando i recettori nervosi del retto, attivando la sua capacità di contrarsi e aumentando il volume di muco prodotto in esso.

farmacodinamica

Candele come un farmaco lassativo influenzano il colon, attivando il naturale processo del movimento intestinale nella parte inferiore del tratto gastrointestinale.

Irritando la mucosa intestinale, il Bisacodyl aumenta la sua motilità e la produzione di muco nell'intestino crasso.

Quando si utilizza il farmaco non cambia il processo digestivo o la capacità di assorbire calorie e le sostanze nutritive necessarie nell'intestino tenue.

Bisacodil ha un effetto sul colon, attivando il processo naturale di defecazione nella parte inferiore del tratto gastrointestinale.

farmacocinetica

Dopo essere entrato nell'intestino, il componente attivo del farmaco è coinvolto nei processi metabolici. Dopo questa interazione, si forma una sostanza che ha un effetto diretto sul colon, migliorando la sua peristalsi, attivando il processo di passare ed espellere le feci. Un'altra proprietà del farmaco è la sua capacità di stimolare il rilascio di una sostanza liquida da parte delle cellule delle pareti intestinali.

Il muco apparso agisce avvolgente sulle masse fecali. Questo facilita il processo di svuotamento. Inoltre, il farmaco attiva l'escrezione di acqua nell'intestino, pur non permettendo che venga assorbito. Il fluido rende le feci più morbide e aumenta il loro volume. Grazie a questo effetto aggiuntivo, il processo di defecazione viene attivato, l'attività dell'intestino aumenta.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco è disponibile in diverse forme di dosaggio. Nonostante questo, le indicazioni per l'uso di pillole lassative, confetti o supposte rettali sono le stesse. Lo strumento è mostrato nelle seguenti situazioni:

  1. Con costipazione, provocata da una diminuzione dell'attività del retto, tra cui cronica, sviluppata in pazienti più anziani e pazienti costretti a letto, nelle donne dopo il parto.
  2. Quando violazioni del processo di svuotamento durante una dieta per la perdita di peso.
  3. Per combattere la stitichezza e la regolazione delle feci in qualsiasi forma di emorroidi, proctiti, ragadi anali.
  4. Se necessario, pulizia dell'intestino in pazienti con patologie cardiovascolari.

L'uso dello strumento è consigliato prima di laboratorio o altri tipi di misure diagnostiche, prima dell'intervento chirurgico e dopo l'intervento chirurgico.

Candele di bisacodile per emorroidi

La stitichezza cronica persistente causa varie complicazioni, comprese le emorroidi. L'accumulo di feci crea una maggiore pressione nel retto, impedendo il normale apporto di sangue alle vene della regione anorettale. I tentativi di tentare di svuotare l'intestino aumentano solo questa pressione. Per non gravare sulle tue condizioni, è importante che tali pazienti evitino ritardi prolungati di defecazione. La preparazione di Bisacodil è in grado di risolvere rapidamente questo problema.

cronico

L'uso del bisacodil per la pulizia delle viscere non causa dolore.

La purificazione può essere ottenuta aumentando il volume di muco secreto e gli effetti irritanti sulla mucosa intestinale. Durante la terapia, è importante non superare la dose giornaliera del farmaco. Una quantità maggiore della sostanza attiva può causare diarrea.

Durante esacerbazione

Nella fase acuta con grave sanguinamento, l'uso di lassativi è proibito. Una ferita aperta può essere infettata da agenti patogeni, che peggiorano solo le condizioni del paziente.

Nella fase acuta delle emorroidi con forti emorragie, è vietato l'uso di lassativi.

Come usare le candele di bisacodil?

Le supposte sono somministrate per via rettale. Il dosaggio è determinato dal medico, in base alle condizioni del paziente e alla negligenza del problema. Dose iniziale - 1 candela al giorno. Se lo svuotamento intestinale non si è verificato, il dosaggio può essere raddoppiato. Nel retto contemporaneamente hanno introdotto 2 candele. La procedura è consentita solo una volta al giorno. Mangiare non influisce sulla sua efficacia. Il corso massimo di trattamento è di 7 giorni. L'unica eccezione è la raccomandazione del medico.

Mangiare non influisce sulla sua efficacia del farmaco.

Prima dell'uso, la candela deve essere rimossa dalla confezione e inserita nel retto il più profondamente possibile.

Quanti agiscono?

L'effetto lassativo si verifica entro un'ora.

Tempo di candela

L'effetto terapeutico dura 6-8 ore.

Controindicazioni

Non utilizzare supposte bisacodiliche con maggiore suscettibilità ai loro componenti. Inoltre, la controindicazione è:

  1. Ostruzione intestinale
  2. Processi infiammatori acuti degli organi addominali, tra cui appendicite e infiammazione intestinale.
  3. Ragade anale.
  4. Colite, proctite ulcerosa con danno alla mucosa.
  5. Nausea e vomito di origine sconosciuta.
  6. Fase acuta delle emorroidi.
Bisacodil è controindicato per nausea e vomito di origine sconosciuta.

Effetti collaterali

Il sistema immunitario che assume il farmaco può rispondere all'ipersensibilità agli ingredienti costituenti e ad una reazione allergica.

Il tratto gastrointestinale può reagire con la comparsa di sensazioni spiacevoli, spasmi e dolori all'addome, nausea e vomito. Può svilupparsi la diarrea, che può causare una grande perdita di liquidi e portare alla disidratazione. Questa condizione può causare debolezza muscolare, convulsioni, ipotensione arteriosa.

L'uso del farmaco può causare effetti collaterali, come la diarrea.

Nelle persone di vecchiaia, l'astenia può aumentare, la coordinazione dei movimenti è disturbata.

Inoltre, l'uso di fondi può provocare la formazione di proctite, colite, infiammazione della mucosa rettale, atonia intestinale, grave irritazione nella zona anale.

overdose

L'uso prolungato di lassativi può causare lo sviluppo di gravi conseguenze: diarrea cronica, ipopotassiemia, disturbi dell'equilibrio del sale marino nel corpo, dolore addominale.

Istruzioni speciali

Il mezzo di ricezione non interferisce con la guida di un'auto o con meccanismi complessi, oltre a svolgere lavori che richiedono maggiore attenzione.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Non è raccomandato usare Bisacodil nel periodo di trasporto di un bambino, particolarmente nel primo trimestre. La reception è consentita solo su prescrizione e sotto il suo controllo.

Non è raccomandato usare Bisacodil nel periodo di trasporto di un bambino, particolarmente nel primo trimestre.

Nonostante non sia un numero sufficiente di studi clinici, non è consigliabile utilizzare lo strumento durante l'allattamento.

Utilizzare durante l'infanzia

Bisacodil non viene utilizzato per eliminare la stitichezza nei bambini. L'unica eccezione è le istruzioni speciali del medico.

Interazioni farmacologiche

Il bisacodile influenza il contenuto di potassio nel sangue, abbassandone il livello. Pertanto, lo strumento può migliorare l'azione dei glicosidi cardiaci. Se usato contemporaneamente a diuretici e glucocorticoidi, il loro effetto aumenta.

analoghi

Puoi combattere la stitichezza con altri farmaci topici che hanno una composizione simile:

  1. Supposte di Bisacodil-Altfarm.
  2. Candele Dulcolax.
Come un analogo di bisacodil per combattere la stitichezza, è possibile utilizzare le candele Dulcolax.

Termini e condizioni di conservazione

Il periodo di conservazione delle supposte è di 2 anni dalla data di produzione.

Lo stoccaggio deve essere fresco, protetto dalla luce solare diretta, inaccessibile ai bambini.

Bisacodyl - istruzioni per l'uso e recensioni

Un lassativo medicinale che irrita i recettori intestinali e ha un effetto sulla mucosa - Bisacodyl (Bisacodyl). Il farmaco aumenta la motilità intestinale, attiva la produzione di secrezione di muco nel colon. Bisacodyl è pillole o supposte rettali (supposte). Prima di iniziare la terapia, dovresti consultare un medico.

Composizione e forma di rilascio

I lassativi sono prodotti in compresse e supposte. La prima forma di dosaggio ha un guscio solubile, le pillole sono vendute in 20 o 40 pezzi in un blister. Le supposte rettali a forma di siluro, con una superficie oleosa e liscia, sono confezionate in 6 o 10 pezzi. Sono posti in blister e cartoni. La composizione della forma di dosaggio significa:

Ingrediente attivo: Bisacodil - 5 mg.

  • amido di frumento;
  • magnesio stearato;
  • lattosio monoidrato;
  • gelatina;
  • biossido di silicio colloidale;
  • zucchero;
  • talco;
  • polivinilpirrolidone.
  • macrogol 6000;
  • copolimero di acido metacrilico e etil acrilato;
  • talco;
  • colorante giallo chinolina 70 E104;
  • diossido di titanio.

Ingrediente attivo: Bisacodyl - 10 mg.

Ausiliario: grasso solido, biossido di silicio colloidale.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il farmaco ha un forte effetto lassativo. Il meccanismo di una tale reazione del corpo umano è spiegato da un aumento significativo del numero di secrezioni mucose nell'intestino crasso e anche dall'aumento e dall'attivazione della motilità dell'organo. Il bisacodile agisce direttamente attraverso la stimolazione delle terminazioni nervose, che si trovano nella mucosa dell'intestino crasso.

Dopo l'idrolisi del componente attivo in un mezzo alcalino, si forma una sostanza che irrita la mucosa intestinale. L'effetto lassativo si verifica 6-8 ore dopo l'assunzione delle pillole e un'ora dopo l'uso delle supposte. Il farmaco ha un'azione di contatto, la sua piccola parte (circa il 5%) viene assorbita dall'intestino. Dopo la coniugazione (composto) nel fegato, i componenti attivi prendono parte alla circolazione sanguigna epato-intestinale. Parzialmente espulso attraverso i reni.

Indicazioni per l'uso

Le istruzioni per l'uso comprendono una serie di condizioni in cui il lassativo aiuta. Il medicinale Bisacodil è prescritto in questi casi:

trattamento dei sintomi di costipazione acuta;

prima dell'intervento ostetrico o dell'intervento chirurgico;

eliminazione della forma cronica di costipazione negli anziani o nei pazienti che si conformano al riposo a letto per un lungo periodo;

sollievo dei movimenti intestinali dopo l'intervento chirurgico;

pulizia dell'intestino prima delle procedure diagnostiche;

grave malattia cardiovascolare;

atonia (assenza o riduzione della motilità) dell'intestino a causa di cambiamenti significativi nella dieta o nei fattori ambientali.

Dosaggio e somministrazione

Ci sono due forme di dosaggio del farmaco lassativo. Ognuno di essi ha il proprio dosaggio e caratteristiche. Istruzioni per l'uso Bisacodil contiene informazioni dettagliate sulle dosi richieste di compresse e supposte rettali, nonché le regole per il loro uso. Prima di iniziare la terapia, è assolutamente necessario consultare il medico.

Candele di bisacodile

Secondo le istruzioni, le supposte sono inserite attraverso l'ano. La candela viene rimossa dalla confezione, leggermente scaldata nel palmo della mano, e quindi spingere delicatamente attraverso l'ano (il più profondamente possibile). Le supposte rettali usano 1-2 pezzi al giorno. La dose iniziale è 10 mg (1 supposta), se non si ottiene l'effetto desiderato, viene somministrata un'altra supposta. Applicare due candele con bisacodyl alla volta.

Le supposte rettali possono essere somministrate in qualsiasi momento opportuno, ma ricorda che avranno effetto in un'ora. Mangiare cibo non ha assolutamente alcun effetto sull'efficacia del lassativo. Se le candele vengono utilizzate per pulire l'intestino prima di misure diagnostiche o interventi chirurgici, un pezzo è sufficiente al mattino.

Compresse di bisacodil

Questa forma di dosaggio viene utilizzata interamente, non c'è bisogno di rompere o masticare. Si raccomanda di bere acqua. Se la pillola viene masticata e ingerita in questa forma, causerà grave irritazione della mucosa gastrica, che è accompagnata da dolore. Nel processo di ricezione dei fondi è necessario bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno. Secondo le istruzioni, la durata massima di utilizzo delle compresse di Bisacodyl è di una settimana.

La dose dipende dall'indicazione specifica. Dosaggio medio:

bambino 2-7 anni: 1 compressa una volta al giorno;

bambini 8-14 anni: 1-2 pillole al giorno;

adolescenti e pazienti adulti: da 1 a 3 pezzi al giorno (la quantità dipende dalla reazione intestinale);

prima dell'intervento chirurgico o delle procedure diagnostiche: 2-4 pillole prima di coricarsi e altre 2 al mattino.

Istruzioni speciali

Istruzioni per l'uso Bisacodil include una serie di istruzioni speciali:

Non puoi usare un lungo periodo. È inteso per il trattamento a breve termine della stitichezza acuta e cronica. L'uso prolungato porta alla dipendenza e alla ridotta sensibilità del recettore. Una persona perde la capacità di andare in bagno "in generale" naturalmente e senza farmaci.

Il farmaco non viene lavato con acqua alcalina o latte.

Le compresse contengono lattosio, pertanto i pazienti con intolleranza al lattosio devono assumerla con cautela.

Non è raccomandato l'uso contemporaneo del farmaco con antiacidi (mezzi per ridurre l'acidità nello stomaco).

È vietato usare il farmaco per il dolore addominale, causato da cause sconosciute e accompagnato da vomito, nausea.

Se lo strumento viene applicato correttamente e chiaramente secondo le istruzioni, non influisce sulla gestione del trasporto e funziona con i meccanismi. Se il paziente si sente debole o capogiro, è necessario evitare tipi pericolosi di attività.

Bisacodil durante la gravidanza

Il farmaco viene assorbito leggermente nella circolazione sanguigna, quindi non dà effetti sistemici. Non avvelena il feto con le tossine e non provoca contrazioni uterine. Bisacodil può essere assunto da donne in gravidanza che soffrono di stitichezza o si stanno preparando per interventi terapeutici. È sicuro per la futura madre e l'embrione, ma non dovrebbe essere abusato. La medicina può essere utilizzata solo dopo aver consultato un ginecologo.

Per Bisacodil ha avuto l'effetto più debole sul tratto gastrointestinale, è meglio usare il farmaco sotto forma di supposte. Secondo le istruzioni, il dosaggio del lassativo per le donne in gravidanza: 1-3 compresse o 1-2 candele al giorno. La quantità minima del farmaco è 1 supposta o 1 compressa. Se la dose è inefficace, allora è consentito bere 2 pillole il giorno successivo o inserire 2 supposte alla volta.

Durante l'infanzia

Puoi usare Bisacodil da 2 anni quando il bambino inizia a mangiare al tavolo degli adulti e il suo intestino inizia a funzionare pienamente (completamente formato). Prima dei 6 anni, un lassativo deve essere somministrato con cautela e solo dopo aver consultato un medico. Si consiglia di utilizzare il farmaco sotto forma di candele, contribuirà a ridurre il rischio di irritazione delle compresse del tratto gastrointestinale.

Secondo le istruzioni, i bambini sono autorizzati a somministrare il medicinale una volta al giorno. Le compresse devono essere lavate con acqua, non si possono masticare o masticare. In caso contrario, l'ingestione può causare grave irritazione della mucosa gastrica e causare forti dolori. La supposta rettale viene inserita delicatamente e profondamente nel retto. Il genitore è meglio pre-lubrificare l'ano del bambino e il tuo dito indice con olio di girasole. Dopo aver bisogno di inserire delicatamente la candela.

Puoi dare al bambino una medicina in qualsiasi momento della giornata, indipendentemente dal pasto. Va ricordato che le pillole iniziano ad agire dopo 8-12 ore dopo il consumo. La supposta rettale dà un effetto lassativo 50-60 minuti dopo la somministrazione. Il dosaggio è prescritto in base alla categoria di età.

Bisacodyl per perdita di peso

Alcuni preferiscono perdere peso con Bisacodil. Questa tecnica dà davvero risultati, che è associato con l'eliminazione di tossine e scorie dall'intestino umano. Tuttavia, quando una persona smette di usare il farmaco, vengono restituiti i chili in più, poiché nuovi depositi dannosi si formano nel tempo sulle pareti dell'organo digestivo. È vietato assumere farmaci regolari, in quanto l'intestino potrebbe smettere di funzionare indipendentemente.

Il dosaggio del lassativo per la perdita di peso dipende dal parere del medico, dalla categoria di età del paziente e dal suo peso. Le compresse sono bevute al mattino prima dei pasti e la sera prima di coricarsi. Una delle principali condizioni della "dieta": lavare il prodotto con acqua (almeno 200 ml). Quando l'intestino viene spesso svuotato, c'è disidratazione, le riserve idriche del corpo devono essere reintegrate. Quando si consuma Bisacodil, è necessario bere da 2 litri di acqua. Puoi sbarazzarti di 4 chili al giorno.

Il farmaco viene assunto in presenza di una dieta completa ed equilibrata. Alcuni dei nutrienti saranno rimossi con lassativo, quindi è consigliabile utilizzare complessi di minerali e vitamine. Controindicazioni per ricevere:

bisacodyl

Supp Le supposte rettali sono di colore bianco o quasi bianco con una sfumatura grigiastra o giallastra, a forma di siluro, con una superficie liscia e oleosa.

Eccipienti: gliceridi semisintetici.

3 pezzi - blister (2) - imballa il cartone.
5 pezzi - blister (2) - imballa il cartone.

È un profarmatore. In un ambiente alcalino, l'idrolisi si verifica con la formazione di una sostanza che ha un effetto irritante diretto sui recettori della mucosa intestinale. Rafforza la peristalsi, aumenta la secrezione di muco nell'intestino crasso. L'azione si verifica entro la prima ora dopo l'applicazione.

- Stitichezza causata da ipotensione e una peristalsi pigra dell'intestino crasso (in particolare, nei pazienti anziani, dopo un intervento chirurgico, parto);

- regolazione della sedia con emorroidi, proctite, ragadi anali;

- preparazione per operazioni chirurgiche, studi strumentali e radiologici.

- malattie infiammatorie acute degli organi addominali;

- sanguinamento dal tratto digestivo;

Il farmaco viene usato con cautela nelle donne in gravidanza e in allattamento, nonché nei pazienti con malattie epatiche e renali.

Rettale, 1 volta / giorno. Le supposte sono iniettate in profondità nel retto.

Adulti e bambini sopra i 14 anni - 10-20 mg (1-2 supposte), bambini di età compresa tra 8-14 anni - 10 mg ciascuno (1 supposta), bambini di età compresa tra 2 e 7 anni - 5 mg (1/2 supposta).

Nel caso della nomina di un preparato per la pulizia dell'intestino in preparazione di un'operazione o di un esame radiologico degli organi addominali, Bisacodil viene prescritto alla sera 10-20 mg (2-4 compresse) per via orale e al mattino 10 mg (1 supposta) per via rettale.

Reazioni allergiche, irritazione del retto, colica intestinale, diarrea, che può portare a un'eccessiva perdita di liquidi ed elettroliti e, di conseguenza, allo sviluppo di debolezza muscolare, crampi, ipotensione arteriosa.

Bambini bisacodilici

Contenuto dell'articolo:

Istruzioni per l'uso

EXPAND ISTRUZIONI

Rilasciare forma, composizione e imballaggio

Le supposte rettali sono di colore bianco o quasi bianco con una sfumatura grigiastra o giallastra, a forma di siluro, con una superficie liscia e oleosa. 1 supp
Bisacodyl 10 mg

Eccipienti: gliceridi semisintetici.

3 - blister (2) - imballa il cartone.
5 - blister (2) - imballa il cartone.

Gruppo clinico-farmacologico:

Farmaci lassativi che stimolano la peristalsi intestinale

Numero di registrazione:

supposte rekt. 10 mg: 6 o 10 - LS-000288, 04.05.10. Reg. Di validità sp. non limitato. VED. DLO. Min.ass..

Azione farmacologica

È un profarmatore. In un ambiente alcalino, l'idrolisi si verifica con la formazione di una sostanza che ha un effetto irritante diretto sui recettori della mucosa intestinale. Rafforza la peristalsi, aumenta la secrezione di muco nell'intestino crasso. L'azione si verifica entro la prima ora dopo l'applicazione.

Indizi per uso della medicina BISAKODIL

  1. stitichezza a causa di ipotensione e una peristalsi pigra dell'intestino crasso (in particolare, nei pazienti anziani, dopo un intervento chirurgico, parto);
  2. regolazione delle emorroidi da stolepri, proctite, ragadi anali;
  3. preparazione per operazioni chirurgiche, studi strumentali e radiologici.

Regime di dosaggio

Rettale, 1 volta / Supposte iniettate in profondità nel retto.

Adulti e bambini sopra i 14 anni - 10-20 mg (1-2 supposte), bambini di età compresa tra 8-14 anni - 10 mg ciascuno (1 supposta), bambini di età compresa tra 2 e 7 anni - 5 mg (1/2 supposta).

Nel caso dell'appuntamento di un preparato per la pulizia dell'intestino in preparazione di un'operazione o per l'esame radiografico degli organi addominali, Bisacodil viene prescritto alla sera 10-20 mg (2-4 compresse) per via orale e 10 mg al mattino (1 supposta) per via rettale.

Effetti collaterali

Reazioni allergiche, irritazione del retto, colica intestinale, diarrea, che può portare a un'eccessiva perdita di liquidi ed elettroliti e, di conseguenza, allo sviluppo di debolezza muscolare, crampi, ipotensione arteriosa.

Controindicazioni all'uso del farmaco BISAKODIL

  1. ostruzione intestinale;
  2. ernia incarcerata;
  3. malattie infiammatorie acute degli organi addominali;
  4. peritonite;
  5. sanguinamento dal tratto digestivo;
  6. sanguinamento uterino;
  7. cistite nei bambini;
  8. costipazione spastica;
  9. proctite acuta;
  10. emorroidi acute;
  11. età di petto;
  12. Ipersensibilità.

Il farmaco viene usato con cautela nelle donne in gravidanza e in allattamento, nonché nei pazienti con malattie renali e renali.

L'uso del farmaco BISAKODIL durante la gravidanza e l'allattamento

Il farmaco viene usato con cautela nelle donne in gravidanza e in allattamento.

Domanda di violazioni del fegato

Il farmaco viene usato con cautela nei pazienti con malattie del fegato.

Domanda di violazioni della funzione renale

Il farmaco viene usato con cautela nei pazienti con malattia renale.

Uso nei pazienti anziani

- Stitichezza causata da ipotensione e una peristalsi pigra dell'intestino crasso (in particolare nei pazienti anziani).

Usare nei bambini

Bambini di età compresa tra 8 e 14 anni - 10 mg (1 supposta), bambini di età compresa tra 2-7 anni - 5 mg (1/2 supposta).

Istruzioni speciali

Bisacodil non deve essere usato per il trattamento a lungo termine della stitichezza cronica.

Condizioni di vendita della farmacia

Il farmaco è approvato per l'uso come mezzo di OTC.

Termini e condizioni di conservazione

Tenere lontano dalla portata dei bambini, luogo asciutto e buio a temperature non superiori ai 25 ° C. Periodo di validità - 3 anni.

Descrizione generale del farmaco

Secondo le sue proprietà cliniche e farmacologiche, il farmaco Bisacodil appartiene al gruppo dei preparati lassativi e carminativi, un derivato del difenilmetano. La forma di rilascio di bisacodyl è diversa. Nelle farmacie, puoi comprare pillole in un pacchetto di trenta pezzi, compresse da sei, dodici e ventiquattro pezzi in un blister, così come candele lassative di trenta, cinquanta e cento pezzi in un contenitore.

A causa del principio attivo, il farmaco stimola la peristalsi intestinale, irritando la sua membrana mucosa nell'intestino distale. La sua azione inizia entro un'ora con la somministrazione rettale. L'uso di supposte lassative dovrebbe essere fatto rettalmente, introducendo nella supposta nel retto.

Bisacodyl si consiglia di applicare al momento di coricarsi o prima del primo pasto al mattino uno per uno. Va ricordato che l'uso del farmaco è possibile solo negli adulti e nei bambini oltre i quattordici anni (gli anziani ei bambini piccoli possono usare il farmaco solo come prescritto dal medico curante).

Come funziona il bisacodile?

Le supposte lassative stimolano direttamente la fine dei nervi nella mucosa intestinale. Il risultato è una maggiore pressione nel lume del colon, così mantenuto la maggior parte dell'acqua ricevuta dall'intestino, che ha un effetto positivo ammorbidimento delle feci e facilitare il loro passaggio nel colon. Inoltre, aumenta la produzione di masse fecali, stimolando la peristalsi e facilitando la defecazione.

Effetto del farmaco è prolungata perché bisacodyl metabolizzato dagli enzimi batterici del colon prima della formazione della forma attiva (difenolo libero) e ritorna nell'intestino attraverso il fegato in coniugazione con acido solforico.

Il farmaco è scarsamente assorbito nel tratto gastrointestinale. Il principio attivo interagisce solo a livello di contatto. Una piccola parte di esso viene prelevata dal lume intestinale, dopo di che si verifica una connessione nel fegato, anche in circolazione, parzialmente escreta dai reni.

Indicazioni per l'uso

La ritenzione delle feci è solitamente causata da una violazione del movimento delle feci attraverso l'intestino o l'atto della defecazione è difficile. Il primo motivo è dovuto al tono lento della parete intestinale o alle ostruzioni meccaniche (cicatrici, aderenze, spasmi). Il secondo - a causa della debolezza dei muscoli pelvici e il retto, la presenza di emorroidi, ragadi, diminuita sensibilità terminazioni retto peristalsi.

L'uso del farmaco è giustificato con evidenza di costipazione acuta o cronica, mentre il fallimento motilità del colon, i cambiamenti nella modalità di fornitura, nel corso di una lunga permanenza in posizione supina e la mancanza di attività fisica, prima della ricerca medica, durante la quale è necessario completare i movimenti intestinali, prima dell'intervento chirurgico, esami strumentali e radiologici di organi come cistifellea, milza, stomaco, ileo, digiuno, trasverso odochnaya colon, sigma, il parto o per le gravi condizioni del sistema cardiovascolare.

Vale la pena ricordare che le candele bisacodyl per la stitichezza sono efficaci solo quando si desidera avere un effetto irritante locale, e non hanno alcun effetto se gli intestini sono ostacoli meccanici. L'effetto terapeutico è progettato per l'uso non a lungo termine dell'applicazione e l'inizio imminente del risultato dell'azione, cioè lo svuotamento intestinale.

Nel complesso trattamento della costipazione, in concomitanza con l'uso di lassativi candele bisacodyl necessaria a rispettare le regole di base di approvvigionamento, e anche raccomandato per le persone che non hanno problemi di motilità intestinale. La dieta consiste nel consumo di cibo contenente una grande quantità di fibre: legumi, pasti integrali, verdure e frutta. Anche bisogno di bere un mezzo - due litri di liquidi al giorno (preferibilmente con acqua potabile), fare esercizio quotidiano, e di evitare il cioccolato, cibi dolci e formaggi grassi.

Effetti collaterali

Insieme ad altri farmaci di azione simile, le supposte possono causare effetti collaterali spiacevoli. Pertanto, quando li si utilizza, è necessario seguire alcune regole:

  1. le candele vengono inserite una volta al giorno,
  2. per il trattamento della stitichezza non usare le candele per lungo tempo, altrimenti potrebbe esserci l'effetto opposto, che causa aggravamento della stitichezza,
  3. Non usare le supposte di bisacodile durante il periodo di esacerbazione delle emorroidi, la comparsa di crepe sanguinanti e abrasioni nell'ano,
  4. smettere di usare il farmaco in caso di crampi, coliche, bruciore.

Dopo il loro uso può causare coliche e dolore nell'intestino. Quando non conformità con il dosaggio in alcuni pazienti, c'è una diarrea acuta, che può anche causare la perdita eccessiva di liquidi con conseguente muscolare distonia, ipotensione e convulsioni. In caso di effetti collaterali o l'uso di un aumento del dosaggio del farmaco fatto ricorso a lavanda gastrica e reidratazione. sovradosaggio Sintomatologia può essere espresso nella comparsa di diarrea, disidratazione, ipopotassiemia, atonia del colon, stato eccitato, allucinazioni. Per eliminare questi sintomi, è necessario interrompere l'uso di supposte e contattare il medico.

Controindicazioni

Applicare bisacodyl può non tutti i pazienti. Come con altri lassativi ci sono diverse controindicazioni: peritonite, carenza di potassio, appendicite, emorroidi acute, occlusione intestinale, sanguinamento dal tratto gastrointestinale o dell'utero, costipazione spastica, un'ernia strozzata, aumentata sensibilità dell'organismo individuale al principio attivo. A causa dell'assorbimento di una parte del principio attivo nel fegato e dell'escrezione attraverso i reni, il farmaco deve essere usato con cautela in pazienti con processi patologici in questi organi.

Inoltre, l'uso di candele durante la gravidanza e l'allattamento è possibile solo sulla necessità per la nomina del medico curante, perché non studiano l'effetto del farmaco sul feto in via di sviluppo nell'utero. Va ricordato che un gran numero di farmaci può influire negativamente sull'embrione e, in rari casi, persino portare alle malformazioni del nascituro. Inoltre, i farmaci assunti con il latte materno possono entrare nel corpo del bambino e agire su di esso. Pertanto, le donne incinte e le madri che allattano dovrebbero essere molto attente all'uso di droghe. Se è necessario utilizzare supposte di Bisacodile, si deve ricordare che il corpo non dovrebbe avvertire una carenza di acqua, disidratazione. È necessario usarlo com'è possibile in grandi quantità.

Ricevimento con altre medicine

Quando si assumono altri medicinali, deve essere esercitata cautela poiché i lassativi di bisacodile spesso interagiscono con essi. Quindi, prendendo farmaci per ridurre il potassio nel corpo, è necessario selezionare un dosaggio individuale, a causa della proprietà specifica del farmaco. Le candele hanno un effetto debole se assunte insieme a sostanze psicotrope e oppiacei.

Nonostante le recensioni positive dei pazienti che applicano con successo bisacodyl, prima del suo utilizzo richiede la consulenza specialistica, a causa del fatto che il trattamento non controllato può determinare la comparsa di gravi effetti collaterali come ipopotassiemia.

Durante il trattamento farmacologico, per tutto il tempo della sua produzione, non sono stati registrati dati sull'effetto negativo del farmaco sulla velocità di reazione durante la guida.

analoghi

Distinguere farmaci simili di questo contenuto clinico gruppo farmakologichskoy di sostanza attiva (acro bisacodil, bisacodyl Altfarm, bisacodyl Nizhpharm, Dulkolaks) ed avere un effetto terapeutico (Guttalaks, olio di ricino, lattulosio, regulaks, Fortrans, candele con glicerolo).

Dopo aver aperto il pacchetto, si consiglia di conservare il farmaco in un luogo asciutto e ombreggiato a una temperatura non superiore a venticinque gradi.

Candele di bisacodile: istruzioni per l'uso

Se una persona soffre di stitichezza, quindi utilizzare le candele Bisacodyl per sbarazzarsi di loro. È un lassativo che agisce direttamente sulla parete intestinale e irrita le terminazioni nervose, stimolando così i recettori intestinali. Viene anche utilizzato per svuotare l'intestino prima dell'intervento chirurgico o di altre procedure mediche. Consideriamo più in dettaglio cosa sono le candele di bisacodile, la loro composizione, le indicazioni e le controindicazioni per l'uso.

Bisacodyl: composizione e forma di rilascio


Questo farmaco appartiene al gruppo di farmaci lassativi e carminativi che aiutano a combattere la stitichezza. Il miglioramento della peristalsi si verifica a causa del principio attivo principale - il bisacodile, che è un derivato della difenilammina, la cui quantità dipende dalla forma in cui il medicinale viene rilasciato.

Nelle farmacie, Bisacodil viene venduto sotto forma di compresse, confetti e supposte rettali. Le supposte grigio chiaro contengono 10 mg di principio attivo sintetico. I blister contengono 6 o 10 candele e questa quantità dipende dal produttore. La maggior parte dei pazienti preferisce usare questa forma del farmaco.

Azione farmacologica


L'effetto terapeutico delle candele si manifesta nell'intestino distale. Come funziona la droga? Il principio attivo del farmaco inizia a irritare le terminazioni nervose della mucosa intestinale, migliorando così il movimento delle pareti intestinali, che spingono il cibo dal tratto digestivo superiore alle sezioni inferiori. Inoltre, il passaggio delle masse alimentari è accelerato. L'assorbimento del fluido non è completamente implementato, a seguito del quale le feci diventano più fluide.

Il principio attivo aiuta a bloccare l'assorbimento di liquidi e sali dal lume intestinale. Tali effetti contribuiscono all'ammorbidimento delle feci con costipazione, che può essere causato da vari disturbi dell'apparato digerente.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni per l'uso, vengono mostrate supposte di Bisacodil per costipazione - pronunciata compattazione della sedia, che è accompagnata dall'impossibilità di defecazione. Lo sviluppo della costipazione si verifica a seguito di processi patologici che si verificano nel sistema digestivo. Questi includono:

  • Ipotonia intestinale, che è caratterizzata da una diminuzione del tono delle fibre muscolari lisce delle pareti dell'organo. Ciò porta al fatto che diminuisce l'intensità della peristalsi e vi è una stagnazione di masse fecali nelle sezioni inferiori con la loro ulteriore compattazione. Lo sviluppo dell'ipotonia intestinale contribuisce alle malattie infettive, ai cambiamenti senili nel corpo degli anziani e alle violazioni dell'innervazione di questo organo da parte delle fibre del sistema nervoso autonomo. Abbastanza spesso, questa patologia si sviluppa nelle persone che sono costrette a stare a letto per un lungo periodo, per esempio, nei pazienti dopo operazioni pesanti.
  • La necessità di rilassamento della sedia, se ci sono emorroidi.
  • Stitichezza funzionale, che si sviluppa a causa di una violazione della dieta.

Inoltre, le supposte di Bisacodile sono spesso utilizzate per rilassare le feci per pulire l'intestino prima dell'esame endoscopico, della radiografia intestinale e degli ultrasuoni.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni per Bisacodil, le controindicazioni all'uso delle supposte sono le seguenti condizioni fisiologiche e patologiche del corpo:

  • ostruzione meccanica dell'intestino - in questo caso, la stimolazione della motilità da parte delle supposte può provocare lo sviluppo di varie complicazioni;
  • proctite acuta, che è l'infiammazione nel retto;
  • digestione alterata e assorbimento di lattosio o glucosio;
  • infiammazione acuta delle emorroidi, accompagnata dal rischio di sanguinamento da loro;
  • stitichezza spastica - in questo caso, il movimento delle masse alimentari è disturbato a causa di un restringimento dell'intestino, che si è verificato a causa di un eccessivo aumento del tono della muscolatura liscia delle sue pareti
  • sanguinamento da qualsiasi parte del tratto gastrointestinale - in questo caso, le supposte di Bisacodil possono aumentare l'intensità del sanguinamento;
  • malattie infiammatorie della cavità addominale, che si verificano nella forma acuta;
  • la peritonite è un'infiammazione acuta del peritoneo che ricopre le pareti e le anse della cavità addominale;
  • ernia strangolata, un cappio di intestino in cui si trova la borsa erniaria;
  • carenza di enzimi lattici;
  • bambini fino a tre anni - Le candele di bisacodile possono causare una rapida disidratazione del corpo del bambino;
  • intolleranza ai componenti del farmaco.

Dosaggio e somministrazione

Candele Bisacodil somministrato per via rettale una volta al giorno. È necessario farlo al mattino, perché lo sviluppo di un effetto lassativo si verifica in 1 - 2 ore.

Il dosaggio del farmaco dipende dall'età:

  • da 3 a 7 anni - ½ cono (5 mg);
  • da 7 a 14 anni - 1 candela (10 mg);
  • da 14 anni in su - 1 - 2 candele (10 - 20 mg).

Il giorno in cui non puoi inserire più di due candele. Prima viene somministrata una supposta e, se non aiuta a liberarsi della stitichezza, il dosaggio viene raddoppiato. Come usare il farmaco? La supposta viene rimossa dal pacchetto e iniettata nel retto il più lontano possibile. Se Bisacodil viene utilizzato per svuotare gli intestini prima di una diagnosi o di un'operazione, 2-4 compresse vengono prese la sera prima della procedura e la supposta viene iniettata il mattino successivo. Il risultato è l'effetto massimo richiesto.

Utilizzando le candele, è necessario osservare la frequenza e il dosaggio dei fondi. Non dovrebbero essere presi più di sette giorni.

Effetti collaterali e overdose

Secondo le istruzioni per l'uso, l'uso di bisacodil può causare effetti collaterali. Da parte del sistema digestivo possibile dolore all'addome, gonfiore, nausea, vomito. A volte una mescolanza di muco e sangue appare nelle feci. In rari casi, si sviluppa una reazione allergica che si manifesta sotto forma di orticaria, prurito, eruzione cutanea. Se le candele vengono utilizzate per un lungo periodo, possono svilupparsi disidratazione e carenza di minerali. Il verificarsi di effetti collaterali comporta la cessazione della ricezione delle candele e la ricerca di un aiuto medico.

Non è raccomandato consentire un sovradosaggio con supposte bisacodiliche. Se superi la dose raccomandata del farmaco può sviluppare diarrea grave, disidratazione e perdita di sali. L'uso di candele per più di 7 giorni provoca ipopotassiemia, disidratazione e danni ai tubuli renali. In caso di sovradosaggio, viene eseguita la terapia di reidratazione - ripristino di sali e fluidi nel corpo mediante iniezioni di gocce endovenose di soluzioni saline.

Bisacodil durante la gravidanza

Molte donne hanno difficoltà a svuotare l'intestino durante la gravidanza. La stitichezza si verifica a seguito di cambiamenti ormonali nel corpo che si verificano all'inizio della gravidanza e pressione sull'intestino dell'utero in crescita. Se non trattata, si possono sviluppare emorroidi. Ma durante la gravidanza, quasi tutte le medicine sono proibite per l'uso, quindi il medico seleziona un tale strumento che non ha un impatto negativo sullo sviluppo del feto.

Candele Bisacodil può essere usato durante la gravidanza in qualsiasi momento. I componenti di questo farmaco lassativo non vengono praticamente assorbiti nel flusso sanguigno generale, rendendolo completamente sicuro per la futura madre e il bambino.

Alle donne incinte è permesso usare 10 mg del farmaco al giorno, ma un effetto a lungo termine delle candele non dovrebbe essere previsto. Sollevano il problema una volta, ma non eliminano la causa della stitichezza. Una donna in posizione deve seguire una dieta per liberarsi delle difficoltà intestinali. Per fare questo, devi mangiare cibi che hanno un effetto fissante, e dovresti anche entrare nella dieta delle fibre vegetali. Dovresti mangiare più gelatina, succo di frutta, latticini.

Osservando una dieta durante la gravidanza, una donna può più spesso svuotare l'intestino, prevenendo le emorroidi e la stitichezza.

Il costo delle candele Bisacodil di diversi produttori è quasi lo stesso, e la differenza può essere solo di alcuni rubli. Un costo così diverso è dovuto al trasporto, allo stoccaggio e al trade markup di una particolare rete. In media, il prezzo delle candele Bisacodil è di 40 rubli.

Quindi, quando appare un fenomeno spiacevole come la costipazione, si raccomanda di usare il farmaco Bisacodil. Questo rimedio lassativo, la cui fotografia è presentata nell'articolo, è prodotto in varie forme che hanno effetto in tempi diversi. Le candele sono la forma migliore, ma quando le si usa si raccomanda di attenersi alle istruzioni, poiché le supposte hanno controindicazioni ed effetti collaterali.

Istruzioni per l'uso di candele Bisacodil, recensioni e analoghi

Le supposte rettali hanno un effetto stimolante sulla motilità intestinale in caso di stitichezza. Istruzioni per l'uso delle candele Bisacodil sta posizionando il farmaco come un lassativo efficace e sicuro.

Bisacodyl: rilasciare le forme

Il farmaco appartiene al gruppo di farmaci carminativi e lassativi che aiutano a far fronte a un problema così delicato come la stitichezza o vengono utilizzati per preparare il paziente per la chirurgia, la diagnostica dell'intestino. Migliorare la peristalsi fornisce il principale ingrediente attivo: il bisacodile (un derivato della difenilammina), la cui quantità dipende dalla forma del farmaco.

Lassativo sui contatori di farmacia può essere trovato sotto forma di supposte rettali, compresse e confetti. Le supposte grigio chiaro contengono 10 mg di principio attivo sintetico. Nel blister possono essere 6 o 10 candele (a seconda del produttore). La maggior parte dei pazienti preferisce questa forma di rimedio.

L'effetto terapeutico delle supposte viene prodotto direttamente nell'intestino distale.

Il meccanismo di azione è quello di aumentare la secrezione (secrezione) di muco e aumentare la pressione nel lume del colon, che consente di mantenere il liquido dall'intestino e ammorbidire le feci.

Le compresse di bisacodile e il dragee contengono 5 mg del principio attivo con lo stesso nome. Il ruolo degli eccipienti è svolto da lattosio, zucchero in polvere, cellulosa microcristallina, aerosil, polivinilpirrolidone a basso peso molecolare.

Entrando nel colon, il farmaco stimola le terminazioni nervose, il che provoca il restringimento della parete intestinale più spesso. Al fine di preservare l'effetto della pillola e del confetto, è impossibile masticare, per non danneggiare la speciale membrana, a causa della quale il principio attivo viene attivato nell'intestino crasso.

Il rimedio bisacodil sotto forma di supposte, confetti e tavolette rettali migliora la motilità intestinale, stimolando le terminazioni nervose.

Candele di bisacodile: istruzioni per l'uso

Le supposte con effetto lassativo Bisacodil sono destinate alla somministrazione rettale.

Le istruzioni per l'uso consigliano di utilizzare lo strumento nei seguenti casi:

  • Stitichezza di varie eziologie
  • Difficoltà di defecazione nelle emorroidi, dopo l'intervento chirurgico o il parto
  • Rotture anali o rettali
  • Pulizia dell'intestino prima dell'intervento chirurgico
  • Preparazione del paziente per la diagnosi di varie parti dell'intestino

La violazione delle feci può essere causata da un debole tono intestinale, dalla presenza di cicatrici e aderenze sulle pareti del colon, dalla formazione di emorroidi, dalla ridotta sensibilità delle terminazioni nervose. Le supposte lassative, se introdotte nel retto, sono irritanti. La dose iniziale non deve superare i 10 mg del principio attivo al giorno. Una candela viene inserita nel retto il più profondamente possibile in modo che passi attraverso lo sfintere.

Miglioramento della motilità intestinale può essere sentito entro un'ora dopo l'applicazione dello strumento.

Oltre a stimolare la peristalsi, le candele hanno un effetto positivo sull'organismo nel suo insieme: i processi biochimici sono normalizzati, i prodotti metabolici vengono prontamente rimossi dal sistema e non hanno un effetto tossico nocivo.

In assenza di un effetto clinico, il dosaggio giornaliero può essere aumentato a due supposte, che vengono somministrate alternativamente alla volta. In alcuni casi, gli specialisti prescrivono un trattamento complesso sotto forma di assunzione di una pillola del farmaco lassativo Bisacodil e l'utilizzo di candele.

Le supposte possono essere utilizzate per facilitare l'atto di defecazione nei bambini da 2 anni. In questo caso, una singola dose deve essere ridotta a 5 mg. La candela prima dell'introduzione deve essere divisa a metà. I bambini di età superiore a 7 anni possono usare una dose singola di 10 mg. Le supposte sono usate in ogni momento della giornata. La durata del corso non dovrebbe superare i 7 giorni.

La candela deve essere inserita adagiata su un lato e tirare una gamba piegata verso il ginocchio fino allo stomaco. Dopo la manipolazione dovrebbe essere in una posizione orizzontale per altri 10-15 minuti.

Le candele sono vietate per l'uso nel periodo di esacerbazione di emorroidi, ostruzione intestinale, con appendicite, peritonite, sanguinamento interno. L'intolleranza individuale ai componenti che costituiscono il lassativo del farmaco è anche una controindicazione al suo utilizzo.

Le supposte di Bisacodile ti permettono di sbarazzarti rapidamente dei sintomi della stitichezza.

Candele di Bisacodil durante la gravidanza

Molte donne nel processo di trasporto di un bambino hanno difficoltà a svuotare l'intestino. La causa della stitichezza in questo caso è associata a cambiamenti ormonali nel corpo (nei primi mesi) e alla pressione dell'utero in crescita sull'intestino. Il principale pericolo della condizione patologica risiede nella formazione di emorroidi in assenza di terapia.

Durante la gravidanza, i farmaci sono limitati. È necessario selezionare solo mezzi sicuri che non hanno un impatto negativo sullo sviluppo del feto. Le candele di bisacodile possono essere utilizzate dalle donne in qualsiasi trimestre di gravidanza. I componenti del lassativo non sono praticamente assorbiti nel flusso sanguigno generale, il che lo rende assolutamente sicuro sia per la futura mamma che per il bambino. Prima dell'uso, è necessario consultare il proprio medico-ginecologo.

L'abuso di droghe non vale ancora la pena, perché l'attivazione della peristalsi può a volte causare sensazioni molto dolorose.

Alle donne incinte è permesso usare 10 mg di un farmaco lassativo al giorno. Non aspettare un effetto duraturo dalle supposte. Le supposte consentono una volta di liberarsi del problema, ma non influenzano la causa della stitichezza.

Per liberarsi delle difficoltà associate allo svuotamento dell'intestino, è necessario normalizzare la dieta. Si raccomanda di limitare l'uso di alimenti che hanno un effetto fissante e di introdurre nella fibra vegetale di dieta. È importante aumentare la quantità di liquido. Durante il giorno, dovresti consumare più succo, gelatina, prodotti a base di latte fermentato.

Osservando una dieta semplice, una donna in una posizione può regolarmente svuotare il suo intestino, rendendo così la prevenzione per la stitichezza e le emorroidi.

Candele Bisacodil durante la gravidanza è consentito applicare dopo la consultazione preventiva con uno specialista.

Candele Bisacodyl: analoghi

Le supposte lassative possono essere sostituite da analoghi contenenti lo stesso principio attivo nella composizione o da preparati con un effetto terapeutico simile. Senza le raccomandazioni del medico di utilizzare un altro farmaco non è raccomandato.

Le candele Dulcolax appartengono al gruppo di farmaci che stimolano la motilità intestinale e possono essere utilizzati per la stitichezza di varie eziologie. Il principale ingrediente attivo è il bisacodile (10 mg in una supposta). Lo strumento è disponibile anche sotto forma di compresse con una minore quantità del principio attivo.

A differenza del lassativo originale, Dulcolax non è raccomandato per bambini sotto i 6 anni. Il farmaco elimina rapidamente i sintomi della stitichezza, può essere utilizzato per preparare i pazienti per l'intervento chirurgico o l'esame dell'intestino.

Sotto forma di supposte con la stessa sostanza attiva, viene prodotto anche Laxacodil. L'effetto lassativo si ottiene irritando la mucosa intestinale. Oltre alle candele, il farmaco viene prodotto sotto forma di compresse e confetti. Durante il periodo di gravidanza e allattamento, è consentito l'uso di candele, ma solo dopo la prescrizione di un medico. Secondo le istruzioni Laxacodil (supposte) sono autorizzati a usare bambini da 2 anni.

Le supposte di glicerolo sono considerate l'analogo più sicuro.

Sono utilizzati per facilitare i movimenti intestinali con stitichezza ed emorroidi. Una volta sciolto, la glicerina viene convertita in acqua e anidride carbonica, che consente all'agente di produrre un effetto irritante sulla superficie mucosa. Il farmaco è completamente innocuo per i bambini e quindi è prescritto (se necessario) sin dalla nascita.

Altre forme di rilascio hanno un effetto lassativo: Guttallax, Regulaks, Senade, Pirilaks, Slabilen.
Solo il medico curante deve selezionare un sostituto per le supposte di Bisacodile, tenendo conto della storia del paziente e delle cause della condizione patologica.

Candele Bisacodyl: recensioni

La maggior parte delle recensioni del farmaco sotto forma di supposte rettali sono positive. Il farmaco lassativo aiuta davvero ad alleviare la stitichezza una volta, ma non è consigliabile utilizzarlo per un lungo periodo. Il superamento della velocità raccomandata può causare dipendenza del corpo e aumento dei sintomi. In rari casi, può verificarsi dolore, provocato dal lavoro attivo dell'intestino.

Se si è verificata diarrea durante l'uso del farmaco, significa che il dosaggio specificato nelle istruzioni è stato superato. In questo caso, le supposte annullano e applicano misure per eliminare il disturbo. La diarrea prolungata può portare a disidratazione, convulsioni.

Effetto lassativo delle candele, alcune donne usano per la perdita di peso.

Per ottenere il risultato desiderato, lo strumento aiuta perché i nutrienti non hanno il tempo di essere assorbiti nelle pareti intestinali e il miglioramento della motilità accelera il passaggio delle masse fecali. Eppure questo metodo di perdere peso è meglio non usare, in modo da non disidratarsi.

Non dimenticare che lo strumento produce rapidamente un effetto lassativo e prima di uscire è preferibile non utilizzare lo strumento. Le revisioni dei pazienti indicano che l'effetto lassativo può durare più a lungo di quanto indicato nell'annotazione.

La droga lassativa ha ricevuto molte raccomandazioni positive, ma per l'uso a lungo termine è meglio scegliere un rimedio più benigno.

Bisacodyl per emorroidi

La stitichezza cronica a lungo termine porta a una complicanza così grave come le emorroidi. La pressione costante delle feci sulle pareti del retto chiude l'afflusso di sangue alle vene localizzate nella parte inferiore dell'intestino. Sforzarsi mentre si tenta di eseguire un atto di defecazione aumenta solo questa pressione. L'emorroide si forma nel luogo in cui i corpi cavernosi sono pieni di sangue.

In una condizione patologica, i pazienti si lamentano spesso di sanguinamento durante i movimenti intestinali. Un tale sintomo suggerisce che si è formata una crepa sul nodo. Qualsiasi stress può causare un fenomeno, incluso l'atto di defecare in caso di stitichezza. Pertanto, è particolarmente importante evitare la conservazione a lungo termine delle feci.

Supposte lassative bisacodil in grado di alleviare la condizione con le emorroidi.

La pulizia dell'intestino è indolore a causa dell'aumentata secrezione di muco e dell'irritazione delle pareti intestinali. Va tenuto presente che nella fase acuta della patologia con grave sanguinamento, l'uso di candele lassative è proibito dall'istruzione. Gli agenti patogeni possono entrare nella ferita e causare il deterioramento del paziente.

Il farmaco lassativo Bisacodil può anche essere assunto in altre forme di rilascio. Compresse e pillole avranno un effetto terapeutico dopo 5-6 ore dall'applicazione. La dose iniziale non deve superare i 5 mg al giorno. Ingredienti più attivi possono causare diarrea.

Lassativo di bisacodile per emorroidi può essere utilizzato in qualsiasi forma di rilascio.

Trattamento emorroidi

Il problema delle emorroidi è affrontato da molti uomini e donne, ma non tutti cercano un aiuto specializzato. Se trovi segni come disagio all'ano, sanguinamento, gonfiore e dolore, dovresti consultare un proctologo per diagnosticare e determinare il metodo di influenza sulla patologia.

La terapia farmacologica è l'uso di supposte assorbibili e lassative. Per alleviare il processo infiammatorio e l'edema, si possono prescrivere candele con papaverina, fornendo allo stesso tempo la decontaminazione delle aree danneggiate della mucosa.

Nella fase iniziale, oltre alla terapia farmacologica, la dieta dovrebbe essere rivista. La maggior parte del menu dovrebbe consistere in prodotti a base di erbe. Questi possono essere verdure (zucca, cavoli, barbabietole, carote, cetrioli, zucchine) e frutti con effetto lassativo (albicocche, prugne).

Le insalate devono essere riempite con olio, preferibilmente oliva o girasole. Inoltre, il corpo beneficerà dell'olio di semi di lino, che può essere acquistato in farmacia.

La dieta può contenere cibo di origine animale. È preferibile mangiare carne magra, al vapore o al forno. Particolare attenzione è rivolta al regime di bere. Almeno 2 litri di liquido dovrebbero essere bevuti al giorno.

Per il trattamento delle emorroidi, guarda il video.

Lo scopo principale delle candele Bisacodil è quello di facilitare i movimenti intestinali con costipazione. Lo strumento contribuirà a far fronte alle sensazioni spiacevoli, ma non eliminerà la vera causa della malattia.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Cosa fare se le emorroidi peggiorano durante le mestruazioni?

In molte donne, le mestruazioni sono accompagnate da disagio. Dolore disturbato nell'addome inferiore, nella parte bassa della schiena, crampi.

Candele Natalsid - istruzioni per la preparazione, prezzo, analoghi e feedback sull'uso di

Candele Natalcid è un preparato emostatico destinato ad uso topico, che ha un effetto antinfiammatorio e cicatrizzante.