Varicocele e l'esercito: prendono l'esercito con il varicocele?

Impara come curare rapidamente e facilmente i problemi di una natura intima senza dolore e operazioni. Leggi di più >>

Prendono il dipartimento militare con il varicocele?

Sì, un giovane con varicocele può essere portato al dipartimento militare se la malattia è in uno stadio non complicato.

Il dipartimento militare prenderà sicuramente 1 grado di varicocele, le sfumature sono possibili con 2 gradi di varicocele, molto probabilmente non prenderanno il dipartimento militare di 3 gradi in varicocele. La decisione sulla formulazione del dipartimento militare sarà decisa da una commissione speciale.

Devo rinunciare all'operazione durante il reclutamento all'esercito?

Dipende dagli interessi della recluta. Se un giovane vuole preservare la sua salute maschile, evitare l'infertilità e non avere problemi con il parto in futuro, l'operazione è fatta meglio. Tuttavia, dopo che è stato tenuto, sarà pronto per la chiamata. Se un draftee ha 2-3 gradi di varicocele, allora non entrerà nell'esercito e riceverà un documento di identità militare.

In che misura il varicocele nell'esercito non prenderà?

È adatto per l'esercito con varicocele 3 gradi?

Secondo la clausola 45 della clausola b, un varicocele di terzo grado conferisce a una recluta il diritto allo status di "uso limitato", cioè, un giovane sperimenta disabilità minori o moderate delle funzioni di capacità dovute a una malattia esistente.

Il coscritto è accreditato nella riserva, ma viene rilasciato un referral per il varicocele.

L'esercito in caso di varicocele 2 gradi?

CONSIGLIAMO! Una debole potenza, un membro flaccido, l'assenza di una lunga erezione non è una frase per la vita sessuale di un uomo, ma un segnale che il corpo ha bisogno di aiuto e la forza dell'uomo si indebolisce. Ci sono un gran numero di farmaci che aiutano l'uomo a trovare un'erezione stabile per il sesso, ma ognuno ha i suoi stessi svantaggi e controindicazioni, specialmente se un uomo ha già 30-40 anni. Capsule "Pantosagan" per la potenza aiutano non solo ad ottenere un'erezione QUI E ADESSO, ma agiscono come prevenzione e accumulo di potere maschile, permettendo all'uomo di rimanere sessualmente attivo per molti anni!

Sì, lo fanno. La decisione dell'urologo sul varicocele di 2 ° grado a disposizione del coscritto senza ripetute recidive non è considerata un motivo di esenzione dall'esercito.

Può essere offerto un coscritto per subire un intervento chirurgico varicocele di secondo grado, dare un rinvio, ma dopo l'operazione il giovane sarà ancora idoneo al servizio militare. Gli esami e le osservazioni speciali di un medico aiuteranno a calcolare la probabilità che la malattia passi dal secondo al terzo grado: se il rischio di avere varicocele di 3 ° grado è alto, il relatore può essere liberato dalla chiamata.

Qual è il periodo di posticipo dopo l'intervento chirurgico varicocele?

Il posticipo dell'esercito dopo l'operazione varicocele sarà di 6 mesi, in base all'articolo 48 e all'articolo 86.

Cosa si dovrebbe fare se la registrazione militare e l'ufficio per l'arruolamento richiedono esami ecografici ripetuti che sono stati effettuati di recente?

Se un coscritto è irragionevolmente inviato per sottoporsi a determinati esami medici, allora il coscritto ha il diritto di rifiutare tale intervento. È necessario scrivere un rifiuto scritto per sottoporsi di nuovo a un'ecografia e richiedere al consiglio del draft di prendere una decisione sulla base dei dati degli ultrasuoni esistenti.

Come dovrei scrivere un rifiuto di condurre un'operazione varicocele?

Una dichiarazione di rifiuto è scritta in forma libera con le tue stesse parole, oppure puoi fare riferimento ai "Fondamenti della legge della Federazione russa sulla protezione della salute dei cittadini" (articolo 33).

Se non si dispone di un intervento chirurgico al varicocele in tempo per un determinato riferimento, allora a cosa serve questa recluta minacciosa?

Un coscritto non deve subire un intervento chirurgico varicocele se non vuole, e nessuno può costringerlo a subire un'operazione. È possibile emettere un rifiuto scritto per condurre l'operazione al fine di mostrare il documento in caso di appello ripetuto. In questo caso, il draftee è guidato solo dai propri interessi, poiché la presenza del varicocele influenza la capacità di concepire.

Quali documenti devono essere presentati all'ufficio di arruolamento militare per varicocele 3 gradi?

Per ottenere l'esenzione dalla chiamata militare per varicocele 3 gradi, è necessario completare la legge sull'esame sanitario. Questo atto è redatto sulla base della conclusione dell'urologo, che ha condotto l'esame del reclutamento e diagnosticato il varicocele a 3 gradi.

La messa in servizio è possibile con varicocele di grado 2?

La decisione della commissione del coscritto fa una speciale commissione militare-medica, se per questo c'è una conclusione appropriata. In caso di varicocatite 2 gradi, è possibile la messa in funzione, tuttavia, questi sono casi abbastanza rari che richiedono la presa in considerazione di molti fattori aggiuntivi: comorbidità, recidiva di varicocele dopo chirurgia ripetuta, ecc. Rilevando in modo inequivocabile il varicocele 3 gradi.

Un altro caso è se viene rilevata una ricorrenza una tantum di varicocele di Grado 2 e il draftee rifiuta di eseguire l'operazione nella direzione: in questo caso, il giovane è anche commutato.

C'è un ritardo dell'esercito con il varicocele?

Sì, lo è, se nel reclutatore si trova un varicocele di 3 gradi. Il ritardo dell'esercito in questo caso sarà di 6 mesi. Se il coscritto si rifiuta di eseguire l'operazione, allora viene rilasciato dalla coscrizione.

Un rinvio dell'esercito è possibile anche se una recluta ha una ricaduta di varicocele di grado 2. Dopo due precedenti operazioni nel caso di una nuova recidiva, varicocele 2 gradi, viene rilasciato un documento d'identità militare.

C'è una vacanza con il varicocele nell'esercito?

Sì lo è. Come qualsiasi altra procedura chirurgica, la chirurgia varicocele comporta il passaggio del periodo di recupero. Un coscritto ha diritto ad almeno un mese di ferie dopo l'intervento, di solito sei mesi.

Cosa fare se c'è un varicocele di 3 gradi, ma nella bozza di bordo considerano la recluta sana e adatta al servizio?

È necessario fare copie di tutti i documenti che indicano la diagnosi di varicocele 3 gradi, e per assicurarli nell'istituzione medica appropriata. Queste copie vengono quindi fornite al tavolo da disegno. È necessario richiedere la timbratura su copie attestanti che i documenti sono stati accettati. Se i diritti della recluta vengono violati, è necessario contattare le autorità superiori: di norma si tratta di una bozza di consiglio in un'entità costituente della Federazione Russa o di un tribunale.

Se è stato ricevuto un biglietto militare e subito dopo è stata eseguita un'operazione varicocele, possono riconsiderare la visita medica e richiamare di nuovo l'esercito?

No, non possono, dopo aver ricevuto una carta militare, la recluta viene automaticamente accreditata nella riserva, non possono essere riesaminati dopo il trattamento.

Se prendere l'esercito nella ricorrenza del varicocele?

Se è stata eseguita un'operazione in un istituto medico non statale e è stata rilevata una recidiva di varicocele di secondo grado, la commissione di convalida può richiedere un'ecografia?

Sì, hanno il diritto di farlo.

Nel corso di tale sondaggio, verrà stabilita la presenza di un varicocele di secondo grado in una recluta, i documenti di un'istituzione medica non statale confermeranno e rilasceranno un'ID militare alla recluta.

È possibile confermare la diagnosi di varicocele di grado 3 in un istituto medico prima di passare il tiraggio?

Sì, puoi. I risultati della ricerca devono essere certificati in un istituto medico e portati con voi il giorno della coscrizione. Tali azioni sono ragionevoli nei casi in cui vi siano dubbi sulla legalità delle azioni del comitato di ricorso.

Se la recidiva di varicocele 2 gradi si è verificata una volta nel testicolo sinistro, allora se prendere l'esercito?

Sì, con una singola ricorrenza del varicocele nell'esercito, non importa quale testicolo nella malattia (varicocele sinistro, destro o bilaterale). Per ottenere un biglietto militare è necessario ricevere una ricorrenza varicocele di secondo grado.

Segui il link e scopri come tutto ciò può essere evitato e cura la prostatite senza uscire di casa. Leggi di più >>

L'esercito assume varicocele nel 2019?

I giovani che vengono chiamati al servizio militare spesso si chiedono se vengono reclutati nell'esercito con il varicocele? Qual è questa patologia e quanto sono pericolose le sue complicazioni? Nel nostro articolo parleremo dell'esercito e del varicocele.

Varicocele: la definizione della malattia e dei sintomi

Il varicocele è la dilatazione delle vene del plesso erbaceo del cordone spermatico nei giovani e negli adolescenti. Spesso ci sono altri segni della patologia del sistema venoso - vene varicose degli arti inferiori, emorroidi. Il varicocele appare di solito sul lato sinistro, il che si spiega con l'infiltrazione della vena seminale a sinistra ad angolo retto nella vena renale.

Nella fase iniziale, questa patologia non può manifestarsi in alcun modo e può essere rilevata solo mediante ultrasuoni. L'insidiosità del varicocele è che lo sforzo fisico, soprattutto nell'esercito, così come l'intimo improprio possono causare un peggioramento della condizione. Con l'intensa attività fisica aumenta l'intensità del flusso sanguigno attraverso le vene e la biancheria intima spremendo solo esacerba la situazione. Il draftee sembra tirare dolore all'inguine, che può dare più alto, il dolore aumenterà con esercizi fisici, l'infertilità appare durante la corsa. Il servizio militare è possibile con il varicocele? In alcune situazioni, possono assumere il servizio militare, mentre in altri non lo fanno. Solo le forme trascurate della malattia possono essere una controindicazione per il servizio militare. Per identificare il grado di malattia, che è esentato dal servizio nell'esercito completamente o per un certo periodo, è necessario sottoporsi a una visita medica approfondita. Sul nostro sito troverai un elenco completo di quali malattie non prendono l'esercito.

In che misura il varicocele nell'esercito non prenderà?

Il servizio militare con varicocele dipende dal grado della malattia. I medici distinguono tre gradi di varicocele.

  • Grado I - vene varicose rilevate solo dalla palpazione quando si sforzano un paziente in una posizione eretta del corpo;
  • Grado II: le vene dilatate sono visivamente determinate, le dimensioni e la consistenza del testicolo non vengono modificate;
  • Grado III - grave dilatazione delle vene del plesso uviforme, riduzione del testicolo e cambiamento della sua consistenza (la corda cade sotto il polo inferiore del testicolo atrofico, vi è una sindrome da dolore costante, spermatogenesi alterata, proteinuria, ematuria).

La questione se prendere l'esercito con il varicocele rimane aperta. Con il primo grado della malattia, un militare di leva può aspettarsi che si unirà presto all'esercito e presterà servizio nell'esercito. In presenza di varicocele di primo grado, il servizio militare non deve comportare un deterioramento, pertanto non è considerato una controindicazione.

Con un grado più pronunciato di varicocele, si raccomanda il trattamento chirurgico. Se la recluta rifiuta l'operazione, il consiglio di amministrazione ha il diritto di riconoscerlo come idoneo per il servizio militare. Dopo l'operazione, il coscritto viene posticipato dalla chiamata per un periodo da 6 a 12 mesi. Dopo la fine del rinvio, il draftee si sta preparando per il servizio militare, poiché con il secondo grado il varicocele viene portato all'esercito. Si consiglia di visitare un urologo o un andrologo prima di andare alla commissione medica presso l'ufficio militare di registrazione e arruolamento. C'è la possibilità che la malattia del secondo grado passi al terzo. In questo caso, la commissione medica ha il diritto di decidere sull'inadeguatezza della recluta al servizio. Se la bozza del consiglio prende una decisione in violazione dei tuoi diritti - contatta immediatamente l'assistenza legale per i coscritti - gli esperti si appellano contro la decisione illegale, e sarà annullata per legge.

Se prendere l'esercito nella ricorrenza del varicocele?

Spesso questa malattia si manifesta dopo l'operazione, e il coscritto è interessato a portare il varicocele nell'esercito durante una ricaduta? Le vene varicose ricorrenti (dopo ripetuti interventi chirurgici) del cordone spermatico dell'II grado, se il paziente rifiuta ulteriori trattamenti, dà il diritto a ricevere la categoria B e il biglietto militare. Una singola recidiva delle vene varicose del cordone spermatico non è un motivo per l'esenzione dal servizio militare e l'ottenimento di una carta militare per motivi di salute. Con le vene varicose del midollo spermatico dell'II grado, la corda discende sotto il polo superiore del testicolo, non c'è atrofia del testicolo.

Varicocele e biglietto "bianco": terzo grado e esercito

Alla terza fase, il varicocele sarà reclutato o no? Come ottenere l'esenzione dal servizio militare senza infrangere la lettera della legge? Prima di tutto, è necessario ottenere l'opinione dell'urologo sulla base di una serie di esami per determinare con precisione il grado di varicocele. Se si dispone di un varicocele di terzo grado nel referto medico, si può contare sull'essere dichiarato non idoneo al servizio militare.

Secondo il Programma delle Malattie, il terzo grado di varicocele è un ostacolo al servizio nell'esercito. Il coscritto è riconosciuto parzialmente idoneo per motivi di salute e accreditato nella riserva. Così, in tempo di pace, i giovani saranno esentati dal servizio militare.

Quanto varicocele non si arruolerà nell'esercito

Nell'adolescenza e nell'età adulta, gli uomini sono inclini al varicocele. Quasi il 15 per cento dei giovani in età militare sono stati diagnosticati con vene varicose nei testicoli. Questa malattia si manifesta in modi diversi in ciascuna delle sue fasi. Pertanto, oggi rimane la domanda "si portano all'esercito con il varicocele".

Cos'è il varicocele?

Il cordone spermatico del testicolo è costituito da vene, arterie e dotto spermatico, che fornisce al testicolo un apporto di sangue. A causa di ciò, gli spermatozoi senza ostruzione ne derivano. La violazione delle valvole delle vene porta alla loro espansione. Questo è il motivo della diagnosi di "varicocele".

Consulenza gratuita
Cari lettori! I nostri articoli parlano dei modi tipici di risolvere le domande, ma ogni caso è unico e deve essere risolto individualmente!

Se vuoi sapere come risolvere esattamente il tuo problema, contatta il modulo di consulenza online a destra o chiama:
+7 (499) 938-51-19 Mosca e Regione di Mosca
+7 (812) 425-69-57 SPb e LO
8-800-350-23-69 interno 248 regioni della Federazione russa
È veloce e gratuito!

  1. Alto sforzo fisico.
  2. Tumori.
  3. Anomalie congenite.
  4. Aumento della pressione negli organi pelvici.
  5. Malattie comuni

Se non inizierai un trattamento di alta qualità in tempo, la malattia progredirà, il dolore aumenterà. Questo è irto del fatto che un uomo può diventare infertile, avrà problemi con la funzione erettile, la spermatogenesi sarà violata.

Gradi di varicocele e categorie di shelf life

Ci sono 3 fasi della malattia. A seconda di ciascuno di essi, l'uomo deve essere sottoposto a un trattamento adeguato. Ogni grado ha i suoi sintomi e il metodo di trattamento.

prima

In questo caso, alla recluta viene assegnata una categoria di "B", il che significa che il giovane viene inviato al servizio a causa del fatto che la sua patologia non lo infastidisce. Allo stesso tempo ci sono alcune limitazioni nella scelta del tipo di truppe. Il primo grado di patologia è la ragione per la registrazione di una recluta con un urologo, perché la malattia può entrare nel secondo stadio.

Il secondo

La vena dilatata si sente in uno stato di tensione e in posizione eretta, al momento del rilassamento è difficile da rilevare. Le pareti vascolari sono già considerevolmente allungate, il paziente può sentire i primi sintomi della patologia.

Questo livello corrisponde alla categoria "B" o "C". Quest'ultima categoria comporta il rilascio di un drappato dell'esercito e il suo trasferimento nella riserva. In alcuni casi, al giovane viene assegnata una categoria di "G", che è un rinvio dell'esercito da 1 a 6 mesi. Durante questo periodo, il giovane deve sottoporsi a un trattamento adeguato, può richiedere un intervento chirurgico e un periodo di riabilitazione.

terzo

Una vena allargata è palpabile in qualsiasi posizione. Le navi danneggiate sono chiaramente visibili senza test di laboratorio. Il paziente avverte dolore allo scroto, sensazione di pesantezza mentre cammina, ha gonfiore dell'area danneggiata, asimmetria dei testicoli, la dimensione dello scroto a sinistra è cambiata. Un tutore con questa diagnosi è considerato in forma, gli viene data una tessera militare per motivi di salute e viene assegnata la categoria "B".

Passaggio del consiglio medico militare

Dopo che la recluta ha ricevuto una citazione dall'ufficio di arruolamento militare, deve visitare il medico e preparare tutti i documenti necessari per confermare la diagnosi di varicocele. Queste sono inchieste, epicrisi, risultati di un esame ecografico e altri estratti.

La commissione militare dell'ufficio militare di registrazione e arruolamento ha il diritto di richiedere in modo indipendente tutte le cartelle cliniche dei giovani uomini. Tuttavia, è importante avere con sé le copie necessarie di certificati e documenti. Durante una visita medica militare, la commissione non sempre fornisce una deroga immediatamente. In alcuni casi, potrebbe richiedere test aggiuntivi.

La registrazione militare e l'ufficio di arruolamento non fanno una diagnosi, ma controlla solo lo stato di salute. Se un giovane crede che la decisione dei medici sia stata presentata ingiustamente, può presentare una causa in tribunale, dove deve fornire:

  • decisione della commissione medica dell'ufficio militare di registrazione e arruolamento;
  • certificati medici, risultati diagnostici;
  • modulo di domanda.

Posso iscrivermi al dipartimento militare

In alcuni casi, a un giovane con varicocele può essere negata l'ammissione al dipartimento militare. Prima di inviare i documenti alla scuola, tutti i giovani passano attraverso una commissione medica. In caso di conferma della diagnosi di "varicocele 1 grado" il ragazzo è accettato per la formazione.

Il secondo grado di patologia comporta il successivo passaggio di trattamento e chirurgia. Solo dopo il recupero può ri-applicare per un dipartimento militare. Lo stadio varicocele attivato è la ragione del rifiuto di accettare i documenti.

Possono prendere per il servizio

È impossibile rispondere inequivocabilmente alla domanda "stanno prendendo parte all'esercito con il varicocele". Tutto dipende da diversi fattori:

  • la gravità della patologia;
  • trattamento prescritto;
  • il numero di recidive.
  1. Con una singola recidiva, il varicocele viene assunto indipendentemente dal testicolo in cui si sviluppa la malattia.
  2. Il primo grado di varicocele, che non progredisce, non è causa di rilascio o ritardo nel servizio.
  3. Dopo aver subito un intervento chirurgico al varicocele di secondo grado, una recluta può entrare a far parte del personale.

Solo un esame approfondito consentirà di giudicare l'idoneità di un giovane al servizio militare. La diagnostica di alta qualità consente di identificare la gravità della malattia e determinare se un reclutamento è idoneo, rilasciato dal servizio completamente o per un certo periodo.

Per visualizzare correttamente la tabella sul telefono, ruotala di 90 gradi.

In tal caso è necessario ritardare

Il consiglio medico può assegnare la categoria di validità "G" al reclutamento in caso di 2 o 3 gradi di varicocele. La durata del ritardo dipende dalla gravità dell'operazione, dal periodo di riabilitazione, dalla presenza di recidiva della malattia.

Un coscritto ha il diritto di rifiutare la chirurgia, che sarà raccomandato dai medici della commissione medica. Tuttavia, vale la pena ricordare le terribili conseguenze delle vene varicose, compresa l'incapacità di avere figli.

In caso di rifiuto dell'operazione, il giovane deve scrivere una domanda corrispondente in forma libera. Questo diritto è supportato dalla legislazione sulla protezione della salute civile. All'appello ripetuto è necessario presentare questa dichiarazione di rifiuto ai membri della commissione medica.

Non possono unirsi all'esercito quando varicocele

Non prendere l'esercito con 3 gradi di varicocele. In questo caso, si consiglia di sottoporsi ad intervento chirurgico per evitare gravi complicazioni. Inoltre, se ci sono due o più recidive, specialmente nel periodo postoperatorio, c'è una probabilità che la patologia passi al grado successivo. Quindi la recluta verrà rilasciata dal servizio.

Per ottenere l'esonero dall'esercito, è necessario redigere un rapporto di ispezione, che rifletta le informazioni sulla diagnosi. Questo documento deve essere completato dall'urologo della commissione militare. Un coscritto fornisce riferimenti certificati con una diagnosi della malattia. Se la commissione medica è d'accordo con lui, i relativi timbri sono messi sui documenti.

Se un giovane viene richiamato per il servizio, deve presentare tutti i documenti disponibili sul suo stato di salute. La persona responsabile per il servizio militare che è iscritta alla riserva può presentare una causa in tribunale in caso di violazione dei suoi diritti.

Riassumendo, possiamo dire che prendono decisamente l'esercito e il dipartimento militare con un varicocele di 1 grado. In questo caso, il servizio non porterà a un peggioramento della salute. La fase 2 della malattia comporta un ritardo dell'esercito per 6 mesi. Dopo aver completato il corso del trattamento, il giovane sarà servito, perché questo grado è considerato come la coscrizione. Se a un giovane è stato diagnosticato un varicotsele di grado 3, è obbligato a rilasciare una carta d'identità militare ea liberarlo dalla coscrizione in tempo di pace. Non è adatto per l'addestramento in una scuola militare. Tuttavia, con la minaccia della mobilitazione generale devono ancora servire.

Non hai trovato la risposta alla tua domanda? Scopri come risolvere il tuo problema - chiama subito:

+7 (499) 938-51-19 Mosca
+7 (812) 425-69-57 San Pietroburgo
8-800-350-23-69 interno 248 (regioni)

È veloce e gratuito!

In ogni situazione, i membri della commissione dovrebbero essere trattati separatamente. In ogni caso, non dovresti ritardare il trattamento di questa malattia, quindi non rimpiangere le gravi conseguenze, perché possono essere molto peggiori del servizio militare. La maggior parte dei giovani sceglie ancora di rimanere uomini a pieno titolo e di pagare per la madrepatria.

L'esercito prende con il varicocele

Pubblicato dal Military Medical College il 24/05/2018

È impossibile rispondere inequivocabilmente alla domanda se stanno assumendo l'esercito con il varicocele. Ogni situazione specifica viene valutata dalla commissione medica, che prende una decisione su un ritardo temporaneo o inadeguatezza.

Cos'è questa malattia?

Le vene varicose del testicolo e del cordone spermatico nelle pubblicazioni mediche sono chiamate varicocele. A rischio sono gli adolescenti di 10-14 anni. È in questa fase della pubertà che può comparire una malattia. I giovani apprendono la loro patologia molto più tardi, perché il varicocele è asintomatico fino all'età adulta, o anche di più.

La corsa, la gamba che cammina e altri elementi dell'educazione fisica dell'esercito hanno un effetto benefico sul corpo, accelerando il flusso sanguigno. Ragazzi che non hanno problemi con le vene, tali esercizi sono tollerati con calma. Per i soldati con la malattia descritta, qualsiasi deviazione dal solito tasso di flusso sanguigno può essere fatale. L'esacerbazione della malattia si manifesta con forte dolore e gonfiore nella zona inguinale.

Estensione della malattia

Come ogni malattia, il varicocele ha diversi gradi di gravità. La categoria è determinata dai risultati della ricerca medica, quindi cercare di diagnosticare se stessi esattamente non ha senso.

In caso di sospetto di varicocele, viene assegnata l'ecografia degli organi investigati o la dopplerografia dei vasi. La conservazione della capacità di concepire può indicare il risultato dello spermogramma, ma con il passaggio del progetto di visita medica non è necessario prenderlo.

  • Il grado 1 è assegnato a una malattia in cui i cambiamenti sono visibili sulle immagini a ultrasuoni, ma non sono evidenti alla palpazione.
  • 2 gradi - quando la palpazione può determinare l'espansione delle vene solo in posizione eretta.
  • Grado 3 combina gli stessi risultati di ultrasuoni e palpazione nelle posizioni erette e sdraiate.
  • Lo stadio avanzato del varicocele implica una definizione visiva della malattia quando le vene sono visibili ad occhio nudo.

1-2 gradi sono asintomatici, ma 3-4 possono causare un dolore acuto a un giovane uomo. Inosservato, lei semplicemente non lo farà.

Differimento dall'esercito

È improbabile che i coscritti con il primo grado della malattia vengano inviati per l'ecografia. In questa fase, il paziente non ha lamentele sullo stato di salute e spesso la malattia rimane inosservata.

Ma anche il fatto rivelato di varicotsele di 1 grado non dà al reclutatore il diritto a un ritardo per motivi di salute.

L'esercito con uova di varicocele 2 gradi? Anche la risposta è inequivocabile - sì. Questa categoria di gravità della malattia non implica il pieno rilascio del giovane dai carichi.

Ma i risultati del sondaggio dovrebbero incoraggiare un giovane a pensare alla propria salute: c'è il rischio che la seconda fase si sviluppi in modo incrementale.

Quali rinvii dell'esercito esistono in Russia, puoi leggere nel nostro materiale speciale.

Inizialmente, un coscritto è classificato come parzialmente in forma. La situazione cambierà radicalmente se il ragazzo decide di subire un intervento chirurgico per rimuovere le vene dilatate.

Chirurgia del varicocele: pro e contro

L'operazione con varicocele non è addominale e pertanto non richiede un lungo periodo di recupero. Stendersi sul tavolo operatorio o no - decide di reclutare se stesso. Il caso dei dottori solo per esprimere i suoi argomenti e possibili rischi.

A seconda delle proprie convinzioni, un giovane può scegliere uno dei tipi di operazioni eseguite dai chirurghi moderni.

L'esercito assume varicocele nel 2019?

I giovani che sono chiamati al servizio militare devono affrontare molte questioni legali. Se gli esperti diagnosticati con varicocele, aumentano i problemi di salute, perché la situazione può peggiorare in qualsiasi momento. Inoltre, è interessante entrare nell'esercito con il varicocele? Che tipo di malattia e quali sono le sue conseguenze? Il lettore troverà le risposte a queste e ad altre domande nel nostro articolo.

Alcune parole sulla malattia

Il varicocele è una malattia che si manifesta con le vene varicose del cordone spermatico. Chi è a rischio? Una patologia può verificarsi in un ragazzo di età compresa tra 10 e 14 anni. All'inizio, potrebbe non manifestarsi in alcun modo, ma in seguito, il quadro clinico sarà ovvio. Il pericolo della malattia sta nel fatto che qualsiasi esercizio può causare deterioramento. Il fatto è che l'esercizio intenso porta ad un aumento dell'intensità del flusso sanguigno nelle vene. Se la maglia venosa è normale, non ci saranno problemi. Ma se ci sono vene varicose, ci possono essere complicazioni come ulcere trofiche e trombosi. I coaguli di sangue che si formano nella cavità della nave interferiscono con la normale circolazione sanguigna. Ecco perché varie forme di patologia possono essere una controindicazione per il servizio militare. Sulle pagine del nostro sito c'è un elenco completo con quali malattie non portano all'esercito.

Andrologia - problemi maschili

C'è una tale patologia nel 10-15% degli uomini. Inoltre, se vengono diagnosticati tutti gli uomini infertili, tra questi, il 40,3% viene diagnosticato con varicocele. A seconda di quale lato è interessato, il fastidioso dolore all'inguine avrà un'irradiazione appropriata. Il disagio in uno o entrambi i testicoli può aumentare con lo sforzo fisico o nel momento dell'intimità intima. Il servizio militare è possibile con il varicocele? In un caso, possono assumere il servizio militare, ma in altri non lo fanno. Per dare una risposta obiettiva, è necessario condurre un esame generale e approfondito. Come dimostra la pratica, la diagnostica mirata può rilevare le malattie che sono esentate completamente dal servizio militare o per un certo periodo.

Il servizio militare con il varicocele dipende in gran parte dalla gravità dello sviluppo della patologia. Di norma, i medici differenziano i tre varicoceli di gravità. Quando il primo grado di espansione venosa delle vene nella zona inguinale è determinato dall'aumento delle vene sullo scroto, che può essere diagnosticato con la palpazione, a condizione che i muscoli addominali siano tesi. Il varicocele del secondo grado di gravità è caratterizzato da un marcato aumento delle vene nell'area dichiarata, che viene confermata dopo la palpazione. La visualizzazione del problema con la comparsa di focolai nodali è caratteristica delle vene varicose, il terzo grado di gravità. I giovani lamentano dolori all'inguine, disagio e incapacità di concepire un bambino. Se necessario, il medico può prescrivere un trattamento chirurgico, dopo il quale si verifica un recupero completo e la funzione di portamento viene ripristinata. Ma la questione se prendere l'esercito con il varicocele rimane aperta. Inoltre, è abbastanza difficile dare una risposta univoca, ogni caso è considerato individualmente.

Con il primo grado della malattia, un militare di leva può aspettarsi che si unirà presto all'esercito e presterà servizio nell'esercito. E tutto perché apparendo in adolescenza, il varicocele può passare da solo o sotto l'influenza del trattamento farmacologico. In tal caso, anche se la malattia persiste, il servizio militare non dovrebbe comportare un peggioramento della condizione e pertanto non è considerato una controindicazione.

Se c'è una patologia più seria, i medici possono raccomandare un intervento chirurgico. L'operazione in anestesia generale è progettata per salvare un uomo dalle manifestazioni negative della patologia. Dopo il trattamento chirurgico, al coscritto viene concesso un rinvio per un periodo da 6 a 12 mesi. Dopo che il periodo di posticipamento è esaurito, bisogna prepararsi per il servizio militare, perché con il secondo grado, il varicocele viene reclutato nell'esercito. Le seguenti raccomandazioni possono essere fatte su questo punteggio. Anche prima di passare la commissione medica nell'esercito, è consigliabile visitare un urologo o un andrologo nella clinica. Tale esame sarà più obiettivo, perché il dottore non sarà interessato a chiamare o meno un giovane nell'esercito. Inoltre, l'inattività del paziente in relazione alla propria salute può finire in lacrime. C'è un'alta probabilità che la patologia dal secondo grado si trasformi in terza, manifestandosi con conseguenze negative. Quindi la commissione medica ha il diritto di prendere una decisione sull'inutilità della recluta al servizio. Se la commissione prende una decisione in violazione dei tuoi diritti - contatta immediatamente un reclutatore di assistenza legale - gli specialisti presenteranno ricorso contro la decisione illegale e saranno annullati per legge.

Varicocele e biglietto "bianco" - tutte le sfumature della sua ricevuta!

Alla terza fase, il varicocele sarà reclutato o no? Questa domanda preoccupa un uomo dal momento in cui la diagnosi è confermata ufficialmente. Come ottenere l'esenzione dal servizio militare senza infrangere la lettera della legge? Prima di tutto, come è stato scritto in precedenza, è necessario contattare la clinica distrettuale e sottoporsi ad un esame. Il paziente è sottoposto ad esame ecografico, che dovrebbe confermare la diagnosi. "Armato" con i risultati degli ultrasuoni, un giovane può andare al tavolo da disegno. Dopo tale procedura, i medici militari indirizzano un uomo in una struttura medica per confermare il grado di patologia.

Basato sul manuale "Schedule of Diseases", il terzo grado di varicocele diventa un ostacolo per il servizio nell'esercito. Il coscritto è accreditato con una condizione di salute limitata. Così, in tempo di pace, una persona verrà rilasciata dal servizio militare. Se il paese è in pericolo e annuncerà la mobilitazione globale, non ci saranno opzioni.

Riassumendo tutto quanto scritto sopra, si può dire che solo un esame approfondito dello stato di salute del giovane consentirà di giudicare la sua idoneità al servizio militare. Il pre-trattamento nella clinica aiuta a identificare i problemi di salute, prevenendo lo sviluppo di conseguenze e complicazioni negative.

Varicocele e l'esercito: cosa deve sapere la recluta

Secondo le statistiche degli ultimi cinque anni, il varicocele è presente nel 15% dei giovani in età militare. La possibilità del servizio militare con questa diagnosi è determinata individualmente per ogni recluta. La valutazione parziale dei medici dell'ufficio militare della gravità del varicocele può causare gravi complicazioni in una persona giovane che può portare alla disabilità. Per evitare tali conseguenze sarà utile un esame tempestivo, così come il corretto comportamento di una recluta con la diagnosi nelle forze armate.

Cos'è il varicocele?

Il varicocele è una malattia del sistema riproduttivo maschile caratterizzata dall'espansione patologica dei vasi venosi del plesso uviforme nell'area del cordone spermatico. Le vene difettose portano all'ostruzione del flusso di sangue dal testicolo, con il risultato che la temperatura in esso aumenta gradualmente. Ciò provoca una violazione della produzione di sperma, riducendo la loro mobilità. È anche difficile che lo spermatozoo meccanico si muova lungo il dotto dello sperma, situato in prossimità delle vene dilatate. Il risultato dell'assenza di trattamento per il varicocele progressivo è l'infertilità.

Cause e fattori provocatori

Le cause comuni di varicocele sono le seguenti:

  • insufficienza congenita delle valvole venose o loro assenza;
  • debolezza delle pareti venose;
  • trombosi delle vene renali, epatiche o vene del testicolo;
  • nefroptoz (prolasso renale);
  • ipertensione venosa renale;
  • processi tumorali del sistema riproduttivo e della cavità addominale.

I fattori che contribuiscono allo sviluppo della patologia includono:

  • eccessivo sforzo fisico di carattere statico e di potenza;
  • obesità, sovrappeso;
  • cattive abitudini;
  • malattie sessualmente trasmissibili;
  • masturbazione troppo intensa e frequente;
  • squilibrio ormonale.

Nel 95% dei casi, la patologia si trova nel testicolo sinistro, il restante 5% è in varicocele bilaterale e destro. Ciò è dovuto al fatto che la vena del testicolo sinistro scorre nel rene ad angolo retto e ha anche una lunghezza inferiore rispetto ai vasi sulla destra. Ciò significa che in essa viene creata molta più pressione, che funge da fattore scatenante per il varicocele.

diagnostica

La diagnosi e la determinazione della gravità della malattia sono fatte dopo l'esame, tra cui:

  • ispezione visiva dello scroto per le vene dilatate; A volte il varicocele può essere osservato ad occhio nudo, poiché le vene dilatate mostrano chiaramente attraverso la pelle dello scroto.
  • palpazione dello scroto in uno stato calmo, e poi durante lo sforzo;
  • indagine sulla presenza di reclami soggettivi;
  • campione Valsalva;
  • Studio a ultrasuoni, vasi sanguigni Doppler dello scroto.

Su ultrasuoni standard per varicocele, sono determinati i cambiamenti patologici dei testicoli, l'eterogeneità del parenchima e l'aumento o la diminuzione delle ghiandole sessuali. Tuttavia, le navi sono visualizzate non in modo così chiaro. Pertanto, il medico non può diagnosticare la patologia nella fase iniziale.

Quando l'ecografia, viene diagnosticata varicocele, ma non nelle prime fasi

Per una diagnosi accurata, l'ecografia viene eseguita con ecografia doppler dei vasi scroto. Questo metodo consente di riconoscere la malattia nelle fasi iniziali, poiché l'immagine sul monitor si forma a causa delle onde riflesse dal flusso sanguigno. Di conseguenza, vengono visualizzate le vene colpite, le valvole venose difettose e il flusso sanguigno lento.

Per determinare il rigetto del sangue nei vasi, l'ecografia Doppler è combinata con la manovra di Valsalva: il paziente fa un respiro profondo, si irrigidisce, si copre il naso e la bocca e poi espira in un tubo speciale. Il campione provoca un aumento della pressione intra-addominale, contrastando il deflusso venoso. Se le valvole delle vene dello scroto non funzionano normalmente, il sangue si muove nella direzione opposta.

Durante la manovra di Valsalva, è consigliabile condurre uno studio di palpazione per identificare le vene colpite al tatto nelle prime fasi della malattia.

Per determinare la gravità del varicocele oggi utilizzare la classificazione WHO, che descrive tre gradi di progressione della patologia:

  • I grado - non ci sono manifestazioni cliniche, le vene visivamente varicose non sono visibili. Le vene palpabili sono determinate solo dalla tensione, ma non sempre. La diagnosi è confermata dall'ecografia Doppler.
  • Grado II: le vene dilatate sono difficilmente percepibili, ma possono essere percepite anche in uno stato calmo. I primi sintomi sembrano causare disagio nel paziente (un aumento dello scroto da parte della lesione, dolore all'inguine durante lo sforzo).
  • Grado III: le vene sono molto dilatate, visibili attraverso la pelle e i loro plessi sono ben palpati. La parte interessata dello scroto viene significativamente ingrandita, mentre l'uovo è di dimensioni ridotte, a indicare una violazione della sua funzione. Le sensazioni del dolore sono espresse. Man mano che la malattia progredisce, le vene diventano più visibili e il testicolo si restringe.

Recluta la valutazione del fitness

La diagnosi di varicocele non è una controindicazione assoluta al servizio militare. La valutazione dell'idoneità dei giovani è svolta secondo la classificazione dell'OMS sopra descritta. Dopo l'esame e la determinazione del grado varicocele, alla recluta viene assegnata una delle categorie di fitness: "A", "B", "C" o "G".

Una categoria B, C o D è assegnata a un coscritto con varicocele.

La categoria "B" corrisponde al primo grado della malattia. Un soldato viene inviato per servire, ma con una restrizione sulla natura delle truppe (in cui le truppe è impossibile da servire - informazioni che possono essere ottenute direttamente durante la chiamata). Il giovane è registrato con un urologo, poiché vi è il rischio di progressione del varicocele.

Il secondo grado corrisponde alla categoria "B" o "C". Quest'ultimo comporta l'arruolamento di un coscritto nella riserva e obbliga a svolgere il servizio militare in caso di mobilitazione totale. Se con il secondo grado varicocele assegnato alla categoria "B", questo indica una rapida progressione della malattia. C'è una minaccia allo sviluppo del varicocele di terzo grado, che è anche riferito alla categoria "B".

La categoria "G" per varicocele implica un ritardo di servizio per 6 mesi, previo il consenso a condurre l'operazione. Sei mesi dopo, quando il giovane ha completato con successo la riabilitazione post-operatoria, partecipa nuovamente alla bozza di campagna.

Video: prendono l'esercito con il varicocele

Quando viene effettuato un rinvio e come ottenere l'esenzione dal servizio per il varicocele

Il posticipo del servizio militare per varicocele è necessario solo se il giovane ha un intervento chirurgico per la rimozione delle vene varicose. Ai sensi dell'articolo 48 e dell'articolo 86 della legge federale della Federazione russa "Servizio militare e servizio militare", è concesso per un periodo di 6 mesi. Per ragioni mediche, il ritardo è esteso a un anno per completare il recupero postoperatorio.

Se l'operazione per eliminare il varicocele viene eseguita mentre è in servizio, il giovane ha diritto a un congedo da uno a sei mesi.

L'esenzione dal servizio con il trasferimento allo stock è possibile nei seguenti casi:

  1. Con varicocele di secondo grado in presenza di due casi di recidiva della malattia, documentati. La presenza di ricadute suggerisce che c'è un alto rischio di sviluppare la terza fase della patologia.
  2. Quando il secondo grado di varicocele con una singola recidiva postoperatoria e disaccordo per ripetere l'operazione. Un giovane all'interno delle mura della registrazione militare e dell'ufficio di arruolamento costituisce un rifiuto di intervenire in qualsiasi forma o fa riferimento ai "Fondamenti della legislazione russa sulla protezione della salute dei cittadini" (articolo 33). I rappresentanti della registrazione militare e dell'ufficio di arruolamento non possono costringere un giovane a operare. Ma il giovane dovrebbe capire che il rifiuto della correzione chirurgica alla fine porterà all'impotenza e alla sterilità.
  3. Quando il terzo grado di varicocele sulla base dell'atto di ricerca della salute della recluta. È compilato dopo gli studi strumentali condotti dall'urologo, che forma la conclusione diagnostica finale.

Se un varicocele di secondo grado è stato rilevato in un coscritto senza complicazioni o ricadute, è considerato idoneo al servizio (categoria "B").

Come comportarsi in caso di problemi controversi

Le future reclute con il varicocele prima di visitare l'ufficio di arruolamento militare dovrebbero esaminare gli aspetti medici e legali associati alla malattia, così come la possibilità di prestare servizio militare.

Alcune possibili situazioni e modi per risolverli:

  1. La recluta confermata dai sondaggi varicocele del terzo grado, ma la commissione militare lo trova idoneo al servizio. È necessario raccogliere tutti i documenti che confermano la diagnosi, fornire le copie della bozza di bordo con la presentazione degli originali. Assicurarsi che i documenti al momento dell'ammissione siano stati certificati da timbri che confermano la loro accettazione per la revisione.
  2. Un coscritto di terzo grado varicocele vuole confermare la sua diagnosi prima dell'inizio della coscrizione. Ciò è ammissibile se vi sono dubbi sull'obiettività della valutazione dello stato di salute dei medici della commissione. La cosa principale è che i documenti sono certificati dalle regole e depositati presso l'ufficio di arruolamento militare.
  3. La registrazione militare e l'ufficio di arruolamento richiedono ripetuti ultrasuoni o altri studi, sebbene siano stati effettuati di recente. Un coscritto ha il diritto di non essere d'accordo redigendo una rinuncia per iscritto. Il progetto di commissione è obbligato a prendere una decisione sulla base dei dati presentati.
  4. Se i diritti di un draftee sono gravemente violati, la decisione della commissione dell'ufficio di arruolamento militare è illegale, è necessario contattare le autorità superiori - la bozza di bordo in materia di Federazione Russa o il tribunale.
In caso di disaccordo con la decisione della commissione del commissariato militare, la recluta può sfidarlo in un'autorità superiore o in tribunale.

Il varicocele è una malattia grave che minaccia la salute di un uomo. Se viene rilevato durante l'adolescenza, il trattamento deve essere iniziato il più presto possibile. Il varicocele può essere la causa dell'esenzione dal servizio militare, ma solo in quelle fasi in cui la funzione del sistema riproduttivo maschile è significativamente compromessa. Il rifiuto cosciente del trattamento chirurgico per evitare l'esercito può portare a conseguenze fatali. Un giovane si priva di una vita sessuale a tutti gli effetti e della possibilità di procreare.

Fai uomini con varicocele nell'esercito?

Il varicocele è una malattia che causa vene varicose sul plesso uviforme dei testicoli. Tali vene varicose possono manifestarsi in un ragazzo (giovane) di età compresa tra 10 e 14 anni. Varie forme di varicocele possono essere un ostacolo al servizio militare.

Fare una diagnosi

È possibile diagnosticare una tale malattia visivamente e con l'aiuto di un esame palpatorio. Il paziente deve essere in una posizione eretta e la stanza deve essere calda. La bassa temperatura nella stanza e lo stato di disagio psicologico possono causare una contrazione della pelle sullo scroto, che non consente di controllare a fondo il cavo spermatico. Dopo tale esame, il paziente deve essere sottoposto ad esame ecografico e Doppler.

Le vene varicose nella zona inguinale hanno la seguente gravità della malattia, con cui è caratterizzata:

  • varicocele di 1 grado di gravità - caratterizzato da un aumento delle vene sullo scroto con tensione dei muscoli addominali (determinata dal tatto);
  • varicocele 2 gradi di gravità - caratterizzato da un piccolo aumento delle vene sullo scroto (determinato dalla palpazione);
  • gravità varicocele 3 - osservato visivamente e in luoghi ha un aumento nodulare delle vene.

Con una tale diagnosi, i medici prescrivono in genere un intervento chirurgico, soprattutto quando un uomo non può concepire un bambino. Di solito tali operazioni vengono eseguite in anestesia generale. E dopo che si è svolto, l'uomo ha dolore all'inguine, e ha l'opportunità di avere un bambino.

Servizio militare con varicocele

Se è portato all'esercito con varicocele o no è difficile rispondere senza ambiguità, dipende dalla gravità della malattia e dalla possibilità dell'operazione. Con le vene varicose di 1 grado di gravità nell'esercito dovrebbe assolutamente prendere. Dal momento che una tale malattia è diagnosticata nei ragazzi adolescenti, quando inizia il servizio nell'esercito, può andare via. E anche se la recluta non viene curata, il servizio militare non sarà in grado di portare a un peggioramento della diagnosi.

Con varicocele 2 gradi può offrire un modo operativo per eliminarlo. Dopo di ciò, è necessario posticipare per un periodo di sei mesi a un anno. Al termine del posticipo, saranno comunque portati all'esercito, dal momento che il secondo grado di questa malattia è una coscrizione. Pertanto, è meglio farlo da soli, senza passare attraverso una commissione medica presso una registrazione militare e un ufficio di arruolamento, per essere esaminati da un urologo o un andrologo presso la clinica distrettuale.

Tale indagine aiuterà a determinare il livello attuale della malattia e a stabilire se assumere un giovane per l'espletamento del servizio militare, o meno. c'è una possibilità che la malattia possa peggiorare e il suo livello di gravità cambierà da 2 a 3.

Dopodiché, devi scrivere una rinuncia scritta all'operazione. Questo dovrebbe essere fatto nel settore militare durante il passaggio della commissione medica. È importante ricordare che nessuno ha il diritto di obbligare a compiere tale operazione. Questa disposizione è prevista dalla legge federale sulla protezione della salute.

Esercito e Varicocele di grado 3

Un viaggio nell'esercito con varicocele di 3 gradi di gravità può finire senza iniziare. ie la presenza di una tale malattia è un motivo legale per ottenere un biglietto "bianco".

Il metodo per ottenere una base legale per il rifiuto di prestare servizio nell'esercito è abbastanza semplice. Inizialmente, è necessario ottenere i risultati degli ultrasuoni. Con questi documenti devi venire all'ufficio di arruolamento militare. Inoltre, i medici militari sono tenuti a scrivere un rinvio a un istituto medico, che dovrebbe confermare la presenza di una diagnosi accertata.

3 gradi di tale malattia, secondo la directory "Schedule of Diseases", rientra nella categoria di "B". Questa categoria è classificata come una condizione di salute limitata. Ciò significa che una persona ha una malattia che causa una leggera o moderata interruzione delle funzioni di capacità.

Tale diagnosi, secondo la legge federale sul servizio militare, suggerisce che una recluta deve essere liberata dal reclutamento militare in tempo di pace. Ma se c'è una minaccia di mobilitazione generale, allora in questo caso sarà necessario servire.

Se la registrazione militare e l'ufficio di arruolamento entrano nell'esercito con varicocele o non la prendono, in ogni caso il medico deve decidere. Ma dovrebbe essere ricordato un punto importante che il trattamento di una tale malattia non dovrebbe essere ritardato.

Le conseguenze di qualsiasi malattia trascurata possono essere molto peggiori del servizio militare.

L'esercito prende con il varicocele

Il capo del dipartimento legale del servizio di assistenza per i disoccupati.

Varikotsele 1 e 2 gradi: possibili categorie di validità

Quando le vene vengono ingrandite, al coscritto possono essere assegnate le categorie di "B", "C" o "G" - questo dipende dalla gravità della malattia. Nella maggior parte dei casi, il varicocele e l'esercito sono abbastanza compatibili, specialmente quando si tratta delle fasi iniziali della malattia. Il primo grado è chiamato latente, l'espansione varicosa non ha sintomi pronunciati e non è determinata visivamente, il paziente è spesso inconsapevole della presenza di problemi di salute. Il primo grado non è pericoloso e non è accompagnato da disfunzione, quindi i coscritti con un tale varicocele vengono portati all'esercito.

Se con il primo grado i giovani sono sempre chiamati al servizio, allora nel secondo grado la probabilità della coscrizione dipende dalla comparsa di ricadute e disfunzioni. Secondo l'Articolo 45 del Programma delle Malattie, la manifestazione primaria non esenta dalla coscrizione. Con un solo varicocele 2 gradi preso in esercito con la categoria di "B-3". La categoria fitness è impostata quando il giovane rifiuta il trattamento.

Servizio del Consiglio di assistenza per le reclute:

Durante il passaggio della bozza, la recluta può dare un ritardo per il trattamento, ad es. categoria "G". Per accettare o meno il trattamento - decide il coscritto stesso, lo staff del Commissariato non può costringerlo.

Varicocele 3 gradi: prendono per l'esercito?

Le vene varicose di grado 3 sono una malattia piuttosto grave. In questa fase, il cordone spermatico scende sotto il polo inferiore del testicolo, i sintomi diventano pronunciati: la patologia è accompagnata da sindrome da dolore persistente e disfunzione del sistema urogenitale.

Secondo il programma delle malattie con varicocele 3 gradi non prendere l'esercito. I giovani con le vene varicose del midollo spermatico dovrebbero essere rilasciati dal servizio con una categoria di "B" e la presenza di ricadute in tali casi non dovrebbe avere importanza. Tuttavia, durante il passaggio delle bozze di eventi devi stare attento: se la categoria è sottovalutata, devi immediatamente impugnare la decisione del commissariato militare.

Tabella 1. Gravità del varicocele e data di scadenza

Varicocele e l'esercito: cosa deve sapere la recluta

Secondo le statistiche degli ultimi cinque anni, il varicocele è presente nel 15% dei giovani in età militare. La possibilità del servizio militare con questa diagnosi è determinata individualmente per ogni recluta. La valutazione parziale dei medici dell'ufficio militare della gravità del varicocele può causare gravi complicazioni in una persona giovane che può portare alla disabilità. Per evitare tali conseguenze sarà utile un esame tempestivo, così come il corretto comportamento di una recluta con la diagnosi nelle forze armate.

Cos'è il varicocele?

Il varicocele è una malattia del sistema riproduttivo maschile caratterizzata dall'espansione patologica dei vasi venosi del plesso uviforme nell'area del cordone spermatico. Le vene difettose portano all'ostruzione del flusso di sangue dal testicolo, con il risultato che la temperatura in esso aumenta gradualmente. Ciò provoca una violazione della produzione di sperma, riducendo la loro mobilità. È anche difficile che lo spermatozoo meccanico si muova lungo il dotto dello sperma, situato in prossimità delle vene dilatate. Il risultato dell'assenza di trattamento per il varicocele progressivo è l'infertilità.

Cause e fattori provocatori

Le cause comuni di varicocele sono le seguenti:

  • insufficienza congenita delle valvole venose o loro assenza;
  • debolezza delle pareti venose;
  • trombosi delle vene renali, epatiche o vene del testicolo;
  • nefroptoz (prolasso renale);
  • ipertensione venosa renale;
  • processi tumorali del sistema riproduttivo e della cavità addominale.

I fattori che contribuiscono allo sviluppo della patologia includono:

  • eccessivo sforzo fisico di carattere statico e di potenza;
  • obesità, sovrappeso;
  • cattive abitudini;
  • malattie sessualmente trasmissibili;
  • masturbazione troppo intensa e frequente;
  • squilibrio ormonale.

Nel 95% dei casi, la patologia si trova nel testicolo sinistro, il restante 5% è in varicocele bilaterale e destro. Ciò è dovuto al fatto che la vena del testicolo sinistro scorre nel rene ad angolo retto e ha anche una lunghezza inferiore rispetto ai vasi sulla destra. Ciò significa che in essa viene creata molta più pressione, che funge da fattore scatenante per il varicocele.

diagnostica

La diagnosi e la determinazione della gravità della malattia sono fatte dopo l'esame, tra cui:

  • ispezione visiva dello scroto per le vene dilatate; A volte il varicocele può essere osservato ad occhio nudo, poiché le vene dilatate mostrano chiaramente attraverso la pelle dello scroto.
  • palpazione dello scroto in uno stato calmo, e poi durante lo sforzo;
  • indagine sulla presenza di reclami soggettivi;
  • campione Valsalva;
  • Studio a ultrasuoni, vasi sanguigni Doppler dello scroto.

Su ultrasuoni standard per varicocele, sono determinati i cambiamenti patologici dei testicoli, l'eterogeneità del parenchima e l'aumento o la diminuzione delle ghiandole sessuali. Tuttavia, le navi sono visualizzate non in modo così chiaro. Pertanto, il medico non può diagnosticare la patologia nella fase iniziale.

Quando l'ecografia, viene diagnosticata varicocele, ma non nelle prime fasi

Per una diagnosi accurata, l'ecografia viene eseguita con ecografia doppler dei vasi scroto. Questo metodo consente di riconoscere la malattia nelle fasi iniziali, poiché l'immagine sul monitor si forma a causa delle onde riflesse dal flusso sanguigno. Di conseguenza, vengono visualizzate le vene colpite, le valvole venose difettose e il flusso sanguigno lento.

Per determinare il rigetto del sangue nei vasi, l'ecografia Doppler è combinata con la manovra di Valsalva: il paziente fa un respiro profondo, si irrigidisce, si copre il naso e la bocca e poi espira in un tubo speciale. Il campione provoca un aumento della pressione intra-addominale, contrastando il deflusso venoso. Se le valvole delle vene dello scroto non funzionano normalmente, il sangue si muove nella direzione opposta.

Durante la manovra di Valsalva, è consigliabile condurre uno studio di palpazione per identificare le vene colpite al tatto nelle prime fasi della malattia.

Per determinare la gravità del varicocele oggi utilizzare la classificazione WHO, che descrive tre gradi di progressione della patologia:

  • I grado - non ci sono manifestazioni cliniche, le vene visivamente varicose non sono visibili. Le vene palpabili sono determinate solo dalla tensione, ma non sempre. La diagnosi è confermata dall'ecografia Doppler.
  • Grado II: le vene dilatate sono difficilmente percepibili, ma possono essere percepite anche in uno stato calmo. I primi sintomi sembrano causare disagio nel paziente (un aumento dello scroto da parte della lesione, dolore all'inguine durante lo sforzo).
  • Grado III: le vene sono molto dilatate, visibili attraverso la pelle e i loro plessi sono ben palpati. La parte interessata dello scroto viene significativamente ingrandita, mentre l'uovo è di dimensioni ridotte, a indicare una violazione della sua funzione. Le sensazioni del dolore sono espresse. Man mano che la malattia progredisce, le vene diventano più visibili e il testicolo si restringe.

Recluta la valutazione del fitness

La diagnosi di varicocele non è una controindicazione assoluta al servizio militare. La valutazione dell'idoneità dei giovani è svolta secondo la classificazione dell'OMS sopra descritta. Dopo l'esame e la determinazione del grado varicocele, alla recluta viene assegnata una delle categorie di fitness: "A", "B", "C" o "G".

Una categoria B, C o D è assegnata a un coscritto con varicocele.

La categoria "B" corrisponde al primo grado della malattia. Un soldato viene inviato per servire, ma con una restrizione sulla natura delle truppe (in cui le truppe è impossibile da servire - informazioni che possono essere ottenute direttamente durante la chiamata). Il giovane è registrato con un urologo, poiché vi è il rischio di progressione del varicocele.

Il secondo grado corrisponde alla categoria "B" o "C". Quest'ultimo comporta l'arruolamento di un coscritto nella riserva e obbliga a svolgere il servizio militare in caso di mobilitazione totale. Se con il secondo grado varicocele assegnato alla categoria "B", questo indica una rapida progressione della malattia. C'è una minaccia allo sviluppo del varicocele di terzo grado, che è anche riferito alla categoria "B".

La categoria "G" per varicocele implica un ritardo di servizio per 6 mesi, previo il consenso a condurre l'operazione. Sei mesi dopo, quando il giovane ha completato con successo la riabilitazione post-operatoria, partecipa nuovamente alla bozza di campagna.

Video: prendono l'esercito con il varicocele

Quando viene effettuato un rinvio e come ottenere l'esenzione dal servizio per il varicocele

Il posticipo del servizio militare per varicocele è necessario solo se il giovane ha un intervento chirurgico per la rimozione delle vene varicose. Ai sensi dell'articolo 48 e dell'articolo 86 della legge federale della Federazione russa "Servizio militare e servizio militare", è concesso per un periodo di 6 mesi. Per ragioni mediche, il ritardo è esteso a un anno per completare il recupero postoperatorio.

Se l'operazione per eliminare il varicocele viene eseguita mentre è in servizio, il giovane ha diritto a un congedo da uno a sei mesi.

L'esenzione dal servizio con il trasferimento allo stock è possibile nei seguenti casi:

  1. Con varicocele di secondo grado in presenza di due casi di recidiva della malattia, documentati. La presenza di ricadute suggerisce che c'è un alto rischio di sviluppare la terza fase della patologia.
  2. Quando il secondo grado di varicocele con una singola recidiva postoperatoria e disaccordo per ripetere l'operazione. Un giovane all'interno delle mura della registrazione militare e dell'ufficio di arruolamento costituisce un rifiuto di intervenire in qualsiasi forma o fa riferimento ai "Fondamenti della legislazione russa sulla protezione della salute dei cittadini" (articolo 33). I rappresentanti della registrazione militare e dell'ufficio di arruolamento non possono costringere un giovane a operare. Ma il giovane dovrebbe capire che il rifiuto della correzione chirurgica alla fine porterà all'impotenza e alla sterilità.
  3. Quando il terzo grado di varicocele sulla base dell'atto di ricerca della salute della recluta. È compilato dopo gli studi strumentali condotti dall'urologo, che forma la conclusione diagnostica finale.

Se un varicocele di secondo grado è stato rilevato in un coscritto senza complicazioni o ricadute, è considerato idoneo al servizio (categoria "B").

Come comportarsi in caso di problemi controversi

Le future reclute con il varicocele prima di visitare l'ufficio di arruolamento militare dovrebbero esaminare gli aspetti medici e legali associati alla malattia, così come la possibilità di prestare servizio militare.

Alcune possibili situazioni e modi per risolverli:

  1. La recluta confermata dai sondaggi varicocele del terzo grado, ma la commissione militare lo trova idoneo al servizio. È necessario raccogliere tutti i documenti che confermano la diagnosi, fornire le copie della bozza di bordo con la presentazione degli originali. Assicurarsi che i documenti al momento dell'ammissione siano stati certificati da timbri che confermano la loro accettazione per la revisione.
  2. Un coscritto di terzo grado varicocele vuole confermare la sua diagnosi prima dell'inizio della coscrizione. Ciò è ammissibile se vi sono dubbi sull'obiettività della valutazione dello stato di salute dei medici della commissione. La cosa principale è che i documenti sono certificati dalle regole e depositati presso l'ufficio di arruolamento militare.
  3. La registrazione militare e l'ufficio di arruolamento richiedono ripetuti ultrasuoni o altri studi, sebbene siano stati effettuati di recente. Un coscritto ha il diritto di non essere d'accordo redigendo una rinuncia per iscritto. Il progetto di commissione è obbligato a prendere una decisione sulla base dei dati presentati.
  4. Se i diritti di un draftee sono gravemente violati, la decisione della commissione dell'ufficio di arruolamento militare è illegale, è necessario contattare le autorità superiori - la bozza di bordo in materia di Federazione Russa o il tribunale.
In caso di disaccordo con la decisione della commissione del commissariato militare, la recluta può sfidarlo in un'autorità superiore o in tribunale.

Il varicocele è una malattia grave che minaccia la salute di un uomo. Se viene rilevato durante l'adolescenza, il trattamento deve essere iniziato il più presto possibile. Il varicocele può essere la causa dell'esenzione dal servizio militare, ma solo in quelle fasi in cui la funzione del sistema riproduttivo maschile è significativamente compromessa. Il rifiuto cosciente del trattamento chirurgico per evitare l'esercito può portare a conseguenze fatali. Un giovane si priva di una vita sessuale a tutti gli effetti e della possibilità di procreare.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

La temperatura senza sintomi in un adulto è salita a 38

Temperatura 38 senza sintomi in un adultoL'uomo è un organismo complesso e altamente organizzato che è in grado di combattere indipendentemente i fattori negativi.

Chirurgia per rimuovere le emorroidi - tipi di trattamento chirurgico, recensioni

La chirurgia per rimuovere le emorroidi è un metodo radicale per trattare questa spiacevole malattia, che viene utilizzata nelle forme croniche del retto varicoso e in un processo acuto, accompagnato da un forte dolore.