TOP 6 farmaci più economici come Wessel Due F®

Wessel Due F - un farmaco di azione anticoagulante, è costituito dall'estratto della mucosa intestinale dei maiali. Se è necessario trovare opzioni di trattamento simili a un costo inferiore, è possibile ricorrere all'uso di altri farmaci efficaci che prevengono i coaguli di sangue.

Questi famosi analoghi di Wessel Due F, come Angioflux, Enixum, Fragmin e altri hanno praticamente lo stesso principio d'azione, ma il loro trattamento costerà molto meno. La sostituzione è anche rilevante nei casi in cui il farmaco originale non è adatto (ad esempio, angioflux è raccomandato per il diabete mellito).

Lo strumento è efficace nella demenza vascolare, altre patologie che richiedono la nomina di anticoagulanti per influenzare l'emostasi, cioè il processo di coagulazione del sangue. L'ingrediente attivo di base è sulodexide, una miscela naturale di glicosaminoglicani.

L'ambito principale include:

  • encefalopatia non specificata;
  • retinopatia provocata dal diabete;
  • patologie di arterie, arteriole o capillari con patologie associate;
  • malattie glomerulari nel diabete mellito;
  • lesioni vascolari periferiche causate da malattie concomitanti.

I farmaci aiutano a normalizzare la viscosità del sangue, il ripristino delle cellule endoteliali vascolari. Aumenta il livello di attivatore del plasminogeno tissutale contenuto nel sangue. La nave Due F non è compatibile con altri anticoagulanti a causa del rischio di sanguinamento. Il farmaco non può essere combinato nella stessa siringa con altri farmaci.

Forme di rilascio, analoghi strutturali e prezzi nelle farmacie russe

Wessel Due F, così come analoghi più economici sono prodotti in diverse forme di dosaggio: soluzione per infusione, capsule (non prodotte in compresse).

La maggior parte degli analoghi sono realizzati in comode siringhe monouso, da cui non è necessario rilasciare aria.

Angioflyuks

Il farmaco con la sostanza principale sulodexide ha un effetto antitrombotico. È fatto sulla base di una miscela naturale di glicosaminoglicani, sintetizzata dalla mucosa intestinale dei maiali. Può essere usato per i pazienti con diabete.

Oltre all'anticoagulante, ha un effetto profibrinolitico, angioprotettivo. Aiuta a migliorare le proprietà reologiche del sangue, riduce la concentrazione di trigliceridi. Efficace nella nefropatia diabetica, aiuta a ridurre lo spessore della membrana basale.

  • angiopatia con un aumentato rischio di coaguli di sangue;
  • varie forme di microangiopatia (neuropatia, retinopatia, nefropatia);
  • microangiopatia.

  • intolleranza individuale al sulodexide, altri componenti della preparazione medica;
  • varie forme di diatesi emorragica;
  • qualsiasi malattia con bassa coagulazione del sangue;
  • primo trimestre di gravidanza.

Angioflux è usato con attenzione durante il 2 ° trimestre di gravidanza, durante l'allattamento. Il medico prende la decisione individualmente, a condizione che l'effetto benefico stimato per la donna sia maggiore del rischio percepito per il feto.

Istruzioni speciali per l'uso: con l'uso simultaneo di farmaci con agenti antipiastrinici è necessario un monitoraggio regolare del livello di coagulazione del sangue. Poiché Angioflux potenzia gli effetti sul corpo di eparina, l'uso simultaneo non è raccomandato.

Fragmin

Eparina a basso peso molecolare basata su catene polisaccaridiche solfatate. La sostanza principale è il Dalteparinum natrium. È un componente anticoagulante naturale ottenuto con il metodo di polimerizzazione dell'eparina sodica. Lo strumento non influisce sull'emostasi.

Indicazioni per l'uso:

  • trombosi acuta;
  • embolia polmonare;
  • angina pectoris instabile o infarto (senza un'onda Q sul cardiogramma);
  • prevenzione della coagulazione del sangue con emodialisi o emofiltrazione;
  • prevenzione dei coaguli di sangue durante le operazioni chirurgiche.

Trombosi venosa profonda

Restrizioni per ricevere:

  • alta sensibilità al sodio dalteparina, altre eparine, incluso basso peso molecolare;
  • trombocitopenia immune da eparina;
  • sanguinamento grave;
  • hypocoagulation;
  • disturbi emorragici;
  • recenti infortuni, interventi chirurgici;
  • forma settica di endocardite;
  • l'uso pianificato di anestesia epidurale o spinale, altre manipolazioni, accompagnate da puntura lombare.

Viene usato con cautela su qualsiasi termine di gravidanza, a condizione che il possibile rischio per il bambino sia inferiore al beneficio per la donna. Non esiste una ricerca clinica convincente sul fatto che i componenti del farmaco vengano rilasciati nel latte materno.

Eniksum

Il principio attivo del farmaco - enoxaparina sodica, infatti - eparina a basso peso molecolare. Gruppo farmacologico di anticoagulanti diretti. Ha proprietà anticoagulanti e antinfiammatorie.

Mostrato allo scopo di:

  • effettuare la prevenzione di trombosi, embolia durante operazioni (più spesso con ortopedico, chirurgico generale);
  • prevenire la trombosi venosa, il tromboembolismo nelle persone a riposo a letto;
  • eliminare la trombosi (anche accompagnata da embolia dell'arteria polmonare);
  • condurre una terapia complessa di angina instabile (in combinazione con l'aspirina);
  • prevenire la formazione di coaguli di sangue nel sistema extracorporeo durante l'emodialisi;
  • condurre un trattamento completo di infarto del miocardio.

Per controindicazioni assolute includono:

  • sensibilità all'enoxaparina sodica;
  • sanguinamento, malattia e patologia attiva con rischio di sanguinamento;
  • la gravidanza;
  • età fino a 18 anni (non ci sono dati clinici sull'uso effettivo).

Si raccomanda cautela in malattie e condizioni con un aumentato rischio di sanguinamento, gli anziani dopo infarto miocardico, con forme gravi di funzionalità renale compromessa, fegato.

Istruzioni speciali: il farmaco viene somministrato esclusivamente per via sottocutanea o endovenosa. È inaccettabile mescolare o entrare insieme ad altri farmaci. Non viene usato contemporaneamente ad altri anticoagulanti a causa dell'elevata probabilità di sanguinamento. Poiché le eparine a basso peso molecolare non sono intercambiabili, è necessario attenersi rigorosamente al regime di trattamento per un particolare farmaco.

Anfibra

Droga antitrombotica dal gruppo degli anticoagulanti diretti (Enoxaparinum natrium). Contiene eparina frazionata. Agente antitrombotico di alta qualità ad azione rapida, che ha un lungo effetto terapeutico. Non inibisce l'aggregazione piastrinica. L'analogo di prescrizione può essere usato al posto del farmaco principale durante interventi chirurgici, interventi ortopedici.

  • prevenzione della trombosi, tromboembolismo derivante da operazioni;
  • prevenzione della trombosi, embolia nelle malattie che comportano un riposo a letto prolungato;
  • azione antitrombotica nel sistema extracorporeo durante l'emodialisi (con una durata della sessione superiore a 4 ore);
  • trattamento complesso della trombosi venosa profonda (incluso complicato da tromboembolia polmonare);
  • angina instabile;
  • infarto acuto (se non vi è onda Q sull'ECG, ma con un segmento ST elevato, con presunta terapia farmacologica o intervento coronarico percutaneo).

Le controindicazioni categoriali includono:

  • sensibilità all'eparina, le sue specie a basso peso molecolare;
  • malattie e condizioni che comportano il rischio di sanguinamento;
  • ictus emorragico o sospetto di esso;
  • sanguinamento incontrollato;
  • trombocitopenia grave;
  • età fino a 18 anni;
  • donne incinte con una valvola cardiaca artificiale installata;
  • periodo di allattamento (se è necessario utilizzare il farmaco, l'allattamento al seno deve interrompere / sospendere).

Si consiglia un uso accurato del farmaco prima dell'anestesia epidurale e spinale a causa della probabilità di ematomi.

Tsibor

Droga anti-trombosi, principio attivo - Bemiparinum natrium. La base è l'eparina sodica depolimerizzata, prodotta dalla mucosa intestinale dei maiali. Ha un effetto anticoagulante pronunciato, inoltre ha un effetto emorragico moderato. Con un dosaggio correttamente calcolato, l'attività anticoagulante appare, praticamente non influenza il tempo di coagulazione.

  • prevenzione del tromboembolismo durante la chirurgia;
  • prevenzione del tromboembolismo in pazienti non chirurgici;
  • prevenzione della coagulazione del sangue durante l'emodialisi;
  • prevenzione secondaria del tromboembolismo venoso (con trombosi venosa, fattori di rischio transitori).

Restrizioni alla ricezione possono essere considerate:

  • sensibilità all'eparina, bemiparina sodica, prodotti di origine suina;
  • trombocitopenia confermata / sospetta provocata dall'eparina;
  • sanguinamento attivo;
  • il rischio di sanguinamento dovuto a disturbi della coagulazione;
  • gravi violazioni del fegato, pancreas;
  • i primi 2 mesi dopo gli infortuni, interventi chirurgici nel campo del sistema nervoso centrale, responsabili della visione o dell'udito;
  • Sindrome DIC, accompagnata da trombocitopenia, disturbi della coagulazione;
  • eventuali disturbi organici, accompagnati dal rischio di sanguinamento;
  • forme acute o subacute di endocardite batterica.

L'interazione farmacologica di bemiparina non è stata studiata approfonditamente. Sulla base dell'analisi delle informazioni sull'uso di eparine a basso peso molecolare, l'uso simultaneo con altri farmaci che influenzano la coagulazione non è raccomandato. I farmaci non devono essere somministrati per via intramuscolare. Per la durata del ciclo di trattamento, non sono raccomandate altre iniezioni intramuscolari.

Flenoks

Agente antitrombotico a base di Enoxaparina. Incluso nel gruppo farmacologico di farmaci che influenzano la coagulazione del sangue, anticoagulanti. Eparina a basso peso molecolare con azione anticoagulante e antitrombotica. Vi sono prove di efficacia nell'infarto miocardico acuto, nel ridurre la minaccia di emorragia intracranica primaria e casi ricorrenti.

  • prevenzione della trombosi o dell'embolia durante le operazioni;
  • prevenzione della trombosi in condizioni di riposo a letto;
  • prevenzione della trombosi in emodialisi;
  • diagnosi di trombosi venosa in combinazione con embolia polmonare;
  • angina instabile, infarto acuto senza presenza di onda Q o con elevazione ST presente sull'ECG.

Non prescrivere un farmaco se presente:

  • suscettibilità eccessiva a sodio enoxaparina, eparina e derivati;
  • trombocitopenia indotta da eparina;
  • eventuali manifestazioni emorragiche;
  • tendenza al sanguinamento causata da emostasi compromessa;
  • sanguinamento attivo;
  • lesioni organiche con una predisposizione all'emorragia;
  • emorragia intracerebrale;
  • insufficienza renale;
  • stadio iniziale dell'ictus ischemico, il sospetto di esso;
  • forme subacute e acute di endocardite batterica

Flenox non viene utilizzato in concomitanza con l'anestesia epidurale e spinale in corso. Si raccomanda particolare attenzione quando si prescrive dopo la puntura lombare, la chirurgia sul cervello, il midollo spinale.

Le persone anziane o con un peso inferiore a 40 kg vengono trattate con questo farmaco sotto la supervisione costante di uno specialista. Farmaci in gravidanza prescritti solo per motivi di salute.

Recensioni di medici e pazienti sulla scelta degli analoghi Vassel Due F

L'efficace farmaco anti-trombotico di effetto generale Wessel Due F potrebbe essere sostituito da farmaci meno costosi. Ciò è confermato dalle recensioni di specialisti e persone sottoposte a cure mediche con farmaci:

Wessel Duee F si è affermato come farmaco comprovato che combina proprietà antitrombotiche e angioprotettive. Sono disponibili analoghi del prodotto medico originale. Hanno proprietà simili, ma hanno le loro caratteristiche, controindicazioni da usare.

Capsule Analogs Wessel Due F

Aggiornamento ultimo prezzo: 15/03/2019

Elenco di analoghi: ordinamento per prezzo, valutazione

Vessel Due F (capsule) Valutazione: 250

Capsule sostitutive di Wessel Due F disponibili

Analogo più economico da 908 rubli.

Fragmin - analogo con indicazioni identiche per l'appuntamento. La composizione attiva del farmaco contiene dalteparina sodica. Il dosaggio giornaliero viene selezionato singolarmente, in proporzione al peso corporeo del paziente. Il farmaco non influenza la concentrazione e la capacità di guidare.

Enixum (soluzione) Valutazione: 189 Su

Analogo più economico da 746 rubli.

Enixum è un sostituto dell'azione anti-coagulante di Wessel Due f, che ha una portata simile. Si differenzia dal principio attivo originale - enoxaparina sodica. Il farmaco viene iniettato in profondità per via sottocutanea o per via endovenosa. La sicurezza e la fattibilità della prescrizione del farmaco per i bambini al di sotto dei 18 anni non sono state studiate.

Anfibra (Solution) Punteggio: 140 Up

Analogo più economico da 736 rubli.

Anfibra è un'alternativa a Wessel Due F per la prevenzione della trombosi durante le operazioni chirurgiche e l'emodialisi. Il farmaco è proibito entrare per via intramuscolare. Viene usato con cautela nei pazienti con malattia epatica. Gli effetti collaterali del farmaco sono minori e si verificano raramente.

Angioflux (capsule) Rating: 211 Up

Analogo più economico da 296 rubli.

Angioflux è un anticoagulante disponibile contenente la sostanza naturale sulodexide in base al composto attivo. È prescritto come sostituto di Vessel Due F con aumento della trombosi, micro e macroangiopatia nel diabete mellito. Al farmaco è vietato prendere donne incinte.

Wessel Due F: istruzioni per l'uso, prezzo, analoghi

Interruzione della circolazione sanguigna può portare a conseguenze pericolose e persino alla morte. Con un aumentato rischio di trombosi, i medici prescrivono farmaci anticoagulanti, incluso Wessel Due F. L'effetto terapeutico dopo un ciclo di trattamento dura a lungo. Per mantenere le proprietà reologiche desiderate del sangue, si raccomanda di sottoporsi a terapia due volte all'anno.

La composizione del farmaco

Il principale ingrediente attivo del farmaco è sulodexide. Questo composto naturale è ottenuto dall'estrazione dell'intestino di un maiale, in particolare della sua membrana mucosa. La sostanza consiste di due frazioni - eparinoide e dermatan solfato. Per rapporto quantitativo, prevale il primo (80%).

Breve meccanismo di coagulazione:

  • Il danno tissutale porta al trasferimento accelerato delle piastrine sul sito della lesione. In questa fase, la protrombina viene attivata.
  • C'è una maggiore secrezione di sostanze biologiche, vasospasmo e conversione di proteine ​​in trombina.
  • La proteina del sangue viene trasformata in una forma insolubile, che è un coagulo per sigillare la ferita.

Wessel Due F colpisce diversi meccanismi coinvolti nella coagulazione del sangue. Il farmaco inattiva la trombina (una delle principali macchie di formazione di trombi), riduce il livello di fibrinogeno, inibisce il fattore X, aumenta la quantità di attivatore del plasminogeno. Rompendo la catena di trasformazioni, lo strumento previene la coagulazione del sangue.

Il sulodexide ha anche un effetto angioprotettivo, ripristina la struttura dei vasi e ne riduce la permeabilità. Le proprietà reologiche del sangue possono essere normalizzate a causa della capacità del farmaco di ridurre la quantità di trigliceridi.

Gli effetti farmacologici generali di Wessel Due F sono i seguenti:

  • Antitrombotica.
  • Ipolipemizzante.
  • Anticoagulante.
  • Angioprotective.
  • Pro-fibrinolitica.

Un'ulteriore proprietà utile del farmaco è un alto trofismo per il tessuto vascolare. Lì, la concentrazione di sulodexide è parecchie volte superiore rispetto ad altri posti.

Modulo di rilascio

Il farmaco è disponibile in forme orali e iniettabili. Il dosaggio del principio attivo in 1 capsula è 250 LE. Una fiala contiene 600 LU sulodexide. Qui, la soluzione medicinale è racchiusa in un vetro scuro, poiché dovrebbe essere protetta dalla luce solare diretta.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco è prescritto per le violazioni della struttura dei vasi sanguigni e un aumento del rischio di trombosi. Le istruzioni per l'uso suggeriscono le seguenti indicazioni per la nave Due F:

  • Angiopatie di macro e micro-dimensioni di varia origine (diabete mellito, patologie renali o oculari, disturbi del cuore e del cervello, piede diabetico).
  • Flebopatie.
  • Encefalopatia da impropria circolazione sanguigna a causa di aterosclerosi, malattie endocrine o ipertensione.
  • Demenza della genesi vascolare.
  • Sindrome antifosfolipidica.
  • Disturbi della microcircolazione cerebrale nel periodo di esacerbazione delle patologie o recupero dopo il trattamento.
  • Malattie trombofiliche
  • Trombocitopenia indotta da eparina.

Le indicazioni sono fornite per i pazienti adulti. L'esperienza con i bambini è limitata. Fino a 12 anni la medicina non è nominata. Dai 12 ai 18 anni, il suo uso è consentito per il trattamento della glomerulonefrite e della nefropatia diabetica. Durante il corso della terapia devono essere monitorati periodicamente gli indicatori di emocoagulazione.

Controindicazioni

Gli effetti sistemici di Wessel Due F sul processo di coagulazione possono essere pericolosi. È impossibile effettuare un trattamento farmacologico nelle seguenti condizioni:

  • Gravidanza.
  • Diatesi emorragica.
  • Ridotte proprietà del coagulante.
  • Ipersensibilità al componente principale o ausiliario del farmaco.

Il farmaco non influisce sul funzionamento del sistema nervoso e non è controindicato per i conducenti.

Metodo di utilizzo

La soluzione dell'ampolla deve essere somministrata per via parenterale (v / v o v / m). Con il metodo endovenoso, sarà richiesta la diluizione del fluido medicinale in una soluzione fisiologica (150-200 ml). Una dose singola è di 1 fiala, pari a 600 LE di sulodexide. Il corso standard di trattamento è di 15-20 giorni. Dopo questo periodo, il paziente viene trasferito alla forma orale di Wessel Due F o un altro farmaco in compresse.

Il secondo stadio della terapia dura 30-40 giorni. Le capsule vengono prese tra i pasti, 1 pezzo due volte al giorno. In caso di patologie del decorso cronico, si raccomanda di ripetere i corsi almeno 2 volte all'anno. Ogni volta che il paziente riprende i test necessari, i cui risultati sono dose aggiustata del farmaco. L'eccesso della quantità prescritta dal medico sulodexide porta a sanguinamento di varia gravità.

Effetti collaterali

Il trattamento non manifesta reazioni avverse pericolose. L'istruzione ufficiale consente i seguenti effetti collaterali:

  • Apparato digerente - nausea, disagio nella regione epigastrica, vomito.
  • Bruciore cutaneo, ematoma, orticaria, dolore (normalmente le iniezioni non sono dolorose).
  • La risposta immunitaria è un'allergia sotto forma di eruzione cutanea.
  • Altri - anemia, vertigini.

Se si supera la dose prescritta di sulodexide, aumenta la probabilità di sviluppo e la gravità delle reazioni avverse. Allo stesso tempo, la risposta dell'organismo alla somministrazione della medicina è individuale per ogni paziente.

Analoghi più economici Wessel Due F

L'elevata efficacia del farmaco, la composizione naturale e la bassa probabilità di reazioni avverse spiegano il prezzo di Wessel Due F, che non è disponibile per tutti i pazienti. Questo strumento non ha analoghi nella composizione ed è considerato il miglior anticoagulante. Tuttavia, viene effettuato un trattamento di alta qualità e medicinali a basso costo.

Solo un medico dovrebbe sostituire il medicinale con un analogo, non è consentita l'automedicazione nel caso di mezzi che impediscono la coagulazione del sangue. Di seguito sono riportati gli analoghi economici di Wessel Due F e il loro prezzo medio nelle farmacie.

  • Angioflyuks. Prodotto medicinale fabbricato da un'azienda farmaceutica italiana. Contiene anche sulodexide come principale ingrediente attivo. L'azione e le indicazioni per l'uso sono simili a quelle di Wessel Due F. Le fiale da imballaggio costano 1500 rubli e 50 capsule - 2100 r.
  • Fragmin. Il farmaco è di qualità tedesca a base di dalteparina - una sostanza con attività anti-coagulazione. È prescritto per il trattamento della trombosi e per la prevenzione di condizioni simili di intervento postoperatorio o lesioni. Il prezzo di 10 fiale contenenti la soluzione di iniezione è fino a 2.300 rubli.
  • Eniksum. Anticoagulante ad azione diretta a base di sodio enoxaparina. È un derivato a basso peso molecolare di eparina. È prescritto per trombosi venosa profonda esistente, nella complessa terapia di angina pectoris e infarto miocardico, nonché per la prevenzione della trombosi. Prezzo per 10 fiale - 1700 p.
  • Gemapaksan. L'ingrediente attivo è simile al farmaco precedente. Questo sostituto ha ricevuto recensioni positive da pazienti per l'alta qualità italiana. Allo stesso tempo il suo costo è più accessibile e ammonta a 1300 p. per confezione di fiale.

La maggior parte dei farmaci anticoagulanti sono disponibili in più dosaggi. Il prezzo del farmaco dipende dalla concentrazione del principio attivo.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Il farmaco in qualsiasi forma di dosaggio è controindicato per le donne in gravidanza in 1 trimestre. Le capsule di Wessel Due F possono essere prescritte da un medico dopo questo periodo con un'attenta valutazione dei potenziali benefici e dei possibili rischi del trattamento. Vi sono recensioni positive sull'uso del farmaco in pazienti con diabete, così come per prevenire tossicosi tardive e complicazioni vascolari. Non ci sono dati sulla possibilità di utilizzo nelle donne che allattano, quindi non viene prescritto alcun medicinale durante l'allattamento.

Opinione medica

Acquista Wessel Due F solo su prescrizione. Il farmaco colpisce l'intero sistema di coagulazione e cambia le caratteristiche qualitative del sangue. Un trattamento improprio porta a un deterioramento delle condizioni del paziente e alla comparsa di ulteriori patologie. Il prezzo del farmaco non è il più economico, tuttavia, è giustificato dall'elevata efficienza del rimedio e dalla conservazione della salute del paziente prevenendo i coaguli di sangue.

Wessel Due F analoghi

Questa pagina contiene un elenco di tutti gli analoghi Wessel Due F in composizione e indicazioni. Una lista di analoghi economici, oltre a poter confrontare i prezzi nelle farmacie.

  • L'analogo più economico di Vessel Due F: Enixum
  • L'analogo più popolare di Vessel Due F: Clexane
  • Classificazione ATC: Sulodexide
  • Ingredienti attivi / Composizione: Sulodexide

Analoghi economici nave Due F

Nel calcolare il costo degli analoghi economici di Vessel Due F, è stato preso in considerazione il prezzo minimo rilevato nei listini prezzi forniti dalle farmacie.

Altri analoghi popolari Vessel Due F

Questo elenco di analoghi della droga si basa sulle statistiche dei farmaci più richiesti.

Tutti gli analoghi Vessel Due F

Analoghi nella composizione e nelle indicazioni

L'elenco sopra riportato degli analoghi della droga, in cui sono indicati i sostituti di Wessel Due F, è il più appropriato, poiché hanno la stessa composizione di principi attivi e sono gli stessi indicati per l'uso.

Analoghi su indicazioni e modalità d'uso

Una composizione diversa può essere la stessa secondo le indicazioni e il metodo di applicazione.

Come trovare un equivalente economico della medicina costosa?

Per trovare un analogo economico di un farmaco, un generico o un sinonimo, prima di tutto raccomandiamo di prestare attenzione alla composizione, cioè agli stessi principi attivi e indicazioni per l'uso. I principi attivi del farmaco sono gli stessi e indicano che il farmaco è sinonimo di un farmaco che è farmaceuticamente equivalente o un'alternativa farmaceutica. Tuttavia, non dimenticare i componenti inattivi di farmaci simili che possono influire sulla sicurezza e sull'efficacia. Non dimenticare il consiglio dei medici, l'autotrattamento può nuocere alla tua salute, quindi consulta sempre il tuo medico prima di usare qualsiasi medicinale.

Prezzo di Wessel Due F.

Sui siti sottostanti è possibile trovare i prezzi per Wessel Due F e conoscere la disponibilità presso una farmacia nelle vicinanze.

  • Prezzo di Wessel Due F in Russia
  • Prezzo di Wessel Due F in Ucraina
  • Prezzo Wessel Due F in Kazakistan
Tutte le informazioni sono presentate solo a scopo informativo e non rappresentano un motivo per l'auto-prescrizione o la sostituzione di farmaci.

Wessel dué f in fiale e compresse: istruzioni per l'uso, recensioni, analoghi economici,

Wessel Due F

struttura

Una capsula molle in un guscio di gelatina contiene 250 LE del principio attivo sulodexide.

Ulteriori componenti sono: silice (forma colloidale), sodio lauril sarcosinato, trigliceridi.

Il guscio è costituito da biossido di titanio, gelatina, ossido rosso di Fe, propil paraidrossibenzoato di sodio, etil paraidrossibenzoato di sodio e glicerolo.

1 flaconcino con una soluzione limpida contiene 600 LE del principio attivo sulodexide. I componenti ausiliari sono acqua e cloruro di sodio.

Modulo di rilascio

Capsule e soluzione.

Le capsule rosse, gelatinose e molli di una forma ovale all'interno contengono la sospensione grigio-bianca (l'ombra rosa-crema supplementare è possibile).

In una confezione di cartone ci sono 2 blister (25 capsule ciascuno).

Una soluzione limpida con un'ombra di colore giallo o giallo chiaro in fiale da 2 ml.

In un pacchetto di cartone, 1 o 2 confezioni di cellule (5 fiale ciascuna).

Azione farmacologica

Anticoagulante diretto Il principio attivo è il componente naturale Sulodexide, isolato ed estratto dalla mucosa dell'intestino tenue del maiale.

Il componente attivo è costituito da due glicosaminoglicani: dermatan solfato e frazione simile a eparina.

Il farmaco ha i seguenti effetti:

  • angioprotective;
  • anticoagulante;
  • pro-fibrinolitica;
  • antitrombotico.

L'effetto anticoagulante si manifesta a causa dell'affinità dell'eparina nel cofattore-2, sotto l'azione di cui si verifica l'inattivazione di un coagulo di sangue.

L'effetto antitrombotico è fornito da un aumento della secrezione e sintesi della prostaciclina, dalla soppressione del fattore X attivo, da una diminuzione dell'indice del fibrinogeno nel sangue.

L'effetto profibrinolitico si ottiene riducendo il livello dell'inibitore del tessuto dell'attivatore del plasminogeno e aumentando la velocità dell'attivatore stesso nel sangue.

L'effetto angioprotettivo è associato al ripristino di un'adeguata densità della carica elettrica negativa dei pori nelle membrane basali vascolari. Inoltre, l'effetto è fornito ripristinando l'integrità delle cellule endoteliali vascolari (integrità funzionale e strutturale).

Wessel Due F riduce i livelli di trigliceridi, normalizzando i parametri reologici del sangue.

Il principio attivo è in grado di stimolare la lipoproteasi (uno specifico enzima lipolitico) che idrolizza i trigliceridi che fanno parte del colesterolo "cattivo".

Nella nefropatia diabetica, il principio attivo Sulodexide riduce la produzione di matrice extracellulare sopprimendo la proliferazione delle cellule mesangioidi; riduce lo spessore della membrana basale.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il farmaco viene metabolizzato nel sistema renale e nel fegato. Il principio attivo non subisce desolfatazione, a differenza delle forme a basso peso molecolare di eparina e eparina non frazionata.

La desolfatazione inibisce l'attività antitrombotica e accelera significativamente il processo di eliminazione dal corpo.

Il principio attivo viene assorbito nel lume dell'intestino tenue. Il 90% della sostanza attiva viene assorbito dall'endotelio vascolare. 4 ore dopo l'ammissione Sulodexide viene escreto dal corpo attraverso il sistema renale.

Indicazioni per l'uso

  • trombosi venosa profonda, flebopatia;
  • patologia della circolazione del sangue nel cervello (ictus acuto e periodo di recupero);
  • angiopatie ad alto rischio di trombogenesi (dopo infarto miocardico);
  • demenza della genesi vascolare;
  • forma discircolare di encefalopatia causata da diabete mellito, aterosclerosi totale, ipertensione arteriosa;
  • microangiopatia (retinopatia, nefropatia, neuropatia);
  • lesioni occlusive delle arterie periferiche (in presenza di diabete e aterosclerosi);
  • sindrome antifosfolipidica, condizioni trombolitiche (può essere prescritta dopo eparina a basso peso molecolare o con acido acetilsalicilico);
  • cambiamenti macroangiopatici in pazienti con diabete mellito diagnosticato (encefalopatia, sindrome del piede diabetico, cardiopatia);
  • terapia della trombocitopenia trombotica indotta dall'eparina.

Controindicazioni

Effetti collaterali

  • eruzioni cutanee;
  • dolore epigastrico;
  • vomito;
  • risposte allergiche;
  • formazione di ematoma dopo somministrazione della soluzione;
  • dolore nella zona di iniezione;
  • nausea;
  • sensazione di bruciore al sito di iniezione.

Vesel Douai, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Nei primi 15-20 giorni, il farmaco viene somministrato per via parenterale. Sono consentite iniezioni endovenose e intramuscolari. La somministrazione endovenosa può essere a goccia o bolo.

Schema: 2 ml (600 LU - 1 ml) del contenuto dell'ampolla sono sciolti in soluzione salina con un volume di 200 ml. Al completamento della terapia iniettiva, passano a ricevere il farmaco sotto forma di capsule entro 30-40 giorni. Due volte al giorno, 1 capsula. Il momento preferito è tra i pasti.

Si raccomanda di prendere 2 corsi all'anno. Le istruzioni su Vesel Due Dousel contengono un'indicazione della possibilità di modificare il suddetto regime di trattamento, tenendo conto delle caratteristiche individuali, della tollerabilità e di altre malattie associate.

overdose

In grandi dosi, il farmaco può causare sanguinamento e sanguinamento, che richiede l'abolizione del farmaco e la terapia post-sindromica.

interazione

Le interazioni significative non sono descritte. Non è consentita la terapia simultanea con agenti antipiastrinici e anticoagulanti (secondo il meccanismo: diretto e indiretto).

Condizioni di vendita

Condizioni di conservazione

Il farmaco richiede la conformità a determinate condizioni: temperatura - fino a 30 gradi; lontano dalla luce del sole.

Periodo di validità

Le fiale e le capsule possono essere conservate per 5 anni senza perdita di efficacia.

Istruzioni speciali

Il trattamento richiede il monitoraggio obbligatorio di tutti gli indicatori di analisi della coagulazione del sangue (antitrombina-2, APTT, tempo di coagulazione, tempo di sanguinamento).

Il farmaco è in grado di aumentare gli indicatori APTT rispetto all'originale quasi una volta e mezza. Il farmaco non influisce sulla capacità di guidare.

Analoghi di Vessel Due F

Il prezzo degli analoghi è molto più basso del farmaco originale.

Wessel Due F durante la gravidanza (e l'allattamento)

Il farmaco non deve essere prescritto nel primo trimestre di gravidanza.

La letteratura medica descrive un'esperienza positiva nel trattamento del sulodexide in donne in gravidanza diagnosticate con diabete di tipo I durante il 2 ° e 3 ° trimestre per prevenire la malattia vascolare e registrare tossicosi tardive durante la gravidanza.

Il farmaco può essere utilizzato in 2 e 3 trimestri sotto la supervisione del medico curante e con il consenso dell'ostetrico-ginecologo, chirurgo vascolare.

Dati di sicurezza Wessel Due f in lattazione non è reperibile nella letteratura pertinente.

Recensioni di Vessel Due F

Le recensioni dei medici confermano l'elevata efficacia del farmaco nel trattamento della trombosi e delle macroangiopatie. Il farmaco si è dimostrato efficace nel trattamento delle complicanze vascolari nei pazienti con diabete.

Testimonianze su Vessel Due f durante la gravidanza: raramente provoca reazioni negative se usato per lo scopo previsto in conformità con il regime di trattamento indicato.

Price Vessel Due F, dove acquistare

Il costo del farmaco dipende dalla forma di dosaggio, dalla catena di farmacie, dalla regione di vendita.

Il prezzo delle capsule di Wessel Due F in Russia è di 2800 rubli (le compresse non sono disponibili).

Il prezzo dell'ampolla è di 200 rubli. È possibile acquistare farmaci in farmacie specializzate.

  • Farmacia online RussiaRussia
  • Farmacie online dell'UcrainaUcraina
  • Farmacia online KazakistanKazakhstan

WER.RU

  • Capsule Wessel Due F 250 pezzi 50 pezzi Alfa Wassermann [Alfa Wassermann]

ZdravZona

  • Wessel duo F 600LE / 2ml soluzione per iniezione n. 10 fiale
  • Wessel duo F 250ED №50 capsule

Farmacia IFC

  • Wessel Dueu FAlfa-Wassermann, Italia
  • Wessel Dueu FAlfa-Wassermann, Italia
  • Wessel Due FAlfa-Wassermann / Pharmacor Production Ltd., Russia

Apteka24

  • Wessel dua fAlfa Wassermann (Italia)
  • Wessel dua fAlfa Wassermann (Italia)

BIOSFERA

  • Wessel Dué F 600 LE No 10 rr d / in.amp.Alfa Wassermann (Italia)
  • Wessel Dueu F 250 LE No. 50 cap.Alfa Wassermann (Italia)

PRESTARE ATTENZIONE! Le informazioni sui farmaci sul sito sono un riferimento e un riepilogo, raccolte da fonti disponibili pubblicamente e non possono servire come base per prendere decisioni sull'uso di droghe nel corso del trattamento. Prima di utilizzare il farmaco Vessel Due, consultare sempre il proprio medico.

Iniezioni e compresse "Wessel Due F": istruzioni, recensioni, analoghi e prezzi

Il farmaco antitrombotico, profibrinolitico, angioprotettivo e anticoagulante è Wessel Due F.

Istruzioni per l'uso raccomanda che la soluzione iniettabile, capsule, trombosi venosa profonda, ictus, encefalopatia vascolare, con malattia vascolare ad un aumentato rischio di trombosi.

Rilascia forma e composizione

"Wessel Due F" è disponibile in 2 forme di dosaggio:

Soluzione iniettabile - una soluzione limpida di colore giallo o giallo chiaro. Le iniezioni vengono vendute in 2 ml di fiale di vetro scuro trasparente.

La composizione di una fiala contiene: Principio attivo: sulodexide - LE 600 (unità lipazemicheskih), componenti ausiliari: Sodio cloruro - acqua 18 mg per preparazioni iniettabili - 2 ml.

Le capsule (chiamate compresse) sono gelatinose, morbide, rosso mattone, di forma ovale. La struttura di 1 capsula comprende: principio attivo: sulodexide - 250 LE.

Proprietà farmacologiche

Il meccanismo d'azione del sulodexide è determinato dall'interazione di entrambe le frazioni.

Per la preparazione "Vessel Due F" è caratterizzata da una forte azione antitrombotica, realizzato inibendo Il fattore X attivato, declino fibrinogeno nel sangue, così come una maggiore sintesi e secrezione di prostaciclina (prostaglandina 12).

Il farmaco "Vessel Due F", istruzioni per l'uso spiega questo, ha un effetto angioprotettivo. Ha un effetto benefico sui parametri reologici del sangue, riducendo la sua viscosità e riducendo il contenuto di trigliceridi in esso.

Il farmaco è efficace sia come profilassi contro i coaguli di sangue nelle vene e nelle arterie, sia contro la lisi di un coagulo di sangue formato. Si nota l'efficacia del farmaco in relazione alla nefropatia diabetica.

A causa dell'inibizione da cofattore II dell'eparina, che sorge quando somministrato per via endovenosa sufficientemente grandi dosi e viene minimizzato applicazione orale o intramuscolare, sulodexide è in grado di mostrare un effetto anticoagulante debole.

Compresse Wessel Due F: ciò che la medicina aiuta

Le indicazioni per l'uso del farmaco includono:

  • cambiamenti macroangiopatici in pazienti con diabete mellito diagnosticato (encefalopatia, sindrome del piede diabetico, cardiopatia);
  • terapia della trombocitopenia trombotica indotta dall'eparina;
  • trombosi venosa profonda, flebopatia;
  • sindrome antifosfolipidica, condizioni trombolitiche (può essere prescritta dopo eparina a basso peso molecolare o con acido acetilsalicilico);
  • patologia della circolazione del sangue nel cervello (ictus acuto e periodo di recupero);
  • lesioni occlusive delle arterie periferiche (in presenza di diabete e aterosclerosi);
  • microangiopatia (retinopatia, nefropatia, neuropatia);
  • angiopatie ad alto rischio di trombogenesi (dopo infarto miocardico);
  • forma discircolare di encefalopatia causata da diabete mellito, aterosclerosi totale, ipertensione arteriosa;
  • demenza della genesi vascolare.

Istruzioni per l'uso

Wessel Due F viene somministrato per via intramuscolare o endovenosa. La soluzione per iniezione è pre-diluita con 150-200 ml di soluzione salina. All'inizio della terapia, il farmaco viene iniettato per via intramuscolare alla dose di 1 iniezione (2 ml) al giorno per 15-20 giorni.

Poi c'è una transizione alla forma orale del farmaco (capsula). Il dosaggio è di 1 compressa due volte al giorno per 30-40 giorni.

Dovrebbero essere assunti tra i pasti con una piccola quantità di liquido.

In alcuni casi, il dosaggio può essere aumentato a discrezione del medico.

Controindicazioni

"Wessel Due F" sconsiglia di prendere le istruzioni per l'uso se il paziente ha:

  • ipersensibilità al farmaco;
  • malattie accompagnate da bassa coagulazione del sangue;
  • I trimestre di gravidanza;
  • diatesi emorragica.

Effetti collaterali

  • nausea;
  • dolore nella zona di iniezione;
  • sensazione di bruciore al sito di iniezione;
  • eruzioni cutanee;
  • vomito;
  • dolore epigastrico;
  • formazione di ematoma dopo la somministrazione della soluzione.

Analoghi della medicina "Wessel Due F"

La composizione determina gli analoghi:

Condizioni di vacanza e prezzo

Il prezzo medio di "WESSEL DUE F" (capsule n. 50) a Mosca è di 2190 rubli. A Kiev, è possibile acquistare medicine per 720 hryvnia, in Kazakistan - per 18.320 tenge. A Minsk è difficile trovare una droga. Dispensato da farmacie su prescrizione.

Recensioni

Circa l'uso di "Wessel Due F" durante la gravidanza, le donne dicono che il farmaco raramente causa reazioni negative se viene utilizzato per lo scopo previsto in conformità con il regime di trattamento indicato.

Le recensioni dei medici confermano l'elevata efficacia del farmaco nel trattamento della trombosi e delle macroangiopatie. Il farmaco è ben consolidato durante il trattamento delle complicanze vascolari nei pazienti con diabete.

Recensioni: "Wessel Due F". Istruzioni per l'uso, recensioni, analoghi, uso durante la gravidanza

Le malattie cardiovascolari costituiscono oggi uno dei gruppi più pericolosi di malattie. Il loro gruppo di rischio si sta espandendo ogni anno, includendo sempre più giovani.

Questo è il motivo per cui i farmaci utilizzati per la correzione di condizioni pericolose associate a problemi vascolari dovrebbero essere della massima qualità ed efficace.

Dopo tutto, la salute e, in alcuni casi, la vita del paziente dipendono completamente da questo. Molti ritengono ragionevole prendere il farmaco Vessel Due F.

Le istruzioni per l'uso, recensioni, analoghi e caratteristiche del farmaco saranno oggetto di questo articolo. La considerazione di tali sfumature aiuterà sicuramente a fare la scelta giusta.

Descrizione del farmaco "Wessel Due F": istruzioni per l'uso, recensioni

Il principale principio attivo del medicinale considerato era la sostanza sulodexide. Altri ingredienti che assicurano l'efficacia del farmaco sono biossido di silicio, sodio lauril sarcosinato e trigliceridi.

Il farmaco può essere acquistato solo in due forme, vale a dire, capsule e soluzione iniettabile. Le capsule di gelatina sono rosse.

Ogni confezione contiene due blister, ognuno dei quali contiene venticinque capsule.

La soluzione iniettabile ha una tinta gialla ed è disponibile in due fiale da ml.

Gli esperti danno una valutazione unica dello strumento "Wessel Due F".

Le recensioni dei medici testimoniano l'incredibile efficacia del farmaco considerato nella lotta contro la macroangiopatia e la trombosi.

Considerato anche le eccellenti recensioni ricevute nel contesto del trattamento del trattamento delle complicanze vascolari acute in quei pazienti che soffrono di diabete.

Le donne incinte a cui è stato prescritto il farmaco in questione dovrebbero anche avere informazioni complete sul rimedio di Wessel Due F.

Recensioni sull'uso di droghe nel periodo di trasporto di un bambino riportano la sicurezza di questo strumento sia per la madre che per il bambino.

Alcune reazioni negative possono verificarsi solo se il farmaco non viene utilizzato secondo lo schema prescritto da uno specialista competente.

Il principio del farmaco

Il farmaco considerato ha il seguente effetto sul corpo umano: anticoagulante, antitrombotico, angioprotettivo, profibrinolitico. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, il farmaco viene usato come anticoagulante diretto.

L'azione anticoagulante del farmaco si manifesta nel processo di inattivazione di un trombo.

L'effetto angioprotettivo, che è anche fornito dal farmaco in questione, deriva dal processo di ripristino della densità richiesta di carica elettrica (con un segno meno) ai pori situati nelle membrane basali dei vasi.

Indicazioni per l'uso

Il medicamento utilizzato nei seguenti casi: la genesi di demenza vascolare, trombosi, trombocitopenia trombotica durante la terapia, microangiopatia, malattie del flusso di sangue al cervello, Stati trombolitici, sindrome antifosfolipidi, condizioni provocato diabete (cardiopatia, encefalopatia, sindrome del piede diabetico).

Caratteristiche dell'uso e del dosaggio del farmaco

All'inizio del trattamento (di norma, sono le prime due o tre settimane di terapia), il farmaco viene iniettato nell'organismo per via parenterale. Può essere sia iniezioni endovenose che intramuscolari.

La soluzione di lavoro per l'iniezione è preparata come segue. È necessario dissolvere due millilitri della droga in duecento millilitri di soluzione salina.

Dopo che il trattamento con la soluzione di iniezione è stato completato, sarebbe saggio continuare il trattamento con le compresse di Wessel Due F per un mese. Istruzioni per l'uso, si consiglia di prendere in considerazione le compresse due volte al giorno, una alla volta. Si consiglia di farlo tra i pasti.

Ogni anno è necessario ripetere il ciclo di terapia con il farmaco "Vessel Due F" due volte.

Istruzioni per l'uso, recensioni del farmaco indicano che a volte, a causa di alcune caratteristiche individuali del corpo, la presenza di altre comorbidità, questo schema di utilizzo del farmaco può essere regolato. Questo può essere fatto solo dal medico curante.

Controindicazioni

Non tutti possono permettersi di utilizzare in sicurezza i mezzi di "Vessel Due F". Le istruzioni per l'uso, le revisioni del farmaco forniscono un quadro completo delle controindicazioni all'uso del farmaco.

Sono poveri coagulazione del sangue, la suscettibilità alla diatesi e intolleranza individuale o ipersensibilità alle sostanze attive incluse nella composizione del farmaco.

Effetti collaterali del farmaco

Come qualsiasi altro farmaco, ha i suoi effetti collaterali e "Wessel Due F". Le istruzioni per l'uso raccomandano di prestare attenzione alle seguenti possibili reazioni del corpo.

Quindi, a volte ci sono eruzioni cutanee sulla pelle e altre reazioni allergiche. Può verificarsi una sensazione di bruciore o ematoma sulla pelle in cui viene iniettato il prodotto. A volte i pazienti iniziano a essere disturbati da nausea e vomito, oltre a dolore epigastrico di varia intensità.

Per scoprire come un farmaco può funzionare su un paziente specifico, tenendo conto delle caratteristiche individuali del suo corpo, sarebbe saggio studiare le recensioni del Wessel Due F. Le istruzioni per l'uso forniscono anche informazioni sui componenti del farmaco, che consente di chiarire la possibilità di reazioni allergiche.

Analoghi del farmaco

A volte un paziente non può usare il farmaco prescritto per vari motivi. Uno di questi è il suo alto costo.

Di regola, i suoi analoghi hanno un prezzo significativamente più basso, che consente loro di essere acquistati liberamente e di continuare il trattamento.

In questi casi vengono utilizzati farmaci di struttura simile a Wessel Due F. Tali sono "Sulodeksid" e "Angioflux".

L'ordine di interazione "Wessel Due F" con altri farmaci

A questo proposito, il farmaco considerato è considerato relativamente sicuro, dal momento che non sono state trovate interazioni significative con altri farmaci.

Tuttavia, è importante ricordare che in nessun caso è impossibile condurre la terapia con tali farmaci come anticoagulanti e agenti antipiastrinici contemporaneamente al trattamento con il farmaco considerato.

Uso del farmaco durante la gravidanza

Durante il periodo della gravidanza, il corpo femminile diventa inevitabilmente molto più sensibile sia agli effetti dell'ambiente che agli effetti dei preparativi con cui la donna è costretta ad essere trattata in una posizione simile.

Alcuni principi attivi dei medicinali possono danneggiare un feto in via di sviluppo.

Ecco perché prima dell'acquisto e dell'uso del farmaco "Vessel Due F" le revisioni devono essere attentamente studiate per evitare conseguenze negative.

Il farmaco considerato non può essere assegnato a una donna durante il primo trimestre di gravidanza. Tuttavia, già dal secondo trimestre, il farmaco può essere preso da una donna incinta sotto lo stretto controllo del suo medico curante, così come dall'ostetrico-ginecologo che sta conducendo questa gravidanza.

Non è raccomandato l'uso del farmaco durante l'allattamento, poiché attualmente non esistono dati precisi sulla sua sicurezza.

In questo modo, raccomanda le istruzioni d'uso per le donne nella posizione del farmaco "Vessel Due F". Recensioni in gravidanza e il trattamento simultaneo del farmaco descritto sono discussi sopra in questo articolo.

La procedura di vendita e le condizioni di conservazione richieste del farmaco

Il medicinale in questione può essere venduto da una farmacia solo se il cliente ha una prescrizione prescritta dal medico curante.

Si consiglia di conservare le istruzioni per l'uso "Vessel Due F" in un luogo buio con l'osservanza obbligatoria delle condizioni di temperatura necessarie (la temperatura non deve superare i trenta gradi Celsius).

La salute dei vasi sanguigni può prevenire il verificarsi di una colossale quantità di malattie e assicurare una lunga vita.

Certamente, una corretta alimentazione e un regime ragionevole possono servire come prevenzione delle malattie vascolari e migliorare il tono vascolare, tuttavia, se il problema esiste già, dovresti scegliere una medicina di alta qualità per eliminare le condizioni pericolose. Come la pratica mostra, in generale, e recensioni in particolare, lo strumento considerato in questo articolo è un farmaco così affidabile. Una varietà di proprietà del farmaco fornisce l'attivazione del processo di inattivazione dei coaguli di sangue e la risoluzione di una serie di altri problemi sopra descritti associati al sistema cardiovascolare. L'uso del medicinale considerato, tenendo conto dello schema di utilizzo del medico curante, che tiene conto di tutte le caratteristiche individuali del paziente, inclusa la presenza di malattie concomitanti, garantisce lo sviluppo di una tendenza positiva stabile nello stato di salute del paziente.

Non trascurare la tua salute o risparmiarla, usando farmaci più economici e, allo stesso tempo, di bassa qualità. Dopo tutto, la vita è la cosa più preziosa che una persona possiede. Non puoi trattarla con disprezzo. Sii sempre in salute!

Vessel Due F per il cuore e la salute vascolare

Wessel Due F è un farmaco a base di sulodexide. Il farmaco viene utilizzato per il trattamento di malattie cardiovascolari, quali angiopatia, flebopatia, demenza vascolare, ecc.

Il farmaco è famoso per il numero minimo di effetti collaterali, alta efficienza e capacità di utilizzo durante la gravidanza (nel terzo e nel secondo trimestre).

Per acquistare farmaci nelle farmacie in Ucraina e in Russia, hai bisogno di una prescrizione da un medico.

Pertanto, prima di utilizzare il farmaco dovrà fissare un appuntamento con uno specialista, discutere la possibilità di utilizzare Wessel Due F e il regime di trattamento preferito.

1. Azione farmacologica

È un anticoagulante diretto. Il principio attivo è il componente naturale sulodexide, ottenuto dalla mucosa degli intestini dei suini.

Il componente attivo contiene due glicosaminoglicani: una frazione simile a eparina e dermatan solfato.

Il farmaco ha i seguenti effetti:

  • anticoagulante;
  • antitrombotico;
  • angioprotective;
  • pro-fibrinolitica.

L'effetto anticoagulante si basa sull'affinità dell'eparina II con il cofattore.

L'effetto angioprotettivo si manifesta a causa del ripristino della normale densità dei pori negativi elettrici nelle membrane vascolari basali, nonché del ripristino dell'integrità delle cellule endoteliali vascolari (integrità strutturale e funzionale).

L'effetto antitrombotico si ottiene aumentando la sintesi e la secrezione di prostaciclina, riducendo il fibrinogeno nel sangue, sopprimendo il fattore X attivo.

L'effetto profibrinolitico si basa su una diminuzione del livello di un inibitore tissutale dell'attivatore del plasminogeno, un aumento dell'indice attivatore nel sangue.

Il farmaco riduce il livello dei trigliceridi, porta a normali parametri reologici del sangue. Il principio attivo ha la capacità di stimolare la lipoproteasi (uno specifico enzima lipolitico) che idrolizza quei trigliceridi che fanno parte del colesterolo "cattivo".

Nei pazienti con nefropatia diabetica, il sulodexide inibisce la proliferazione del tessuto mesangio, riduce la produzione di matrice extracellulare e lo spessore della membrana basale.

Metabolizzato nel fegato e nel sistema renale. Il principio attivo, a differenza dell'eparina, non frazionata e forme a basso peso molecolare di eparina, non subisce la desolfatazione. La desolfatazione accelera il processo di eliminazione dal corpo e sopprime l'attività antitrombotica.

Il principio attivo viene assorbito nel lume dell'intestino tenue. Circa il 90 percento del principio attivo viene assorbito dall'endotelio vascolare. Sulodexide viene eliminato dal corpo quattro ore dopo l'uso attraverso il sistema renale.

2. Indicazioni per l'uso

Il farmaco è prescritto per:

  • angiopatie con un aumentato rischio di trombosi, incluse angiopatie dopo infarto miocardico;
  • demenza vascolare;
  • disturbi circolatori del cervello, compreso l'ictus ischemico acuto, nonché il periodo di recupero precoce;
  • flebopatie, trombosi venosa profonda;
  • encefalopatia dyscircolare, causata da ipertensione, diabete, aterosclerosi;
  • macroangiopatie (cardiopatia, encefalopatia, sindrome del piede diabetico) e microangiopatie (neuropatia, retinopatia, nefropatia) nel diabete mellito;
  • sindrome trombofilica, antifosfolipidica;
  • trombotica trombocitopenica indotta da eparina;
  • lesioni occlusive delle arterie della genesi periferica diabetica, aterosclerotica.

Metodo di utilizzo

Il farmaco viene somministrato per via parenterale nei primi quindici-venti giorni. Iniezioni intramuscolari e endovenose sono consentite. Per quanto riguarda la somministrazione endovenosa, può essere bolo o flebo.

Modalità di trattamento: sciogliere 2 ml del contenuto della fiala in 200 ml di soluzione fisiologica. Dopo il completamento della terapia iniettiva, passare al farmaco in forma di capsule per 30-40 giorni (una capsula due volte al giorno). Si consiglia di assumere le capsule tra i pasti.

Due corsi sono raccomandati annualmente. Le istruzioni ufficiali del farmaco consentono di modificare il regime di trattamento sopra descritto, tenendo conto delle altre patologie associate, della tollerabilità, delle caratteristiche individuali dell'organismo.

3. Rilasciare forma, composizione

Wessel Due F sotto forma di:

  • soluzione trasparente giallo o giallo chiaro, collocata in ampolle di vetro trasparente scuro;
  • capsule di gelatina morbida di colore rosso mattone, ovale.

Il principio attivo è sulodexide. Inoltre, cloruro di sodio e acqua sono inclusi nella soluzione iniettabile e il sodio lauril solfato, i trigliceridi e la silice colloidale fanno parte delle capsule.

Il guscio della capsula è costituito da gelatina, sodio etil paraidrossibenzoato, biossido di titanio, glicerolo, ossido rosso di ferro, sodio propil paraidrossibenzoato.

4. Interazione con altri farmaci

Interazioni farmacologiche Wessel Doue F con altri farmaci che potrebbero essere importanti nella pratica medica non sono stati stabiliti.

Tuttavia, i medici non raccomandano l'uso di sulodexide contemporaneamente a farmaci che agiscono come agenti antipiastrinici, anticoagulanti (indiretti, diretti) sul sistema emostatico.

Pubblicazioni Sul Trattamento Delle Vene Varicose

Le nostre navi

Trattamento e prevenzione delle malattie vascolariTrattamento di macchie rosse sulle gambe con vene varicoseMacchie brune e rosse sulle gambe con vene varicose sono un fenomeno patologico comune che richiede un trattamento.

Sbarazzarsi di una malattia spiacevole: metodi efficaci e regimi di trattamento per le emorroidi esterne e la caduta dei coni

I proctologi distinguono 3 tipi di emorroidi: interne, esterne e combinate. La forma esterna è caratterizzata da grandi nodi che cadono alla minima tensione e causano un notevole disagio al paziente.